VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 AC VANNUCCI ASD... di Admin
 
"
"L'uomo è più fedele al segreto degli altri che al proprio: la donna invece tiene meglio il proprio che quello degli altri".

Jean La Bruyère
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Admin (del 30/05/2009 @ 15:37:38, in calcio, linkato 1775 volte)

1990/91

 INTERREGIONALE GIRONE A PISTOIESE primo posto 54 punti

 VINCE LO SPAREGGIO PROMOZIONE per 2-0 contro il RUSSI

1994/95

SERIE C 1 PISTOIESE secondo posto 59 punti

PROMOSSA IN SERIE B dopo PLAY-OFF

 Ravenna 11/6/95 Ravenna-Pistoiese 0-0

Pistoia 18/6/95 Pistoiese-Ravenna 1-0

Bologna 25/6/95 Pistoiese-Fiorenzuola 0-0 (4-3 dopo i calci di rigore )

1996/97

SERIE C 1 PISTOIESE quattordicesimo posto 34 punti

SALVEZZA AI PLAY-OUT

Novara 1/6/1997 Novara-Pistoiese 0-0

Pistoia 8/6/1997 Pistoiese-Novara 1-1

1997/98

SERIE C 1 PISTOIESE quattordicesimo posto 37 punti

SALVEZZA AI PLAY-OUT

 Alessandria 31/5/1998 Alessandria-Pistoiese 1-1

Pistoia 8/6/1998 Pistoiese-Alessandria 2-1

 1998/99

SERIE C 1 PISTOIESE quinto posto 51 punti

PROMOSSA IN SERIE B dopo PLAY-OFF

Pistoia 30/5/1999 Pistoiese- Como 1-0

 Como 6/6/1999 Como-Pistoiese 1-1

Cremona 13/6/1999 Lumezzane –Pistoiese 1-2

1999/2000

SERIE B PISTOIESE sedicesimo posto 45 punti ( partita con 4 punti di penalizzazione)

SALVEZZA DOPO SPAREGGIO CON IL CESENA

Pistoia 16/6/2000 Pistoiese-Cesena 3-1

Cesena 18/6/2000 Cesena-Pistoiese 1-0

 2007/2008

SERIE C 1 PISTOIESE quattordicesimo posto 34 punti

SALVEZZA AI PLAY-OUT

San Giovanni Valdarno 18/5/2008 Sangiovannese-Pistoiese 0-3

Pistoia 25/5/2008 Pistoiese-Sangiovannese 1-0

Articolo (p)Link Commenti Commenti (12)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 25/05/2009 @ 14:29:43, in ambiente,mare,ecologia, linkato 1897 volte)

IMPORTANTE TRAGUARDO PER IL CIBM: Per l'anno 2009 (26-27-28-29 MAGGIO 2009)l'organizzazione del XL Congresso della Società Italiana di Biologia Marina è affidata al Centro Interuniversitario di Biologia Marina (C.I.B.M.) di Livorno.La sede del Congresso è il palazzo LEM nella parte centrale di Livorno, vicino al porto ed all’Hotel Gran Duca.Noi vi riproponiamo per l'occasione un video singolare che piacerà a tutti gli amanti delle immersioni.

 

http://www.youtube.com/watch?v=bs4GxfiiRUc

 

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 24/05/2009 @ 16:19:42, in calcio, linkato 1726 volte)

SI LEGGE DAL SITO UFFICIALE DELLA LEGA PRO :

1^ D I V I S I O N E GARE DEL 17 MAGGIO 2009

 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:AMMENDA:

 € 3.000,00 CAVESE 1919 S.R.L. per aver provocato ritardo sull'orario d'inizio della gara, nonostante ripetuti solleciti dell'arbitro;

€ 2.500,00 JUVE STABIA S.P.A. per aver provocato notevole ritardo sull'orario d'inizio della ripresa del gioco e altre brevi successive interruzioni per l'entrata in funzione dell'impianto di irrigazione del campo di gioco.

 € 2.500,00 TARANTO SPORT S.R.L. per aver provocato notevole ritardo sull'orario d'inizio del secondo tempo di gara, nonostante ripetuti solleciti dell'arbitro;

 € 2.000,00 DELFINO PESCARA 1936 SRL per aver provocato ritardo sull'orario d'inizio della gara, nonostante ripetuti solleciti dell'arbitro

 Caspita! I "furbetti" soprattutto nel mondo del pallone non mancano mai.

 Solo che quando la "furbizia" si allarga a tal punto da divenire così diffusa è giocoforza che si annulli,non abbia più effetto,efficacia.ed a guadagnarci sia solo il fondomulte della Lega.

Perchè questo malcostume è diffuso in pratica solo sui campi del sud?

 Era uno di quei motivi per cui si era da subito parlato di torneo difficilissimo per la Pistoiese.E meno male che gli arancioni sono riusciti ad evitare di incappare nella Juve Stabia.tanto per restare all’attuale torneo. .Lo ripetiamo: per i molti giovani in organico della Pistoiese è molto meglio un ritorno a Foligno piuttosto che a Castellammare.

 Qualcuno, prima di Pistoiese-Foligno dello scorso 17,aveva parlato di gara "già scritta" adombrando sospetti...

Ed allora cosa si dovrebbe dire di alcuni risultati che si sono avuti nelle gare dell’ultimo week-end sia in B che in A?

Vediamo, tanto per restare in tema di comportamenti “sospettosi” l'andamento in termini di punteggio della gara Salernitana-Bari serie B di sabato 23

Un Bari già promosso che non aveva alcun interesse a dannarsi l'anima in uno stadio Arechi strapieno e i cui tifosi non si aspettavano altro che i 3 indispensabili punti per evitare la retrocessione.

Ebbene dopo pochi minuti e con lo” stupore “del cronista  rai di turno, stadio gelato da un gol del Bari,si dice.C’è da crederci? Ma no…uno a uno , due a uno, tre a uno e poi ridiamo un po’ di lustro ai  neo promossi in A , tre a due.Risultato finale 3-2 per la Salernitana! Era già tutto scritto ? No! Era logico!

Serie A domenica 24 a Siena.Ma come doveva finire una gara che vedeva in ballo enormi interessi in termini di danaro( differente posizione in zona Champions) fra una squadra la Juventus con tanto di cambio allenatore ed un’altra un Siena già salvo e già in vacanza ?( vedi il 3-0 di Milano ) Un altro 0-3 e via con le “differenti motivazioni”.

Ed appena una squadra ( il Genoa ) si comporta così come da regole dello sport ,viene accusata dagli avversari ( il Torino) di chissà che cosa con tanto di rissa in campo a fine gara.

I finali di stagione si dipanano,quindi,tra "furbizie" e “differenti motivazioni” oltre ad altri vari interessi incroc iati del tipo:

interessi Tv,tipo di proprietà Societaria ( MPS per il Siena…) e via dicendo.

Quale squadra risulterà più appetibile per "il mercatoTV" secondo voi, tra Salernitana e,ad esempio,il Cittadella ? La risposta è già scritta.

Perché ad esempio una squadra già salva ( Siena) deve lottare col coltello fra i denti per danneggiare una Juventus la cui Proprietà è così pesantemente impegnata a salvare il mondo dell’auto dal tracollo ?

Tutto regolare,tutto lecito,nessuna furbata fuori regola…..ed ecco allora perché chi si sente da sempre meno importante e considerato “deve” occuparsi magari solo di cercare di ritardare gli inizi delle gare…una “furbata “di serie B,insomma…

Ci si muove ,quindi,tra vecchi comportamenti duri a morire ( volontari ritardi negli ingressi in campo,buchi nelle reti etc etc ) e logiche economiche da "calcio moderno".

 In questo malsano clima generale si muove la squadra di Massimiliano Braccialini per il secondo anno consecutivo alla ricerca della salvezza via play-out.Quest’anno con brividi maggiori visto che il secondo atto si disputerà lontano dal Melani.

 Risponderanno i tifosi?Affolleranno lo stadio per l’andata di Pistoiese-Foligno?

 Siamo scettici visto l’andamento dell’intera stagione con presenze di poco superiori alle 1000.Neppure le 5 vittorie di Torricelli nelle ultime 12 gare hanno alimentato una maggiore affluenza allo stadio.Il tifoso della Pistoiese è deluso in particolare da questi ultimi due anni ma più in generale dagli andamenti degli ultimi anni di C sempre o quasi con la squadra nelle retrovie ed ha massima incertezza sul futuro.

