VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Milano, Piazza della Moschea... di Admin
 
"
"Fino ad ora,sulla morale ho appreso soltanto che una cosa è morale se ti fa sentire bene dopo averla fatta, e che è immorale se ti fa star male".

Ernest Hemingway
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 




Una toppa solo una toppa…è stata messa sulla vicenda dei contributi ( 8 milioni!!!) a Radio Radicale.

 L’indignazione è montata in diversi ambienti e giocoforza si è ricorsi ad un compromesso. Lo sapete no? Radio Radicale è una radio privata che ha azionisti che potrebbero e dovrebbero come tutti mettere mano al loro portafoglio,invece sin dai tempi di Pannella si è ottenuto “l’appalto a vita” da parte del Governo per la ritrasmissione delle sedute parlamentari.

 Come fosse scritto sui muri che questo compito peraltro svolto anche da Radio Parlamento, devesse per forza toccare a loro!

 E ad ogni scadenza di convenzione ECCO GLI ALTI LAI , ecco i pianti e gli strepiti ogni due per tre in radio.


Ecco gli accordi trasversali ecco le solite frasi ad effetto: conoscere per deliberare.

 Nei decenni si è consolidata questa prassi.RADIO RADICALE NON SI TOCCA.



 Poi è arrivato lo “sceriffo” Vito Crimi definito “gerarca minore” dall’ex Direttore Bordin,che ha detto chiaramente che questa Radio poteva anche ricorrere al mercato per finanaziarsi.E lo stesso Premier Conte lo disse.

 Ne uscì una campagna SCASSACAZZI intollerabile.

Con tanto di ricatti morali del tipo “sciopero della fame e della sete” cui sono soliti ricorrere i radicali. Prepotenza a 360% Altro che pacifismo!

 Arriva poi Salvini che si schiera dalla parte di chi vuole proseguire sia pure a sborsi minori sulla strada della concessione.

 Ora col parlamento costruito a tavolino da RENZI che NON RAPPRESENTA LA VOLONTA’ DELLA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI, ecco che gli “abusivi” del PD riotornano a bomba e ad urne umbre appena chiuse ecco un'altra mossa di arroganza. RINNOVIAMO LA CONVENZIONE CON RADIO RADICALE PER ALTRI 3 ANNI A 8 MILIONI L’ANNO!


Di Maio che ogni tanto qualcosa di sensato dice,risponde: “DIAMOLI AI TERREMOTATI QUEI SOLDI!”


Ed ecco che ,come al solito, si arriva al compromesso

Il prossimo 20 aprile si terrà una gara pubblica per la trasmissione delle sedute parlamantari e nel frattempo alla Radio arriveranno lo stesso gli 8 milioni pevisti per l’anno in corso.

Come dire: la faccia almeno l’abbiamo salvata…ma il contenuto,temo, sarà lo stesso….

 I RADICALI CHE DICONO? Ovvio…NOI LA GARA L’ABBIAMO SEMPRE CHIESTA…


 PS: molti mezzi di informazione hanno l’archivio.Sia cartaceo, sia digitale, sia analogico. MA DI SOLDI STATALI NEMMENO L’OMBRA!

 Radio Radicale invece è dal 1994 che PUPPA SOLDI PUBBLICI!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Inconcepibile e scandaloso!

 Nel disegno di legge di Bilancio è previsto lo stanziamento di 8 milioni di euro l’anno fino al 2022 per il rinnovo della convenzione con Radio Radicale. Non ci sono parole.

 
Valgono per tutte quelle espresse da Luigi Di Maio: “Nella manovra ci sono ancora 8 milioni di euro all’anno per 3 anni a una radio che ha preso già 250 milioni di euro di fondi dallo Stato. Ma diamoli ai terremotati, alle persone colpite dal sisma”

 
Qualsiasi persona dotata di un minimo di cervello direbbe questo.

 Invece no. Si continua a foraggiare una emittente che come abbiamo sempre detto ha di certo nelle proprie fila fior di giornalisti e commentatori alcuni dei quali , però,SCANDALOSAMENTE E INCONCEPIBILMENTE DI PARTE . ( Billau,Scandura,Ballario…per tralasciare il contributo settimanale del noto Toscani e quello sempre settimanale delle varie “esperte” dei giornaloni del tipo Guaita tanto per non far nomi)

 E allora non si vede perché a questa emittente peraltro con progetti ben foraggiati dal solito Soros,debbano da decenni continuare a piovere un fiume di danaro pubblico.

