\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: E RIECCOLO IL SOLITO RENZI CHE AVVISA CONTE E IL GOVERNO VIA LE TASSE SULLA PLASTICA,ZUCCHERO E AUTO AZIENDALI ALTRIMENTI…..E’ RICOMINCIATO IL FUOCO AMICO..
Di Admin (del 02/11/2019 @ 18:35:02, in Critica politica, linkato 69 volte)




Ma chi ci crede? Non cascate nel tranello del solito RENZI!

E’ una presa per i fondelli..lui urla e sbraita alla luna.

Lo fa per tenere alta l’attenzione sulle sue mosse ,per dar noia come sempre ha fatto, tanto poi alla resa dei conti finirà per votare la legge di bilancio

. Protesta e chiede cambiamenti per dimostrare di essere lui a tenere in scacco Conte.E magari avrebbe anche qualcuno pronto a sostituirlo.Ma prosegue dicendo che la legislatura durerà fino al 2023 in nome della coesione necessaria per eliminare il pericolo SALVINI.

Sono tipici atteggiamenti della politica all’italiana.Annunci ed inciuci,giravolte continue e nessuna coerenza tra fatti ed annunci.



 Non è forse il Senatore di Rignano ad avere messo in piedi l’oscena ammucchiata di sinistra in pieno agosto? ( LUI L’HA CHIAMATA OPERAZIONE DI IGIENE ISTITUZIONALE!!! ) E ora che fa,critica l’operato di Conte dopo essere stato decisivo nel rimetterlo in sella?

 Ma davvero il Renzi crede che abbiamo l’anello al naso, così come ha ricordato Salvini?



 Oggi il Renzi è tornato ad occupare le scene della ribalta politica con una intervista al Messaggero ove dichiara che dalla manovra andranno eliminate le tasse su plastica, zucchero e auto aziendali.La legislatura arriverà a scadenza naturale con Conte se opererà bene, altrimenti…In pratica è stato questo il senso del suo intervento.


 Subito le puntualizzazioni da parte di Di Maio e di Franceschini.

 

Di Maio:nessun giochino di Palazzo.Il Governo Conte se verrà messo in discussione non ha futuro.



 Francheschini
: questo Governo è l’ultimo di questa legislatura.

 PS: come al solito RENZI è una vera risorsa per il Paese.Anche per gli avversari.