Che accadrà alla Società ? Braccialini riuscirà a vendere la Pistoiese? Quali sono i programmi futuri ?Sono tutti interrogativi veri che attendono risposte che non ci sono.E tutto questo a prescindere dal risultato di questi play-out.

Intanto la Società ha diffuso il seguente comunicato:

 

 COMUNICATO UFFICIALE (23/05/09) L’A.C. Pistoiese, in relazione alla partita Pistoiese - Foligno valida per i Play Out del Campionato di 1ª Divisione in programma il giorno 31 Maggio alle ore 16.00 allo Stadio Comunale “Marcello Melani”, comunica che i prezzi dei biglietti sono i seguenti: TRIBUNA CENTRALE: € 35,00; TRIBUNA LATERALE € 25,00; CURVA NORD € 10,00

L’A.C. Pistoiese ricorda che per questa partita, organizzata direttamente dalla Lega Italiana Calcio Professionistico ed in cui non sono validi gli abbonamenti, nè le tessere, non sono previsti biglietti ridotti e agevolazioni di alcun tipo, per cui sarà concesso l’ingresso gratuito esclusivamente ai bambini di età inferiore a 10 anni accompagnati da un adulto. La prevendita avrà luogo presso la biglietteria dello Stadio Comunale ai seguenti orari: MARTEDÌ: 9.30 - 12.30 E 15.30 - 19.00; MERCOLEDÌ: 9.30 - 12.30 E 15.30 - 19.00, GIOVEDÌ: 9.30 - 12.30 E 15.30 - 19.00; VENERDÌ: 9.30 - 12.30 E 15.30 - 19.00; SABATO: 9.30 - 12.30 E 15.30 - 19.00; DOMENICA: 9.00 - 12.00. Sarà possibile acquistare i biglietti anche in tutti i punti vendita Ticket One, in particolare presso il Bar Il Corallo in via Dalmazia a Pistoia e Media Word di Agliana. L’A.C. Pistoiese raccomanda agli sportivi di acquistare i biglietti sin dall’inizio della prevendita, essendo al momento esistente una sola biglietteria che è in grado di stampare una media di 50/60 biglietti per ogni ora. Tale raccomandazione ha dunque lo scopo di evitare che qualcuno possa restare privo di biglietto. Si prega cortesemente i destinatari del presente comunicato di divulgarlo in ogni forma possibile. A.C. PISTOIESE

 Buon lavoro,quindi,a Torricelli ed a tutto l’organico impegnato a salvare la categoria contro un avversario degno del massimo rispetto ma alla portata di una Pistoiese come quella veduta più volte negli ultimi due mesi.Gli uomini là davanti possono far davvero male…

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (10)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

16 MAGGIO 2009: DAL SITO www.radioradicale.it:

 

Pannella scrive al Presidente della Repubbica e annuncia l'inizio di uno sciopero assoluto della fame e della sete .

"Signor Presidente, l’82% degli italiani ignora, esclude, l’avvenuta presentazione e la presenza - quindi - della Lista “Emma Bonino - Marco Pannella” alle elezioni per il Parlamento Europeo dei 72 deputati di quota italiana. La macchina schiaccia-democrazia di un ormai sessantennale Regime partitocratico opera, more solito, con l’obiettivo di impedire al Partito Radicale di essere presente, dopo trent’anni ininterrotti dalle prime elezioni dirette, anche in quella istituzione. Nulla di veramente nuovo: nella scorsa legislatura, per ottenere un risultato del genere nel Senato della Repubblica, e così meglio assassinare la legislatura, otto Senatori regolarmente eletti furono sostituiti con altri proclamati Senatori, nominati ancorché bocciati dagli elettori. Nella presente legislatura, come Lei ben sa, la partitocrazia ha operato in modo tale da impedire all’attuale Parlamento dei nominati l’esercizio delle sue proprie funzioni costituzionalmente rilevanti di Indirizzo e di Controllo; e poter così del tutto sopprimere perfino il diritto tradizionale alle Tribune politiche e agli “accessi” dei soggetti politici e sociali. Finora questo era diritto democratico di tutti i cittadini italiani e non mero privilegio corporativo di settori e organismi di Regime, volto al compimento di quanto previsto, tra l’altro, dall’art. 49 della Costituzione. Allo stesso scopo va iscritto anche il risultato ormai acquisito di assicurarsi l’ignoranza, da parte dell’opinione pubblica e delle Autorità “Garanti”, dell’intera produzione e dell’informazione audiovisiva, con il soffocamento e l’eliminazione del Centro di Ascolto radicale, unico vero “servizio pubblico” del settore. Inoltre, da ora al momento del voto, il programma che dovrebbe garantire in condizioni di “par condicio” le Tribune e i servizi elettorali, è invece architettato in modo tale da assicurare il predominio assoluto di talk-show e telegiornali: vero e proprio monopolio politico incontrollabile e incontrollato di Raiset e del regime partitocratico dominante. È questa, e non altra, la realtà politica italiana quale ci appare: antidemocratica e opposta a un qualsiasi Stato di Diritto. Non meno, anche se diversamente, che a Tripoli, a Mosca, a Pechino, sempre più capitali di riferimento di questo nostro Paese. A male estremo, Signor Presidente, rimedio estremo (se esiste). Da questa sera inizierò lo sciopero assoluto della fame e della sete, nel quadro del Satyagraha radicale per la Libertà, la Giustizia, la Pace, con la forza e l’amore della verità. "

Marco Pannella

Secondo dati ufficiali, L'82% degli italiani ignora la presenza della Lista 'Bonino-Pannella' al voto per il Parlamento europeo: lo scrive Marco Pannella in una lettera aperta al capo dello Stato, Giorgio Napolitano, annunciando "lo sciopero assoluto della fame e della sete, nel quadro del Satyagraha radicale per la Liberta', la Giustizia, la Pace , con la forza e l'amore della verita'". Come VideoNewsTV riteniamo doveroso riportare questa notizia non solo per dovere di cronaca ma per riportare un po' di equilibrio nel modo di fare informazione .Nel nostro piccolo, ci proviamo.

la redazione di VideoNewsTV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 17/05/2009 @ 21:15:36, in PISTOIESE, linkato 1403 volte)

 

IL DERBY DEL CUORE A PISTOIA : ORGANIZZATO DALL'ASSOCIAZIONE  ITALIANA  SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA, IL PROSSIMO 23 MAGGIO ALLE 20.15,  PER IL DERBY DEL CUORE PER STEFANO TURCHI ,ALLO STADIO MARCELLO MELANI, SCENDERANNO IN CAMPO EX CALCIATORI OVER 40.

L'INGRESSO E' GRATUITO. I FONDI RACCOLTI DALLA PARTITA SARANNO DEVOLUTI ALLA  ASSOCIAZIONE AISLA. I VERSAMENTI POSSONO ESSERE EFFETTUATI NELLE FILIALI DI PISTOIA E PRATO DELLA BANCA DI PISTOIA , SUL CONTO CORRENTE N. 514344 - IBAN : IT10Y0848613802000000514344

Articolo (p)Link Commenti Commenti (15)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 14/05/2009 @ 20:13:01, in calcio, linkato 1485 volte)

 

SI legge sul sito dell'ANSA:

2009-05-14 19:33 NATA LA LEGA CALCIO DI SERIE A

Galliani, 'e' una giornata storica' (ANSA) - MILANO, 14 MAG - E' nata ufficialmente oggi la nuova Lega Calcio di serie A. Lo ha annunciato l'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani. 'Giornata storica nel microcosmo del calcio -dice Galliani dopo una riunione coi presidenti della massima serie- perche' e' stata costituita la Lega nazionale professionisti di serie A. Evento memorabile per una Lega nata nel 1946: quella che prima era un'idea, adesso e' una societa' regolarmente costituita con le firme dei legali rappresentanti'.

PROPRIO UNA GIORNATA STORICA, SI...

........ E’ L’INIZIO DELLA FINE...

.. VEDRETE......

 NO AL CALCIO MODERNO !

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 13/05/2009 @ 20:40:29, in DONNE NEL MONDO, linkato 1760 volte)

Continuiamo con i casi-denuncia che rappresentano il malessere del mondo di oggi, le storie e la volontà di reagire alle ingiustizie . Da SECONDO PROTOCOLLO abbiamo  appreso  una importante notizia che dimostra come, FINALMENTE, anche le donne iraniane comincino a far sentire la loro voce, rischiando la vita stessa, in uno degli Stati più retrivi e mortificanti a proposito di condizione femminile.ECCO LA NOTIZIA: (SCUSATE LA LUNGHEZZA DELL'ARTICOLO MA NE VALE LA PENA......)

Iran: con grande coraggio scendono in campo le donne iraniane

Scritto da Secondo Protocollo lunedì 04 maggio 2009 .

Quello che segue è il Comunicato operativo della“Coalizione del movimento delle donne iraniane” per le richieste da rivolgere ai candidati alle elezioni presidenziali. Vorremmo sottolineare il grandissimo coraggio di queste donne che obbiettivamente mettono a rischio la loro stessa vita. L’Associazione delle donne, i membri e gli attivisti del movimento delle donne iraniane sono entrati nella campagna elettorale in Iran, non per appoggiare un candidato specifico ma per esporre le proprie richieste. Sabato scorso a Teheran, in una conferenza stampa alla quale hanno partecipato Shirin Ebadi, Simin Behbahani, Azam Taleghani, Elahe Kulaii, Shahla Lahiji, Farzaneh Taheri e Shahla Ezazi, è stato diramato un comunicato che annunciava la nascita della “Coalizione del movimento delle donne iraniane per esporre le richieste delle donne alle elezioni presidenziali”. Il comunicato spiega sia le motivazioni della loro presenza nelle elezioni, sia le loro precise richieste da esporre al futuro Presidente della Repubblica. Inoltre, nel comunicato vengono precisate le azioni e le attività che saranno svolte dalle donne durante la campagna elettorale. Il testo integrale del comunicato Il comunicato operativo della “Coalizione del movimento delle donne iraniane per le richieste da esporre alle presidenziali”. Perché formare una coalizione durante le presidenziali? Noi che rappresentiamo una parte del movimento delle donne iraniane, in qualità di attivisti nelle diverse aree della società civile quali le corporazioni, la stampa, le istituzioni non governative, i partiti politici e in qualità di fautori di numerose battaglie civili, nel corso degli anni precedenti abbiamo percorso diverse strade per realizzare le richieste delle donne e ogni volta che ce n’è stata l’esigenza (ogni volta che le circostanze lo hanno richiesto) abbiamo proceduto di pari passo (all’unisono) per la realizzazione di queste richieste. Ebbene oggi abbiamo deciso di dare vita a una nuova coalizione, con l’intenzione di presentare una parte delle richieste avanzate da noi e dalle donne del nostro Paese, approfittando del periodo elettorale. Questa coalizione ha esclusivamente come obiettivo l’esposizione delle richieste delle donne e non si propone di appoggiare un candidato in particolare o di interferire nel diritto dei concittadini di partecipare o meno alle elezioni, bensì si propone le seguenti azioni di carattere collettivo: - vogliamo accompagnare il binomio “governo – maschilismo”, che normalmente trionfa nel periodo elettorale, sulla strada pacifica della realizzazione dei bisogni della società civile e in particolar modo delle richieste delle donne rimaste inascoltate; attraverso la nostra azione collettiva vogliamo far comprendere alle autorità (governanti) che bisogna che diano risposte anche alle classi popolari e agli strati più bassi della popolazione e non soltanto ai vertici della piramide del potere e che se sono alla ricerca di consensi e di legittimazione fra le donne, gli studenti, gli insegnanti e le altre fasce della società, devono impegnarsi anche nei loro confronti per la realizzazione delle loro richieste; attraverso questi mezzi vogliamo dimostrare che, a guardar bene, anche nelle condizioni sociali e politiche più difficili si può essere dei cittadini incisivi e ci si può impegnare per una vita migliore e giusta, ma la realizzazione di ciò è subordinata a che noi donne possiamo e diamo prova di saper trarre vantaggio dallo sperimentare diverse strategie sociali con capacità, intelligenza e valore. Infatti l’esperienza ha dimostrato che ogni spazio e ogni spiraglio che le donne hanno concesso è stato immediatamente conquistato dal misoginismo e più di prima ha reso la vita di ogni singola donna del Paese vittima di discriminazioni e di esclusioni inumane e di comportamenti violenti. Cosa intendiamo ottenere? L’uguaglianza dei diritti e l’eliminazione delle discriminazioni su base sessuale, razziale e classista sono l’essenza e la base condivisa delle richieste delle donne di ogni classe sociale. Le donne iraniane appartenenti alle diverse classi sociali, nonostante siano convinte che le strutture sociali influenzino le condizioni e i rapporti fra i due sessi, hanno sempre combattuto al fianco degli uomini per l’ottenimento della democrazia, delle libertà individuali e civili e dei diritti del cittadino ed è per questo motivo che anche oggi come in passato, al fianco degli altri gruppi sociali e in aggiunta alle loro specifiche richieste, chiedono l’ufficialità del riconoscimento e la realizzazione delle libertà universali così come chiarite nella Costituzione, fra cui