VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Marcello Lippi e Gianni Zei... di Admin
 
"
"La natura ha voluto che le illusioni esistessero per i savi come per i pazzi, affinchè i primi, con la loro saggezza,non fossero troppo infelici".

Sébastien-Roche-Nicolas de Chamfort
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 

Dall'Ufficio Stampa della XXXI edizione del Festival La Versiliana di Marina di Pietrasanta  riceviamo e pubblichiamo:

 Al Caffè della Versiliana ospiti gli animatori storici di Radio Montecarlo degli anni 70-80 e 90.

A teatro, la prima nazionale CHI HA PAURA MUORE OGNI GIORNO con Giuseppe Ayala.

Alla Versiliana dei Piccoli la novità del laboratorio della BODY ART.

Marina di Pietrasanta (Lu) MARTEDI 20 LUGLIO 2010 RADIO MONTECARLO, LE VOCI STORICHE AL CAFFE’ Radio Montecarlo raccontata dagli animatori storici al Caffè della Versiliana di Marina di Pietrasanta (Lu). Ospiti Ettore Andenna, Gabriella Giordano, Luisella Berrino, Federico l’Olandese Volante e Tommy. Conduce Claudio Sottili. Ingresso gratuito. Trent’anni di Radio Montecarlo al Caffè della Versiliana di Marina di Pietrasanta (Lu). Réunion dei grandi animatori della Radio dei dodici milioni di ascoltatori, la prima privata in Italia, nel salotto più prestigioso d’Italia che rimette insieme, martedì 20 luglio (inizio ore 18. Ingresso gratuito. Info www.laversilianafestival.it) le voci storiche dell’emittente radiofonica che trasmette, ancora oggi dal Principato di Monaco, e trent’anni, dal ’66 al ’96, di successi straordinari. Un’occasione per parlare anche della radio di oggi, locali e nazionali, e di come sia cambiato il format radiofonico diventato sempre più competitor anche della televiose. Al Caffè parteciperanno, con la conduzione di Claudio Sottili, tra le voci della radio di quegli anni, Ettore Andenna, tra i volti anche di “Giochi senza frontiere”; Gabriella Giordano e Luisella Berrino, cuore e memoria storica della radio conduttrice di programma cult come “Il Milione”, fortunato quiz (in onda tra gli anni Settanta e gli Ottanta) che metteva in palio un milione di lire per chi indovinava un personaggio grazie a dieci canzoni ad indizi; Federico l’Olandese Volante, in RMC dal ’72 con la conduzione di “Federico Show” alle 5 del pomeriggio, per poi passare in Rai Radio 2 nel ’77 con “A tutte le Radioline”, 105 e per poi trasferirsi a RTL 102.5, dove lavora attualmente e ogni pomeriggio conduce “The Flight”. Tra gli ospiti anche Tommy. Prossimo incontro mercoledì 21 luglio con Willy Pasini e Carla Fracci. Recapiti e Informazioni Redazione Incontri: Tel. 0584 265766

Martedì 20 Luglio 2010 PRIMA NAZIONALE MIND & ART presenta GIUSEPPE AYALA in CHI HA PAURA MUORE OGNI GIORNO

I miei anni con Falcone e Borsellino In scena Giuseppe Ayala e Angela Tuccia TRATTO DALL’OMONIMO LIBRO PUBBLICATO DA MONDADORI Testi Giuseppe Ayala con il contributo di Ennio Speranza Musiche di Roberto Colavalle & Matteo Cremolini Proiezioni Alessio Sabrini Collaborazione al progetto di Massimo Natale Direzione artistica e produzione di Gabriele Guidi I MIEI ANNI CON FALCONE E BORSELLINO, L’EX PM POOL ANTI-MAFIA AYALA DEBUTTA ALLA VERSILIANA Giuseppe Ayala, l’ex Pm del pool anti-mafia debutta al Festival La Versiliana di Marina di Pietrasanta (Lu) con il recital-spettacolo “Chi ha paura muore ogni giorno”. Da Falcone e Borsellino al max processo a Cosa Nostra: lo spettacolo diviso in tre sezioni. Ayala scenda tra il pubblico per rispondere alle domande. Info programmi su www.laversilianafestival.it