 Se volete essere faziosi,pagatevela da soli la radio, che è privata.

 Ed anche la Lega di Salvini recentemente era a favore della prosecuzione dello sperpero!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




Quale è il primo atto del Governo dopo la sonora “ciaffata” ( termine verisliese n.d.r.) presa in Umbria?


 Eccolo il Franceschini di turno, eccoli quelli di Italia Viva ( etica morta n.d.r.) eccoli subito all’assalto!




 QUELLI DELLA OCEAN VIKING devono sbarcare! Ed ecco che il Ministro Lamorgese dà l’OK! TUTTI A POZZALLO !

 
Come era scritto da tempo nelle cose e come facilmente avevamo previsto.

 E’ come se avessero detto: NOI PERDIAMO E’ VERO TUTTE LE PROVE ELETTORALI, MA CE NE FREGHIAMO ED ANDIAMO AVANTI LO STESSO. Salvini,fattene una ragione..


 Io credo non ci sia finanziaria che tenga…fatta da sinistra o da destra più o meno è la stessa zuppa.

 Da destra verrebbero meglio tutelate partite iva e piccole aziende , con la sinistra le “famigline” ma la vera BATTAGLIA e’ sull’IMMIGRAZIONE IRREGOLARE! L’asino cascherà lì…

Troppi interessi in ballo.Quelli delle ONG,quelli degli scafisti,quelli delle cooperative,quelli di coloro e sono troppi che si lavano la coscienza sporca per altri affaracci con il “buonismo” d’accatto ammantato dall’ormai “famoso” diritto del mare. Quindi SBARCHERANNO TUTTI DA NOI IN ITALIA

. E smettiamola con lo stoppare le navi per 4-5-6 giorni al largo della costa.Tanto tutti sappiamo come andrà a finire.

 

La sciagurata accoglienza diffusa nei governi Renzi-Gentiloni ha prodotto DISASTRI. Un esercito di oltre seicentomila clandestini vaga per il Paese a far danni e delinquere.Questi VANNO ESPULSI ed in fretta. E la Bonino-Soros vorrebbe sanarli perché secondo Lei servirebbero per la nostra economia e per le nostre pensioni…..un DELIRIO!

PS: VORREI RICORDARE A TUTTI COLORO CHE INSISTONO NELL’USARE LA PAROLA NAUFRAGHI CHE ANCHE IN QUESTO CASO DI NAUFRAGHI NON CE NE SONO!!!!!! NAUFRAGO VUOL DIRE:PASSEGGERO O MEMBRO DI EQUIPAGGIO CADUTO IN ACQUA DA UNA NAVE!

 Questi qui sono partiti su gommoni più o meno volontariamente sgonfi,poi raccattati dalle navi-taxi ( spesso in combutta ) con altri gommoni questa volta gonfi e trasportati a bordo! Lo volete capire o no? Quando una testa è dura…



 SALVINI ha detto questo
: "L'ennesima calata di braghe del governo italiano, ennesimo favore a una Ong (stavolta francese, su nave norvegese) che incoraggia gli scafisti a continuare i loro traffici. Dall'inizio del mese a oggi il governo tutto sbarchi, tasse e manette ha fatto registrare 1.854 arrivi di immigrati contro i 1.007 di tutto ottobre 2018, a settembre 2019 ben 2.498 sbarchi contro i 947 di settembre 2018".
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

ilfattoquotidiano.it



DATI DEFINITIVI DEL VIMINALE SULLE ELEZIONI REGIONALI IN UMBRIA 1005 SEZIONI SU 1005 455.184 VOTANTI IL 64,69% DEGLI AVENTI DIRITTO


COALIZIONE LEGA-FDI-FORZA ITALIA E 2 LISTE CIVICHE PRO TESEI 57,55%

 COALIZIONE PD-M5STELLE-SINISTRA CIVICA-UMBRIA VERDE E LISTA BIANCONI 37,48%


Il centrodestra ha sbaragliato l’orrenda alleanza PD-5Stelle per ben il 20,07%!!


 I voti di lista: LEGA 36,95% PD 22,33% FDI 10,40% M5S 7,4% FI 5.50 %


 In Provincia di Terni la Lega ha ottenuto il 40,35% !!


IL PD ED ACCOLITI CONTINUANO A PERDERE ELEZIONI SU ELEZIONI MA CONTINUANO A GOVERNARE!

Strano Paese il nostro!



 E RENZI che ha enormi responsabilità in questo sfascio etico e morale SE LA RIDE in disparte!

 Salvini sbaraglia ancora tutti e deve solo guardare le cifre pregustando un’altra vittoria in un’altra regione dopo un’altra abbuffata di comizi.

Il fatto è che i dati provenienti dall’UMBRIA lasciano interdetti. Ovvia la soddisfazione di Salvini e della Tesei.Ma Salvini sa che non sarà facile riportare TUTTI GLI ITALIANI AL VOTO!

Cercheranno di stopparlo magari facendo fuori Conte sostituendolo con qualcuno ad esempio uno come Draghi che non possa essere disarcionato in corsa. Da una parte potremmo anche arrivare ad avere 15-16 regioni a guida centrodestra,con la Lega primo partito al 35% ma sempre all’opposizione.



La forza della poltrona per quei 322 parlamentari dei 5 Stelle ( 216+106 ) che in caso di elezioni se ne andrebbero la gran parte a casa sarà determinante.Oltre alla ferrea volontà di Mattarella contraria sia ai metodi di Salvini sia ad andare ad elezioni anticipate. E poi parlano di clima d’odio che monta nel Paese quando sono loro i primi che lo scatenano con giochi di palazzo!!!

 Ma ci rendiamo conto?

 I 5 Stelle hanno 322 parlamentari!!! Sono la gran parte virtuali! Se si andasse al voto non supererebbero il 10%!!


 E proprio perché stanno subendo sconfitte su sconfitte ad ogni elezione ecco che si cementano ancor più nell’atteggiamento antidemocratico e complotti sta dando ovviamente colpa agli altri che sarebbero cattivi e fascisti.

Singolare situazione davvero

. Solo verso l’una di notte dagli sconfitti le prime parole: E’ Zingaretti che ha detto scoprendo l’acqua calda:”abbiamo perso nettamente” Bravo!

 Per il Premier Conte è come se non fosse accaduto nulla.Ovvio.

Prossimo appuntamento elettorale ( se non accadrà qualcosa di dignitoso prima ,ma non ci crediamo ) previsto per il 26 gennaio 2020 con le elezioni in Emilia-Romagna.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 



Una Pistoiese che finora ha ottenuto 6 pareggi ( 4 per 1-1 ) su 11 gare torna su un campo piemontese,quello di Novara con l’animo più sereno visto il bel 1-1 acciuffato al termine della gara di Alessandria.I giovani utilizzati da Pancaro hanno necessità di un continuum di risultati per prendere coscienza e sicurezza dei propri mezzi.E per farlo occorre dare continuità ai risultati.

Ci vorrebbe qualche vittoria in più avendone al momento la Pistoiese ottenute soltanto due e su 11 gare oggettivamente è un po’ pochino.

Campionato di Serie C Girone A Giornata N° 12

Stadio Silvio Piola di Novara 

 NOVARA   PISTOIESE    0-0

NOVARA
:Marchegiani Cassandro Sbraga Bellich Cagnano Nardi Fonseca Bianchi Peralta Piscitella Bortolussi

All.tore: Banchieri

PISTOIESE
:Pisseri Vitiello Camilleri Terigi Ferrarini Spinozzi Bordin Cerretelli Llamas Gucci Stijepovic

 All.tore: Pancaro

Arbitro: Maggio di Lodi

Novara 18 punti in classifica Pistoiese 12. Seconda trasferta consecutiva in terra piemontese. Arancioni oggi in maglia bianca ben intenzionati a far bottino anche al Piola. Precedenti recenti:1-1 lo scorso anno

Pancaro impiega sin dal primo minuto Stijepovic e Cerretelli.Falcone e Valiani oggi riposano.

 Inizio gara difficile per la Pistoiese.Si ripete il veemente inizio gara dei padroni di casa dell’Alessandria mercoledi scorso. Nardi per due volte è pericoloso.Prima costringe ad una bella parata Pisseri su servizio di Piscitella poi al 5’ ancora Nardi con una botta dalla distanza che termina a lato.In mezzo una girata di Gucci al 4’con palla respinta da Marchegiani.

Padroni di casa in avanti nei primi minuti ben supportati dagli oltre 4 mila presenti sugli spalti.

Poi si arriva al 21’ quando su punizione guadagnata da Spinozzi la battuta di Cerretelli finisce di poco alta sulla traversa. Bortolussi viene ammonito dopo aver segnato una rete ma con l’ausilio di una mano dopo bella azione personale di Piscitella sulla sinistra.

. 28′ questa volta è la Pistoiese ad avere una bella occasione per il vantaggio ma una parata d’istinto con un piede del portiere Marchegiani nega la gioia del gol a Gucci che aveva ricevuto palla in area da Spinozzi. Per la prima volta la Pistoiese ha portato un affondo pericoloso in questo primo tempo.Il suo diagonale sembrava destinato in fondo alla rete.

 39’ conclusione alta di Stijepovic dopo una buona azione condotta con Ferrarini. 43’ azione personale di Piscitella sulla sinistra conclusasi con un tiro cross che va sul fondo. Lo stesso Piscitella viene ammonito prima della sosta. Si va al riposo sulla zero a zero.

 L’allenatore del Novara Banchieri effettua 3 cambi al 7’ della ripresa. Entrano Buzzegoli, Collodel e Capanni per Peralta,Fonseca e Nardi. 12’ punizione pericolosa battuta dal Novara con parata di Pisseri per un fallo contestato di Cerretelli.
14′ entrano Falcone, Valiani, Bortoletti, per Stijepovic e Spinozzi e Cerretelli. Nel Novara entra Pinzauti per Bortolussi. Si alternano azioni da una parte e dall’altra.

 17’ colpo di testa di Gucci servito da Falcone. Palla fuori. E’ Piscitella che crea un po’ di scompiglio per la difesa arancione,ma viene anticipato da Pisseri. Colpo di etsta di Gucci al 23’ su palla di Valiani ma Marchegiani blocca. Al 27’ Pancaro è costretto a sostituire Falcone per infortunio.Entra Cappelluzzo.

 Ancora sostituzioni.Schiavi per Bianchi nei locali e Tempesti per Bordin nella Pistoiese

.E come spesso è accaduto in questo campionato nel finale ed oltre ci sono occasioni ed episodi contestati. .Al 47’ è il Novara a protestare per un presunto fallo da rigore per un fallo di Camilleri su Pinzauti. Un minuto dopo viene annullato un gol alla Pistoiese .Ferrarini al momento di crossare in area per la battuta vincente di Bortoletti aveva toccato la palla oltre la linea di fondo.

 Poi ancora arancioni in avanti con un calcio di punizione di Valiani e palla in angolo. Arancioni quindi in avanti anche nel finale a dimostrazione di volontà di vittoria.

 Ancora un pari,quindi, per la Pistoiese che oggettivamente sta crescendo ed è uscita indenne da due trasferte consecutive.In fin dei conti una sola sconfitta-quella di Pontedera-nelle ultime 8 gare significa che la squadra lotta e combatte fino al termine delle gare.

E’ vero, sei pareggi una vittoria ed una sconfitta,muovono la classifica di quanto basta per evitare le sabbie mobili del basso classifica ma è un rendimento non sufficiente per agguantare un posto play-off.

Ora sono 6 le gare casalinghe disputate e 6 quelle in trasferta

. In casa abbiamo 1/4/1 con 6/6 e fuori casa 1/3/2 con 7/7 Sono rendimenti consimili.


Si torna in campo domenica al Melani ore 17,30 per Pistoiese-Pianese ambedue a 13 punti in classifica.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




Che cosa vorranno dire quei quasi 5 punti in percentuale in più registrati in Umbria alle ore 12 circa l’affluenza alle urne per le elezioni regionali,rispetto ai dati delle precedenti elezioni?

C’è gente che già si preoccupa! Che sia un ritorno di fedeltà dei vecchi PCI ? Affascinati dalla affabulazione di Zingaretti ? O che sia il primo avviso di una possibile onda salviniana che spazzi via vecchi accordi e poteri in una Regione da sempre rossa?

Oppure sarà effetto del ritorno all’ora solare con le persone già pronte al voto un’ora prima? C’è chi si attacca a tutto.Vedremo tra qualche ora.

 Chi invece non cessa di fare politica settaria e non dovrebbe essere tollerato visto che si parla di Radio Radicale pagata da noi, è il corrispondente dalla Sicilia , quello Scandura un giornalista non nuovo ad eccessi e faziosità un tanto al chilo.

 

Oggi si è superato.Per lui ed anche ovviamente per la Bonino-Soros, tutti quei migranti che lui chiama PROFUGHI, ( ma profughi a pagamento..., )ora a bordo delle varie navi-taxi con la nave-taxi capo, la Ocean Viking, e sono quasi 300, dovrebbero essere tutti SBARCATI A LAMPEDUSA.

Si duole lo Scandura,che pur in presenza oggi in Italia di un’aria diversa da quella salviniana,però continuano ad esserci problemi per l’accoglienza indiscriminata. E poi è intollerabile per lui,il paladino dei disperati,che disperati non sono,che l’Italia continui a foraggiare in danaro e mezzi la Guardia Libica colpevole tra le altre cose,di avere ieri minacciato addirittura con spari in acqua,certi possibili trasbordi da gommoni a navi-taxi.

E si duole ancora questo crociato dei migranti che in Italia oggi si parli troppo dell’OHIO nostrano,vale a dire dell’Umbria al voto, piuttosto che parlare unicamente di questa immane ingiustizia che si vive in mare con 300 persone in balia degli eventi .



 Eppure: l’Europa se ne frega come sempre, Malta pure ed allora perché dovrebbe essere l’Italia ad accollarsi l’onere di accoglierli?L’unica strada invece è proprio quella di impedire le partenze dando più forze e mezzi ai libici.Va bene che Soros foraggia a pioggia progetti ed iniziative radicali ma allora almeno smettiamola di dare soldi pubblici a mezzi di informazione con giornalisti così faziosi e settari.


 Lasciamo perdere quanto scritto dalla Bonino su facebook…si sfiora il delirio..
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Lo stesso Matteo Salvini ha fatto chiaramente intendere che a meno di altre “alzate d’ingegno del solito Renzi “ il cammino per tornare a governare per Lega e centrodestra dovrà passare per la vittoria in tutte le prossime elezioni regionali previste da domani a metà del prossimo anno.

 Una lunga camminata impegnativa fatta di centinaia di comizi e comizietti in giro paese per paese,città per città.

Salvini ci si è abituato, anche se ha ricordato lui stesso la pressione arteriosa a 180 recentemente riscontratagli, lo costringe a qualche “pillolina” da prendere.

 Guarda un po’ cosa si è dovuto inventare “il capitano” mentre ad inizio agosto sembrava avere in mano il Paese e mentre il solito Renzi già inciuciava tra simboli depositati e richiami da fringuello

. Abbandonato il potere perché i 5 Stelle non gli avrebbero mai consentito di portare a termine il programma di Governo avendolo capito già da tempo ma soprattutto dopo il voto grillino favorevole alla von der Leyen al Parlamento europeo

 Si inizia la traversata del deserto partendo dall’Umbria ( poco più di 700 mila votanti ) test significativo sia perché il primo dopo L’OSCENO GOVERNO nato col ribaltone ,sia perché la regione è rossa da sempre.

 I sondaggi per quello che valgono danno in vantaggio il centrodestra anche se son sicuro che se sconfitta di poco l’accozzaglia grillino-sinistrorsa,alzerebbe lo stesso la cresta magari riproponendosi come alleanza sia pure innaturale, per le successive prove in Emilia e Calabria.



Comunque sia in Umbria il “furbo” di Renzi non si è fatto vedere.Non ci ha messo la faccia.E’ troppo impegnato a “raccattare” migranti ( parlamentari n.d.r.) da sinistra e da destra ,illusosi di essere il MACRON di Rignano. Ed allora i dietrologisti, arte massima in questo Paese sono all’opera per descrivere possibili scenari a breve per il Governo Conte 2.

 Un Premier in difficoltà col caso Russiagate ( e se fosse per Fox News sarebbe già stato fatto fuori…ma si sa ,da noi non abbiamo tale giornalismo d’assalto..siamo tutti o quasi allineati nel SOPIRE,NASCONDERE,SILENZIARE..)

Ma ai “piani alti” si conoscono le difficoltà di Conte e anche per “creare zizzania” ecco che si inizia a ventilare una possibile discesa in campo di un “pezzo grosso” di colui che più di ogni altro ha combattuto in EUROPA lo STRAPOTERE DEL PENSIERO FINANZIARIO TEDESCO. Cioè a dire MARIO DRAGHI ora libero di scendere in campo



.L’eventualità di un Draghi che prendesse il posto di Conte in caso di difficoltà nel Governo ,sarebbe pesante per il cammino di “reconquista” iniziato da Salvini

 Un Mattarella alle prese con un’altra eventuale crisi di Governo che direbbe di fronte a forze politiche che presentassero il nome di Draghi?

 Un Draghi contrapposto ad un Salvini anche vittorioso alla Regionali? Non ci sono dubbi.

ALTRO MOSTRUOSO INCIUCIO. E NESSUNA ANDATA AL VOTO !
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Tutti assieme appassionatamente di nuovo! Che bello!

 Ora che al Viminale non c’è più il cattivone Salvini ecco che per le ONG si riaprono le stanze del dialogo.Ma quale dialogo?

 
Non si sa quale possa essere.



 La prepotenza alla Carola Rackete è dialogo? E voi credete che i rappresentanti delle varie navi-taxi appartenenti a Medici Senza Frontiere,Open Arms, Mediterranea,Sea Watch e quant’altro credano nel dialogo con il Ministro Lamorgese che li ha ricevuti? Via… siamo seri.

Loro pretendono e basta!

 O non c’è il DIRITTO DEL MARE? O non si sono I DIRITTI UMANI? O non ci sono le possibili connivenze con i trafficanti di esseri umani? O non ci sono gli INTERESSI DELLE COOPERATIVE ROSSE E BIANCHE? O non c’è l’INTERESSE DELLA CHIESA? O non ci sono gli INTERESSI DI ALCUNI IMPRENDITORI AMANTI DELLA MANODOPERA A BASSO PREZZO? E allora quale dialogo! TUTTI IN ITALIA DEVONO SBARCARE.


Ed il Ministro LAMORGESE CHE FA?  

Li incontra tutti e dialoga..

 Intanto le ONG hanno chiesto che la Guardia costiera libica in violazione del diritto internazionale la smetta di riportare indietro quelli che fuggono.Loro si sa vogliono un porto sicuro ( ITALIANO ) ed anche presto per evitare che accada ora come con la Ocean Vicking che aspetta da 5 giorni di sbarcare in Italia avendo a bordo 104 clandestini ( o la gran parte di loro..)

 Vedrete che domani o domenica al più tardi sbarcheranno.

 Invece MENO PARTENZE MENO MORTI IN MARE…

 Ma ci vorrà un po’ di tempo ancora per tornare al vecchio dialogo….
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 





Acclamata COME UNA EROINA dei nostri tempi!   

 Questo è accaduto pochi giorni fa –era il 3 ottobre alla Commissione LIBE- dove la Capitana Carola Rackete, quella della Sea Watch 3,quella che INCREDIBILMENTE ha evitato LA GALERA da noi in Italia, sembrava potesse iscriversi a tutto tondo come vera alfiera delle ONG!



 Oggi l’aula di Strasburgo HA BOCCIATO per 2 voti   ( 290 no 288 si e 36 astenuti ) grazie anche alla astensione dei 14 eurodeputati dei 5 Stelle UNA RISOLUZIONE PRO ONG.

 Si chiedevano in sostanza PORTI APERTI ALLE ONG e lo smetterla CON LA CRIMINALIZZAZIONE DELLE ONG.

 Risoluzione presentata da Socialisti & Democratici, Liberali, Versi e sinistra GUE.

Anche i 5 Stelle sembra avessero aderito alla risoluzione ma con un distinguo.

Si voleva un emendamento che chiedesse porti aperti Si, MA NEL RISPETTO delle convenzioni internazionali e di tutte le norme applicabili.In sostanza tener conto anche delle leggi nazionali applicabili. Figurarsi! In Italia ci sono ancora i provvedimenti di Salvini!

Quindi i 5 Stelle NON VOLEVANO SI RIPRESENTASSE UN CAPITANO CHE AGISSE COME LA RACKETE,cioè da vera NAVE PIRATA!

 Quindi, verdi e dem hanno indicato una sola lettura possibile,quella delle convenzioni internazionali,mentre i 5 Stelle volevano ci fosse una estensione alle leggi di un singolo Paese.

 

L’emendamento dei 5 Stelle non è stato accolto mentre è stato presentato solo quello dei liberali che diceva:”APRIRE I PORTI ALLE NAVI DELLE ONG CHE HANNO PASSEGGERI A BORDO E VOGLIONO FARLI SBARCARE” In pratica LO SBRACO TOTALE IN CASA NOSTRA!

 L’emendamento dei liberali è passato e si è andati al voto

.I 5 Stelle si sono astenuti e la proposta è stata bocciata!



La notizia,che non è di poco conto naturalmente è PASSATA NEL SILENZIO PRESSOCHE’ ASSOLUTO dei nostri mezzi di informazione.Solo la Stampa ed il Fatto Quotidiano se ne sono occupati ed ovviamente Il Giornale.

 Furente Marcucci Presidente senatori del PD: Non credo – ha detto – che sia possibile costruire un’alleanza con un movimento che ha una posizione sostanzialmente molto simile a Salvini su una questione determinante come quella dei salvataggi e dei soccorsi nel Mediterraneo



Esultano invece le forze di centrodestra che hanno bocciato l’emendamento: “Significa che, pur con le tante differenze, esiste un sentire comune tra chi ritiene che l’immigrazione incontrollata non sia positiva per la società europea, che la gestione delle politiche migratorie non possa essere lasciata alle Ong, che la difesa dei confini esterni dell’Unione sia ancora un principio imprescindibile, che tra la fuorilegge Carola Rackete e le migliaia di agenti che ogni giorno sorvegliano le nostre frontiere è sempre meglio schierarsi con i secondi.

 
Queste le parole di Carlo Fidanza capo delegazione di FDI.



 E’ stato evitato ha ricordato anche Tajani di Fi che le ONG venissero equiparate alle forze dell’ordine con la condivisione tra Stati membri ed ong di informazioni sensibili e con porti sempre aperti.

Sapete cosa c’è di brutto in questo bel giorno? Che ci siano stati solo 2 voti di margine!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


 

Doppia trasferta in terra piemontese per gli arancioni di Pistoia.

Stasera 11ma gara di questo asfittico campionato ( in termini di punti..) sul campo dei grigi di Alessandria che in classifica vantano 19 punti contro gli 11 dei toscani.Domenica si replica a Novara.

Non è che i grigi di Scazzola vivano un gran momento di forma se è vero come è vero che non vincono una gara da quasi un mese ma è proprio per questo che per la Pistoiese sarà richiesta un’attenzione ancora maggiore per ottenere un risultato positivo.In fin dei conti la Pistoiese in trasferta per ora ha sempre venduto cara la pelle ottenendo una vittoria contro la Pergolettese per 2-0 poi un pari a Siena e due sconfitte di misura nei derby di Carrara e Pontedera

 Precedenti ad Alessandria brutti assai. 3 gare dal 2016 al 2019 e tre sconfitte per 2-1, 3-1 e 1-0 lo scorso anno
.

Stadio Moccagatta di Alessandria

ALESSANDRIA PISTOIESE   1-1


Pandolfi (AL) al 13’ del 1° tempo Cerretelli (PT) su rigore al 47’ del 2° tempo

ALESSANDRIA
:Valentini Sciacca Cosenza Prestia Cleur Gazzi Sulijc Chiarello Cambiaso Eusepi Pandolfi

All.tore: Cristiano Scazzol

PISTOIESE:
Pisseri Vitiello Camilleri Terigi Ferrarini Bordin Spinozzi Valiani Llamas Gucci Falcone

All.tore: Giuseppe Pancaro


 Arbitro:Nicolini di Brescia Evidente la voglia dei locali di sbloccare subito la situazione.I grigi attaccano subito in massa. Al 3’ Eusepi sarebbe anche andato a rete ma l’arbitro annulla per tocco irregolare di Pandolfi.

Al 5’ ancora locali pericolosi con Pandolfi che non riesce a battere a rete,sulla sfera arriva Eusepi ma la difesa rinvia. All’8’ si vede la Pistoiese in avanti con Ferrarini che mette basso in area e Falcone al tiro ribattuto

 Al 14’ l’Alessandria passa in vantaggio.Da Eusepi a Pandolfi che dalla distanza trova una conclusione imprendibile per Pisseri.Palla in rete a fil di palo.


 Giallo per Sulijc al 29’

31' in attacco la Pistoiese che costringe alla respinta con i pugni il portiere Valentini poi al 33' l'ottimo Ferrarini da destra serve Gucci che impegna severamente in angolo il portiere Valentini.
Ora la Pistoiese sembra svegliarsi dopo la sfuriata iniziale dei padroni di casa.

. Al 40’ l’arbitro ammonisce Pandolfi e Bordin.

 Al riposo col minimo vantaggio dei locali partiti a razzo.Poi una buona reazione della Pistoiese che ha impegnato due volte il portiere Valentini

. Chiarello e Pandolfi al tiro in rapida successione al 3’ L’Alessandria ha iniziato a spingere molto cosi come ha fatto ad inizio gara. Ammonito Terigi al 10’ Chiarello batte la punizione e Pisseri manda in angolo. Al 13’ Akammadu entra al posto di Pandolfi Ancora Chairello va al tiro prima di essere ammonito al 14’ Pancaro cerca nuova forze .Entra Stijepovic per Llamas.Ora tridente offensivo per la Pistoiese.

 Al 21’ entra Gilli per Cleur nell’Alessandria. Sul Moccagatta inizia a piovere.28’ calcio di punizione di Stijepovic senza troppe pretese. Al 30’ risponde il solito Chiarello, molto attivo, con un colpo di testa sul fondo. Morachioli e Cerretelli in campo al 31’ per Falcone e Valiani.
Scende di molto l’età media degli arancioni in campo.

 32’ colpo di testa di Cosenza con palla che esce di poco Ancora cambi. Nell’Alessandria Castellano prende il posto di Gazzi mentre nella Pistoiese Bortoletti e Cappelluzzo prendono il posto di Spinozzi e Bordin. Al 35’ viene annullato per fuorigioco un gol di Akammadu.

 Giallo per il portiere Pisseri al 41'



La Pistoiese cerca l’assalto finale. Al 44’ Ferrarini viene fermato per fuorigioco, Nel recupero di 5’ la Pistoiese riesce a pareggiare questa gara.Ed è una bella iniezione di fiducia per il prosieguo del campionato. Cerretelli su calcio di rigore batte Valentini.La massima punizione è stata causata da un fallo di Suljic che ha steso in area Bortoletti.
Francesco Cerretelli entrato in campo da appena 15', nemmeno 20 anni ,si è quindi preso una bella responsabilità  ( d'altra parte non c'èrano Valiani e Falcone ) ed ha avuto la sua prima soddisfazione con un gol pesante per la Pistoiese.Tiro forte e preciso alla sinistra del portiere spiazzato.

 I padroni di casa rinviano ancora l’appuntamento con i 3 punti mentre la Pistoiese ha avuto il grosso merito di crederci fino in fondo pur non avendo avuto nella ripresa molte occasioni degne di nota.

 Almeno cosi viene spezzata la sequenza di sconfitte consecutive al Moccagatta facendo contenti i pochi ma coraggiosi tifosi che l’hanno seguita in questa prima trasferta piemontese. Si replica in Piemonte ad ore 17,30 domenica a Novara.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3
Ci sono 5477 persone collegate

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (28)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (74)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (519)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: