\\ Home Page : Articolo : Stampa
IL SALUTO DEL DIRETTORE NEL 12 ANNIVERSARIO DALLA NASCITA DI VIDEONEWSTV
Di Admin (del 22/02/2019 @ 20:02:03, in VIDEONEWSTV, linkato 299 volte)

Bentrovati e un saluto a tutti.

Anche per quest'anno, alla 12ma ricorrenza dalla nascita di VIDEONEWSTV.TV , mi corre l'obbligo morale di scrivere due righe.

Che cosa è cambiato nel sistema socio-politico in questo ultimo anno?
E' facile dire che l'unica cosa positiva è stata la sconfitta del PD alle elezioni politiche e la nascita di questo tanto vituperato governo definito giallo-verde.
Per meglio dire l'ascesa della Lega di Salvini.
Ancora per meglio specificare, la lotta di Salvini in primis alle ONG ed all'immigrazione clandestina, vale a dire la lotta a quel sistema affermato da anni con cooperative rosse e bianche in combutta, per stravolgere in nome di un falso buonismo, l'intelaiatura stessa della nostra convivenza civile.


Anche noi abbiamo dato la precedenza a questo nelle nostre narrazioni da giornalisti indipendenti consci che non sarebbe più valsa la pena di dedicare ore e ore ad esempio ad un calcio d'élite che appare del tutto fuori da ogni logica.

A cominciare dagli ingaggi per finire allo scempio di quello che si chiama VAR! Perché non seguiamo più con costanza il campionato di calcio Serie A e neppure  tutte le gare di Champions? Semplice! Per non avere troppo RIBREZZO ! Ormai chi ha alle spalle anni e anni di vita francamente non può ritrovarsi in questo calcio senza alcun aspetto etico-morale.

Quando è troppo è troppo.

Io le Wanda Nara assurte a dominus non le posso accettare e nemmeno accetto un Cristiano Ronaldo in mutande in vetrina in ogni negozio di Torino o d'Italia. Se la ascoltino loro la Wanda Nara e se lo guardino loro il bel Cristiano ,che io ho altro cui pensare.

Seguiamo quindi con attenzione sempre crescente le mosse di un Governo che molti vorrebbero già allo sfascio, ma che invece (in attesa che gli attuali maggiorenti dell' Europa Matrigna prendano qualche bella legnata alle prossime elezioni europee) deve essere lasciato lavorare per non riportare la politica nelle mani di qualche ducetto come Renzi o peggio di qualche eurocrate come Monti.

Nel nostro piccolissimo e senza campagne di lamentela , come ad esempio quella già iniziata dei Radicali che temono di perdere contributi pubblici per oltre 10 milioni, proseguiamo imperterriti e critici nel nostro lavoro , non senza un sentito ringraziamento a tutti i 16.599.347 utenti web che a questo momento si sono collegati a www.videonewstv.tv.

Li ringraziamo della fedeltà avuta nel corso di questi 12 anni.

Il Direttore G.Z.