\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:NEMMENO CONTE POTRA’ SCONFIGGERE L’ACCOPPIATA MITTAL-MORSELLI BREVE STORIA DI CHI SIA E DI CHE METODI USI IL MITTAL!
Di Admin (del 08/11/2019 @ 21:04:55, in Critica politica, linkato 43 volte)




C’è chi dice che questa vicenda GRAVE della ARCELOR-MITTAL che annusata l’aria che tira ha deciso di andarsene da Taranto dopo aver acquisito da poco lo stabilimento di produzione acciaio,possa in definitiva cementare meglio l’ACCOZZAGLIA DI GOVERNO messa in piedi da RENZI e sodali in tema di inciuci,ovviamente costituzionali ,ma PRIVI IN ASSOLUTO DI ETICA.

 Ci credete? Qui siamo in presenza da una parte di PESCECANI DELL’INDUSTRIA INTERNAZIONALE che se ne sbattono altamente di contratti firmati o no.E poi si sono dotati,costoro, di UN MISSILE TERRA ARIA DALLA PORTATA SPAVENTOSA: quella LUCIA MORSELLI ormai nemmeno seconda TATO’ in termini di TAGLIATRICE DI TESTE!!



Forse quello che in questa situazione si trova meglio è proprio il Premier Conte che così può far valere le sue conoscenze in campo del diritto d’azienda facendo la faccia truce con anche bellicosi proclami cercando nel contempo di passare come il possibile salvatore della Patria…anche se poi tutto finirà sulle spalle dello Stato,con grande probabilità.



 Ma lo sapete chi è questo LAKSHIMI MITTAL uomo tra i più ricchi del pianeta?

 Ricordava anni addietro -2014- Salvatore Romeo di SIDERLANDIA l’importanza di una inchiesta trasmessa dal canale francese ARTE
( non in Italia )in cui il regista Fritel descriveva la partenza di questa multinazionale dell’acciaio grazie alla apertura al mercato dell’ex Unione Sovietica e dei suoi ex Paesi satelliti.

 Insomma Mittal che in India aveva cominciato con il commercio di ROTTAMI,dopo la fine dell’URSS ha impiegato ingenti risorse per l’acquisizione di stabilimenti siderurgici nell’ex impero.

 Ad esempio l’acquisto delle acciaierie Temirtau in Kazakistan gli permise notevoli profitti mettendo ASSIEME DUE POSTULATI CHIAVE; COMPRESSIONE DEI COSTI E RITMI ALTI DI PRODUZIONE CON PRODOTTI DI BASSA MEDIA QUALITA’ DESTINATA A PAESI EMERGENTI-

Poi altre acquisizioni di acciaierie in Polonia,Romania,Germania Est. Insomma IL MODELLO MITTAL si dice nell’inchiesta della tv francese ARTE ( 2014) può semplicemente sintetizzarsi cosi: massimizzazione dei profitti a breve termine e grandi legami con la politica di quei paesi. IL PRIMO PASSO E’ COMPIUTO

. Il capolavoro avviene ad inizio millennio con l’ingresso di MITTAL nel mercato USA con il sostegno della finanza di Wall Street.Nel 2005 l’acquisizione della Bethlem Steel e della US Steel. Il capolavoro ha una frase mantra: “L’OBBIETTIVO DELL’IMPRESA E’ CREARE VALORE PER GLI AZIONISTI”

 IL PASSO FINALE:essere monopolista l’acquisizione dei francesi di ARCELOR
( concorrente diretto ) nel 2006 sempre con l’appoggio della comunità finanziaria ed addirittura con la ciligina di stabilire la sede fiscale dell’intero gruppo in Lussemburgo ( ed il primo ministro del Lussemburgo era Junker..)

Poi le prime crepe e le prime chiusure con la caduta della produzione e dei profitti a seguito della crisi.

 LA STORIA RACCONTATA DA ARTE TERMINA NEL 2014



 Poi la gara per l’ILVA di Taranto che MITTAL vinse per l’offerta economicamente migliore.Era il primo novembre 2018


 E voi volete che un tipo di tal fatta e per di più dotatosi di un ceo come la MORSELLI possa passare sopra UNA PERDITA A TARANTO DI CIRCA UN MILIONE E MEZZO DI EURO AL GIORNO? Via….


Altro che scudo penale! Questi vogliono guadagnare ,mica rimetterci.Ed hanno fatto i loro conticini. Andrebbe bene levar di torno un 5000 dipendenti e produrre 4 milioni di tons di acciaio in modo da poter rendere remunerativo il sito. Non per nulla il MITTAL con questo metodo ha aziende in 60 paesi del mondo ed impiega 232.000 addetti.


 Nemmeno il Professore del popolo Conte potrà sconfiggere l’accoppiata Mittal-Morselli

E DI MAIO ED I GRILLINI SE LA RIDONO…….
A Taranto splenderà un sole più pulito e tutti con il reddito di cittadinanza e la cassa integrazione con la Germania contenta.L’acciaio deve esere tedesco.