VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Marcello Lippi e Gianni Zei... di Admin
 
"
Credo che la vita possa risultare molto più allegra di quello che è se si ha un amico con cui fare due passi insieme ogni tanto.

A.J.Cronin
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 



A lui interessa solo essere su di un palco
col microfono in mano ed iniziare a dare il via alla “sua vocetta di merda”: questo è Matteo Renzi colui che si è inventato il RIBALTONE con l’unico obiettivo di far fuori SALVINI.



E volendo anche passar bene dicendo che l’ha fatto per l’Italia!
 Ma chi crede di essere?
 Ora alla Leopolda sproloquia e parla della doppia cifra per Italia Viva ( etica morta n.d.r.) da raggiungere a breve magari con l’aiuto di coloro-e ci sono- che in Forza Italia non si riconoscono in una possibile linea di riavvicinamento alla Lega di Salvini.( Carfagna, Brunetta, più il lavorio sotterraneo ma continuo del Letta maggiore…)

Si sente ,lui il Renzi,in definitiva un capo branco boy –scout.Lui in piedi e seduti a cerchio gli allievi.

E via alle solite frasi: orgoglio di quanto abbiamo fatto ( anche sbagliando),siamo il Paese più bello del mondo,aiutare le famiglie,migliorare la scuola….MAI DA RENZI HO UDITO UNA PAROLA A FAVORE DEGLI ANZIANI,ad esempio, o dei disabili,o più in generale della terza età. No! Attaccava anche sua nonna che prendeva troppo di pensione!Lo ricordate? E ora “si è inventato” anche uno zio che andrebbe troppo presto in pensione grazie alla costosissima quota 100 di Salvini! E sempre parenti



Per lui ci sono solo i sogni.E’ un incantatore di serpenti.

 Che differenza con le parole dette sabato da Giorgia Meloni: SE CI SARA’ DA FARE UN MURO LO SI FARA’ SE CI SARA’ DA FARE UN BLOCCO NAVALE LO SI FARA’OCCORRE UN PAESE DOVE AL GOVERNO NON CI SIA LA SINISTRA.Parole sacrosante.



Questo Renzi non è un aggregatore ma un disgregatore della politica italiana.Elemento pericolosissimo .Eppure, pur avendo già fatto danni e molti è ritornato l’ago della bilancia.Causa chiara: la pochezza attuale di chi oggi fa politica in Italia

 E purtroppo c’è chi in Forza Italia è pronto al salto della quaglia!Si parla di Mallegni e della Carfagna che starebbero “trattando” l’ingresso.

 Il novello Macron,il Macron nostrano si è anche permesso (e purtroppo nei fatti ha anche ragione…) di sbeffeggiare il Salvini dicendogli: “ tu avrai anche il 30 % ma io col mio 3% ti ho fregato”.QUESTO E’ IL LIVELLO ETICO DEL PERSONAGGIO!

 E ricordatevelo bene… questo novello Macron dei poveri tiene in scacco l’intero Governo –osceno da lui allestito.

Attendiamo buone nuove dall’Umbria domenica sera sul tardi.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 





E siamo già ad un quarto di campionato.

 Con Pistoiese-Giana Erminio va in scena al Melani la sesta gara interna degli arancioni e la decima in stagione.

 2014/2015 dopo 10 gare 15 punti 2015/2016 10 punti 2016/2017 9 punti 2017/2018 14 punti 2018/2019 10 punti e quest’anno dopo la nona siamo a 10 punti

 Gli avversari non vivono un gran momento.Sono penultimi con soli 5 punti.Gli arancioni che sono attesi da due trasferte consecutive a Alessandria e Novara debbono vincere per evitare la bassa classifica.

 I bianco azzurri lombardi hanno di nuovo in panchina lo storico Cesare Albè subentrato a Maspero cui sono stati fatali i soli 2 punti conquistati in 6 gare

. Unici assenti saranno nella Pistoiese, Dametto e Minardi, mentre gli ospiti dovranno rinunciare allo squalificato Gamberetti e agli infortunati Duguet e Solerio

. Campionato Serie C Girone A

Decima giornata

 Stadio Marcello Melani di Pistoia 

 PISTOIESE GIANA ERMINIO  1-1

Madonna (GE) all’8’ del 2° tempo Gucci (PT) al 16’ del 2° tempo

PISTOIESE
: Pisseri Vitiello Camilleri Terigi Ferrarini Bordin Bortoletti ( Spinozzi al 1’ del 2° tempo ) Llamas Valiani ( Cappelluzzo al 27’ del 2° tempo ) Falcone ( Stijepovic al 14’ del 2° tempo ) Gucci ( Cerretelli al 37’ del 2° tempo )

All.tore:Pancaro

GIANA ERMINIO: Marenco Madonna Pirola Montesano Perico Remedi Maltese Piccoli Mutton Perna Pinto

All.tore:Albè

Arbitro: Scatena di Avezzano.

 Inizio gara non esaltante con fasi di gioco confuse.
Al 4’ ospiti in avanti con Pisseri che neutralizza un colpo di testa di Madonna su palla d’angolo. Risponde al 9’ la Pistoiese con un tiro alto di Vitiello. Si deve arrivare al 21’ per avere una occasione degna di nota. Da Valiani a Falcone il cui immediato tiro fa la barba al secondo palo della porta difesa da Marenco.

 Al 29’ ci prova lo stesso capitano arancione Valiani servito da Falcone a sferrare dal limite un tiro che termina alto. Al 38’ prima vera occasione da gol per gli ospiti ma Pisseri si conferma portiere di vaglia. Cross di Piccolo e colpo di testa di Perna a botta sicura,ma Pisseri mette in angolo.

 Certamente non molte le occasioni per lo spettacolo ma la Giana si conferma squadra sicura di sé e ben amalgamata giocando calcio semplice

. Ad inizio ripresa Pancaro manda in campo Spinozzi al posto di Bortoletti.

 Ospiti pericolosi al 5’ con un colpo di testa di Piccoli con palla radente al palo.

 All’8’ la Giana Erminio passa in vantaggio con Madonna –il neo acquisto- con una botta da fuori area con la palla che viene deviata da Camilleri e finisce alle spalle di Pisseri.


 Gli arancioni cambiano passo ed all’11’sfiorano il pareggio con una botta di Bordin con palla deviata in angolo dalla difesa lombara.



 Pistoiese che pareggia con un gran gol al 16’ di Gucci che ricevuta sfera da Ferrarini prima addomestica il pallone col sinistro poi in semirovesciata di destro mette dentro.Per Gucci è la quarta segnatura stagionale.

 Da annotare un giallo a carico di Valiani e Llamas prima di un’occasione ospite al 23’ quando Piccoli conclude a rete respinge Pisseri, riprende Piccoli la sfera ma alza troppo la mira.

Cambi nella Pistoiese al 26’ con Cappelluzzo per Valiani e nella Giana con Pedrini per Mutton. Al 35’ anche la Pistoiese ha la sua grossa occasione per andare in vantaggio.Sulla fascia destra Ferrarini mette in area un bel pallone che Cappelluzzo tocca verso rete ma sulla linea è Perico che sventa la minaccia.

 Davanti ai più o meno soliti 700 spettatori del Melani la gara termina sull’1-1. Con la Giana Erminio dunque manca per la Pistoiese la prima vittoria.Lombardi incontrati cinque volte.3 pareggi e due sconfitte. Al Melani 3 gare con 2 pareggi ed una sconfitta!

Dunque un risultato modesto per la Pistoiese che come detto in apertura di commento ambiva a far propria l’intera posta in palio. Comunque non da sottovalutare il fatto del recupero dello svantaggio ed anche della grossa occasione avuta a 10’ dal termine quando i lombardi si sono salvati da un gol certo con un salvataggio sulla linea

.Gli arancioni , ora, sono attesi da due trasferte consecutive. In settimana mercoledi alle 20,45 a Novara e domenica ad Alessandria.
I punti in classifica sono 11 e la posizione è la 14ma in solitaria.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




Un reato su 3 in Italia è commesso da stranieri che sono il 10% della popolazione italiana e “questi” hanno RIAPERTO I PORTI! ( fate voi il rapporto..n.d.r.)

Questo ha ricordato LA GIORNALISTA
( che da tre anni non paga la tessera.. l’ha detto lei..) Maria Giovanna Maglie salita sul palco a Roma nei primi minuti della oceanica manifestazione di Lega-FDI e Forza Italia nella giornata di protesta contro un Governo che NON RAPPRESENTA I CITTADINI ITALIANI!

 Piazza San Giovanni è gremita.( capienza massima 150 mila persone senza vie laterali..)



 Sullo stesso tono Massimiliano FEDRIGA governatore Friuli-Venezia Giulia
. Ne arrivano a frotte, sbarchi più che triplicati,delinquenza in aumento

.Salgono poi sul palco Donato TOMA presidente del Molise,la regione più piccola che ha l’80% dei comuni a maggioranza centrodestra.
E dal Trentino :questo Governo deve andare a casa.E’ stato costruito con giochi di potere.
 Dall’Abruzzo Marco MARSILIO:dobbiamo chiedere le elezioni ed anche l’elezione diretta del Presidente della Repubblica!

 Dalla Sardegna Christian Solinas: i poteri finanziari vogliono decidere tutto,stanno disegnando uno stato di polizia fiscale,ma la maggioranza del Paese è in questa piazza



Alberto CIRIO dal Piemonte:ci hanno rubato l’orgoglio e la dignità,ci hanno rubato il diritto di voto..non ce l’abbiamo più.Si sono messe insieme tutte le forze politiche che erano sconfitte anche se costituzionalmente legittimo è un GOVERNO POLITICAMENTE ILLEGITTIMO!Avete mai visto un DITTATORE che chiede il voto ? Avete visto scritto su qualche scheda elettorale il nome di Conte?

Nello MUSUMECI dalla Sicilia:Lampedusa lasciata sola nell’accogliere i vivi ed i morti,ora la Sicilia è tornata ad essere un campo profughi con l’Europa che si gira dall’altra parte.L’unità del centrodestra è un valore e non possiamo disunirci.Noi dobbiamo fare la differenza, alziamo la nostra fede, guardiamo al futuro perché l’Italia ci chiama.



 LUCA ZAIA Veneto:noi vediamo qui che è possibile immaginare un Governo che metta in primo piano i cittadini.Matteo ha dimostrato come si possano regolare i flussi migratori.Questa piazza chiede il rispetto delle regole.I cittadini vengono prima di tutto e prima vengono i cittadini italiani poi quelli del resto del mondo.Poi i cittadini debbono potersi difendere, aumentare le pene e riconsegnare il manganello alle forse dell’ordine.



 ATTILIO FONTANA Lombardia
:voi rappresentate l’Italia che crede ancora nella democrazia.Non vogliamo più questi giochi di palazzo.Questo governo con la finanziaria ha introdotto altre tasse e burocrazia.Il centrodestra vuole aiutare i cittadini mentre il centrosinistra vuole perseguitarli.

 LA SITUAZIONE CI IMPONE DI LAVORARE FIANCO A FIANCO dice SALVINI



SILVIO BERLUSCONI Forza Italia: abbiamo un grande dovere.Rispondere alla domanda di umiltà che ci viene da nostro popolo.13 anni fa eravamo qui a protestare contro le tasse del Governo Prodi.Ora siamo qui per gli stessi motivi con uno in più : tasse e manette. La minaccia dell’evasione fiscale è gravissima.No al governo del giustizialismo fuori controllo.Siamo qui per mandare a casa un governo non eletto dagli italiani.La quinta sinistra è rappresentata da una parte della Magistratura.Noi uniti siamo la maggioranza vera ed assoluta degli italiani.L’Italia non vuole essere governata dai comunisti da salotto del PD e da quelli di strada del M5Stelle.Noi siamo qui a rappresentare la migliore Italia e se saremo uniti cambieremo l’intera Italia nord centro e sud.Noi siamo stati i soli in oltre 50 governi a non aumentare le tasse, a stoppare i clandestini,ed anche porre termine alla Guerra fredda in campo internazionale.Abbiamo un grande futuro e vogliamo realizzarlo insieme.Meno stato, meno tasse, meno burocrazia.Più libertà.Oggi uniti conquisteremo una grande vittoria.I nostri diritti non ci vengono concessi dallo Stato!Noi siamo INCOMPATIBILI con la sinistra!Lo Stato deve essere amico dei cittadini puntando a non lasciare indietro nessuno.E di questo dobbiamo rendere consapevoli i cittadini che non vanno più a votare. OGGI RICOMINCIAMO TUTTI INSIEME IL CAMMINO DELLA LIBERTA! Oggi il pericolo è ancora maggiore… al governo c’è già la sinistra.Ripartiamo assieme da questa bellissima Piazza San Giovanni. Mandiamo un avviso di sfratto a questo governo delle 5 sinistre.




 GIORGIA MELONI FDI :9 settembre nasce il Governo della poltrona. A Piazza Montecitorio c’èravamo noi di FDI in 30 mila a gridare che la sovranità appartiene al popolo!Questa piazza che era delle sinistre ora vede sventolare le bandiere tricolori.E quelli che dovevano aprire il palazzo come una scatoletta di tonno ( i 5 Stelle) ora sono chiusi nelle loro auto blu.Occorre liberare questa città ( ROMA) dallo sfascio grillino.Faremo opposizione dura a questo Governo. Loro dicono : O MI VOTI O NON VOTI e si definiscono democratici! Loro USANO I I BAMBINI COME SCUDI UMANI PER DARE LA CITTADINANZA A TUTTI! Lotteremo contro la Boldrini.La cittadinanza NON E’ UN DIRITTO E’ UN PREMIO! Noi difenderemo DIO-PATRIA E FAMIGLIA e fatevene una ragione!Ci batteremo contro l’islamizzazione dell’Europa.Loro vogliono masse di disperati per avere mano d’opera a basso costo!Se servono i muri si fanno i muri, se servono i blocchi navali si fanno i blocchi navali! E ci vuole un governo che non abbia al suo interno la sinistra. Io ce l’ho con gli italiani che si sono venduti agli interessi di francesi e tedeschi…Io sono Giorgia sono una donna, sono italiana ,sono madre e sono cristiana e non me lo TOGLIERETE!Se vi servono i soldi per non aumentare l’IVA, levate il reddito di cittadinanza che in gran parte va agli abusivi.SERVE UN PROGETTO COESO CON PRINCIPI SERI IO CHIEDO A MATTEO ED A SILVIO : MAI COL PD E MAI COI 5 STELLE!QUESTA E’ LA MIA FIRMA SU QUESTO PALCO!



MATTEO SALVINI LEGA :
ALTRO CHE KAROLA RACKETE COME EROINA..leggiamo quanto scriveva ORIANA FALLACI…. Dice Salvini: una pensatrice libera che dovrebbe essere letta sui banchi di scuola.
 Vedervi da quà è una emozione senza precedenti dice Salvini riferendosi ad una Piazza stracolma.Giornali e Tg dicano quello che vogliono ma noi cambieremo questo Paese. Mandiamo a casa la Raggi e Zingaretti che sono una sciagura.10 regioni e centinaia di comuni governiamo e qui clandestini non ne arrivano più.Abbiamo ascoltato uomini e donne della polizia ad inizio manifestazione,perché sono stufo che stupratori e delinquenti la facciano franca. Io sogno un Paese dove un pedofilo ed uno stupratore non possano più mettere piede fuori di galera.Il governo arrogante ha cancellato il Ministero dei disabili e se senti un tizio come Grillo che vorrebbe togliere il voto agli anziani…
.Repubblica ha scritto:”negozi chiusi per paura di incidenti”..poveretti,dice Salvini.

 Meno partenze Meno morti. Al governo abbiamo gente con le mani sporche di sangue ha detto Salvini riferendosi alla politica sugli immigrati.Voglio vivere in UN PAESE DOVE NON SI ASPETTA LA TELEFONATA DI MACRON E DELLA MERKEL.QUESTA E’ UNA PIAZZA DI ITALIANI ORGOGLIOSI DI ESSERE ITALIANI.Mai ragionare con un paese islamico, mai la Turchia in europa ha poi proseguito,Salvini.NOI SIAMO AMICI DI TUTTI MA SCHIAVI DI NESSUNO, ecco la differenza con la sinistra!


 E domenica prossima l’UMBRIA libererà la terra di San Francesco dalla sinistra! Una VERGOGNA! L’alleanza dei 5 Stelle col PD in Umbria è una vergogna! La crisi umbra è stata aperta da una denuncia dei 5Stelle che hanno fatto saltare la Giunta e poi ci si alleano!

E sull’evasione fiscale: solo un cretino può pensare di evitarla tassando le merendine o i diesel 4 ! Si devono abbassare le tasse.L’IMMIGRAZIONE deve essere controllata e qualificata.Non mi interessa il colore della pelle.Mi interessano le persone perbene e quelle per male.L’Italia che vogliamo elegge direttamente il Presidente della Repubblica!

 E questa del 19 ottobre per me è una giornata di festa Nazionale. Abbiamo qualche mese da pazientare…possono scappare ma non per tutta la vita…ci vuole pazienza.Ci sono 9 regioni che vanno al voto e li manderemo a casa.Viva la libertà, VIVA VOI!Noi oggi siamo una marea umana dotata di fede ed anima.Portate avanti nelle piazze, nelle scuole, la certezza che riavremo un Italia libera e sovrana! GRAZIE! SE SERVE PER VOI DO’ ANCHE LA MIA VITA,GRAZIE A TUTTI!

Il mio personale parere? AL 100% SONO IN PIENO ACCORDO CON QUANTO DETTO DA GIORGIA MELONI



 E pensare che pochi minuti dopo la chiusura della manifestazione di Roma, alla Leopolda a Firenze si è arrivati a sentire queste parole dette da MATTEO ORFINI uno dei vice Presidenti della Camera passato armi e bagagli con Renzi e la sua Italia Viva ( etica morta n.d.r.)

 Più o meno suonavano così: “ in agosto abbiamo eliminato il pericolo di Salvini grazie al fatto che abbiamo un LEADER, un capo che è stato in grado di mettere in piedi una strategia per stopparlo… e questo leader è MATTEO RENZI!

L’episodio moralmente ed eticamente più INFAME della storia politica italiana è stato portato da questo ORFINI ad esempio illuminante di sapere politico.

Non c’è dubbio che ne pagheranno il fio…
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


ANSA oggi ore 15,00   
 
Primo Piano: RENZI ALL’ATTACCO SU QUOTA 100: LA CANCELLIAMO !

 Bene, prendiamone atto.

Prendiamo anche atto del fatto che domani comincerà la kermesse della LEOPOLDA ( decima edizione ) la prima volta dopo che il nuovo partito renziano ha preso il via.

 RENZI DI NUOVO SUGLI SCUDI QUINDI!


 Ma c’è un però. E SOPRATTUTTO C’E’ UN SILENZIO ASSOLUTO DI TUTTI I MEDIA ITALIANI ( TRANNE IL GIORNALE E AGENZIA AGI ) SU UN FATTO GRAVE CHE SAREBBE AVVENUTO NEL PERIODO DELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI AMERICANE DEL 2016 TUTTI I MEDIA STATUNITENSI SI OCCUPANO INCESSANTEMENTE DELLA POSSIBILE IMPLICAZIONE DI RENZI IN TENTATIVI DI SPIONAGGIO CON AGENTI CORROTTI TESI A INTRALCIARE IL CAMMINO DI TRUMP ALLE ELEZIONI DEL 2016

 Vi sono alcune indagini in corso.

Come quella del ministro della Giustizia William Barr incontrato 2 volte recentemente a Roma dal Premier Conte ( che mercoledi riferirà al COPASIR)

Il dossier di Trump alla ricerca dei fatti ( tentativi di sabotare la sua persona nelle elezioni Usa 2016 a favore della Clinton ) avrebbe raggiunto interessanti conclusioni.


 A Trump come noto stanno ricominciando a fare la guerra pesante in vista delle prossime elezioni.

 Nel dossier di Trump insomma entrerebbero anche il Governo Renzi e personaggi dell’Intelligence italiana all’epoca dei fatti

A brevissimo dovrebbero uscire le risultanze del rapporto HOROWITZ già terminato ma per la cui diffusione occorre il via libera sia della FBI , del Ministro Barr e della commissione Giustizia del Senato la cui presidente ha chiesto anche all’Italia di collaborare. Trump insomma gioca all’attacco!



 Ha vinto nel 2016 ed ora che è sotto scacco per una eventuale ventilata anche se PER ORA “STOPPATA” impechment,va all’attacco mettendo le mani avanti in previsione che quanto ventilato, POSSA RIPETERSI


E Renzi che non conta nulla ma ha il “nasino dritto” oltre che le antenne ,protesta.Mette le mani avanti e querela tutti quelli che lo mettono in mezzo.

 Di certo quando un Presidente ( l’uomo più potente in terra ) dice queste cose: “Il nostro paese sta indagando sulla corruzione delle elezioni del 2016. E' stata un'elezione corrotta che sia (James) Comey o (Andrew) McCabe, che sia (Peter) Strzok o la sua amante, Lisa Page. C'è stata molta corruzione che potrebbe arrivare fino al presidente Obama. E io penso che ci arrivi”

dagospia


 Ebbene , i media americani vivono di questo,ma a quanto pare da noi Renzi è ben protetto sia dalla sua sicumera sia dalla nostra stampa che è ben allineata così come pare molto sicuro di sé Vincenzo Scotti ( 7 volte Ministro ) presidente e fondatore della Link Campus University ateneo romano da più voci accostato ai servizi di intelligence.Lì avrebbe insegnato anche il prof.MIFSUD considerato una spia…

.
E Scotti se la ride sul fatto che il Mifsud
abbia lavorato come faccendiere per costruire prove false che dimostrassero che Trump stava spiando irregolarmente la Clinton per danneggiarla nella sua campagna elettorale per le presidenziali del 2016.

 Noi in Italia ne abbiamo di marpioni…… gli americani ne hanno da imparare…
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 






SABATO IN SAN GIOVANNI A ROMA, dice SALVINI  "  diremo no alla vergogna della “manovra Dracula”"  messa in preventivo dal Governo Conte due.

 Il centro destra cerca una unità di intenti forte dei consensi sempre superiori al 30% della Lega ma FUORI DAL GOVERNO!

 Ed hai detto….

Si sa benissimo che essere sulle poltrone che contano cementa più della carta moschicida.

Ancor di più se al sentire politico differente si SOMMA L’ODIO DELL’AVVERSARIO!


 E Salvini è odiato da chi non è della Lega hai voglia se è odiato….. anche dentro parte di Forza Italia lo è..Per cui vale a poco fare la somma delle varie percentuali ottenibili al momento dai due schieramenti in ballo. Sinistra e M5 Stelle assieme alle frattaglie di + Europa e partitini minori raggiungerebbe attualmente un 47 % più o meno la percentuale che Lega,FDI e Forza Italia otterrebbero in caso elezioni.

 Sento puzza di pericolo….



 A parte il fatto che per Mattarella non si voterebbe MAI ,appare evidente la GRANDE IMPORTANZA che rivestiranno in prospettiva a breve,le prossime elezioni regionali.

 Il buongiorno si vede dal mattino.O la trovi subito o non la trovi piu’ ( la bicicletta…in quel capolavoro di film che risponde al nome di “Miracolo a Milano”)

 E per Salvini la battaglia delle battaglie si chiama UMBRIA.

Se vincerà potrà proseguire sulla spinta del consenso andando ad altre battaglie ravvicinate ma se per caso in quella che per decenni è stata una regione perfettamente allineata alle politiche di una sinistra di potere invasiva e allargata ad ambienti clerical-massonici, dovesse perdere, apriti cielo!

 La “ canaglia “ degli sconfitti al potere grazie ad un vero colpo di Stato incredibilmente tollerato,tornerebbe a sbraitare ed operare per meglio cementarsi in IBRIDI OSCENI peggiori dei peggiori mostri di X-FILES !

Ha una grande responsabilità, un grande peso sulle spalle Matteo Salvini.

                        
L’augurio che gli facciamo è che conservi intatte le energie e la lucidità mentale per sconfiggere con atti e azioni concrete quello che di indigesto moralmente e praticamente ci stanno propinando personaggi mediocri o mestatori intelligenti privi di scrupoli già mandati a casa ma tornati in auge solo e soltanto per il fatto che i competitor sono di un livello così infimo da rasentare lo zero assoluto.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
   

Che non sia solo IN FUNZIONE ANTI SALVINI!!

 Ma che vuol dire? Ma vi rendete conto! Attuare una politica in funzione anti UOMO, un singolo UOMO!

E denota davvero una bella strategia,una bella forza. Non ho mai visto nascere nulla di buono da chi attua politiche solo per contrastare le idee di un singolo.E’ segno di debolezza estrema di idee.

Se poi queste frasi vengono registrate in una Direzione del PD si capisce bene il livello in cui si trovano i MIRACOLATI del PD sempre sconfitti alle urne e sempre in sella a governare.

 E meno male che Zingaretti ha aggiunto che il progetto del nuovo centrosinistra ( PD+5 Stelle) non dovrà avere come unico obiettivo quello di far fuori Salvini! Insomma Zingaretti vuole un centrosinistra nuovo con una alleanza stabile con i 5 Stelle MA NON CON L’UNICO OBIETTIVO DI ESSERE CONTRO SALVINI E LE SUE IDEE.


 Zingaretti ha anche aggiunto: assieme abbiamo oltre il 40% dei voti e dobbiamo puntare ad essere come PD garanti dell’alleanza per poter puntare alla vittoria sconfiggendo la destra,alle prossime elezioni politiche.

 Davvero bei propositi ma provenienti da una sola parte,una parte che si crede ancora centrale nel quadro politico italiano

                     

Passando ad altro,interessante quanto riportato da Liberoquotidiano.it a firma di Enrico Ioculano. In tutto, secondo i dati ottenuti dall'agenzia Adnkronos, la fondazione del miliardario-filantropo statunitense di origini ungheresi GEORGE SOROS la OPEN SOCIETY FOUNDATIONS ha finanziato 70 progetti: 32 nel 2017, per un totale di 4.140.318 dollari; e 38 nel 2018, per 4.387.630 dollari

 E l’intervento in Italia è tra i favoriti. Ai Radicali Italiani, ad esempio, sono andati in tutto 298.550 dollari nel 2017, per "promuovere un'ampia riforma delle leggi italiane sull'immigrazione attraverso iniziative che puntino a fornire aiuto agli immigrati e avanzare il loro benessere sociale".

Sempre sul fronte migranti, 385.715 dollari nel 2018 sono stati assegnati all'Asgi, l'Associazione per gli studi giuridici sull'immigrazione, che in passato ha pubblicato anche la rivista Diritto Immigrazione e Cittadinanza, in collaborazione con Magistratura Democratica.

 Ora si spiegano molte cose….come la campagna Ero straniero-L’umanità che fa bene ,ad esempio

 Altro che fondi dalla Russia….
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




Ultima a scendere in campo la Pistoiese in questa nona giornata del campionato di Serie C Girone A.

 Lo fa al Mannucci di Pontedera dove negli ultimi anni è sempre uscito il segno x! 1-1 nel 2014/2015 ( e pareggio anche al Melani ) 0-0 nel 2015/2016 ( e Pontedera vincente per 3-1 al Melani ) 2-2 nel 2016/2017 ( e pareggio anche al Melani ) 2-2 nel 2017/2018 ( 3-0 per gli arancioni al Melani ) ed infine l’anno scorso 2018/2019 0-0 a Pontedera e sconfitta arancione al Melani per 1-0

Non un grande curriculum quindi per la Pistoiese negli ultimi 5 anni .In 10 gare 5 pareggi a Pontedera,2 al Melani 2 sconfitte anche in casa ed una sola vittoria per la Pistoiese. Totale su 10 gare: 1 vittoria 7 pareggi e 2 sconfitte

 Ma va ricordato che il Pontedera non batte la Pistoiese in casa dal lontano 92/93

In classifica il Pontedera è quinto a 15 punti alla pari con la Pro Patria mentre la Pistoiese è 12ma a 10 punti

 Al Mannucci posticipo Tv ad ore 20,45

Per gli arancioni massima attenzione su Caio Trouva De Cenco italo-brasiliano di 30 anni ( 1,89 cm ) già a 4 segnature in campionato cui risponderà nelle fila della Pistoiese il 29enne Niccolò Gucci 3 gol in campionato.De Cenco è un ex della Pistoiese.Vi ha giocato 19 gare con 1 gol nel torneo 2017/2018

 Stadio Ettore Mannucci di Pontedera 

PONTEDERA   PISTOIESE   2-1


Camilleri (PT) autorete al 16’ del 1° tempo Vitiello (PT) al 18’ del 1° tempo Bruzzo ( Pon ) al 10’ del 2° tempo

PONTEDERA
:Mazzini Risaliti Benassai Calcagni Barba Cicagna Bruzzo Mannini Ropolo De Cenco Semprini

All.tore:Ivan Maraia

 PISTOIESE:
Pisseri Capellini Camilleri Terigi Ferrarini Spinozzi Vitiello Bortoletti Llamas Valiani Gucci

 All.tore: Giuseppe Pancaro

Arbitro: Alessandro Di Graci di Como

 Si gioca su terreno sintetico.Arancioni privi di Stijepovic che è con la nazionale montenegrina e di Dametto operato al volto in settimana e out per un mese e mezzo.

Pistoiese in maglia bianca.

 Al 4’ destro di Valiani senza troppe pretese. Nei primi minuti di gioco sembra più intraprendente la Pistoiese che pressa e cerca lanci lunghi. Al 7’ giallo a carico di Camilleri per fallo di gioco sulla trequarti arancione.Punizione pericolosa con colpo di testa granata ma in posizione di offside. Si lotta a centrocampo con gioco spesso interrotto per falli vari.

Giallo a carico di Vitiello Al 14’ grossa occasione ospite con un colpo di testa ravvicinato da parte del capitano arancione Valiani servito da Llamas ,che si vede negato il gol da un miracolo del portiere granata

Passa il Pontedera al 16’ Semprini cerca di toccare in rete da un paio di metri una bella palla servitagli di testa da Mannini. Era a contatto con Camilleri che lo precede toccando lui di destro in rete.Autogol. Calcio di rigore per la Pistoiese. Da Spinozzi a Gucci atterrato da Ruopolo Batte Valiani che prende il palo poi arriva Vitiello che segna. Siamo sull’1-1 al 18'




’Ultimi 4’ interessanti. Di certo si gioca a viso aperto. Appare più manovriera la Pistoiese,più essenziale la squadra granata soprattutto in attacco.

Giallo a Llamas per fallo di gioco alla mezz’ora. Anche a Risaliti arriva un giallo per fallo su Ferrarini. I padroni di casa accennano ad alzare i ritmi e si rendono pericolosi soprattutto sulla destra con De Cenco che mette in difficoltà Terigi. In area arancione da De Cenco bella palla per Risaliti il cui tiro però viene frenato dai difensori.

 Ottima occasione al 36’

43’ da Valiani a Ferrarini che mette una bella palla in area dove arriva Gucci il cui colpo di testa è troppo Violento con palla che picchia per terra e supera la traversa. Risponde subito con Semprini il Pontedera che si destreggia in area ed impegna Pisseri sempre sicuro che blocca. Un finale di tempo interessante in un primo tempo vivace ed equilibrato con punteggio giusto sull’1-1

 Al 3’ della ripresa giallo a Valiani che salta in maniera giudicata pericolosa dall’arbitro. 6’ Cicagna al volo da lunga distanza senza problemi per Pisseri. Ben più pericoloso il successivo colpo di testa di Gucci che impegna severamente il portiere Mazzini al 7’ Le due squadre si alternano in azioni offensive.

 Bruzzo in contropiede servito dalla sinistra da De Cenco si fa mezzo campo in velocità e si presenta davanti a Pisseri che in questo caso non può far nulla.Siamo al 10’ e il Pontedera conduce per 2-1 Grave errore nella zona di centrocampo.Capellini cadendo ha perso palla.
 
Pancaro cerca di correre ai ripari irrobustendo l’attacco con l’ingresso di Falcone per Llamas e di Cerretelli per Bortoletti. Siamo al 18’ Cambio anche nel Pontedera al 25’ con l’ingresso di Bernardini Bordin entra al posto di Capellini nella Pistoiese. La gara è cambiata.La Pistoiese sembra aver subito il colpo mentre il Pontedera cerca il controllo.

 De Cenco si prende un giallo al 31’ per fallo di gioco. Morachioli e Cappelluzzo per Spinozzi e Ferrarini nella Pistoiese per l’ultimo quarto d’ora della gara. Punizione per la Pistoiese con bel colpo di testa di Gucci parato dal portiere. Anche Terigi finisce nella lista degli ammoniti per fallo di gioco al 36’ Pavan per Ropolo nel Pontedera al 37’

Bernardini preferisce andare al tiro invece di servire De Cenco al 41’ e in questo caso Pisseri non preciso nella respinta è fortunato nella traiettoria della palla.

 Barba per Giuliani al 42’ nei granata. Saranno 5’ i minuti di recupero 46’ colpo di testa di Capelluzzo in mischia con traiettoria leggermente alta! Grossa occasione per gli arancioni di pareggiare.

 Subito dopo Bernardini risponde con un tiro a porta in pratica sguarnita con palla che incredibilmente esce. Un 3-1 che sarebbe stato troppo severo,comunque gettato al vento dal Pontedera.

In definitiva la Pistoiese ha lasciato l’intera posta al Pontedera che non vinceva il derby in casa dal lontano 92/93 causa un errore a centrocampo evitabilissimo.La differenza di valori in campo data dai punti in classifica francamente non si è vista.La classifica arancione appare sottostimata. Ancora scarsi risultati nei derby toscani per gli arancioni.Dopo la vittoria di Siena per 3-2 nello scorso torneo si sono disputati 6 derby con 4 sconfitte e solo due pareggi.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

  notizie.tiscali.it  


Si inventano nuove tasse e balzelli mentre abbiamo una compagnia di bandiera ALITALIA che perde ogni giorno che passa ben 715 mila euro! ( Dati dal 1° gennaio al 30 settembre 2019)



E questo trend dura da anni! Il vettore nazionale aereo COMMISSARIATO dal 2 maggio 2017 è un pozzo senza fondo.Tra prestiti ponte e nuovi bisogni sta per arrivare la data del 15 ottobre per vedere se c’è qualcuno che faccia una offerta vincolante per il rilancio.Nel contempo il numero di passeggeri trasportati diminuisce 22,6 milioni nel 2016 21,5 circa nel 2017 e 2018 e 16,15 nei primi 9 mesi di quest’anno con proiezione finale sui soliti 21,5 se i voli non verranno fermati prima…


 E il Governo esulta per risibili risparmi sul numero di parlamentari dopo aver sperperato miliardi in presiti ponte. E incombe la prossima legge di bilancio ( da trovare quasi 30 miliardi di euro ) e si sprecano come al solito le più fantasiose ipotesi di nuove tasse e balzelli

.Si parla di fantomatici sconti dal parrucchiere ( per chi ci va..) al ristorante ( sempre per chi ci va..) passando poi per l’idraulico se si pagherà ( a prezzi maggiorati dall’idraulico, ovvio ) con la carta di credito. Poi nuove tasse fantasiose c’è da aspettarsele da un governo che usa la parola VERDE oltre che SOSTENIBILE ogni 2x3
 Imposte sulla plastica.sugli imballaggi, poi i soliti interventi su sigarette,giochi e accise sul gasolio che verrebbero allineate a quelle sulla benzina garantendo entrate di almeno un paio di miliardi.

 In effetti questa sarebbe una manovra in linea con ciò che accade nel resto d’europa dove semmai è il gasolio a costare di più della benzina! Da noi invece, è sempre stato l’opposto per i noti motivi per facilitare il trasporto su gomma.

E’ stata ventilata poi anche una nuova tassa sulle SIM.

 Poi i soliti grandi temi a cuore a Italia Viva – Etica morta ( n.d.r.) che tiene per le palle il Governo.

Vale a dire le famiglie, i figli, la scuola e via elencando.

enricoporro.it

Ma quella dell’IDRAULICO sarà una BATTAGLIA PERSA IN PARTENZA e temo anche quella DELL’ELETTRICISTA!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 



Prosegue la “festa” del decennale dei 5 Stelle

 Ora alleati di Governo col PD resuscitato dalla manovra “sfacciata” del solito Renzi che li tiene per “le palle” e loro pur di governare non se ne interessano

 Ma verranno al pettine molti nodi ed a breve

Populisti amanti del reddito di cittadinanza e del salario minimo assieme a TASSAIOLI di natura.Come andranno avanti non sappiamo davvero.


 Vertice di Governo per la manovra questa sera.

Al tavolo PD ,5Stelle, Italia Viva ( etica morta n.d.r.) e Leu.

 I renziani chiedono l’abolizione di quota 100 mentre si punta alla riduzione del cuneo fiscale cioè a dire delle tasse che pesano sulle buste paga ma come?



 Ritoccando gli 80 euro che ricordiamolo non sono indirizzati agli INCAPIENTI ma a coloro che percepiscono un reddito fino a 26 mila euro ( e questa è una delle massime ingiustizie dell’era Renzi.. lo prendono coloro i quali hanno un reddito tra 8174 euro e 26600 euro..bella giustizia! E poi lo prendono tutti in famiglia anche se sono in 150!! )

 Ma non solo QUOTA 100 divide.

 Altri possibili campi di scontro sono la sterilizzazione e/o rimodulazione dell’IVA, la unificazione dell’IMU-TASI e IL CARCERE AGLI EVASORI Domani dovremmo saperne di più.



 Nel mentre registriamo queste tendenze ecco che le navi taxi delle Ong tornano a far parlare di sé.

 In 176 per ora sono a bordo della nave –taxi principale,quella Ocean Viking appositamente arrivata dal nord europa pur appartenendo a MSf. E DOVE VOLETE CHE SBARCHINO QUESTI?

Mentre altri 160 sono arrivati a Lampedusa con barche e barchini autonomi

 Ed altri 110 partiti dalla Tunisia a quanto si apprende hanno addirittura ingaggiato una battaglia con numerose motovedette della Guardia Costiera tunisina prima di essere riportate indietro!

 Siamo davvero messi bene
.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




Purtroppo devo dire che a mio parere “questi” sono fuori di testa!

E mi riferisco ai 5 Stelle che celebrano a Napoli ( con parecchie assenze importanti,si fa per dire…) il loro decennale.



 E Zingaretti ringalluzzito e rivitalizzato dall’oscena operazione di Renzi ed in attesa di essere disarcionato proprio da Renzi, vorrebbe fare un patto organico con i 5 Stelle! Chiusura mentale evidente.


 Tra 5 Stelle e PD NON C’E’ NULLA IN COMUNE. NON C’E’ STORIA, NON CI SONO PROSPETTIVE.

Sembra che ci siano ora con un Conte che galleggia ma mi è bastato ascoltare per un’oretta la diretta di Radio Radicale da Napoli per rendermi conto che si parla a vanvera…

 Ho ascoltato gli interventi dei vari Ministri ( quasi tutte donne..) e del tenutario delle innovazioni elettroniche sulla piattaforma Rousseau ed ho ben compreso come “questi grillini” sono di altro pianeta. Catapultati dall’assoluto anonimato e dalla disoccupazione giovanile addirittura a fare i Ministri!

Sbarbatelli eletti con 30 voti in preda all’allucinazione informatica.E vorrebbero che un Paese come l’Italia INCANCRENITO e FRENATO DA CAMARILLE E DALLA CHIESA diventasse in un sol colpo DIGITALE. Tutto digitale,tutto dal telefonino è questo il loro MANTRA!

 Addirittura incredibilmente entusiasta il responsabile tecnico ex facebook della piattaforma Rousseau.Abbiamo battuto ogni record mondiale,ha detto,in occasione delle ultime votazioni. Ben 80 mila voti! Capirai! Hai voglia di rivoluzionare!

 Per forza hanno accettato il ribaltone preparato da Renzi. Sanno che se si tornasse al voto come dovrebbe essere in un paese civile e con un Presidente diverso,loro, i grillini VERREBBERO SPAZZATI VIA. Come minimo DIMEZZATI.

 Ed allora ecco che fa comodo anche la stampella interessata di Zingaretti, molto interessata. In questo momento politico ci sono solo 2 persone in grado di far capire bene le cose.

                                                            

 Una lo sappiamo è il solito Renzi che tiene per le palle tutti.Può far cadere il Governo quando vuole. L’altro conta pochissimo ma ha l’onestà intellettuale di dire la verità.Ed è Calenda

.Il quale pare abbia detto a Padellaro durante un dibattito Tv che PD e 5 Stelle nulla hanno in comune e che PD e M5 stelle insieme fanno ridere!

 I 5 stelle che festeggiano il decennale sono in preda a FURORE DIGITALE oltre che al furore assistenzialista con quel reddito di cittadinanza che NULLA DI POSITIVO HA PRODOTTO in termini di occupazione, al di fuori dei divani davanti alla TV.

 E parlano, parlano a ruota libera.come fa il Sindaco di Torino Appendino.

  ladige.it

 A proposito di una sua affermazione circa il DOVERE MORALE che dovremmo avere tutti rispetto ai problemi dell’ambiente per lasciare un mondo migliore ai nostri figli e nuipoti col solito MANTRA alla GRETA ebbene gli voglio dire che personalmente NON MI SENTO ALCUN DOVERE MORALE nei confronti dell’ambiente non solo perché non ho figli né nipoti ma perché credo che quando si parla di doveri ce ne siano di ben più importanti da rispettare.

Anzitutto operare con COERENZA secondo i propri principi e non SECONDO GLI ALGORITMI DETTATI DALLA GLOBALIZZAZIONE! Intesi?
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 454 persone collegate

< ottobre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
16
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (28)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (70)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (500)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: