\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:COL PUNTO DI PONTEDERA ARRIVA PER LA PISTOIESE LA SALVEZZA MATEMATICA IN UN TORNEO CHE DI REGOLARE NON HA AVUTO NULLA!
Di Admin (del 14/04/2019 @ 20:26:40, in Calcio commenti, linkato 37 volte)



Eccoci,finalmente! Dopo la disputa della quart’ultima giornata di questo ASSURDO ED IRREGOLARE
campionato di Serie C girone A, per la US Pistoiese 1921 è giunta chiarezza definitiva…

Dopo lo scialbo 0-0 ottenuto a Pontedera la Pistoiese non ha MATEMATICAMENTE più nulla da chiedere al SUO BRUTTO campionato.E’ SALVA MATEMATICAMENTE E PURE MATEMATICAMENTE NON POTRA’ PARTECIPARE AI PLAY-OFF.

Infatti gli arancioni hanno 10 punti di vantaggio sul Cuneo che è al terz’ultimo posto ed hanno anche 10 punti di svantaggio proprio sul Pontedera che occupa il decimo ed ultimo posto buono per i play-off.

 E siccome i punti in palio sono ancora solo 9 ecco che i giochi sono fatti.

 La Pistoiese finirà questo campionato quindi NEL LIMBO…

 Per onestà intelletuale però andrebbero prese le partite giocate sul campo dalle varie squadre senza tener conto delle penalizzazioni né degli 0-3 a tavolino per la nota vicenda Pro Piacenza. Ebbene se si tenesse conto solo di quanto il campo ha detto non considerando la presenza del PRO PIACENZA escluso dal torneo avremmo questa classifica nella zona bassa:GOZZANO ED OLBIA 34 PUNTI PISTOIESE ED ARZACHENA 31 PUNTI ALBISSOLA 26 PUNTI GLI ARANCIONI SAREBBERO QUINDI IN PIENA BAGARRE PLAY-OUT!

 A dimostrazione estrema di quanto questo torneo sia stato devastato da scelte errate fatte in estate è anche questo fatto.C’è ancora da recuperare la gara Piacenza-Entella che addirittura potrebbe essere decisiva per il passaggio in Serie B! E le due contendenti dovranno anche guardarsi le spalle.Infatti il Pisa è in grande rimonta avendo conquistato ben 31 punti degli ultimi 39 a disposizione! E i neroazzurri sono a soli 4 punti dalla vetta!



 Al Mannucci di Pontedera ( terreno sintetico ) la Pistoiese ha giocato alle 20,30 dopo che le altre gare si erano già disputate.( salvo Novara-Alessandria )

Nel Pontedera mancano Magrini da lungo tempo e Risaliti che è squalificato. Nella Pistoiese al riposo El Kaouakibi In attacco Forte e Più.

 STADIO MANNUCCI di Pontedera 

 PONTEDERA PISTOIESE   0-0

PONTEDERA:
Biggeri A.Benedetti Borri Fontanesi Mannini Calcagni Caponi Serena Masetti Tommasini Pinzauti

All.tore: Ivan Maraia

 PISTOIESE:
Pagnini Dossena Ceccarelli Terigi Regoli Petermann Luperini Cagnano Fantacci Forte Più

All.tore: Antonino Asta

Arbitro: Marco Rossetti di Ancona

Pistoiese in maglua bianca Subito in apertura una opportunità per Luperini che però calcia alto. Poi i padroni di casa iniziano a spingere e al 12’ costringono la difesa a salvarsi in angolo dopo un tiro di Calcagni respinto dal portiere e poi da Dossena in angolo.

 Al 22’ una palla persa da Regoli permette a Masetti di andare al tiro incrociato ma senza precisione. 24’ Fantacci al tiro con deviazione in angolo 32’ giallo a Fontanesi per fallo su Cagnano.

 39’ ancora Fantacci con tiro da fuori area con palla alta e non di molto.

 Un giallo a carico di Petermann al 40’ Un minuto dopo contropiede granata con un tiro che non sorprende Pagnini Lo stesso Petermann va al tiro al 43’ con palla respinta.

 Al riposo sullo 0-0 un risultato che rispecchia bene l’andamento gara.

 Ripresa puù vivace all’inizio. 5’ pericolo in area arancione con una incursione e tiro di Tommassini respinto da Pagnini palla ripresa dallo stesso Tommasini e palo esterno.

 12’ ancora i padroni di casa in avanti con Caponi al tiro poi ancora Tommasini col portiere Pagnini che mette in angolo.E’ il momento migliore dei padroni di casa.

 Asta cerca di correre ai ripari con gli ingressi di Fanucchi e Vitiello per Forte e Petermann.

 18’ si vede subito Fanucchi che serve Regoli ma la difesa pisana salva Fase centrale e finale della ripresa più tranquilla. In definitiva il punto a testa fa comodo ad entrambe.

 31’ punizione battuta da Cagnano che non impensierisce Biggeri E nel finale occasione per gli arancioni di far propria la posta quando Fanucchi su palla d’angolo mette fuori di poco.

Dopo 4 pareggi consecutivi a Pontedera arriva anche il quinto ed è accolto bene da tutte e due le formazioni.Il Pontedera si tiene la decima posizione e la Pistoiese è salva. Prossimo appuntamento infrasettimanale al Melani giovedi 18 alle 20,30 contro la Pro Vercelli.