\\ Home Page : Articolo : Stampa
500.000 contatti. Un augurio,un ringraziamento,una riflessione.
Di videonewstv (del 31/12/2008 @ 14:27:57, in videonewstv, linkato 2066 volte)

VIDEONEWSTV : più di 500.000 contatti fuori dalle mode e fuori dal coro.

 Anzitutto un ringraziamento a tutti coloro che ci seguono.E sono tanti ed in costante aumento .Lo dimostra la cifra significativa di 500.000 contatti dalla nascita della web tv, toccata il 30 dicembre.

Una web tv , la nostra ,che mai ha voluto inseguire mode sguaiate ma sempre si è richiamata al pensiero di chi l’ha fondata il 22 febbraio 2007.Vale a dire professionalità, imparzialità,esperienza con una scelta editoriale che privilegia allo stesso modo l’attualità ed i valori dell’archivio.

Una formula difficile che ha pochissimi imitatori nelle centinaia di migliaia di siti che popolano la rete.Insomma noi abbiamo sempre tenuto( e continueremo a farlo)  la BARRA DRITTA, senza seguire mutevoli mode che non pagano né in termini etici,né morali né tanto meno professionali.

                                                                                           

Certo è dura sopravvivere..noi a differenza di altri  editori ( del tipo Tv di partito e non solo-quindi con una legge sull'editoria assolutamente inadeguata ai tempi )non abbiamo provvidenze di alcun tipo, né dallo Stato, né dalla Regione, né dalle Provincie, né dai Comuni.E questa è una battaglia che affronteremo presto..forse in questo paese dove solo la furbizia viene premiata l’ essere perfettamente in regola con testata regolarmente iscritta al Tribunale,con iscrizione al ROC,con giornalisti Professionisti che quotidianamente operano deve essere una specie di "diminutio" invece di una situazione da premiare..

                                                                    

Ma tant’è il 2009 ci porterà ad affrontare anche questa ennesima sfida.Già il 2009.

Ma il 2008 che se ne va che anno è stato ? Non c’è che una parola: BRUTTO ! Brutto per la crisi generale dell’economia mondiale, che ha ingenerato una crisi di fiducia che potrebbe avere conseguenze ancora peggiori,brutto perche ha creato una categoria di nuovi poveri,brutto perché ha ancora di più evidenziato la crisi totale dal punto di vista etico del mondo politico nostrano e brutto anche in queste ultime ore dell’anno con il riacutizzarsi della crisi in Medio Oriente.

Ed anche dal punto di vista sportivo visto che da anni seguiamo le vicende delle squadre toscane non sarebbe potuto andar peggio.La scomparsa infatti di Massese e Lucchese dal calcio professionistico e la crisi grave ormai da un anno della Pistoiese che seguiamo più da vicino hanno evidenziato anche in questo settore la necessità di rinnovamento,moralità, oculatezza di gestione.

.Ed invece tutti noi dobbiamo assistere ad operazioni indecenti come quella che ha portato “palle d’oro” Beckham al Milan...Puro marketing che nulla ha a che vedere con lo Sport.

Noi siamo sempre stati abituati alle battaglie.Noi siamo persone LIBERE e chi sa che cosa vuol dire questo può capire.Non abbiamo padroni tranne la nostra rettitudine morale ma per proseguire il cammino fra difficoltà crescenti c’è necessità di  insistere e resistere e l’apprezzamento dimostrato dai crescenti contatti al nostro sito non può che stimolarci al meglio per il prossimo futuro.

Nel ringraziare ancora tutti coloro che da tempo ci seguono vogliamo sperare che il 2009 possa soddisfare le nostre aspettative e fin da ora possiamo anticiparvi delle significative novità per la nostra web tv sia a livello di grafica che di contenuti.Il tutto verso Primavera 2009.

Continuate a seguirci e grazie per la fiducia. Un ringraziamento particolare va a tutti coloro che hanno creduto in noi,ma soprattutto a :

Claudio Cavalsani    

 Davide Mancini       

Gioonata Canova  

che giornalmente hanno dato e danno il loro contributo per il proseguimento di questa iniziativa EDITORIALE.

VIDEONEWSTV : PIU' DI 500.000 CONTATTI, FUORI DALLE MODE E FUORI DAL CORO...CONTINUATE A SEGUIRCI COSI' NUMEROSI!     

Buon Anno a tutti .................................................... da Gianni Zei e Rosella Brogi per VideoNewsTV