\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: IL BORUSSIA CERCA LA STORICA IMPRESA CON LEWANDOWSKI IL REAL PARTE DAL 3-0 di MADRID
Di Admin (del 08/04/2014 @ 16:07:13, in Champions League, linkato 873 volte)

 

 

Qui Dortmund:come evitare l’eliminazione dalla Champions? Sarà quasi impossibile farlo.

Recuperare uno 0-3 al Real Madrid ,un Madrid che punta da anni alla decima Champions è un’impresa titanica.

 In aggiunta la squadra di Klopp i giallo neri che lo scorso anno contesero al Bayern Monaco il titolo di Campioni d’Europa hanno parecchi infortunati e di peso.Subotic.Schmelzer,Blaszczykowski,Gundogan e Bender non potranno giocare.

Rientra però per l’occasione colui che ha già legato il suo destino al Bayern Monaco ,quel Lewandowski stella dell’attacco del Borussia che ricordiamolo,lo scorso anno grazie ai suoi 4 gol al Real di fatto lo estromise dalla Coppa.Ripetersi sarebbe storico

17 gol in Champions per Lewandowski e ben 99 reti in 177 presenze con i giallo neri

E quella con il Real potrebbe essere l’ultima gara internazionale del polacco con il Borussia.

 

Qui Real: ha detto Ancelotti

“. Hanno 90 minuti per segnare tre, quattro gol. Noi abbiamo 90 minuti per segnarne uno e ciò renderebbe tutto più difficile per loro. Prima segnamo, più facile sarà per noi.” E come dargli torto ?

E’ noto come il Real in Germania qualche volta di troppo sia andato incontro a delle vere e proprie “derrote” pesanti ( sconfitte pesanti ) Un 5-1 ed un 5-0 in tempi andati contro Hamburger e Kaiserslautern e più in generale un 5-0 contro il Milan nell’aprile 1989.

 Considerando il fatto che il Real Madrid nella sua storia internazionale ha disputato in tutte le varie coppe 473 partite con sole 120 sconfitte e di queste solo 3 con uno scarto che sarebbe utile al Borussia per passare in semifinale si capisce come sia un’impresa ai limiti dell’impossibile con una percentuale di successo pari allo 0,7% ! Ma la palla è tonda.

Circa la formazione del Real è probabile l’assenza del capocannoniera di Coppa fresco di record eguagliato con 14 reti vale a dire C.Ronaldo.Infortunio al ginocchio rimediato nella parte finale dell’andata.

In campo invece Bale ,Pepe,Coentrao e Sergio Ramos.