Falcone e Borsellino, il maxi processo a Cosa Nostra sullo sfondo dell’impenetrabile aula-bunker, la Sicilia con i suoi colori e le sue piaghe, la politica e la giustizia italiana di ieri e di oggi. Giuseppe Ayala, l’ex Pm del pool anti-mafia, oggi consigliere presso la corte d’Appello dell’Aquila, debutta a teatro, nel prestigioso palcoscenico del Festival La Versiliana di Marina di Pietrasanta (Lu), martedì 20 luglio (inizio ore 21,30. Prezzi: Poltronissima 40,00; Poltrona I settore 35,00; Poltrona II settore 25,00; Tribuna 15,00) con il recital-spettacolo “Chi ha paura muore ogni giorno” che trae la sua ispirazione scenica dall’omonimo libro pubblicato da Mondadori per la direzione artistica di Gabriele Guidi e il contributo di Massimo Natale. I testi sono stati curati dallo stesso Ayala con il contributo di Ennio Speranza. Le musiche sono di Roberto Colavalle e Matteo Cremolini. Proiezioni a cura di Alessio Sabrini. Abbandonata per una notte la toga, quella stessa che lo ha visto protagonista della più cruenta battaglia dello stato alla mafia costata la vita agli “amici” Falcone e Borsellino morti nelle stragi di Capaci e Via D’Amelio, Ayala veste i panni dell’attore anche se – ha precisato in una recente intervista - “non faccio l’attore. Darò voce alle cose che ho scritto e di cui sono stato testimone”. Uno spettacolo esclusivo, un evento mediatico di proporzioni nazionali che porta in scena sullo sfondo di un Italia ferita dalle stragi e dal sospetto, la storia di quegli anni e la straordinaria esperienza vissuta al fianco di Falcone e Borsellino con i quali condivise la vita professionale quotidiana, ma soprattutto una profonda amicizia. Al fianco del magistrato-attore l’attrice, Angela Tuccia. In scena un grande albero di Magnolia, simbolo palermitano della lotta alla mafia. Nell'ultima parte dello spettacoloAyala scende in platea: risponde alle domande, tutte; senza vincoli o argomenti tabù; osserva gli spettatori, il loro stato d’animo, le reazioni, sedendosi in mezzo a loro, come uno di loro. Del resto, a chi gli ha domandato per anni se si fosse mai sentito un eroe, ha sempre risposto: “Sono solo una persona, come tutti gli altri”. Una storia di vittorie enormi, di alcuni fallimenti, di molte speranze deluse e tanti luoghi comuni, primo fra i quali che “le stragi fermarono il pool anti-mafia”. “Il nostro lavoro non si arrestò per la reazione di Cosa Nostra; noi fummo fermati da pezzi delle istituzioni, dello Stato! E’ venuto il momento di chiarirlo”. (Giuseppe Ayala) Info botteghino Prezzi: Poltronissima 40,00; Poltrona I settore 35,00; Poltrona II settore 25,00; Tribuna 15,00 Inizio spettacolo ore 21,30 Tel. Biglietteria 0584/265757-58 Orario: 10.00-13.00 e 16.30-23.00 Viale Morin, 16 - 55044 Marina di Pietrasanta (LU)

 BODY ART, DA OGGI SI DIPINGE CON LE MANI! Nuovo coloratissimo appuntamento alla Versiliana dei Piccoli con la Body Art, l’ultima novità della stagione 2010. Ogni martedì e venerdì si pittura con mani e piedi! Dalla passione per il disegno e la pittura una nuova divertentissima avventura per i piccoli ospiti dello spazio bambini della Versiliana. Ogni martedì e venerdì (dalle 17.30. Prenotazione obbligatoria presso la biglietteria. Info su www.laversilianafestival.it) tutti pronti per colorare con mani e piedi sulle grandissime tele nello spazio dei Piccoli. Unica regola per giocare: magliette e pantaloncini da battaglia! Le pitture verranno eseguite con speciali colori a base d'acqua, atossici, anallergici e non grassi, caratteristica che li rende lavabili con semplice acqua o con una salvietta umida. Niente paura si può dipingere ovunque senza preoccuparsi di sporcare e senza le solite raccomandazioni della mamma, imparando a prendere confidenza con il proprio corpo e ad usarlo come linguaggio e principale mezzo espressivo. Mettete da parte pennelli e pennellini e rimboccatevi le maniche nel vero senso della parola! Dove: a Marina di Pietrasanta - Viale Morin, 16 Informazioni, programmi e orari: www.laversilianafestival.it Orario biglietteria: 10.00-13.00 e 16.30-23.00 - tel. 0584/265757-58

Andrea Berti Ufficio Stampa -  Le nostre notizie su www.redazionevirtuale.it skype: andreabertiufficiostampa

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 16/07/2010 @ 21:47:44, in calcio, linkato 1887 volte)

 

Una strage!

Come se un intero campionato di 21 squadre fosse scomparso.Fuori dal sistema calcio!

La mannaia si è abbattuta su squadre anche di città importanti.

 Non si vuol capire che avere 132 club tra i professionisti è insostenibile

.Per quale motivo l’Italia debba avere un così alto numero di Società è incomprensibile.In Inghiterra sono 92 ,in Spagna 42,in Francia solo 40. Si comincia comunque a correre ai ripari.

 Nel corso del Consiglio Federale svoltosi oggi a Roma oltre ai dolorosi tagli è stato dato mandato a Macalli Presidente di Lega Pro di arrivare a studiare un progetto condiviso di riforma dei campionati.

Giancarlo Abete Presidente F.I G.C.                  Mario Macalli Presidente Lega Pro             

Insomma occorre mettere fine ai ripescaggi.che infatti non dovrebbero essere più effettuati a partire dalla stagione calcistica 2011/2012.

 Intanto queste le Società bocciate:

 Serie B: ANCONA ( ripescate la Triestina od il Verona)

Prima Divisione: GALLIPOLI MANTOVA PERUGIA RIMINI AREZZO MARCIANISE FIGLINE ( 8 squadre da ripescare)

Seconda Divisione: ITALA SAN MARCO MONOPOLI PESCINA VdG SCAFATESE ALGHERO CASSINO LEGNANO MANFREDONIA OLBIA POTENZA PRO VASTO PRO VERCELLI SANGIUSTESE ( 13 squadre da ripescare )

 In lista per i ripescaggi sono : Giulianova,Paganese, Siracusa,Pavia, San Marino, Bassano,Pisa, Carrarese,Pro Belvedere Vercelli,Matera,Avellino,Venezia,Carpi,Vigor Lamezia,Casale…

. Amaro il commento finale di Macalli: …con gli stessi parametri utilizzati per noi,in serie B almeno 15 squadre non si sarebbero potute iscrivere… due Società escluse hanno presentato delle fidejussioni taroccate, per noi quindi, ha concluso Macalli è una brutta serata,ci sentiamo impotenti…

Il calcio Italiano è all’anno zero.

Occorre una profonda ristrutturazione.

La Nazionale  di Prandelli riparte da zero.

Macalli al lavoro per la riforma dei campionati.

La figura di Demetrio Albertini, vice presidente della FIGC, indicata come Presidente del Club Italia .

Le prossime nomine (Consiglio Federale dei primi di agosto) dei nuovi responsabili del Settore Tecnico di Coverciano ( con Baggio in pole position ) e del Settore Giovanile e Scolastico.

 Il lungo percorso di rinnovamento sia pure tra mille difficoltà ha preso il via.

Ma la storia dei ripescaggi deve finire.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (6)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Oggi la Nazionale azzurra di basket è stata ospite al carcere di Sollicciano.

 “Lo sport deve essere anche impegno sociale” Lo ha sostenuto il team manager Riccardo Pittis nel corso di un incontro con i detenuti del penitenziario fiorentino.

 Firenze 15 luglio 2010 – Stamani mattina nell’ambito delle iniziative collaterali al torneo “Nelson Mandela Forum” in svolgimento da stasera a domenica che vede impegnate oltre all’Italia anche Bulgaria, Macedonia e Polonia, c’è stato un incontro fra i detenuti del carcere di Sollicciano e alcuni cestisti azzurri. Erano presenti oltre al team manager Riccardo Pittis i giocatori: Daniele Cavaliero, Luigi Datome , Marco Causin e Luca Vitali. L’iniziativa è stata possibile, oltre che per l’interessamento dell’Ufficio sport del Comune di Firenze che mette a disposizione tutto l’anno all’interno del penitenziario un istruttore, grazie alla grande disponibilità dimostrata dal direttore di Sollicciano Oreste Cacurri e dal coordinatore dell’area educativa Gianfranco Politi.

Stasera sono in programma le partite: Bulgaria-Polonia (ore 18) e alle 20,30 Italia-Macedonia (differita 23.30 Rai Sport 2) Domani: Macedonia-Bulgaria (18) Italia-Polonia (20.30, diretta Rai Sport 1) Domenica: Macedonia-Polonia (18) Italia-Bulgaria (20.30, diretta Rai Sport 1) I biglietti – Questi i prezzi dei biglietti per le singole partite acquistabili direttamente ai botteghini del Mandela Forum (dalle 10 in poi di ogni giorno): posti numerati, 1° settore € 28,50; 2° settore € 16,00. Riduzioni per Under 14, Over 65, Federazioni e Gruppi.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

COSTA EDUTAINMENT “SBARCA” A LIVORNO E GESTISCE L’ACQUARIO DI LIVORNO

 

La struttura dedicata a Diacinto Cestoni riapre al pubblico dal prossimo 31 luglio.

 A presentare il progetto di riapertura e il programma di festeggiamenti per il pubblico sono intervenuti oggi presso l’Auditorium dello stesso Acquario il Sindaco di Livorno Alessandro Cosimi e il Presidente di Costa Edutainment SpA e Amministratore Delegato di Opera Laboratori Fiorentini, Giuseppe Costa. Il rinato Acquario di Livorno propone al pubblico un percorso di visita integrato unico sul territorio nazionale: in linea con la filosofia di Costa Edutainment che coniuga in una proposta unica esperienze legate a diversi temi, la struttura unisce l’esposizione acquariologica a uno spazio adibito ad ospitare mostre temporanee che si rinnovano periodicamente e che consentono un approfondimento sui temi dell’arte, della storia, della cultura e della scienza. In particolare in occasione dell’inaugurazione, questo spazio ospita la mostra “Il telescopio di Galileo. Lo strumento che ha cambiato il mondo” ideata dal Museo Galileo - Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze, a cura di Giorgio Strano. Questa mostra sarà ospitata dall’Acquario di Livorno fino a primavera 2011. Dopo il taglio ufficiale del nastro che avverrà sabato 31 luglio intorno alle ore 11.30 alla presenza anche del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, l’Acquario di Livorno sarà visitabile a partire dalle ore 19,00 ed effettuerà un orario di apertura prolungato fino all’una di notte (con ultimo ingresso alle ore 24.15), in linea con le altre attività della Notte bianca, con un biglietto speciale di ingresso a 5 Euro a partire dalle ore 19. A Livorno, la società genovese intende infatti mettere a frutto il know-how acquisito negli anni attraverso l’Acquario di Genova e le altre strutture gestite nel capoluogo ligure - Galata Museo del Mare con il sommergibile Nazario Sauro, La città dei bambini e dei ragazzi, Biosfera e ascensore panoramico Bigo – e che si contraddistingue per la sua trasversalità a tutti gli ambiti relativi alla gestione di strutture complesse: competenze acquariologiche e tecniche, conoscenze scientifiche, gestione della qualità del percorso, sviluppo di attività didattiche, comunicazione e marketing, merchandising. L’obiettivo di Costa Edutainment, che prevede un’affluenza annuale dell’Acquario di Livorno di circa 150.000 visitatori, è contribuire a rafforzare il ruolo turistico della città, Porta sul Tirreno, replicando un sistema integrato sulla falsa riga di quello di successo creato a L’Acquario di Livorno riapre dopo 11 anni di chiusura e dopo un lavoro di restauro curato da Opera Laboratori Fiorentini, una tra le principali aziende italiane attive nella gestione dei servizi museali - dal 1° luglio 2009 gestisce gli spazi commerciali dei Musei Vaticani e da anni partecipa alla gestione della Galleria degli Uffizi e Corridoio Vasariano e Galleria dell’Accademia - e specializzata nella ristrutturazione e realizzazione di scenografie per mostre, musei, teatri, giardini. L’investimento complessivo per la ristrutturazione è stato di circa 10 milioni di Euro.

Info utili Acquario di Livorno Piazzale Razzauti, 1 Area Terrazza Mascagni 57125 Livorno Tel.: 0586/269.111 www.acquariodilivorno.it

Articolo (p)Link Commenti Commenti (13)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

La Nazionale italiana al Trofeo Nelson Mandela Forum . Dal 16 al 18 luglio Saranno in campo anche gli Nba Marco Belinelli e Andrea Bargnani

 COMUNICATO STAMPA - FIRENZE, 13 luglio 2010 

 Dopo il periodo di preparazione a Bormio gli azzurri di Simone Pianigiani si ritroveranno domani a Firenze, dove dal 16 al 18 luglio disputeranno il Trofeo Nelson Mandela Forum assieme a Macedonia, Polonia e Bulgaria. Domani mercoledì 14 luglio, alle ore 17.10 (sala stampa Piero Focardi del Mandela Forum in viale Malta 5), si svolgerà una conferenza stampa con il capo allenatore della Nazionale italiana di basket Simone Pianigiani ed il capitano della squadra Marco Mordente. Giovedì 15 luglio alle ore 12 la squadra azzurra andrà in piazza Signoria al Villaggio allestito dalla Federazione Italiana Pallacanestro dove, grazie alla collaborazione del Comitato Regionale Fip Toscana, decine di piccoli cestisti dei centri minibasket saranno impegnati in giochi competitivi "3vs3 sprint". A seguire il sindaco Matteo Renzi consegnerà, nel corso di una solenne cerimonia, le “Chiavi della Città” a Marco Belinelli e Andrea Bargnani, i due atleti azzurri che militano in Nba. Nel pomeriggio sarà dato spazio al basket giovanile al femminile. Alle ore 18.10 Marco Belinelli sarà ospite della trasmissione Sport Sera, in onda su Rai Due. Venerdì 16 alle ore 10 una rappresentanza della squadra azzurra sarà al carcere fiorentino di Sollicciano. Nel corso della visita al penitenziario, oltre a uno scambio di opinioni sul tema dello sport come strumento educativo e sull'importanza dell'attività motoria all'interno degli istituti di pena, è in programma una gara di tiri liberi nella palestra del carcere. Questi i giocatori a disposizione di Simone Pianigiani 1. Aradori Pietro, 2. Bargnani Andrea, 3. Belinelli Marco, 4. Carraretto Marco, 5. Cavaliero Daniele, 6. Crosariol Andrea, 7. Cusin Marco, 8. Datome Luigi, 9. Giachetti Jacopo, 10. Gigli Angelo, 11. Lechthaler Luca, 12. Maestranzi Antonio, 13. Mancinelli Stefano, 14. Mordente Marco, 15. Poeta Giuseppe e 16. Vitali Luca Calendario del Trofeo Nelson Mandela (16-18 luglio) 16 luglio Polonia-Bulgaria (ore 18) Italia-Macedonia (20.30, Differita 23.30 Rai Sport 2) 17 luglio Macedonia-Bulgaria (18) Italia-Polonia (20.30, Diretta Rai Sport 1) 18 luglio Macedonia-Polonia (18) Italia-Bulgaria (20.30, Diretta Rai Sport 1)

I biglietti – Questi i prezzi dei biglietti per le singole partite acquistabili tramite i vari punti vendita del Circuito Box Office (www.boxofficetoscana.it) oppure on-line via internet (www.boxol.it ): posti numerati, 1° settore € 28,50; 2° settore € 16,00. Riduzioni per Under 14, Over 65, Federazioni e Gruppi.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (17)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

 

Che mondiali sono stati quelli di Sudafrica 2010 appena conclusisi?

 

                                                                               

 Ne è uscito qualcosa di positivo?

Qualche nuovo campione,qualche stella?

Cos’è che non è andato?

Senza alcuna presunzione di avere il verbo della verità vediamo di dire la nostra.Un nostro parere forte di 30 anni di esperienza nel mondo sportivo e del pallone in particolare.

 Non è stato un bel Mondiale, tutt’altro ed anche non è stata una bella finale.

Non si è visto gioco, né nuovi campioni di sorta a parte un paio di giovani della Nazionale Tedesca (Muller ed Ozil su tutti)

Vogliamo dire subito una cosa ,invece.. Meno male che i mondiali sono finiti.Non se ne poteva più di quelle stramaledette trombette vuvuzela.Una usanza da dimenticare ,inutile, stupida, fuori luogo e tempo.Con la speranza che qualche esperto di marketing non voglia cavalcare l’onda di stupidità,imponendo certe scelte di mercato anche ai prossimi mondiali sud americani del Brasile 2014,crediamo e speriamo fortemente che questa stupida inutile mania delle stramaledette vuvuzelas sia finita per sempre con il triplice fischio finale di Webb che ha consacrato , giustamente diciamolo subito, la Spagna Campione del Mondo

       

 

 E’ stata quella tra Olanda e Spagna una brutta finale ma più per colpa della tattica dell’Olanda che per demerito degli Spagnoli i quali semmai hanno avuto il torto di sprecare troppo in fase conclusiva.

Avevamo detto: che sia una finale corretta così come lo fu la semifinale tra Spagna e Germania ove non si contò nemmeno un cartellino giallo.Cosa rarissima.

Ebbene la finale è stata l’opposto.12 ammoniti di cui ben 7 olandesi ed un espulso, olandese anch’esso.Anche questa cosa mai vista!  I giudizi durissimi di Ruud Gullit e di Johan Cruijff sulla tattica adottata da Van Marwijk e dai suoi giocatori sono pienamente condivisibili.Si è trattato di un calcio duro, cinico e volte violento.

 Così si è espresso Cruijff: riportato dall’ ANSA) - MADRID, 12 LUG - L'Olanda vista ieri e' l'emblema dell''anticalcio'. Parola di Johann Cruijff, leggenda vivente degli 'orange'. In un articolo sul quotidiano catalano El Periodico, Cruijff ha pesantemente criticato il gioco duro della nazionale di Bert van Marwijk, che e' costato un'espulsione e sette cartellini gialli. I giocatori in arancione per Cruijff hanno giocato 'penosamente e tristemente in maniera molto brutta', in uno stile 'laido, volgare, duro, ermetico'.

 Pensare che la più limpida delle occasioni è capitata sui piedi di Robben che si è divorato il gol che poteva consegnare il titolo all’Olanda e su lancio di Schneider l’uomo toccato dalla buona sorte oltre che dalla propria indubbia bravura..Ma non sarebbe stato giusto.Così come a nostro parere e lo abbiamo già detto e ripetuto, non fu giusta la vittoria dell’Inter contro il Barcellona.Si stava per ripetere il solito cinico disegno solo che Robben non è bravo quanto Milito e Van Marwijk non è fortunato quanto l’antipaticissimo Mourinho!

                                                                                              

Spagna quindi giustamente sul tetto del Mondo e già possiamo prevedere come per i prossimi mondiali Brasiliani si possano iscrivere tra le favorite oltre certamente allo stesso Brasile padrone di casa, la Spagna stessa che avrà ancor più maturato il proprio organico e la giovane Germania che con 4 anni a disposizione potrà affinare quel gioco apparso al Mondiale appena conclusosi, come il più interessante dal punto di vista dello spettacolo assieme a quanto proposto dal centrocampo Spagnolo.

Detto questo possiamo aggiungere che è stato anche il mondiale dei flop clamorosi

.Su tutti il rendimento assolutamente deficitario delle stelle Rooney e Cristiano Ronaldo,la débacle dell’Italia di Lippi uscita con ignominia da un girone considerato molto facile;.un’altra prova non sufficiente del calcio Africano che deve ancora crescere e molto, magari affidandosi a tecnici locali e non a santoni di ogni  parte del mondio i progressi del calcio USA e di quello sia Australiano che della Nuova Zelanda che è tornata a casa da imbattuta ,tra l’altro.Poi, a parte la bravura di qualche giovane nazionale Messicano e di Diego Forlan l’attaccante uruguagio premiato come miglior calciatore del Mondiale si è visto poco d’altro.

Qualche cifra interessante..Villa è rimasto ad una sola rete da Raul come segnature in nazionale. Klose da parte sua ha raggiunto il mitico Gerd Muller a 14 gol messi a segno nelle fasi finali dei Mondiali e per un infortunio non ha potuto tentare di raggiungere a 15 il primatista Rolando,e l’Olanda ha perduto la terza finale su tre finali raggiunte.Questa volta però,snaturando oltremodo e cinicamente il proprio gioco

.Insomma la Spagna è stata una giusta e degna vincitrice: dopo il campionato d’Europa del 2008 è arrivato anche il titolo Mondiale del 2010 impresa riuscita soltanto in passato a due nazionali: 1972 Germania Ovest Campione d’Europa 3-0 sull’URSS in Belgio ( 2 gol di Muller e gol di Wimmer) e poi Campione del Mondo 1974 in casa battendo in finale l’Olanda per 2-1 ( gol di Breitner su rigore e gol di Muller) e dalla Francia che prima vinse il titolo Mondiale del 1998 con un 3-0 al Brasile in finale ( doppietta di Zidane e gol di Petit) e poi due anni dopo era il 2000 si laureò campione d’Europa a Rotterdam battendo in finale l’Italia per 2-1 con gol di Wiltord e golden gol di Trezeguet.

In archivio anche questo Mondiale 2010, dunque

Ed in archivio anche quella menata scema del polpo indovino,in archivio anche la mega spedizione degli inviati di mamma rai che sono stati 30 gg in gran numero sia là che qua, in studio a riempirci di niente, in un profluvio di parole inutili… e speriamo sepolte per sempre quelle maledettissime vuvuzela a meno che,lo abbiamo già ricordato,qualche furbetto di importatore non decida di riempire i magazzini a 50 centesimi a trombetta per poi immetterle sul mercato a 8 o 9 euro a pezzo.E’ un’infamia già vista

 

 

La Direzione di VideoNewsTV

 

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (20)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Dall'Associazione Internazionale Produttori del Verde Moreno Vannucci ,riceviamo e pubblichiamo:

il Presidente di questo Distretto Vivaistico Vannino Vannucci e l’Assessore Provinciale all’Agricoltura di Pistoia Mauro Mari sono stati convocati a Firenze dall’Assessore Regionale all’Agricoltura Gianni Salvadori per un incontro sul settore Florovivaistico. Presenti alla Riunione anche i Dirigenti Renato Ferretti e Stefano Barzagli, rispettivamente per la Provincia di Pistoia e la Regione Toscana. Nell’incontro, già preannunciato dopo l’insediamento del neo-Assessore Salvadori, sono state tracciate linee condivise sui rapporti operativi fra la Regione e il Distretto vivaistico pistoiese, nonché sui programmi di indirizzo, strategici e promozionali per i prossimi anni della filiera delle piante ornamentali da esterno, istituendo una sorta di “Tavolo Verde”, da integrarsi anche con quello permanente del Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali, di cui a sua volta questo Distretto fa parte. Il Presidente Vannino Vannucci ha espresso soddisfazione per l’esito dell’incontro e per le prospettive di costruttiva collaborazione che si profilano a breve e medio termine in favore delle aziende agricole vivaistiche.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (9)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 11/07/2010 @ 21:22:49, in MONDIALI DI CALCIO 2010, linkato 1683 volte)

 

                                                                                

 

 

SPAGNA !               

           

PER LA PRIMA VOLTA CAMPIONE DEL MONDO!

negli ultimi 6 anni la Spagna ha giocato 70 gare perdendone solo 5!

Vicente del Bosque su 16 gare ne ha vinte 15!

Spagna meritatamente CAMPIONE DEL MONDO!

 

 

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (13)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 10/07/2010 @ 22:33:58, in MONDIALI DI CALCIO, linkato 1972 volte)

 

Dopo aver assistito all’unica gara effettivamente inutile tra Uruguay e Germania per la cosiddetta “finalina” per il terzo posto (gara che non conta nulla in assoluto se non per i diritti Tv incassati dalla FIFA) vediamo di trattare il tema della finalissima ove si presentano Olanda e Spagna ambedue per la prima volta alla ricerca del TITOLO MONDIALE

 I precedenti tra Olanda e Spagna non sono molti: solo 9 e tra questi solo 3 incontri ufficiali.

1920 Giochi Olimpici di Anversa Finale per il 2° e 3° posto SPAGNA-OLANDA 3-1

1983 Campionati Europei Qualificazioni

 gara di andata SPAGNA-OLANDA 1-0

Gara di ritorno OLANDA-SPAGNA 2-1 Passa la Spagna per differenza reti.

Nelle 6 gare amichevoli si riscontrano i seguenti risultati: 1957 Stadio Bernabeu Spagna-Olanda 5-1 1973 Olanda-Spagna 3-2 1980 Spagna-Olanda 1-0 su rigore 1987 A Barcellona Spagna-Olanda 1-1 2000 in Spagna Olanda-Spagna 2-1 2002 a Rotterdam Olanda-Spagna 1-0 gol di Frank De Boer

FINALISSIMA DEI MONDIALI 2010  JOHANNESBURG  11 LUGLIO 2010  ore 20,30

      

Stadio Soccer City   OLANDA-SPAGNA

In previsione della finalissima anzitutto dobbiamo augurarci che sia gara corretta cos’ come lo è stata in modo eccezionale la semifinale tra Spagna e Germania ove non c’è stato nemmeno un ammonito! Cosa rara!

   

 La Spagna è forte del suo gioco esteticamente apprezzabile ed ormai collaudato con il blocco del Barcellona.E’ campione d’Europa in carica e potrebbe bissare vincendo il Mondiale il cammino già fatto dalla Germania e dalla Francia che vinsero i due titoli a distanza di due anni.

 Ma l’Arancia Meccanica Olandese ( due finalissime perse,è vero, ma un gioco inarrivabile-forse solo il Milan di Sacchi giocava così bene) si è trasformata in una squadra cinica,pratica ed anche fortunata

.Basti osservare il bravo Sneijder che pare esser toccato dalla grazia.Ed a volte basta un tocco di classe (Robben) o un momento d’oro (Sneijder) per far saltare il banco

. La ragione dice quindi Spagna,ma il calcio spesso sconcerta e stravolge i pronostici.

    VAN MARWIJK                     DEL BOSQUE

 In ogni modo sarà la prima volta    in assoluto che una squadra Europea vincerà il Titolo Mondiale al di fuori dei confine dell’Europa.

 Abbiamo già detto che la Spagna arriva in finale per la prima volta.

 Finale già raggiunta due volte invece dall’Olanda e due volte sconfitta tra l’altro dai padroni di casa…

 Era il 7 luglio 1974 allo stadio Olimpico di Monaco di Baviera quando la Germania Ovest battè l’Olanda per 2-1 di fronte a 77.833 spettatori. Marcatori: 2’ Neeskens (Ol) su rigore 25’ Breitner (Germania O) su rigore 43’ Gerd Muller (Germania O)

 Era il 25 giugno 1978 ai Mondiali di Argentina di fronte a 77.260 spettatori  Buenos Aires Stadio del River Palte :Argentina 3 Olanda 2 dopo i tempi supplementari 38’ 1° tempo Kempes (Argentina) 37’ 2° tempo Nanninga (Olanda) 15°’ 1° tempo supplementare Kempes (Argentina) 11’ 2° tempo supplementare Bertoni (Argentina)

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

QUATTRO I CAPOLAVORI PUCCINIANI IN SCENA PER L’EDIZIONE 2010 DEL FESTIVAL PUCCINI DI TORRE DEL LAGO

 

Riceviamo e pubblichiamo:

" La Fanciulla del West, Madama Butterfly, Tosca ,Turandot :Il grande teatro, sulle rive del lago che ispirò GIACOMO PUCCINI, ancor più suggestivo nelle notti di luna, ospiterà nelle 17 SERATE d’opera in programma dal 16 luglio al 22 agosto LE PIÚ GRANDI STELLE DELLA LIRICA .Raffinate bacchette si alterneranno sul podio: da Eve Queler una delle prime direttrici donna, fondatrice nel 1971 della Opera Orchestra of New York che la partitura di Madama Butterfly ha diretto per la prima volta nel 1970, a Pier Giorgio Morandi,che ritorna sul podio di Torre del Lago per dirigere Tosca al direttore giapponese Hirofumi Yoshida al suo debutto al Festival di Torre del Lago, che cederanno la bacchetta a giovani talenti: Salvatore Percacciolo, Mauro Roveri, Fabio Mastrangelo. Per il Centenario di La Fanciulla del West un nuovo allestimento che riprende il percorso Scolpire l’Opera il felice connubio arte e musica che vede al debutto nelle vesti di scenografo lo scultore Franco Adami. Sul podio Alberto Veronesi, anche direttore artistico della rassegna che ha scelto di proporre fedelmente l’esecuzione andata in scena al Metropolitan cento anni fa riportando alla luce frammenti della partitura che lo stesso Puccini aveva deciso di eliminare dopo la presentazione dell’opera a New York. Completano il cartellone: il GALA che – il 28 LUGLIO– vedrà protagonista di uno straordinario concerto Renée Fleming diretta da Alberto Veronesi. Dopo aver vinto due Grammy Award, Renée Fleming ha appena vinto quest’anno il Grammy come Miglior performance classica vocale. Tecnica superba, timbro inconfondibile, talento nell’interpretazione, ma anche straordinario carisma da diva, quello di Renée Fleming. Con il suo nome i giapponesi hanno addirittura nominato un fiore, il Renée Fleming Iris! Debutto sul podio di Torre del Lago del giovane (15 anni) direttore e compositore Anthony Arcaini L’11 agosto appuntamento con un grande classico della danza ROMEO e GIULIETTA di Prokof'ev, che vede protagonisti, in esclusiva per l’Italia, i danzatori dell’Imperial Russian Ballet con i solisti Maria Sokolnikova e Alexsander Smolyaninov del TEATRO BOLSHOI di Mosca. La 56° edizione del Festival Puccini di Torre del Lago apre con un nuovo allestimento di La Fanciulla del West, (16,23 luglio e 7 agosto) il capolavoro pucciniano di cui proprio quest’anno ricorrono i cento anni dalla prima rappresentazione al Metropolitan di New York (10 dicembre 1910). La Fondazione Festival Pucciniano ha dedicato proprio a La Fanciulla del West una serie di appuntamenti che si sono susseguiti fin dai primi mesi dell’anno e che culminano con la messa in scena della nuova produzione dell’opera firmata dall’artista e scultore Franco Adami a cui sono state affidate le scene per il progetto Scolpire l’Opera che torna nel 2010 per riprendere il fortunato connubio arte‐musica, e con la regia di Kirsten Harms sovrintendente della Deutsche Oper di Berlino. A dirigere l’orchestra del Festival Puccini sarà il Maestro Alberto Veronesi direttore artistico del festival torrelaghese. Grandi nomi per un cast stellare che vede nei ruoli principali Daniela Dessì (Minnie) una delle cantanti di riferimento del repertorio verdiano, verista e pucciniano, Fabio Armiliato tra i tenori più importanti della scena lirica internazionale (Dick Johnson) e Carlos Almaguer (Jack Rance) per fondere e garantire sia l’alta qualità dell’allestimento scenico che quella degli artisti che ne saranno protagonisti. Nel ruolo di Ashby Luigi Roni, Giovanni Guagliardo sarà Sonora, Cristiano Olivieri Nick. Quattro saranno in tutto i titoli pucciniani in cartellone: oltre a La Fanciulla del West si alterneranno sul palcoscenico Madama Butterfly (17, 25 luglio ‐ 1, 14, 22 agosto) allestimento del 2000, nella versione del 2004, firmato dall’artista giapponese Kan Yasuda, i costumi della stilista Regina Schrecker e la regia di Vivien A. Hewitt che vedrà tra i protagonisti, interpreti amatissimi dal pubblico di Torre del Lago Amarilli Nizza (17 luglio, 14 e 22 agosto) nei panni di Cio Cio San dopo aver riscosso ovazioni nei panni di Tosca nel 2009 e Donata D’Annunzio Lombardi (25 luglio e 1 agosto) che a Torre del Lago debutta nel ruolo dell’eroina pucciniana; Massimiliano Pisapia (17 luglio, 14 e 22 agosto) torna in quelli di Pinkerton alternandosi Luciano Ganci (25 luglio e 1°agosto), Renata Lamanda sarà Suzuki e passerà il testimone a Hermine – Claude Huguenel (25 luglio e 1 agosto), allieva dell’Accademia di Perfezionamento per Cantanti Lirici del Festival Puccini. Sharpless sarà interpretato da Fabio Capitanucci (17 luglio, 14 e 22 agosto) e Marzio Giossi (25 luglio e 1° agosto) mentre a dirigere l’orchestra saranno la statunitense Eve Queler fondatrice dell’ Opera Orchestra of New York mentre il giovane talentuoso Salvatore Percacciolo dirigerà l’orchestra il 14 luglio. Tosca (24, 30 luglio – 8, 13, 21 agosto) andrà in scena nell’allestimento tradizionale e filologico di Beppe De Tomasi che ne cura la regia, con le scene di Antonio Mastromattei e i costumi di Pierluciano Cavallotti. Cast d’eccezione con la straordinaria Maria Guleghina (24 luglio e 8 agosto) –che a Torre del Lago ha ricevuto il premio Puccini 2009- che interpreterà il ruolo del titolo a cui si alternerà Liudmyla Monastyrska (30 luglio, 13, 21 agosto), Walter Fraccaro artista invitato regolarmente presso i più prestigiosi teatri italiani per interpretare ruoli verdiani e pucciniani sarà Cavaradossi e si alternerà al bravissimo Sung Kyu Park (8 agosto) ; Giorgio Surian (24, 30 luglio e 8 agosto) torna a Torre del Lago nei panni di Scarpia ruolo che ha già interpretato con grande successo sul Lago di Puccini , mentre Marco Vratogna vestirà i panni del perfido barone il 13, 21 agosto; L’Orchestra del Festival Puccini sarà diretta dalla bacchetta del maestro Piergiorgio Morandi (24, 30 luglio e 8 agosto) e da Fabio Mastrangelo (13 e 21 agosto) Turandot (31 luglio – 6, 12, 20 agosto) l’allestimento colossal diretto da Maurizio Scaparro con le scene di Ezio Frigerio e i costumi di Franca Squarciapino che vedrà sul palco la bravissima Martina Serafin applauditissima nei panni di Manon Lescaut nel 2009, debuttare nel ruolo del titolo alternandosi a Nila Masala ; l’inglese Ian Storey vestire i panni di Calaf; per il ruolo della dolce Liù torna la bravissima Donata D’Annunzio Lombardi (31 luglio e 6 agosto) che si alterna alla versiliese Mimma Briganti (17 e 20 agosto). Timur è Alessandro Guerzoni mentre le tre maschere saranno Roberto Accurso (Ping), Cristiano Olivieri (Pong) e Nicola Pamio (Pang). Sul podio il maestro Hirofumi Yoshida direttore Musicale del Teatro Sociale di Mantova dirige l’orchestra il 31 luglio e il 6 agosto e cede la bacchetta a Mauro Roveri (17 e 20 agosto). Ma il Festival Puccini non è solo opera: nel cartellone degli eventi spicca il Gala Concert con una delle più grandi voci femminili del panorama internazionale, il soprano Renée Fleming, statunitense, protagonista assoluta della serata del 28 luglio, in cui il Maestro Veronesi dirigerà l’orchestra del Festival Puccini con la partecipazione straordinaria del giovane compositore e direttore Anthony Arcaini di appena 15 anni, una stella nascente della musica. Si riconferma l’appuntamento anche con i grandi classici della danza che la Fondazione Festival Pucciniano ha voluto inserire all’interno del cartellone già a partire dalla scorsa edizione, consapevole che il balletto, e il repertorio classico prima di tutto, è un’espressione artistica tra le più apprezzate e adatte ad essere rappresentate in un contesto magico come quello di Torre del Lago. È in programma per l’11 agosto Romeo e Giulietta, sulle celeberrime note di Sergej Sergeevič Prokof'ev, uno spettacolo struggente che vede protagonisti, in esclusiva per l’Italia i danzatori dell’ Imperial Russian Ballet of Gediminas Taranda con i solisti Maria Sokolnikova e Alexsander Smolyaninov del Teatro Bolshoi. "

fonte: ufficio stampa Festival Pucciniano

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 17 persone collegate

< luglio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (32)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (86)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (2)
Critica politica (731)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Very interesting pos...
30/12/2016 @ 10:03:51
Di rolex replica
I love what you got ...
30/12/2016 @ 10:03:04
Di rolex uk
Great stuff from you...
30/12/2016 @ 10:01:20
Di rolex replica uk
I have a presentatio...
30/12/2016 @ 10:00:33
Di rolex replica watches
Thanks for the tips,...
30/12/2016 @ 09:59:57
Di replica rolex
Thank you for anothe...
30/12/2016 @ 09:59:14
Di rolex replica
Stai soffrendo finan...
08/12/2016 @ 05:24:19
Di john
Stai soffrendo finan...
08/12/2016 @ 05:21:18
Di john
I've been trying to ...
21/11/2016 @ 03:47:56
Di rolex replica
Interesting info, do...
21/11/2016 @ 03:47:16
Di hublot replica
I would like to than...
21/11/2016 @ 03:44:21
Di rolex replica
Very good stuff with...
21/11/2016 @ 03:44:03
Di hublot replica
Pretty good post. I ...
21/11/2016 @ 03:42:26
Di rolex replica
Good to know that su...
21/11/2016 @ 03:42:00
Di hublot replica
I was longing to rea...
21/11/2016 @ 03:40:43
Di rolex replica
Very interesting pos...
21/11/2016 @ 03:40:20
Di hublot replica
I love what you got ...
21/11/2016 @ 03:39:26
Di rolex replica
Great stuff from you...
21/11/2016 @ 03:39:08
Di hublot replica
I have a presentatio...
21/11/2016 @ 03:36:52
Di hublot replica
Thanks for the tips,...
21/11/2016 @ 03:30:01
Di rolex replica


Titolo
Che cosa vorresti in più nel sito?

 Immagini
 riferimenti bibliografici
 indirizzi internet inerenti agli argomenti trattati
 temi diversi rispetto a quelli fin'ora trattati
 video
 audio

Titolo
Questo è un testo per Stuff




08/07/2020 @ 08:44:22
script eseguito in 279 ms


VideoNewsTV Home Page