\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:DOPO 71 DI DOMINIO ASSOLUTO LA JUVENTUS IN DUE MINUTICON I NEO ENTRATI PJACA E ALVES CHIUDE I GIOCHI COL PORTO RIMASTO IN 10 DAL 26 2 GOL ED UN PALO AL DRAGAO QUARTI DI FINALE A DUE PASSI
Di Admin (del 22/02/2017 @ 22:54:03, in Champions League 2016-2017, linkato 406 volte)
                                                                             

 UEFA CHAMPIONS LEAGUE OTTAVI DI FINALE

gare di andata
 
 Porto Estadio di Dragao 

 PORTO  JUVENTUS   0-2

Pjaca al 26’ del 2° tempo Dani Alves al 28’ del 2° tempo

PORTO:Casillas Telles Felipe Marcano Pereira Brahimi Neves Danilo Herrera Soares Silva

All.tore: Nuno Espirito Santo

JUVENTUS: Buffon Chiellini Lichsteiner Barzagli Alex Sandro Pjanic Khedira Cuadrado Higuain Dybala Mandzukic

All.tore: Massimiliano Allegri

Arbitro: Felix Brych ( Germania )

Portoghesi mai vincitori con i bianconeri in tre precedenti. Ma Porto in serie positiva contro le italiane da sei gare interne consecutive.D’altra parte la Juventus in questa Champions ha sempre vinto in trasferta. Interessante anche il raffronto delle ultime 5 gare disputate dalle due compagini. 5 partite 5 vittorie per il Porto e 5 partite 5 vittorie per la Juventus. 14/2 il Porto e 11/1 la Juventus a livello gol fatti gol subiti.

Ha fatto molto discutere la decisione di Allegri di “punire” Bonucci con l’esclusione dalla gara ed anche se stesso per lo screzio avvenuto in Juventus-Palermo. Ha fatto bene? Ha fatto male ?

 Io credo che né Bonucci né Allegri sconderanno questo screzio.Probabili addii a fine stagione.

Intanto in campo sono forse i due migliori portiere degli ultimi 15 aani.Da una parte Iker Casillas dall’altra Buffon.Juventus in casacca bianco nera,portoghesi in nero. Solita atmodfera vociante al Dragao e inizio gara a buon ritrmo con un paio di punizioni da una parte e dall’altra senza esito alcuno.

 11’ tiro in corsa che finisce alto dell’ex di turno Alex Sandro

. Impressione di solidità assoluta da parte della Juventus. Al 17’ Marcano riesce all’ultimo momento ad evitare il tiro a botta sicura da parte di Higuian perfettamente lanciato in area dopo uno scambio con Dybala!
 
Supremazia netta da parte della Juventus che attende il momento giusto per colpire. Ci prova Dybala al 22’ ma con tiro dal limite che finisce alto. Comunque i portoghesi sono squadra esperta internazionalmente e possono anche puntare allo 0-0 casalingo per poi tentare il colpaccio a Torino.

 Al 25’ ammonizione di Telles del Porto per fallo su Cuadrado. Al 26’ lo stesso Telles commette fallo sciocco e stupido su Lichsteiner e viene espulso per doppia ammonizione ! 2 falli di gioco in 1 minuto! Una scivolata fuori tempo che colpisce il pallone ma anche la caviglia dello svizzero. Porto in 10. Ora si che si difenderanno.

29’ Layun in campo nel Porto al posto dell’attaccante Silva 32’ tiro in porta di Pyanic.Una botta dalla distanza ma centrale e Casillas blocca. 33’ possesso palla assoluto dei bianconeri con azione corale conclusasi con un colpo di testa di Khedira e palla di poco fuori alla sinistra di Casillas! La difesa lusitana ha permesso a Khedira a centro area un colpo di testa molto pericoloso.

38’ tiro di Higuain leggermente deviato con difficile intervento di Casillas a salvare la sua porta con la palla che stava per infilarsi a fil di palo!
 Non di certo fortunata la Juventus quando al 46’ con Dybala colpisce un palo clamoroso con un sinistro dalla distanza Ammonito prima del fine tempo Maxi Pereira. Nervosismo a fine tempo in campo e fischi copiosi dagli spalti.Il pubblico di fede Porto non è di certo contento dell’operato arbitrale

. 3’ della ripresa con un raro attacco del Porto.Cross di Layun per il colpo di testa di Herrera e palla fuori di poco con Buffon pronto ad intervenire. 4’ ammonito Lichsteiner per fallo di gioco. Ancora Dybala al tiro all’8vo ma è botta centrale anche se forte.Casillas blocca.

 Continua il possesso palla arioso della Juventus ma a parte Dybala e Khedira per ora di tiri in porta s ene sono visti pochi.Higuain si muove molto ma non è ancora riuscito ad incidere.

Corona entra al 15’ nel Porto al posto di Neves. 20’ bella botta dal limite a girare da parte di Higuain e palla di poco fuori dall’incrocio dei pali!Bella occasione.

 Esce Cuadrado ed entra Pjaca nella Juventus.

 26’ gol del vantaggio della Juventus.Lo mette a segno Pjaca approfittando di una bella apertura di Dybala con palla che viene anche deviata da un difensore lusitano- Layun- favorendo cosi il tiro a botta sicura del neo entrato Pjaca.Un po’ di fortuna in questo caso decisivo. Era ovvio che il tempo per il vantaggio bianconero fosse stramaturo.Il Porto è nettamente inferiore come complesso e per di più gioca in 10 da tempo. Esce Lichsteiner ed entra Dani Alves. Immediato colpo del KO da parte juventina. Il gol del 2-0 che significa quarti di finale quasi certi,lo mette a segno l’appena entrato Dani Alves! Una apertura di Pyanic per Alex Sandro che crossa in area dove si trovava Dani Alves che controlla la sfera e batte Casillas!

Allegri ha azzeccato i cambi.Appena entrati Pjaca e Alves hanno fatto gol! 40’

giallo anche per Herrera per fallo su Pjaca. Nella Juventus entra Marchisio per Dybala. 42’ va ancora vicina alla rete la Juventus con un tiro di Khedira servito da Pjaca ma la palla pur superando Casillas esce di un nulla.

Ancora un’ammonizione per Marcano falloso su Higuain e poi il fischio finale.

Troppo forte la Juventus come complesso rispetto al Porto.I bianconeri giocano a memoria e con grande sicurezza. Il possesso palla è stato altissimo oltre il 65% ed i tiri verso la porta di Casillas quasi una ventina! Che chiedere di più? La parola pareggio sembra per questa stagione non appartenere ai bianconeri che di certo si giocheranno questa Champions 2016/2017 con Real,Bayern, PSG e Atletico Madrid.

A SIVIGLIA 

 SIVIGLIA  LEICESTER  2-1

 Sarabia (S) al 25’ del 1° tempo Correa (S) al 17’ del 2° tempo Vardy (L) al 28’ del 2° tempo Correa (S) al 14’ del 1° tempo si è fatto respingere da Schmeichel un calcio di rigore.