VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 VideoNewsTv anche su Twitter... di Admin
 
"
Ci si accorge di quanto si è ricchi di tempo solo quando si smette di pensare che non se ne possiede abbastanza.

Gusty Herrigel (Lo Zen e l'arte di disporre i fiori)
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 

 

Parlare di “giornalismo asservito” vuol dire riferirsi a quanto abbiamo letto oggi sulla gran parte dei giornali quotidiani.

 Mai abbiamo creduto a quello slogan che più o meno diceva:.” I fatti separati dalle opinioni “

 Quello è giornalismo notarile . Si riporta quello che si vede o si riporta quello che ti dicono ( più spesso..) Ma allora basta un impiegato.Non è giornalismo.E’ scialba cronaca.

 Occorre saper valutare le vicende entrarci dentro,leggere tra le righe e vederne le storture e le “dritte” che possono essere arrivate.

 Insomma la notizia deve essere commentata nel contesto del personaggio.

 Prima notizia: Balotelli che fa un gol IL PRIMO in Premier League dopo 11 tentativi a vuoto.

Qual’è la notizia da sottolineare? Il fatto che abbia fatto vincere con il suo gol il Liverpool contro il Tottenham o il fatto che prima non ne aveva segnati manco uno? Almeno farlo notare. Nulla!

Titoloni su titoloni. “..Balotelli fa vincere il Liverpool..” e giù di questo passo

. Balotelli di nuovo “uomo della provvidenza” per un gol sia pure importante.

Un gol a fronte di un investimento miliardario e dopo 13 gare di campionato in un panorama totale di 3 gol su 20 partite col Liverpool tra Coppe e Campionato.

Un fallimento totale! Ed ora di nuovo ai suoi piedi,anche a Liverpool…Mah!

 Seconda notizia a tutto tondo, questa più importante appartenendo non al mondo del calcio.

 

 Montezemolo Presidente del Comitato per Roma Olimpica 2024 Figurarsi se a Montezemolo poteva essere negata l’ENNESIMA POLTRONA ..

Dopo una vita di successi ma anche di fallimenti clamorosi.

 Ma non è questo il problema.Il problema è che viene sottolineato il fatto che Montezemolo non prenderà un euro da questa sua nuova carica.E VORREI VEDERE ,ANCHE.

 C’è da vergognarsi per questo tipo di giornalismo. Io ,almeno, mi vergogno!

 Circa i meriti della persona io vorrei sapere quali siano o siano stati oltre ad essere stato il “cocco” di Casa Agnelli ed avere un tipo di eloquio da benpensante e buono per tutte le stagioni , insomma del tipo quello utilizzato dal suo socio in affari in NTV Diego della Valle.

A fronte di indubbi successi con Ferrari ci stanno una serie di .flop giganteschi sempre sottaciuti dalla stampa amica.Ed una collezione sterminata di poltrone. La collezione di poltrone è impressionante quasi da far impallidire un altro gran collazionatore di incarichi vale a dire Franco Carraro.

 Montezemolo è stato amministratore del Gruppo Itedi che controllava La Stampa , un fallimento e venne “esiliato” alla Cinzano. Ha diretto il Comitato organizzatore di Italia 90 altro bel carrozzone..con sprechi infiniti di danaro pubblico.( un albergo alle porte di Carrara è ancora da ultimare…) E’ stato vice presidente operativo della Juventus ed in quell’anno con Maifredi in panchina i bianconeri non si qualificarono nemmeno in Europa… Ha guidato la RCS video che in quegli anni ebbe miliardi di perdite nei bilanci

Poi il periodo aureo della Ferrari come Presidente ed amministratore con 5 anni di successi dopo anni di attese.E’ bastato questo.

Ed ancora: Presidente del Gruppo Fiat, poi della Confindustria nel 2004 ( senza mai aver avvitato un bullone…) ,Presidente della Luiss, della Federazione Italiana Editori Giornali.Presidente di NTV treni veloci per far concorrenza alle Ferrovie dello Stato Società che in 8 anni ha accumulato perdite vicine al miliardo di euro ,vicepresidente di Unicredit… Presidente di Alitalia ove credo neppure Lui riuscirà a peggiorare i conti degli ultimi fallimentari bilanci …

E ci dimentichiamo volutamente di altri incarichi e di altri insuccessi ( Poltrona Frau, profumi vari.,Italia Futura…)

 Insomma uomo indispensabile per il paese Italia. Figuararsi se il Renzismo imperante poteva farsi sfuggire tale talento ( ed uomo con tali e tanti “agganci” ) per l’ennesimo vacuo carrozzone di Roma Olimpica 2024 !

Infatti oggi è ufficialmente partita l’avventura olimpica di Roma 2024 con un primo giro d’orizzonte a Losanna con i vertici del Comitato Olimpico internazionale

. Altra “fuffa” gigantesca in stile Renziano.

 Ed ora si sottolinea il fatto che Montezemolo si appresta a guidare il carrozzone Roma Olimpica 2024 senza percepire un euro di compenso.

 Vergognarvi,dovete!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
IL MOVIMENTO DEI CITTADINI PER VIAREGGIO E TORRE DEL LAGO PUCCINI E LA PER TORRE DEL LAGO PUCCINI ALLEATE ALLE PROSSIME ELEZIONI COMUNALI CANDIDANO MASSIMILIANO BALDINI

Riceviamo e pubblichiamo:

"Il Movimento dei Cittadini per Viareggio e Torre del Lago Puccini e la Per Torre del Lago Puccini, dopo aver intensificato i loro rapporti con confronti ed iniziative comuni, hanno verificato di condividere molti aspetti riguardanti le problematiche più urgenti della città così come molte possibili soluzioni da prospettare in un programma amministrativo ed elettorale da costruire insieme tenendo conto e nei limiti dello stato di dissesto dichiarato dal Comune di Viareggio. Nel rivendicare questa comunanza di intenti e di idee che nasce e fa perno sulla natura civica di entrambe le formazioni, il Movimento dei Cittadini per Viareggio e Torre del Lago Puccini e la Per Torre del Lago Puccini hanno deciso di allearsi in vista delle prossime elezioni comunali di maggio individuando altresì nell' Avvocato Massimiliano Baldini la persona che per capacità, professionalità, esperienza, consenso e concreta garanzia di rinnovamento, possa meglio di tutti interpretare il difficilissimo momento che viviamo e guidare la città, da Sindaco, in questo contesto storico che richiede, in primo luogo, il massimo rispetto dei principi di legalità e di buona amministrazione, affinchè si possa tornare quanto prima al ripianamento del bilancio dissestato e, così facendo, risanare e rilanciare l'intero tessuto economico e sociale di Viareggio e di Torre del Lago Puccini. Nel lanciare la suddetta candidatura per la quale e sulla quale si auspica la rapida convergenza del più ampio consenso possibile, entrambe le liste civiche, stante l'avvicinarsi della scadenza elettorale di maggio, sollecitano altresì il comune amico Massimiliano Baldini affinchè possa sciogliere sin dai prossimi giorni ogni residua riserva, iniziando una attenta e capillare campagna elettorale che lo porti, insieme alle forze che saranno nostre alleate, ad ascoltare i numerosi problemi della nostra gente, dei cittadini, delle famiglie e delle imprese, prospettando soluzioni e progettualità concrete e seriamente realizzabili nell'ambito delle difficoltà dovute allo stato di dissesto comunale e quindi, forte della credibilità sua e dell'intera coalizione, a vincere le elezioni di maggio per ridare a Viareggio una classe dirigente rinnovata, seria, preparata e responsabile."

 Roberto Tedeschi ed Alberto Pardini Per Torre del Lago Puccini Daniel Griva e Massimo Ghilarducci Movimento dei Cittadini per Viareggio e Torre del Lago Puccini
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

       

 

Eh gia!Porre fine al lungo capitombolo.Interrompere il rotolamento verso l’abisso della retrocessione.

Questa è l’impresa cui è chiamato il nuovo staff tecnico della US Pistoiese insediatosi oggi 10 febbraio 2015 dopo l’ennesima sconfitta subita dalla squadra guidata da Lucarelli domenica contro il Grosseto.

Le cifre sono a volte impietose e non lasciano adito a dubbi e ripensamenti di sorta.Con quelle cifre si deve cambiare. 2 punti conquistati degli ultimi 24 in palio, 6 gol segnati e 23 subiti, 5 sconfitte delle quali due in casa consecutive nelle ultime 6 gare.Cifre terrificanti.

 

 Si deve cambiare,ma da qui ad addossare tutte le colpe a Lucarelli ce ne corre ,eccome.

 A mio parere Lucarelli ha pochissime colpe,forse quella di aver avallato l’acquisto di tre portieri assolutamente (finora) inadatti al compito loro assegnato.

Non si possono imputare a lui gli infortuni di Romeo e di Di Bari.La squadra in ottobre –novembre giocava e bene,anche. Voci di mercato,le insufficienze dei portieri,e i due gravi infortuni dei giocatori più esperti,ecco le cause del tracollo.

 Da oggi quindi la Pistoiese volta pagina tecnica ma i giocatori compresi i portieri sono quelli.

Per questi ultimi spetterà a Alessandro  Mannini l’ex portiere titolare del Pisa di Anconetani in Serie A,il compito di ricostruirli psicologicamente.

Presentato alla stampa il nuovo tecnico Stefano Sottili che già ha lavorato a Carrara recentemente con il DS Nelso Ricci.

 ORAZIO FERRARI Presidente della US Pistoiese

 Scelte dolorose.Partiti a spron battuto poi circostanze non ancora chiare ci hanno fatto scendere in una situazione vicino alla zona pericolante per cui la cosa più logica era il cambio di allenatore e staff

 NELSO RICCI DS della Pistoiese

2 punti su 24 c’è da stare zitti e lavorare.Col cuore in mano ho parlato con Cristiano ed abbiamo deciso di cambiare.Ho pensato subito a Stefano Sottili con cui ho  lavorato ai tempi  di Carrara  e so come ragiona e come lavora.Non possiamo essere quelli delle ultime 7 partite.

 

Il neo allenatore della Pistoiese STEFANO SOTTILI

Circa gli errori dei portieri :“Si parla aria fritta “perché i giocatori sono questi. E si va avanti con questi Occorre avere la capacità di buttarsi alle spalle gli errori ed i problemi.Occorre poi ripartire anche se ad un errore di un giocatore in mezzo al campo ci si può mettere rimedio ad uno del portiere un po’ meno…..occorre avere la voglia, non il dovere, di buttarsi alle spalle gli errori e ripartire e nel far questo ci sarà il pieno appoggio dello staff tecnico sia sul campo che moralmente

Siamo anche andati a trovare colui che da ben 21 anni sponsorizza la US Pistoiese. Lo sponsor storico Vannino Vannucci

Ed ecco una breve sintesi di un più ampio servizio che andrà in onda domani.

Non è facile spiegarselo.Un gioco d’attacco scintillante è sparito improvvisamente.Le defezioni di Di Bari e Romeo sono senz’altro state importanti..Lucarelli ha fatto un grande lavoro ma alla fine pagano sempre gli allenatori.Sul campo la squadra ha dimostrato di essere valida.Gli incidenti di percorso dei portieri in un momento in cui le cose non andavano hanno inciso di più rispetto a quando magari c’èrano lo stesso ma si segnava e si recuperava. Comunque è difficile spiegarselo e la gara di Piacenza ha dimostrato la fragilità della rosa. Mi auguro ci sia una inversione di tendenza.Mi spiace tantissimo per mister Lucarelli ma questa squadra ha tutte le possibilità per riprendersi. Occorre anche pensare a sviluppare il settore giovanile in prospettiva.Anche la AC Vannucci collabora con la Pistoiese .E ci auguriamo di poter lavorare in un clima di reciproca collaborazione e di rispetto.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Ricordate calcioscommesse?

E gli scudetti di cartone?E le indagini frettolose che salvarono chi come l’Inter si comportò più o meno come la Juventus ,ma ne uscì pulita anzi,con uno scudetto in più?

 Oggi si torna a parlarne perché bontà loro alla Procura di Cremona hanno notificato l’avviso di chiusura delle indagini.Il Procuratore capo Roberto di Martino 

 chiederà quindi il rinvio a giudizio per 130 persone ( calciatori ed ex calciatori,dirigenti ed allenatori )

Alcune a giudizio per associazione a delinquere : Mauri capitano della Lazio, Doni e Colantuono rispettivamente ex capitano ed allenatore dell’Atalanta e Gabriele Zamagna ds dei bergamaschi per una presunta manipolazione delle gara Crotone-Atalanta del 22/4/2011 ,Signori ex bomber del Bologna e l’attaccante del Chievo Verona Sergio Pellissier.

 A giudizio invece per frode sportiva l’attuale CT della Nazionale Antonio Conte-Puma che peraltro ha già pagato con 4 mesi di squalifica a suo tempo.Comunque non può di certo far piacere il ribadire da parte della giustizia quell’accusa di frode sportiva verso un uomo già di per sé assolutamente divisorio circa i sentimenti della tifoseria italiana.

 La Procura di Cremona ha lavorato oltre 4 anni con notevole dispendio di risorse riuscendo a coinvolgere nello scandalo quasi 300 tra calciatori ,allenatori e dirigenti.

 Ora si va verso l’udienza preliminare prima dell’estate con circa 50 accusati di associazione per delinquere e circa 100 accusati di frode sportiva.

 Che cosa rischiano: codice penale Art.416 associazione a delinquere :

quando tre o più persone si associano allo scopo di commettere più delitti, coloro che promuovono o costituiscono od organizzano l'associazione sono puniti, per ciò solo, con la reclusione da tre a sette anni

Per il solo fatto di partecipare all'associazione, la pena è della reclusione da uno a cinque anni

Pena accessoria in caso di scommesse: la pena è aumentata se il numero degli associati è di dieci o più.

Frode Sportiva Legge 401/89 e modifiche

Pena: punito con reclusione da un mese a un anno e la multa da 258 a 1032 euro.

 Pena accessoria in caso di scommesse: se il risultato della competizione è influente ai fini dello svolgimento di concorsi pronostici e scommesse regolarmente esercitati, i fatti sono puniti con la reclusione da tre mesi a due anni e con la multa da 2.582 euro a 25.822 euro.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

  

 

 Le dichiarazioni post gara di Cristiano Lucarelli non ci erano piaciute.

Il dopo Pistoiese-Grosseto 0-2 non era stato come gli altri.Lucarelli è sembrato distrutto.

Convinto che ormai per i suoi ragazzi non ci fosse più nulla da fare e alcun rimedio da poter trovare.

 Il mantra è stato:al primo tiro in porta ci fanno gol! Ed è vero!

Eppure quella contro il Grosseto a mio pare non era stata una disfatta.La Pistoiese nel secondo tempo non aveva demeritato.Confusa ,apprensiva sì ma volitiva e poco fortunata.anche.

Tuttavia quelle dichiarazioni non lasciavano aperte porte alla speranza di ripresa.Si paventava un fantomatico arrivo di un portiere ( Amelia) esperto, per dare tranquillità ad uno spogliatoio giovane,giovanissimo.

Orgoglio,ma anche una certa disperazione trasparivano dalle parole di Lucarelli.

Parole che non debbono aver rassicurato la dirigenza.

Carobbi-Pt sport       

E stamattina verso le 13 la notizia dell’esonero dell’allenatore Lucarelli e di tutto il suo staff.

Lucarelli lascia quindi la Pistoiese dopo 24 gare con 7 vittorie 6 pareggi e 11 sconfitte

Buono il percorso fino alla 17ma terrificante quello dalla 18 alla 24ma con 6 sconfitte su 7 gare.

Qualcosa si era irrimediabilmente rotto.

Non darei personalmente molte colpe all’allenatore.

Il grave problema è stata la scelta dei portieri.Incredibile la serie di errori fatta da tutti e tre i portieri utilizzati.Errori che sono costati molti punti e che hanno causato il sopraggiungere dello stato di paura in tutta la rosa…

 Stefano Sottili è il nuovo allenatore degli arancioni.

Da giocatore un torneo di Viareggio con i giovani della Fiorentina nel 1988 e 3 campionati di C2 , da allenatore un campionato di seconda divisione vinto con il Carpi nel 2010/2011 anno da cui ha preso il via il percorso che dovrebbe portare gli emiliani in Serie A ( quest’anno saldamente in testa al torneo di B ),prima degli ultimi due anni poco fortunati alla guida del Varese.

 Da notare che Stefano Sottili ha già lavorato alla guida della Carrarese Calcio nel 2011/2012 quando Ds era Nelso Ricci.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

 Guinea Equatoriale Ecco le formazioni ufficiali con cui la Costa d’Avorio ed il Ghana scenderanno in campo stasera al nuovo stadio di Bata per la finalissima della 30ma edizione della Coppa d’Africa

 

 

 COSTA D’AVORIO       GHANA     0-0     d.t.s.  9 a 8 dopo i calci di rigore

COSTA D’AVORIO: Copa Barry Aurier Bailly K.Touré Kanon Serey Die Tiené Gradel Yaya Touré Gervinho Bony All.tore: Herve Renard

GHANA: Razak Afful Bove Mensah Baba Wakaso Acquah Atsu Appiah A.Ayew G.Asamoah All.tore: Avram Grant

Arbitro : Gassama (Gambia )

Un primo tempo con poche emozioni riassumibili soltanto con un tiro di Yaya Touré su calcio di punizione al 14’ con parata non difficile e soprattutto con un legno colpito dal Ghanese Atsu a seguito di un tiro dalla distanza con palla che superato il portiere Barry per sua fortuna si stampa sul palo alla sua sinistra. Ancora Ghana al 36’ con Ayew che voleva servire a centro area un compagno ma finisce per colpire male e la palla picchia sull’esterno del palo e esce. Il romanista Gervinho si mette in luce al 41’ ma il difensore Baba riesce ad evitare un suo pericoloso passaggio.

Non è una gran gara e se si continuerà a questi bassi ritmi saranno inevitabili i supplementari

 Al 15’ della ripresa ancora Gervinho in vista con un tiro che finisce addosso ad un giocatore Ghanese.

 Al 21’ si compone in campo la futura coppia d’attacco della Roma vale a dire Doumbia-Gervinho.

 C’è più movimento rispetto alla prima parte della gara ed anche qualche tentativo in più ma difetta la precisione.Palloni alti da parte di Wakaso ( due volte ) e Boye. Al 27’ buona opportunità per il Ghana con una palla di Atsu a centro area per Gyan che non raccoglie..

 Emozioni nel finale con occasione per il Ghana prima con una punizione di Wakaso dal limite che termina fuori di poco e dopo un minuto per la Costa d’Avorio in area Ghanese ma non ne esce il gol che avrebbe evitato i supplementari.

 Supplementari quindi per due delle Nazionali alla vigilia delle gare considerate tra le favorite. La Costa d’Avorio ha perso ai rigori contro lo Zambia la finale del 2012 , mentre il Ghana nelle ultime due edizioni ha ottenuto due quarti posti.

Niente di fatto neppure nei supplementari e quindi la Coppa d’Africa sarà assegnata ai calci di rigore.

  Wakaso Ghana gol 0-1

 Wilfried Costa d’Avorio traversa 0-1

 Ayew Ghana gol 0-2

Tallo Costa d’Avorio fuori 0-2

Acquah Ghana parato 0-2

Aurier Costa d’Avorio gol 1-2

Acheampong Ghana fuori 1-2

Doumbia Costa d’Avorio gol 2-2

 Andre Ayew Ghana gol 2-3

 Yaya Touré Costa d’Avorio gol 3-3

 Mensah Ghana gol 3-4

 Kalou Costa d’Avorio gol 4-4

Badu Ghana gol 4-5

Koulo Touré Costa d’Avorio gol 5-5

 Afful Ghana gol 5-6

Kanon Costa d’Avorio gol 6-6

Baba Ghana gol 6-7

Baylli Costa d’Avorio gol 7-7

 Boye Ghana gol 7-8

Serey Die Costa d’Avorio gol 8-8

 Razak Ghana parato 8-8

 Copa Barry Costa d’Avorio gol 9-8

LA COSTA D’AVORIO HA VINTO LA 30ma EDIZIONE DELLA COPPA D’AFRICA dopo 22 calci di rigore battuti! Il rigore decisivo l’ha segnato il portiere della Costa d’Avorio all’altro portiere Razak che poco prima aveva sbagliato il suo calcio di rigore! Gervinho e Doumbia tornano quindi a Roma con il titolo di Campioni d’Africa.

                                                                                            

                                                                                                                                                                                                                      

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

 

 Spalti del Melani semi deserti per questa importante gara di Lega Pro Girone B tra Pistoiese e Grosseto.E’ una gara che ormai interessa la medio bassa classifica quella ove una Pistoiese in astinenza di vittorie da due mesi è piombata dopo una sequenza terrificante di ben 5 sconfitte e due pareggi in 7 gare con un rapporto di gol tra attivi e passivi di 6 a 20 !

E’ crisi piena ,quindi per gli arancioni che col Grosseto dell’ex Stringara devono tornare al successo.

 

C’è Lucarelli che ha la panchina a rischio. Il fatto che la classifica della Pistoiese con 27 punti sia ancora sopra la zona rossa sia pure non di molto ( un solo punto sui play-out dopo il pari tra Savona e Prato ) e dopo un simile filotto di sconfitte, la dice lunga sul livello generale del girone non di certo esaltante. Il Grosseto arriva al Melani con un punto di vantaggio in classifica 28 i maremmani 27 la Pistoiese.

 Settimana complicata per Lucarelli alle prese non solo con i malumori della piazza ma anche con una fastidiosa influenza e con delle scelte obbligate crediamo da fare come quella sul portiere essendo improponibile al momento lo stato psicofisico di Ricci che ha commesso errori identici nelle ultime due gare.Dovrebbe riessere la volta di Olczak ed anche del recuperato Romeo.

Ricordiamo come la Pistoiese finora ben si sia comportata in tutti i derby disputati.4 vittorie e 4 pareggi

 PISTOIESE   GROSSETO    0-2

Torromino al 25’ del 1° tempo Fofana al 48’ del 2° tempo

PISTOIESE: Olczak Ricci Di Bari ( capitano ) Falasco Celiento Frascatore Pacciardi Vassallo Mungo Romeo Falzerano All.: Lucarelli.

 GROSSETO: Baiocco Monaco Ferraro Legittimo Formiconi Della Latta Verna Paparusso Gambino Torromino Pichlmann All.: Stringara

 Arbitro: Caso di Verona

 La gara parte con bassi ritmi e scarse emozioni.Il nulla o quasi per 10’ poi due tiri uno per parte con scarsa precisione.Al 14’ palla in rete da parte grossetana ma c’èra irregolarità di posizione.Comunque pian piano il Grosseto avanza il baricentro. Si fa vedere al 18’ Pacciardi che serve Romeo da lui a Falasco che conclude su Baiocco.

 Improvvisamente l’uomo di maggior classe del Grosseto Giuseppe Torromino al 25’ si inventa dai 25 metri una sventola che risulta imprendibile per il guardiano arancione Olczak.

Ospiti in vantaggio,dunque e al Melani si cominciano a rivedere i fantasmi.

Come reagiranno gli arancioni se reagiranno ?

Anche in questo gol subito ci pare che il portiere non sia stato irreprensibile.

 Cerca di recuperare la Pistoiese e con volontà si porta avanti.Luca Ricci si prende un giallo,poi è Pacciardi che tira alto alla mezz’ora e buona opportunità per il pari capita al 35’ con una palla in area a seguito di battuta su punizione da parte di Frascatore ma Di Bari e Pacciardi non riescono a toccare la sfera. Tiro di Falasco al 46 fuori.

Che dire di un brutto primo tempo?Pistoiese volitiva dopo il gol subito ma precipitosa ed arruffona in avanti.Non è che il Grosseto abbia fatto granchè,tutt’altro ma ha segnato un gol con la complicità del portiere che si è visto passare la sfera proprio sopra le mani protese ,poi ha dato l’impressione di maggiore tranquillità nella gestione della gara.

 Ripresa:punizione di Frascatore sulla barriera Lucarelli decide un atteggiamento in campo più offensivo per gli arancioni inserendo Piscitella al 5’ al posto di Frascatore.

 Piscitella costringe l’avversario al fallo –Forniconi ammonito-e rianima l’attacco.Ora la partita è più veloce ed aperta.Celiento va al tiro e Baiocco è impegnato. Ammonito anche Vassallo all’8’

Comunque quando il Grosseto attacca crea pericoli e non c’è da stare allegri in difesa.

Mischia e gol annullato a Pichlmann per offside. 14’ occasionissima per il pari.Romeo di testa non arriva a colpire per un soffio una palla lanciata da Falasco.Il momento è buono per forze nuove e Lucarelli fa uscire Romeo ( ammonito per aver allontanato un pallone ) ed immette un Anastasi che non può essere al meglio,soffre di tallonite.

 23’ colpo di testa di Pacciardi alto sulla traversa.Con l’entrata di Piscitella c’è più vivacità in avanti e si crea qualche occasione di certo è che chi si difende è favorito e non disdegna ogni tanto di approfittare degli ampi spazi che giocoforza gli arancioni lasciano a disposizione.E se arrivasse il 2-0 sarebbe notte fonda.

Al 29’ Piscitella ammonito per simulazione in area di rigore maremmana dopo una occasionissima per pareggiare..e immediato ribaltamento di fronte del Grosseto che getta al vento il 2-0.E’ Fofana che servito da Torromino si fa incantare da Olczak e spreca tutto.

Il Grosseto ha il merito di cercare delle ripartenze profittando della foga con cui la Pistoiese in questo momento mette in campo ( ma con scarsa lucidità ) alla ricerca del pareggio.Comunque in questo caso Olczak è stato bravo. Momento vibrante con occasioni a ripetizione

.Piscitella dalla parte opposta è stoppato all’ultimo tuffo da Monaco. Ultimo cambio arancione con Di Bari che lascia il posto a Martignago.

 42’ ancora un contropiede maremmano che Torromino non perfeziona al meglio, poi è Mungo con un bel tiro dai 20 metri che esce di poco.

.Un secondo tempo buono da ambo le parti con occasioni su occasioni ma il risultato non cambia .

Anzi nel recupero di 4’ arriva addirittura il 2-0 per il Grosseto merito di un contropiede finalizzato da Fofana che prima aveva colpito un palo poi è riuscito a mettere dentro il suo primo gol con la maglia del Grosseto.

 Il Grosseto ha quindi espugnato il Melani che ormai è diventato terra di conquista : 4 sconftte in casa per la Pistoiese le ultime due consecutive.Che dire?

 La Pistoiese oggi non ha affatto demeritato giocando un buon secondo tempo.E’ stata punita da un gran tiro dalla distanza ( con altro errore del portiere ) e nel recupero quando ormai gli ospiti di contropiede ne avevano già gettati al vento più di uno e ci poteva stare di subire il gol. La sconfitta comunque è grave ed è la prima quest’anno in un derby .

 Quello che fa riflettere è che è arrivata la sesta sconfitta nelle ultime sette gare.La caduta è in verticale e sembra inarrestabile.Ultime tre partite zero gol all’attivo e 8 al passivo.Ma nessuno avrebbe potuto dire nulla se la gara Pistoiese-Grosseto fosse terminata sull’1-1 che sarebbe stato giusto risultato.Non è un buon momento e c’è poca sorte.

Comunque le cifre sono impietose se rapportate al girone di andata. 5 gare all’andata 5 punti le stesse al ritorno con 3 gare in casa 1 punto solo.

Ora rimane sempre un punto sul Savona che è a quota 26 e guida il drappello dei play-out.E domenica altro scontro diretto sul campo del Tuttocuoio che è appena sopra gli arancioni con 28 punti assieme alla Lucchese.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

 Mentre in casa rossonera ( In Società ) si è parlato soprattutto di “grandezzate” del tipo il Nuovo Stadio da cui far partire un polo di attrazione per l’intera città ( elucubrazioni demenziali ) e del possibile ingresso con capitali freschi di nuovi soci internazionali attratti dal Brand Milan ( incarico alla banca d’affari francese Lazard) vediamo stasera quale è la differenza in termini tecnici tra la Juventus ed il Milan.

 E’ il campo che conta ,non i sogni ed i progetti che servono solo a far guadagnare qualche architetto e qualche mitomane interessato di turno.

 Stasera vedremo quindi quanto sia ancora vasta la differenza in termini tecnici ( e se ci sarà ancora..) tra la Juventus ed il Milan dopo nuovi arrivi n casa rossonera.

 JUVENTUS   MILAN     3-1

Tevez (J) al 14’ del 1° tempo Antonelli (M) al 28’ del 1° tempo Bonucci (J) al 32’ Morata (J) al 20’ del 2° tempo

JUVENTUS : Buffon Padoin Bonucci Chiellini Evra Marchisio Pirlo Pogba Vidal Tevez Morata All.tore: Allegri

MILAN: Diego Lopez Alez Zaccardo Paletta Antonelli Poli Essien Muntari Cerci Menez Honda Honda All.tore: Inzaghi

Arbitro: Damato di Barletta

 Tra i rossoneri subito in campo i neo arrivati Antonelli e Paletta, mentre a centrocampo Inzaghi si affida a Muntari ed Essien.In attacco i soliti tre.Menez libero di spaziare con ai fianchi Cerci e Honda.Tra i bianconeri assente per squalifica Lichtsteiner c’è in campo Padoin mentre in avanti la coppia Tevez- Morata.

Al 2’ parata di Diego Lopez su tiro di Morata. Ancora bianconeri in avanti con Vidal che tenta un tiro del tutto impreciso. Il Milan cerca di portare più avanti il baricentro difensivo per tener lontani i bianconeri dall’area ma al 14’ una difesa del Milan altissima viene letteralmente buggerata da un lancio di Morata per Tevez che fa fuori Paletta dopo una fuga per vie centrali di 40 metri e mette dentro.Nulla ha potuto Diego Lopez.

Per Tevez recuperato in extremis da un’influenza è il 14mo gol in campionato

.Il lancio per Tevez è partito dalla metà campo bianconera e l’argentino sembrava in leggera posizione di fuorigioco al momento del lancio.

 Al 28’ miracolo a Torino! Il Milan segna un gol con un colpo di testa da battuta d’angolo!

In genere il Milan subisce questi gol. E’ Cerci che batte l’angolo alla sinistra di Buffon e Antonelli bagna l’esordio in maglia rossonera con un bel gol di testa anticipando i difensori bianconeri.

 Un mezzo miracolo di Diego Lopez su tiro di Marchisio alla mezz’ora evita il raddoppio.E’ angolo.E’ stato Muntari a perder palla banalmente nei pressi dell’area. Ma Bonucci mette dentro il 2-1 subito dopo.Sulla battuta del calcio d’angolo Lopez respinge coi i pugni la palla la tocca Tevez di testa ed arriva a Bonucci che insacca con un bel tocco al volo degno del miglior attaccante.

. E’ durato poco il pareggio rossonero.

 Inzaghi al 35’ mette in campo Pazzini al posto di Menez che ha accusato qualche guaio muscolare. Comunque ogni volte che la Juventus attacca sono dolori per la difesa rossonera.

 Insomma,la differenza di personalità tra le due squadre appare netta ed è a favore dei bianconeri.Il finale di tempo è di netta marca juventina con tiri di Bonucci e di Tevez sventati con abilità da Diego Lopez. La Juventus voleva chiudere la gara già nel primo tempo.

Al Milan resta qualche possibilità di recupero ..non molte però.

Juventus più forte,più convinta,più continua e con più fame. Inizia bene il Milan la ripresa ma si trova di fronte colui che spesso e volentieri nei momenti di difficoltà salva i suoi.Vale a dire Buffon in portiere.Per due volte salva su Pazzini e la seconda all’8vo è una prodezza.

Il Milan ora gioca alla pari e spinge con forza.Fuori Poli ed ingresso di Bonaventura al 17’

I rossoneri per restare in gara fino in fondo ovviamente devono evitare il contropiede di Tevez e Morata.Un terzo gol subito chiuderebbe la sfida.

 Appena scritto ed ecco la fine della gara!

 Al 21’ tiro di Marchisio dal limite servito da Tevez, (nessuno lo controlla ) che colpisce il palo ,la palla rimbalza in campo e Morata mal controllato da Honda la mette dentro! 3-1 e gara finita.

 Severo responso per un Milan volitivo ma inferiore nei singoli che commettono sempre errori evitabili.L’abbiamo detto mille volte.La differenza di valore tra le due squadre è ancora notevole ed il Milan dovrà sudare molto e spendere molto per avvicinarsi ai bianconeri.Occorre prenderne atto.La realtà è questa.Oggi come oggi se Juventus e Milan si affrontano in 10 partite c’è da star certi che almeno in 8 vincono i bianconeri! Al solito il Milan ha subito un gol nel suo migliore momento.Ancora una prova di scarsa personalità ed attenzione nei singoli.

 Era chiaro che sino alla fine si giocasse solo per onor di firma.

 Altra occasione per la Juventus al 38’ quando Marchisio ( ottima partita la sua ) arrivato a tu per tu con Diego Lopez gli sparacchia una palla addosso che il portiere devia con un piede.

 Nel finale Pazzini accusa una manata da parte di Chiellini ,crolla a terra e si becca una sfilza di cori impietosi.

. Finisce 3-1 per i bianconeri.

 Anche le seguenti cifre sono impietose:

 quella di stasera era la 160ma sfida in campionato tra Juventus e Milan .Siamo a 58 a 48 vittorie a favore dei bianconeri.Il resto sono pareggi.

 Le ultime 5 gare tra Juventus e Milan sono state tutte vinte dalla Juventus!

A Torino le ultime 4 sfide sono finite tutte a favore della Juventus.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

 Era uno scontro diretto e poteva anche costare la ben dorata panchina per Klopp. E questa volta il Borussia Dortmund è tornato alla vittoria ed ha abbandonato l’ultimo posto in solitario della classifica della Bundesliga.

Friburgo-Borussia Dortmund 0-3 così recita il tabellino.

Gol di Marco Reus al 9’ del 1° tempo e doppietta di Aubameyang ( altro ex rossonero sbolognato.. era nella Primavera del Milan nel 2007-2008 ) al 11’ ed al 27’ del 2° tempo.

 E la classifica nella zona rossa questo dice dopo la disputa della 20ma giornata di campionato.

Terzultimo posto ( spareggio ) proprio per Borussia Dortmund con 19 punti

 Ultimo posto in condivisione tra il Friburgo battuto oggi dal Dortmund e lo Stoccarda ( altra grande declassata ) a 18 punti.

 E’ ancora presto per parlare di uscita dalla crisi per Klopp comunque una vittoria in trasferta e contro una diretta concorrente non può che far bene ai prossimi avversari della Juventus

 Intanto in Liga di Spagna continua la bella lotta tra l’Atletico di Madrid e il Real Madrid campione d’Europa e del Mondo di clubs.

Sarà che il Real aveva problemi in difesa ,sarà che per l’Atletico già distanziato in classifica era in pratica l’ultima possibilità di riavvicinarsi alla vetta,fatto è che l’Atletico ha nettamente battuto per 4-0 il Real !

Una vera disfatta per Ancelotti di fronte a Simeone.

Molto bello il gol del 4-0 segnato da Mario Mandzukic di testa grazie ad in perfetto passaggio dalla destra da parte dell’ex rossonero Fernando Torres!

Al Vicente Calderon di Madrid con 52.063 spettatori sugli spalti l’Atletico di Madrid ha quindi vinto il derby con il Real Madrid per 4-0 !

ATLETICO DI MADRID      REAL MADRID     4-0

Tiago al 14’ del 1° tempo Saùl al 18’ del 1° tempo Griezmann al 22’ del 2° tempo Mandzukic al 44’ del 2° tempo

In attesa della gara di stasera del Barcellona la classifica vede sempre in testa il Real Madrid con 54 punti in 22 gare il Barcellona segue a 50 con una gara in meno raggiunto a 50 punti dall’Atletico Madrid con 22 gare.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 06/02/2015 @ 22:06:06, in Calcio commenti, linkato 619 volte)

 

                 

La notizia diffusa dal “Fatto Quotidiano” a firma Pacelli circa l’avvenuto acquisto da parte della Federazione Italiana Giuoco Calcio di 20 mila copie del libro a firma Carlo Tavecchio ( che della F.I.G.C. ne è il Presidente ) “Ti racconto il calcio “ ha creato un pandemonio e giusti sentimenti di sdegno.

In clima di tagli generalizzati e di revisione della spesa lo scorso 19 novembre il Comitato di Presidenza della F.I.G.C. ( presenti Tavecchio,Lotito,Ulivieri,Beretta.Abodi ,Nicchi e 3 revisori dei conti ) deliberò l’acquisto dei volumi per farne dono natalizio alle società sportive sparse sul territorio nazionale.

 Quindi la F.I.G.C. ha speso 107 mila euro più iva spendendosi anche in ringraziamenti per l’editore dal momento che il prezzo di copertina sarebbe stato abbassato da 11,00 euro a 5.38 euro. ( ecco la revisione della spesa…)

 ( Ma questo non corrisponde a quanto scrive sul suo sito l’editore-vedi PS )

Naturalmente il fatto che tutti si siano dichiarati d’accordo nel rispondere alla “ richiesta pervenuta alla F.I.G.C. dai Comitati Regionali dei Dilettanti e dal Coordinamento del Settore Giovanile e Scolastico” puntualizzando che il Presidente Tavecchio non abbia percepito un solo euro ( e vorrei anche vedere ! ) non toglie alla vicenda i connotati dello scandalo.

Non è neppure mancato un perfetto “tocco di classe” in stile doroteo : nella delibera di acquisizione non si fa menzione del nome dell’autore del libello… Perfetto! La “balena bianca” è tornata!

PS: in un PDF dell’Editore si legge:

 Il libro è pensato per farti realizzare un guadagno sicuro per la tua Società ( Il volumetto è indirizzato alle Società Dilettantistiche e dei settori giovanili ).

Lo acquisti a 5,50 euro e lo puoi rivendere fino a 20,00 euro.Prezzo di copertina.

 Ecco, non vorrei ora che ci si venisse a dire : vedi? Siamo anche stati bravi a comperarlo a poco! Potevamo anche guadagnarci ...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5
Ci sono 5816 persone collegate

< agosto 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (27)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (60)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (454)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: