VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 VideoNewsTv anche su Twitter... di Admin
 
"
"La legge è fatta esclusivamente per lo sfruttamento di coloro che non la capiscono,o ai quali la brutale necessità non permette di rispettarla".

Bertold Brecht
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Admin (del 30/09/2012 @ 23:08:12, in CALCIO GIOVANILE, linkato 1364 volte)

 

nella foto : il Patron Vannino Vannucci.

L'FC Empoli si aggiudica l'VIII° edizione del Moreno Vannucci, battendo in finale l'Ac Prato con il risultato di 3-1. Il Prato sembrava favorito ma  l'Empoli con un  3-1 ha chiuso  la partita. Per l'Empoli si tratta del 2° successo consecutivo al Moreno Vannucci. Al  3° posto,  la Fiorentina che ha avuto la meglio sulla Sestese ( 8-0 ). Per la cronaca , Il premio al migliore giocatore è andato al centrocampista della Fiorentina Lakti.  Al torneo ha  partecipato  il meglio del calcio giovanile della Toscana - una vetrina per i giovani talenti  osservati da  tanti addetti del settore presenti alle gare.

Gli addetti ai lavori avevano pronosticato che la Fiorentina non fosse al massimo delle aspettative, ma immaginarsi che restasse fuori dalla finale sembrava poco probabile.  Ricordiamo che l'ottava edizione del Torneo di calcio giovanile Moreno Vannucci, riservato alla categoria Esordienti A, aveva preso il via il 10 Settembre. Sono state 12 le squadre che si sono affrontate nel torneo, divise in 4 gironi da 3 ciascuno. Girone A: Empoli Fc, Ac Capostrada, Pesciauzzanese. Girone B: Ac Livorno, Tau Calcio Altopascio, As Sestese. Girone C: Ac Vannucci, Giovani Via Nova, Ac Prato. Girone D: Ac Fiorentina, Esperia Viareggio, Pol. Margine Coperta.

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 29/09/2012 @ 22:48:50, in calcio campionato, linkato 1080 volte)

 

CAMPIONATO SERIE A : UN COMMENTO ALLA SESTA GIORNATA

Una prova di forza da annichilire gli avversari.Era da molto tempo che non si assiteva ad una gara di qualità e di supremazia così evidente  come quella mostrata dalla Juventus nei confronti della Roma di Zeman.Devastante l'inizio per determinazione,velocità e schemi di gioco e  giallorossi annichiliti.

Anni di polemiche tra i due ambienti, a volte velate a volte invece chiassose tra la filosofia ed i comportamenti Zemaniani e l'operato della dirigenza bianconera sin dai tempi della triade Moggi-Bettega-Giraudo con contorno di Lippi e del medico Agricola.

Veleni e sospetti alcuni dei quali anche evidenziati in processi sportivi e non,con condanne pesanti ed etica finita sotto le scarpe.Nessuno ha dimenticato ed i veleni si sono alzati anche in occasione di questa gara

.Anche per questo forse,l'inizio della Juventus è stato devastante.Comunque la risposta al di là dei tribunali la Juventus se l’è sentita di darla sul campo con una voglia di riscossa maturata minuto dopo minuto in settimana.

 Quello che spaventa è la facilità di azione dei bianconeri che hanno fallito il quarto gol almeno tre volte prima del rigore di Osvaldo che poteva anche riaprire la gara.In quel momento la gara era molto bella ma la Roma mancava di sostanza per cui il gol del 4-1 della "formica atomica " era il giusto suggello a quanto espresso dal campo.Pirlo su tutti:semplicemente stratosferico.Credo sia inutile prendersela con la difesa alta e spesso allegra della Roma,se gli juventini si fossero trovati davanti un muro avrebbero finito per sfondarlo lo stesso.

Attualmente non c’è storia. La Juventus è la più forte.vedremo in europa e tra breve la trasferta di Napoli.Intanto sono 45 giornate senza sconfitte.

 Il Napoli si è confermato come  il vero avversario della Juventus andando a vincere contro la Samp a Genova.Sempre Cavani il suo realizzatore seppur su rigore.Su Cavani ( il Matador ) vale la pena di far notare la media notevole e costante di realizzazioni negli ultimi tre anni a Napoli.in Serie A  Anno 2010-2011 35 gare e 26 gol  Anno 2011-2012  35 gare e 23 gol Anno 2012-2013 6 gare e 6 gol Totale in Serie A : 76 gare e 55 gol. Notevole.Quest’anno,assente Ibrahimovic ,è la grande occasione per vincere la classifica dei marcatori e soprattutto riportare lo scudetto a Napoli.

Conferme anche del particolare caratterino di Mazzarri finito espulso. Un caratterino ,però che ben si può adattare al particolare ambiente napoletano notoriamente portato alle distrazioni ( vero Maradona?...) facendo tenere la barra ben dritta all’intera truppa.

Una stagione quella napoletana poi, non gravata dall’impegno Champions ( l’Europa League è considerata poco meno di un fastidio )

Circa il Milan che dire? La gara di Parma era da vincere.La squadra non è ancora guarita ed il bottino di 7 punti sui 18 a disposizione è ben magro.Di positivo c’è la costante crescita in termini di rendimento e di gol del quasi ventenne El Shaarawy attaccante completo abile anche in fase difensiva.Molto del futuro di stagione dipenderà dalla gara di mercoledì prossimo a Leningrado ( ex Pietrogrado,oggi nominata San Pietroburgo )  con lo Zenit di Spalletti e dalla successiva con il derby con l’Inter.Fallirle sarebbe il fallimento dell’intera stagione.

La gara tra Inter e Fiorentina invece è stata assai educativa per capire un certo tipo di calcio che evidentemente è proprio nel dna dei milanesi

.I viola sono riusciti a perdere una gara dominata nel gioco dal primo all'ultimo minuto.E gli interisti avrebbero anche il diritto di dire che il risultato avrebbe potuto essere ben più rotondo a loro favore! In effetti Milito ha avuto 4 occasioni da rete oltre al rigore segnato.La giovane Fiorentina di Montella dunque ha mostrato il consueto bel gioco espresso anche contro la Juventus,un bel gioco che in due gare dominate ha portato solo un misero punto! Questione di esperienza o mancanza di un vero centravanti?

Certo è che perdere una gara in trasferta subendo i gol in contropiede dovrà far riflettere Montella.La difesa dei viola troppo spesso è apparsa in affanno.L'Inter è così riuscita a vincere la sua prima gara della stagione a S.Siro! Da notare che dei 28 atleti scesi in campo solo 7 erano italiani ! Bel modo di aiutare la Nazionale...

DUE NOTE : interessante la rinascita di Gilardino arrivato a 5 gol in 5 gare col Bologna.Un attaccante di razza con ben 151 reti all'attivo in Serie A che negli ultimi due tornei si era un pò perso.Ancora una conferma,invece, della bravura di Fabrizio Miccoli autore di una tripletta storica con il Palermo finalmente alla prima vittoria.Storica perchè uno dei tre gol ha rappresentato la MILLESIMA rete in A dei siciliani.Per Miccoli si avvicina il traguardo dei 100 gol in A ( è a 98 segnature).

 

 

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 26/09/2012 @ 22:44:14, in calcio campionato, linkato 1137 volte)

 

 

 MAZZARRI LANCIA LA SFIDA !  L'ANTI JUVENTUS SEMBRA ESSERE IL NAPOLI E CAVANI E' L'ARMA VINCENTE.

 

Borge Valero, Cuadrado, Romulo e Gonzalo con questi nomi di giocatori semi-sconosciuti ( o quasi ),che sembrano uscire da un testo di una canzone di Paolo Conte, la Fiorentina ha spaventato una Juventus apparsa frenata,senza la consueta determinazione.

Prosegue però per i bianconeri la serie utile di partite giunta a quota 44 e soprattutto è stata superata una delle trasferte più insidiose dell’anno. ( A Firenze non riescono a battere i bianconeri dal 13 dicembre 1998 e hanno ancora negli occhi la disfatta per 0-5 subita a fine campionato scorso )

Comunque conoscendo Firenze ed i fiorentini possiamo dire con certezza che Montella farà loro vedere un buon spettacolo e con quello arriveranno anche i risultati

Squadra giovane,ben dotata di tecnica ,già con un gioco brillante e fatto di scambi in velocità stile Barcellona.Il vero peccato è la mancanza di un centravanti di ruolo che prima o poi si farà sentire non essendo il Toni attuale crediamo ,capace di risolvere questo problema.

Ma avremo i viola tra i protagonisti di questo campionato.

 Quanto al Milan non poteva non vincere contro il modestissimo Cagliari.Avrebbe frantumato ogni record negativo della sua storia…e già con 6 punti conquistati sui 15 a disposizione non è che abbia fatto sfracelli,anzi.

Ha preso il classico “brodino caldo” atto a lenire le ferite.Ma ha ballato anche col Cagliari.in qualche frangente.Di positivo una maggiore velocità di azione,più voglia di vincere ed il giovane Shaarawy autore di una buona gara con due gol

Il Milan deve quindi ripartire dai giovani ma temiamo che il confronto,soprattutto a livello internazionale, sarà impietoso

Questo dice la nuova realtà finanziaria del Gruppo Fininvest che non può più rimettere 40/50 milioni di euro l’anno.Per evidenti ragioni di opportunità e decenza..

Sarà duello Juventus Napoli per lo scudetto? Con possibile inserimento di una romana,dell’Inter o della stessa Fiorentina?

 Puntare su di un Napoli assoluto protagonista della stagione crediamo,sia andare sul sicuro.

 54 gol in 75 gare di campionato per l’Uruguiano Edinson Cavani !

Una vera garanzia lui ed anche certamente una garanzia la voglia di primeggiare dell’allenatore Mazzarri ormai da anni ad alto livello.Sarà poco simpatico ma ha dimostrato con una forte convinzione ed un feroce lavoro di meritare ormai grandi traguardi.I capolavori  una salvezza impossibile con la Reggina penalizzata di 11 punti nel 2006-2007 ( è cittadino onorario di Reggio Calabria dal 30-5-2007 ) e l'aver riportato Napoli nella Champions League oltre ad aver conquistato la Coppa Italia battendo la Juventus per 2-0 in finale e riportando un trofeo a Napoli dopo 25 anni ! ( Unica sconfitta della Juventus negli ultimi mesi ! )

Nell'1-1 casalingo della Roma la vera notizia è rappresentata dal gol di Totti . Il suo gol N° 216 in carriera in Serie A. Totti ha raggiunto Altafini e Meazza al terzo posto assoluto della classifica dei migliori marcatori di sempre nella massima serie.Davanti al terzetto appartenente a tre epoche calcistiche differenti ci sono soltanto due giocatori,due miti :Nordahl centravanti di Milan e Roma nell'immediato dopoguerra con 225 reti  di cui ben 210 con i rossoneri ( media complessiva di 0,77 gol a gara disputata-record imbattibile,crediamo,almeno in Italia )  e Silvio Piola attaccante della Lazio e Novara degli anni 30-40 con ben 274 gol in A.

Un paragone non è proponibile..si va a simpatia.. e la mia va ad Altafini anche se è un peccato non aver visto giocare Meazza e Piola.

Una notarella in chiusura:quando comincerà ad ottenere punti con le sue squadre l'allenatore Gasperini?Mi sembra che  tra Inter e Palermo-le sue ultime due squadre-siamo a 6 gare 5 sconfitte  ed un pari, questo in campionato..per il resto,ancora peggio.!

 

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 23/09/2012 @ 22:51:50, in calcio campionato, linkato 1069 volte)

 

La differenza tra esperienza ormai matura e consolidata dai risultati ( Juventus ) e esperienza in allestimento, da irrobustire, è data dal parallelo tra le gare della Juventus vittoriosa sul Chievo e quella della Lazio sconfitta dal Genoa.

Erano due gare da vincere alla grande,eppure ha vinto solo la Juventus.

Ecco,in questi due opposti risultati c’è la sintesi della quarta giornata del campionato di calcio.

Poi la crisi di risultati delle milanesi ,soprattutto del Milan.

Questa è crisi grossa e conviene analizzarla meglio.

Quando una squadra che fino a tre mesi fa lottava per lo scudetto,smantellata in estate,costruita male,in crisi di risultati ,con l’allenatore in discussione va ad Udine sul campo di un’altra nobile in crisi,domina per i primi 10’ e non segna è destinata di sicuro a soccombere,come poi è avvenuto.

Non c’è sostanza,non c’è gioco e neppure un briciolo di buona sorte.

 Potrò anche sbagliarmi ma di gare di calcio ne ho viste e commentate molte in trentuno anni di frequentazione degli stadi italiani e posso dire con certezza di non trovarmi d’accordo con le decisioni assunte dalla dirigenza del Milan in questo orribile inizio di stagione.

A questo punto dopo tre sconfitte in quattro gare di campionato una svolta tecnica si imponeva.Tanto stridente è il paragone di gioco tra le due contendenti l’ultimo scudetto,tra la Juventus ed il Milan.

Altro che 162 punti conquistati in due anni da Allegri.Quell’epoca è finita ,morta e sepolta.

 L’inizio della fine è rappresentato dal gol validissimo di Muntari in Juventus-Milan.Quell’errore arbitrale ha rovinato il campionato del Milan naufragato poi causa un’enormità IRRISOLTA di infortuni muscolari vari e causa la preventivabile sconfitta contro il Barcellona in Champions.

Lì è morto il Milan di Allegri

Il finale di campionato è stato orrendo.In estate il comportamento di una Società così esperta ( ed anche in precedenza con la mancata vendita di Pato ) è stato a dir poco inconsueto tra vendo e non vendo finendo per rasentare il ridicolo e la campagna acquisti, raffazzonata, con elementi di modesto valore messi in una rosa senza avere in testa uno straccio di gioco ha fatto il resto.

E tutto questo dopo un totale smantellamento di una rosa che aveva nel suo dna gioco,carattere e vittorie.Qualsiasi addetto ai lavori avrebbe capito come una rifondazione di quel livello,vuoi per motivi di bilancio ( Ibrahimovic e Thiago Silva ), vuoi per vari fine carriera , o quasi,( Inzaghi,Gattuso,Nesta,Zambrotta,Seedorf,Van Bommel )  avrebbe comportato anni di stenti in termini di campionati e titoli vinti.

Sbaglierò ma non credo che il Milan possa riprendersi al punto tale da poter competere per uno dei posti che contano per l’Europa.

Ecco perché serviva una svolta tecnica ora.

 Intanto la Juventus ha fatto 43 gare da imbattuta in campionato.Un cammino che pare inarrestabile ( Fiorentina martedi prossimo permettendo..).Il record di 58 gare da imbattuti del Milan di Capello si avvicina. Schemi di gioco proficui interpretati ormai a memoria, la grinta che non fa mai difetto,e una convinzione che aumenta gara dopo gara con i risultati che arrivano sempre.Se ne sono accorti anche i Campioni d’Europa del Chelsea.

Fermiamoci qui.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Roberto Baggio alle Olimpiadi dei bimbi

PONTEDERA – Al Mannucci di Pontedera è andata in scenala Pisa Soccer School con le Olimpiadi dei bimbi, una iniziativa promossa dal Presidente Adriano Bacconi, con tante presenze d’eccezione, a partire da Roberto Baggio fino ai presidenti delle squadre di calcio di Pisa  ePontedera e perfino l’ex sindaco di Pisa Paolo Fontanelli,senza contare Aldo Montano e l’allenatore della nazionale di Volley Mauro Berruto.

EVENTO – Scherma, Atletica, Hockey su prato, Calcio,giochi per i bimbi, Triathlon e Aquathlon; tutte discipline affrontate con gioia e senza l’affanno, per i bambini, di dovere per forza arrivare primi. I bambini sono stati poipremiati dal grande Roberto Baggio, ex pallone d’oro e ricordato come il più grande calciatore italiano della storia. In tutto hanno partecipato circa 600 bambini, conl’auspicio da parte di Bacconi, di poter aumentare ancora di più il numero dei ragazzi, dopo che da tutta la provincia hanno aderito tante società.

VALORI – Baggio ha ricordato i valori positivi di un calcio che non c’è più, invitando gli allenatori oggi a investire nei giovani, e magari, proprio essendo in tempi di crisi, valorizzarli, senza per questo correre il rischio di bruciarli, ma coltivando i talenti con intelligenza.

APPRENDIMENTO – Bacconi ha illustrato anche le tematiche di apprendimento dei corsisti, che questa estate si sono cimentati nel corso teorico e pratico. Non solo metodo“Castello”, ideato e promosso da Massimo De Paoli, ma anche altre tematiche quelle affrontate dai ragazzi del corso, che si sono detti stupefatti e soddisfatti per le tecniche apprese, e per il diverso metodo di insegnamento proposto dalla scuola rispetto ai normali corsi di allenatore.

PONTEDERA E PISA – In coda un bel siparietto tra i lPresidente del Pisa Battini e quello dell’US Pontedera,che quest’anno festeggia il centesimo anno di storia.Scambio di regali, con Battini che ha offerto la maglia di Mingazzini autografata da tutta la squadra, di colore giallo, a simboleggiare la provincia di Pisa, che in questi tempi bui potrebbe essere cancellata dal governo in favore di Livorno, mentre invece ha ricevuto in dono una sciarpa granata del Pontedera che ha sfoggiato indossandola e ringraziando la società per l’invito a questa manifestazione.

SOCCER SCHOOL - L'evento ha avuto una vasta copertura mediatica sui giornali e le tv locali e diventerà parte integrante di un format televisivo che sarà trasmesso da Rai Sport. Hanno presenziato anche gli studenti del Liceo Scientifico Sportivo "Pesenti" di Cascina come esperienza di orientamento professionale.

Articolo di Michele Bufalino per VideoNewsTV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 17/09/2012 @ 21:54:12, in calcio, linkato 1129 volte)

 

COMMENTO ALLA TERZA GIORNATA DI CAMPIONATO

 Che cosa è emerso  di interessante dopo la terza giornata dell massimo campionato di calcio italiano?

 TRE cose importanti

La Juventus si è confermata forte,determinata e fortunata anche la giusta dose.Un mix di forza e convinzione e la striscia di imbattibilità prosegue.iL RECORD del Milan di Capello non è lontanissimo...

Il Milan sta battendo i peggiori pronostici,come è nel suo dna ed anche nella sua storia. La crisi di gioco e di conseguenza di risultati potrebbe anche stabilire record negativi imprevisti

.Intanto essere riusciti a perdere due gare casalinghe consecutive contro avversari di modesta levatura è già impresa negativa che non si verificava per i rossoneri da 82 anni !

 Ma potrebbe non fermarsi questa striscia negativa vista la perdurante crisi di gioco e di determinazione agonistica.( quel fraseggio orizzontale a centrocampo con scambi inutili tra le fasce è sinonimo di mancanza totale di un’idea di gioco)

 L’incredibile semmai è il crollo totale della squadra avvenuto dopo l’eliminazione dalla scorsa Champions da parte del Barcellona. Dalla gara persa in casa contro la Fiorentina con un gioco osceno,Ibrahimovic o no, non si è più visto il vero Milan.Lo sfascio pressoché totale della rosa avvenuto in estate ha fatto il resto.Non si vedono spiragli positivi.

La Roma di Zeman e la sua sconfitta col Bologna è la terza notizia degna di nota della giornata.Un altro record di Zeman che si conferma se non altro allenatore capace sempre di stupire.Questa volta una sua squadra è riuscita in casa propria a perdere una gara dopo averla condotta con due gol di vantaggio!

Per il resto conferme.Napoli forte e quadrato.Questo campionato lo vedremo crediamo sempre protagonista.Maturo è il team e maturo l’allenatore.

Buone cose da Firenze che dopo un’annata stentata e piena di polemiche sta ritrovando entusiasmo ( a Firenze lo chiamano “amore” ) e cifra tecnica con l’esplosione ( ma chi ci avrebbe creduto dopo il grave infortunio ) di Jovetic e le fresche idee di gioco di Montella

.Per la Fiorentina si potrebbe anche ipotizzare un torneo all’avanguardia ,immediatamente alla spalle di Juventus e Napoli ed alla pari con Inter.Roma e la stessa Lazio la quale è partita alla grande e si trova a punteggio pieno grazie all’ottimo Harnanes ed anche ai gol pesanti dello stagionato Klose cui evidentemente giovano i bagni freddi nel ghiaccio cui è abituato da tempo per lenire piccoli e vecchi acciacchi

D’altra parte la sua media laziale da calciatore di 34 anni è eccellente.In Serie A 30 gare disputate 15 gol fatti !

 La lotta salvezza comincia delinearsi.

Causa penalizzazione pesante ovvio sia il Siena una delle squadre indiziate nonostante la grinta di Cosmi ,ed anche il Pescara non sembra molto attrezzato.Occhio alle sorprese,però.Dopo anni di miracoli veri o presunti attenzione all’Udinese…potrebbe anche scendere in verticale ….è già successo in passato…c’è chi si ricorda un certo Milan guidato da Radice nel torneo 1981/82 capace di retrocedere con in squadra giocatori come Tassotti.Evani.Collovati,Baresi,Incocciati,Cuoghi,Jordan,Maldera,Battistini e via dicendo.. A proposito di Milan…eh……

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 16/09/2012 @ 20:36:25, in PISA CALCIO, linkato 1090 volte)

Domenica 16 settembre 2012 – Lega Pro, Prima Divisione, 3a Giornata

Pisa – Barletta 2-2

PISA: Siepe, Sbraga (18’s.t. Gatto), Benedetti, Barberis(33’ s.t. Fondi), Rozzio, Colombini, Buscè, Rizzo(30’s.t. Scappini), Perez, Favasuli, Tulli. All. Pane

BARLETTA: Pane, Calapai, Mazzarani, Meduri, Menegaz,Burzigotti, Ferreira (15’ s.t. Molina), Piccinni, Barbuti(21’s.t. La Mantia), Dezi, Carretta (33’s.t. Angeletti).All. Novelli

Gol: 4’ Perez, 41’ Barbuti, 43’s.t. Perez, 44’s.t.Carretta

 Arbitro: Daniele Bindoni di Venezia

Ammoniti: Colombini, Sbraga, Meduri, Menegaz, Scappini

Espulso Piccinni per doppia ammonizione.

Note: Abbonati 1680, presenti 4000 spettatori circa

Minuti di recupero: 0 p.t./4’ s.t.

 da Pisa Michele Bufalino

PISA – Siamo alla terza giornata ed è già emergenza difesa per il Pisa. Pane deve rinunciare a Suagher, fuori per 5 mesi, e Sabato, fuori per un mese in seguito a un attacco di appendicite e già operato. L’allenatore del Pisa è quindi costretto a fare alcuni cambi tattici,cercando di fare di necessità virtù. In campo dunque per il Pisa una squadra con una media età di poco più di 24 anni, contro il Barletta, che si affida invece totalmente ai giovani, e con un’età media di poco più di 20 anni in campo nella sfida odierna.

PRIMO TEMPO – La partita si mette subito benissimo per  . È infatti Perez a sfruttare bene un errore della retroguardia barlettana, inserendosi nello spazio e segnando la rete dell’1-0. In generale abbiamo assistito a una prima frazione nella quale le azioni più importanti si sono concretizzate in seguito ad errori dei difensori. Infatti al 7’ Rozzio sbaglia permettendo a Ferreira di calciare fuori misura dopo uno sciagurato passaggio in orizzontale sulla linea difensiva. Al 12’Rizzo prova a mettere in difficoltà la retroguardia ospite, tenendo bene palla, risulterà tra i migliori nella prima frazione nerazzurra. Al 17’ Ferreira mette dentro,ma l’arbitro aveva già fischiato il fuorigioco. Al 22’è Barberis a provarci per ben due volte, prima su punizione e poi sulla conseguente ribattuta. Al 27’Burzigotti riceve un ottimo pallone su punizione, colpendo di testa verso la porta; facile per Sepe neutralizzare. Al31’ altro errore di Rozzio, stavolta Barbuti si butta dentro lo spazio e sbaglia a tu per tu con Sepe, che gli chiude lo specchio della porta. Al 41’ l’errore che determina il pareggio del Barletta. Non si intendono Sepe e la difesa neroazzurra; l’estremo difensore pisano si scontra con un compagno dopo aver sbagliato l’uscita,permettendo a Barbuti di segnare a porta vuota. Al 42’l’ultima azione per il Pisa, con Perez che riceva un ottimo pallone da Tulli, dopo prolungamento di testa di Rizzo, e calcia a rete; la conclusione è centrale e Pane non ha problemi a respingere la sfera.

SECONDO TEMPO – Seconda frazione che inizia con un tiro di Buscè da fuori area, centrale, neutralizzato da Pane.All’11’ l’episodio che cambia l’inerzia della partita; Piccinni viene espulso per doppia ammonizione. Al 14’ però è Carretta a calciare al volo, ma la palla finisce fuori. Con l’ingresso di Gatto il Pisa si fa più propositivo. Proprio lui al 23’ va via da solo, serve un ottimo pallone per Rizzo, che spedisce alto. Sempre Gatto serve con un ottimo filtrante Perez, che con uno scatto impressionante aggancia la sfera, manda in confusione portiere e difensore, calcia verso la porta, ma un difensore evita il gol salvando sulla linea. Al 26’ ci prova Molina con un tiro centrale. Ancora Perez al 27’ si gira e tira,la palla viene deviata in angolo. Al 31’ Perez mette in mezzo, ma la palla viene spedita in angolo. Al 35’ Perez,solo davanti al portiere, spara centralmente, divorandosi il gol. Il Pisa spreca tutto lo sprecabile, al 42’ è Scappini a divorarsi un altro gol ricevendo palla rasoterra da Benedetti nell’area piccola, e calciando incredibilmente alto sopra la traversa. Al 43’ Fondi tira da fuori area, una deviazione favorisce l’inserimento di Perez in area, che mette dentro siglando la sua prima doppietta in maglia nerazzurra. Sembra fatta, ma di lì a poco arriva la beffa. Infatti non passa neanche un minuto,che arriva il pareggio di Carretta, sul filo del fuorigioco,lasciato completamente solo dalla difesa del Pisa, apparsa davvero in apprensione nell’uno contro uno e negli inserimenti degli avversari. Addirittura al 48’ Molina rischia di segnare il 3-2, ma una deviazione in angolo diColombini permette al Pisa di muovere la classifica.

Michele Bufalino per VideoNewsTV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 12/09/2012 @ 15:04:50, in PISTOIA, linkato 1244 volte)

 

 

 

E’ in corso a Gent, in Belgio, , Accenta 2012, una delle più importanti fiere europee, alla quale quest'anno Pistoia è ospite d'onore.  1.200 metri quadri di spazio espositivo, oltre 40 aziende del territorio, insieme a Provincia, Camera di Commercio, e tutte le associazioni di categoria. Presente il  Distretto vivaistico ornamentale,  con tutte le sue eccellenze. Ad accogliere i visitatori è la piazza del Duomo della città toscana, fedelmente riprodotta in tutti i suoi particolari, dal Battistero alla Cattedrale, dal Campanile di San Zeno (alto 6 metri) al Palazzo di Giano...  la scenografia è arricchita grazie ad un contesto verde  realizzato dal  Distretto vivaistico che ha allestito alcune aree con le specie adatte al clima belga. Confindustria Turismo Pistoia contatterà durante la fiera oltre 1000 studenti per far conoscere le offerte turistiche della provincia toscana.

 http://www.facebook.com/#!/pages/Distretto-Rurale-Vivaistico-Ornamentale-della-Provincia-di-Pistoia/304115018607  QUI TROVATE LE FOTO..

 

Sono attesi oltre 100mila visitatori, da qui al 16 settembre, giorno in cui Accenta chiudera' i battenti, provenienti da tutto il mondo. Con uno spazio espositivo dedicato di circa. Tutta la parte organizzativa e' stata progettata dall'Area Pianificazione Strategica della Provincia di Pistoia.  Sui banchi del mercato sono esposte e commercializzate le eccellenze tipiche: olio, vino, formaggi, salumi, fagioli di Sorana, miele, pane toscano, frutti del sottobosco, cioccolato artigianale, brigidini di Lamporecchio, cialde di Montecatini, confetti di Pistoia, panforte glace' al cioccolato, farina dolce di castagne e biscotti artigianali della montagna. A intervallare la produzione enogastronomia, ci sono gli spazi per il manifatturiero di alta qualita', il ricamo, la moda, la produzione in rame e la pelletteria. All'interno dell'area dove e' stata riprodotta piazza del Duomo saranno effettuati laboratori sui vari processi di lavorazione e cicli di incontri formativi sulle tecniche di produzione e di vendita dei manufatti. Ci saranno anche  momenti dedicati allo spettacolo, alle tradizioni ed alla conoscenza di Pistoia, cosi' da offrire al visitatore un pacchetto completo di occasioni commerciali, turistiche e culturali. Non manca l'area di 60 metri quadri dedicata alla presentazione di pacchetti turistici, per favorire le presenze nel territorio pistoiese.

 

 

http://www.eventseye.com/fairs/f-accenta-13732-1.html

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

PISTOIESE 2012-2013: VIDEONEWSTV E LA TRADIZIONE SUL WEB  CON LA SQUADRA ARANCIONE.

                                                                   

VideoNewsTV e la Pistoiese. Anche quest’anno come ormai da 6 anni su Internet ( da 16 anni considerando anche i servizi sulle tv private) la nostra web tv  confida di poter  di seguire le vicende calcistiche della squadra arancione, vicende che interessano tanti sportivi e soprattutto i tifosi. In questa occasione vogliamo ringraziare Edoardo Desideri che negli ultimi due anni ha raccontato atttraverso le immagini, con competenza e passione, le vicende calcistiche della Pistoiese, senza risparmiarsi l’impegno necessario per seguire la squadra anche nelle trasferte e assicurare puntualmente il servizio filmato sulle gare. Questi due anni hanno consentito di consolidare la nostra tradizione giornalistica sulla squadra arancione, vale a dire fornire videoservizi il più possibile completi, sempre disponibili sul web, 24 ore su 24 e a tempo indeterminato, cosa che nessuno attualmente fa o è disponibile a fare. Nel nostro sito – tanto per fare un esempio - si trovano ancora le immagini del successo della Pistoiese a San Giovanni Valdarno, (2022 visualizzazioni ). Gli ultimi due anni di lavoro hanno visto nascere anche un bravo giornalista – e sappiamo quanto ce ne sia bisogno- infatti il nostro impegno assieme a quello di un giovane che ci ha seguito hanno consentito a Edoardo Desideri di ottenere la tessera di giornalista. Grazie al suo impegno e alla credibilità della nostra testata giornalistica, è nato il giornalista Edoardo Desideri, impresa ardua in così breve tempo. Anche questa volta, consentitecelo, VideoNewsTV è riuscita a battere un record.

Ma di record non si campa, Edoardo ha deciso per il momento di seguire altre mete, noi lo ringraziamo per il lavoro svolto ad oggi anche se la sua scelta è stata per noi motivo di dispiacere. Ci stiamo attrezzando per proseguire con altre giovani forze il lavoro portato avanti fino ad oggi per garantire la copertura sul web delle sintesi delle gare della squadra arancione, non senza difficoltà perché – lo ricordiamo – mentre le TV TRADIZIONALI E LE RADIO RICEVONO CONTRIBUTI STATALI – DA DECENNI – PER LE TV SUL WEB NON ESISTE ALCUN TIPO DI CONTRIBUTO. ZERO. Quindi, le produzioni costano, le trasferte costano, e i collaboratori devono riceve il giusto compenso. Il server costa. Perlomeno noi lo dobbiamo pagare. La strada è in salita. Nonostante ciò confidiamo di poter riprendere fin da domenica 16 settembre la tradizione della Pistoiese sul web, anche per non disperdere quanto fatto finora, cosa che ci causerebbe un gran dispiacere. Ma non basta la nostra disponibilità. Ci vogliono giovani volenterosi e dinamici per costruire un progetto. E la sensibilità degli sponsor. Ma noi ci crediamo, altrimenti non avremmo raggiunto i 33 anni di attività.

Auguri a tutti i tifosi arancioni, che possano fin da subito tornare a vedere una stagione ricca di successi.

 

Rosella Brogi per  VideonewsTV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

XXXIII EDIZIONE MEETING 2012 SUL FLOROVIVAISMO IN EUROPA TRA NATURA, COLORI, ARTE E CULTURA DEL VERDE” 1 SETTEMBRE 22 DICEMBRE .

 

 

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2
Ci sono 3190 persone collegate

< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (29)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (77)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (537)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: