VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Stadio Maracanà... di Admin
 
"
"C'è almeno un punto sul quale uomini e donne sono d'accordo: gli uni e le altre hanno poca fiducia nelle donne".

Charly Chaplin
"
 
\\ Home Page : Storico : MONDIALI DI CALCIO (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 

 

Che mondiali sono stati quelli di Sudafrica 2010 appena conclusisi?

 

                                                                               

 Ne è uscito qualcosa di positivo?

Qualche nuovo campione,qualche stella?

Cos’è che non è andato?

Senza alcuna presunzione di avere il verbo della verità vediamo di dire la nostra.Un nostro parere forte di 30 anni di esperienza nel mondo sportivo e del pallone in particolare.

 Non è stato un bel Mondiale, tutt’altro ed anche non è stata una bella finale.

Non si è visto gioco, né nuovi campioni di sorta a parte un paio di giovani della Nazionale Tedesca (Muller ed Ozil su tutti)

Vogliamo dire subito una cosa ,invece.. Meno male che i mondiali sono finiti.Non se ne poteva più di quelle stramaledette trombette vuvuzela.Una usanza da dimenticare ,inutile, stupida, fuori luogo e tempo.Con la speranza che qualche esperto di marketing non voglia cavalcare l’onda di stupidità,imponendo certe scelte di mercato anche ai prossimi mondiali sud americani del Brasile 2014,crediamo e speriamo fortemente che questa stupida inutile mania delle stramaledette vuvuzelas sia finita per sempre con il triplice fischio finale di Webb che ha consacrato , giustamente diciamolo subito, la Spagna Campione del Mondo

       

 

 E’ stata quella tra Olanda e Spagna una brutta finale ma più per colpa della tattica dell’Olanda che per demerito degli Spagnoli i quali semmai hanno avuto il torto di sprecare troppo in fase conclusiva.

Avevamo detto: che sia una finale corretta così come lo fu la semifinale tra Spagna e Germania ove non si contò nemmeno un cartellino giallo.Cosa rarissima.

Ebbene la finale è stata l’opposto.12 ammoniti di cui ben 7 olandesi ed un espulso, olandese anch’esso.Anche questa cosa mai vista!  I giudizi durissimi di Ruud Gullit e di Johan Cruijff sulla tattica adottata da Van Marwijk e dai suoi giocatori sono pienamente condivisibili.Si è trattato di un calcio duro, cinico e volte violento.

 Così si è espresso Cruijff: riportato dall’ ANSA) - MADRID, 12 LUG - L'Olanda vista ieri e' l'emblema dell''anticalcio'. Parola di Johann Cruijff, leggenda vivente degli 'orange'. In un articolo sul quotidiano catalano El Periodico, Cruijff ha pesantemente criticato il gioco duro della nazionale di Bert van Marwijk, che e' costato un'espulsione e sette cartellini gialli. I giocatori in arancione per Cruijff hanno giocato 'penosamente e tristemente in maniera molto brutta', in uno stile 'laido, volgare, duro, ermetico'.

 Pensare che la più limpida delle occasioni è capitata sui piedi di Robben che si è divorato il gol che poteva consegnare il titolo all’Olanda e su lancio di Schneider l’uomo toccato dalla buona sorte oltre che dalla propria indubbia bravura..Ma non sarebbe stato giusto.Così come a nostro parere e lo abbiamo già detto e ripetuto, non fu giusta la vittoria dell’Inter contro il Barcellona.Si stava per ripetere il solito cinico disegno solo che Robben non è bravo quanto Milito e Van Marwijk non è fortunato quanto l’antipaticissimo Mourinho!

                                                                                              

Spagna quindi giustamente sul tetto del Mondo e già possiamo prevedere come per i prossimi mondiali Brasiliani si possano iscrivere tra le favorite oltre certamente allo stesso Brasile padrone di casa, la Spagna stessa che avrà ancor più maturato il proprio organico e la giovane Germania che con 4 anni a disposizione potrà affinare quel gioco apparso al Mondiale appena conclusosi, come il più interessante dal punto di vista dello spettacolo assieme a quanto proposto dal centrocampo Spagnolo.

Detto questo possiamo aggiungere che è stato anche il mondiale dei flop clamorosi

.Su tutti il rendimento assolutamente deficitario delle stelle Rooney e Cristiano Ronaldo,la débacle dell’Italia di Lippi uscita con ignominia da un girone considerato molto facile;.un’altra prova non sufficiente del calcio Africano che deve ancora crescere e molto, magari affidandosi a tecnici locali e non a santoni di ogni  parte del mondio i progressi del calcio USA e di quello sia Australiano che della Nuova Zelanda che è tornata a casa da imbattuta ,tra l’altro.Poi, a parte la bravura di qualche giovane nazionale Messicano e di Diego Forlan l’attaccante uruguagio premiato come miglior calciatore del Mondiale si è visto poco d’altro.

Qualche cifra interessante..Villa è rimasto ad una sola rete da Raul come segnature in nazionale. Klose da parte sua ha raggiunto il mitico Gerd Muller a 14 gol messi a segno nelle fasi finali dei Mondiali e per un infortunio non ha potuto tentare di raggiungere a 15 il primatista Rolando,e l’Olanda ha perduto la terza finale su tre finali raggiunte.Questa volta però,snaturando oltremodo e cinicamente il proprio gioco

.Insomma la Spagna è stata una giusta e degna vincitrice: dopo il campionato d’Europa del 2008 è arrivato anche il titolo Mondiale del 2010 impresa riuscita soltanto in passato a due nazionali: 1972 Germania Ovest Campione d’Europa 3-0 sull’URSS in Belgio ( 2 gol di Muller e gol di Wimmer) e poi Campione del Mondo 1974 in casa battendo in finale l’Olanda per 2-1 ( gol di Breitner su rigore e gol di Muller) e dalla Francia che prima vinse il titolo Mondiale del 1998 con un 3-0 al Brasile in finale ( doppietta di Zidane e gol di Petit) e poi due anni dopo era il 2000 si laureò campione d’Europa a Rotterdam battendo in finale l’Italia per 2-1 con gol di Wiltord e golden gol di Trezeguet.

In archivio anche questo Mondiale 2010, dunque

Ed in archivio anche quella menata scema del polpo indovino,in archivio anche la mega spedizione degli inviati di mamma rai che sono stati 30 gg in gran numero sia là che qua, in studio a riempirci di niente, in un profluvio di parole inutili… e speriamo sepolte per sempre quelle maledettissime vuvuzela a meno che,lo abbiamo già ricordato,qualche furbetto di importatore non decida di riempire i magazzini a 50 centesimi a trombetta per poi immetterle sul mercato a 8 o 9 euro a pezzo.E’ un’infamia già vista

 

 

La Direzione di VideoNewsTV

 

 

 
Di videonewstv (del 10/07/2010 @ 22:33:58, in MONDIALI DI CALCIO, linkato 1904 volte)

 

Dopo aver assistito all’unica gara effettivamente inutile tra Uruguay e Germania per la cosiddetta “finalina” per il terzo posto (gara che non conta nulla in assoluto se non per i diritti Tv incassati dalla FIFA) vediamo di trattare il tema della finalissima ove si presentano Olanda e Spagna ambedue per la prima volta alla ricerca del TITOLO MONDIALE

 I precedenti tra Olanda e Spagna non sono molti: solo 9 e tra questi solo 3 incontri ufficiali.

1920 Giochi Olimpici di Anversa Finale per il 2° e 3° posto SPAGNA-OLANDA 3-1

1983 Campionati Europei Qualificazioni

 gara di andata SPAGNA-OLANDA 1-0

Gara di ritorno OLANDA-SPAGNA 2-1 Passa la Spagna per differenza reti.

Nelle 6 gare amichevoli si riscontrano i seguenti risultati: 1957 Stadio Bernabeu Spagna-Olanda 5-1 1973 Olanda-Spagna 3-2 1980 Spagna-Olanda 1-0 su rigore 1987 A Barcellona Spagna-Olanda 1-1 2000 in Spagna Olanda-Spagna 2-1 2002 a Rotterdam Olanda-Spagna 1-0 gol di Frank De Boer

FINALISSIMA DEI MONDIALI 2010  JOHANNESBURG  11 LUGLIO 2010  ore 20,30

      

Stadio Soccer City   OLANDA-SPAGNA

In previsione della finalissima anzitutto dobbiamo augurarci che sia gara corretta cos’ come lo è stata in modo eccezionale la semifinale tra Spagna e Germania ove non c’è stato nemmeno un ammonito! Cosa rara!

   

 La Spagna è forte del suo gioco esteticamente apprezzabile ed ormai collaudato con il blocco del Barcellona.E’ campione d’Europa in carica e potrebbe bissare vincendo il Mondiale il cammino già fatto dalla Germania e dalla Francia che vinsero i due titoli a distanza di due anni.

 Ma l’Arancia Meccanica Olandese ( due finalissime perse,è vero, ma un gioco inarrivabile-forse solo il Milan di Sacchi giocava così bene) si è trasformata in una squadra cinica,pratica ed anche fortunata

.Basti osservare il bravo Sneijder che pare esser toccato dalla grazia.Ed a volte basta un tocco di classe (Robben) o un momento d’oro (Sneijder) per far saltare il banco

. La ragione dice quindi Spagna,ma il calcio spesso sconcerta e stravolge i pronostici.

    VAN MARWIJK                     DEL BOSQUE

 In ogni modo sarà la prima volta    in assoluto che una squadra Europea vincerà il Titolo Mondiale al di fuori dei confine dell’Europa.

 Abbiamo già detto che la Spagna arriva in finale per la prima volta.

 Finale già raggiunta due volte invece dall’Olanda e due volte sconfitta tra l’altro dai padroni di casa…

 Era il 7 luglio 1974 allo stadio Olimpico di Monaco di Baviera quando la Germania Ovest battè l’Olanda per 2-1 di fronte a 77.833 spettatori. Marcatori: 2’ Neeskens (Ol) su rigore 25’ Breitner (Germania O) su rigore 43’ Gerd Muller (Germania O)

 Era il 25 giugno 1978 ai Mondiali di Argentina di fronte a 77.260 spettatori  Buenos Aires Stadio del River Palte :Argentina 3 Olanda 2 dopo i tempi supplementari 38’ 1° tempo Kempes (Argentina) 37’ 2° tempo Nanninga (Olanda) 15°’ 1° tempo supplementare Kempes (Argentina) 11’ 2° tempo supplementare Bertoni (Argentina)

 

 

CAMPIONATO MONDIALE DI CALCIO 1970

COPPA RIMET 9° EDIZIONE BRASILE CAMPIONE DEL MONDO   

 AL BRASILE ASSEGNATA DEFINITIVAMENTE LA COPPA RIMET AVENDOLA VINTA PER LA TERZA VOLTA

.MESSICO 1970     

 Nazioni partecipanti alla fase finale:16

Toluca gara dell’Italia N° 287

 2° girone degli ottavi di finale 9° Coppa Rimet

Estadio Bombonera mercoledì 3 giugno 1970 ore 16,00

Spettatori: 15.000

ITALIA-SVEZIA 1-0 (1-0)

Arbitra: Taylor (Inghilterra)

ITALIA: Albertosi (Cagliari) 22 presenze Burgnich (Inter) 34 Facchetti (Inter) capitano 47 Bertini M. (Inter) 10 Niccolai (Cagliari) 2 Cera (Cagliari) 3 Domenghini (Cagliari) 23 Mazzola A. (Inter) 38 Boninsegna (Inter) 2 De Sisti (Fiorentina) 13 Riva (Cagliari) 17

Sostituzioni: 37’ Rosato (Milan) 19 per Niccolai

Commissario Tecnico: F.Valcareggi

 SVEZIA: Hellstrom Olsson J. Axelsson K. Nordqvist capitano Grip Bo Larsson ( dal 77’ Nocklasson) Svensson T. Grahn O. Kindvall Cronqvist Eriksson L. ( dal 57’ Ejderstedt )

Commissario Tecnico: O. Bergmark

 MARCATORI: 10’ Domenghini

Puebla gara dell’Italia N° 288

2° girone degli ottavi di finale 9° Coppa Rimet

Estadio Cuauhtemoc sabato 6 giugno 1970 ore 16,00

Spettatori: 35.000

 ITALIA-URUGUAY 0-0

Arbitra: Glockner (Germania Est)

ITALIA: Albertosi (Cagliari) 23 presenze Burgnich (Inter) 35 Facchetti (Inter) capitano 48 Bertini M. (Inter) 11 Rosato (Milan) 20 Cera (Cagliari) 4 Domenghini (Cagliari) 24 Mazzola A. (Inter) 39 Boninsegna (Inter) 3 De Sisti (Fiorentina) 14 Riva (Cagliari) 18

Sostituzioni: 46’ Furino (Juventus) 1 presenza, sostituisce Domenghini

URUGUAY: Mazurkiewicz Ubina capitano Mujica Montero-Castillo Ancheta Matosas Cubilla Cortes Esparrago Maneiro Bareno (dal 70’ Zubia)

 Commissario Tecnico. E. Hohberg

Toluca gara dell’Italia N° 289

 2° girone degli ottavi di finale 9° Coppa Rimet

Estadio Bombonera giovedi 11 giugno 1970 ore 16,00

Spettatori: 13.000

 ITALIA-ISRAELE 0-0

Arbitra: Vieira de Moraes (Brasile) I

ITALIA: Albertosi(Cagliari) 24 presenze Burgnich (Inter) 36 Facchetti (Inter) capitano 49 Bertini M. (Inter) 12 Rosato (Milan) 21 Cera (Cagliari) 5 Domenghini (Cagliari) 25 Mazzola A.(Inter) 40 Boninsegna (Inter) 4 De Sisti (Fiorentina) 15 Riva (Cagliari) 19

Sostituzioni: 46’ Rivera (Milan) 39 presenze per Domenghini

Commissario Tecnico: F.Valcareggi

ISRAELE: Vissocer Schawager Primo Rozen Bello Rozental Shum Shpigel Feigenbaum (dal 46’ Rom) Shpigler capitano Bar

Commissario Tecnico: E.Sheffer

2° Girone Classifica finale ITALIA 4 punti Uruguay 3 punti Svezia 3 punti Israele 2 punti

ITALIA qualificata per i quarti di finale

Toluca gara dell’Italia N° 290

 Quarti di finale 9° Coppa Rimet

 Estadio Bombonera domenica 14 giugno 1970 ore 12,00

Spettatori:30.000

ITALIA-MESSICO 4-1 (1-1)

Arbitra: Scheurer (Svizzera)

 ITALIA: Albertosi (Cagliari) 25 presenze Burgnich (Inter) 37 Facchetti (Inter) 50 capitano Bertini M. (Inter) 13 Rosato (Milan) 22 Cera (Cagliari) 6 Domenghini (Cagliari) 26 Mazzola A. (Inter) 41 Boninsegna (Inter) 5 De Sisti (Fiorentina) 16 Riva (Cagliari) 20

Sostituzioni: 46’ Rivera (Milan) 40 presenze per Mazzola A. 84’ Gori S. (Cagliari) 1 per Domenghini .

 Commissario Tecnico: Ferruccio Valcareggi

MESSICO: Calderon Vantorla Perez Munguia Pena capitano Guzman Padilla Gonzales ( 68’ Borja) Fragoso Pulido Valdivia (60’ Velarde)

 Commissario Tecnico: R. Cardenas

MARCATORI: 13’ Gonzales (M) 25’ Pena autorete (I) 63’ Riva (I) 70’ Rivera (I) 76’ Riva (I)

Città del Messico gara dell’Italia N° 291

Semifinale 9° Coppa Rimet

Estadio Atzeca mercoledi 17 giugno 1970 ore 16,00

Spettatori: 105.000

 ITALIA-GERMANIA OVEST 4-3 d.t.s. ( 1-0 , 0-1 , 2-1 , 1-1 )

Arbitra:Yamasaki (Messico)

ITALIA: Albertosi (Cagliari) 26 presenze Burgnich (Inter) 38 Facchetti (Inter) 51 capitano Bertini M. (Inter) 14 Rosato (Milan) 23 Cera (Cagliari) 7 Domenghini (Cagliari) 27 Mazzola A. (Inter) 42 Boninsegna (Inter) 6 De Sisti (Fiorentina ) 17 Riva (Cagliari) 21

 Sostituzioni: 46’ Rivera (Milan) 41 presenze per Mazzola A. 91’ Poletti (Torino) 5 per Rosato

Commissario Tecnico: Ferruccio Valcareggi

GERMANIA OVEST: Maier Vogts Patzke ( dal 65’ Held) Beckenbauer Schnellinger Schulz Grabowski Seeler capitano Muller G. Overath Lohr ( dal 51’ Libuda)

Commissario Tecnico: H. Schon

MARCATORI: 8’ Boninsegna (I) 90’ Schnellinger (G) 94’ Muller G. (G) 98’ Burgnich (I) 104’ Riva (I) 110’ Muller G. (G) 111’ Rivera (I)

 

Questa gara è stata considerata come una delle più importanti del secolo scorso,tanto da meritarsi una targa a perenne memoria allo stadio Azteca.

Città del Messico gara dell’Italia N° 292

FINALE 9° COPPA RIMET

 Estadio Atzeca domenica 21 giugno 1970 ore 12,00

Spettatori: 107.412

BRASILE –ITALIA 4-1 (1-1)

Arbitra: Glockner ( Germania Est)

BRASILE: Felix Carlos Alberto capitano Everaldo Clodoaldo Piazza Brito Jairzinho Gerson Tostao Pelè Rivelino

Selezionatore: Mario Zagalo

ITALIA: Albertosi (Cagliari) 27 presenze Burgnich (Inter) 39 Facchetti (Inter) 52 capitano Bertini M. (Inter) 15 Rosato (Milan) 24 Cera (Cagliari) 8 Domenghini (Cagliari ) 28 Mazzola A.(Inter) 43 Boninsegna (Inter) 7 De Sisti (Fiorentina) 18 Riva (Cagliari) 22

Sostituzioni: 74’ Juliano (Napoli) 15 presenze per Bertini M. 84’ Rivera (Milan) 42 per Boninsegna.

 Commissario Tecnico: Ferruccio Valcareggi

MARCATORI: 18’ Pelè (Brasile) 37’ Boninsegna (Italia) 66’ Gerson (Brasile) 71’ Jairzinho (Brasile) 86’ Carlos Alberto (Brasile)

 

 IL BRASILE E’ CAMPIONE DEL MONDO PER LA TERZA VOLTA E SI AGGIUDICA LA COPPA RIMET DEFINITIVAMENTE …e pensare che la Coppa poteva essere dell’Italia..infatti si sono presentate alla finale due delle tre squadre ( l’altra è l’Uruguay) che avevano già vinto per due volte il titolo Mondiale…

 

 

 Un po’ di storia: 1928 Congresso di Amsterdam .Viene approvata l’idea di organizzare un campionato del mondo di calcio riservato sia ai giocatori dilettanti che ai professionisti.Jules Rimet è ormai da 7 anni il Presidente della FIFA ed ha vinto così la sua battaglia. Nel 1929 a Barcellona viene approvato il regolamento del Campionato Mondiale di Calcio. In palio la Coppa Rimet.Un trofeo cesellato dall’orafo Abele Lafleur, pesante 4 kg ( di cui 1,8 kg di oro).La Coppa verrà assegnata alla nazione che vincerà per tre volte i Mondiali. Assegnata definitivamente al Brasile nel 1970. 1958 1962 1970 BRASILE CAMPIONE DEL MONDO

 
Di videonewstv (del 25/06/2010 @ 01:10:27, in MONDIALI DI CALCIO, linkato 1970 volte)

 

E' stato giusto così.

Nulla da dire sulla clamorosa eliminazione della Nazionale di Calcio Italiana dai Mondiali in svolgimento in Sud Africa.

Siamo sicuri però che ci sarà da qualche parte qualche commentatore che secondo costume italico proverà,sia pure nello sdegno dell'onta subita,come fosse personale, ad attaccarsi alla possibilità-eppur reale,è vero-di un 3-3 finale che avrebbe fatto passare il turno alla Nazionale a scapito della Nuova Zelanda in quel caso a pari punti con gli azzurri ma sconfitti per aver segnato meno reti.

 Se quello sciagurato pallone a tempo ultrascaduto capitato sul destro di Pepe fosse stato colpito in modo giusto ora saremmo qui a sperare in un altro miracolo,del tipo Berlino 2006.Sarebbe stato ingiusto,ma possibile,eccome

.E vado anche più in là

.Quel 3-3 non solo avrebbe proiettato l'Italia agli ottavi ma avrebbe dischiuso un vaso di pandora con conseguenze inimmaginabili nonostante la indubbia modestia della truppa guidata da Lippi in questo mondiale

. Sarebbe stato ingiusto,ma possibile

. E così anche Marcello LIPPI ha avuto la sua Corea e forse peggio

.Io ricordo benissimo quel lontano giorno di Luglio, era il 19 nell'anno 1966 quando la nostra Nazionale venne sconfitta da giocatori della Nord Corea che l'aiutante in panchina di Edmondo Fabbri -Ferruccio Valcareggi-aveva definito "giocatori ridolini" ,tanto bravi nella corsa fine a sé stessa quanto incapaci nella tecnica.

Eppure accadde l'impossibile.

Un 1-0 con gol di Pak Doo Ik subito promosso a sergente dell'esercito e poi rimasto come un incubo , come un buco nero,nelle pagine gloriose della nostra Nazionale.

Ebbene a quella data ne verrà aggiunta un'altra.Il 24 giugno 2010 con Slovacchia 3 Italia 2.Un'altra Corea e forse peggio se consideriamo che nel 66 la squadra rimase in 10 per un infortunio a Bulgarelli e che nel 2010 la nostra Nazionale si fregiava del titolo di Campione del Mondo in carica.

Un'onta non cancellabile.

Troppo facile a posteriori criticare la scelta della Federazione Italiana Gioco calcio di avvalersi del lavoro di un Lippi di ritorno.

Lo stesso Lippi ha cercato di ricreare un gruppo solido psicologicamente e refrattario alle critiche ed alle scelte fatte,ma è caduto perchè non aveva a disposizione dei veri campioni.

Non Buffon subito infortunantosi,non Pirlo anche lui out per un guaio ad un polpaccio,non Totti neppure convocato e con due uomini come Cannavaro e Gattuso alla fine della carriera.

E non è poco,anzi,sono mancanze forti.Il momento di assoluta crisi fisica di Gilardino e la modestia degli altri attaccanti ha fatto il resto.

Non c'è poi stato quel formidabile collante che fu Calciopoli.La Nazionale del 2006 cementò una feroce determinazione al proprio interno proprio per ripararsi dalle critiche provenienti dall'esterno.Alcuni episodi favorevoli poi ,come il rigore contro l'Australia ed il famoso caso Materazzi-Zidane fecero il resto.Il capolavoro fu sconfiggere la Germania padrona di casa nella semifinale.

Tutt'altra storia comunque, nemmeno lontanamente paragonabile con la disgraziata avventura azzurra del 2010.

Invece di raggiungere Pozzo vincitore di due mondiali consecutivi nel 1934 e nel 1938, Marcello Lippi ha rovinato il suo curriculum.Ha vinto molto è vero, ma ha avuto anche feroci fallimenti.E' andato avanti cocciuto per la sua strada credendo di poter ricreare l'ambiente giusto solo che questa volta non aveva a disposizione pedine efficaci.

Tradito dalla coerenza?No! Mai criticare chi è coerente.;essere coerenti è una qualità.

Tradito,quello sì, da alcuni campioni alla frutta ,da attaccanti fuori fase e da un infortunio,quello di Buffon,per noi davvero determinante.Non vogliamo colpevolizzare nessuno ma avete contato i tiri scagliati contro Marchetti ed i gol subiti?Siamo sul 10 al massimo in tre gare...solo che i gol incassati sono stati 4..un pò troppo,non vi pare?

Gianni Zei

Direttore VideoNewsTV

 
Di Admin (del 24/06/2010 @ 18:27:01, in MONDIALI DI CALCIO, linkato 1805 volte)

             

   Fonte. www.lanazione.it                                          

                                                          

 

 

CAMPIONATO DEL MONDO DI CALCIO 1966      

 COPPA RIMET 8° EDIZIONE INGHILTERRA CAMPIONE DEL MONDO

 INGHILTERRA 1966                      

54 Nazioni partecipanti

Sunderland gara dell’Italia N° 262

 4° girone di qualificazione 8° Coppa Rimet

Roker Park Ground mercoledì 13 luglio 1966 ore 20,30

Spettatori: 33.000

ITALIA-CILE 2-0 (1-0)     

 Arbitra: Dienst (Svizzera)

ITALIA: Albertosi (Fiorentina) 11 presenze Burgnich (Inter) 13 Facchetti (Inter) 22 Rosato (Torino ) 13 Salvadore (Juventus) capitano 28 Lodetti (Milan) 13 Perani (Bologna) 3 Bulgarelli (Bologna) 25 Mazzola A. (Inter) 20 Rivera (Milan) 24 Barison (Roma) 8

Commissario unico: E.Fabbri

CILE: Olivares Eyzaguirre Villanueva Cruz Figueroa Marcos Araya Prieto Tobar Fouilloux Sanchez.L. capitano

Commissario tecnico: L.Almos

MARCATORI: 9’ Mazzola A. 88’ Barison

 Sunderland gara dell’Italia N° 263

 4° girone di qualificazione 8° Coppa Rimet

Roker Park Ground sabato 16 luglio 1966 ore 16,00

 Spettatori: 35.000

U.R.S.S.-ITALIA 1-0 (0-0)

 Arbitra: Kreitlein (Germania Ovest)

 U.R.S.S. : Jascin Ponomarev Danilov Khurtislava Scesternev Voronin capitano Cislenko Sabo Baniscevski Malofeev Kusainov

Commissario Tecnico: N.Morozov

ITALIA: Albertosi (Fiorentina) 12 presenze Burgnich (Inter) 14 Facchetti (Inter) 23 Rosato (Torino) 14 Salvadore (Juventus) capitano 29 Leoncini (Juventus) 2 Meroni (Torino) 6 Lodetti (Milan) 14 Mazzola A. (Inter) 21 Bulgarelli (Bologna) 26 Pascutti (Bologna) 16

Commissario unico: E.Fabbri

MARCATORI: 57’ Cislenko

Middlesbrough gara dell’Italia N° 264

4° girone di qualificazione 8° Coppa Rimet

Ayresome Park martedi 19 luglio 1966 ore 20,30

 Spettatori: 20.000

 COREA DEL NORD-ITALIA 1-0 (1-0)

Arbitra: Schwinte (Francia)

COREA DEL NORD: Li Chang Myung Lim Zoong Sun Sin Yung Kyoo Ha Jung Won Oh Yoon Kyung Im Seung Hwi Han Bong Zin Pak Doo Ik Pak Seung Zin Kim Bong Hwan Yang Sung Kook

 Allenatore:Myung Rye Hyun

ITALIA: Albertosi (Fiorentina) 13 presenze Landini I. (Inter) 2 Facchetti (Inter) 24 Guarneri (Inter) 13 Janich (Bologna) 6 Fogli (Bologna) 12 Perani (Bologna) 4 Bulgarelli (Bologna) capitano 27 Mazzola A. (Inter) 22 Rivera (Milan) 25 Barison (Roma) 9

 Commissario unico: E.Fabbri

 MARCATORI: 42’ Pak Doo Ik

 Classifica finale del 4° girone di qualificazione : U.R.S.S. 6 punti Corea del Nord 3 punti Italia 2 punti Cile 1 punto

Qualificate ai quarti:U.R.S.S. e Corea del Nord

NOTA: la sconfitta dell’Italia contro la Corea del Nord è considerata ancora oggi come la più grave subita nella sua storia dalla Nazionale Italiana.

La 8° COPPA RIMET venne vinta dall’INGHILTERRA che nella finale di Londra era il 30 luglio 1966 sconfisse la GERMANIA OVEST per 4-2 dopo i tempi supplementari

 30 luglio 1966 Londra Wembley Stadium INGHILTERRA-GERMANIA OVEST 4-2 d.t.s. (1-1) (1-1) (2-0)

 Spettatori: 97.000

Arbitra: Dienst (Svizzera)

 Inghilterra: Banks Cohen J.Charlton Moore Stiles Wilson Ball Hunt Hurst B.Charlton Peters

 Allenatore: Alf Ramsey

 Germania Ovest: Tilkowski Hottges weber Schnellinger Schulz Beckenbauer Haller Emmerich Held Overath Seeler

Allenatore. Helmut Schon

MARCATORI: 12’ Haller (G.O.) 18’ Hurst (I) 78’ Peters (I) 89’ Weber (G.O.) 11’ 1° tempo supplementare Hurst (I) 15’ 2° tempo supplementare Hurst (I)

 Nota: Geoff Hurst è l’unico calciatore ad aver messo a segno 3 reti in una finale mondiale. .

 

                  

 

 

 

SLOVACCHIA-ITALIA

 Campionato del Mondo di Calcio 2010 Gruppo F   

 Giovedi 24 giugno 2010 ore 16,00 JOHANNESBURG Ellis Park ( Coca-Cola Park)

 

 SLOVACCHIA-ITALIA

                                    

                               

                                    

             

SLOVACCHIA (C.T. Vladimir Weiss)- ITALIA ( C.T. Marcello Lippi)

                                                         

La Slovacchia è una Federazione Calcistica affiliata alla FIFA dal 1994

 Un solo precedente di gioco con l’Italia in amichevole di preparazione per i Mondiali in Francia.

 Catania 28/1/1998

ITALIA-SLOVACCHIA 3-0 4

9’ Ravanelli 53’ Del Piero 64’ Di Matteo C.T. Cesare Maldini 

 

 Sarà la gara N° 705 per la Nazionale Italiana di Calcio

 Precedenti 704 gare 378 vittorie 188 pareggi 138 sconfitte 1242 gol fatti 707 gol subiti

Sarà la gara N° 80 disputata ai mondiali dall’Italia

Precedenti delle 79 gare già giocate: 44 vittorie 21 pareggi 14 sconfitte 124 gol fatti 71 gol subiti

Note: per Marcello Lippi sarà la gara N° 56 alla guida della Nazionale ( Si avvicina a Valcareggi che è a 58 gare sulla panchina della Nazionale)

Lippi : 55 panchine con 28 vittorie 21 pareggi e 6 sconfitte 81 gol fatti 44 gol subiti

Nota a margine: la Repubblica Slovacca è nata il 1° gennaio 1993 dalla divisione della Cecoslovacchia che era uno Stato dell’Europa Orientale dal 1918 al 1992.Dopo il crollo dell’Unione Sovietica vi fu una separazione tra Repubblica Ceca e Repubblica Slovacca

. Molti gli incontri tra la Nazionale Italiana di Calcio e la Nazionale Cecoslovacca: ben 26

9 vittorie 9 pareggi 8 sconfitte

 Ultimo incontro il 19/6/1990

 

CAMPIONATO DEL MONDO DI CALCIO 1962      

COPPA RIMET 7° EDIZIONE BRASILE CAMPIONE DEL MONDO (seconda volta consecutiva)

 CILE 1962                                                   

51 Nazioni partecipanti

Santiago del Cile gara dell’Italia N° 233

2° girone di qualificazione 7° Coppa Rimet

Estadio Nacional giovedi 31 maggio 1962 ore 20,00

Spettatori: 40.000

ITALIA-GERMANIA OVEST 0-0                  

Arbitra: Davidson (Scozia)

ITALIA: Buffon (Inter) 14 presenze capitano Losi (Roma) 10 Robotti (Fiorentina) 7 Salvadore (Milan) 6 Maldini C. (Milan) 7 Radice (Milan ) 3 Ferrini (Torino) 2 Rivera (Milan) 2 Altafini (Milan ) 5 Sivori ( Juventus ) 8 Menichelli (Roma) 3

 Commissione Tecnica: P.Mazza G.Ferrari

GERMANIA OVEST: Fahrian Novak Schnellinger Schulz Erhardt Szymaniak Sturm Haller Seeler Schafer H. capitano Brulls Commissario Tecnico: S. Herberger

Santiago del Cile gara dell’Italia N° 234

2° girone di qualificazione 7° Coppa Rimet

Estadio Nacional sabato 2 giugno 1962 ore 20,00

Spettatori: 60.000

 CILE-ITALIA 2-0 (0-0)

Arbitra: Aston (Inghilterra)

CILE: Escuti Eizaguirre Navarro Contreras Sanchez R. capitano Rojas Ramirez Toro Landa Fouilleux Sanchez L.

 Commissario Tecnico: Riera

ITALIA: Mattrel (Palermo) 2 David (Milan) 3 Robotti (Fiorentina) 8 Tumburus (Bologna ) 1 Janich (Bologna) 1 Salvadore (Milan) 7 Mora (Juventus) 10 capitano Maschio (Atalanta) 2 Altafini (Milan) 6 Ferrini (To) 3 Menichelli (Roma) 4

Commissione Tecnica: P.Mazza G.Ferrari

MARCATORI: 74’ Ramirez (C) 88’ Toro (C)

 ESPULSI : 7’ Ferrini (I) 45’ David (I)

Santiago del Cile gara dell’Italia N° 235

 2° girone di qualificazione

7° Coppa Rimet Estadio Nacional giovedi 7 giugno 1962 ore 20,00

 Spettatori: 20.000

ITALIA-SVIZZERA 3-0 (1-0)

Arbitra: Latiscev (U.R.S.S.)

ITALIA: Buffon (Inter) 15 presenze capitano Losi (Roma ) 11 Robotti (Fiorentina) 9 Salvadore (Milan) 8 Maldini C. (Milan) 8 Radice (Milan) 4 Mora (Juventus) 11 Bulgarelli (Bologna) 1 Sormani (Mantova) 1 Sivori (Juventus) 9 Pascutti (Bologna) 2

Commissione Tecnica: P.Mazza G.Ferrari

SVIZZERA: Elsener Tacchella Schneiter H. Grobèty Meier E. Weber H. Antenen capitano Vonlanthen II Wuthrich Allemann A. Durr

Commissario Tecnico: K.Rappan

MARCATORI: 2’ Mora 65’ e 67’ Bulgarelli

Classifica finale del 2° girone di qualificazione: Germania Ovest 5 punti Cile 4 punti Italia 3 punti Svizzera 0 punti

 Qualificate ai quarti: Germania Ovest e Cile

 La 7° Coppa Rimet venne vinta dal BRASILE che nella finale di Santiago del Cile era il 17 giugno 1962 sconfisse la CECOSLOVACCHIA per 3-1

 17 giugno 1962    Santiago del Cile  Estadio Nazional   BRASILE-CECOSLOVACCHIA 3-1 (1-1)

 Spettatori: 68.000

Arbitra: Latishev (U.R.S.S.)

 Brasile: Gilmar D.Santos N.Santos Zito Mauro Zosimo Garrincha Didi Vavà Amarildo Zagalo

Allenatore : A.Moreira

 Cecoslovacchia : Schroif Ticky Novak Pluskal Popluhar Masopust Pospichal Scherer Kvasnach Kadraba Jelinek

Allenatore: R. Vytlacil

MARCATORI: 15’ Masopust (C) 17’ Amarildo (B) 69’ Zito (B) 78’ Vavà (B)

   

 

CAMPIONATO DEL MONDO DI CALCIO 1958

COPPA RIMET 6° EDIZIONE BRASILE CAMPIONE DEL MONDO     

SVEZIA 1958         

48 Nazioni partecipanti

ITALIA NON QUALIFICATA  

8vo Gruppo eliminatorio Europeo con Italia, Irlanda del Nord, Portogallo

 Gara dell’Italia N° 210 Roma 25/4/1957 ITALIA-IRLANDA DEL NORD 1-0 3’ Cervato

Gara dell’Italia N° 212 Lisbona 26/5/1957 PORTOGALLO-ITALIA 3-0

Gara dell’Italia N° 214 Roma 22/12/1957 ITALIA-PORTOGALLO 3-0 36’ e 72’ Gratton 84’ Pivatelli

Gara dell’Italia N° 215 Belfast 15/1/1958 IRLANDA DEL NORD –ITALIA 2-1 56’ Da Costa

Classifica finale Girone Europeo N°8

 Irlanda del Nord 5 punti Italia 4 punti Portogallo 3 punti

 

FINALISSIMA a STOCCOLMA Stadio Raasunda tra BRASILE E SVEZIA 

 29 giugno 1958 BRASILE-SVEZIA 5-2 (2-1)

Spettatori : 49.737

Arbitra: Maurice Guigue (F)

Brasile: Gilmar D.Santos N.Santos Zito Orlando Bellini Garrincha Didi Vavà Pelé Zagalo Allenatore: Vicente Feola

Svezia: Svensson Bergamrk Axbom Borjesson Gustavsson Parling Hamrin Gren Simonsson Liedholm Skoglund

Allenatore: G.Raynor

MARCATORI: 3' Liedholm (S)  9' e 32'  Vavà (B)  55' Pelé (B)  38' Zagalo (B)  80' Simonsson (S)  90' Pelé (B)

       

 

 

CAMPIONATO MONDIALE DI CALCIO COPPA RIMET 5° EDIZIONE         

SVIZZERA 1954                                                    

 

GERMANIA OVEST CAMPIONE DEL MONDO

34 Nazioni partecipanti

Losanna gara dell’Italia N° 195

4° girone eliminatorio 5° Coppa Rimet

Stade Olympique de la Pontaise giovedi 17 giugno 1954 ore 17,50

Spettatori:43.000

 SVIZZERA-ITALIA 2-1 (1-1)

Arbitra: Viana (Brasile)

 SVIZZERA: Parlier Neury Bocquet Kernen Fluckiger Casali I Ballaman R. Vonlanthen II Hugi II Meier E. Fatton capitano

Commissario Tecnico: K.Rappan

ITALIA: Ghezzi (Inter) 2 presenze Vincenzi G. (Inter) 2 Giacomazzi (Inter) 2 Neri M (Inter) 7 Tognon (Milan) 12 Nesti (Inter) 3 Muccinelli (Juventus) 10 Boniperti (Juventus) 23 capitano Galli C.(Roma) 3 Pandolfini (Roma) 15 Lorenzi (Inter) 12

Commissione Tecnica: L.Czeizler A.Schiavio

Allenatore: Silvio Piola

 MARCATORI: 18’ Ballaman R. (Sv) 44’ Boniperti (I) 78’ Hugi II (Sv)

Lugano gara dell’Italia N° 196

4° girone eliminatorio 5° Coppa Rimet

Stadio Comunale Cornaredo domenica 20 giugno 1954 ore 17,00

 Spettatori : 26.000

 ITALIA-BELGIO 4-1 (1-0)

Arbitra: Steiner (Austria)

ITALIA: Ghezzi (Inter) 3 presenze Magnini (Fiorentina) 5 Giacomazzi (Inter) 3 Neri M. (Inter) 8 Tognon (Milan) 13 Nesti (Inter) 4 Lorenzi (Inter) 13 Pandolfini (Roma) 16 capitano Galli C. (Roma) 4 Cappello IV (Bologna) 11 Frignani (Milan) 7

 Commissione Tecnica :L.Czeizler A.Schiavio

Allenatore: Silvio Piola.

 BELGIO: Gernaey Dries Van Brandt Huysmans Carré Mees Mermans capitano Anoul Coppens Van den Bosch H. Van den Bosch P.

Comitato di selezione:allenatore: Livingstone

MARCATORI: 41’ Pandolfini rigore (I) 48’ Galli C. (I) 58’ Frignani (I) 78’ Lorenzi (I) 81’ Anouil (B)

 A questo punto per decidere la seconda qualificata per i quarti di finale(L’Inghilterra aveva vinto il girone con 3 punti ) si rese necessario uno spareggio tra Italia e Svizzera che avevano ambedue 2 punti in classifica.

Basilea gara dell’Italia N° 197

4° girone eliminatorio 5° Coppa Rimet

 BASILEA -GARA DI SPAREGGIO Fussball-Stadion St. Jakob mercoledi 23 giugno 1954 ore 18,00

Spettatori:30.000

 SVIZZERA-ITALIA 4-1 (1-0)

Arbitra: Griffiths (Galles)

 SVIZZERA: Parlier Neury Bocquet Kernen Eggiman Casali I. Antenen Vonlanthen Ii Hugi II Ballaman R. Fatton capitano

Commissario Tecnico. K. Rappan

ITALIA: Viola G (Juventus) 1 presenza Magnini (Fiorentina ) 6 Giacomazzi (Inter) 4 Mari (Sampdoria) 8 Tognon (Milan) 14 Nesti (Inter) 5 Muccinelli (Juventus) 11 Pandolfini (Roma) 17 capitano Lorenzi (Inter) 14 Segato (Fiorentina) 4 Frignani (Milan) 8

Commissione tecnica : L.Czeizler A.Schiavio

 Allenatore: Silvio Piola

 MARCATORI: 14’ Hugi II (Sv) 48’ Ballaman R. (Sv) 67’ Nesti (I) 85’ Hugi II (Sv) 90’ Fatton (Sv)

 La 5° Coppa Rimet venne vinta dalla GERMANIA OVEST che nella finale di Berna era il 4 luglio 1954 battè per 3-2 i favoriti giocatori della UNGHERIA.

 BERNA 4 luglio 1954 GERMANIA OVEST –UNGHERIA 3-2 6’ Puskas (U) 8’ Czibor (U) 10’ Morlock (G) 18’ Rahn (G) 84’ Rahn (G)

                                                                                

 

                                                                       

   

Nota: la gara del girone eliminatorio Gruppo 2 fra Ungheria e Germania Ovest disputatasi qualche giorno prima era terminata per 8-3 a favore degli Ungheresi!

 
Pagine: 1 2
Ci sono 3919 persone collegate

< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
11
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (29)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (78)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (541)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: