VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Milano, Piazza della Moschea... di Admin
 
"
"I maestri sono stati liquidati: la morale dell'uomo comune ha trionfato".

Nietzsche
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 


                                                           


Fanno finta di accelerare
primo perché di tempo ne hanno perso a dismisura ( in ultimo per l’inutile grancassa sul “baraccone” di Taormina ) poi perché incombe un altro bel ponte ed anche con un gran sole per approfittare a borsa piena di una bella 3 giorni (almeno) in riva al mare…

 Sembra che si siano trovati d’accordo su un modello tedesco per andare al voto.Ma quando?

Per Renzi che è un movimentista anche domani ,idem a parole per i 5 stelle e per la Lega. Poi cominciano i distinguo,le prese di posizione,gli altolà a fronte corrucciata. E questi sono i peggiori. Alfano e compagnia cantante timorosi di scomparire con una soglia di sbarramento al 5%

. Questi faranno fuoco e fiamme per portare a termine la legislatura così come FORTEMENTE AUSPICATO SIA DALLO STESSO GENTILONI CHE SOPRATTUTTO DA CHI DOVRA’ SCIOGLIERE LE CAMERE vale a dire dal Presidente della Repubblica Mattarella.

                                                                  

 E sarà questo l’ostacolo maggiore.

 Sono solo specchietti per le allodole le sparate di Grillo che vorrebbe votare prima che scatti il diritto al vitalizio per i due terzi del parlamento ( gran parte dei suoi..) .Certamente vuol fare bella figura ma ci si ferma qui.Di certo andare al voto magari 2-3 giorni dopo la fatidica data suorerebbe come una presa in giro

 Ma non è questo il vero problema.Il problema sono le “fronti aggrottate” e le “sincere preoccupazioni” espresse dai vari politologi ed economisti di risulta che mettono le mani avanti dicendo: “come si fa votare in estate,prima della legge di bilancio lacrime e sangue autunnale ?” “si rischia l’esercizio provvisorio” “ che accadrà allo spread?” “ e’ un salto nel buio! ) e via di ciancia in ciancia.

In realtà costoro si preoccupano solo della loro scranna ( Alfano ) o sono al soldo di qualche potentato economico.

 Come si dovrà votare dunque ? ( anche il 24 settembre-una settimana dopo lo scatto delle pensioni ! secondo Brunetta che fino all’altro ieri diceva di andare a votare nel 2018!!)



 Ha detto Renzi che lo sbarramento al 5% ed il nome sulla lista saranno elementi inamovibili.In Direzione PD il Segretario ha ribadito questo concetto indicando anche nel 5 luglio prossimo la data limite per l’approvazione della nuova legge elettorale. E sarebbero d’accordo PD Forza Italia Lega M5S

Forse saranno anche d’accordo sulla nuova legge elettorale alla tedesca con collegi uninominali e voti alla liste col sistema proporzionale ,e vedremo se ad inizio luglio sarà approvata ma circa la data delle elezioni ne vedremo di certo delle belle.

 Ma come la mettiamo col “Buon Governo ???” di Gentiloni e con le prerogative del DC DOC Mattarella ?

 Secondo l'articolo 88 della Costituzione, "il Presidente della Repubblica può, sentiti i loro Presidenti, sciogliere le Camere o anche una sola di esse. Non può esercitare tale facoltà negli ultimi sei mesi del suo mandato, salvo che essi coincidano in tutto o in parte con gli ultimi sei mesi della legislatura".

E Mattarella se non fosse convinto che dalla nuova legge elettorale possa uscire un Parlamento forte ed in grado d governare col cavolo che firmerà il decreto di scioglimento!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 



Impresa Crotone Ieri avevamo preso in esame l’intero girone di ritorno dell’Empoli e del Crotone. Intanto mai una squadra che aveva girato l’andata a 9 punti in classifica si era poi salvata!

E questo dato dà l’esatta dimensione dell’impresa dei calabresi.

Non è tanto l’Empoli che è andato in crisi ( ha vinto anche a Firenze e Milano) quanto è stato il Crotone ad avere un passo da Champions League! 25 punti nel girone di ritorno sui 57 a disposizione ma soprattutto 20 punti negli ultimi 27 a disposizione,solo il Napoli ha fatto meglio con 23 punti e la Roma con 22!La Juventus ne ha fatti 18!


Un dato questo che significherebbe una quota finale in prospettiva di ben 84,4 punti ad un passo dalla qualificazione Champions!
Il Napoli arrivato terzo ha fatto 86 punti.

 Ecco il senso vero dell’impresa Crotone.





L’Empoli ha sentito sul collo sempre più forte il fiato dell’avversario che aveva anche vinto lo scontro diretto per 4-1,è andato in ansia ed è caduto di schianto proprio all’ultima gara dove aveva in mano il proprio destino .

Vincendo in casa del retrocesso Palermo si sarebbe salvato.



Occorre dare atto all’ambiente empolese di dichiarazioni oneste.

E’ stato riconosciuto il valore dell’impresa dei calabresi ma di sicuro anche certe scelte come quella del silenzio stampa nelle ultime due settimane e allenamenti a porte chiuse francamente sono state discutibili.Potrebbero aver creato ulteriori pressioni all’ambiente.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
       

                                                           




Allora la Juventus ha vinto anche l’ultima gara in esterni a Bologna a differenza di quanto fatto dal Milan a Cagliari dove è stato sconfitto per 2-1! L’enorme distanza in termini di punti tra le due squadre –ben 28! –rappresenta appieno la differenza in termini tecnici tra le due rose
.



 Altro che contratto a Donnarumma ,altro che Milan cinese con 120 milioni per il mercato,qui di milioni ce ne vorranno 500 e spesi bene per tornare ai livelli di un tempo.

 Il Milan ha quindi acciuffato l’Europa League ( preliminari) per 1 solo punto sull’Inter! Comunque è l’altalenante inter-cinese di quest’anno ad essere arrivata ad un solo punto dal Milan in classifica finale ( e Montella l’aveva detto.Mi basta 1 punto in più dell’Inter! ) In pratica il gol di Zapata al 52’ nell’ultimo derby ha deciso la qualificazione dei rossoneri al posto dei neroazzurri in Europa League!

Ed anche quel Milan-Fiorentina 1-0 una vittoria anche non del tutto limpida.Meritava di più la squadra viola dei rossoneri la qualificazione europea? Forse.

 Tornando al vertice dalla classifica vediamo come il margine della Juventus sulle due principali inseguitrici Roma e Napoli si sia ridotto. 9 punti lo scorso anno separarono i bianconeri dal Napoli arrivato secondo mentre oggi i punti sulla Roma seconda sono solo
4

. La Juventus ha fatto lo stesso bottino dello scorso anno 91 punti mentre sia la Roma che il Napoli sono migliorate con un + 7 punti e un + 4 punti.



 Inoltre al Napoli va il primato dei gol segnati ben 94 in 38 gare,il primato dei gol segnati in trasferta ben 50 in 19 gare ed il primato delle vittorie in trasferta con 13 su 19 partite.Tutto merito di Sarri.

 

Per la Roma il record di gol in casa ben 50 segnati nelle 19 gare.



Ai campioni della Juventus il record del minor numero di gol subiti in complessivo ,in casa e fuori casa a dimostrazione che Higuain o Dybala che dir si voglia,gli scudetti la Juventus li vince con la forza della difesa.




L’Atalanta è arrivata QUARTA in campionato.Miglior risultato di sempre.Mai l’Atalanta nella storia davanti alle due milanesi!

Ma al di là di questi discorsi che riguardano la vetta c’è da dilungarsi un pochino doverosamente sulla vera IMPRESA di questo campionato : LA SALVEZZA strameritata del Crotone!

                                                            
I calabresi sembravano spacciati anche perché spesso penalizzati da arbitraggi discutibili. Nicola il tecnico ha coltivato e realizzato un sogno raggiungendo una salvezza storica che resterà negli annali del calcio.

Girone di andata: EMPOLI 17mo con 17 punti +8 sul Crotone che era ultimo a 9 punti

20ma Crotone-Bologna 0-1 9 punti Sampdoria- Empoli 0-0 18 punti Empoli a + 9

21ma Empoli- Udinese 1-0 21 punti Genoa-Crotone 2-2 10 punti Empoli a + 11

 22ma Crotone-Empoli 4-1 Empoli a + 8

 23ma Empoli- Torino 1-1 22 punti Palermo- Crotone 1-0 13 punti Empoli a +9

24ma Crotone-Roma 0-2 13 punti Inter-Empoli 2-0 22 punti Empoli a +9

 25ma Atalanta-Crotone 1-0 13 punti Empoli-Lazio 1-2 22 punti Empoli a +9

 26ma Juventus-Empoli 2-0 22 punti Crotone-Cagliari 1-2 13 punti Empoli a +9

27ma Crotone-Sassuolo 0-0 14 punti Empoli-Genoa 0-2 22 punti Empoli + 8

28ma Chievo-Empoli 4-0 22 punti Napoli-Crotone 3-0 14 punti Empoli +8

29ma Empoli-Napoli 2-3 22 punti Crotone-Fiorentina 0-1 14 punti Empoli +8

 30ma Roma-Empoli 2-0 22 punti Chievo-Crotone 1-2 17 punti Empoli a +5

31ma Empoli-Pescara 1-1 23 punti Crotone-Inter 2-1 20 punti Empoli a +3

32ma Fiorentina – Empoli 1-2 26 punti Torino-Crotone 1-1 21 punti Empoli a + 5

 33ma Milan-Empoli 1-2 29 punti Sampdoria-Crotone 1-2 24 punti Empoli a +5

 34ma Empoli-Sassuolo 1-3 29 punti Crotone-Milan 1-1 25 punti Empoli a + 4

 35ma Empoli-Bologna 3-1 32 punti Pescara-Crotone 0-1 28 punti Empoli a +4

36ma Cagliari-Empoli 3-2 32 punti Crotone-Udinese 1-0 31 punti Empoli a +1

37ma Empoli-Atalanta 0-1 32 punti Juventus-Crotone 3-0 31 punti Empoli a +1

 38ma Crotone-Lazio 3-1 34 punti Palermo-Empoli 2-1 32 punti Empoli a -2 !

 Il CROTONE nel girone di ritorno ha fatto 25 punti! L’Empoli 15 Nelle ultime 10 gare di campionato l’EMPOLI pur vincendo in casa della Fiorentina e del Milan ha fatto solo 10 punti contro i 20 del Crotone che ha battuto Lazio,Sampdoria ed Inter e pareggiato col Milan.

NB: i 20 punti nelle ultime 10 gare del Crotone darebbero quota 76 punti se rapportati all'intero campionato! Vale a dire il quarto posto assoluto! Ecco il senso dell'impresa Crotone.6 vittorie 2 pareggi e 2 sconfitte nelle ultime 10 gare di campionato! Rimarrà negli annali.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                      



Ancora si parla dei voucher per il lavoro occasionale.


Ora,dopo che il governo li aveva eliminati per paura del referendum CGIL, si corre il rischio che rientrino dalla porta modificati da un emendamento presentato alla Commissione Bilancio  dal PD.

 Ed il testo emendato è passato in Commissione  con i voti di Lega e Forza Italia.Mentre parte del PD non ha votato o ha votato  contro.
E' un altro strappo nel PD.
Ora si attendono i passaggi parlamentari ed il voto al Senato dove per la maggioranza potrebbero non esserci i numeri.

                                                                      

 Ora si chiamano “Libretti famiglia” E “contratto di prestazione occasionale”

 3 deputate renziane ( Di Salvo-Tinagli-Rotta ) hanno pensato ad un LIBRETTO DI FAMIGLIA per i lavoretti di giardinaggio,baby-sitting e ripetizioni ) con dei tagliandi telematici da 10 euro l’ora.

 Per le AZIENDE si sta ragionando su un mini contratto OCCASIONALE a 9 euro l’ora più contributi del 33% pagati dal datore di lavoro più l’assicurazione.

 Saranno ESCLUSE tutte le aziende con più di 5 lavoratori assunti a tempo indeterminato,quelle dei settori edilizio e minerario e quelle degli appalti e servizi. OK invece per la Pubblica amministrazione.

C’è una SOGLIA massima.5 mila euro l’anno per datori diversi, 2500 euro l’anno per singolo committente.

 Oltre scatta l’assunzione a tempo indeterminato.

Tutto quanto sopra NON VALE per il SETTORE AGRICOLO Altra novità:i tagliandi non verranno più acquistati dai tabaccai ma soltanto sul portale INPS.


Si può dire che il Governo Gentiloni è alla frutta? Probabile.

 Il PD si è spaccato.Gli Orlandiani non hanno votato,mentre MDP ha votato contro.Insomma la crepa all’interno del PD tra renziani e scissionisti si sta allargando.


A questo punto appare chiara la strategia di Renzi che a G7 ( inutile baracconata ) terminato,torna ad accelerare per andare al voto al più presto alleandosi col sodale Berlusconi e trova nel tema voucher l’elemento scardinante la legislatura.




 Scotto ( MDP-Articolo1 ) ha detto: “Noi non voteremo la manovrina con i nuovi voucher e nemmeno l’eventuale fiducia. Questo si chiama furto di referendum”

 Appare chiaro come in previsione dell’inciucio tra Renzi e Berlusconi siano proprio quelli di MDP a restare col cerino acceso in mano.Un eventuale sbarramento al 5% nella legge elettorale con grande probabilità li lascerebbe fuori dal prossimo Parlamento.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 



                                  
       


Sarà anche saccente,sarà anche antipatico e sprezzante ma per una volta MASSIMO D’ALEMA ha detto cose ASSOLUTAMENTE CONDIVISIBILI sul personaggio politico Renzi

.Giudizi riportati nel corso di una intervista che Aldo Cazzullo ( giornalista attualmente prezzemolo ,si sa,in Italia si va a filoni..) gli ha fatto riportata dal Corsera



 Che cosa ha detto D’Alema di condivisibile nel corso della lunga intervista di Cazzullo?


 Tutta l’ispirazione politica renziana è contraria ai valori della sinistra e prima ancora agli interessi del Paese. Il renzismo non è stato che il revival del berlusconismo ...

Meno tasse per tutti. Bonus. Abolizione dell’articolo 18. Financo il ponte sullo Stretto. Mi stupisco che Berlusconi non si rivolga alla Siae per avere i diritti d’autore.....

 E per due anni e mezzo si è paralizzato il Parlamento per una riforma costituzionale confusa, spazzata via dal popolo; e per una legge elettorale incostituzionale, frutto di un mix di insipienza e arroganza
..

 Renzi ha imposto una legge elettorale solo per la Camera, dando per scontato che il Senato venisse abolito. Ora siamo alla vigilia delle elezioni e la legge elettorale non c’è. ....

Il fallimento del renzismo non potrebbe essere più totale; ma nessuno ha il coraggio di scriverlo, per noIl suo modo dilettantesco di governare ha creato danni enormi al nostro Paese. Siamo l’unico Paese che la commissione europea critica da sinistra, chiedendoci di rimettere l’imposta sulla prima casa almeno ai ricchi.....

La gente vota Grillo non perché è impazzita, ma perché è indignata dalle ingiustizie: se non paghi il mutuo ti portano via la casa; ma se un imprenditore non restituisce il miliardo che ha avuto in prestito non perde nulla, e le banche vengono ricapitalizzate con il denaro dei contribuenti....


Nell’ambito di una ricerca il 28% dell’elettorato dei Cinque Stelle si è detto di sinistra; ma dichiara di votare Grillo perché la sinistra non c’è più

 Nel dopoguerra non si era mai visto un tale livello di disuguaglianza sociale. Cinque milioni di italiani non sanno se domani avranno da mangiare. Altri rinunciano a curarsi perché non possono pagare i superticket; infatti l’aspettativa di vita decresce. E il governo ha stanziato il bonus libri per tutti i diciottenni, compreso il figlio del professionista; che i libri se li può comprare, oppure leggere nella biblioteca di papà. In queste condizioni, come stupirsi se la gente vota Cinque Stelle? Dobbiamo offrire un’alternativa a chi vuole esprimere un voto di protesta o astenersi


 Credo che qualsiasi persona dotata di buonsenso non possa che condividere questa analisi.

 Che cosa noi condividiamo di più ? ( Repetita juvant ! )

Tutta l’ispirazione politica renziana è contraria ai valori della sinistra e prima ancora agli interessi del Paese. Il renzismo non è stato che il revival del berlusconismo Nel dopoguerra non si era mai visto un tale livello di disuguaglianza sociale. Cinque milioni di italiani non sanno se domani avranno da mangiare. Altri rinunciano a curarsi perché non possono pagare i superticket; infatti l’aspettativa di vita decresce. E il governo ha stanziato il bonus libri per tutti i diciottenni, compreso il figlio del professionista;

E potremmo aggiungere anche gli 80 euro di bonus…
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


               Italia Oggi.it                  


E’ iniziato il fuoco di fila amico pro INCIUCIO RENZI –BERLUSCONI N°2!

D’altra parte c’èra da aspettarselo e io lo vado dicendo da mesi come sbocco pressochè certo della situazione politica di stallo in cui versa il Paese.

 E delle PAURE vere o INVENTATE circa il POPULISMO di certi personaggi politici da BLOCCARE ad ogni costo. Vedi Salvini-Lega e Movimento 5 stelle.





 Ed allora entrano in gioco i poteri forti iniziando dal fuoco concentrico della stampa che conta.



 Ha iniziato il Corriere della Sera con un’analisi di Michele Salvati ( economista ,polito e politologo e primo teorizzatore del Partito Democratico ?! –si legge su Wikipedia ) circa le analogie in senso generale tra Renzi e Berlusconi ,analisi apparsa sul quotidiano lo scorso 23 maggio.

 "Il riformismo dei moderati Renzi e Berlusconi Il leader del Pd e quello di Forza Italia hanno in comune la distanza che li separa dal radicalismo sia di destra che di sinistra e la volontà di partecipare al processo di revisione collaborativa della Ue"
scrive Salvati

 "La tesi del Foglio ( Intervista del Direttore Cerasa a Renzi  n.d.r. ) è che quanto unisce oggi le forze che i due leader rappresentano è molto di più di quanto le ha divise in passato e soprattutto molto di più di quanto le divide ora dai loro tradizionali alleati: dalla Lega e da Fratelli d’Italia nel caso di Berlusconi, dalla sinistra tradizionalista e radicale nel caso di Renzi. L’abisso che li separa dai Cinque stelle è poi, per entrambi, invalicabile. Quando si terranno le prossime elezioni nazionali (nella primavera del 2018?) il tema dominante non potrà che essere l’Europa: Germania e Francia saranno rette da due governi europeisti e staranno seriamente discutendo su come dare all’Eurozona un nuovo slancio. Per l’Italia partecipare a questa discussione con sufficiente autorevolezza è un obiettivo centrale, che richiede un governo stabile, con idee chiare sui nuovi indirizzi da imprimere all’Unione "

Bellissimo questo pezzo,ben pensato nel dove si vuole veramente andare a parare…quasi a dire: PECCATO CHE CI SIA QUESTO MOMENTANEO INTOPPO ALL’ABBRACCIO INELUTTABILE TRA I DUE..

e si prosegue ..

 “Se però dal regno dai grandi obiettivi, dove sembra esistere un certo accordo, si scende a quello dei comportamenti politici immediati, l’accordo si attenua sino a sparire. In parte ciò è dovuto al fatto che, in questo momento confuso, nessuno vuole scoprire le sue carte. Ma in parte maggiore è dovuto al fatto che calcoli politici contingenti prevalgono sul disegno generale”

 Ma a cosa è dovuta questa momentanea confusione ?  ( che ci intristisce e ci rammarica n.d.r.) Sentite sempre Salvati.

“Sulle riforme elettorali da attuare in questo scampolo di legislatura, quelle auspicate dal Presidente della Repubblica, le posizioni dei due contrastano nettamente” La riforma elettorale è il vero problema. "

Ma circa gli obiettivi politici a breve quali sono le idee dei due INCIUCISTI?

così prosegue Salvati:

“Berlusconi sembra convinto di tornare a cavalcare il vecchio cavallo del centrodestra unito, quello che l’aveva condotto alle grandi vittorie del passato, convincendo i sovranisti di Lega e Fratelli d’Italia ad affidarsi alla sua paterna guida europeista. Quanto questo sia credibile, in Italia e all’estero, lascio al lettore da giudicare. Renzi sembra puntare tutto su un possibile sfondamento di «quota quaranta»”

 Caspita Salvati!

Nemmeno gli stessi Renzi e Berlusconi sapevano di essere così simili!

 Salvati ha fatto il lavoro per loro…


 Insomma si sta cercando il pelo nell’uovo con costanza e metodo certosino da parte di certa stampa che vuole andare a parare lì dove il dente duole.Europa a tutti i costi,immigrazione selvaggia ritenuta utile al paese ( ed alle loro tasche..) eliminazione in un ghetto politico dei vari Grillo e Salvini.IL DISEGNO E’ QUESTO.

 Inutile dire che occorre stopparlo,sconfiggerlo.Salvini batti un bel colpo!

PS: su altri livelli almeno per ora l’analisi e gli scritti ( articolesse ) del fondatore de La Repubblica Eugenio Scalfari che oltre ad OSANNARE l’operato di Gentiloni augurandogli l’intero mandato,plaude all’idea di Renzi circa l’elezione di un presidente dell’Europa eletto direttamente dal popolo sovrano europeo.

 Siamo ad un livello superiore…



 Scalfari non lo dice ma di certo vedrebbe bene un Renzi Presidente Europeo!

 Povera Europa,allora si che non conterebbe più nulla!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


                                                        



La cosa più importante che uscirà dalla finale della Europa Legaue non è di certo la mini Coppetta ( come la Coppa Italia) ma il PASSAGGIO ALLA CHAMPIONS LEAGUE 2017/2018 garantito al vincitore del trofeo.


Chiaramente favorito per esperienza e sagacia tattica del suo allenatore è il MANCHESTER UNITED
che in caso di vittoria non solo aggiungerà al suo già discreto palmares un’altra Coppa ma rientrerà a pieno titolo nella coppa più prestigiosa e ricca.

 Stoccolma Friends Arena  

 Finale Europa League 2016/2017

 AJAX AMSTERDAM   MANCHESTER UNITED   0-2


 Pogba al 18’ del 1° tempo Mkhitaryan al 3’ del 2° tempo


 AJAX AMSTERDAM:
Onana De Ligt Sanchez Riedewald Veltman Younes Ziyech Klaassen Schone Traore Dolberg

 All.tore: Peter Bosz

MANCHESTER UNITED:
Romero Valencia Blind Smalling Darmian Pogba Mata Herrera Fellaini Mkhitaryan Rashford

All.tore: Josè Mourinho

Arbitro: Skomina ( Slovenia )

 Due nobilissime decadute in via di ripresa ( le altre,le due milanesi –cinesi sono in grande ritardo..) si affrontano in finale di Europa League .

 Per lAjax ben 10 titoli internazionali
con 4 Coppe dei Campioni/ Champions League 1 Coppa delle Coppe, 1 Coppa Uefa,2 Supercoppe Uefa e 2 Coppe Intercontinentali.Sono 21anni che non vince in campo internazionale.Squadra quest’anno molto giovane: età media sotto i 23 anni.

 Gli inglesi del Manchester United si fermano-si fa per dire- a 7 trofei internazionali
.3 Coppe dei Campioni/Champions League,1 Coppa delle Coppe,1 Supercoppa Uefa,2 Coppe Intercontinentali.Sono 9 anni che i “diavoli rossi” non vincono in campo internazionale.

Pesante  l’assenza in finale di Zlatan Ibrahimovic in convalescenza per il grave infortunio al ginocchio.

 Inglesi in campo con una divisa blu.Consueta casacca per i “lancieri” .

 Una buona occasione per gli inglesi in apertura con Onana e il suo difensore Veltman che si scontrano in area su un cross di Mkhtaryan,arriva Pogba che mette fuori. Al 13’ si fa vedere l’Ajax con un tiro di Traorè che aveva ricevuto da Younes ma Romero non ha difficoltà a parare.

 Al 18’ passa in vantaggio il Manchester con un gol di Pogba a seguito di palla persa malamente dagli olandesi al limite dell’area,recuperata da Fellaini e servita all’ex Juventus.Tiro e palla toccata anche da Sanchez che spiazza il suo portiere.

                                                         

 Un minuto dopo risponde l’Ajax con un colpo di testa alto di Klaassen su palla d’angolo. 24’Respinta di Onana su tiro di Valencia Partita di certo non bella che si svolge soprattutto a centrocampo. Ammonito al 31’Mkhitaryan per un fallo su Veltman. 41’ in difficoltà ancora Sanchez su attacco di Rashford ma questa volta se la cava con un rimpallo favorevole.

44’ cerca di proporsi in avanti l’Ajax con Traorè che su azione personale entra in area dribblando ma è Darmian che poi lo ferma subendo anche fallo.

 Al riposo con il Manchester in vantaggio grazie al fortunoso gol di Pogba.

 Ad inizio ripresa gol pesantissimo per il Manchester.Lo mette a segno Mkhitaryan che è lesto a spedire sotto la traversa un pallone
che da calcio d’angolo Fellaini aveva colpito con sfera rimasta nei pressi di Onana

.Un 2-0 sarà difficilissimo da recuperare per l’Ajax. Un minuto dopo cerca la volata vincente Rashford che viene stoppato proprio all’ultimo da un provvidenziale intervento di Sanchez. 6’ ammonizione per Fellaini per un fallo su Schone Traorè al 7’ non riesce ad impensierire più di tento Romero Altre ammonizioni a carico di Veltman e Younes. Cominciano i cambi ma la gara sembra segnata.

Nell’Ajax entra Neres per Dolberg al 28’ e poco prima nel Manchester era entrato Lingard per Mkhitaryan. Dopo le ammonizioni ad Herrera ed a Mata che forse si meritava un rosso diretto per un fallaccio su De Ligt da annotare gli ultimi cambi con Martial per Rashord e De Jong per Riedewals mentre proprio al 90’ Mourinho concede a Rooney l’ingresso in campo e la fascia di capitano per il giocatore simbolo dei Red Devils.

 Un altro titolo quindi per il Manchester United e per Mourinho. Con tanto di mini sofferenza finale grazie alla generosa spinta olandese ma sappiamo come anche nel caso di Mourinho e delle sue squadre la fase difensiva sia importantissima.Una volta in vantaggio comincia una sorta di catenaccio organizzato e di contropiede.Ne sanno qualcosa all’Inter



 Per Mourinho è il 25mo titolo.Quarto trofeo internazionale.Tutte e 4 le finali raggiunte le ha vinte
. I tifosi del Manchester cantano sugli spalti della Friends Arena di Stoccolma. Sono tornati nella Champions League.Gioisce anche Zlatan Ibrahimovic convalescente a bordo campo.

 P.S. Prevedo già da domani uno STRABORDARE di articoli e articolesse su Mourinho e le sue strategie. A Milano ad esempio l’ombroso ed indisponente portoghese ha lasciato miriadi di “vedove” inconsolabili.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


                                              






Antonio Conte dal 2012 al 2014 3 scudetti 273 punti in 114 gare 83 vittorie 24 pareggi e 7 sconfitte 147 punti in casa e 126 punti fuori casa 219 gol all’attivo e 67 al passivo

 

Massimiliano Allegri dal 2014 al 2017 3 scudetti 266 punti in 113 gare 83 vittorie 17 pareggi e 13 sconfitte 156 punti in casa e 110 punti fuori casa 222 gol all’attivo e 70 al passivo


Di certo una straordinaria continuità ma l’elemento che salta di più agli occhi è dato dal fenomenale rendimento interno della Juventus di Allegri capace di ben 156 punti conquistati in casa.

Frutto di 16/3/0 45/11 rapporto gol fatti e subiti nell’anno 2014/2015 e di 16/2/1 e 37/6 nell’anno 2015/2016 ed infine quest’anno con 18/1/0 e 48/9



 Vale a dire che la costruzione degli scudetti di Allegri passa soprattutto dallo Juventus Stadium! Dove il tecnico livornese ha ottenuto in 57 partite ben 50 vittorie e 6 pareggi ed 1 sola sconfitta! Conquistando 156 punti sui 171 a disposizione!

Oltre il 91% dei punti disponibili! Vale a dire che in 3 anni e sono tanti i tifosi bianconeri che vanno allo stadio hanno avuto l’88% di possibilità di veder vincere i propri colori!

Forza dello Stadium e forza della difesa.Sono stati e sono i punti di partenza del progetto vincente.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


                                                                                                           
           

Ed alla fine è arrivato il sesto scudetto consecutivo per la Juventus 2016/2017.3 titoli consecutivi per Conte 3 titoli consecutivi per Allegri.


Lo scorso anno l’elemento cardine fu soprattutto Buffon che con 973’ si impossessò del record assoluto di imbattibilità in Serie A

 Quest’anno la vittoria è stata un pochino meno netta ma non per questo immeritata.

Ed a parte gli importanti gol di Higuain e la conferma di una solidità difensiva assoluta si sono avute conferme: la crescita di Dybala che è ormai un asso a livello internazionale, la preziosità di Mandzukic e nell’ultima parte di stagione il grande apporto di Dani Alves.


Insomma,Roma e Napoli si stanno avvicinando ma non hanno ancora la quadratura e l’abitudine a vincere che appartiene ai bianconeri.

 Se lo scorso anno scrivemmo: " Francamente non si vede chi o cosa possa impedire ai bianconeri di stabilire al termine del prossimo campionato il record assoluto di 6 scudetti consecutivi! "

 Quest’anno possiamo dire con certezza che il prossimo campionato vedrà favoriti a pari forse la stessa Juventus,il Napoli e la Roma con una preferenza ,è un nostro parere, per il Napoli di Sarri.

 Ma vediamo più da vicino la prima storica cavalcata dei 5 scudetti consecutivi quel record che la Juventus eguagliò lo scorso anno:




CAMPIONATO 1930/31 due punti a vittoria Juventus 55 punti 34 gare 25/5/4 79-37 ( 2° Roma con 51 punti ) Sconfitte con il Napoli in casa e con Bologna –Lazio e Roma ( per 5-0! ) in trasferta. 31 punti in casa e 24 in trasferta Miglior marcatore Raimundo Orsi con 20 gol Allenatore Carlo Carcano

 CAMPIONATO 1931/32 due punti a vittoria Juventus 54 punti 34 gare 24/6/4 89-38 ( 2° Bologna con 50 punti ) Sconfitte con la Lazio in casa e con Genoa 1893 –Napoli e Roma in trasferta 31 punti in casa e 23 in trasferta Miglior marcatore Raimundo Orsi con 19 gol Allenatore Carlo Carcano

 CAMPIONATO 1932/33 due punti a vittoria Juventus 54 punti 34 gare 25/4/5 83-23 ( 2° Ambrosiana-Inter con 46 punti ) Sconfitte in trasferta con Alessandria- Genova 1893-Fiorentina-Lazio e Napoli 33 punti in casa e 21 in trasferta Miglior marcatore Felice Borel II con 29 gol Allenatore Carlo Carcano

CAMPIONATO 1933/34 due punti a vittoria Juventus 53 punti 34 gare 23/7/4 88-31 ( 2° Ambrosiana-Inter con 49 punti ) Sconfitte in trasferta con Alessandria-Ambrosiana Inter- Milan e Napoli 31 punti in casa e 22 in trasferta Miglior marcatore Felice Borel II con 31 gol Allenatore Carlo Carcano

CAMPIONATO 1934/35 due punti a vittoria Juventus 44 punti 30 gare 18/8/4 45-22 ( 2° Ambrosiana-Inter con 42 punti ) Sconfitte in trasferta con Bologna-Lazio-Milan e Triestina 26 punti in casa e 18 in trasferta Miglior marcatore Felice Borel II con 13 gol Allenatore Carlo Carcano fino all’8va giornata poi Carlo Bigatto e Benedetto Gola dalla nona alla trentesima giornata.

 Totale 115 vittorie 30 pareggi e 21 sconfitte nelle 166 partite Il 69% di vittorie. 384 gol fatti ( 2,31 gol a gara ) e 151 gol subiti ( 0,91 gol a gara ) Quoziente reti di 2,54


                                                     


 Ed ecco quella di questi ultimi 6 anni alla gara N.37 disputata di questo campionato:


CAMPIONATO 2011/2012
3 punti a vittoria JUVENTUS 84 punti 38 gare 23/15/0 68/20 ( 2° Milan con 80 punti ) Nessuna sconfitta 45 punti in casa e 39 in trasferta Miglior marcatore : Matri 10 gol Allenatore: Antonio Conte

CAMPIONATO 2012/2013
3 punti a vittoria JUVENTUS 87 punti 38 gare 27/6/5 71/24 ( 2° Napoli con 78 punti ) Sconfitte in casa con Inter e Sampdoria e fuori casa con Milan, Roma e Sampdoria. 45 punti in casa e 42 in trasferta Miglior marcatore: Vucinic e Vidal con 10 reti Allenatore: Antonio Conte

 CAMPIONATO 2013/2014
3 punti a vittoria JUVENTUS 102 punti 38 gare 33/3/2 80/23 ( 2° Roma con 85 punti ) Sconfitte con Fiorentina e Napoli fuori casa 57 punti in casa e 45 in trasferta Miglior marcatore: Tevez 19 reti Allenatore: Antonio Conte

CAMPIONATO 2014/2015
3 punti a vittoria JUVENTUS 87 punti 26/9/3 72/24 ( 2° Roma con 70 punti ) Sconfitte con Genoa, Parma e Torino fuori casa 51 punti in casa e 36 in trasferta Miglior marcatore: Tevez 20 reti Allenatore: Massimiliano Allegri

 CAMPIONATO 2015/2016 3 punti a vittoria JUVENTUS 91 punti 29/4/5 75/20 ( 2° Napoli con 82 punti ) Sconfitte con Udinese in casa e Napoli, Roma , Sassuolo e Verona fuori 50 punti in casa e 41 in trasferta Miglior marcatore: Dybala 19 gol Allenatore: Massimiliano Allegri

 CAMPIONATO 2016/2017 alla gara n.37 disputata
3 punti a vittoria JUVENTUS 88 punti 28/4/5 75/26 ( 2° Roma con 84 punti ) Sconfitte tutte in trasferta con Fiorentina,Genoa,Inter,Milan e Roma 55 punti in casa e 33 in trasferta Miglior marcatore:Higuain 24 gol Allenatore: Massimiliano Allegri

TOTALE: 166 vittorie 41 pareggi e 20 sconfitte nelle 227 partite il 73,6% di vittorie ! 441 gol fatti ( 1,94 gol a gara ) e 137 gol subiti ( 0,60 gol a gara ) Quoziente reti di 3,218

Paragonando questo blocco vittorioso di 6 scudetti consecutivi a quello di 5 degli anni 30 si vede che tutti i dati sono migliori tranne quello relativo ai gol segnati che in percentuale a gara furono migliori dal 1930 al 1935 con 2,31 gol a partita rispetto agli 1,94 gol di questi ultimi 6 anni.

Blocco anni 30/35

 Totale 115 vittorie 30 pareggi e 21 sconfitte nelle 166 partite Il 69% di vittorie. 384 gol fatti ( 2,31 gol a gara ) e 151 gol subiti ( 0,91 gol a gara ) Quoziente reti di 2,54
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 



  Questa gente che oggi ha sfilato a Milano è NEMICA degli italiani! E’ la solita sinistra buonista al caviale pagata da Soros e compagni che crede e spera di sostituire i nostri lavoratori in crisi ed in cerca di un lavoro con mano d’opera a buon mercato facendo così la fortuna anche degli imprenditori.

 E’ un disegno planetario OSCENO già in atto ad esempio in Germania ove però l’efficienza e la mentalità tedesche lo rendono molto più sopportabile ma sempre altrettanto OSCENO.

 Una manifestazione quella dei vari Sala ,Bonino , Gori divisoria e provocatoria.

 E’ uno schiaffo agli italiani in difficoltà,è una marcia contro di loro!


 La sinistra al caviale,quella radical chic,quella che pensa globale, non ha mai considerato colpevolmente i bisogni dei connazionali in difficoltà preferendo sperperare risorse per lasciarsi pian piano invadere riservando cifre da capogiro allo scopo ( siamo già sui 5 miliardi l’anno ) e togliendole da settori come ad esempio quello delle disabilità che in Italia sono delle vere e proprie zone d’ombra e di sofferenza.

 Una marcia per avere più immigrati ,per dare più diritti ai clandestini mentre si negano i mezzi per anziani, pensionati e disabili.Questa è la volontà di chi ha marciato seguendo i dettami dello “speculatore” Soros e dei “pensatori” alla Attali.



Dobbiamo accogliere gli emigranti per sfruttarli nostro vantaggio; grazie ai migranti l'Europa diverrà la prima potenza del mondo"?

Capito il pensiero del consideratissimo Jacques Attali?

  Una sorta di schiavismo accettato che pian piano eliminerà del tutto il lavoro contrattualizzato e tutelato.E’ questo che predica la sinistra al caviale! Questa è gente che vuole distruggere il nostro futuro e va combattuta.

 Questi sono i dati ufficiali diffusi da Frontex circa gli arrivi di migranti illegali ( clandestini ) in Unione Europea nei primi 4 mesi del 2017. 47.000 cioè a dire l’84% in meno rispetto allo stesso periodo del 2016.

 Ma in Italia ne sono arrivati ben 37.200 il 33% in più rispetto al 2016

 Ma ai buonisti benpensanti al caviale questo non basta. Hanno intravisto il businnes,l’affare economico altro che accoglienza.



Esilarante in chiusura il pensiero di monsignor Galantino che è il segretario generale della CEI che ha detto:

 “oggi accogliere gli immigrati è una sorta di risarcimento. Un risarcimento per i danni che per anni abbiamo consumato e per i furti che abbiamo commesso”

 E’ stato calcolato che il Vaticano abbia la proprietà di 115 mila immobili in Italia. Ebbene con un paio di immigrati ad immobile avremmo risolto se non altro il loro problema abitativo per quasi un anno.

Come mai la CEI non provvede?
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 1227 persone collegate

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (28)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (74)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (517)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: