VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Marcello Lippi e Gianni Zei... di Admin
 
"
"Più si consumano gli anni, più diventano preziosi".

Goethe
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Admin (del 29/12/2010 @ 15:58:48, in sport, linkato 1888 volte)

SOCIETA’ CANOTTIERI FIRENZE, Uscita tradizionale storica di Capodanno.

 Antica usanza scaramantica e di Buon Augurio contro le avversità.

 Una buona USCITA è di buon pronostico delle vittorie dell’anno.

 Uscita del centenario agonistico 2011

Riceviamo e pubblichiamo:

Programma: Il  1 GENNAIO alle 11 I Musici (tamburo e trombetti) (coordinamento Cav. Artusi) apriranno l’uscita. A seguire l’intervento del Primo Cittadino di Firenze, Matteo Renzi, che consegnerà il remo al Presidente della Società Canottieri (simbolo di inizio del centesimo anno di attività agonistica con gli auguri del Sindaco) .Ore 11.15 - scesa in acqua degli equipaggi Ore 11;30/40 - sfilata delle imbarcazioni Ore 12,15 - brindisi d’auguri Partecipazione degli Atleti della Società ASSI - Giglio Rosso Collaborazione dell’ USSI – Unione Stampa Sportiva Toscana.

 Note: Società Canottieri Firenze Fondata nel 1886 Inizia a svolgere attività agonistica nel 1911. Tantissimi successi in gare nazionali e internazionali (ha portato i colori bianco/rossi “FIRENZE” sui campi gara in EUROPA, Olimpiadi di Melbourne ’56, Rio de Janeiro, Hong Kong, Pechino). Risultati ad oggi: partecipazione Tutta Fiorentina nel “Due Senza” Olimpiadi Melbourne 1956, 5 volte CAMPIONI DEL MODO cat. Juniores 2 volte CAMPIONI DEL MONDO cat. Under 23, 7 vittorie COPPA EUROPA DELLA GIOVENTU’ (uguale Campionato Europeo,) 7 volte CAMPIONI D’ITALIA ASSOLUTI, 188 volte CAMPIONI D’ITALIA: totale delle varie categorie Under 23, Juniores, Ragazzi

 N.B. - Da 3 anni la Società Canottieri svolge attività PARALIMPICA, G.S. Unità Spinale Careggi e G.S. Sipario - (Perché i 100 anni agonistici) negli anni 1886…. fino al 1911 brillava a Firenze una Canottieri Libertas costituita da Nobiltà Fiorentina e Alta Borghesia con risultati straordinari agonistici, perciò oscurava la Canottieri Firenze, che si limitava, come scritto nello Statuto di allora, ad insegnare l’attività del gesto del remare. Ma nel 1911 un gran numero di Soci Libertas scelsero di chiamarsi e fondersi con la “FIRENZE”, convinti con ardore di portare il nome della propria Città, liquidando e chiudendo la Libertas.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (10)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 27/12/2010 @ 16:51:53, in TOSCANA IN RETE, linkato 2505 volte)

riceviamo e pubblichiamo.

"...  Durante la conferenza dei Capigruppo tenutasi in data 27 dicembre, il Sindaco di Pietrasanta, Domenico Lombardi ha comunicato le nomine nelle partecipate, ai sensi del Regolamento Comunale e in base alle domande presentate a seguito della pubblicazione dell'apposito Bando.

....OMISSIS....

 

Versiliana : Dopo l'approvazione da parte della Prefettura di Lucca dello Statuto della Fondazione, adeguato alla nuova normativa del settore, il Sindaco ha provveduto alla nomina dei componenti di espressione Comunale degli organismi di direzione. Consiglio di Gestione Manrico Nicolai (Presidente) Jacopo Cappuccio Franco Casini Gian Maurizio Coluccini Il 5° componente sarà indicato dalla Banca di Credito Cooperativo della Versilia, Lunigiana e Garfagnana Consiglio di Indirizzo Anna Volterrani Benedetto Di Manno Giuseppe Grammauta Stefano Pellacani Giacomo Crott Susanna Maremmani Guido Bimbi Pietro Lorenzoni Maurizio Bacci Manrico Nicolai .Gli altri componenti del Consiglio di Indirizzo saranno nominati dalla Banca di Credito Cooperativo della Versilia, Lunigiana e Garfagnana e dai partecipanti istituzionali alla Fondazione. Un componente sarà indicato dalla Maggioranza Consiliare e uno dalla Minoranza. Per quanto riguarda il Collegio Sindacale della Fondazione, il Sindaco ha nominato come presidente Nadia Bertola. Gli altri due componenti saranno nominati uno dalla Banca di Credito Cooperativo e uno dai partecipanti istituzionali. " 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

BUONE FESTE  E BUONA FORTUNA A TUTTI QUELLI CHE CI SEGUONO DA TUTTO IL MONDO DA SEMPRE!


LA REDAZIONE DI VIDEONEWSTV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (9)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

PISTOIESE FUORI DALLA COPPA.

ULTIM'ORA: PRESO SABATINI (NOTIZIA IN CODA ALL'ARTICOLO)

 Lo Sporting Club bissa l’1 a 0 dell’andata e accede alla finale Regionale Coppa Italia di Eccellenza

Semifinale fase Regionale – Gara di RITORNO 22/12/2010 Stadio “G. Bui” di San Giuliano Terme (PI)

 22 DICEMBRE 2010: PISA SPORTING CLUB – PISTOIESE 1 – 0

 da S.Giuliano Terme (PI) Edoardo Desideri

 MARCATORI: 1’ Bonuccelli PISA SC: Licciardi, Passariello, Aliotta, Fommei, Romanini, Pellegrini(C), Bortoletti, Semboloni, Bonuccelli (87’ Palamara), Costantino (91’ Barbetti), Brega (56’ Tamberi). A disp: Santoni, Baroni, Iacoponi, Menciassi. All. Gabriele Lazzerini.

PISTOIESE: Flauto, Calanchi (63’ Pieroni), Elmi, Paolicchi (63’ Spadoni), Pagani, Gemignani(C), Allori (53’ Marrani), Balleri, Stefanelli, Lisi, Mennini Righini. A disp: Stiavelli, Frosini, Fedi, Di Nunzio. All: Riccardo Agostiniani. Arbitro: sig. David Zingariello della sezione di Prato. NOTE: Giornata cupa, terreno in buone condizioni nonostante le recenti nevicate. Spettatori 100 circa. Ammoniti: 89’ Balleri per la Pistoiese. Angoli 6 - 5 per la Pistoiese; Recuperi: 2’+3’.

SAN GIULIANO TERME (PI) – La Pistoiese rimedia in casa dello Sporting Club la terza sconfitta stagionale, seconda consecutiva ad opera della compagine pisana, uscendo così di scena dalla Coppa Italia. 1 a 0 era finita sette giorni fa al Melani di Pistoia per i nerazzurri che con lo stesso punteggio si sono imposti anche nel match di ritorno.

 PRIMO TEMPO – La gara si tinge subito di nerazzurro con il quarantaduenne Bonuccelli che dopo appena venti secondi di gioco corregge in rete di testa un cross di Passariello effettuato dalla trequarti destra. Il gol tuttavia non scuote la Pistoiese a cui, nonostante lo svantaggio, continuerebbero a bastare due reti per assicurasi il passaggio del turno. La reazione, poco incisiva, si limita infatti ad una debole deviazione sottomisura di Stefanelli nei primi minuti, e attorno al 20’ quando lo stesso attaccante aggancia male un bel suggerimento di Balleri, perdendo l’occasione di battere Licciardi da buona posizione. Infine è Mennini Righini, alla mezz’ora, a tentare la soluzione dalla distanza con scarsi risultati. I padroni di casa dal canto loro cercano di chiudere il discorso qualificazione prima dell’intervallo e il forcing nerazzurro porta ad una conclusione di Brega, respinta di pugno da Flauto, e ad un colpo di testa di Bonuccelli ampiamente a lato. Allo scadere, poi, l’esperto attaccante ribatte in rete una corta respinta di Flauto ma si vede annullare il gol per fuorigioco.

 SECONDO TEMPO – Un tiro sbilenco di Allori al 5’ può essere la perfetta fotografia del secondo tempo arancione. La Pistoiese, che non sembra per niente intenzionata a premere l’acceleratore per ribaltare il risultato, si adopera in una velleitaria spinta d’orgoglio che attorno al 20’ le permette di confezionare tre magre occasioni da calcio piazzato. Da segnalare le proteste della truppa di Agostiniani per un paio di falli di mano ad opera dei padroni di casa, entrambi attorno al 27’, non ravvisati dal pratese Zingariello. Il primo, dubbio, in area di rigore; il secondo a dir poco plateale con Aliotta che si tuffa per bloccare Lisi lanciato a rete. L’occasione buona per il pari, invece, capita al 29’ sui piedi del nuovo entrato Marrani ma Licciardi dimostra riflessi felini ed è bravo ad opporsi di piede. È tutta qui la Pistoiese in formato Coppa Italia, mentre i nerazzurri producono un’altra buona occasione con l’ispirato Bonuccelli di testa al 33’. Non succede praticamente altro. La squadra di mister Lazzerini accede meritatamente alla finale regionale dove incontrerà la Sansovino, capolista del girone B. Per la Pistoiese, davvero poco brillante nelle due uscite di coppa, si spiana tuttavia la strada del campionato, a questo punto unico obiettivo stagionale rimasto a disposizione. Tutto sommato i due turni infrasettimanali in cui si disputeranno le finali sarebbero andati a saturare ulteriormente un Gennaio già sovraccarico di impegni, e anche in virtù dei due infortuni rimediati da Arricca all’andata, e da Paolicchi (stop di 3 settimane per una frattura alla clavicola) nella gara di ritorno, beh… forse è davvero meglio così.

 

PRESO SABATINI - La Pistoiese fa trovare sotto l'albero ai suoi tifosi il ventottenne attaccante Alessio Sabatini,  svincolatosi dal Rovigo (serie D) per i guai finanziari che hanno colpito la società veneta negli ultimi tempi. Con la maglia azzurra Sabatini aveva già segnato 8 reti nelle 15 gare fin qui dispitate in campionato, mentre lo scorso anno aveva realizzato addirittura 20 centri, uno in più dell'altro bomber arancione Stefanelli, risultando il miglior marcatore del proprio girone di serie D. Si chiude così il ricco mercato invernale della Pistoiese che ha visto approdare in arancione giocatori di caratura elevatissima come Pagani, Monticciolo e adesso Sabatini. Starà ad Agostiniani, a questo punto, dosare bene gli equilibri e creare le giuste alchimie per traghettare la sua 'corazzata' in serie D.

Di seguito la carriera di Alessio Sabatini:

99-00  MASSESE        CND  8  0
00-01  MASSESE        Ecc.  5  0
dic.00  F.D.MARMI       Ecc. 12 0
01-02  TURRIS            D    3  0
ott.01 SANREMESE      D    2  0
dic.01  PESCIA          prom 16 7
02-03  VERBANIA        D    30 10
03-04  V.D'AOSTA      D    8  1
dic.03  MASSETANA    Ecc  20 3
04-05  VERBANO        Ecc   9  0
dic.04  LUNIGIANA      Ecc  15 6
05-06  CASTELFRAN.  Ecc. 28 19
06-07  CASTELFRAN.  Ecc.  8  5
dic.06  S.GIMIGNANO   D   24 12
07-08  SESTESE          D   33 19
08-09  COMACCHIO L.  D   28 10
09-10  ROVIGO           D   35 20
10-11  ROVIGO           D   15  8
dic.10  PISTOIESE     Ecc.     

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

 Mercoledì 22 dicembre (ore 21,00) a Torre del Lago Auditorium Enrico Caruso

L’OMAGGIO A GIACOMO PUCCINI NELL’ANNIVERSARIO DELLA NASCITA CON IL TRADIZIONALE CONCERTO E UNA INIZIATIVA SPECIALE PER LE SCUOLE CON LA PROIEZIONE DEL FILM PUCCINI, di Carmine Gallone.

 Una serata spettacolo per ricordare Puccini ma anche Mario Tobino nel Centenario della nascita. Il tradizionale omaggio a Puccini si svolgerà quest’anno a Torre del Lago nel Nuovo Auditorium Enrico Caruso. Due i momenti per commemorare il 152° anniversario della nascita di Giacomo Puccini: La mattina alle ore 10,00 dedicato alle scuole del territorio, un appuntamento fortemente voluto dagli assessorati alla cultura e alla pubblica istruzione, con il concerto della Corale G. Puccini e la proiezione del film “Puccini” di Carmine Gallone, in collaborazione con Viareggio EuropaCinema. In assoluto la prima biografia romanzata del celebre compositore, pellicola di culto per gli appassionati di cinema e di opera. Un film del 1952 del regista italiano conosciuto soprattutto per i suoi film musicali e storici. Alle 21,00 tradizionale Concerto Lirico nell’ambito della serata spettacolo in cui si alterneranno emozioni e musica con speciali omaggi e con l’esecuzione di brani suggestivi per un programma eterogeneo a suggello del primo modulo dell’Accademia di Alto perfezionamento per cantanti lirici del Festival Puccini diretta dal soprano Lucetta Bizzi. All’interno della serata, omaggio anche ad un altro grande personaggio del nostro territorio, Mario Tobino, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita. Un ricordo del poeta e scrittore, cantore di Viareggio, attraverso la lettura di alcuni passi suggestivi del suo capolavoro Sulla spiaggia e al di là dal molo. La voce recitante sarà quella di Giacomo Lucarini a cui sarà affidata la presentazione dell’intera serata. Gli interpreti della parte musicale saranno i giovani dell’Accademia di Canto della Fondazione Festival Pucciniano che si alterneranno sul palcoscenico interpretando un programma avvincente e che spazia da Donizetti a Bellini da Verdi a Mozart e naturalmente Puccini. La serata sarà anche l’occasione per condividere con la città ed il pubblico presente alcune significative esperienze della Fondazione Festival Pucciniano all’estero tra cui la recente tournèe in Nicaragua dove è stata messa in scena per la prima volta Tosca e la consegna del Premio Puccini a New York al Maestro Nicola Luisotti.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 17/12/2010 @ 20:37:54, in CALCIO PISTOIESE, linkato 1474 volte)

NEVE IN TOSCANA: CERTALDO–PISTOIESE NON SI GIOCA

comunicato ufficiale LND :

RINVIO GARE CAMPIONATI REGIONALI E CAMPIONATI PROVINCIALI CAUSA NEVE ( LEGA DILETTANTI E SETTORE GIOVANILE )

"Si comunica che tutte le gare dei Campionati Regionali e Provinciali in programma venerdì

17, sabato 18 e domenica 19 dicembre sono rinviate a data da destinarsi a seguito delle avverse condizioni meteorologiche che stanno interessando tutto il territorio regionale." Pubblicato in Firenze ed affisso all’albo del C.R. Toscana il 17/12/2010

Il Segretario - Il Presidente  (Dr. Sauro Falciani)

  da Pistoia Edoardo Desideri 

 PISTOIA Ci si mette anche la neve ad intralciare il cammino della Pistoiese. Ma forse non è proprio un male. Il rinvio della gara di Certaldo  valida per la prima giornata di ritorno, darà infatti modo di ricaricare le batterie ai giocatori più utilizzati, e non al top della condizione, come Stefanelli o Pieroni; e a mister Agostiniani la possibilità di recuperare i vari acciaccati e di far rientrare in gruppo gli infortunati di lungo corso sulla via del recupero. Inoltre la società potrebbe  così permettersi di intervenire sul mercato, come richiesto a gran voce dalla piazza, operando prevedibilmente sul mercato degli svincolati di categorie superiori, in modo da mettere a disposizione del tecnico nuova linfa già prima dell’inizio del girone di ritorno alla ripresa del campionato. Intendiamoci, non che la Pistoiese sia da considerare in emergenza, soprattutto alla vigilia del match contro un Certaldo fanalino di coda del torneo e già surclassato all’andata con un rotondo 5 a 0 sul neutro di Pontedera. Tuttavia se c’è una cosa che a Pistoia dovrebbe esser chiara, vista la lezione dello scorso campionato, è proprio che non si può, né si deve fidarsi mai delle gare sui campi appesantiti nei quali si annulla ogni vantaggio tecnico e si esalta la caparbietà delle avversarie.

 UN’ANALOGIA – La nevicata dicembrina è diventata oramai una consuetudine da queste parti. Già lo scorso anno, infatti, si verificò una situazione molto simile quando la Toscana settentrionale s’imbiancò il 19 Dicembre. In quella circostanza gli arancioni erano alla vigilia della trasferta di Montemurlo e anche in quel caso si trattava della prima giornata del girone di ritorno. La gara venne rinviata al 3 di Gennaio, gli arancioni espugnarono il campo di Oste e si lanciarono all’inseguimento della Pianese, poi fallito nei mesi successivi.

COPPA ITALIA – Si complica il cammino in coppa per la truppa di Agostiniani. Gli arancioni sono usciti sconfitti per 1 a 0 dalla semifinale di andata disputata questo mercoledì al “Melani” contro il Pisa Sporting Club. Si infrange così anche l’imbattibilità interna della Pistoiese che non perdeva in casa in gare ufficiali dalla partita sciagurata col Mosciano. I nerazzurri, che hanno dimostrato nell’arco dei novanta minuti un maggior interesse verso la competizione, sono passati grazie alla loro specialità: il calcio di rigore. Massima punizione accordata molto generosamente per una presunta spallata di Pagani a Costantino sul limite laterale dell’area di rigore. Per la cronaca agli arancioni sono stati annullati anche due gol, entrambi per fuorigioco: uno nel primo tempo a Pagani, l’altro molto dubbio a Balleri, nel finale di gara. Il ritorno si giocherà mercoledì 22 a San Giuliano Terme, tempo permettendo!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (14)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 16/12/2010 @ 17:04:31, in RICERCA e SOLIDARIETA', linkato 2035 volte)

 IL CALENDARIO ATORN 2011 E' STATO  REALIZZATO,  COME DA TRADIZIONE,  DAL MAESTRO RICCARDO BENVENUTI. PROTAGONISTE LE FIGURE DELL'UNIVERSO FEMMINILE.

IL CALENDARIO E' STATO PRESENTATO IN OCCASIONE DI UN INCONTRO PER LA RACCOLTA DI FONDI A FAVORE DELLA RICERCA NEUROLOGICA. PER RICHIEDERLO CI SI PUO' RIVOLGERE ALL'ATORN

www.atornweb.it

 

 

nella foto:

 il Presidente ATORN Gianfranco Antognoli e il maestro Riccardo Benvenuti con una delle Sue opere.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (10)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

PISTOIESE: UN GOL PER TEMPO E LA FORTIS E’ DOMATA : CALANCHI E LISI FIRMANO IL SUCCESSO. ARANCIONI ANCORA A +6

Eccellenza Toscana girone A, 17ª giornata 12-12-2010

Stadio “M.MELANI” di PISTOIA PISTOIESE – FORTIS LUCCHESE 2 – 0

 da Pistoia Edoardo Desideri

 Reti: 24’ Calanchi, 57’ Lisi. PISTOIESE: Flauto, Strufaldi, Elmi, Paolicchi, Pagani, Calanchi (cap.), Pieroni (70’ Balleri), Mennini Righini (77’ Di Nunzio), Stefanelli, Lisi (79’ Marrani), Arricca. A disp: Stiavelli, Allori, Fedi, Gemignani. All: Riccardo Agostiniani. FORTIS LUCCHESE: Angeli, Pera, Ridolfi, Vitelli, Cuoco, Salsini, Borelli, Bozzi (cap.), D’Arrigo, Gamba, Baccei (70’ Michelotti). A disp: Corradi, Belli, Giurlani, Matteoni, Galli, Veracini. All: Paolo Pierini. Arbitro: sig. Andrea Tursi della sez. di S.Giovanni V.no (AR) – 1°ass. Francesco Torciglione 2°ass. Paola Devilla di Pisa. Note: giornata fredda, spettatori 800 circa. Ammoniti: 74’ Calanchi per la Pistoiese. Angoli 4 – 4 .

PISTOIA – Bastano due lampi alla Pistoiese per aver ragione di una non irresistibile Fortis Lucchese al termine di una gara giocata a ritmi bassi e con gli arancioni quasi sempre padroni del campo. Grazie ai 3 punti conquistati in quest’ultima giornata di andata la Pistoiese può laurearsi campione d’inverno girando +6 dalla Massese. Tuttavia il campionato prevede un altro impegno prima della sosta natalizia, col girone di ritorno che comincerà già domenica prossima quando gli arancioni saranno impegnati a Certaldo.

 PRIMO TEMPO – Il pubblico appare scarso, soprattutto in proporzione ai risultati fin qui ottenuti della squadra, e solo i ragazzi della curva cercano di scaldare la fredda giornata dicembrina con il proprio consueto calore. Agostiniani tiene a riposo precauzionale Gemignani e Balleri senza rinunciare al tradizionale 4-4-2, con bomber Stefanelli in campo dal 1’. Il primo temo scorre lentamente, con una Fortis mai pericolosa nonostante l’assetto offensivo che vede Bozzi e Borrelli a sostegno della punta centrale D’Arrigo. Gli arancioni confezionano due belle occasioni con Stefanelli di testa al 7’, e con Mennini Righini, la cui conclusione dalla distanza al 16’ avrebbe sicuramente meritato maggior fortuna. Dunque, al terzo tentativo, la Pistoiese passa grazie a Calanchi che è bravo a correggere in rete un cross di Strufaldi da destra. È il 24’. La reazione degli ospiti stenta a materializzarsi, così è ancora la Pistoiese ad avere la palla buona per il raddoppio, ma Stefanelli, imbeccato splendidamente da Arricca, si inceppa sul più bello e l’occasione sfuma. Il primo ed unico tiro verso la porta di Flauto, invece, lo effettua il lucchese Gamba allo scadere, con la palla che termina abbondantemente fuori misura.

 SECONDO TEMPO – La Fortis non si scuote nemmeno nella ripresa, e si fa vedere con le velleitarie conclusioni di D’Arrigo al 2’, e di Gamba al 10’. Da parte arancione Stefanelli al 4’ non centra lo specchio con un tiro dal limite. Tuttavia il centravanti si riconferma uomo assist e 12’ corregge un bel lancio di Strufaldi, servendo un ottimo pallone a Lisi che si invola verso la porta avversaria e batte Angeli, non impeccabile nella circostanza. Col risultato in cassaforte la Pistoiese può risparmiare il fiato in vista del turno di coppa, tuttavia prima Pieroni, poi Stefanelli avrebbero l’opportunità di arrotondare il punteggio prima del 20’. Da parte blucerchiata è soprattutto capitan Bozzi a non volersi arrendere: l’attaccante ospite cerca la porta prima con una bella soluzione dalla distanza, poi con un rasoterra su cui Flauto fa buona guardia. Quindi, poco dopo la mezz’ora, cerca di ispirare da calcio d’angolo la girata di Borelli, e infine serve un bel pallone sul limite dell’area che D’Arrigo spreca in malo modo. La Fortis finisce qua, mentre la Pistoiese tenta ancora, senza fortuna, di mandare in gol Stefanelli. Allo scadere, poi, Angeli si supera respingendo le conclusioni ravvicinate e in rapida successione del bomber ex Riccione e di Marrani. 42 punti, frutto di 13 vittorie 3 pareggi e una sola sconfitta: un ruolino di marcia incredibile per una squadra che, tuttavia, deve continuare a guardarsi le spalle dal possibile ritorno di avversarie di tutto rispetto come Massese e Pisa Sporting Club. E la volontà, palesata da dirigenza, tecnico e giocatori, di non voler snobbare la Coppa Italia, competizione che vedrà gli arancioni di scena questo mercoledì al Melani proprio contro lo Sporting Club per la semifinale regionale. Un’analogia con lo scorso campionato, quando in semifinale la Pistoiese incontrò, eliminandola, la Pianese, sua rivale anche per la corsa al primato.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 11/12/2010 @ 15:36:13, in VIDEONEWS 30 ANNI, linkato 1883 volte)

 

VIDEONEWS 30 ANNI:UNA VITTORIA DEL VIDEOGIORNALISMO INDIPENDENTE.

 

                                                

12 Dicembre 1980.  Nasce Videonews. Il 12 Dicembre 2010 Videonews compie 30 anni. Nel panorama nazionale del giornalismo televisivo indipendente se non è record poco ci manca. Ne è valsa la pena?  Noi pensiamo di si .

 All'inizio un certo isolamento anche da parte della categoria: i giornalisti free-lance erano davvero pochi.Difficile accedere all'esame di professionista (20 anni fa erano considerati giornalisti solo i dipendenti!) La strada venne da Milano, l'allora Presidente dell'Ordine Franco Abruzzo, persona che non ha mai lesinato il suo impegno verso la professione, ci dette i consigli giusti. E aprimmo una strada a tutti i free lance.  Dopo pochi anni di apprendistato in una tv locale (ricordate le prime Tv libere? Erano gli anni ’70) stanchi delle miserande idee dei proprietari di Tv dell’epoca (palazzinari e commercianti che volevano solo “far fuori” i giornalisti realizzando un palinsesto senza informazione) ci siamo messi in proprio.  Ma il giornalismo "libero" non bastava. E siamo diventati anche editori. Editori troppo piccoli per essere presi in considerazione dalla Legge sull’editoria. La qualità non conta. Pubblicare e far circolare idee e proposte, diffondere  un patrimonio di idee non sponsorizzato non è stato facile. E allora abbiamo combattutto.Anche assieme ai sindacati. E’ stato anche grazie alla nostra lotta che il tg nelle tv è diventato obbligatorio, per legge. Un Tg fatto da giornalisti. . E’ nata così Videonews. Giornalisti, operatori di ripresa, tecnici, tutto si doveva fare per coltivare questa grande idea: il giornalismo indipendente. Oggi formula vincente. I nuovi videogiornalisti si chiamano videomaker, webeditor e così via…L’impresa non è stata da poco. E oggi? Dopo 30 anni l'editoria e il paese intero si trovano in una crisi preoccupante . Crisi culturale, di valori, incertezze. Quindi assumono ancora più significato le scelte coraggiose e costanti . E’ cambiato il modo di fare giornalismo, non l’anima del giornalista e dell’editore indipendente, che non ha mai vissuto sugli allori (non se lo può permettere) e cerca sempre nuove strade, nuove opportunità . Il giornalismo è cambiato. C’erano una volta editori intelligenti- li abbiamo trovati fino all’anno 2000. Tra questi, Tele 37, Teletoscana Nord, Canale 10. Poi c’è stata Internet. Ed è cambiato tutto, è cominciata l’autodifesa contro gli aspetti più deleteri delle leggi economiche vigenti, secondo le quali anche il giornalismo deve costare poco o nulla. Siamo andati avanti lo stesso reinventandoci il mestiere con i nuovi modi di fare informazione.. .

 e il 22 Febbraio 2007 è nata VideoNewsTV. Senza padrini e senza padroni.. Milioni di visitatori, numeri scaturiti esclusivamente dal nostro impegno e dal Vostro interesse. Ringraziamo anche Gionata Aladino Canova, Claudio Cavalsani, Davide Mancini, Michele Bufalino, Edoardo Desideri, che hanno contribuito al successo dell’iniziativa. Da parte nostra l’impegno è stato totale . Abbiamo scelto di non farci pubblicità, di non pagare posizionamenti di favore nei motori di ricerca, affinché i risultati dipendessero solo dal Vostro gradimento. E’ STATA UNA SFIDA. Abbiamo fatto una scelta difficile,come è (da sempre) nella nostra storia. Ma è stata una scelta dentro le regole. Come vorremmo che fosse Internet. DENTRO LE REGOLE. Le regole del buon gusto, della cultura, della morale, della coscienza, della professione esercitata seriamente. Un’Internet che aiuta il diffondersi di una conoscenza sana. Un’Internet per tutti, ma non per tutto. Nel futuro ci sarà la risposta.

 Noi vogliamo essere differenti, mai indifferenti. Anche se questo paese non ci aiuta. In Francia, la legge Hadopi riconosce gli editori su Internet. In Italia questi editori vengono riconosciuti( e sovvenzionati ) solo se sono espressione di un partito (!) In Francia, gli archivi video sono considerati un patrimonio nazionale da salvaguardare. In Italia nemmeno ci si pensa.Solo adesso qualche Regione (Piemonte, Val D’Aosta) ha fatto i primi timidi passi per una legge sull’editoria che contempli le realtà editoriali sul web. In Toscana, l’Associazione Stampa proprio in questi giorni si sta muovendo per un censimento… Noi siamo differenti, e non solo per quantità di capitale, dalla grande editoria, che sia cartacea, televisiva, radiofonica . E’ proprio questo che conta. Noi possiamo dare informazione su temi che la grande editoria non affronterebbe mai . E’ una bella sfida. L’impegno non è da poco, e sicuramente è importante continuare .

VideoNews e VideoNewsTV

 http://www.youtube.com/user/VIDEONEWS30ANNI

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (14)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

LA PISTOIESE NON SCARDINA IL FORTINO BIANCOROSSO

CAMPIONATO DI ECCELLENZA TOSCANA GIRONE A

 16ª GIORNATA 08/12/2010 STADIO “A. NELLI” DI OSTE (PO) MONTEMURLO – PISTOIESE 1 - 1

 Da Montemurlo Edoardo Desideri

MARCATORI: 16’ Benvenuti M. (M), 64’ Lisi (P) MONTEMURLO: Carrara, Benvenuti L., La Rosa, Stefanelli, Cencini, Olivieri, Latini, Benvenuti M. (81’ Baroncelli), Rossi (73’ Raimondo), Bastogi (83’ Buffini), Ficini. A disp: Tremori, Guidotti, Cristallini, Baroncelli, Raimondo, Buffini, Luzzu. All. Simone Settesoldi. PISTOIESE: Flauto, Strufaldi, Elmi, Di Nunzio (54’ Stefanelli), Pagani, Calanchi, Pieroni (73’ Mennini Righini), Balleri, Fedi (54’ Marrani) Lisi, Arricca. A disp: Stiavelli, Allori, Spadoni, Gemignani. All: Riccardo Agostiniani. Arbitro: sig. Marco Campagna di Lucca (1° ass Gabriele Gambini e 2° ass Lorenzo Li Volsi di Firenze). NOTE: Giornata caratterizzata da una fitta pioggia, terreno in erba sintetica. Spettatori 800 circa (circa 600 da Pistoia). Ammoniti: 52’ Benvenuti M. (M), 84’ Calanchi (P). Angoli 8 - 3 per la Pistoiese; Recuperi: 0’+5’.

OSTE DI MONTEMURLO (PO) – Violare l’imbattibilità casalinga del Montemurlo, bissando il successo dello scorso anno, non era un’impresa facile e lo si sapeva bene in casa arancione. Se a questo aggiungiamo il vantaggio conquistato dai padroni di casa dopo appena un quarto d’ora di gioco, ecco che allora possiamo parlare tranquillamente di punto guadagnato dalla Pistoiese, anziché due 2 punti persi per strada.

 PRIMO TEMPO – Agostiniani lascia in panchina uno Stefanelli ancora non al top, sostituito da Fedi, ma può contare sul nuovo arrivo Pagani, di ritorno in arancione dopo dieci anni trascorsi tra C1 e B e in campo dal 1’ al posto di Gemignani. Dopo un avvio lento, in cui gli arancioni si presentano dalle parti di Carrara con un tiro centrale di Pieroni, l’inerzia della gara viene rotta già al 16’ quando Benvenuti, servito al limite dell’area, scaglia un gran destro su cui Flauto nulla può. 1 a 0 per il Montemurlo e gara che diventa subito in salita per l’undici di Agostiniani. Gli arancioni alzano il baricentro e rispondono con un paio di colpi di testa ad opera di Fedi, mentre sull’altro versante i biancorossi di casa, oggi in un’insolita casacca grigio azzurra, arrivano al tiro con Bastogi. Botta e risposta attorno alla mezz’ora: dapprima Carrara è bravo a deviare in angolo una bella punizione di Arricca, dunque è il pratese La Rosa che non trova lo specchio al termine di un’azione personale lungo la fascia sinistra. Gli arancioni insistono e al 35’ Di Nunzio si mangia una ghiottissima occasione a pochi passi dalla porta avversaria. Poi è Lisi a cercare la deviazione vincente di testa da cross di Balleri, ma Carrara è ancora attento. Si chiude così con la Pistoiese, grintosa ma poco lucida, che non riesce a sfruttare quei pochi spazi che il Montemurlo gli concede.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa si intensifica la spinta degli arancioni che già al 6’ sfiorano il pari con un colpo di testa di Calanchi da calcio d’angolo. Lisi tenta poi la zampata d’istinto, gonfiando si la rete… ma dalla parte sbagliata. Al 9’ Agostiniani rimescola le carte e manda dentro Stefanelli e Marrani, richiamando Di Nunzio e uno spento Fedi. Un minuto dopo è Lisi a testare i riflessi di Carrara con un insidioso tiro-cross dal limite. L’ingresso di Stefanelli si fa sentire in termini di peso offensivo e la Pistoiese schiaccia ancora di più il Montemurlo, sebbene al 12’ i locali abbiano un sussulto grazie al bel rasoterra di Latini che impegna Flauto. Gli arancioni avrebbero altre tre buone occasioni con Marrani e Lisi ma il pari sembra restare un lontano miraggio. Allora ci pensa Stefanelli a raccogliere un pallone sul limite del fuorigioco e servire al centro un perfetto assist per il compagno Lisi che di testa non può sbagliare. La Pistoiese non sembra accontentarsi del pari e già un minuto dopo Stefanelli cerca la soluzione personale senza fortuna. Quindi è Lisi al 26’ che tenta di ricambiare il favore con un assist delizioso per Stefanelli, ma il bomber non trova per un soffio la deviazione vincente. Poco dopo la mezz’ora l’arbitro allontana Settesoldi, tecnico biancorosso, per proteste e passano due minuti che Marrani si crea un’occasione favorevole con un dribbling dei suoi, per poi sprecare tutto da pochi passi. Al 37’ si rivede il Montemurlo che ha una buona opportunità per tornare in vantaggio col nuovo entrato Raimondo che in mischia da centro area calcia in bocca a Flauto. La gara si spenge a poco a poco, con le squadre che hanno speso molto e la pioggia che si fa sempre più intensa. Tuttavia c’è ancora spazio per un paio d’occasioni per parte senza grossi sviluppi e si finisce ancora una volta con gli arancioni che raccolgono l’applauso del proprio pubblico, anche se stavolta i tifosi pistoiesi devono accontentarsi di un pareggio. Un pari giusto, per carità, che premia sia il Montemurlo, autore di una prova gagliarda, ma anche gli sforzi di una Pistoiese, capace di tenere sotto assedio i locali per quasi un’ora alla ricerca dell’1 a 1, che mantiene saldamente il comando in vista dei quattro impegni, due di coppa e due di campionato, che precederanno la sosta natalizia. Subito dopo le vacanze al “Melani” andrà di scena l’attesa sfida con la Massese, seconda della classe, attualmente a -6 dalla truppa di Agostiniani. E lì, allora, ci si giocherà davvero una bella fetta di serie D.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2
Ci sono 4649 persone collegate

< febbraio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
14
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (157)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (23)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (46)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (285)
Critica politica e sportiva (1)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (5)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: