VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 parlamento... di Admin
 
"
L'acqua che tocchi de' fiumi è l'ultima di quella che andò e la prima di quella che viene. Così il tempo presente.

Leonardo da Vinci (Scritti letterari)
"
 
\\ Home Page
Benvenuto nel blog di VideoNewsTV, la prima TV digitale su Internet:

LinkLog
 
Nessun link trovato.
WebLog
 






Una serie di notizie riportate dal Giornale.It ci debbono far riflettere.

 Titolone di apertura: “Quell’ossessione delle Coop: dare lavoro solo ai migranti” Non solo volontariato: migranti offert alle aziende per stage.”Non hanno pretese retributive”



 Taranto: ira dei migranti . “Basta con le polveri dell’ILVA” "L'hotspot di Taranto – dichiara in una nota stampa “Campagna Welcome Taranto” - è uno di quelli, secondo la Guida per Rifugiati e Migranti redatta da Welcome to Europe, in cui si registrano ripetute violazioni dei diritti fondamentali. Oltre a questi, più volte documentati e denunciati dagli organi di stampa locali e nazionali, in questo hotspot incombe una seria aggravante: soccombere sotto i minerali che vengono movimentati dal porto alla zona industriale".

 Milano: stazione centrale degrado senza fine con la foto di un extracomunitario steso in un prato a dormire col culo di fuori dai pantaloni!

Pisa: immigrato minaccia i passanti col coltello da macellaio

 Questo solo per oggi.

Ieri altra notizia di cui preoccuparci.In toscana si protesta per la cattiva qualità del cibo da parte degli “ospiti”

 La Nazione: in provincia di Pisa : “ Migranti,scattano proteste in contemporanea in più strutture.vogliamo cibo migliore-basta con spaghetti e riso!”

 

Nessuna di queste notizie viene riportata dalla stampa allineata.

 Cosa volete che sia dicono i progressisti.Anzi,è la pova di un disagio reale. E’ la prova che ci vuole maggiore integrazione. Loro,in genere foraggiati da Soros,possono permettersi questi discorsi e questo agire insensato.




 Già perché occorre ricordare che esiste una vera e propria lobby dell’immigrazione in Italia composta da ONG supportata da Open Society Foundations di George Soros. E tra queste ci sono anche l’ARCI ,L’Associazione Carta di Roma,Antigone , Associazione Luca Coscioni,FortressEurope e Cittadinanza Attiva

. n.b. dati tratti dal sito LucaDonadel.it e ricerche di Francesca Totolo

L’associazione Carta di Roma
creata nel 2011 per stilare un codice deontologico per la corretta informazione sui temi dell’immigrazione .Ebbene da 2016 la Carta di Roma è parte integrante del “testo unico sui doveri del giornalista”

Leggete bene,prego

: Il glossario della Carta di Roma è stato rivisto dai redattori per garantire il politicamente corretto, limitando l’utilizzo di vocaboli ritenuti non appropriati quando il soggetto della notizia è un cittadino di un paese straniero. I termini accettati sono: richiedente asilo, rifugiato, persona protetta da assistenza sussidiaria, beneficiario di protezione umanitaria, vittima di traffico, migrante irregolare (precedentemente definito come clandestino), flussi migratori misti. L’uso del termine ‘’clandestino’’ è ora punito con multe e richiami da parte dell’Albo dei Giornalisti.

 Nella maggior parte dei casi, la Carta di Roma ritiene ridondante menzionare la nazionalità di coloro che commettono crimini nel territorio italiano.

 Peggio delle veline del periodo fascista! N.D.R

. Ma chi crede che così agendo si finirà per perdere per sempre la propria identità culturale ed i propri valori può solo sperare di cambiare le cose ( se saremo ancora in tempo..) sbaragliandoli nella cabina elettorale non appena si tornerà al voto.

 Temo peò che qualche “inciucio” di carattere buonista finirà per freddare questa speranza


Non c’è verso. Solo un governo forte che abbandoni ogni ipotesi di multiculturalismo alla Soros ( soldi per le multinazionali ) può vincere questa battaglia.

 E passare di colpo dalle facce da democristiano d’antan di Mattarella e Gentiloni a quelle ad esempio di un simil-Macron ( ma non Renzi..) ci pare un bel salto.

 Altro che politicamente corretto

.Qui siamo alla semplice pura follia. Quella di un popolo che ha deciso di suicidarsi.Punto e basta.

 Questa invasione quotidiana deve essere fermata.Il business delle cooperative deve cessare. Quel frenetico anda e rianda delle numerose navi delle ONG che fanno la spola tra Africa e porti italiani del sud deve essere controllato,regolamentato e bloccato se con fini extra umanitari come ora avviene nel 95% dei casi.
 





Mentre Cassano annuncia in via ufficiale il suo addio al calcio sperando sia quello definitivo ( stucchevole anda e rianda) e dicendo anche che non ce ne può fregar di meno ( visto che ha avuto dal calcio molto più di quanto abbia dato al calcio ) ,volevamo ,dopo tempo, riparlare del Milan.

 Purtroppo del Milan cinese.Fa effetto vedere scritte incomprensibili sulla gloriosa maglia rossonera.

                                      

 Mai acceteremo la vendita della Società ai cinesi ritenendo impossibile che in Lombardia non ci fosse un imprenditore capace di rilanciare la Società.


 Detto questo e ribadito anche che tutti questi acquisti milionari che già fanno sognare tifosi con poco retroterra di anni sul gobbone ,sono fatti grazie ad un bel debito che la proprietà Li ha acceso con un fondo americano.

Occhio,quindi! Se il progetto dovesse fallire saranno guai seri.


 La campagna rafforzamento del Milan infatti è stata resa possibile da un prestito di 303 milioni di euro acceso con un fondo di investimento americano Elliot da parte di Mr Li.Danari da restituire in 18 mesi.

Per ora ci tocca accettare la realtà.

 La realtà parla di una rosa stravolta ( ed era impossibile non farlo vista la assoluta mediocrità della rosa dell’ultima stagione superpremiata da un posto in Europa League ) e di un inizio preparazione che Montella sta ben guidando.

La sconfitta contro il Dortmund e la vittoria contro il Bayern non contano nulla e lo si sa, ma l’atteggiamento è giusto e gli acquisti di rilievo.Soprattutto Bonucci in difesa un reparto quello che necessitava di radicali cambiamenti.

 L’attuale Milan tutto proiettato sul terzo turno preliminare di Europa League in Romania di giovedi prossimo contro il CSU Craiova ,non è ancora squadra completa ma sembra motivata ed affidabile in attesa dell’arrivo di un centravanti che sposi bene le idee di Montella.



E’ ovvio che questo centravanti risponda soprattutto al nome di Kalinic piuttosto che di Aubameyang o di Belotti che di Kalinic costano assai di più l'uno ( Aubameyang che era rossonero...) ed enormemente di più l'altro (Belotti )..Circa Bacca sarà bene cambi aria.Il suo tipo di gioco mai si è sposato con le teorie di Montella pur avendo il colombiano messo a segno in campionato 31 reti in 70 gare ed è vero che Kalinic ha fatto livemente peggio con 27 gol in 69 incontri di campionato con i viola, ma il croato è molto più utile alla manovra.

Prospettive? Superato lo scoglio qualificazione Europa League ,partire bene in campionato per inserirsi nella probabile lotta a due tra Napoli ( favorito ) e Juventus, lottando assieme a Roma e forse Inter nella rincorsa alla Champions ed al titolo.

 E’ raro ma qualche volta è avvenuto che una squadra completamente stravolta in estate si sia rivelata capace di lottare per lo scudetto.

Comunque non mi farei soverchie illusioni.
 


                     


C’è chi a Firenze è arrivato a chiedere di accantonare ( chissà per quanto ) la maglia N°10 .Quella che storicamente è riservata ai campioni che più di altri ,specie a Firenze, hanno fatto “innamorare” i tifosi.Trattandosi di Fiorentina il vocabolo “innamorare” è d’obbligo.

 Antognoni, Baggio ed ora Bernardeschi.

                                                            

No,i tifosi della viola non se lo sarebbero aspettato che il giovane ed incostante talento di Carrara,cresciuto nel settore giovanile viola,già visto come erede dei grandi N°10 del passato,cedesse alle lusinghe dell’odiata squadra bianconera di Torino.

 Bernardeschi in queste ore per la cifra non proprio “monstre” visti i tempi folli che si corrono nel calcio, di 40 milioni di euro più vari bonus,è passato ai bianconeri dove troverà l’altro carrarino eccellente,Buffon. Tradito quindi l’affetto dei tifosi cui resta solo l’altro gioiellino Chiesa per restare abbarbicati ad un sogno di Fiorentina je-je di antica memoria.

 Troppo poco. La Fiorentina sembra davvero in fase di smobilitazione nonostante le rassicurazioni della dirigenza tecnica


. Non della dirigenza vera che ormai da tempo sembra aver staccato la spina arrivando anche ad emettere un comunicato in cui si esprimeva l’intenzione di cedere la Società.

 E’ indubbio che per la Fiorentina sia la fine di un mini ciclo tutto sommato dignitoso che ha visto i viola negli ultimi anni ottenere buoni risultati senz’altro in linea con i budget usati ma non all’altezza delle aspettative dei tifosi.

 2012-2013 70 punti quarto posto partecipazione Europa League

2013-2014 65 punti quarto posto partecipazione Europa League Finalista di Coppa Italia

2014-2015 64 punti quarto posto partecipazione Europa League Semifilanista Europa League e C.Italia

2015-2016 64 punti quinto posto partecipazione Europa League

 2016-2017 60 punti ottavo posto


 Un buon mini ciclo ora finito. I tifosi viola pur sostenendo la squadra stanno anche accentuando il loro disaccordo con la Società.

 D’altra parte come dar loro torto dal momento che non solo Bernardeschi è stato cedutto, ma anche Borja Valero che ha preferito l’Inter mentre sembrano vicine altre due defezioni quelle di Vecino e di Kalinic. Senza contare le cessioni di Rodriguez ( svincolato ) Tello ( al Barcellona per fine prestito ) e di Ilicic all’Atalanta.

 Che cosa si vuole di più per acclarare la fine di un ciclo?

Una cessione dolorosa è stata anche quella di Borja Valero ( 5 anni in viola ) un giocatore che aveva giurato eterno amore alla maglia!



                                              

Significativo uno striscione appeso ai concelli dello stadio: «Ce l'hanno fatta anche con te…Corvino vattene!»

Senza contare poi negli anni una serie di cessioni alcune anche condite da beghe legali che avevano deluso la tifoseria: Salah,Ljajic,Cuadrado,Jovetic.

 E gli striscioni di contestazione dei tifosi viola ci sono stati anche a Moena sede del ritiro sia contro Corvino che contro Bernardeschi.



 Per Stefano Pioli alle prese con un organico indebolito ed attualmente incompleto il compito non si preannuncia facile.

I tifosi viola sperano non abbia ragione “Domenico” in quel post apparso su “Fiorentina.it” stasera:

 Tabula rasa senza precedenti. E il tifoso si chiede: ‘Chi si compra?’. Acquisti e cessioni, tutte le cifre 2017-07-23 21:23:51

 Domenico

PANTALONE COMPRA CIOFECHE SPERANDO NEL QUARTULTIMO POSTO...VIVA VIVA PANTALONE CHE FA RIMA CON BIDONE
 


                                                                



Puntare il dito contro le ONG! Chi lo fa in Italia? Sembra quasi che chi tocca il manovratore ( Soros ) passi dei guai.


C’è stato qualcuno che tempo fa ha tentato di dire qualcosa in tema di ONG.Questo qualcuno è stato già rimosso dalla memoria collettiva che in Italia viene alimentata dalla stampa amica e dalla tv amica.

 Questo qualcuno risponde al nome del Procuratore Capo di Catania Carmelo Zuccaro che eravamo a fine aprile ebbe l’ardire di mettere l’accento sul fatto che le organizzazioni non governative (ONG) che soccorrono i migranti nel Mediterraneo potessero agire anche per fini non certo umanitari ma poù di basso profilo in accordo con i trafficanti di esseri umani

. Cioè a dire semplicemente quello che sembra nei fatti possibile.

 Apriti cielo! Il Procuratore Capo di Catania Zuccaro manca poco che venisse definito un mitomane.Interrogazioni parlamentari ,audizioni tutte con una domanda: le prove?

 Non ho prove ha risposto Zuccaro ma chiedo di avere più strumenti per indagare in tal senso.Le ONG secondo Zuccaro sono “forse finanziate dai trafficanti di migranti” con cui sono in contatto.Ci sono delle piste che indicano come alcune di queste ONG abbiano avuto contatti radio con i trafficanti ed abbiano passato il limite della acque territoriali libiche.Insomma secondo Zuccaro alcune ONG hanno dei fini che travalicano quelli del puro salvataggio in mare.

 Quali ONG? Medici Senza Frontiere,Save the Children Moas, Life Boat,Proactiva,Jugend Retter,Sea Watch,Sea Eye. Naturalmente nel corso della audizione che ci fu in Commissione Difesa di Palazzo Madama sia dai vertici della nostra Marina che delle Guardia Costiera non uscì nulla a supporto delle ipotesi del Procuratore.

Tutto a posto tutte brave le ONG. Tanto per farla corta e per dire il clima che si respira in questo paese “buonista” è andato più vicino ad una nota di illecito disciplinare il Procuratore Capo di Catania rispetto ad un’azione di controllo che sarebbe doverosa su una delle molte ONG che lucrano sul dramma dell’immigrazione accusabili di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

                                                             

 Visto che tutto è passato sotto silenzio e che per il rotto della cuffia il Magistrato non è stato sanzionato e che nel frattempo i “traffici” da e per la Libia sono aumentati a dismisura,visto che per la nostra Marina e per la Guardia Costiera tutto è OK e le ONG lavorano a piena elica ecco che sta per arrivare in zona una piccola nave la C-Star noleggiata con raccolta fondi,nell’ambito di una missione indipendente Defend Europe con i giovani di Generazione Identitaria che dovrebbero prendere il largo da Catania per “andare a controllare” quanto avviene in quelle acque davanti alla Libia


                                         


. Queste le parole di Lorenzo Fiato responsabile nazionale di Generazione Identitaria
: “Noi personalmente, con la nostra barca, non puntiamo a riportarli in Libia. A farlo sarà la guardia costiera. Noi vogliamo smontare la narrativa delle Ong che salvano vite umane in mare. Non è vero perché quello che stanno facendo è un servizio di taxi tra le coste della Libia e la Sicilia. Le navi delle Ong fungono da magnete per gli scafisti. Siamo difronte a un’immigrazione illegale e massiva che noi vogliamo tentare di fermare. Vogliamo indagare sulle Ong e passare le informazioni alla guardia costiera libica ogni qualvolta facciano qualcosa di sbagliato nelle acque internazionali”.


 La risposta dei”sinceri democratici ? : “ LA C -STAR non deve approdare al porto di Catania “
 
                      



SONO SCATENATI! Ma state tranquilli!

La nave NERA così la definiscono i benpensanti del PD e di Articolo Uno-MDP , la DEFEND C con bandiera di Gibuti .dopo essere entrata nel Mar Rosso , è attualmente bloccata a Porto Suez probabilmente per motivi burocratici o simili.

Si sa che dovrebbe ,nelle intenzioni di Generazione Identitaria , attraccare a Catania per poi effettuare scorribande di disturbo nei confronti delle unità marittime riferibili alle organizzazioni non governative impegnate nell’opera di soccorso umanitario nel Mediterraneo ( parole tratte da una interrogazione  n.d.r.)

 Nel frattempo la canea democratica è scatenata!

Fioccano le interrogazioni parlamentari,aumentano le preoccupazioni.



 Ieri già aveva fatto una interrogazione la deputata Gea Schirò del PD , oggi si insiste e si triplica.



Si va dalle parole del Senatore di MDP Campanella no alle squadre fasciste in mare , un gruppo di estrema destra Generazione Identitaria,ha detto il Senatore che ha noleggiato una nave battente bandiera di Gibuti per effettuare azioni di disturbo contro le unità marittime delle ONG che operano nel Mediterraneo

.L’interrogazione parlamentare del Senatore indirizzata ai ministri dell’Interno,della Difesa e degli Affari esteri così conclude:
 "credo appaia evidente a tutti che quello che la C-Star si appresta a fare è portare ulteriori elementi di tensione nel Mediterraneo, tra l’altro al di fuori di qualsiasi coordinamento con la Guardia Costiera, proprio mentre alle ONG si impongono nuovi e più restrittivi regolamenti”

 Insomma,guardate di non disturbare il manovratore….

 I delinquenti che fanno affari con la continua trasmigrazione e soprattutto le cooperative ben contente di lucrarci sopra.

A proposito: questo Senatore della Repubblica ha un record mica da poco. Si può proprio dire che per lui la Campanella suona spesso e volentieri indicandogli che è l'ora del cambio di casacca! Pensate: dal 25-2-2013 ad oggi è passato dal Movimento 5 stelle A Italia Lavori in corso, all'Altra Europa con Tsipras, a Sinistra Italiana ed infine il 31-5-2017 passa a MDP In totale 5 salti della quaglia in 4 anni ! )

 Ma non basta.




 Questo fatto della nave noleggiata che potrebbe anche disturbare i traffici proprio non ci voleva pensano loro .dopo che lo stesso Minniti ( Governo ) aveva addirittura pensato bene di fare il duro con le ONG imponendo loro un regolamento più stingente per di più con l’assenso della UE

. Caspita ci si dice in ambienti PD ed affini. Qui va a finire che si rischia di bloccare il flusso .E come facciamo senza clandestini? Ne abbiamo bisogno assoluto!



Ieri l’ha detto anche Boeri dell’Inps. Addirittura se non aumentiamo il flusso di irregolari da regolarizzare tutti (Bonino) finisce che gli italiani in futuro non prenderanno più nemmeno la pensione ! Terrorismo buonista in salsa Coop-Cei-Papa Bergoglio

 Ora anche questi ragazzi di Generazione Identitaria a rompere.

. E via alle interrogazioni.

Sono passati all’attacco con fronti aggrottate e mani sudate,sono sdegnati.

 Ecco un’altra iterrogazione ben più corposa a firma: CAMPANELLA, GUERRA, BATTISTA, CASSON, CORSINI, DIRINDIN, FORNARO, GATTI, GOTOR, GRANAIOLA, LO MORO, MIGLIAVACCA – Ai Ministri dell’interno, della difesa e degli affari esteri e della cooperazione internazionale –

(un solo stralcio perchè è lunghissima ,visto che è firmata da ben 12 parlamentari  n.d.r.)

 "Premesso che, secondo quanto risulti agli interroganti: è rimbalzata su alcuni organi di stampa la notizia secondo la quale un gruppo di estrema destra avrebbe noleggiato una nave per effettuare scorribande di disturbo nei confronti delle unità marittime riferibili alle organizzazioni non governative impegnate nell’opera di soccorso umanitario nel Mediterraneo; Le prescrizioni del nuovo Codice di condotta che prevedono il ritiro delle navi umanitarie di fronte all’intervento delle unità della Guardia costiera di Tripoli, anche in acque internazionali, il divieto assoluto di entrare in acque libiche, il divieto di trasbordo in alto mare, e la presenza della polizia a bordo delle navi delle ONG, sembrano confermare accuse mai provate, sulle quali da tempo specula la destra razzista, e non solo, e rischiano di ritardare gli interventi di soccorso, mettendo ” i bastoni tra le ruote” alle ONG, con un maggiore convolgimento della Guardia costiera libica, esattamente come si propongono di fare gli appartenenti alla missione di Generazione identitaria. Gli stessi che vorrebbero prendere contatti con la Guardia costiera libica per fermare in mare e riconsegnare alle milizie di Serraj i migranti in fuga dalla Libia."

 Sfacciataggine ed ecco cosa li preoccupa: che le ONG continuino imperterrite nei loro affari!
 





Questa volta Vauro con una sua vignetta , non ha toppato come spesso gli è accaduto . Almeno a mio parere. Questa volta ha proprio bene interpretato (naturalmente il significato che lui vuol dare alla vignetta è l’opposto del mio ) il sentimento comune in tema di immigrazione selvaggia ed incontrollata.

                                               

 Apparsa stamani sul “Fatto Quotidiano” la vignetta è titolata: “test di reazione dell’italiano medio” Un disegno con un uomo dall’espressione assorta,pensosa ed un po’ scema che sta riflettendo alle parole della didascalia. “Disoccupazione, pensioni da fame,salari miseri,precarietà,corruzione,pressione fiscale,degrado ambientale” E sotto un grafico con la scritta REAZIONE ZERO

.Una riga rossa diritta.

Vale a dire: il nostro cittadino mentre con la faccia a ebete pensa a quegli argomenti non ha reazioni.Accetta tutto! E’ inane! Ma cosa accade se nella sua mente compare la parola MIGRANTI? Apriti cielo!


 Ed è la vignetta accanto alla prima. La reazione da piatta schizza subito fuori scala.La linea diritta diventa quasi verticale ed esce di scala! La faccia da ebete diventa quella di un satiro infoiato dal passaggio di Serena Grandi ai tempi d’oro oppure quella di D’Alema quando vede Renzi.

Insomma da uomo sereno,compiaciuto ad una belva!


 Probabilmente nella testa di Vauro e nei pensieri profondi di Vauro la vignetta si dovrebbe rovesciare! Faccia serena alla parola migranti ed imbelvata alla lettura di tutte quelle altre negatività che ci opprimono tutti i giorni. Io credo la pensi così. Che quello sia l’insegnamento.La ratio del comune sentire di chi vede nell’invasione di clandestini il BENE DEL PAESE!


 E si prosegue in modo tambureggiante con servizi appositamente studiati sulle reti rai circa la impossibilità di fermare un fenomeno che forse si è detto ieri sera su RAI 2 ,con tanto di immagini del Papa,,un fenomeno che forse si fermerà solo nel 2050!

Quando dicevo che quella vignetta per me aveva un significato opposto volevo mettere l’accento su questo.

 La parola “migranti” a me non fa incazzare.No. A me fa diventare triste! Perchè penso ai danni che ha provocato al paese ( altro che Boeri e Bonino con la menata dei contributi pensione ) ma soprattutto a quanto di profondo avverrà nel comune sentire,nel vivere di tutti i giorni. Altro che 2050


. Si tratta se mai fossimo ancora in tempo, di bloccare questi continui arrivi voluti da colui che più di ogni altro ne pagherà il fio: MATTEO RENZI



E quando la seconda carica dello Stato (Grasso ) dice durante la cerimonia del “ventaglio” che accogliere è un dovere ,ebbene io mi sento di dissentire totalmente.

 Prima ci si occupi degli italiani poi se c’è trippa anche degli stranieri.

E’ giusto che sui treni,sui tram,sugli autobus si rischi di essere accoltellati da chi nemmeno paga il biglietto? E’ giusto che la scassata sanità pubblica sia al servizio degli immigrati a scapito delle necessità degli italiani? E’ giusto accogliere tutti,non censirli,lasciarli fuggire dai centri di accoglienza ad andare nelle città creando zono infrequentabili e poi sentir dire dalla BONINO che questi oltre 500 mila sbandati dovrebbero essere regolarizzati?

 Sono delle infamie.
 



                                              



Ho letto sul blog de l’Huffingtonpost.it un articolo a firma della Deputata PD e componente della Commissione UE GEA SCHIRO’, che deve far riflettere.




 Il titolo: “ Fermiamo la nave xenofoba gurdando lontano”

 Si prende lo spunto dall’arrivo a Catania previsto per oggi della nave C STAR che è stata noleggiata a Gibuti da attivisti di “Generazione identitaria” un gruppo francese che combatte l’immigrazione massiccia ed i dogmi del multiculturalismo e della integrazione


. In Italia Generazione identitaria è nata nell’autunno del 2012 e dal maggio di quest’anno ha lanciato la campagna Defend Europe raccogliendo per ora circa 60 mila euro serviti per il noleggio di una nave appunto la C star che sta arrivando in Italia.Ma per far cosa?

                                                            

 Lo spiega Lorenzo Fiato studente di 23 anni di Milano che è il leader del movimento in Italia.


 Faremo principalmente due cose: monitorare ed esporre il lavoro delle ong che operano in maniera illecita nelle acque internazionali e nelle acque libiche e aiutare la guardia costiera libica ogni volta che troveremo le barche degli scafisti prima delle ong Noi vogliamo riportare e rompere la narrativa delle ong che dicono di salvare vite umane nel Mar Mediterraneo. Vogliamo riportare qualsiasi illecito loro facciano durante le loro operazioni


 Ben venga,dunque!


La Deputata del PD , invece,arriva a dare una spiegazione di carattere general filosofico sia di vita che di comportamento, diciamo così.

 Significativa analisi solo che assolutamente di parte ,talmente di parte da veder rovesciati a svantaggio della scrivente toni e contenuti.

 In una parola si dà del razzista xenofobo agli altri mentre si è solo intolleranti e col paraocchi.

Vediamo alcuni passi tratti dal suo intervento ( Schirò )

 Le frasi di Fiato dettate dalla umanissima paura di fenomeni sconosciuti, debbono essere prese sul serio perché esprimono uno spirito del tempo che sta tornando a permeare, pericolosamente e in modi diversi, le espressioni umane e sociali nelle quali la paura forgia nuovamente, sempre che le avesse estirpate del tutto, le idee di supremazia bianca, un forte darwinismo sociale e la paura della degenerazione della società europea per colpa del meticciato.


 N.D.R. Ma quale paura? Quale paura? Qui non si tratta di paura e neppure di fenomeni sconosciuti.Chè l’immigrazione è un fenomeno sconosciuto forse? E si insiste con la supremazia bianca. Siete voi semmai i razzisti alla rovescia.Siete quelli che vorreste imporre all’Europa un meticciato a forza in nome di che ? Altro che paura della degenerazione della società europea! Sarebbe la fine della Società europea.

 Ma li avete letti i dati ONU sulla crescita della popolazione africana da qui al 2100? E’ inarrestabile! E dovremmo accoglierli tutti da noi! SI prevede per il 2100 una popolazione mondiale di oltre 10 miliardi di persone delle quali quasi il 50% SARANNO AFRICANI!


                                


E poi prosegue la benpensante Schirò:

 "Insomma il problema è la pressione migratoria, ma per affrontarlo dovremmo sapere cosa vogliamo e cosa possiamo dare: visione e interessi. La visione dipende da come guardiamo alla pressione migratoria dal Sud ma anche alle previsioni che abbiamo per l'Europa tra vent'anni o più. Questo argomento meriterebbe un capitolo a parte, mi limito a sottolineare che finché non ci sarà una riflessione comune tra politica, stampa, scuola, associazioni, cittadini per farla diventare senso comune non andremo lontano."

 N.D.R.:Incredibile! Dopo aver scoperto l’acqua calda ( il problema è la presisone migratoria..) si dice che” finché non ci sarà una riflessione comune tra politica, stampa, scuola, associazioni, cittadini per farla diventare senso comune non andremo lontano Allora: si deve fare una riflessione comune tra tutti ( al solito modo partecipativo delle sinistre arcobaleno ) per che cosa? AFFINCHE’ QUESTA RIFLESSIONE COMUNE DIVENTI SENSO COMUNE! Dando per scontato ovviamente l’esito! Accoglienza! Che faccia tosta!

Il finale è da libro stampato col fuoco della verità.

 Si dice:" Qualcosa sta cambiando, non sappiamo come, ma siamo sicuri che saremo diversi. Insomma finché tratteremo la migrazione come un problema risolvibile e non come un cambiamento strutturale non andremo da nessuna parte"

 Eccole le parole scritte col fuoco della ineluttabilità.Non c’è verso.I sinistrorsi sono convinti che il fenomeno immigrazione non solo debba essere accettato ma visto che per loro è impossibile fermarlo, tanto vale lucrarci sopra con tante belle cooperative dai bilanci non controllati. E con i dirigenti al mare a Capalbio, magari ( anche se ora con leggero odore di fumo..)

OPS, dimenticavo che a Capalbio ( sinistra radical chic ) gli immigrati non li vogliono,nemmeno loro…
Però gli fanno una statua! Che faccia tosta!


                                                               
 





Ascoltando stamani Radio Radicale mi è capitato di sentire un’intervento del Ministro Alfano circa la situazione di difficoltà vissuta attualmente in Venezuela dai nostri connazionali che sono oltre 170 mila ( un milione con i discendenti ) una situazione che ha imposto al nostro Governo di intervenire sia con un aumento del personale di servizio delle Ambasciate che più concretamente con interventi finanziari di sostegno.

                                                


 E’ stato stanziato un milione di euro per interventi a favore degli italiani indigenti che vivono in Venezuela.

 Sappiamo che in Venezuela è in atto ormai da tempo una grave crisi economica,sanitaria e sociale. Il paese è devastato da un’inflazione gigantesca e per le strade manca la sicurezza. Con il crollo del prezzo del greggio da 120 a circa 50 dollari al barile a soffrire di più è stato senz’altro il settore della sanità pubblica con una carenza assoluta di medicinali.

 Una decisione quindi quella del Governo italiano giusta.

 Ed allora mi sovviene una semplice domanda che può sembrare peregrina ma fatta per riflettere.

                            

 Se mai dovesse verificarsi il caso di un totale fallimento del paese con la conseguenza di una fuga dei nostri connazionali sarebbe più giusto secondo voi aiutare al rientro i 170.000 italiani in difficoltà in VENEZUELA oppure continuare ad accoglire migliaia di clandestini provenienti dall’AFRICA per di più quasi tutti musulmani ?

Che cosa abbiamo noi in comune con questi africani ?

Dobbiamo accoglierli solo perché come dice sempre la Bonino noi italiani non vogliamo più fare certi umili lavori e loro si? Siamo seri.

 Si tratta solo e soltanto dello sfruttamento pianificato in stile mondialista che sta bene alle multinazionali, inaugurato anni fa per primo ,da Kamprad della IKEA svedese.

                                                                 

La Ikea ha inventato la delocalizzazione del lavoro.

 Quando anch’io andavo a comperare qualcosa all’Ikea anni fa avevo l’abitudine di andare a vedere dove venissero fabbricati quei prodotti e saltavano fuori le nazioni più sconosciute dal Laos alla Cambogia dal Vietnam all’India,alle Filippine,alla thailandia. Il primo sfruttamento pianificato e globalizzato della manodopera ( anche minorile) l’ha messo in pratica proprio l’Ikea.

 E per di più devi andare a prenderlo il mobile,caricarlo,portarlo a casa ed anche montarlo.E paghi tutto tu! Lavori per Kamprad e non sei pagato! Come quei “cretinetti” che al supermercato gioiscono con quella macchinetta a leggere il codice a barre del prodotto che mettono nel carrello!

Incredibili “cretinetti impregnati di arcobaleno “ Così facendo levano il lavoro a qualche cassiere.. E non se ne rendono conto questi mondialisti dell’ineluttabile!
 
                                                                

Tornando alla politica intanto il Ministro Alfano sembra pronto ad un dietrofront dichiarando alla Stampa: "La collaborazione con loro ( PD n.d.r.) si è ormai conclusa, sosteniamo lo stesso governo, ma non facciamo parte della stessa coalizione: diciamo che abbiamo un parente in comune, di nome Gentiloni, ma tra noi e loro non c'è più alcun legame"

 Mi chiedo come finirà con Salvini che a quanto ha sempre detto Alfano non vuol nemmeno sentirlo nominare!

Va bene che la capacità attrattiva di Berlusconi è nota, ma dal momento che già si vede come andrà a finire ( Alfano e centristi al ritorno in Forza Italia ) come sarà possibile una coalizione con la Lega ?
 


                                   


Stanno venendo tutti fuori.Una canea montante tra indignazione e prese di posizione prepotenti tipiche di chi vuole avere ragione a tutti i costi.


L’intolleranza della ragione.

 Chi sono costoro? Sono tutti i sinistrorsi rimasti spiazzati dalla decisione di Gentiloni di rinviare all’autunno l’approvazione della legge sullo ius soli!

 Oggi sulla stampa ( in pratica il 90% della stampa che è loro amica ) eccoli a puntualizzare e precisare:

“guardate che non ha vinto la destra.E’ solo un rinvio per una legge giusta e sacrosanta”


Sono soprattutto preoccupati di questo. Ecco dove il dente duole! Non gli va giù a questi “sinceri democratici” che per il momento la destra possa esultare! Ecco il loro vero problema!



Si va da Roberto Speranza coordinatore di MDP .” lo ius soli è e resta una priorità. Ogni arretramento o rinvio è un errore. Soprattutto in questo momento. Nessun cedimento culturale alla propaganda della destra".


 Per proseguire con Nicola Fratoianni segretario di Sinistra Italiana a vincere sono le ragioni di una cultura ipocrita e regressiva. Noi continueremo a batterci perché venga approvata al più presto una legge di civiltà".



 Ed ancora Matteo Orfini presidente del PD C’è l’amarezza di veder festeggiare chi sulla pelle di quei bambini ha scatenato una indegna gazzarra razzista. Ma noi non ci arrendiamo e continuiamo a lavorare per portare a casa l'approvazione di una legge che renderà più forte e più giusto il nostro paese".

 Ecco le parole forti e prepotenti del PDr affidate a Facebook.

Ma cosa è successo ?



 Semplicemente il fatto che Gentiloni non se l’è sentita di andare alla conta con i centristi ed altri in subbuglio. C’èra il rischio di far cadere il Governo.Sarebbe stato un muro contro muro troppo pericoloso in una fase –quella in cui vive il paese –di continui sbarchi di clandestini.Troppo vicini i due fatti-argomenti.

 Meglio mettere in mezzo la pausa estiva e poi si valuterà meglio il tutto.

 Ma la “vittoria” momentanea di chi è controla legge dello ius soli resta.

ED E’ QUELLO CHE DA’ UN’ENORME FASTIDIO A CHI CREDE DI AVERE SEMPRE IL DIRITTO DELLA VERITA’ DOVUTO ad un’idea di sinistra.


 Ovvio che torneranno a bomba eccome se lo faranno.

 Che cosa resta tra loro e le loro certezze e la non approvazione di una legge sballata?

3 sole cose:

 1° prosecuzione quotidiana del fenomeno dell’immigrazione clandestina in modo tale da rendere sempre più chiara la inostenibilità di un fatto che porterà in pochi anni alla distruzione del vivere comune e che alimenterà opinioni contrarie

accordi politici per una coalizione futura alla guida del paese che non preveda la legge sullo ius soli ( Alfano ed i suoi hanno già fatto una giravolta e non è detto che non ne facciano ancora..)

3° la battaglia di Salvini e della Lega al Senato. Ma 13 senatori che possono fare?

E’ la voce su cui crediamo di meno!

                                                               
 


                                    
              




Attento Salvini! Non ti fidare.

 Il leader della Lega sembra incassare due notizie positive , Berlusconi che nega accordi futuri con Renzi e legge sullo ius soli che sembra tornare in dubbio ,rinviata all’autunno.

 MA IO NON MI FIDEREI !

 Berlusconi pur di tornare al centro delle scena politica è disposto a dire tutto ed il contrario di tutto.Una cosa è certa.Renzi e Berlusconi sembrano fatti con lo stampino e perfettamente adattabili l’uno all’altro. Dipenderà dalla legge elettorale e da quanta paura faranno i 5 stelle.

 Certamente rispetto ad un out out in presenza di possibile vittoria di Grillo se Berlusconi dovesse scegliere tra un Salvini anti immigrati ed anti europei ed un Renzi centrista,europeista e favorevole al proseguimento dell’invasione africana,be’ non avrei dubbi.Sceglierebbe Renzi.

 Quindi l’attuale superattivista Salvini stia attento e ben coperto.

 Berlusconi
ha espresso questa sua nuova posizione ( NO CON RENZI NE’ ORA NE’ DOPO ) in una intervista concessa al Mattino

 Ha detto Berlusconi : “Non ritengo possibile e neppure desiderabile una collaborazione con lui ( Renzi n.d.r.) e con il Pd. Né ora, né tanto meno dopo le elezioni". "Il mio obiettivo è vincere, lo ripeto ancora una volta, non fare accordi al di fuori del centrodestra", ha aggiunto Berlusconi secondo cui "l'alleanza con la Lega non è mai stata in discussione, abbiamo lo stesso programma"

Mah! A noi non sembra, comunque fosse vero sarebbe già qualcosa. ( Ad esempio : Berlusconi cerca un leader mentre Salvini vuole fare il premier! )

Berlusconi insomma vuole tornare a guidare una federazione di centro destra.

                                                         

 E sullo ius soli sono in atto dei veri e propri scontri tra chi insiste ( Gentiloni-Del Rio ) e chi invece teme che addirittura sulla questione possa cadere il Governo visto che qualche centrista avanza dubbi. Porre la fiducia oppure visti i mal di pancia di certi centristi ripensare il tutto? Modificare qualcosa ? Fare un blitz non appena cessasse ( se mai avvenisse ) questa fase di continui sbarchi giornalieri di migliaia di migranti clandestini ?



 Alla fine Gentiloni pare aver deciso di rinviare tutto in autunno non essendovi al momento le condizioni giuste per approvare la legge prima della pausa estiva.

Apprezzamenti da Alfano e dai centristi e critiche da Sinistra italiana e da MDP

Salvini esulta sui social ma anche in questo caso sarei molto prudente.

 Eppoi occorre anche dire che Salvini a volte appare anche troppo buonista ,cambia idea ,attenua giudizi

.Ovvio,deve tener bada alle differenti anime della Lega. Il Salvini che vuole andare a governare deve per forza attenuare certi giudizi. Ma arrivare a dire come ha fatto a Luca Telese qualche sera fa che è favorevole all’immigrazione regolare bè fa un po’ pensare.

 Ad esempio oggi parlando a Piacenza Salvini ha detto tra l’altro: "Io mi sento cittadino europeo: un conto è sentirsi parte di una comunità, un conto è la sovrastruttura europea con le sue regole astruse. Stare in Europa sì, ma da pari a pari, non con il cappello in mano".

 Salvini ha poi aggiunto che i sindaci fanno bene a opporsi all'arrivo dei migranti promettendo che, quando la Lega Nord sarà al governo, "difenderà i confini". "C'è un allarme boom demografico in Africa che, se non viene affrontato, verremo travolti".

 E sullo ius soli il Pd traballa, dice Salvini, si rendono conto che è una legge lontanissima dalle esigenze del Paese". Salvini e i suoi si dicono pronti a bloccare il Senato.

 "E, se servisse, a raccogliere le firme, il giorno dopo l'approvazione”


 Bene,benissimo.

 Ma sul fatto del cittadino europeo avremmo molto da dire così come su ogni tipo di immigrazione selvaggia.
 



                                                     



Mi volevo soffermare un pochino sulla scena che si presentava alla visione.

 I due conduttori ai lati ad alimentare la discussione ora l’uno ora l’altro con domande ai due ospiti seduti al centro del tavolo uno affianco all’altra ,in questo caso.

 L’altra era Emma Bonino col solito turbante ,l’altro un giovane uomo dalla faccia pulita e dallo sguardo ceruleo ,di sicura presenza.


                                                                

 Solo dopo che i due avevano preso bocca si è capita appieno l’antifona.

 La Bonino sparacchiava i soliti slogan ,sempre i soliti, negando ogni risposta a domande che provenivano soprattutto da destra del teleschermo ( David Parenzo ) semplicemente, cambiava argomento. Per il resto una minestra riscaldata dai soliti contenuti…

 Il compito di dare sostanza,autorevolezza con dati e cifre, in definitiva la base teorica della necessità di accoglierli TUTTI i clandestini
è stata illustrata a volte anche gridata, da quel giovane uomo dall’aria autoritaria e sicura che poi si è capito chi fosse ,per chi come me non aveva visto l’inizio della trasmissione ( l’hanno scritto sotto ) e rispondeva al nome di Tommaso Cerno, Direttore de L’Espresso.

 Si parla della trasmissione su La 7 IN ONDA

 Dio li fa e poi li accoppia! Patetico davvero.E non c’è che dire.

I 2 conduttori hanno fatto il loro dovere ed in sostanza la TV che era La7 , come detto,se l’è cavata.

 Ma è stata solo e soltanto una trasmissione di propaganda politica tutta incentrata sulla necessità che ha l’Italia di superare il problema dei decessi che superano le nascite, quindi il calo naturale demografico della nostra popolazione, accettando questa marea di irregolari che giorno dopo giorno ci sta invadendo!

Sono stati enunciati tutti ma dico proprio tutti i credo della Bonino,ripetuti fino alla noia.

Dal “giardino d’infanzia” alla necessità di mettere in regola gli oltre 500 mila sbandati che sono in Italia alla non distinzione tra migranti economici e migranti per guerre,alla solita solfa che anche noi italiani a fine 800 ed inizio 900 in milioni abbiamo lasciato la nostra terra ( ma non ci venivano di certo a prendere a casa..nè ci davano la paghetta), alla necessità di non ragionare con la pancia ma con umanità e via di questo passo.

Ad un orecchio e ad un occhio esperto però l’assoluto fastidio è stato dato dalla baldanzosa sicumera di quel giovane uomo tutta così allineata a dare sostanza quasi filosofica a quanto di più pratico vanno smerciando il duo Soros-Bonino e le decine di ONG così attive nell’affare migranti.

Cerno si è superato quando rispondendo ad una domanda arrivata via social ha quasi urlato queste cifre: 2015 morti in Italia 647.571 2015 nati in Italia 485.780 SALDO NEGATIVO di 141.750 persone che nel 2016 si è ridotto a 86.000 restando sempre quindi in territorio negativo. Vedete che siamo sempre meno? Vedete che la popolazione diminuisce? Ecco che conviene a noi sostituirla con questi che arrivano!

UNO SCHIANTO DI RAGIONAMENTO!


Verrebbe da dire anche: altrimenti la Coca –Cola diminuisce le vendite…



                                                    


A quel punto si sono superati tutti ospiti e Tv.


In un filmato mandato in onda un imprenditore buonista aveva dato lavoro ad un giovane africano ( cosa in sé meritevole ) solo che questo giovane era tutto indaffarato a  lavorare ad un impianto elettrico! ( sai che esperienza in materia! Sai che certificazione! ) mentre la Bonino andava dicendo che bisognerebbe impiegare questi giovani ad esempio nei restauri di Capua!

SIAMO SOLO E SOLTANTO ALLA FOLLIA! FUORI DI CERVELLO!

 Altro che non ragionare con la pancia!

Il brutto è che le conseguenze le pagheremo noi e presto anche. Una sola consolazione ed anche una facile previsione.

QUESTI QUI sul tema dell’immigrazione selvaggia ci lasceranno le penne. Ogni giorno che passa è buono e non va a loro favore!


PS: Cerno ha anche spiegato ( da par suo..) come per attuare una politica di respingimenti ( come fa la Francia del tanto decantato Macron ad esempio ) ci vuole uno Stato forte con un esercito forte . Insomma una mano militare. Figuriamoci noi…è come se avesse voluto dire. E con in mezzo anche un Papa così Come dire: siamo il paese giusto per prenderli tutti ( come ha chiesto ieri la Kyenge )

 Sta proprio qui la differenza tra il loro modo di pensare ed il nostro. Loro considerano già fatta questa cosa della sostituzione etnica progressiva,gli va bene ci marciano e guadagnano altro che umanità!

A noi non va bene ,non la accettiamo, non la vogliamo, non la crediamo ineluttabile ,la combattiamo.
 


                                                


Intanto siamo già a 88.723 arrivi sulle nostre coste a oggi
! Una situazione GRAVE ed INSOSTENIBILE quella che sta vivendo l’Italia un questi giorni in riferimento al continuo inarrestabile arrivo organizzato di migranti clandestini sul nostro territorio.

E la cosiddetta accoglienza si sta spingendo sempre più al nord essendo al collasso le strutture in Sicilia. Sempre più a nord. Altri porti possibili di sbarco Civitavecchia, Livorno. A quando?


 Guardate questa cartina di Laura Canali  tratta di LIMES

    



 Riporta dati a fine giugno 2017 cioè a soli 14 giorni orsono!

 Ebbene da 63.810 sbarchi stiamo toccando i 100.000 ( quando attraccheranno le 10 navi in viaggio ora )! UNA MEDIA DI 2500 SBARCHI AL GIORNO!

Solo nelle ultime ore la situazione degli sbarchi è stata questa:

 A Salerno sbarcati in 935 nave MSF nave Vos Prudence A Brindisi sbarcati in 860 nave Acquarius SOS Mediterranè A Catania sbarcati in 1428 nave Diciotti Guardia Costiera Italiana. Totale:3.223


Ma tra domani e domenica attraccheranno altre 10 navi con a bordo oltre 7000! Persone
E’ facile prevedere che all’inizio della prossima settimana si sfonderà il muro dei 100 mila arrivi in nemmeno 200 giorni! Alla media di 500 al giorno. Ma se consideriamo solo l’ultimo mese , come visto, siamo a più di 2000 arrivi al giorno!

Intanto e sempre in tema di immigrazione selvaggia pare che sia pronto ed abbia ricevuto l’OK dalla Commissione europea il nuovo codice di comportamento per le organizzazioni non governative così attive nell’andare a prendere i migranti a casa loro.

 Un testo da limare e digerire bene nel fine settimana,un testo che il Ministro dell’Interno Minniti dovrà presentare alle ONG per la firma. E chi non firma non sbarcherà più nei nostri porti!

 Quanto tempo verrà concesso a queste ONG? E se si presentassero emergenze?

 COSA PREVEDE questo nuovo codice di comportamento per le navi private così attive nella ricerca e nel recupero dei migranti ?

                                                   

 Divieto di operare in acque libiche.

 Divieto di spegnere il transponder di bordo.

 Divieto di accendere le luci per segnalare la presenza

.Divieto di fare telefonate per richiamare i trafficanti…

Inoltre divieto di trasbordare migranti da una nave all’altra,accettazione a bordo di ufficiali di polizia italiana e dichiarare le proprie fonti di finanziamento.


Allora si è capito sia da parte italiana che da parte europea sul chi è che facilita il problema.E lo aggrava! SONO LE ONG! Che lucrano sulle false promesse fatte a centinaia di migliaia di persone che si mettono in viaggio per l’Europa illuse di trovare il “sol dell’avvenire”.

Un grosso affare economico alla base della disperazione altrui. Andare in Europa e non restare in Italia! Ed invece sono costretti a restare in Italia perché le frontiere sono in pratica chiuse!

Temo che anche questo del nuovo codice di comportamento per le ONG si rivelerà un pannicello caldo per un problema gigantesco da risolvere alla radice,là in Africa.

                                                        

 Intanto interessante l’intervento di Luigi Di Maio in pectore candidato premier del M5 Stelle sul comportamento del Presidente Francese Macron.


 Dice Di Maio:

 "L'Europa chiude i suoi muri e l'Italia è diventata una pentola a pressione che ormai sta per esplodere". Infine: "L'80% delle persone che arrivano in Italia vogliono andare da Macron e sono quelle che Macron non vuole accettare perché sono migranti economici. Neanche noi possiamo sobbarcarci la responsabilità di tutti questi migranti economici".

 



       

E’ chiaro perché il M5 stelle dia così noia a chi governa.

Ed è altrettanto chiaro perché venga visto da Berlusconi così minaccioso da essere paragonato allo “spettro” comunista degli anni 90.

 La battaglia che i 5 stelle stanno conducendo in Parlamento contro il Decreto salva banche è degna di nota e di apprezzamento
 E’ noto come ci sia stato da parte della Camera il via libera alla fiducia posta dal Governo sul decreto legge per il salvataggio delle banche venete. 318 si 178 no 1 astenuto.

 Da ieri si è passati prima del voto finale ed il passaggio al Senato all’esame degli ordini del giorno ed è iniziato l’ostruzionismo del M5stelle

 Interventi su interventi ora accalorati,ora più riflessivi per mettere l’accento su una caratteristica certamente negativa di questo Governo che ha fatto decine di decreti per le banche trovando sempre risorse pubbliche per salvare enti male amministrati ,anzi spesso premiandone gli stessi amministratori dandogli compiti di liquidatori.

 Incredibile!


 Sì perché il management delle banche non avrà alcuna conseguenza penale circa il suo operato!

Come è incedibile che solo ieri Mattarella abbia firmato il via alla nascenda commissione di inchiesta sulle banche che con tutta probabilità ce la farà appena (forse) ad essere formata salvo poi saltare a legislatura finita.Si parte con la selezione dei 40 membri previsti ( campa cavallo…) e poi a chi dare la Presidenza?

Un Governo bancocentrico è stato definito questo Governo Renzi-Gentiloni. E come negarlo

Si è rimarcato come siano stati approvati decine di decreti per le banche private ed ora si insista con la richiesta della 94ma fiducia su un decreto quello che cancella Banca Veneta e Banca di Vicenza Regalandone le parti buone a 2 euro di costo a Intesa San Paolo ma non solo .Il primo polo bancario italiano ottiene anche di prendere 26 miliardi di crediti in bonis facendo nascere un gruppo con 47 miliardi di patrimonio mentre migliaia di lavoratori se ne andranno.

 17 miliardi di garanzie statali che sarebbero potuti andare in servizi reali per i cittadini.Questo è il succo di molti interventi.



 E’ stato assai interessante l’intervento di Alessandro Di Battista che ha ricordato come l’Italia negli ultimi anni sia divenuta una bancocrazia con decine di provvedimenti pro banche approvati mettendo anche in luce il fatto che molti dei politici che ci hanno governato abbiano ruoli di prestigio nei vari consigli di amministrazione di banche internazionali.

 Mario Monti     Senatore a vita Ex Presidente del Consiglio dei ministri è stato advisor di Goldman Sachs e membro del “Senior European Advisory Council di Moody’s oltre che Advisor Deutsche Bank.


Romano Prodi   per  2 volte ex Presidente del Consiglio ed ex Presidente della Commissione europea anche lui ex Goldman Sach ed attualmente nuovo Presidente dell’International Advisory Board di Unicredit.

Giuliano Amato    Giudice Costituzionale  Ex Presidente ’international board di UniCredit , senior advisor di Deutsche Bank

 Gianni Letta   Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri per 9 anni nei Governi Berlusconi Dal 18 giugno 2007 Letta è membro dell'advisory board di Goldman Sachs International con compiti di consulenza strategica per le opportunità di sviluppo degli affari, con focus particolare sull'Italia

Domenico  Siniscalco Ministro dell’economia e finanze nel secondo e terzo Governo Berlusconi Morgan Stanley (NYSE: MS) ha annunciato oggi che Domenico Siniscalco diventerà Country Head e Chief Executive dell'azienda italiana di Morgan Stanley, e avrà come riferimento Walid Chammah, presidente di Morgan Stanley International, con effetto dal 1 ° dicembre.

 Carlo De Benedetti   siede nel management board di Edmond De Rotschild Francia

Che personaggioni! Che professoroni! Che curricula! Che onorificenze!
 



Appare evidente a chi abbia una lettura serena e non di parte dei fatti che la grancassa mediatica sapientemente studiata da Renzi e dai suoi in merito all’uscita del suo libro con interventi programmati tutti i giorni ora di un capitolo ora dell’altro, corre il rischio di crollare di fronte alle rivelazioni sempre più chiare su quanto deciso dal Governo Renzi in tema di immigrazione.

 Il fallimento di queste ore delle richieste italiane a Frontex –l’Italia voleva che venisse accettato il principio che fossero anche altri porti a sopportare l’invasione di clandestini- ha di nuovo spostato l’attenzione sulle mosse volute dal duo Renzi-Gentiloni.




E fa bene Di Maio a dire: A Varsavia l’Italia aveva chiesto che “in caso di massiccio afflusso di migranti” gli altri Stati Ue aprissero i loro porti agli sbarchi dei migranti Oggi si è saputo che il direttore dell’Agenzia europea deputata al controllo delle frontiere esterne Fabrice Leggeri in audizione al Parlamento europeo ha affermato come l’ operazione Triton sia stata voluta dal Governo Renzi ( tutti gli sbarchi in Italia in cambio di flessibilità in campo economico) aggiungendo anche che tutti i paesi che hanno partecipato al vertice di Varsavia NON HANNO ESPRESSO LA DISPONIBILITA’ a modificare i piani operativi.

 RESPINTI QUINDI CON PERDITE!



Si confermano quindi le parole di Emma Bonino, di Mario Mauro cui si è aggiunto oggi Massimo D’Alema
“Il governo Renzi ha firmato un accordo che consente alle navi battenti bandiera straniera di portare profughi in Italia, perché ha sottovalutato le dimensioni del fenomeno e perché in cambio ha avuto soldi, utilizzati poi per una politica dei voucher

Questa è la verità: ci hanno svenduti per 80 euro trasformandoci nel più grande porto d’Europa”. “L’Italia ha accettato e autorizzato gli sbarchi esclusivamente nei propri porti in cambio di flessibilità perché Renzi potesse dare i suoi bonus”, ha proseguito  Di Maio,

 Ma hanno fatto male i loro calcoli, ora i nodi sono venuti al pettine e presto o tardi ne risponderanno davanti al Paese Il movimento 5 stelle è "pronto a depositare una mozione di sfiducia" contro il governo colpevole di avere firmato con Frontex l'accordo perchè Triton sbarcasse solo nei porti italiani i migranti. "E' alto tradimento" ha detto il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio.

L'’operazione libro di Renzi discusso e diffuso a capitoli sapientemente ricercati e divisi tra la stampa amica-quasi la totalità- e dalle tv amiche –la Rai l’ha in mano ovviamente il Governo e le reti private sono in mano o a Berlusconi o a suoi sodali ( Cairo ) è fatta per motivi politici,economici ed anche apposta per sviare l'attenzione dal problema migranti


Cosa resta per denunciare questo vero e proprio scandalo? Pochissime voci critiche e dissenzienti-Travaglio-Belpietro e pochissimi altri
 


                                                                   


E se non lo sanno e se non lo prevedono loro che dalla mattina alla sera con fior di stipendi presi si occupano di ricerche statistiche e tendenze varie,chi mai dovrebbe saperlo?


Una volta mi arrivava a casa ogni mese una bella pubblicazione che credo esista ancora edita dalla Fondazione Agnelli ( altro bel posticino per benpagati a far poco o nulla ) in cui ci si occupava delle stesse cose.


Mi sto riferendo a quanto affermato in questi giorni a New York all’ONU da Hania Zlotnik , Direttore della Divisione Popolazione del Dipartimento degli Affari Economici e Sociali (DESA).



 “Prevediamo ancora che per il 2050 la popolazione raggiungerà i 9,1 miliardi,” ha dichiarato presentando la Revisione 2008 del “Word Population Prospects”.

 E fin qui c’è già da preoccuparsi.

 Ma altri dati sembrano proprio agghiaccianti e riguardano più da vicino l’AFRICA il continente da cui ormai da qualche anno ha preso il via una trasmigrazione di massa già ora insostenibile per l’Italia ma dalle prospettive esiziali.

Tanto per cominciare nel rapporto si dice che la proiezione del tasso netto di migrazione dai paesi in via di sviluppo a quelli sviluppati, prevede lo spostamento annuale di circa 2,4 milioni di persone dal 2009 al 2050.!!!

 Poi si prosegue:dal 2017 al 2050, si prevede che metà della crescita mondiale della popolazione sarà concentrata in soli nove paesi: India, Nigeria, Repubblica Democratica del Congo, Pakistan, Etiopia, Repubblica Usa di Tanzania, Stati Uniti d'America, Uganda e Indonesia (ordinati dal loro contributo previsto per la crescita totale).

 Il gruppo di 47 paesi meno sviluppati (LDC) continua ad avere un livello relativamente elevato di fertilità, pari a 4,3 nati per donna nel 2010-2015. Di conseguenza, la popolazione di questi paesi è cresciuta rapidamente, a circa il 2,4% all'anno. Sebbene questo tasso di aumento si preveda un rallentamento significativo nei prossimi decenni, la popolazione combinata dei paesi meno sviluppati, circa un miliardo nel 2017, è destinata ad aumentare del 33% tra il 2017 e il 2030 e raggiungere 1.9 miliardi di persone nel 2050.


                                       

 Allo stesso modo, l'Africa continua ad avere elevati tassi di crescita della popolazione. Tra il 2017 e il 2050, le popolazioni di 26 paesi africani sono proiettati ad espandersi per almeno raddoppiare le loro dimensioni attuali.
 
Ci sono 175 persone collegate

< luglio 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
26
27
28
29
30
31
           

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (197)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (116)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (16)
Calcio Commenti (134)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (16)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (15)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (7)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (138)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (73)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (16)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (1)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (69)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (1)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (2)
Commenti Calcio (1)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
CRONACA (3)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (99)
Politica e costume (1)
Politica a costume (1)
Politica e costume (7)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (2)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (9)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (4)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: