VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Gianni Zei su WebNode ... di Admin
 
"
"E tu mi porti via l'onore,se porti via via il mare".

Joseph R. Kipling
"
 
\\ Home Page
Benvenuto nel blog di VideoNewsTV, la prima TV digitale su Internet:

LinkLog
 
Nessun link trovato.
WebLog
 


Noi non siamo come i Radicali che si occupano più dei diritti dei cani selvatici del Turkmenistan rispetto a quelli degli italiani in difficoltà a Paternò ( a meno che non siano in carcere...) ,ma nel caso del Presidente USA Donald Trump non possiamo non essere d'accordo con quanto oggi da lui affermato." devo dichiarare lo stato   di emergenza nazionale al confine con il Messico.... siamo di fronte ad un'invasione di droga,di criminalità e questo è inaccettabile.".

 Intende quindi arrivare a spendere fino a 8 miliardi di dollari per costruire un muro a protezione della frontiera. E come si fa a dargli torto?

 Ora stiamo attendendo la risposta del campione dei diritti umani ,Luigi Manconi da Roma!

E visto che si parla di immigrazione vediamo a che punto siamo da noi in Italia dopo l'inizio dell'era Salvini.



 Il cruscotto statistico del Viminale così recita ad oggi 15 febbraio 2019. Dal 1° di gennaio ad oggi gli sbarchi sono stati 215 a fronte dei 4731 dello scorso anno nello stesso periodo e dei 9488 del 2017!


A qualcosa la cura Salvini è servita!

Di navi taxi delle ONG per ora non ce ne sono a far danni nel mediterraneo e a parte qualche allarme lanciato dal loro telefono amico alarmphone sembra che per il momento i libici riescano a controllare le partenze.

 E la Sea Watch 3 è sempre bloccata a Catania.e si sta adeguando per le modifiche richieste dopo le ispezioni a bordo.E ,ne siamo certi, a breve riprenderà nel suo lavoro più o meno in combutta con i trafficanti di esseri umani.E su questa eventualità c'è chi sta ancora indagando.




Pare infatti assai strano che i barconi partano soprattutto quando si sa che nei pressi c'è una delle navi-taxi delle ONG...

 Salvini che deve molta parte dei suoi consensi alla politica contro l'immigrazione clandestina ( d'altra parte legge dello Stato ,ma troppi se ne dimenticano che esiste la Bossi-Fini ) ha anche pensato di poter attuare una sorta di blocco navale con pattugliatori e motovedette per scortare fuorti dalle acque italiane navi come ad esempio la Sea Watch 3 nel caso dovesser tentare di raggiungere le nostre coste

.E questo in base a quella convenzione ONU sui diritti della navigazione del 1982 alla quale tanto spesso si rivolgono i paladini, i crociati dell'accoglienza.


 All'art 19 si parla di condizione "pregiudizievole se la nave è impegnata in attività di minaccia o impiego della forza contro la sovranità, l'integrità territoriale o l'indipendenza politica dello Stato costiero" mentre all'art 17 si vieta il passaggio in caso di carico o lo scarico di materiali, valuta o persone in violazione delle leggi e dei regolamenti doganali, fiscali, sanitari o di immigrazione vigenti nello Stato costiero e ogni altra attività che non sia in rapporto diretto con il passaggio

 Ed allora avanti tutta su questa linea!



Intanto ed anche questo reca soddisfazione sembra che uno dei "furbetti
" che improvvisamente si dedicarono nella gestione del loro Hotel dando alloggio solo ai clandestini visti i copiosi arrivi ed i lucrosi incassi,abbia deciso di cambiare aria visto che il trend sembra decisamente in calo.

Si tratta dell'Hotel Bellevue in Valtellina di un certo Salvi che per anni ha incassato fior di milioni!

E tutto a nostre spese! Altro che profughi! VERGOGNA!


 Solo clandestini e nessun italiano eh... Di questi imprenditori se ne fa veramente volentieri a meno

.Ed ha avuto anche questo "furbastro" da 10 milioni di euro di incassi , un ricordino.Pare che grazie alla solerzia di uno dei finti profughi ospitati a spese nostre,sia stato possibile aumentare di una unità la sua famiglia.La figlia starebbe per dargli un nipotino....




Ora che l'Hotel centro di accoglienza è stato chiuso in base al Decreto Salvini lui il Giulio Salvi di cui si parlava è pronto ad emigrare negli USA con il nipotino e con tutto il malloppo che la dissennata politica di Renzi e Gentiloni gli ha permesso di accumulare.
 


Dopo due sconfitte consecutive delle quali l'ultima a Pisa assai beffarda è meglio per la Pistoiese tornare subito a giocare.
Il calendario propone agli arancioni un turno casalingo contro l'Albissola e si tratta di scontro diretto vista la situazione di classifica delle due squadre una la Pistoiese a 20 punti l'altra l'Albissola solo un punto avanti.

Possibilità quindi di sorpasso in classifica per la Pistoiese che all'andata sconfisse per 3-1 i liguri

.Da ricordare che la Pistoiese ha 3 gare disputate in meno.

 Asta deve far ruotare gli uomini e mette in campo sin dal primo minuto i neo acquisti Petermann e Momentè che erodisce così al Melani.

 Stadio Melani di Pistoia 


 PISTOIESE   ALBISSOLA 1-1


Momentè ( PT ) al 27' del 1° tempo Cisco ( ALB ) all'8' del 2° tempo

 PISTOIESE:
Pagnini El Kaouakibi Dossena Ceccarelli Cagnano Petermann Luperini Fantacci Più Momentè Forte

All.tore: Antonino Asta

ALBISSOLA
Piccardo Calcagno Gargiulo Oriana Oprut Damonte Moretti Bezziccheri Martignago Cais Cisco

All.tore: Claudio Bellucci

 Arbitro:Saia di Palermo

Al 1° pericolo in area rancione. Un colpo di testa di Damonte con palla che sorvola di poco la traversa. Poco dopo risponde Fantacci il cui gran tiro è respinto dalla difesa ligure
7' conclusione dalla distanza di Cagnano con palla fuori

13'' la Pistoiese spinge e con Forte impegna il portiere Piccardo 16' ancora Forte cerca di superare la difesa ospite che si rifugia in angolo Aranciono costantemente in avanti.

 24' un tiro di Momentè su palla di El Kaouakibi viene parato



Al 27' arancioni in vantaggio.Da una palla d'angolo battuta da Petermann arriva un tiro al volo dal limite dell'area piccola di Momentè che così porta in vantaggio la Pistoiese con un preciso sinistro.

 Un minuto dopo gli ospiti protestano per un presunto fallo di mano in area arancione con un Bellucci molto animoso 31' raro tentativo ospite con un colpo di testa di Martignago respinto da Pagnini.

 Ma la Pistoiese cerca il secondo gol della tranquillità insistendo in avanti e mettendo spesso in crisi la difesa dell'Albissola.

40' va al tiro Moretti dalla distanza ed un minuto dopo un giallo per Damonte. Tiro a lato di Più al 43'

Al riposo con gli arancioni in vantaggio meritato ma troppo esiguo per quanto mostrato


. Nessun cambio all'intervallo al 2' Piccardo il portiere ligure con i pugni libera su palla d'angolo

 All'8' l'Albissola pareggia. E' un gran numero quello di Cisco che supera in dribbling un paio di avversari e fulmina in rete di destro.


La Pistoiese ferita riparte in avanti e si sende pericolosa con un tiro di Petermann parato e con Più la cui iniziativa è sventata da Gargiulo. Al 13' ancora impegnato il portiere Piccardo su cross di Cagnano Ancora un angolo per gli arancioni a seguito di tiro di Forte al 18'

Giallo per Calcagno al 20' Piccardi è attento su una doppia conclusione dei padroni di casa.Un tiro di Momentè è parato.

Iniziano i cambi.L'allenatore dell'Albissola manda in campo al 23' Balestrero per Bezziccheri Asta manda in campo al 27' Cellini al posto di Più Un giallo anche a carico di Luperini.

 La Pistoiese cercherà fino in fondo di far propria la gara ma con attenzione perchè il gol del pari ha dato stimoli agli ospiti che pur ballando spesso in difesa non disdegnano sortite.

 Continuano i cambi. Nella Pistoiese entrano Llamas e Picchi al 29' al posto di Momentè e Petermann

 32' Pistoiese molto pericolosa con una palla di Luperini che attraversa lo specchio della porta. Il tecnico ospite effettua un altro cambio al 36' esce Cisco entra Mahrous. Al 42' nell'Albissola entrano Gulli e Silenzi nella Pistoiese entra Vitiello per Forte.

 Un giallo a Gargiulo scalda gli animi e l'arbitro espelle un dirigente della panchina della Pistoiese

 L'arbitro concede 5' di recupero. E sono 5' movimentati.

Al 48' una bella percussione di Luperini sembrava quella decisiva ma all'ultimo istante Gargiulo riesce a rimediare. Al 50' viene espulso Gulli dell'Albissola per proteste.Decisione presa dopo colloquio tra arbitro e assistente.Espulso anche il vice di Bellucci.Gli ospiti reclamavano un rigore.


 Lo scontro salvezza del Melani termina quidi sul pareggio.

.E non è che la Pistoiese sia contenta.Passata in vantaggio non è riuscita a raddoppiare ed ha poi subito il gol del pareggio grazie ad un'azione bella ma isolata di un avversario.

Non c'è verso quest'anno sarebbe dura salvarsi se non ci fossero grossi problemi per altre squadre. L'abbiamo già detto che questo campionato è del tutto irregolare con squadre che dovevano essere in B,squadre penalizzate.squadre che non si sa ancora quando dovranno essere escluse dal torneo per gravissime mancanze economico-fiscali ( Pro Piacenza...Cuneo? .. Lucchese..? ) e tutto questo ha causato assoluta incertezza nella classifica e potrebbe anche accadere che la lotta per la salvezza sia già finita prima di cominciare.


 Ora per la Pistoiese inizia un vero tour de force con 5 gare di cui 4 in trasferta in 17 giorni ! A Novara domenica , a Chiavari contro l'Entella nel recupero, a Pistoia contro il Siena il 24 poi altre due trasferte ad Alessandria il 2 marzo e a Siena nel recupero il 5.
 




Vogliamo o no metterci la parola definitiva su questa TAV del cavolo?

 L'analisi costi-benefici è arrivata finalmente sui tavoli giusti ed è stata pubblicata sul sito del Ministero delle infrastrutture.

 Ed è analisi precisa che BOCCIA la TAV. I costi superano i benefici, si prevedono PERDITE da 5,7 a 8 miliardi.


 Più o meno come il costo dei  famigerati 80 euro di Renzi. 7+8 o 7+9 sarebbero un bel guadagno per il Paese. Via la TAV che non serve a nulla e via gli 80 euro misura sommamente ingiusta perchè inidrizzata a quelli che Renzi considerava suoi elettori vale a dire i medio benestanti,famigline semi radical chic e magari anche un pò scout....


La commissione valutativa era formata da 6 esperti.1 solo non ha firmato il dossier e si tratta dell'Ing.Pieluigi Coppola che naturalmente è salito agli onori delle cronache, in genere a favore della TAV.


 Ed anche i tanto temuti oneri a carico dello Stato in caso di rinuncia all'opera non sarebbero come sempre paventato in miliardi ma appena da 130 a 400 milioni dovendosi calcolare solo sui contratti in essere e non sull'opera in totale.
 Ovviamente feroci i commenti da parte francese.

Si taccia lo studio di partigianeria e si prende tempo per studiare i dati e per rispondere.


Per Boccia ( Confindustria ) quello che conta è il lavoro.Per lui contano i 50 mila posti di lavoro che il completamento dell'opera richiederebbe.Per lui la TAV è una grande occasione per dare lavoro. Se poi non serve a nulla chissenefrega!

E il PD ALLARGATO ( nella sconfitta n.d.r.) che ha detto? Ovvio! DOCUMENTO DA INVALIDARE

Visto che si parla di cifre occorrerebbe anche sapere quanto sia costata questa commissione di esperti.

 Di certo è una grana per il Governo.

 I 5 Stelle sono NO TAV Salvini invece è a favore.

Che fare con quei soldi risparmiati? Mettere in sicurezza strade,ponti e scuole ad esempio ed anche , perchè no, costruire nuove carceri se di bisogno.I Radicali dicono che sono sofraffollate, no?



 PS: pare che in Umbria
che ad esempio ha da sempre una Sanità allo sfascio, si stia pensando di destinare 1000 euro ai Comuni per i primi 70 profughi che escono dal programma di accoglienza a seguito del Decreto Salvini..Quindi 70 mila euro tolti ai cittadini umbri in difficoltà per destinarli ai clandestini.

 Salvini è furioso ed ha risposto chiaramente.Non c'è che una cosa da fare:alle prossime elezioni regionali mandare a casa la Giunta del PD così come dovrà accadere per la Toscana.



 Intanto prendiamo nota CON PIACERE che la Sea Watch 3 è ancora FERMA AL  PORTO DI CATANIA:

 La Procura di Catania ha riscontrato che la nave NON E' IDONEA a fare quello che ha fatto.Vale a dire IL TAXI DEL MARE
Sono state rilevate 32 irregolarità a bordo.Pensino a risolverle prima di protestare.O sono al di fuori della legge?
 



PREPARATEVI! Gli sconfitti dalla storia e dalle urne vale a dire quelli del PD ora ci romperanno i coglioni da mane a sera con questa nuova formula:

IL PD ALLARGATO PUO' TORNARE VINCENTE!


 Dopo i risultati della consultazione in Abruzzo si stanno consolando così...il TAM-TAM è partito e lo slogan subito appreso ,mandato a memoria e ripetuto in ogni esternazione

 POVERI FESSI!


Vediamo invece come effettivamente sono andate le cose:

 2014 REGIONALI ABRUZZO


 centro sinistra 319.87 voti 46,26% 18 seggi su 31
 centro-destra 202.346 voti 29,26% 7 seggi
 M5Stelle 148.035 voti 6 seggi
 PD al 25,41% primo partito
 M5 Stelle 21,36%
 Forza Italia 16,67%
 LEGA NON C'ERA ZERO%


2019 REGIONALI ABRUZZO


 centro destra 49,23% 18 seggi 10 seggi per la Lega

 centro sinistra con liste civiche e PD 30,60%

 M5 Stelle 20,20% 7 consiglieri e va all'opposizione

 PD all'11,1% 3 consiglieri

 LEGA al 27,52% primo partito

QUINDI IN 5 ANNI LA LEGA E' SALITA DA ZERO CONSIGLIERI A 10 CONSIGLIERI IL PD E' SCESO DA 10 CONSIGLIERI A 3 CONSIGLIERI


Confrontando invece i dati di oggi con le ultime elezioni politiche alla Camera del 4 marzo 2018 abbiamo:

 M5 Stelle passa dal 39,8% al 20,20%

Lega passa dal 13,8% al 27,52%

Forza Italia dal 14,5% al 9,06%

Fratelli d'Itala dal 4,9% al 6,5%

 il PD passa dal 14,3% all'11,1%


 Eppure dicono che la strada è quella giusta!

Perchè credono che le molte liste civiche che hanno fatto crescere il centro sinistra al 31,3% finiranno per confluire come voti nel loro calderone.Illusione!

L'unico vero dato politico su cui riflettere è la discesa dei 5 Stelle rispetto alle recenti elezioni politiche.Una discreta batosta.Mentre per la Lega e per Salvini la conferma di un'ascesa che pare inarrestabile pur dando a queste elezioni abruzzesi il giusto modesto peso



 Comunque per Zingaretti questa è la strada giusta....lo crediamo anche noi..INFATTI E' QUELLA DELLA SCONFITTA!
 





Comincia per la Pistoiese un momento calcistico importante e delicato.Impegni su impegni.


Oltre al calendario ci saranno anche le gare di recupero ed in esterni con Entella e Siena.Insomma un febbraio intenso

 Il mercato è alle spalle ed ha visto l'arrivo anche della tanto attesa punta.Si tratta di Momentè che dovrà finalizzare in reti le occasioni ,troppe, sprecate fin qui nel corso delle gare disputate.

D'altra parte la partenza per Carrara di Latte Lath e l'assenza duratura di Rovini richiedevano interventi decisi.E nel complesso sono arrivati Fantacci,Più ed appunto Momentè.

 Il mese di fuoco per gli arancioni inzia a Pisa all'Arena Garibaldi. Impegno ostico.Anche perchè in casa il Pisa non vince dallo scorso 12 dicembre.

 Importanti però le assenze per squalifica di Lisi e Di Quinzio.

 Stadio Arena Garibaldi di Pisa 

 PISA    PISTOIESE    2-1

 Luperini ( PT ) su rigore al 6' del 2° tempo Moscardelli ( PI) su rigore al 17' del 2° tempo ed al 43' del 2° tempo

PISA::
Gori Meroni De Vitis Benedetti Birindelli Verna Marin Izzillo Minesso Masucci Pesenti

 All.tore:Luca D'Angelo

PISTOIESE:
Pagnini Dossena Ceccarelli Terigi Regoli Luperini Vitiello Fanucchi Cagnano Fantacci Più

All.tore: Antonino Asta

 Arbitro:Riccardo Annaloro di Collegno

 A livello dei 27 precedenti abbiamo 11 vittorie del Pisa , 12 pareggi e 4 vittorie arancioni l'ultima delle quali il 5-12-1976

Nel Pisa non c'è come titolare Moscardelli che siede in panchina.

 La Pistoiese scende in campo con la divisa bianca.In porta nella Pistoiese c'è Pagnini al posto di Meli.

Si inizia con due momenti di ricordo.Per il tifoso Alberti scomparso 20 anni fa e le ricordare le giovani vittime del centro sportivo in Brasile.

 Inizia gara senza troppi sussulti con pochi interventi dei portieri. Un tiro alto di Izzillo dalla distanza poi al 21' un gran bordata di Birindelli al volo con la palla che colpisce in pieno Dossena.

27'tiro di Terigi da lontano con palla fuori.

 Alla mezz'ora il Pisa va vicino al vantaggio con un gran tiro di Minesso di sinistro e palla che esce di poco.

 33' risponde la Pistoiese con un cross in area di Più con Fantacci che non riesce a intervenire di testa. Lo stesso Fantacci va via in contropiede ma il suo tiro è debole.

Si va al riposo con ritmi non proprio altissimi e con il giallo per Fanucchi.

 1' esce Marin entra Buschiazzo Fuori Cagnano sofferente ad un piede dentro Llamas

 Fantacci va giù in area ma l'arbitro non interviene.

 Al 4' un tiro di Pesenti con palla sull'esterno rete



Al 6' rigore per la Pistoiese ! Fanucchi in area pisana colpisce una palla che tocca al braccio Benedetti.E' rigore. Va il capitano Luperini che insacca con botta centrale. .

 13' il tecnico pisano manda in campo Moscardelli al posto di Izzillo.

 E solo due minuti dopo è proprio Moscardelli che spinto lievemente da Terigi si procura un calcio di rigore poi trasformato nell'1-1 proprio dall'ex aretino che contro la Pistoiese va a segno spesso e volentieri

. Giallo a carico di Terigi. 20' bell'intervento del portiere della Pistoiese Pagnini su iniziativa di Minesso con palla in angolo. . Al 22' Buschiazzo non visto dalla terna arbitrale rifila un colpo proibito a Vitiello

 29′ entra Momentè esce Piu. La gara si fa aspra.

La Pistoiese si rende pericolosa con Più con un destro non preciso. 25' Asta manda in campo El Kaouakibi e Picchi per Regoli e Fanucchi. 29′ entra Momentè esce Piu. 33′ Picchi ruba palla a Moscardelli e subisce fallo sulla trequarti a sinistra. Calcia Momentè altissimo.

 36′ Momentè fermato per dubbio fuorigioco

. 38′ Pisa vicinissimo al raddoppio con una palla che Verna manda in area per il colpo di testa di Buschiazzo e palla che si stampa sulla traversa e batte per terra nei pressi della linea. 42′ occasione Luperini sfumata in contropiede.

 43′ Raddoppio di Moscardelli che mette dentro di testa il solito cross di Birindelli.
 Ancora una volta  il barbuto attaccante, castiga la Pistoiese. Asta manda in campo Forte al 44' al posto di Vitiello. 5′ di recupero. 46′ atterrato Forte in area.da Benedetti.

 Rigore per la Pistoiese. Terzo della serata. Lo batte malissimo Momentè. Palla alta!

                                             

 Benedetti  viene espulso. per fallo sa ultimo uomo. Gara davvero amara per gli arancioni andati in vantaggio,ripresi,sorpassati da una doppietta del solito Moscardelli e poi sul finire imprecisi con quel rigore calciato malamente alto dal neoacquisto Momentè

. Ovvio che in casa delle Pistoiese ci sia molta amarezza. Da questa gara almeno un punto doveva arrivare.

Prova ne sia l'urlo liberatorio dei tifosi del Pisa tornati ad assaporare i 3 punti all'Arena dopo lungo tempo.

 La classifica è molto misera ed in attesa dello scontro diretto di mercoledì al Melani ore 18,30 contro l'Albissola ( 20 punti contro 21) non c'è tempo per ripensare alla serataccia di Pisa.

 Comunque la 8va sconfitta nelle ultime 11 gare non può lasciare indifferenti.Solo 9 punti fatti degli ultimi 33 a disposizione.
 


A leggere oggi le "articolesse" di fondo su La Stampa e La Repubblica ed ascoltare le considerazioni dopo la manifestazione unitaria sindacale a Roma ,sembrerebbe quasi che il paese Italia sia perduto!

In mano a quei tangheri di Di Maio e di Salvini che lo stanno portando nell'abisso.



 Ascoltando le considerazioni di Landini e compagnia fischiante dopo la resurrezione ( farlocca ) dei reparti sindacali.

                                             

Siamo in 200 mila con i palloncini e noi siamo IL CAMBIAMENTO gridano all'unisono i responsabili di CGIL-CISL-UIL ed il Governo ci deve ascoltare

I nodi strutturali che frenano il Paese ha detto Landini questo Governo non li sta affrontando.



E ti pareva che mancasse l'immediato "aggancio" di "mortiria" Martina nel dire:" Governo imprigionato in una bolla mediatica e comunicativa che li distanzia dal paese "

Accusate pure il Governo ma non mi pare che i risultati arrivino dal momento che sondaggio dopo sondaggio si va confermando la forza dell'esecutivo

Secondo l'ultimo la Lega sarebbe al 34,4% ed il M5Stelle al 25,4% per un totale dell'area governativa pari al 59,8%.


 Sarà anche vero che Giorgetti e Salvini si preparino ad un ritorno con Berlusconi viste le tante frizioni tra Lega e 5 Stelle ma io non ci credo.

 Anche se fosse attualmente un centro destra vecchia formula Forza Italia-Lega e Fratelli d'Italia conterebbe circa il 46,1% e certamente si tornerebbe sia pure a trazione leghista ,ad una politica vecchio stile con ampia retromarcia in toni e contenuti.

 Ma non vi rendete conto che siamo ancora a subire le conseguenze di una sorta di COLPO DI STATO attuato dal duo NAPOLITANO-MONTI ?


 Un Monti che è stato imposto solo per attuare i dettami dell'Europa matrigna.


                             
 Sono riusciti a raddoppiare il costo della vita ed a dimezzare il valore delle abitazioni! Così come appunto volevano i tedeschi!

 Dove sia quindi questa voglia di Europa proprio non si capisce.

 Non c'è bisogno di tornare all'antico

Lasciate ragliare gli asini ed avanti a tutta forza sulla linea tracciata.


 Intanto sempre in base al sondaggio del Corriere della Sera si rileva che il PD col 16,1% avrebbe raggiunto il suo punto più basso da sempre. Mica male!
 







Le prime parole che mi vengono in mente sono le seguenti: CHE CAZZO VOGLIONO STI' FRANCESI ?
Dopo essersi comportati da sciacalli in svariate "scalate" di nostre importanti aziende, dopo continuare a comportarsi da "padroni" in casa d'altri vedi sconfinamento di gendarmi, dopo continuare a respingere alla frontiera di Ventimiglia ogni giorno decine di emigranti,e dopo i beffardi sorrisini di Sarkosy nei confronti di Berlusconi ed anche dopo aver totalemente destabilizzato l'area Libica con l'assassinio feroce di Gheddafi, hanno anche il coraggio di farci una morale ed anche di essere permalosi?

 Ma vadano a quel paese,il loro se lo ritengono migliore.



"Fighettino" Macron non ha tollerato che il "ragazzotto felice" Di Maio sia andato a cercar amicizia e consensi dai Gilet gialli? E allora?

Tutta questa litania,questa preoccupazione in alto loco per lo screzio diplomatico francamente non la capisco.

 E' tutta incentrata su interesse ed ipocrisia.NON L'HANNO ANCORA CAPITO CHE LA MUSICA E' CAMBIATA E PER SEMPRE? SONO DURI DI ORECCHIE?


Che piccola meschinità da parte francese dopo lo screzio a loro modo di vedere... La Francia sta valutando di ritirarsi dall'affare Alitalia e la Francia non prenderà più i clandestini della Sea Watch 3! MA SOLO CHI HA BISOGNO DI PROTEZIONE, vale a dire ZERO!

 Naturalmente non mancano le classiche manifestazioni da imbecilli come ad esempio quella di stamane a Torino con il tricolore francese che sventola sulla facciata del rettorato dove ci si augura di vederne 1000 di bandiere francesi alle finestre...Stessa cosa è stata fatta a Cuneo al Municipio..

 
Si tratta dei soliti benpensanti europeisti cacasotto appartenenti al gene italico peggiore

                                                            


.Quello che pensa: O CON LA FRANCIA O CON LA SPAGNA PUCHE' SE MAGNA !

 Sono questi comportamenti che ci hanno portato a questo sfascio.

Pensate che ci facciamo anche venire i Gendarmi francesi a spadroneggiare dalle nostre parti. Ma se l'avessimo fatto noi ad esempio a Avignone o a Lione ad andare con la nostra Polizia a controllare i documenti a quelche magrebino o qualche sans papier, che avrebbero fatto i mangiarane? La guerra?
 




La Franzoni è libera…
i conti non tornano perché una condanna a 16 anni nel 2008 avrebbe dovuto vedere un fine pena nel 2024 ma si sa, siamo in Italia ,e nonostante quello che dicono  continuamente i Radicali ,in Italia il carcere a volte è premiante!

Abbiamo quindi appreso che 8+16 non porta al 2024 ma al 2019!

 Che bellezza,ragazzi! Che Stato efficiente… ma dovrebbe esserlo sempre efficiente e clemente…bisognerebbe tanto per fare un esempio banale banale ma che a Viareggio ha toccato centinaia di cittadini innocenti e indifesi che in questi mesi si sono visti recapitare a casa decine di ingiunzioni da parte di I-CARE una Società in house del Comune di Viareggio ( società con personalità giuridica autonoma creata dal Comune perché effettui servizi per conto della stessa amministrazione ) circa pagamenti vari di tributi comunali.

I revisori dei conti del Comune aveva già in passato dichiarato non legittima tale riscossione di tributi per conto del Comune per violazione del Decreto Madia ed anche la Commissione Tributaria e provinciale di Lucca lo aveva ribadito. Ciò nonostante continuano ad arrivare ingiunzioni ILLEGITTIME di pagamenti di tributi comunali di vario genere a centinaia di cittadini costretti a fare ricorso dopo essersi visto  arrivare a casa giorno si giorno no quelle maledette raccomandate dal colore verde ( atti giudiziari )

Con contenuti in parte legittimi perché dovuti( altri invece del tutto errati )  ma illegittimi nella forma ( tutti ).



 Bella efficienza davvero da parte del Sindaco Del Ghingaro ( ex Sindaco di Capannori ?! n.d.r.) ( indipendente di centro-sinistra ) esperto in diritto tributario!

                                                              

Il tempo perso? Chi lo ripaga? In questo caso i conti non tornano ma alla rovescia rispetto al caso Franzoni.

 Ps: conoscendo il Paese a quando una bella partecipazione della Franzoni al Grande Fratello magari con Brosio ?
 
Noi proseguiamo imperterriti a scrivere di cose serie nonostante SEMBRI ( così lo vogliono far passare…) che il PAESE sia SOSPESO perché c’è il Festival di Sanremo.

Un avvenimento CHE CI INTERESSA MENO DI ZERO!

 Chi ci segue certamente il cervello all’ammasso dei vari media e tv con le mani in pasta all’affare,non ce lo mette..


Getty images

 Oggi è anche arrivato il monito della Gasperini in gonnella vale a dire di Christine Lagarde del Fondo monetario internazionale che ha detto
: su quota 100 si rischia l’aumento dei costi pensionistici e sul reddito di cittadinanza si rischia di creare un disincentivo al lavoro.

 C’è il timore che l’Italia sia vulnerabile se dovesse arrivare una nuova perdita di fiducia da parte del mercato. C’è il grosso timore da parte del FMI che soprattutto al sud dove il costo della vita è più basso la misura del reddito di cittadinanza possa creare una “dipendenza dal welfare”

Vedremo.In effetti timori in questo senso ci sono,eccome.



 Intanto un inizio di buona notizia. Il più grande centro di accoglienza d’Europa,il Cara di Mineo ,ricavato dalla zona degli ex alloggi USA di Comiso e Sigonella,arrivato ad ospitare anche 4000 migranti comincia a perdere i pezzi..

 Non dimenticando che sulla gestione del CARA di Mineo si sono susseguite inchieste su inchieste essendosi creata una vera e propria industria dell’immigrato ,non senza risvolti inquietanti legati alle attività della mafia nigeriana con spacci vari.

 Ebbene da domani 7 febbraio e con cadenza di 10 in 10 giorni dagli attuali 1.244 ospiti si dovrebbe scendere di 50 alla volta per ARRIVARE entro febbraio a 1.094

. Ed è già un buon inizio. Entro il 2019 ha detto Salvini la struttura va chiusa.

 Circa i 400 addetti che perderanno il lavoro non ci dovrebbe essere problema.

E’ in arrivo il reddito di cittadinanza.
 




Ma per quale motivo dobbiamo arrogarci il diritto di intervenire in faccende di altri paesi?


Che siano i venezuelani ad occuparsi del Venezuela così come sia il crociato MANCONI ad occuparsi dei migranti.. Fuor di presa per il culo lo sapete che oggi il crociato Manconi assieme a Giorgia Linardi portavoce di Sea Watch Italia,Alessandro Gamberini avvocato difensore della ONG,e Lucia Gennari rappresentante di Mediterranea, hanno tenuto una conferenza stampa alla Camera dei deputati ovviamente per spiegare le ragioni della ONG."nulla di penalmente rilevante a carico della ONG si è detto,che è pronta a ripartire ( per far danni n.d.r.)


                                          

 Intanto notiamo con sollievo che la Sea Watch 3 è sempre ferma a Catania.

 Circa il Venezuela che se la vedano in libere elezioni,
di certo autoproclamarsi presidente ad interim del Venezuela da parte di Guaidò non è indice democratico.Poi fate vobis....



 Interessante invece l'incontro avvenuto oggi a Parigi tra uno dei leader dei "gilet gialli" Christofe Chalencon e il duo Di Maio-Di Battista
.Un altro incontro ci sarà a Roma nelle prossime settimane. In vista delle europee si cercano alleanze sempre in nome,si dice,di valori comuni che mettono al centro delle battaglie-dice una nota dell'ufficio stampa dei 5 Stelle-i cittadini,i diritti sociali,la democraziia diretta e l'ambiente.

 In chiusura di queste "pillole" un rinsavimento tardivo ma piacevole a sapersi



:Domenico Crispino marito della Kyenge
ha deciso di candidarsi alle comunali di Castelfranco Emilia nelle liste della Lega. L'eurodeputata Kyenge ha detto":finalmente si sta avvicinando la data dell'udienza davanti al giudice per la fine del nostro matrimonio";

 
Forza Sig.Crispino non ha perso nulla!

                                                 

Intanto il cruscotto statistico del Viminale informa: dal 1° gennaio ad oggi 5 febbraio 2019 sono sbarcati in Italia 202 migranti a fronte dei 4.723 nello stesso periodo dello scorso anno e degli 8.427 nello stesso periodo del 2017

.Di questi 202 migranti arrivati 57 sono del Bangladesh e 31 dalla Tunisia.

 A qualcosa la politica di Salvini serve a quanto pare.

Circa le espulsioni dall'inizio dell'anno sono 482 , il doppio e più degli sbarchi

E' già qualcosa ma pochissimo.Ricordiamo che a giro per il Paese a far danni ci sono almeno 600 mila irregolari!

                                       
 
L’accordo tra persone di buonsenso si trova continua a ripetere Salvini che resta fiducioso sul prosieguo dell’azione di Governo

 Può darsi abbia ragione… 

 Le differenze su certi argomenti non sono di poco conto. Lasciamo da parte il Venezuela,lo lasciamo ai sinistrorsi adusi ad occuparsi di cose “mondiali” noi preferiamo volare basso ed occuparci di cose terrene,più vicine a noi anche se un’idea ben precisa ce l’abbiamo eccome se l’abbiamo!

 Vorrei capire da dove è spuntato questo GUAIDO'’ per esempio… E chissenefrega se l’europa vota per Guaido'…

Circa la TAV che dire? Anche su questo abbiamo idee ben precise…

Francamente di andare a Lione risparmiando un’ora di tempo ce ne frega davvero poco o nulla. E spendere 30 milardi per liberare le strade in pura ipotesi di un 100mila tir sembra una follia.



In questo caso siamo con Toninelli qualdo dice: “ a Torino serve una linea della metro,non un buco nella montagna”. Insomma,quello è un buco inutile e Salvini la pensi come vuole. Si decidano però a pubblicarlo questo benedetto rapporto costi-benefici e facciamola finita.


Se sarà dimostrato che la Torino-Lione serve a qualcosa oltre che a certe lobby allora la si faccia altrimenti si usino quei danari per mettere in sicurezza territori ed edifici pubblici ,che sarebbe anche meglio.



 E’ il giorno del reddito di cittadinanza la misura cult dei 5 stelle!

 E’ una misura epocale che potrebbe anche essere decisiva.Le finalità sono buone.La messa in atto problematica.L’utilizzo da parte delle giuste persone estremamente dubbioso…

 Che sollevi il PIL tutto da dimostrare.Occorre tempo ed analisi profonde.

                                                        

Di certo dai 2 ai 3 milioni di persone in difficoltà ne trarranno beneficio e per qualcuno ( parecchi) in vera difficoltà sarà una benedizione. Altri ( molti ) ne approfitteranno senza averne diritto,su questo non c’è dubbio alcuno

. E’ il paese giusto per farlo.

 Di certo non ha torto Confindustria quando dice che la cifra di 780 euro è troppo alta e troppo vicina alla media dello stipendio netto dei giovani under 30 al primo impiego che è circa di 830 euro al mese. Per circa 50 euro al mese in più conviene andare a lavorare?

Siccome il 50% ed oltre del reddito di cittadinanza andrà al sud dove la situazione dei centri dell’impiego è ancora peggiore rispetto al resto del paese si può ipotizzare che saranno in molti a porsi l’amletico quesito.

 Che faccio?
 


Lui si occupa di Fomazione Politica e di Diritt
i

 Così scrive su www.giovani-democratici.com

Mattia Zunino Segretario nazionale dei Giovani Democratici del PD  

 E’ interventuto oggi all’Assemblea del PD all’Ergife a Roma chiudendo un discorso carico di elementi di grande preoccupazione democratica per il momento che vive il Paese con queste parole: “In Italia tira una brutta aria ed il ministro dell’Interno ha le mani sporche di sangue. Il Governo sta violando la legge ed i diritti umani”

Salvini, Ministro dell’Interno che fai?

Quereli o lasci stare?
 





La Pistoiese torna al Melani per affrontare una gara oggettivamente difficile contro l’Entella di Chiavari.


Parlare di Entella vuol dire mettere il faro,il riflettore su quanto irregolare sia e lo ribadiamo questo campionato di C 2018/2019. Ma di questo nessuna colpa ha la Pistoiese,bensi la F.I.G.C: che solo ora,nelle ultime ore, sembra aver preso una strada chiara: quella del rispetto delle regole.

Le Società che non sono in regola devono essere escluse dal campionato.Vedremo se e quando accadrà.

 Dicevamo di gara difficile per gli arancioni perché i liguri hanno il chiaro obiettivo della promozione in B,quella B di cui avevano diritto,quella B che in ogni modo gli hanno negato. Costretta ad un inseguimento a tappe forzate ogni tanto l’Entella è caduta.Ora in questo mese incontrerà per due volte la Pistoiese dovendo recuperare a breve la gara dell’andata quando ancora aspiravano al ripescaggio in Serie B.

 Nella Pistoiese è di nuovo disponibile ( rientra dalla squalifica ) Luperini mentre gioca Regoli al posto di El Kaouakibi Fino all’ultima ora di mercato la Pistoiese ha ben operato rafforzandosi in buona sinergia con l’Empoli.

E’ arrivato il difensore Nikola Pejovic ( e prima anche Più e Fantacci ) inoltre dalla Reggina il centrocampista Petermann.

Ancora assenti Minardi e Rovini.

 Pistoia

Stadio Marcello Melani 

PISTOIESE    ENTELLA   0-2

Ardizzone al 4’ del 1° tempo Mancosu al 10’ del 2° tempo

PISTOIESE:
Meli Dossena Ceccarelli Terigi Regoli Vitiello Picchi Cagnano Fantacci Piu Fanucchi.

 All.tore:Asta

ENTELLA:
Paroni Pellizzer Belli Chiosa Crialese Paolucci Nizzetto Ardizzone Iocolano Mancosu Mota.

 All.tore:Boscaglia

Arbitro:Cudini di Fermo

Passano soltanto 4 minuti e l’Entella va in vantaggio! Un gol di testa del centrocampista palermitano Ardizzone su palla da sinistra di Crialese ed anche dopo incertezza dell’intera difesa arancione compreso il portiere
.Ardizzone riesce a colpire con precisione pur in mezzo agli avversari.

 La Pistoiese cerca l’immediato riscatto. All’8’ Più viene fermato all’ultimo da un difensore ligure ,la palla poi a Dossena con colpo di testa fuori alla sinistra del portiere.

13’ bell’intervento di Meli su Mota Carvalho che si era presentato da solo al tiro a due passi dal portiere,anche se in possibile situazione di fuorigioco.

 16’ il portiere ligure Paroni salva il risultato su un tiro di Fantacci da breve distanza La reazione della Pistoiese prosegue con iniziative di Fantacci e Più che tengono sulle spine la difesa ligure.

 29’ ancora al tiro Più con deviazione in angolo.

 Un giallo a carico di Dossena al 33’ per fallo su Mota 40’ Picchi si libera al tiro con caparbietà e sferra un gran sinistro e la palla esce di pochissimo. 43’ manovra tra Fanucchi e Vitiello che al momento del tiro viene anticipato

Al riposo senza recupero con un risultato severo per una buona Pistoiese che ampiamente avrebbe meritato il pari.

 Si ricomincia con arancioni in avanti.

 Ma al 10’ gli ospiti raddoppiano con una rete di Mancosu su azione personale sulla sinistra.Difesa superata in dribblig,e tiro di precisione dal limite di destro che non dà scampo a Meli. La situazione si fa pesante per la Pistoiese punita oltremodo.Entella esperta.


 Cominciano le sostituzioni. 14’ nell’Entella entrano Eramo e Icardi per Ardizzone e Mota. Nella Pistoiese entrano Llamas e forte per Terigi e Cagnano 19’ giallo a carico di Fantacci Si prosegue con i cambi. 23’ nella Pistoiese entra Cellini per Più , nell’Entella esce Mancosu ed entra Caturano

24’ ancora porta stregata per la Pistoiese con un doppio intervento salvifico del portiere Paroni prima su tiro di Fantacci,poi di Cellini sulla ribattuta. Azione specchio di questa gara!


 Da annotare ormai solo altri cambi in attesa del fischio finale. 34’ nell’Entella esce Iacolano ed entra Adoryan mentre tra gli arancioni che continuano a spingere ma senza rendersi pericolosi come nella prima parte.

 Meli sventa un forte tiro centrale di Eramo al 35’ poi ultimi due cambi al 40’ con Luperini e El Kauakibi per Fantacci e Picchi Nei 4’ di recupero non accade più nulla e l’Entella sbanca il Melani.

 La Pistoiese subisce la sesta sconfitta casalinga della stagione ma oggi ha ben giocato almeno per 60’ e lottato uscendo tra qualche applauso e qualche mugugno dello scarso pubblico verso la Presidenza Ferrari.Ottimo il primo tempo ma scarsa fortuna in sede di finalizzazione.

 Ora si prospetta la difficile gara col Pisa in esterni poi l’Albissola al Melani ,poi Novara e di nuovo contro l’Entella questa volta in trasferta per recuperare la gara non disputata il 7 ottobre scorso.
 


                                     

Sarà anche capziosa ma la motivazione del blocco della nave della ONG tedesca, nave Sea Watch 3 con bandiera olandese,regge eccome se regge.



 Il Procuratore di Catania Carmelo Zuccaro l'unico che cerca da tempo di stabilire come effettivamente stiano le cose in casa delle ONG anche se per ora con modesti risultati, ha aperto un'inchiesta sullo sbarco dei migranti ipotizzando un reato a carico di ignoti per associazione a delinquere finalizzata ad a gevolare l'immigrazione clandestina.

Sembra che l'accoglienza a tutti i costi ed indiscriminata non debba rispettare le leggi italiane.

Arrivino pure tutti in barba alla Bossi-Fini. Roba da pazzi!

 Il registro navale olandese parla chiaro.La Sea Watch3 è un natante da diporto e quindi non è adatto a trasportare 50 persone in traversate marine che possono anche presentare dei pericoli.

Non è adatta e potrebbe mettere a rischio vite umane.

Le autorità olandesi hanno preso atto di questa stortura e pare abbiano modificato le loro normative in proposito ma da qui in poi.

Non vale per i natanti già registrati.


 Comunque nessuna inchiesta penale nei confronti dell'equipaggio come diligentemente si sono affrettati a scrivere gli amici delle ONG

 Zuccaro infatti ha detto: " La situazione di 'distress' giustificava il soccorso da parte di Sea Watch 3 che era dovuta, oltre che alla palese inidoneità tecnica del gommone ad affrontare la traversata, alla circostanza, confermata dai migranti escussi, circa il progressivo sgonfiamento dei tubolari del gommone, da cui tutti sentivano fuoriuscire dell'aria, sgonfiamento che avrebbe inesorabilmente portato all'affondamento del natante"



 Incredibile il commento di Repubblica.it che ha aggiunto  una PAROLINA .

.ZUCCARO ha tempestivamente diramato UNA IRRITUALE nota stampa.....

 La dichiarazione del Procuratore Zuccaro è quindi IRRITUALE mentre quella di ieri della bionda pasionaria della Sea Watch era dovuta! Capito con che stampa abbiamo a che fare? Ci sarebbe da stracciare la tessera...


 Per ora comunque, dice con stupore malcelato Alessandra Ziniti al termine dell'articolessa su Repubblica.it la Sea Watch resta a Catania in attesa di ovviare a quei rilievi tecnici sulla sicurezza a bordo.

 Poi potrà tornare A FAR DANNI IN MEZZO AL MARE.

 Speriamo che a quel momento Salvini si si inventato qualcosa di duraturo per fermare davvero l'ingresso in acque italiane di questi taxi del mare.
 



E' notizia di oggi che la Guardia Costiera al termine di una ispezione amministrativa condotta a bordo della nave ong Sea Watch 3 alla fonda a Catania ha deciso che l'imbarcazione non potrà lasciare il porto fino a quando non verranno risolti problemi emersi.

Violazione delle norme in materia della sicurezza della navigazione e di tutela dell'ambiente marino.



Il Ministro Toninelli ha detto:"L'imbarcazione con bandiera olandese è registrata pleasure Yacht e quindi non in regola per recupero di migranti in mare."
Ovvio che la voce della ONg sia di segno opposto.

 Salvini aveva chiesto che potesse intervenire la Magistratura per sequestrare la nave ma da questo punto di vista tutto tace.Figurarsi se....

Si è arrivati al fermo amministrativo effettuato dalla Guardia costiera."Chiara e deliberata azione azione politica" dicono dalla Sea Watch 3

Il Governo olandese che dice?



Per bocca di una portavoce della ONG tedesca
( una ragazzotta tipica crociata dal volto emaciato e senza trucco,una Giovanna d'Arco del mare..) si è detto:"Ricordiamo che la nave è una nave olandese sulla quale non si applica la giurisdizione italiana, per cui inviato il governo a non fare deliberatamente confusione in questo senso"

 Non si applica la giurisdizione italiana? Ma che cazzo vogliono queste ONG?

Andare a recuperare a giro per il mare gommoni abbandonati dai sodali trafficanti, ignorare ogni indicazione ,andarsene sempre in Italia ed una volta arrivati nemmeno riconoscere il diritto legislativo del paese di attracco? Ma chi sono? I KILLER DEL MARE?

SALVINI AGISCI IN FRETTA con un decreto che metta al bando questi falsi BUONISTII.




PS: una giusta oggi l'abbiamo letta,finalmente!

E si riferisce alla decisione RAI di eliminare dalle telecronache di calcio LA SECONDA VOCE che in effetti proprio a NULLA SERVIVA
.
Anzi era spesso supponente e fastidiosa.E ve lo dice un cronista che in carriera ha fatto da solo oltre 400 telecronache di calcio da Tele 37 a Tele+.

 Questa mania delle due voci una delle quali ripeteva più o meno quello cha appena prima aveva detto l'altra era veramente fastidiosa.Una voce basta ed avanza per commentare questo calcio con poca o assente etica.Due sono uno spreco

 Resta però una cosa ancora da dire sull'argomento telecronache e/o radiocronache.

 Questo esperimento ormai purtroppo diventato pare,fisso, di una voce femminile al calcio di Radio Rai non è che mi piaccia più di tanto.

La collega risulta almeno a me estremamente fastidiosa ad ogni suo affettato intervento. Francamente sono costretto appena la sento ad andare su altro programma poi con tempismo, tornare al calcio ma raccontato da uomini.

Sarà sessismo ? Non credo.Solo logica.( Boldrini, sei stata tu ?...)
 
Ci sono 5610 persone collegate

< marzo 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (157)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (23)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (46)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (285)
Critica politica e sportiva (1)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (5)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: