VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Milano, Piazza della Moschea... di Admin
 
"
"I maestri sono stati liquidati: la morale dell'uomo comune ha trionfato".

Nietzsche
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 


Francamente di questo campionato del tutto anomalo e irregolare non ne possiamo davvero più… In settimana la Corte di Appello Federale della FIGC ha restituito al Cuneo 6 dei 23 punti di penalizzazione a suo tempo comminati. Alla Lucchese si è dato tempo fino al 18 aprile per capire di che morte crepare in uno stillicidio di rinvii da fare invidia ad un pazzo.


 Ma che calcio è questo dove per errori fatti in estate si sono ammesse squadre che a regola non dovevano essere ammesse al campionato?

 Ed il caso Pro Piacenza qualcuno se lo ricorda?

 Mancano 6 giornate al termine più qualche altro recupero e di questo passo non c’è alcuna certezza sulla verità della attuale classifica sottoposta a continui mutamenti in peggio o in meglio sempre a seconda delle decisioni della Giustizia sportiva che come tutti i Tribunali ha i suoi tempi CHE NON COLLIMANO CON I CALENDARI.


 Per la Pistoiese che a quota 30 è tranquilla (?!) oggi c’è la trasferta al Moccagatta di Alessandria contro la Juventus under 23 . Vedremo quindi se per gli arancioni la brutta sconfitta casalinga ( la ottava della stagione) al Melani di sabato scorso contro l’Olbia sarà stato un brutto segnale di “smobilizzo” oppure no

 Stadio Moccagatta di Alessandria 

 JUVENTUS UNDER 23    PISTOIESE    0-4

Petermann al 19’ del 1° tempo ed al 21’ del 2° tempo Forte al 34’ del 2° tempo Momentè al 39’ del 2° tempo


JUVENTUS UNDER 23:Del Favero Muratore Mokulu Kastanos Bunino Alcibiade Zanimacchia Morelli Beruatto Coccolo Del Prete

All.tore:Zironelli

 PISTOIESE: Pagnini El Kaoukibi Ceccarelli Dossena Cagnano Petermann Luperini Fanucchi Fantacci Più Momentè

All.tore:Asta

Arbitro:Cascone di Nocera Inferiore

 Assenti nella Pistoiese Picchi perché squalificato,Rovini e Minardi. Inizia di buon piglio la Pistoiese che è pericolosa al 3’ con una incursione di Momenté servito da Fanucchi,sventata dal portiere piemontese Del Favero.Bella apertura.

 Poi ancora 3’ dopo con una punizione conquistata da Più e battuta con forza da Petermann ma con palla di poco alta. Dopo un contropiede arancione tra Fantacci e Momentè con tiro intercettato al quarto d’ora da annotare una parata di Pagnini su tiro di Zanimacchia.

 Ancora Pagnini impegnato su punizione da Beruatto poi è la difesa che respinge.

 Ma al 19’ la Pistoiese passa in vantaggio!Una botta da lunga distanza di Petermann non dà scampo al portiere Del Favero! E’ il primo gol in campionato dopo parecchie conclusioni fuori di poco da parte del giocatore arancione nelle ultime gare!


                                                            

 Un minuto dopo altra botta di Fanucchi respinta. Al 25’ un tiro di Kastanos da fuori area fa finire la palla sul palo poi intervento di Pagnini con la schiena e palla in angolo.. Giallo per Fantacci al 26

’ Al 31’ ancora Pistoiese con un colpo di testa di Luperini e palla alta di poco. 35’ la migliore occasione per i padroni di casa per pareggiare( dopo il palo ) con un colpo di testa di Bunino e palla  alta

Gara vivace e a fasi alterne. Mokulu tira addosso ad un attento Pagnini al 37’ ma spreca una grossa occasione.

Un minuto dopo al 38’ la Pistoiese sfiora il raddoppio!Su palla d’angolo grande intervento di Del Favero su tiro di Fanucchi da corta distanza.
 La Pistoiese a questo punto avrebbe meritato il 2-0

Anche il finale di tempo vede in avanti gli arancioni con un bel cross in area di Ceccarelli però non raccolto dai compagni. Al riposo in vantaggio gli arancioni con uno stretto 1-0

Al 5’bella azione del bianconero Muratore. I ragazzi di Zironelli non riescono a venire a capo di una gara che la Pistoiese sta giocando con grande personalità. Al 15’ leggero infortunio al portiere Pagnini scontratosi con Mukulu. Zironelli cerca forze fresche e manda in campo al 18’ Touré Mavdidi e Pereira per Kastanos Bunino e Coccolo

Ma al 21’ la Pistoiese sempre con Petermann e con un gran tiro dal limite raddoppia!Altra botta non parabile su respinta della difesa.


 Al 27’ nella Pistoiese entra Terigi per l’infortunato Dossena poi deve uscire anche Fanucchi ed entra Vitiello.

 30’ tiro di Alcibiade con un destro dal limite e palla che sfiora il palo lontano in un’area affollata

. Al 31’ Asta manda in campo Forte e Regoli per Più e Petermann

Al 34’ gli arancioni si portano sul 3-0! Contropiede condotto da Fantacci , errore di Touré, palla a Forte ,appena entrato,che batte Del Favero



36’ pericolosa punizione bianconera con palla di poco fuori

Al 39’ la Pistoiese completa l’impresa con in quarto gol dopo una palla d’angolo toccata da Fanucchi di testa e dopo svarione difensivo, prolungata per Momentè che col gol completa una bella gara sua e della squadra intera. Anche Del Favero in questa occasione ci ha messo del suo
.



 Al 42’ ultimo cambio nella Pistoiese con Tartaglione che prende il posto di Fantacci.

 Per la Juventus Under 23 è una disfatta.La Pistoiese ha condotto la gara dall’inizio alla fine e gran parte del merito va alla doppietta di Petermann ed ai suoi tiri precisi. Si è confermata migliore in trasferta che al Melani questa Pistoiese di Asta e questa volta non ci sono stati cali di tensione. Il campionato ormai per la Pistoiese è tranquillo a quota 33 punti nonostante le vittorie a sorpresa ed in trasferta di Lucchese e Arzachena

 Per gli arancioni questo 4-0 in trasferta è tra i eisultati più eclatanti  da quando la Società è tornata tra i professionisti.In precedenza c’èra stato un 3-0 ad Arezzo al termine del torneo 2015/2016 alla prima panchina di Bertotto che sostituì Alvini.Andando a meglio "spulciare":

 PER LA PISTOIESE E’ RISULTATO NON USUALE INFATTI NEL DOPOGUERRA IN TRASFERTA E SOLO PARLANDO DI TORNEI PROFESSIONISTICI GLI ARANCIONI HANNO VINTO SOLO UNA VOLTA IN TRASFERTA PER 5-0 IN SERIE C A PERUGIA NEL 1965/66 POI PER 4-0 COME OGGI SEMPRE IN SERIE C A RICCIONE IL 16/1/1977 IN SERIE B NEL 1977/78 A MODENA IL 7/5/1978 E IN SERIE C2 NEL 1987/88 CONTRO LA SAVIGLIANESE OLTRE AD UN ECLATANTE 5-2 A EMPOLI IN SERIE B NEL 1999/2000 GARA PERALTRO DA ME COMMENTATA SU TELE+
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




NON C’E’ LIMITE AL SENSO DEL RIDICOLO!

 Si parla di calcio.SI parla nuovamente di LEGA PRO GIRONE A Ancora un terremoto in classifica per il CUNEO, ancora attese per il destino della LUCCHESE.   


 Il Presidente di Lega PRO GHIRELLI SCEGLIE L’UNICA VIA POSSIBILE PER SALVARE LA FACCIA: IL SILENZIO!


 Ma che cosa si vuole fare di questo tormentato torneo?

Decidere tutto quando il calendario sarà finito? Decidere in estate?

Partiamo dal CUNEO: alla società piemontese la Corte Federale d’Appello seconda sezione della FIGC HA RIDATO AL CUNEO 6 dei 23 punti complessivi PER ORA comminati per svariate inadempienze amministrative. Il Cuneo così in classifica passa al quart’ultimo posto assieme all’Arzachena con 27 punti.


 C’è poi il problema legato alle fideiussioni sia del Cuneo che della Lucchese con multe già comminate di ben 350.500 euro ciascuna,fideiussioni che la FIGC aveva ritenuto a suo tempo fasulle decisione a cui le 2 Società si erano opposte con ricorsi. La Corte Federale d’Appello ha respinto il reclamo del Cuneo mentre sullo stesso argomento ha concesso alla Lucchese altri 18 gg di attesa e di angoscia.

 Infatti spetterà alla Lega Pro il compito di dimostrare entro il prossimo 18 di aprile che quella fideiussione non era valida.

 Appare di tutta evidenza che andando avanti di questo passo non c’è più alcuna certezza sulla classifica che potrebbe cambiare di colpo in base alle decisioni della Giustizia Sportiva mettendo a rischio posizioni tranquille come ad esempio quella raggiunta dalla Pistoiese che a 30 punti già ritenendosi salva ha visto nelle ultime giornate i propri giocatori in un certo senso mollare gli ormeggi…

 6 giornate ancora significano 18 punti in palio e se si andrà avanti di questo passo dalla posizione della Juventus Under 23 che è a quota 35 a quella della Lucchese che è a quota 21 , nessuna si potrà sentire tranquilla ( in mezzo ci sono Olbia,Gozzano,Alessandria,Pistoiese, Arzachena,Cuneo e Albissola)
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


                                   

                                                      




SIAMO ALLE COMICHE!


L'Osservatore Romano una delle fonti ufficiali della Santa Sede spesso assieme all'Avvenire ,organo dei Vescovi,sempre citato chissà perché da Radio Radicale da quando Falconio ne è il Direttore, ha scritto oggi:DIROTTATORI PER NECESSITA’ riferendosi alla vicenda della nave turca El Hiblu1 dirottata con la forza mentre con 108 migranti a bordo si trovava a poche miglia dalla costa libica,poi in navigazione forzata verso Malta dove è approdata dopo l’intervento della MARINA MILITARE MALTESE.

 Verrebbe da ridere !


                                                      

 Nel giorno in cui Salvini ESULTA per la definitiva approvazione del DECRETO SICUREZZA tanto criticato dal PD e cespugli vari, ecco che il foglio Vaticano AMMETTE UN’ALTRA SORTA DI LEGITTIMA DIFESA…


 Naturalmente a favore dell’immigrazione clandestina e dei trafficanti di uomini.

Visto come ha fatto presto MALTA a far intervenire la Marina militare e riportare alla normalità un atto di PIRATERIA INTERNAZIONALE ?

Che cosa sarebbe acacduto se il vascello piratato si fosse diretto verso Lampedusa ,Linosa o la Sicilia?

 CE LA VEDETE VOI IL MINISTRO TRENTA A MOBILITARE I NOSTRI INCROCIATORI?

                                                           




                                                         


 A quale pantomima si sarebbe assistito?

 Francamente è un peccato non averlo potuto verificare.

Ma, ne siamo certi, avremmo fatto RIDERE IL MONDO! MALTA HA QUINDI SALVATO LA BELLA GIORNATA DI SALVINI!



PS: mentre ormai ci si aspettano anche altri dirottamenti comunichiamo agli interessati che la nave della nostra ONG Mediterranea, la Jonio, è di nuovo a diposizione dei vari Casarini e compagnucci di traversate taxi,quindi pronta a di nuovo intervenire in zona libica.

 State pur certi che anche per l’Italia la prova di forza si sta avvicinando.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 



A volte sei costretto sia per motivi politici che di opportunità del momento a fare delle figure non propriamente LINEARI ,così come accaduto a Salvini.

 Sono certo che molti della base leghista NON SONO STATI AFFATTO D’ACCORDO CON la storia della cittadinanza a Ramy.

 Ma le truppe cammellate delle sinistre a pezzi e senza identità sono sempre forti soprattutto NEI MEDIA e vantano numerosi drappelli di giornalisti sempre pronti all’assalto del politicamente corretto. Insomma Salvini rischiava grosso.

Rischiava una campagna mediatica ( anche con l’appoggio dell’altra sponda del Tevere…) CONTINUA tesa a far diventare quell’arrogante giovanottello Ramy come prossimo candidato all’ONU,all’Agenzia Spaziale, alla guida della prossima Assemblea dell’Onu e chissà, anche al Premio Nobel per la Pace, ma solo in Medio Oriente,per quella mondiale si vedrà quando si sarà fatto le ossa…

 Sarebbe stata una continua “ospitata” su tutti i canali progressisti e del ben pensare. Meglio cedere a metà sia pure a mezza bocca.

 E’ stata fatta da Salvini una operazione alla Cavour..in timore di quanto sarebbe accaduto è stata salvata la faccia e reso onore anche al gesto dei due giovani protagonisti della vicenda del bus.

 Sperando che non se ne parli più.

 Strano Paese questo dove il fuoco dei paladini dell’accoglienza interessata cova sempre sotto alla cenere delle sconfitte subite.

 Figurarsi che ieri era tornato a bomba anche il solito Manconi in merito allo Jus soli.

 Ed un Ramy scontento proprio sarebbe stato la punta di diamante di tutti coloro che dalla vicenda strage sul bus evitata,volevano approfittarne per cercare di rimettere all’ordine del giorno ARGOMENTI MORTI E SEPOLTI come lo JUS SOLI.

Capiamo quindi la mossa di Salvini,cittadinanza solo ai due giovani, mossa di necessità politica MA NON LA CONDIVIDIAMO.

 Siamo certi che è una mossa che farà perdere voti alla Lega.

 Una piccola rivincita quindi, gli sconfitti del PD l’hanno ottenuta. Non sono loro ,quelli del PD,che preoccupano.Con gli Zingaretti si va poco lontano soprattutto se si hanno ai lati persone come Calenda ( un ariete a testa bassa ) e come Giachetti ( un radicale in tutto e per tutto)

Preoccupa semmai e più volte l’ho sottolineato l’occupazione pressochè completa da parte dei sinistrorsi delle fonti di informazione.Vertici RAI cambiati o meno a me sembra sempre la stessa solfa.E non parliamo della 7 di Cairo Editore.Lì si viaggia col paraocchi e pare che a loro in termini di bilanci il fatto paghi.

 Ci pensino i vari Crimi e Siri.L’informazione in Italia sembra sempre di un solo colore.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 



modena today

OPERAZIONE CELI ( Certificato di lingua italiana )
Un losco giro d’affari sgominato in queste ore. 6000 stranieri hanno ottenuto il certificato di conoscenza della lingua italiana necessario per il rilascio della carta di soggiorno di lungo periodo in MODO FRAUDOLENTO.Il documento era falso.

A Modena la Polizia ha arrestato 2 italiani un marocchino ed un tunisino per contraffazione di documenti,corruzione, falsità ideologica e percezione di erogazioni ai danni dello Stato.Ovviamente un bel giro di affari..

 Salvini ha scritto su Twitter: Altro che ius soli e cittadinanze in regalo, in Italia servono regole, controlli e rispetto. Grazie alle Forze dell’Ordine!

Esulta RAMY esulta suo PADRE mente della richiesta fatta con arroganza.Avranno la cittadinanza italiana a quanto pare. Salvini avrebbe cambiato idea..

Se così fosse: PER NULLA CI E’ PIACIUTO QUESTA VOLTA IL MINISTRO SALVINI sulla vicenda cittadinanza a Ramy e di conseguenza a suo padre e famiglia. PER NULLA!

 A parte il faccio e non faccio,il mio figlio o il suo figlio, quello che non va

 E’ L’ARROGANZA ESTREMA con cui padre e figlio hanno richesto,voluto il provvedimento. SIAMO CERTI che gran parte di questa ARROGANZA e’ stata loro consigliata dai “gentili colleghi giornalisti” con il marchio del PD impresso in fronte

. A tutto si attaccano passando loro di sconfitta in sconfitta pur di disturbare il guidatore



 Intanto apprendiamo con piacere che il REDIVIVO CROCIATO DELL’ACCOGLIENZA LUIGI MANCONI torna a parlare di Jus soli. Legge affossata il 23 dicembre 2017 quando al Senato mancò il numero legale.

 Dopo aver elencato le tappe della vicenda dal punto di vista politico e i vari tentativi messi in atto anche col consenso dei soliti dell’intellighentia radical chic, per sostenerne l’esito favorevole ecco che nel finale di questo suo intervento nel blog sull’Huffington Post il “crociato” Manconi si supera affermando

: Esiste un'Italia che rifiuta l'intolleranza etnica, il disprezzo nei confronti dei migranti e l'indifferenza verso i morti in mare. Questa Italia è oggi sotterranea, scarsamente visibile, spesso silenziosa, sia perché profondamente smarrita sia perché impegnata a garantire la convivenza pacifica tra residenti e stranieri nella vita quotidiana, nella realtà sociale, nell'attività di assistenza e di tutela dei diritti fondamentali della persona. È una parte considerevole di cittadini, disaffezionati alla partecipazione politica e astenuti nella cabina elettorale, che attende l'occasione e la sede per sentire la propria voce. Guai a non prestarle ascolto.

 MI COLPISCE QUEL: impegnata garantire la convivenza pacifica tra residenti e stranieri nella vita quotidiana,

 Mi chiedo: MA CHI LI VUOLE? CHI LI HA CERCATI?

                            
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




Continua a vincere la Lega e continuano a sfruttare o per meglio dire a tirare per la giacca lo stesso Salvini, gli alleati nelle elezioni regionali di Forza Italia e dei Fratelli d’Italia. Salvo poi in Parlamento votargli contro! Ma E’ NORMALE TUTTO QUESTO?


Non è compito facile per il leader della Lega protrarre questa situazione.

 Accerchiato dai suoi alleati ( Forza Italia e Fratelli d’Italia ) ed alleato nel Governo del Paese con quei 5 Stelle che pur in caduta libera rappresentano pur sempre un partito sopra il 20%. INCONGRUENZE evidenti.

 Tutti sembrano spingere contro i 5 Stelle

.Da destra dove li si ritengono nemmeno capaci di pulire i cessi in quel di Arcore ai perdenti della sinistra illusi di riprendere fiato con la “punta di diamante” Zingaretti, in realtà sempre confermanti un calo nei consensi evidente ed inarrestabile.

 E Salvini tiene duro,anzi,deve tener duro nell’alleanza con Di Maio almeno fino alle prossime europee.

 Intanto continuano le vittorie del centrodestra rispetto alle sinistre

.Anche la Basilicata dopo 24 anni cambia casacca politica.

 Circa 8 i punti in percentuale dividono il centrodestra dal centrosinistra.

 Il M5Stelle è al 19,8% ( alle regionali del 2013 aveva circa il 9% alle politiche del 2018 il 44,35% ), la Lega al 19,2% ( nel 2013 NON C’ERA e nelle politiche del 2018 aveva il 6,28% ) il PD il 24,83% alle regionali del 2013 ed 16,14% alle politiche del 2018 fino allo scarso 8% di oggi!



 Salvini deve restare sé stesso.Bullo, rozzo e vincente.Gli italiani lo vogliono così. E lo premiano così.

Basta personaggi alla Letta ( senior..)


 Salvini continua giustamente a dire che il nemico è il PD



 Anna Ascani vicepresidente del PD ( mozione Giachetti ) ha detto: “da quando Renzi si è dimesso abbiamo perso FRIULI,MOLISE,ABRUZZO,SARDEGNA ,BASILICATA, TRENTO E BOLZANO. Ma il problema era il carattere di Renzi…”
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Ma che cazzo vuole il Sindaco di Milano Sala?  


 Dice: “Salvini sfugge al dibattito”

Ma quale dibattito del cazzo? Che storia è questa?

 Gli sconfitti del PD prendono spunto dai fatti del bus per tornare a chiedere lo JUS SOLI. ( riforma per ottenere la cittadinanza) E si fanno risentire i soliti noti…i Del Rio , gli Orfini, i Veltroni ed ovviamente Zingaretti.

 Non esistono dibattiti.

 La storia dello JUS SOLI almeno fino a che regge questo Governo è morta e sepolta
.



 Questa la risposta di Salvini al rigurgito piddino sul tema: Ius soli? Non se ne parla. L’Italia è già oggi il Paese che concede più cittadinanze ogni anno, non serve una nuova legge. La cittadinanza è una cosa seria e arriva alla fine di un percorso di integrazione, non è un biglietto per il Luna Park. In singoli casi eccezionali si può concedere anche prima del tempo, ma la legge non cambierà. Ramy? Stiamo proseguendo con tutte le verifiche del caso, spero di incontrarlo presto e ringraziarlo per il suo coraggio»

 
Patetico Fazio con le sue ospitate e patetica la sinistra che si getta a corpo morto sui bambini , da Greta e questo Rami pur di rientrare a cavalcare battaglie che li hanno visti soccombere.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 







Fase finale di un campionato assurdo,rovinato dalla pochezza estiva di molti dirigenti… e si spera che l’aria cambi la prossima estate.

 Brutto o fasullo che sia questo campionato va pure portato a termine da parte di una Pistoiese che mai quest’anno è veramente decollata, limitata come è da evidenti tare di personalità e qualità


Campionato costellato di molti, troppi passi falsi che hanno finito per disamorare un po’ tutti causa anche di certe situazioni logistiche ( vedi stadio ) che di certo non hanno aiutato l’afflusso di tifosi al Melani.

 Scontro di bassa classifica oggi sabato 23 marzo

.Arriva L’Olbia che in graduatoria è avanti di un solo punto agli arancioni.Possibilità quindi, di sorpasso.

 Stadio Melani di Pistoia 

 PISTOIESE OLBIA    1-3

Peralta ( O ) al 35’ del 1° tempo Ceter (O) all’8’ del 2° tempo Fanucchi (PT) al 27’ del 2° tempo Ragatzu (O) al 33’ del 2° tempo

PISTOIESE
:Pagnini El Kaouakibi Ceccarelli Dossena Regoli Picchi Luperini Llamas Fantacci Momentè Più

All.tore: Asta

OLBIA: Van der Want Pinna Della Bernardina Pisano Cotali Vallocchia Gemmi Caligara Peralta Ceter Ragatzu

 All.tore: Filippi

 Arbitro:Marini di Trieste

 Nella Pistoiese manca Cagnano per squalifica. Tra i galluresi assenza di Lotti e Bellodi. Già al 2’ Pistoiese pericolosa con una botta al volo di Llamas e palla fuori non di molto dopo palla d’angolo respinta di pugno dal portiere ospite. Insiste la Pistoiese ancora pericolosa con un altro gran tiro di Fantacci servito da Picchi. Poi è Momentè a metter a lato un pallone a conlcusione di una azione di rimessa.

 A cavallo del quarto d’ora un paio di gialli uno a carico di Picchi l’altro di Caligara.

 Van der Want il portiere isolano mette in angolo al 25’ una palla calciata al volo da Momentè su cross dalla destra. 31’ da Momentè a Più che tira subito verso la porta avversaria ma con mira imprecisa

. Due minuti dopo è Fantacci che di testa su cross di Llamas mette alto.

 Dopo parecchie conclusioni arancioni ecco che come accade spesso nel calcio alla prima occasione L’Olbia colpisce. Al 35’ va a segno Peralta che mette dentro una palla sporca rinviata dalla difesa arancione dopo una conclusione di Vallochia rimpallata.Assai statica l’intera difesa arancione nell’occasione.


 La Pistoiese si proietta in avanti ed al 39’ Llamas crossa una palla che Più cerca di indirizzare nello specchio della porta ma con direzione imprecisa.La triangolazione è stata buona

. Finale di tempo con un intervento del portiere arancione Pagnini su botta di Ceter e con un colpo di testa di Ceccarelli e palla fuori. Ci si mette il portiere Van der Want a negare il pari alla Pistoiese con interventi ripetuti su tiri di Più, Fantacci e Regoli nel prosieguo della stessa azione

. Al riposo l’Olbia è in vantaggio per 1-0 dopo 45’ condotti meglio dalla Pistoiese.

 Al 7’ nell’Olbia esce Caligara ed entra Pennington

Un minuto dopo in azione di contropiede i sardi vanno sul 2-0! Fantacci rinvia male ,la palla viene recuperata da Ceter che va via veloce, supera Ceccarelli e con un tiro in controtempo batte Pagnini


. Cerca di correre ai ripari Asta con tre innesti freschi. Al 13’ entrano Petermann,Forte e Fanucchi per Regoli,Più e Luperini. Al 16’ bravo il portiere della Pistoiese Pagnini ad evitare il tracollo su azione condotta da Ragatzu. 23’ tentativo di Momentè con un colpo di testa alto su palla da calcio di punizione

. Nell’Olbia al 25’ esce Peralta ed entra Ogunseye Un tiro di Forte sopra la traversa anticipa al 27’ il gol della Pistoiese. E’ Fanucchi che di testa su traversone di Fantacci batte con una parabola imprendibile Van der Want rimasto immobile ad osservare la palla.



 30’il portiere dell’Olbia para a terra su colpo di testa di Dossena. La Pistoiese attacca e si espone al contropiede dell’Olbia che prima trova in Pagnini un baluardo bloccando una discesa di Ogunseye che spreca una rete già fatta ,poi però non può nulla sulla conclusione di Ragatzu al 33’ servito sempre da Ogunseye, che porta i sardi sul 3-1 e di fatto chiude la gara.In questo caso l’intera difesa arancione è apparsa lenta sfasata,molle,disattenta.

 Asta effettua ancora due cambi. Al 34’ entra dopo tempo Rovini per Fantacci poi Cellini per Momentè. C’è ancora tempo per annotare le ammonizioni a carico di Pennington e Petermann prima del fischio finale

. Siamo alle solite. E’ arrivata l’OTTAVA sconfitta casalinga per la Pistoiese a dimostrazione che per quest’anno i 570 presenti sugli spalti ( complessivi di abbonati ) hanno poco da divertirsi. E lo hanno ben fatto capire i tifosi a fine gara Nelle 16 gare interne finora giocate al Melani 5 vittorie ( compreso il 3-0 sul Pro Piacenza a tavolino ) 3 pareggi e ben 8 sconfitte mentre sono 17 le sconfitte complessive per ora.

Il sorpasso sull’Olbia in classifica non c’è stato ed ora è prevista la trasferta sabato 30 alle 16,30 contro la Juventus Under 23.

 L’Olbia da quando è tornata in Serie c ha sempre vinto al Melani. Nel 2016/17 nel 2017/18 e quest’anno.

 Forse il gruppo della Pistoiese ha ritenuto ormai certa la salvezza ed ha ceduto dal punto di vista dell’attenzione.Fatto è che mai 8 sconfitte in casa la Pistoiese le aveva subite ( furono 6 nel 2014/2015 4 nel 2015/2016 5 nel 2016/2017 e solo 3 lo scorso anno )
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina anche a carico del capo missione della Mare Jonio,Luca Casarini.



 Lo stesso reato contestato al comandante della nave della ONG Mediterranea Saving Humans ,Pietro Marrone. Inoltre c’è anche l’accusa di non aver ottemperato agli ordini impartiti da una imbarcazione militare della Guardia di Finanza.

quotidiano.net


Figurarsi che cosa gli fanno a Casarini ex leader dei no-global queste accuse….. un baffo, crediamo.

 Infatti già sta pregustando il momento di poter tornare in mare con la sua nave-taxi. “ prima si salvano vite umane,dice, poi si discute del resto”


 Davvero un bel pensiero,semplice,troppo ovvio per essere corretto.

 A volte è quella parola “resto” che invece va presa in considerazione.

 Ma per un “crociato” non è semplice cogliere sfumature di questa portata.



 Ricapitolando: quelli della Mare Jonio sono andati in acque SAR LIBICHE a raccattare un gommone con 49 a bordo,gommone che a detta di loro stava affondando e così senza attendere l’arrivo e l’intervento dei libici li hanno imbarcati sulla Mare Jonio per dirigersi verso Lampedusa

.Nemmeno l’ordine di fermare i motori impartito loro da una nave da guerra della Guardia di Finanza ( pattugliatore ) è stato accolto dal comandante Marrone adducendo il motivo del mare grosso e quindi della possibilità di non poter governare l’imbarcazione mettendo a rischio la vita di chi a bordo.( articolo 1099 del codice navigazione )


Ed ecco il motivo della accuse a capitano e capo missione che la prossima settimana saranno di nuovo sentiti dalla Procura di Agrigento dopo essere stati interrogati per diverse ore nella caserma della Guardia di finanza di Lampedusa.

 La nave Mare Jonio è sotto sequestro probatorio alla fonda nel porto di Lampedusa.

                                                             

 Pronto il ricorso contro questi atti ostili da parte della portavoce di Mediterranea Alessandra Sciurba che ha tenuto a precisare come “loro” ( della ONG n.d.r.) non godano di nessuna immunità.

 Che puntualizzazione….davvero acuta.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Il vento del cambiamento spira sempre più forte sui cieli d’Europa.

 Paesi Bassi, Olanda per capirci, poco più di 6 milioni di abitanti retti da una Monarchia parlamentare.

 Ebbene, a due mesi dalle elezioni europee la coalizione di governo retta dal Premier Rutte al termine delle elezioni provinciali ha perso la maggioranza al Senato.




 Una buona affermazione del partito di estrema destra populista “ FORUM PER LA DEMOCRAZIA” ha conquistato in Parlamento 10 seggi sui 75 totali.


 Il partito VVD del premier Rutte passa da 13 a 12 seggi mentre raddoppiano i propri rappresentanti i verdi ,infatti il partito ecologista di sinistra passa da 4 a 8 rappresentanti.

                                    v                     

 L’ottimo successo di FvD Forum voor Democratie è dovuto all’opera di Thierry Baudet il suo 36enne leader.

FvD che ha 2 seggi alla Camera bassa frutto dell’1,8% dei voti nel 2017 per la prima volta quindi entra con 10 rappresentanti alla Camera alta.


 Ci auguriamo che questo vento di novità possa spirare sempre più forte sui nostri cieli, soprattutto.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3
Ci sono 438 persone collegate

< luglio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (27)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (60)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (413)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: