VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Milano, Piazza della Moschea... di Admin
 
"
"I maestri sono stati liquidati: la morale dell'uomo comune ha trionfato".

Nietzsche
"
 
\\ Home Page : Storico : Calcio Commenti (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 



Eccoci,finalmente! Dopo la disputa della quart’ultima giornata di questo ASSURDO ED IRREGOLARE
campionato di Serie C girone A, per la US Pistoiese 1921 è giunta chiarezza definitiva…

Dopo lo scialbo 0-0 ottenuto a Pontedera la Pistoiese non ha MATEMATICAMENTE più nulla da chiedere al SUO BRUTTO campionato.E’ SALVA MATEMATICAMENTE E PURE MATEMATICAMENTE NON POTRA’ PARTECIPARE AI PLAY-OFF.

Infatti gli arancioni hanno 10 punti di vantaggio sul Cuneo che è al terz’ultimo posto ed hanno anche 10 punti di svantaggio proprio sul Pontedera che occupa il decimo ed ultimo posto buono per i play-off.

 E siccome i punti in palio sono ancora solo 9 ecco che i giochi sono fatti.

 La Pistoiese finirà questo campionato quindi NEL LIMBO…

 Per onestà intelletuale però andrebbero prese le partite giocate sul campo dalle varie squadre senza tener conto delle penalizzazioni né degli 0-3 a tavolino per la nota vicenda Pro Piacenza. Ebbene se si tenesse conto solo di quanto il campo ha detto non considerando la presenza del PRO PIACENZA escluso dal torneo avremmo questa classifica nella zona bassa:GOZZANO ED OLBIA 34 PUNTI PISTOIESE ED ARZACHENA 31 PUNTI ALBISSOLA 26 PUNTI GLI ARANCIONI SAREBBERO QUINDI IN PIENA BAGARRE PLAY-OUT!

 A dimostrazione estrema di quanto questo torneo sia stato devastato da scelte errate fatte in estate è anche questo fatto.C’è ancora da recuperare la gara Piacenza-Entella che addirittura potrebbe essere decisiva per il passaggio in Serie B! E le due contendenti dovranno anche guardarsi le spalle.Infatti il Pisa è in grande rimonta avendo conquistato ben 31 punti degli ultimi 39 a disposizione! E i neroazzurri sono a soli 4 punti dalla vetta!



 Al Mannucci di Pontedera ( terreno sintetico ) la Pistoiese ha giocato alle 20,30 dopo che le altre gare si erano già disputate.( salvo Novara-Alessandria )

Nel Pontedera mancano Magrini da lungo tempo e Risaliti che è squalificato. Nella Pistoiese al riposo El Kaouakibi In attacco Forte e Più.

 STADIO MANNUCCI di Pontedera 

 PONTEDERA PISTOIESE   0-0

PONTEDERA:
Biggeri A.Benedetti Borri Fontanesi Mannini Calcagni Caponi Serena Masetti Tommasini Pinzauti

All.tore: Ivan Maraia

 PISTOIESE:
Pagnini Dossena Ceccarelli Terigi Regoli Petermann Luperini Cagnano Fantacci Forte Più

All.tore: Antonino Asta

Arbitro: Marco Rossetti di Ancona

Pistoiese in maglua bianca Subito in apertura una opportunità per Luperini che però calcia alto. Poi i padroni di casa iniziano a spingere e al 12’ costringono la difesa a salvarsi in angolo dopo un tiro di Calcagni respinto dal portiere e poi da Dossena in angolo.

 Al 22’ una palla persa da Regoli permette a Masetti di andare al tiro incrociato ma senza precisione. 24’ Fantacci al tiro con deviazione in angolo 32’ giallo a Fontanesi per fallo su Cagnano.

 39’ ancora Fantacci con tiro da fuori area con palla alta e non di molto.

 Un giallo a carico di Petermann al 40’ Un minuto dopo contropiede granata con un tiro che non sorprende Pagnini Lo stesso Petermann va al tiro al 43’ con palla respinta.

 Al riposo sullo 0-0 un risultato che rispecchia bene l’andamento gara.

 Ripresa puù vivace all’inizio. 5’ pericolo in area arancione con una incursione e tiro di Tommassini respinto da Pagnini palla ripresa dallo stesso Tommasini e palo esterno.

 12’ ancora i padroni di casa in avanti con Caponi al tiro poi ancora Tommasini col portiere Pagnini che mette in angolo.E’ il momento migliore dei padroni di casa.

 Asta cerca di correre ai ripari con gli ingressi di Fanucchi e Vitiello per Forte e Petermann.

 18’ si vede subito Fanucchi che serve Regoli ma la difesa pisana salva Fase centrale e finale della ripresa più tranquilla. In definitiva il punto a testa fa comodo ad entrambe.

 31’ punizione battuta da Cagnano che non impensierisce Biggeri E nel finale occasione per gli arancioni di far propria la posta quando Fanucchi su palla d’angolo mette fuori di poco.

Dopo 4 pareggi consecutivi a Pontedera arriva anche il quinto ed è accolto bene da tutte e due le formazioni.Il Pontedera si tiene la decima posizione e la Pistoiese è salva. Prossimo appuntamento infrasettimanale al Melani giovedi 18 alle 20,30 contro la Pro Vercelli.
 


DAVVERO UN BELL’INCIPIT!

Per ora pare che oltre 100 tifosi della Juventus al seguito della squadra in previsione della gara di stasera di Champions League ad Amsterdam non vedranno la gara.Passeranno un po’ di tempo IN GATTABUIA.

 La Polizia olandese avrebbe infatti arrestato dei tifosi facinorosi in possesso di manganelli,spray al peperoncino ed anche di un coltello e di un martello.

 I fatti riportati dal quotidiano De Telegraaf sarebbero avvenuti nei pressi della Johan Cruiff Arena dove è in programma stasera il quarto di finale Champions tra Ajax e Juventus.

 Alla gara in uno stadio esaurito dovrebbero assistere circa 3 mila tifosi della Juventus.

 Circa la gara occorre ricordare come la Juventus non abbia perso nessuna delle ultime 10 partite disputate contro l’Ajax mentre gli olandesi in questa stagione agonistica in campo europeo di gare ne hanno persa una sola sulle 14 disputate.


 L’Ajax che è la squadra con età media più bassa del lotto Champions ( 24 anni ) scenderà in campo con Varela Veltman De Ligt (C) Blind Tagliafico Van de Beek Schone De Jong Ziyech Tadic Neres All.tore: Ten Hag

 La Juventus con Szczesny Cancelo Rigani Bonucci Alex Sandro Bentancur Pjanic Matuidi Bernardeschi C.Ronaldo Mandzukic All.tore: Allegri
 




Sono contento! Ho avuto la conferma di aver fatto bene ad occuparmi sempre di meno del calcio di oggi e sempre di più di politica ed annessi.


 Da cosa mi è derivata questa conferma? Ovvio! Dal derby di Milano tra Milan ed Inter. Il derby del record di incasso per una gara di Serie A.

 ERO CONVINTO che la GAZZETTA DELLO SPORT avrebbe urlato al gran spettacolo consumatosi a San Siro. Ci avrei scommesso. E così è stato!


 Allora: il mio parere conterà pur qualcosa o no?

 E’ un parere che viene da un giornalista professionista con 43 anni di esperienza alle spalle e con almeno 22 anni di questi 43 dedicati giornalmente ad evvenimenti agonstici ed anche con oltre 400 telecronache fatte dal 1982 al 2003 con Tele 37 di Firenze, Canale 50 di Pisa e Tele+ !

Sarò rimbecillito di colpo oppure non mi trovo più con questi giornalisti dall’entusiasmo facile e dalla parola “ciccolatino” sempre ripetuta? Penso valida la seconda ipotesi

. PER ME IL DERBY DI IERI SERA E’ STATO AVVILENTE, GIOCATO MALE DA ENTRAMBE LE PARTI ED E’ STATO ANCHE LOGICO CHE TRA DUE SQUADRE CHE GIOCANO MALE PREVALESSE QUELLA CHE FISICAMENTE E’ SUPERIORE!


Punto e basta! Basti pensare che queste due interpreti di brutto gioco ( rispetto a loro l’Atalanta è sulla luna! ) sono state ambedue schiaffate fuori dall’Europa senza tanti complimenti da squadre di media importanza. Questa la verità!


Ma per i giornalisti della Gazzetta dello Sport
si è assistito a: cito parola per parola Inizio del pezzo di cronaca di Luigi Garlando dopo il titolo “ SHOW A SAN SIRO “(  ???!!!n.d.r.)  “ Un derby bellissimo, come meritavano gli 80 anni di Giovanni Trapattoni.Emozionante ed appassionante come la vita del Trap…. ( Mah n.d.r)

E la chiusura: “ le due squadre ci hanno regalato un grande derby.Grazie di cuore”

Nelle pagine di commento interne Andrea di Caro
scrive:Potere di un derby bellisimo,in cui non è mancato niente.Il San Siro stracolmo che ha regalato al Milan il record di incasso ( consolazione magra e ricca allo stesso tempo) meritava una notte di grande calcio.E l’ha avuta.

Poi nel finale:
 I pronostici garantiscono quasi sempre a chi li fa future brutte figure, ma la sensazione dopo questo 2-3 è che il derby sia stato giocato da due partecipanti alla prossima Champions League”

 Ma che partita hanno visto?

 Oppure che partita gli hanno detto di dover vedere?

 Il Milan aveva vinto 5 gare consecutive senza merito alcuno giocando molto male e Gattuso lo sapeva. L’Inter in settimana era stata annichilita dall’Eintracht ( non dal Barcellona…) e doveva perdere almeno per 4-0 e con giorni in meno di riposo e preparazione ha messo sotto fisicamente il Milan

. Quale sarà la verità. Che quelle vittorie in serie del Milan erano fasulle. Altro che posto Champions per forza!


 Lo so che Cairo Editore
sta mettendo a posto i bilanci grazie ad un tipo di giornalismo gossipparo e semi scandalistico molto attento ai bisogni ed alle richieste di chi manovra i big, ma quando si passa il limite va detto.
 



Pagina vergognosa per il calcio italiano!


 Diceva il Manzoni SE UNO IL CORAGGIO NON CE L’HA NON SE LO PUO’ DARE! Riferendosi a Don Abbondio.

 Perché la F.I.G.C. ha escluso dal torneo il Matera secondo regole dopo 4 gare consecutive in cui non è sceso in campo e non lo ha fatto con il Pro Piacenza di cui sono state rinviate le gare dopo che per 3 volte non era sceso in campo?

 Perché prolungare un’agonia senza speranze?

 La gara 4 quella che l’avrebbe esclusa venne stoppata all’ultimo e rinviata affermando che si prendeva in giro il sistema calcio essendosi presentato un manipolo di ragazzini senza medico e allenatore.


 Poi in settimana la FIGC ci ripensa e stila il nuovo calendario relativo alle gare da recuperare per una società prossima al fallimento e senza più giocatori.


 Ed oggi a Cuneo il Pro Piacenza si presenta con una distinta di 7 giocatori, 7 giovanissimi.Il numero minimo per poter disputare una gara!



 COME LA CHIAMANO QUESTA I SIGNORI DELLA FIGC?


 Permette di giocare a Cuneo con una squadra scesa in campo con 7 ragazzi?

 Un mese fa impedì questo scempio sportivo e MORALE. Ora l’accetta?

 Che cosa aspetta la FIGC a ESCLUDERE LA SQUADRA dal campionato?

 E parlano di regolarità di un campionato?

 Dopo il caso Entella che FECE RIDERE IL MONDO ora il caso PRO PIACENZA. La credibilità del nostro calcio è a livelli prossimi allo zero!

 Si fa tutto questo per dar modo al Pro Piacenza di completare in un modo o nell’altro il girone di andata ( 2 gare da recuperare) altrimenti verrebbe riscritta la classifica e tolti tutti i punti conquistati dalle squadre avversarie negli incontri disputati.


 SE SI SCAPICOLLA il girone di andata invece i punti restano validi!

 Ecco la mossa della FIGC!


Rendere più regolare un torneo completamente falsato e con scelte contraddittorie in pochissimo tempo.

 UNA PAGINA VERGOGNOSA PER IL CALCIO!

Dopo attese e controlli a Cuneo si è giocato 11 contro 7 ed è finita come non poteva non finire con un 20-0 per i piemontesi.

 Sarà contenta la FIGC?

                                       
Per dare regolarità e magari per STANARE la Presidenza del Pro Piacenza ci si e’ RESI RIDICOLI finendo per rendere ancor più irregolare quanto già era irregolare!
 




Dopo l’assurda sosta invernale riprende anche ll campionato di Serie C ma con mille problemi irrisolti.

 Anzitutto nel girone A che considerare regolare è da folli!



La Pro Piacenza non ha giocato 3 delle ultime gare ( sconfitta a tavolino ) , è attesa da una marea di punti di penalizzazione ed il suo presidente con i giocatori senza stipendio da mesi vuole mandare in campo la Berretti domenica contro l’Alessandria per evitare la cancellazione dal torneo.

 Nulla potrà però evitare che questa Berretti giochi tra un mese con una classifica a meno 6 punti dovendo arrivare come minimo 18 punti di penalizzazione per stipendi non pagati e fideiussione mancante.



 La Lucchese è più o meno nella stessa situazione con la proprietà evanescente e fideiussioni ritenute valida da alcuni ( Lucchese ) e non accettate da altri ( Lega ) con rischio di ulteriori forti penalizzazioni ( 8 punti )

Guarda caso saranno queste due ,le prossime avversarie in soli 4 giorni della Pistoiese che non sarà un fulmine di guerra ma almeno i conti li ha in regola.

 Senza parlare poi della palese violazione delle norme Noif in tema di lealtà sportiva.



 Il presidente della Pro Piacenza Pannella
sta raccattando un manipolo di giovani classe 99-2000 al minimo contrattuale come addestramento accademico da mandare in campo da qui alla fine del torneo creando di fatto una situazione irregolare.

Ma fosse solo questo!


Per errori estivi che si dice dai maggiorenti ,non verranno più ripetuti,
si è creata una sorta di campionato nel campionato con alcune squadre –su tutte l’Entella- che dovranno fare dei veri e propri tour de force con gare ogni 4 giorni per recuperare il maltolto

 Se questa è regolarità di un campionato io potrei passare prr un paladino dell’accoglienza!

                                       

Che dicino Ghirelli ? O la “bella” vice Capotondi?
 






Se il rinnovamento del calcio italiano
e segnatamente della agonizzante LEGA PRO, ma chiamiamola Serie C che è meglio,deve passare anche da una giovane attrice sia pure laureata in scienza del’informazione ,rispondente al nome di CRISTIANA CAPOTONDI anche ex calciatrice , stiamo freschi!

 Ieri infatti a Firenze sede di Lega Pro si è svolta l’elezione per il nuovo Presidente per i vice ed il nuovo Consiglio.



Ebbene l’attrice romana è stata eletta vicepresidente di Lega uno dei due Vice ,l’altro è l’avvocatoTognon. Operazione di facciata voluta da chi?

 Dal neo eletto Presidente Francesco  Ghirelli antico Segretario della Lega di Macalli? 



 E tutto ciò mentre il neo Presidente della FIGC Gravina
che essendo stato per anni alla guida del calcio di Serie C e quindi conoscendone bene i problemi, ha annunciato una profonda riforma del calcio italiano con due soli campionati professionistci la Serie A e la Serie B ambedue a 20 squadre ed una Serie C che sarà semiprofessionistica.



Una rivoluzione necessaria. “ne vedremo delle belle,ha detto Ghirelli,Cristiana ci darà lezioni a tutti quanti”

 Mah….

 “Io ascolto tutti – ha detto Ghirelli- e seguirò ciò che le società mi diranno. Servono le riforme e ho l’orgoglio di contribuire a rifarle, ridando magia a questo campionato come mi hanno chiesto gli stessi Presidenti.

 L’abbiamo detto e ripetuto da tempo. L’attuale Serie C è anacronistica.Non è possibile gestire 59 Società molte delle quali non hanno le risorse necessarie per portare a termine i campionati.Non vengono pagati stipendi e contributi, fioccano le penalizzazioni in classifica e già a metà campionato le classifiche sono stravolte.

 E’ un male vecchio ed appare strano ,diciamo cosi ,che Gravina se ne accorga ora che è passato dal mondo Pro alla guida della FIGC.

 Insomma siamo destinati a sorbirci sempre più calcio cosiddetto di èlite e sempre meno calcio di provincia.



 E se pensiamo che c’è chi briga da tempo per una Superlega a numero chiuso CIOE’ LA FINE DELLO SPORT INTESO COME AGONISMO E SORPRESA cosi come avviene in USA ,si vedono i rischi che si stanno correndo.

 Avremo sempre meno fenomeni come Chievo, Empoli,Frosinone,Crotone e via dicendo.Sono squadre che disturbano il GRANDE MANOVRATORE colui cioè che vive e lucra sui grandi contratti con le tv a pagamento

. Tornando alla nuova Lega Pro non ci resta che augurare buon lavoro a Ghirelli ed alla Capotondi.

 Di certo si parte male.

 Dice la Capotondi a Vanity Fair ;” la mia Lega sarà più romantica “ Personalmente io scelgo, in ogni momento, l’irresistibile romanticismo che il calcio porta con sé e non perché sono una donna, raramente un uomo sa essere cinico come lo sa essere una donna. Io scelgo di essere romantica, romantica ma pragmatica perché non è concessa alcuna forma di vero romanticismo senza una buona dose di pragmatismo, ed è così che vorrei che fosse il nuovo corso della Lega Pro: una lega che diventerà sempre più grande grazie al nostro romanticismo pragmatico.

Peccato che il primo atto vero di rivoluzione sarà la scomparsa dal mondo professionistico e la diminuzione del numero di squadrea dalle attuali 59 a quante…20-30?

Sarà davvero romantico 
 



E’ uno scandalo e basta!


 Come lo si deve chiamare se no il rinvio al 12 settembre prossimo deciso dal Tribunale Federale Nazionale,per il processo-bis al Chievo Verona per l’accusa di plusvalenze fittizie ?


 L’accusa: aver contabilizzato nei Bilanci al 30 giugno 2014, 30 giugno 2015, 30 giugno 2016, 30 giugno 2017 e nelle situazioni semestrali al 31 dicembre 2014, 31 dicembre 2015, 31 dicembre 2016 e 31 dicembre 2017 della società AC Chievo Verona Srl plusvalenze fittizie per complessivi € 25.380.000 e immobilizzazioni immateriali di valore superiore al massimo consentito dalle norme che regolano i Bilanci delle società di capitali per complessivi € 23.850.000, condotte finalizzate a far apparire un Patrimonio Netto superiore a quello realmente esistente alla fine di ciascun esercizio e di ciascun semestre, così da ottenere la Licenza Nazionale e l’iscrizione al campionato di Serie A delle stagioni 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018 in assenza dei requisiti previsti dalla normativa federale”.

Salvati quindi capra e cavoli ( la Serie A e l’incasso per vedere C.Ronaldo alla prima di campionato )

 E i diritti dei terzi interessati?

 IL CROTONE? Calpestati.



 Ha detto il Presidente del Crotone,VRENNA: “Registriamo ancora una volta l’ennesima pagina negativa per il calcio italiano. È una vergogna senza fine. Faranno giocare la Serie A ad una squadra che non è nelle condizioni di poterlo disputare“.

 Una brutta vicenda sportiva.

 Il Chievo Verona è stato dimostrato che avrebbe fatto carte false per partecipare agli ultimi 3 campionati di Serie A.Il Crotone avrebbe diritto al ripescaggio.

 Invece con l’Agosto di mezzo,si rinvia il processo-bis ( il primo era stato annullato per vizio di forma ) a metà settembre a torneo di A già in corso.

 Ricordiamo che Chievo Verona e Cesena sono state ritenute colpevoli di aver alterato bilanci con plusvalenze fittizie e che mentre per i cesenati ( falliti ) i giudici del Tribunale Federale Nazionale della Figc i capi di accusa sono stati accolti,( 15 punti di penalizzazione ) per il Chievo un vizio di forma ( il non ascolto del Presidente Campedelli che l’aveva richiesto ) aveva reso necessario un processo bis dalla condanna quasi certa.




 Prima una furbizia all’italiana ( certificato medico ) non ha permesso ai giudici di ascoltare Campedelli ora “il generale Agosto” e le Ferie dei Giudici per andare a settembre

. Il campionato di A e di B come aveva richiesto il Crotone tramite i suoi legali non è stato bloccato

 A CROTONE SONO GIUSTAMENTE DELLE BELVE!

Per il Chievo quindi si prospetta una pena afflittiva in punti da scontare quest’anno o nel prossimo torneo?

 Vedremo.
 


                                          movimento patriota



Non mi pare che oggi valga la pena di scrivere qualcosa sui soliti argomenti: canea piddina sconfitta e incattivita,ONG provocatorie e sfidanti in nome più del business mancante che della vera solidarietà che sarebbe quella di aiutarli a casa loro i migranti ,e vari attacchi che poi si ritorcono contro chi li fa, sul razzismo che ci sarebbe in Italia , quando invece non esiste.


 Lasciamoli rodere…

 Passiamo allo sport ora che parrebbe riprendere vigore il nostro campionato di Serie A con alcuni colpi eccellenti. Occorre mettere da parte L’ETICA E LA MORALE per parlarne.

Etica e comportameto morale che sempre dovrebbero guidarci.Ma il calcio pare che per sopravvivere nell’interesse collettivo debba ESSERNE ESENTATO.

                                                      

Detto questo non possiamo non riconoscere che la JUVENTUS con l’arrivo del PAVONE Cristiano Ronaldo ha preso alla sue dipendenze non solo una vera e propria azienda ma anche l’uomo giusto per classe ed esperienza per poter finalmente vincere la Champions League.


 Per i bianconeri non l’ottavo campionato consecutivo, un campionato che a mio parere potrebbe andare all’Inter che Spalletti sta rinforzando come si deve,ma alla terza sua Champions della storia.

 Volevo anche spendere due parole sul Milan che come ho detto qualche volta era fino all’epoca Sacchi Van Basten la squadra per la quale “soffrivo e gioivo” come un tifoso. Poi luce di Van Basten spenta pian piano se ne andò anche la passione ,definitivamente sfumata poi nel corso degli ultimi GRIGISSIMI anni.
 Per non parlare dell’anno del CINESE! Roba da stracci.


 Ma da stracci cari visto la penultima campagna acquisti da oltre 150 milioni servita solo ad aumentare il deficit. Ora ,grazie a quegli errori di gestione la Società è passata di mano.

 Ora è di proprietà di un FONDO SPECULATIVO americano e non si può dire che ci sia da rallegrarsene.

                                                

Ma nell’ipotesi di tornare tifoso e nellla mente dei tifosi giovani cui poco interessano le finalità societarie ma aspirano a divertirsi un po’ allo stadio dopo anni di vacche magre,ecco che l’arrivo di Gonzalo Higuain sembra fatto apposta per ridare fiato al tifo rossonero.E c’è anche un altro fatto. Si, Gonzalo Higuain ha una faccia da Milan! Conta anche quello.

SI sente responsabilizzato e finalmente una vera punta torna al centro dell’attacco del Milan una punta che potrà rinverdire i fasti di Ibrahimovic, Schevcenko tanto per ricordare gli ultimi due grandi attaccanti stranieri rossoneri e di Inzaghi l’ultimo a sollevare la Champions.

 Qualità e giusta faccia per riportare il Milan ad alti livelli.
 





Allora in nome del fondo speculativo Elliot il Milan l’ha sfangata e parteciperà alla prossima edizione dell’Europa League ( e capirai…).

Con buona pace dell’Atalanta che non sarebbe passata dalla fase estiva assai destabilizzante e soprattutto della Fiorentina che sperava con buona cognizione di causa di rientrare nell’Europa minore pur non avendolo meritato in base ai punti fatti nel recente campionato di A.

 Si vede che ai Giudici svizzeri dell’appello al TAS ,devono essere sembrate più convincenti le argomentazioni degli americani rispetto al semi-disastroso comportamento del cinese Li che deve essere capitato lì in quel di Milano proprio per caso.



Come ho detto e scritto tante volte.

 Nulla di cui andare particolarmente fieri in un Milan purtroppo ormai distante anni luce dal periodo ( anche lungo ) di massimo fulgore in Italia,in Europa,nel Mondo.

Obiettivo massimo in Italia lottare per l’8vo posto se andrà bene e in Europa al massimo per gli ottavi se andrà benissimo. Anche perché non è semplice far scucire danari senza risultati ai fondi speculativi!
 


Nota a margine: mi si dice che Dembele di recente laureatosi Campione del Mondo nella tanto osannata Francia MULTIETNICA e MULTICULTURALE ( cosa voglia dire lo sanno solo loro..) ha deciso di far costruire una moschea in Mauritania.paese di nascita della madre.

Avrai detto che…. Ma non poteva metter fondi per rendere più vivibili le banlieu, spesso focolai di terrorismo e disordini , visto che è un FRANCESE ?


 Poveri multiculturalisti del cavolo….
 


Mondiali di Russia 2018 


 FINALE

 Stadio Luzhnicky di Mosca 

 In palio la Coppa del Mondo tra Francia e Croazia. Finale inaspettata soprattutto per la presenza della Croazia che ha approfittato sia della propria forza che delle defaillances di Brasile e soprattutto di Spagna e Brasile. Tant’è i fatti sono questi. Da una parte una Francia stitica e rognosa,difensiva ed anche talentuosa in un mix multiculturale così come piace molto a tanti. Dal’altra parte una Croazia con Nazionale figlia della sofferenza di una guerra di anni fa con campioni sparsi ovunque ma uniti da una forte appartenenza etnica. I favori del pronostico sono per i francesi alla terza finale in 20 anni,i favori miei sono per i Croati mai così avanti in una competizione mondiale. E questo è già un grande risultato per una Nazione di 4 milioni di abitanti.


  AFP

 FRANCIA    CROAZIA   4-2


 Mandzukic autorete al 18’ del 1° tempo Perisic (CR) al 28’ del 1° tempo Griezmann (FR) su rigore al 37’ del 1° tempo Pogba (FR ) al 13’ del 2° tempo Mbappè (FR) al 19’ del 2° tempo Mandzukic (CR) al 23’ del 2° tempo

FRANCIA
: Lloris Pavard Umtiti Varane Hernandez Kantè Matuidi Pogba Griezmann Mabappè Giroud

All.tore: Deschamps

CROAZIA: Subasic Lovren Vida Vrsaljko Strinic Brozovic Rakitic Modric Mandzukic Perisic Rebic

All.tore: Dalic Arbitro:

 Pitana ( Argentina )

Croazia con maglia classica a scacchi bianco-rossi. Francia in maglia blu. Arbitro di grande presenza fisica . Croati come se avessero giocato una gara in più avendo disputato 3 supplementari e per di più con un giorno in meno di riposo e con qualche elemento acciaccato ma presente sul terreno di gioco.

 Inizio a ritmi blandi con qualche fallo di troppo e Francia molto abbottonata come di consueto.

 Primo angolo croato con respinta della difesa francese sempre molto abile sulle palle alte.

 Sono i croati che cercano di condurre la gara. Deschamps bene ha imparato nel periodo juventino.Poco spettacolo e molta concretezza
. Sono trascorsi 12’ senza emozioni. Ancora utile Umtiti che salva una difficile situazione su discesa di Perisic che andava a cercare a centro area Modric.

 I francesi sono solidi in difesa e iniziano anche a ben manovrare nella propria metà campo ma per ora nulli in avanti. Punizione per i francesi causa fallo su Griezmann.Prima occasione.Siamo a 25 metri dalla porta. Batte la punizione Griezmann tocca palla Mandzukic nel cercare di anticipare Umtiti ed è il vantaggio francese!!! La Francia al 18’ del primo tempo al primo tiro in porta è passata in vantaggio!


Da Mandzukic a Rakitic sulla sinistra con tiro alto.La Croazia ha ripreso tono. Kante si becca il primo giallo della finale per aver fermato fallosamente Perisic.Siamo al 27'


28’ la Croazia pareggia con Perisic ! Dalla destra una palla arriva da Vrsaliko a Perisic al limite che la controlla e poi di sinistro sferra un diagonale imprendibile per Lloris! Un bel gol davvero e con tutta la difesa francese schierata

 Angolo per la Francia con palla che da Griezmann va in area dove viene toccata con una mano sembra da Perisic. Irrati di Pistoia ora al Var deve decidere.E’ difficile! Ma Pitana indica il dischetto! Rigore!Evidentemente qualcuno ha visto intenzionalità in quel gesto di Perisic che francamente poteva essere evitato. Siamo al 37’ Va Griezmann a battere. Ed è gol! Francia in vantaggio!



Subasic si getta a sinistra e la palla si insacca al centro. Diciamo che ha fatto tutto la Croazia e vince la Francia! Rebic cerca subito di rendersi pericoloso poi viene ammonito anche Hernandez per fallo su Rebic. Umtiti contuso in piena area francese esce per farsi curare.3’ di recupero. Angolo croato con palla che viene colpita male di testa da Vida e finisce fuori. Nel centrocampo francese si sente molto la forza fisica di Pogba. Mentre Mbappè si è visto in un paio di lanci veloci e profondi non sfruttati.

 Al riposo si va sul 2-1 per la Francia.Risultato corretto? Mah! Comunque ogni palla toccata da Griezmann si rivela pericolosa.Su una punizione ha costretto Mandzukic all’autogol e sull’angolo Perisic al tocco di mano! Di certo la Croazia dovrà spendere le ultime energie per evitare che la Francia diventi Campione del Mondo avendo davvero fatto poco o nulla! Per ora ai francesi è andato tutto bene:il massimo risultato col minimo sforzo.

 1’ tiro di Griezmann dalla distanza parato da Subasic. 2’ Lloris salva su botta di Rakitic e mette in angolo.Altro intervento determinante del portiere francese. Croazia di nuovo pericolosa in avanti.Varane riesce a sbrogliare davanti a Lloris una critica situazione.

 Croazia in totale spinta. Subasic uscendo su Mbappè lanciatissimo sbroglia una difficile situazione.Siamo al 7’ 1’ di gioco fermo per qualche imbecille che è entrato in campo Esce Kantè entra Nzonzi nei francesi al 9’ della ripresa.



 13’ Francia sul 3-1! Gol di Pogba con palla alla destra di Subasic! Raro attacco francese ben manovrato con palla lunga condotta da Mbappè e rimessa da lui a centro area dove viene manovrata da Griezmann e poi raggiunge Pogba che dal limite sferra la botta decisiva! Più squadra cinica la Francia che sa come ottenere i risultati.Ovviamente decisiva la qualità di Mbappè nello spezzare le gare!


Per l’ottima Croazia si fa durissima.


19’ la Francia è Campione del Mondo! Un destro dal limite da parte di Mbappè dà ai francesi il 4-1 che chiude la sfida.A 19 anni Mbappè ha segnato il sigillo definitivo della sfida.La Croazia non può più avere la forza mentale e fisica per un recupero. Prima si è fatta male da sola poi è caduta sui rari contropiede degli avversari.A questo punto la Francia avrà fatto 5 tiri in porta con 4 gol. Il massimo di forza e cinismo.Mbappè è stato molto abile e preciso nel suo tiro con palla precisa a fil di palo

 23’ errore di Lloris in rinvio.Interviene Mandzukic e mette dentro per il 4-2 ! Un gol letteralmente regalato.

 Entra Kramaric nella Croazia ed esce Rebic. Esce Matuidi ed entra Tolisso nei francesi. Mancano 17’ al termine ed il 4-2 è molto pesante.

Sul 2-4 i croati continuano ad attaccare! Esce Giroud entra Fekir a 10’ dal termine. Nei Croati entra Pjaca per dar più forza in avanti.Esce Strinic. In definitiva la leggerezza di Lloris ha ridato un pochino di speranze ai Croati ma la gara è finita da tempo.

Solo un miracolo può riaprirla.41’ botta di Fekir e parata di Subasic.Poi botta fuori di Rakitic. Ammonizione a carico di Vrasliko per fallo su Griezmann al 2’ di recupero. 5’ i minuti si recupero

 FRANCIA CAMPIONE DEL MONDO PER LA SECONDA VOLTA nella sua storia. Di certo complessivamente più squadra,più cinica ma non con il gioco migliore.Di qualità superiore sia Mbappè che Griezmann. Ed una difesa molto forte.Poi i colpi di Pogba. La Croazia meritava di più indubbiamente ma la qualità è avanti nella Croazia non in difesa.Questo il guaio.

 Clicca per leggere: DUE NOTE A MARGINE DI FRANCIA CROAZIA IL TELECRONISTA PICCININI AD UN LINGUAGGIO DA EBETI AGGIUNGE NOTE DI POLITICA.QUANT’E’ BELLA LA FRANCIA MULTIETNICA!


 Cosa si può pretendere da UNO che durante una telecronaca ( e ne ha fatte tante ) usa continuamente termini come “sciabolata” “sciabolata morbida “ “Due su di lui” “non va” vale a dire FESSERIE PURTROPPO ENTRATE NEL comune linguaggio? Si parla del telecronista Piccinini che oggi durante il commento di Francia-Croazia pare abbia detto: “ ha vinto la Francia squadra moderna e multirazziale” (Io non l’ho sentito perché sono uso ascoltare i canali spagnoli per il sudamerica)

 Vergogna è poco! Lo dico da giornalista e lo ribadisco da ex telecronista!

Non è tanto per quanto detto che è banale ed ovvio ma per quello che si sottintende secondo il pensiero dominante.

 Un linguaggio da ebeti può anche passare anche se disdicevole ma la politica nel pallone no!

 Meno male che dice di volersi fermare in attesa sabbatica..
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17
Ci sono 894 persone collegate

< aprile 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
12
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (161)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (25)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (58)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (327)
Critica politica e sportiva (1)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: