VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 VideoNewsTV 10 anni di web TV... di Admin
 
"
Che cos'è più preciso della precisione? L'illusione".

M.C Moore
"
 
\\ Home Page : Storico : Calcio commenti (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 






Dopo il mezzo passo falso della Juventus contro la Spal a Ferrara c’è stato oggi quello del Napoli contro il Sassuolo. Quindi per i bianconeri che chideranno in notturna la giornata di campionato contro i rossoneri del Milan allo Stadium c’è di nuovo la possibilità di ampliare a 4 i punti di vantaggio sui partenopei.

 D’altra parte è vero o no che il Milan ha sempre perso allo Stadium?

 Unico problema: il Milan attuale ha raggiunto un buon equilibrio ed è in un buon momento.Non sarà facile farlo di nuovo fuori.

Juventus Stadium di Torino 

 JUVENTUS    MILAN   3 -1


Dybala ( Juventus )all’8’ del 1° tempo Bonucci ( Milan) al 23’ del 1° tempo Cuadrado ( Juventus ) al 34’ del 2° tempo Khedira ( Juventus ) al 42’ del 2° tempo

 JUVENTUS:
Buffon Barzagli Benatia Lichsteiner Chiellini Asamoah Pjanic Khedira Matuidi Dybala Higuain

 All.tore: Allegri

 MILAN: Donnarumma Calabria Romagnoli Rodriguez Bonucci Biglia Kessie Bonaventura Calhanoglu Silva Suso

All.tore: Gattuso

Arbitro: Mazzoleni

 6’ Salvataggio di Donnarumma su tiro dal limite di Higuain

 8’ e la Juventus è già in vantaggio con Dybala! Una palla da Pjanic a Dybala che centralmente va al tiro sorprendendo Donnarumma alla sua sinistra.Velocità di esecuzione e precisione letali per la difesa rossonera.

 Non si deprime il Milan che comincia ad attaccare. Solo che la Juventus non prende gol e vive e vegeta anche sul minimo vantaggio!
 Tentativo di Suso al 13’ ma palla fuori dallo specchio dei pali. 15’ è Silva che mette paura a Buffon che si tuffa alla sua sinistra ma la palla va sul fondo.Il tutto dopo una bella azione dei rossoneri partita da un affondo di forza di Kessie.

 La gara al momento la stanno facendo i rossoneri ma la Juventus è abituata a controllare e poi a chiuderle le gare con qualche giocata dei suoi campioni. Ci sarebbe da scrivere un libro sul gioco dei bianconeri che concedono pochissimo allo spettacolo ma volutamente,credo. Quando puoi vincere con due o tre azioni di pregio prima o poi di abitui ed il risultato diventa l’unico totem. IN ITALIA,PERO’ !

La mini sfuriata rossonera si conclude al 23’ col pareggio di Bonucci!

Lichesteiner libera in angolo una palla a due passi da Buffon. Sulla palla d’angolo battuta alla sinistra di Buffon si proietta con ottima elevazione e scelta di tempo il capitano dei rossoneri ed ex di lusso battendo imparabilmente il portiere bianconero. Per quello che si è visto finora pareggio strameritato.


 Nel Milan Kessie sembra ritornato a buon livello.Ed in avanti i giovani anche se leggerini si muovono molto. 37’ un giallo a Benatia che ha steso Suso 38’ un giallo a Rodriguez che ha steso Lichsteiner 41’ Higuain protesta con l’arbitro per un tocco di mano assolutamente involontario di Bonucci appena dentro l’area rossonera. Dall’angolo palla in area con altro possibile tocco irregolare. Sospensione VAR Nulla di fatto.

 Ci si avvicina a fine tempo sull’1-1 . Gara discreta ed abbastanza veloce.Milan da preferirsi per il gioco anche se in avanti si creano pochi pericoli.La Juventus è quella!Ha i campioni per chiudere le gare anche se stasera sembra un po’ a fasi alterne.Non ha molta intensità.

 Douglas Costa in campo per dare sprint all’attacco bianconero.E’ uscito Lichsteiner.

 Al 4’ azione rossonera con palla solo sfiorata da Suso in modo tale da non impensierire Buffon che para Il problema per il Milan è quando prende palla Dybala che è abilissimo nello stretto e subisce falli procurandosi pericolosi calci di punizione

. 7’ Biglia lo tocca. Punizione e corner con palla colpita da Benatia che finisce altissima.

 La Juventus sembra aver alzato il baricentro e ora comincia a ruminare gioco. Milan sfortunato prima con Calhanoglu che colpisce la traversa con un bel tiro dal limite e sulla ribattuta è Suso che impegna Buffon in angolo! Tutto questo al 10’ ed in azione di contropiede


. Ora è il Milan che insiste ed ancora Calhanoglu va al tiro senza impensierire Buffon. Occorre dare merito a Gattuso di aver dato una buona personalità a questa giovane squadra che di fronte alla “corazzata” Juventus non ha alcun timore riverenziale.

15’ Allegri fa entrare Cuadrado al posto di Matuidi .Il colombiano che il Milan ha sempre sofferto rientra in campo dopo lungo infortunio

. Gattuso al 19’ fa entrare Kalinic per Silva.In effetti al Milan manca peso in avanti.Solo che Kalinic quest’anno è nettamente al di sotto del suo standard..vediamo stasera.

 25’ buona opportunità per il Milan con tiro in diagonale e palla alta di poco da parte di Bonaventura che ha preferito tirare invece che servire Kalinic sulla destra. Fallo di Biglia su Pjanic. E punizione da posizione buona per Pjanic che però col destro manda alto. Higuain impegna Donnarumma ma si trovava in fuorigioco.

 Cambio nel Milan al 30’ Entra Montolivo per Biglia ed anche nella Juventus. Esce Pjanic ed entra Bentancur.

 34’ Juventus in vantaggio ! E col solito Cuadrado che di testa trafigge Donnarumma. Cuadrado è stato lasciato solo sulla destra in piena area di rigore ed ha ricevuto una bella palla servitagli dalla parte opposta da Khedira. Per ora la Juventus come previsto sta vincendo grazie alla qualità degli attaccanti che anche se si vedono poco sono sufficienti a vincere le gare.Il Milan stasera ha fatto una buona gara ma non ha avuto sorte e soprattutto non ha peso in avanti. Gattuso ha tolto Calhanoglu bravo e poco fortunato e messo Cutrone alla ricerca del pari.

 Ammonito Montolivo per scorrettezza. 40’ pericolo in area bianconera con Suso e Kalinic che non riescono a tirare.

42’ gara finita! La Juventus vince per 3-1 questa sfida col Milan che è stato punito oltremodo! Una botta di Khedira dal limite su servizio di Dybala chiude i giochi. La palla si infila alla destra di un Donanrumma che nulla ha potuto! Anche in questo caso decisive le serpentine di Costa che aveva iniziato l’azione e la velocità di esecuzione.

 La Juventus si riporta a + 4 sul Napoli ed è padrona assoluta del suo futuro

 Ora la sfida col Real Madrid.

 Per un buon Milan una punizione severa e immeritata.
 


E se per un giorno ci disintossicassimo dai miasmi della politica nostrana,pur ribadendo la assoluta necessità che la Lega e Fratelli d’Italia ottengano un bel successo pena il definitivo sfascio del vivere comune e ci occupassimo di quanto di buono nel campionato italiano di calcio sta facendo la Lazio a guida Inzaghi?




Tutti parlano di campionato a due ( Napoli e Juventus ), chiuso a tutte le altre che al massimo si troveranno in competizione per un posto in Europa. Ma pochi considerano questo: dove sarebbe oggi la Lazio ,che vanta anche il miglio attacco d’Italia,se non fosse stata angariata da continue e negative decisioni arbitrali o del “famigerato” VAR che dir si voglia?



 La Lazio ha un organico di primo livello e tecnicamente non è inferiore a nessuno soprattutto da quando il suo giocatore più universale Milinkovic-Savic ha completato la sua maturità.Inzaghi l’ha dotata di schemi semplici ed efficaci ,a volte devastanti quando con 2-3 passaggi il gioco da difensivo diviene offensivo e spesso letale.

Bastino gli errori arbitrali subiti nelle gare con Fiorentina , Torino e nel derby per far capire che quei 46 punti avrebbero benissimo potuto essere almeno 49 ed allora ci sarebbe anche la Lazio in lotta per il titolo e da terzo incomodo.

Sappiamo che il Napoli è maturo per lo scudetto.Sarri si è tra virgolette liberato ben volentieri della Champions ed anche della Coppa Italia e potrà con la rosa ristretta,volutamente ristretta,puntare tutto sul campionato con buone possibilità di spuntarla nonostante la trasferta di Torino da affrontare contro la Juventus. I bianconeri da parte loro sono per qualità della rosa,per ampiezza della rosa,per abitudine a vincere,sempre i favoriti per il titolo ( settimo consecutivo ).E’ vero,hanno la Champions,ma se resteranno aggrappati al Napoli si giocheranno il titolo nello scontro diretto.

 Circa il VAR credo che non ci sia nemmeno bisogno che scriva come la penso. ABERRANTE INUTILE DANNOSA ROVINA SPETTACOLO

                                                                

Che cazzo ci stanno a fare tutti quegli arbitri in campo se poi altri arbitri in un pulmino tv esterno continuano a sbagliare dopo aver vivisezionato ed analizzato con più telecamere un episodio dubbio?Infatti quelli che erano gli addizionali d’area ora sono quelli che stanno davanti agli schermi.Però rimangono in Champions ed in Europa League. .

 Non ci si rende conto della ridicolaggine della cosa.E poi c’è l’interpretazione.A volte la si richiede ed a volte no. E lasciate che il calcio sia uno sport semplice comprendente anche gli errori.Lasciate le emozioni che può dare ,non irreggimentatelo con regole e regolette,arbitrri sempre più numerosi. In nome di che?

 E’ tipico della mentalità leguleia supergarantista della sinistra.Quella dei lacci e lacciuoli,quella di dare sempre più stipendi e gettoni di presenza.QUELLA DEL CONTROLLO SUL CONTROLLO

Ma ci avete mai pensato a quanto costa l’arbitraggio di una gara di Serie A? E’ diventato un affare!
 





Perché sparare sulla croce rossa? Perché a volte è doveroso farlo! Nel caso del Milan,soprattutto!



Cari signori ( Fassone-Mirabelli ) avete ora quello che avete seminato.Errori su errori.Pressappochismo a dosi industriali.

 Lo smacco ,l’ennesimo smacco subito dai rossoneri questa sera contro l’Atalanta è a cristallizare in maniera definitiva il FALLIMENTO di tutta l’operazione MILAN CINESE A DEBITO.

 E basta ! Basta! Basta con la storia di Gattuso e della grinta! CI AVETE ROTTO I COGLIONI! Qualsiasi tifoso milanista o ex tifoso milanista ( come il sottoscritto ) ha capito tutto.A che serve fare il compitino , mettere in campo buona volontà ( e vorrei vedere mancasse pure quella con quegli stipendi assurdi) se poi in 6 gare con Gattuso in panchina vengono subite 10 reti con 3 sconfitte su 6 ?



 Benevento- Milan 2-2 TUTTORA L’UNICO PUNTO CONQUISTATO IN A DAL BENEVENTO!!!!

 Milan-Bologna 2-1 3 punti di grande sofferenza ed anche immeritati.

 Verona-Milan 3-0 INOPINATA FIGURETTA

Milan- Atalanta 0-2 LEZIONE DI CALCIO

In campionato 4 punti sui 12 a disposizione! 4 gol fatti 8 subiti !


 In Europa League nonostante la qualificazione , la sconfitta per 2-0 col Rijeka !

 In Coppa Italia agli ottavi: Milan-Verona 3-0

 TOTALE GATTUSO: 6 gare 2vittorie 1 pareggio 3 sconfitte 7 gol all’attivo e 10 al passivo!



 LO VOLETE CAPIRE CHE ALLONTANARE MONTELLA E’ STATO UN CLAMOROSO ERRORE? Un allontanamento anche VILE nel pensiero e nelle motivazioni di chi lo ha meso in atto confidando in un calendario che sembrava fatto apposta per lanciare le ambizioni del Milan e conseguentemente quelle del neo allenatore!

 Invece come AVEVO DETTO E RIPETUTO E’ STATO UN ERRORE CLAMOROSO SCEGLIERE GATTUSO. NON SI PUO’ ALLONTANARE UN ALLENATORE CHE AVEVA FATTO DELLA MANOVRA E DEL TENTATIVO DI UN BUON GIOCO IL SUO CREDO E METTERE AL SUO POSTO UN ALLENATORE ( ? ) CHE IN CARRIERA AVEVA FALLITO CLAMOROSAMENTE A PISA E CHE COME CREDO HA SOLO UNA PAROLA D’ORDINE: GRINTA CAZZO!

FINIAMOLA CON GATTUSO! RICHIAMATE MONTELLA O IL MILAN SCENDE IN B!
 




Meno male che sono toscano!Essendo toscano sono in grado di capire meglio dei lombardi ( tanto per dirne una..) su come non ci si dovrebbe comportare su certi argomenti di interesse pubblico,soprattutto nello sport,e soprattutto se legati a squadre importanti come il Milan

. L’argonento è Gattuso neo allenatore della prima squadra.

 Quello che scrive e titola la Gazzetta è da primato,è da sghignasciarsi dalle risate!

 Si parla di Ghigno,urla belluine, grinta nel primo allenamento…. È ridicolo!


 Punto primo: si è voluta dare a Gattuso un’opportunità incredibile facendo torto a Montella che è vero ha perso tutte e 6 le gare con le squadre che lo precedevano in classifica, ma che è stato allontanato proprio prima di una serie di gare a cominciare da quella di Benevento ,senz’altro alla portata di questo mediocre Milan.

 Montella ha ragione a lamentarsi di questo. 

 “Hei, ringhia davvero! “ “il nuovo allenatore torchia subito i rossoneri” “ Ringhio spreme subito il Milan..” “la sua frusta sul Milan” “ Ringhia già “ E’ proprio vero: la Gazzetta dello Sport ha perso il senso del ridicolo!




Tutto questo dopo appena un allenamento!


L’ho già scritto più volte. Che:ci prendono per idioti?

 CHE COSA SCRIVERANNO ALLORA DOPO CHE IL MILAN AVRA’ INFLITTO LA QUINDICESIMA SCONFITTA CONSECUTIVA AL BENEVENTO?

 Scrivendo così per o Sanniti il record mondiale assoluto di sconfitte consecutive?

 O emerge qua e là qualche dubbio che “il ringhio” possa trasformarsi in belato e che questa stratosferica impresa potrebbe anche non realizzarsi?

 Ed allora che scriveranno i lombardi?

Ma quello che se fossi Montella mi farebbe più incazzare è quel titoletto e quella tabellina


: ORA 9 SFIDE PER VOLARE:
Benevento –Milan e via andando per Rijeka-Milan ( ininfluente ) Milan-Bologna Milan Chievo o Verona in C.I: Verona-Milan, Milan Atalanta, Fiorentina-Milan, Milan –Crotone ,Cagliari-Milan

 Come dire: guarda “Ringhio” che bella occasione hai di riportare il Milan in alto.

 Non si fa così cari ex interisti in salsa cinese Fassone e Mirabelli . 


 

                                                            



Prosegue la folle stagione del Milan cinese. Era prevista e l’avevo già presa in considerazione ed analizzata da tempo. Non ho mai creduto in questo Milan cinese,in questo Milan indebitato con gli americani,e soprattutto in questo Milan guidato da ex interisti! ( Fassone-Mirabelli )


San Siro fischia? E chi se ne frega! Lascialo fischiare. Anche se non è da Milan non segnare in casa da mesi ed avere un bottino di gol casalinghi alla pari delle derelitte della classifica: solo 6!

 La gara col Torino era scritto finisse 0-0. Una gara di modestia solare ,avvilente, degna di due squadre che non possono andare oltre l’8vo-10mo posto


.Ed allora via Montella! Paga l’allenatore che ovvio ha le sue colpe.

Soprattutto quella di non aver insistito in una formazione base,magari impiegando sempre il giovane e volenteroso Cutrone al posto del “farfallino” Silva o dello spento Kalinic. Può essere

. Ma sostituire Montella perché San Siro si è stufato e fischia e sostituirlo con chi?

Con Gattuso!




Via,siamo seri per favore. Non ho nulla contro Gattuso . Lo ho sempre considerato sopravvalutato sia tecnicamente che mediaticamente.Insomma è un altro ( come Balotelli ad esempio..) che gode di buona stampa,di buona TV.A me non frega nulla che abbia grinta da vendere,che si incazzi,anch’io mi incazzo spesso.Ma non vado a guidare il Milan.

 A Pisa ad esempio ,Gattuso ha fatto sfracelli ma in negativo,però. Ha il record negativo di gare senza vittoria! MAI IN 108 ANNI DI STORIA DEL PISA CI SONO STATE 15 gare SENZA VITTORIA!

Eppure ha mantenuto buonissima stampa,buonissima reputazione. Ehhh quando si dice la forza della “rosea”…

 Ed ecco allora che le sorti di questo Milan poverello di idee e di risultati passeranno dai metodi di Gattuso proveniente dalla Primavera.

 Davvero sinceri auguri di essere smentito.

 Il Milan di quest’anno nonostante i 100 e passa milioni di euro sperperati dal duo ex-interista Fassone-Mirabelli è da settimo-decimo posto. Il campionato è andato. Restano Coppa Italia ed Europa League per inseguire qualche titolo.

 Ma le finanze? Il debito da saldare? Altro che fischi a San Siro!
 

                                                      

A margine della gara di ieri sera a San Siro che ha sancito ufficialmente l’impossibilità per la Nazionale Italiana di calcio di partecipare al prossimi Mondiali di calcio che si terranno in Russia nel 2018 conviene puntualizzare alcune cosette.

Questo assurdo clima da “funerale” Nazionale per un avvenimento sportivo sia pure importante come i Mondiali di Calcio mi sembra del tutto fuori luogo e inopportuno.


 Sembra che dietro l’eliminazione ci siano ben altri motivi al di là ed al di sopra del puro evento tecnico-sportivo.

 E ovviamente si sprecano all’unisono tanti commenti anche CATTIVI ed ingenerosi verso chi magari un anno fa veniva portato in palma di mano.E’ il solito potere di alcuni giornali e di alcuni “soloni” che si sentono sopra le righe.I PONTIFICATORI delle cattiverie seduti sulle poltrone dorate che hanno perso il giocattolone…

 E’ caccia all’uomo ! E questo mi fa schifo!

 Sembra si pensi solo ai mancati introiti degli sponsor,alle mancate “gitarelle moscovite” della pletora di commentatori ( soprattutto RAI ) in avanscoperta e ai mancati affari dei vari tour operator!

Che cosa hanno detto le due gare decisive dal punto di vista tecnico-sportivo?

Una sola evidente cosa. Che la Nazionale Italiana di calcio espressione di quello che si considera con spocchia un movimento all’avanguardia nel mondo,carico di allori e titoli,NON E’ RIUSCITA A SEGNARE UNA SOLA RETE in 2 gare a chi? ALLA SVEZIA!!!! Una delle Nazionali di calcio più deboli ,più scarse tecnicamente e dal gioco più monotono che ci siano in Europa! Questa la realtà.

 E’ solare,lampante il fallimento.Ma da questo a passare a conclusioni GENERALI allargando il discorso a temi ed ambiti ben più seri che nulla hanno a che fare col mondo del pallone,ce ne passa eccome.

Cos’è questo clima da funerale generalizzato ( magari ci aspettiamo anche un’interrogazione parlamentare ) questa voglia di azzerare tutto? Questo anno zero.



Ma quale anno zero! Sono anni che la Nazionale si esprime così.E’ capitato a Ventura che ha insistito ,questo è vero, con l’impiego di uomini a capocchia di incontrare un avversario che solo e soltanto ha pensato a difendersi approfittando al massimo della stazza fisica dei suoi difensori e centrocampisti aiutati anche da buona sorte.


 L’Italia ha fatto poco nelle due gare ma se avesse segnato con Belotti al primo tiro in porta a Solna ed ieri sera almeno una delle 3-4 occasioni avute avremmo ora altro risultato ed altre considerazioni. Quello che fa rabbia è soltanto il fatto che l’Italia sia uscita dalla partecipazione ai Mondiali per mano svedese.Sono gli svedesi per primi a non crederci!

 Si imputa a Ventura di non aver fatto giocare Insigne! Ma che poteva fare la seconda formica atomica ( la prima è Giovinco) contro quei mastini della difesa svedese? Io credo nulla di nulla.Al massimo procurarsi qualche punizione se non veniva azzoppato prima.




Semmai che cosa ha combinato il super designatore aribitrale Collina?
Ha mandato a San Siro un arbitro spagnolo, Lahoz conosciuto in patria per singolari e personali modi di arbitrare ,che ha deciso di non fischiare i calci di rigore! Ieri ad essere onesti di calci di rigore potevano starcene ben 4! Due per parte. Ed a voler essere onesti del tutto i due a favore della Svezia sono sembrati SOLARI mentre quelli per l’Italia un tantino meno certi,più interpretabili.Quindi non ci ha rimesso nessuno.

Poi due parole sugli atteggiamenti.Sulla cultura sportiva.

Credono forse di essere stati eleganti i signori milanesi che fischiavano l’inno svedese? Perché i componenti della panchina azzurra tecnici e giocatori sembrano sempre dei tarantolati ? Non si vede mai in altri ambiti ed altre nazionali. E quel De Rossi che si permette di rifiutarsi in pratica di scendere in campo? Parlano di gustoso siparietto… Ma che siparietto! E’ la scena più grave di tutta la gara!


 Occorre quindi un profondo lavoro non solo tecnico sportivo ma anche culturale a partire dal maggiore impegno federale sul calcio giovanile e sui vivai. I giocatori: non è tutto da buttare. A parte i senatori
Buffon,Barzagli,Chiellini,Bonucci,De Rossi che dovrebbero lasciare ,qualcosa di buono su cui puntare c’è ancora.

 Di certo non su di un Bernardeschi che nel finale ha fatto un fallo da vero Killer restato impunito ( solo un giallo ) Ma su El Shaarawy,Rugani,Parolo,Florenzi,Gagliardini ed altri da scovare.

Il tecnico: costano troppo si dice i vari Ancelotti,Conte e via dicendo.A parte il fatto che Conte io lo chiamavo Conte-Puma ( in parte pagato dallo sponsor )..ma trovare un giovane bravo ed ambizioso no eh…


 Un brutto clima davvero si respira.Ma d’altra parte è quello che si respira nel Paese.

 Chissà se la ventata d’aria fresca che ci auguriamo ci sarà in primavera con le elezioni si estenderà anche al calcio.Ne dubitiamo, ma cristianamente restiamo fiduciosi.


NB: naturalmente non poteva mancare ( e lo sapevo…ho letto apposta decine di articoli ) qualcuno che ha fatto il nome di BALOTELLI!! Incredibile davvero! E’ il solito Luigi Garlando della Gazzetta che deve avere un feeling particolare con il sopravvalutato giovanotto.



 Scrive tra l’altro il Garlando: “ …Ventura ha cercato la mossa della disperazione con l’affanno di un rianimatore,senza logica.Ma allora perché non Balotelli che almeno non trema in arene del genere?..."

 A parte il fatto che ieri sera non mi pare di aver visto italiani in campo tremebondi ma ce lo vedete un Balotelli in campo magari provocato dai fisiconi svedesi starsene zitto ? Sarebbe durato 2’ poi un rosso diretto l’avrebbe spedito a farsi la doccia, caro Garlando! Basta con Balotelli per favore.Se ne faccia una ragione…e Puma smettila di spingere!
 

                                
E’ vero che la Juventus nelle ultime due gare ha gettato al vento 2 rigori ed è vero che anche stasera contro la Lazio da una parte e per il Napoli contro la Roma dall’altra ci si è messo il fattore “legni” a dire la sua ( a tutto vantaggio del Napoli ) ma è indubbio che il trend di risultati sul campo tra le due contendenti Juventus e Napoli si sta sbilanciando da tempo a favore della squadra di Sarri.

                                             

E’ nei fatti e nelle cifre:
partiamo dal 14 aprile 2017 Sassuolo-Napoli 2-2 poi dalla giornata successiva la N° 15 il Napoli ha ottenuto questi risultati:

15ma Inter-Napoli 0-1    16ma Napoli-Cagliari 3-1   17ma Torino-Napoli 0-5   18ma Napoli-Fiorentina 4-1   19ma Sampdoria-Napoli 2-4   5 vittorie consecutive con 17/4 tra gol segnati e subiti

Poi quest’anno con altre 8 vittorie consecutive ed il primato solitario.con 26 gol fatti e 5 subiti. Uno straordinario totale si 13 vittorie consecutive con 43 gol all’attivo e 9 subiti con uno straordinario quoziente!

                                                                

I pluriscudettati bianconeri già avevano annusato l’antifona alla fine dello scorso torneo ed in questo ne stanno prendendo atto

Per carità tutto è ancora da scrivere ma il trend è chiaro.

 La Juventus nello stesso periodo in cui il Napoli ha vinto 13 gare su 13 con 43/9 ha ottenuto invece: 8 vittorie 3 pareggi e 2 sconfitte con 30/15 tra gol fatti e subiti.


 Una perdita di ben 12 punti.Un trend che sarà molto difficile che la Juventus possa invertire.
 




Al Bayern di Monaco non sono certo abituati a sopportare delle “figurette” come quella subita ieri sera a Parigi contro il PSG
.

 Ed è stata presa la decisione di sollevare dall’incarico Carlo Ancelotti

                                                                          

. Questa la traduzione del comunicato ufficiale emesso dalla Società Bavarese.

“Come risultato di un'analisi interna dopo la sconfitta di 3-0 nel gruppo di Champions League a Parigi Saint-Germain”. "La performance della nostra squadra fin dall'inizio della stagione non ha soddisfatto le aspettative Il gioco a Parigi ha dimostrato chiaramente che abbiamo dovuto trarre delle conseguenze. Hasan Salihamidžić e ho detto a Carlo oggi in una discussione aperta e serio e gli abbiamo dato la nostra decisione ", ha dichiarato Karl-Heinz Rummenigge, CEO di FC Bayern Munich. "Vorrei ringraziare Carlo per la collaborazione e rimpiangere lo sviluppo che ha preso. Carlo è mio amico e rimarrà, ma abbiamo dovuto prendere una decisione professionale nel senso di FC Bayern. Ora aspetto che la squadra abbia uno sviluppo positivo e una prestazione assoluta, così possiamo raggiungere i nostri obiettivi per questa stagione ". Anche l'allenatore italiano di Carlo Ancelotti - Davide Ancelotti, Giovanni Mauri, Francesco Mauri e Mino Fulco - ha liberato oggi l'FC Bayern Monaco. Willy Sagnol (40) assume la formazione manageriale fino ad un ulteriore assistente allenatore. Sagnol sarà seduto sulla panchina come allenatore intermedio di domenica alla partita a Berlino”


 La stagione del Bayern era comiciata male con sconfitte anche pesanti in gare internazionali che non contavano nulla ma comunque indicative.


 Nell’Audi Cup 2-3 con l’Arsenal 0-4 col Milan ,0-3 col Liverpool e 0-2 col Napoli.
Una vera figuretta internazionale mal sopportata. Nella International Cup 0-2 con l’Inter . Poi la vittoria ai rigori col Dortmund nella Supercoppa di Germania ed anche qualche battuta d’arresto in campionato come la sconfitta per 2-0 contro l’Hoffenheim ed il pareggio interno per 2-2 contro il Walfsburg.

 Poi il tracollo di ieri a Parigi.

 E sono state tratte le conseguenze. La rosa ormai appare logora ma vi sono campioni di tal livello che non sono giustificabili simili figuracce.

 Come prima conseguenza conoscendo bene i “colleghi” ma soprattutto lo spirito della “rosea” ( confermata purtroppo come giornale più letto in Italia e di gran lunga..) credo che inizieranno a fischiare le orecchie a Montella.
Esiste un partito da sempre “pro Ancelotti” che vorrebbe portare il tecnico sulla panchina del Milan.
 




Perché il silenzio stampa del Napoli?
Forse perché è arrivato tra lo scorso e questo campionato a 8 vittorie consecutive? Perché da parte della Società questa imposizione? E’ inammissible,inaccettabile e dovrebbe essere sanzionata dalla F.IG.C. e dai competenti organi UEFA.

 Dal momento che l’UEFA ha conferenze stampa obbligatorie!

Si manca di rispetto alla stampa e questo in altri paesi non avviene e neppure è accettato.



E’ dallo scorso 23 luglio che Sarri non parla.Unico a parlare è De Laurentiis.




 Ed addirittura De Laurentiis è stato eletto recentemente a Ginevra capo del settore marketing e comunicazione dell’ECA l’associazione dei club europei!!!

 Perché Sarri non parla? Scaramanzia? Atteggiamento snobistico? Paura di essere male interpretato? Possibili esiti del “caso” Reina? Mah!

Fatto è che la squadra gioca a tratti un calcio splendido,la squadra è matura da tempo per una vittoria importante ma la Società ancora no.

 Gli auguriamo solo che non capiti qualcosa di negativo,come accadde nella gara contro la Juventus, quando il silenzio stampa venne rotto da alte grida di protesta

. Non esistono silenzi stampa a piacimento.
 



Oh Madonna che palle !


 Questa storia di Juventus-Real Madrid pare non terminare mai.Addirittura si parla di Allegri che lasci i bianconeri e di rifondazione generale compresa quella difesa giudicata unanimemente come la migliore del mondo almeno fino al fischio d’inizio del tedesco Brych!

 Qui si va fuori di testa!



Non si riesce a capire che l’elemento determinante della Juventus di quest’anno CHE E’ MARIO MANDZUKIC semplicemente nel secondo tempo non ne aveva più! Punto e basta.

 Il Real Madrid che complessivamente è superiore a Napoli e Juventus ed infatti le ha battute tutte e due ,con la sua esperienza ed anche con un pizzico di buona sorte ( ma inferiore a quella che spesso hanno avuto i bianconeri ) con le due deviazioni sui tiri di Ronaldo e Casemiro,ha preso in mano il centrocampo con i vari Kroos ,Isco e Modric schiacciando sempre più i bianconeri verso la propria area di rigore.

 E poi ci ha pensato Ronaldo

 Si parla di delusione Dybala ,di delusione Higuain.E’ vero,hanno reso poco o nulla.

                                                                           
     


Ma dove erano i rifornimenti per Higuain? In genere sono Alex Sandro e Cuadrado che scompaginano le difese avversarie.Solo che Alex Sandro dopo un bel primo tempo ha dovuto tirare il fiato.

                                                       

 Ed ecco che la banda Buffon Chiellini Barzagli e Bonucci ha finito per fare una figuretta.Oppure come ha detto sinteticamente e con poca eleganza Buffon:ha sbracato!


I difensori della Juventus sono sembrati del tutto impreparati,fuori posizione in ambedue i gol di Ronaldo. Il Real ha approfittato in pieno della crisi del sistema di gioco bianconero

.Sistema troppo scontato.Inizio a tutta.Si segna un golletto.Difesa arcigna.Ci pensa Buffon.Si segna in contropiede un secondo golletto ed in genere si vince la partita.

 In Italia basta e avanza.Forse anche per il prossimo scudetto ( Napoli permettendo ) In Europa assolutamente NO!
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17
Ci sono 7270 persone collegate

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (28)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (75)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (526)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: