\\ Home Page : Articolo : Stampa
LE ECCELLENZE DI PISTOIA A GENT, IN BELGIO, PER "ACCENT@ " 2012.
Di Admin (del 12/09/2012 @ 15:04:50, in PISTOIA, linkato 1211 volte)

 

 

 

E’ in corso a Gent, in Belgio, , Accenta 2012, una delle più importanti fiere europee, alla quale quest'anno Pistoia è ospite d'onore.  1.200 metri quadri di spazio espositivo, oltre 40 aziende del territorio, insieme a Provincia, Camera di Commercio, e tutte le associazioni di categoria. Presente il  Distretto vivaistico ornamentale,  con tutte le sue eccellenze. Ad accogliere i visitatori è la piazza del Duomo della città toscana, fedelmente riprodotta in tutti i suoi particolari, dal Battistero alla Cattedrale, dal Campanile di San Zeno (alto 6 metri) al Palazzo di Giano...  la scenografia è arricchita grazie ad un contesto verde  realizzato dal  Distretto vivaistico che ha allestito alcune aree con le specie adatte al clima belga. Confindustria Turismo Pistoia contatterà durante la fiera oltre 1000 studenti per far conoscere le offerte turistiche della provincia toscana.

 http://www.facebook.com/#!/pages/Distretto-Rurale-Vivaistico-Ornamentale-della-Provincia-di-Pistoia/304115018607  QUI TROVATE LE FOTO..

 

Sono attesi oltre 100mila visitatori, da qui al 16 settembre, giorno in cui Accenta chiudera' i battenti, provenienti da tutto il mondo. Con uno spazio espositivo dedicato di circa. Tutta la parte organizzativa e' stata progettata dall'Area Pianificazione Strategica della Provincia di Pistoia.  Sui banchi del mercato sono esposte e commercializzate le eccellenze tipiche: olio, vino, formaggi, salumi, fagioli di Sorana, miele, pane toscano, frutti del sottobosco, cioccolato artigianale, brigidini di Lamporecchio, cialde di Montecatini, confetti di Pistoia, panforte glace' al cioccolato, farina dolce di castagne e biscotti artigianali della montagna. A intervallare la produzione enogastronomia, ci sono gli spazi per il manifatturiero di alta qualita', il ricamo, la moda, la produzione in rame e la pelletteria. All'interno dell'area dove e' stata riprodotta piazza del Duomo saranno effettuati laboratori sui vari processi di lavorazione e cicli di incontri formativi sulle tecniche di produzione e di vendita dei manufatti. Ci saranno anche  momenti dedicati allo spettacolo, alle tradizioni ed alla conoscenza di Pistoia, cosi' da offrire al visitatore un pacchetto completo di occasioni commerciali, turistiche e culturali. Non manca l'area di 60 metri quadri dedicata alla presentazione di pacchetti turistici, per favorire le presenze nel territorio pistoiese.

 

 

http://www.eventseye.com/fairs/f-accenta-13732-1.html