\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:IL TOTTENAHM SI VENDICA DELLO SCORSO ANNO ED ELIMINA I VIOLA DALL’EUROPA LEAGUE FUORI ANCHE IL NAPOLI PASSA LA LAZIO
Di Admin (del 25/02/2016 @ 23:09:56, in Calcio Europa League, linkato 606 volte)
                                                                                   

EUROPA LEAGUE SEDICESIMI DI FINALE


Gare di ritorno

Già disputata:

BRAGA SION 2-2 Gekas (S) al 16' del 1° tempo Josuè (B) al 27' del 1° tempo su rigore Gekas (S) al 29' del 1° tempo Stoijkovic (B) al 3' del 2° tempo

 Aggregate: 4-3

 QUALIFICATO BRAGA (Portogallo )


Giovedi 25 febbraio 2016 ore 17,00

LOKOMOTIV MOSCA FENERBACHE 1-1 Samedov (L) al 45' del 1° tempo Topal (F) al 37' del 2° tempo

Aggregate: 1-3

QUALIFICATO FENERBACHE ( Turchia )


Ore 19,00 RAPID VIENNA VALENCIA 0-4 Rodrigo al 14’ del 2° tempo Feghouli al 19’ del 2° tempo Piatti al 37’ del 2° tempo Ruben Vezo al 43’ del 2° tempo

Aggregate: 0-10 !!

QUALIFICATO : VALENCIA


LIVERPOOL AUGSBURG 1-0 Milner al 5' del 1° tempo su rigore

 Aggregate: 1-0

QUALIFICATO: LIVERPOOL


LAZIO GALATASARAY 3-1 Parolo (L) al 14’ del 2° tempo Felipe Anderson (L) al 16’ del 2° tempo Oztekin (G) al 17’ del 2° tempo Klose (L) al 27’ del 2° tempo


 Aggregate:4-2

QUALIFICATA: LAZIO ( Italia )


 KRASNODAR SPARTA PRAGA 0-3 Marecek al 6’ del 2° tempo Frydeck al 12’ del 2° tempo Fatai al 25’ del 2° tempo

Aggregate: 0-4

 QUALIFICATO: SPARTA PRAGA

SCHALKE 04    SHAKHTAR DONETSK 0-3 Marlos al 27’ del 1° tempo Ferreyra al 18’ del 2° tempo Kovalenko al 32’ del 2° tempo

Aggregate; 0-3

QUALIFICATO: SHAKHTAR DONETSK


 ATLETICO DI BILBAO MARSIGLIA 1-1 Batshuayi (M) al 40’ del 1° tempo Merino (A) al 36’ del 2° tempo

Aggregate: 2-1

 QUALIFICATO: ATLETICO DI BILBAO


BAYER LEVERKUSEN SPORTING LISBONA 3-1 Bellarabi (B) al 30’ del 1° tempo Joao Mario (SP) al 38’ del 1° tempo Bellarabi (B) al 20’ del 2° tempo Calhanoglu (B) al 42’ del 2° tempo

Aggregate: 4-1

 QUALIFICATO: BAYER 04 LEVERKUSEN


Ore 21,05 Londra Stadio Withe Hart Lane


TOTTENHAM     FIORENTINA    3-0

Mason al 25’ del 1° tempo Lamela al 17’ del 2° tempo Gonzalo Rodriguez su autorete al 35’ del 2° tempo

Aggregate: 4-1

QUALIFICATO: TOTTENHAM


 TOTTENHAM: Lloris (Cap ) Alderweireld Dier Trippier Wimmer Davies Mason Lamela Alli Chadli Eriksen All.tore: Pochettino

FIORENTINA:
Tatarusanu Gonzalo Rodriguez (Cap ) Tomivic Astori Alonso Badelj Vecino Borja Valero Kalinic Bernardeschi Ilicic All.tore: Sousa

 Arbitro: Hategan (Rom)

Fa fresco a Londra, solo 2°.Il Tottenham può anche pareggiare ma solo per 0-0 altrimenti se finirà 1-1 ci vorranno I supplementari mentre ogni altro pareggio darà il passaggio del turno ai viola. Ovviamente inglesi subito in avanti così come d’abitudine e Fiorentina attenta a colpire appena possibile. Viola con al seguito un buon numero di tifosi.
 Rischio all’11’ quando un colpo di testa di Dier fa finire la sfera vicino all’incrocio dei pali di un Tatarusanu battuto!
Si gioca ad un buon ritmo e nella consueta “atmosfera fonica “ inglese con tifo positivo e non con i fischi ogni volta che l’avversario tocca la palla.!

 Ilicic al 16’ si conquista una buona punizione con ammonizione dell’avversario.Il tiro è centrale e non impensierisce Lloris. Sousa ha detto a chiare lettere di credere in un gol almeno.La viola ha detto ha quasi sempre segnato ed a quel punto ce la giochiamo.
19’ tiro di Eriksen centrale parato da Tatarusanu che al 20’ è bravo ad uscire con tempestività su Chadli. 23’ ottimo contropiede viola conclusosi con un sinistro a giro di Ilicic ma con palla che esce di poco alla destra di Lloris. Per ora i viola tengono bene il campo non rischiando.

 E’ il giovane Alli che si conferma come uno degli elementi più interessanti degli “spurs”.Su di lui esce di giustezza Tatarusanu. Al 23’

 25’ inglesi in vantaggio con Mason che di precisione batte Tatarusanu al termine di un’azione quasi da contropiede partita dalla metà campo del Tottenham con palla che Alli non riesce a raggiungere anche perché contrastato da un viola.Pallone che schizza sulla sinistra per Mason che è solo e vola sicuro verso il portiere viola trafiggendolo alla sua sinistra con un destro di precisione.

 I viola cercano di riorganizzarsi alzando il baricentro e cominciando a spingere con più continuità. 38’ punizione di Ilicic dalla sinistra dell’area inglese con inserimento di testa di Valero ma la palla va sull’esterno rete.

 Il Tottenham è molto abile sulle fasce ove scambia con grande precisione ma pecca negli inserimenti centrali,preferisce insistere anche troppo così come fece a Firenze nel prolungato possesso palla in attacco.

La Fiorentina finisce il tempo all’attacco anche con manovre ariose ma mancano i tiri in porta. Tomovic al 45’ si becca un giallo per aver fatto cenno di voler toccare testa testa Mason. Finisce il tempo col vantaggio inglese per 1-0 I viola nella ripresa attaccano verso la porta dietro alla quale ci sono assiepati almeno 4 mila tifosi arrivati dall’Italia ed ogni attacco viene accompagnato dall’incitamento.

 La difesa del Tottenham comincia ad entrare in sofferenza anche se la viola deve stare attenta a non restare scoperta in difesa perché ormai pare evidente che il Tottenham agirà di rimessa.

10’ bell’azione viola conclusa con un tiro di Valero parato da Lloris.Azione ben condotta da Kalinic in acrobazia. La partita è apertissima. 12’ altra splendida azione manovrata e veloce dei viola terminata con un tiro alto di Bernardeschi.

 Sousa sta per far entrare Zarate che nelle recenti apparizioni è apparso determinante. 15’ ammonizione per Alonso. 16’ Esce Ilicic ed al suo posto ecco Zarate.

 Ma al 17’ la difesa viola si fa sorprendere ancora ed è il 2-0 ! Difesa scoperta con un primo tiro di Alli che Tatarusanu riesce a respingere con i pugni ma la sfera resta in area e viene mancata da un paio di giocatori, arriva a Lamela che si gira rapidamente e dai 10 metri fulmina di sinistro in rete.Difesa viola assai lenta nell’occasione

.Siamo ora al 21’ e tempo per fare due gol,tanti ora ne occorrono ai viola, ci sarebbe anche ma il pericolo è sempre quello di scoprirsi in difesa. La fase d’attacco e della manovra generale dei viola è anche buona ma la freschezza e velocità degli avanti di Pochettino ( e manca anche il bomber Kane per infortunio) crea parecchi problemi.
27’ classica azione di Zarate in area di rigore con finte e tiro finale messo in angolo. Alla mezz’ora nel Tottenham entra in campo il giocane Onomah ed esce Lamela. Al 32’ l’arbitro ammonisce Alli che invece semmai aveva subito fallo..Mah!
Gara finita al 35’ quando il Tottenham va sul 3-0 causa intervento sfortunato di Gonzalo Rodriguez che nell’intento di evitare il tiro a botta certa di Alli lo anticipa ma infilando Tatarusanu!

Sul 3-0 per il Tottenham a 7’ dalla fine per la Fiorentina non ci sono più speranze di passare il turno.

 Il Tottenham è una buona squadra indubbiamente e si è così vendicato della eliminazione subita dai viola nella scorsa stagione .Per i viola ora tutta l’attenzione va al campionato ove già nel giro di un paio di settimane dopo i due scontri diretti contro Napoli e Roma ne sapremo di più sulla possibilità del terzo posto utile ai preliminari di Champions.

 Al 41’ Mason con un gran tiro al volo dal limite dell’area impegna severamente Tatarusanu che evita un altro gol. Ed al 46’ è ancora il portiere viola ad evitare il quarto gol con un bell’intervento su tiro di Eriksen.

PORTO BORUSSIA DORTMUND 0-1 Casillas (P) autorete al 23’ del 1° tempo

Aggregate: 0-3

QUALIFICATO: BORUSSIA DORTMUND

OLYMPIACOS ANDERLECHT 1-2 DTS  Fortouinis  ( O ) al 29’ del 1° tempo su rigore  Acheampong ( A) al 13' del 1° tempo supplementae ed al 7' del 2° tempo supplementare.

Aggregate: 1-3

QUALIFICATO: ANDERLECHT


 MANCHESTER UNITED MIDTJLLAND 5-1 Sisto (MID) al 28’ del 1° tempo Bodurov ( Midt) autorete al 32’ del 1° tempo Rashford (M) al 19’ ed al 30’ del 2° tempo Herrera (M) al 43’ del 2° tempo su rigore Depay (M) al 45’ del 2° tempo

 Aggregate: 6-3

QUALIFICATO: MANCHESTER UNITED


MOLDE SIVIGLIA 1-0 Hestad al 43’ del 1° tempo

 Aggregate: 1-3

QUALIFICATO: SIVIGLIA


NAPOLI VILLAREAL 1-1 Hamsik (N) al 17’ del 1° tempo Pina ( V) al 14’ del 2° tempo

Aggregate: 1-2

 QUALIFICATO: VILLAREAL


 BASILEA SAINT ETIENNE 2-1 Zuffi (B) al 15’ del 1° tempo Sall( ST) al 45’ del 2° tempo Zuffi (B) al 47’ del 2° tempo
 Aggregate: 4-4

QUALIFICATO IL BASILEA ( 2 gol in trasferta)