la libertà di espressione, di associazione, ecc. e inoltre la sospensione delle numerose pressioni esercitate sulle donne, sugli studenti, sui lavoratori, sugli insegnanti, sui gruppi etnici e sulle diverse sette religiose. D’altra parte sanno anche che l’uguaglianza dei due sessi è un prerequisito per il conseguimento della democrazia, di uno sviluppo stabile e per la realizzazione di una società sana, umana e libera dalla violenza, dalla povertà e dall’ingiustizia. Per questo motivo noi, donne e uomini iraniani, convinti che senza l’eliminazione della discriminazione dalla vita delle donne, nessuna società otterrà democrazia e giustizia – di sempre queste due desiderio della società iraniana – chiediamo ai candidati alla guida della repubblica che nei loro programmi politici tengano da conto due nostre questioni fondamentali, che sono la struttura portante per la realizzazione delle richieste delle donne nei diversi campi inclusi nel fascicolo dettagliato di questa coalizione, e cioè: 1. seguire attivamente l’adesione dell’Iran alla “Convenzione sull’eliminazione di ogni tipo di discriminazione contro le donne”(CEDAW). Sappiamo che il progetto di “adesione del governo iraniano alla convenzione sull’eliminazione di ogni tipo di discriminazione contro le donne” durante il governo Khatami è stato consegnato al Parlamento, ma purtroppo, dopo che il progetto aveva ottenuto l’approvazione in Parlamento, il Consiglio dei Guardiani della Rivoluzione l’ha rigettato e il Parlamento l’ha rinviato per la decisione al Consiglio del Discernimento, di cui il presidente della repubblica è membro. Per questo motivo, al futuro presidente della repubblica, in osservanza del principio di uguaglianza e nel rispetto della giustizia e della mancanza di discriminazione sessuale, chiediamo che in testa alle proprie priorità metta il continuo e scrupoloso controllo dell’adesione dell’Iran alla Convenzione sull’eliminazione di ogni sorta di discriminazione nei confronti delle donne./CEDAW) 2. impegno nel mettere al bando leggi discriminatorie nei riguardi delle donne e in particolar modo la revisione e la modifica degli articoli 19, 20, 21 e 115 della Costituzione, allo scopo di accogliere il principio di parità dei due sessi senza riserve né condizioni. Sappiamo che la modifica e la correzione di queste leggi discriminatorie non ricade nell’ambito delle facoltà della presidenza della repubblica, ma a questo riguardo siamo pure al corrente che se il prossimo consiglio dei ministri rimane vincolato al principio di uguaglianza delle donne del paese e lo considera fra i propri impegni, con le proprie possibilità e l’insieme delle proprie capacità può compiere dei passi molto efficaci per l’eliminazione delle discriminazioni di legge nei confronti delle donne e affinché le persone e il parlamento stesso possano impegnarsi per la modifica delle leggi civili e penali, c’è bisogno che, fin dal primo istante, questa possibilità venga raccolta con il recepimento nella Costituzione del “principio dell’uguaglianza dei sessi senza riserve e senza condizioni”. Cosa faremo? Al fine di spiegare le ragioni delle donne e di diffonderle fra la popolazione e le autorità, porremo in atto ogni iniziativa necessaria, che sia nelle nostre capacità e nelle nostre possibilità, a ognuno dei tre livelli: popolazione, società civile e candidati presidenziali e ci auguriamo di poter impegnarci, almeno nel periodo elettorale, a diffondere le richieste delle donne nella società e fra le autorità e a proseguire, inoltre, nel conseguimento delle rimanenti richieste delle donne mediante la realizzazione delle due questioni chiave summenzionate. Ma come agiremo? In questo movimento pacifico e collettivo cercheremo di delineare, con il maggior consenso possibile fra i gruppi del movimento delle donne e gli altri gruppi sociali, il futuro percorso di questa coalizione, con la partecipazione di tutte le persone interessate a unirsi ad essa. Per questo motivo, chiediamo a tutti i gruppi e alle persone che desiderino aggregarsi in questa coalizione e indicarne la direzione da prendere, di inviare una email all’indirizzo di cui in appresso e di prendere parte alle sedute di discussione e alle decisioni riguardo al prosieguo del movimento, affinché così facendo, con comunanza di pensieri e con il più ampio accordo nella diffusione delle richieste delle donne, possiamo avere ragione della frantumazione di questo movimento. Ricevuto da Sabri Najafi della Coalizione del movimento delle donne iraniane. Secondo Protocollo è al fianco delle donne iraniane in questa difficile e impari battaglia. ANCHE NOI DI VIDEONEWSTV LO SIAMO. 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 12/05/2009 @ 16:01:49, in calcio, linkato 1633 volte)

E ti pareva che a pochi giorni da gare decisive non uscissero “spifferi” più o meno ad arte alimentati?

I fatti sono noti:

 il Procuratore Federale deferisce il legale rappresentante della SS.Juve Stabia per violazioni di carattere amministrativo ( contributi Enpals dovuti e fideiussione, non presentati nei termini previsti ) Responsabilità diretta della Juve Stabia.

 La Commissione Disciplinare Nazionale con un comunicato Ufficiale del 18.9.2008 penalizza la stessa Juve Stabia in classifica di due punti .

 In data 14.11.2008 la Corte di Giustizia Federale presieduta da Piero Sandulli rinviò il ricorso mantenendo i due punti di penalizzazione.

 In data 10.12.2008 la C.A.F. respinse il ricorso della Società Juve Stabia confermando i due punti di penalizzazione in classifica, pur riconoscendo, si legge nel dispositivo, come “suggestive” le tesi difensive presentate.....

   si legge: Quanto infine alla tesi difensiva di pretesa unicità od omogeneità delle violazioni, che consentirebbe di applicare un'unica sanzione, ritiene la Corte che tale prospettazione, pur suggestiva, non possa essere accolta per le ragioni già addotte dalla Commissione Disciplinare ed in particolare per l'ostacolo costituito dalla diversa collocazione delle violazioni e delle rispettive sanzioni nell'ambito dell’all. A del Com. Uff. n. 93/A del 5.5.2008 e per la natura formale delle violazioni medesime. Ricorrendo dunque una duplicità di violazioni, non può essere ridotta la sanzione applicata in misura tabellare dalla decisione impugnata alla società calcistica, ed appare altresì congrua la sanzione parimenti comminata dalla Commissione Disciplinare al legale rappresentante della società ...

 

La SS Juve Stabia, legittimamente, ha proseguito nella battaglia legale ricorrendo alla Camera di Conciliazione e Arbitrato per lo Sport del Coni che già da tempo –si legge- avrebbe esaminato e discusso le tesi difensive della Società Campana.

Si prega di notare la tempistica..

 A poche ore da partite decisive iniziano a girare voci che ipotizzano la restituzione di almeno un punto in classifica alla Juve Stabia.

 E questo avrebbe non poche conseguenze.

 Il Foligno non sarebbe più in “vacanza “ a Pistoia e dovrebbe ottenere almeno un punto per evitare di trovarsi a parità con la Juve Stabia ( in caso di restituzione del punto e di vittoria della Juve Stabia con la Paganese e di contemporanea sconfitta del Foligno a Pistoia sia la Juve Stabia che il Foligno si troverebbero a parità a 35 punti e sarebbe la Juve Stabia ad essere in vantaggio e a giocare la gara di ritorno in casa...)

 E la Pistoiese troverebbe un Foligno molto più agguerrito.

 E’ corretto tutto questo ? E’ corretto che una vicenda sanzionata nel settembre 2008, confermata nel dicembre 2008 possa subire cambiamenti nel maggio 2009 a poche ore dalla disputa di gare decisive ?

E' possibile che anche la Giustizia Sportiva abbia questi tempi lunghissimi ?

 si legge : Le memorie difensive della Juve Stabia sarebbero già state discusse da tempo e ora si attende soltanto il responso definitivo...

. già e perchè dovrebbero uscire proprio ora ?

Facciamole uscire a torneo finito.....

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 11/05/2009 @ 20:36:51, in calcio, linkato 1732 volte)

QUESTE LE SQUADRE CHE POTREBBERO RETROCEDERE IN SECONDA DIVISIONE:

JUVE STABIA 31 PUNTI Diff.reti - 11            

                   

 PISTOIESE 30 PUNTI Diff.reti -16

                

POTENZA 28 PUNTI Diff.reti -13

                

 LA PISTOIESE SI SALVA E VA AI PLAY-OUT SE:

 1) Vince contro il Foligno

2) Se pareggia contro il Foligno e se il Potenza non vince o perde.

 3) Nel caso possibile matematicamente di arrivo delle tre squadre Juve Stabia,Pistoiese e Potenza a 31 punti.In caso cioè di vittoria del Potenza,pareggio della Pistoiese e sconfitta della Juve Stabia.In questo caso la classifica avulsa darebbe questi risultati:

Classifica avulsa in caso di arrivo alla pari a 31 punti : Juve Stabia –Pistoiese 0-0 Pistoiese-Juve Stabia 1-0 Pistoiese- Potenza 2-0 Potenza-Pistoiese 2-0 Juve Stabia- Potenza 0-0 Potenza-Juve Stabia 1-0

Pistoiese 7 punti Potenza 7 punti Juve Stabia 2 punti

Juve Stabia retrocessa Pistoiese al 17° posto e Potenza al 16° posto- perche la Pistoiese ha nei confronti del Potenza una peggiore differenza reti.

 LA PISTOIESE RETROCEDE IN SECONDA DIVISIONE SE :

1) Perde contro il Foligno ed il Potenza batte il Benevento

2) Pareggia contro il Foligno ,il Potenza batte il Benevento e se la Juve Stabia vince o pareggia contro la Paganese. In questo caso Pistoiese e Potenza sarebbero a 31 punti con il Potenza salvo per migliore differenza reti nei confronti della Pistoiese. ( Almeno -12 contro -16 )

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 10/05/2009 @ 21:52:25, in calcio, linkato 1636 volte)

Arrivano le prime sentenze.

Ad un turno dalla fine del campionato per la Pistoiese non si potrà andare oltre il 16° posto.

Per cui in caso di Play-out:

 LA PISTOIESE GIOCHERA’ LA GARA DI RITORNO DEI PLAY-OUT IN CAMPO ESTERNO.

 E non è una bella notizia. 

Ovviamente in caso di vittoria del Potenza sul Benevento per la Pistoiese sarà obbligatorio battere il Foligno per evitare con un pareggio di finire a 31 punti alla pari proprio del Potenza che è in vantaggio sulla Pistoiese per differenza reti.

 Sono gli esiti della prevedibile sconfitta col Pescara a Giulianova.

Una notizia invece positiva è questa: il prossimo avversario al Melani , il FOLIGNO, non ha più nulla da chiedere a questo campionato.CON QUALSIASI RISULTATO RIMARRA’ AL 15° POSTO Per cui il suo impegno agonistico potrebbe essere anche relativo ovviamente restanto nei limiti delle regole. Insomma la Pistoiese ha tutte le possibilità di ottenere i 3 punti che le garantiranno perlomeno i play-out.

In questo caso quale sarà l’avversario della Pistoiese?

Molto difficile dirlo.Quest’anno il 14° posto( quello che lo scorso anno la Pistoiese raggiunse a 34 punti ) vale già 39 punti.Quota molto alta.

 E sono ben 8 le squadre che devono lottare per evitarlo.

Alla Pistoiese credo che andrebbe bene un altro doppio confronto contro il Foligno ma per ottenerlo sarà necessario che oltre alla vittoria degli arancioni contro lo stesso Foligno, la Juve Stabia non vada oltre il pari contro la Paganese. Poco credibile.

 Altrimenti con tutta probabilità sarà il Pescara l’avversario avendo gli abruzzesi una gara terribile a Cava contro la Cavese in lotta col Foggia per i play-off rispetto alla gara sulla carta più semplice del Taranto a Sorrento ove un pari sembra quasi scritto.Quindi a 39 resterebbe il Pescara ed incontrerebbe in doppio confronto proprio la Pistoiese.

 In questo caso un bruttissimo cliente.

Ulteriori analisi in settimana.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (14)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2
Ci sono 1197 persone collegate

< aprile 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
12
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (161)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (25)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (58)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (330)
Critica politica e sportiva (1)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: