\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: LUTTO PER IL CALCIO MONDIALE SCOMPARE ALFREDO DI STEFANO : IL PIUí GRANDE
Di Admin (del 07/07/2014 @ 22:47:42, in Calcio Mondiale, linkato 1274 volte)

 

Oggi è un giorno di lutto per il Calcio Mondiale.

 E’ scomparso in una clinica di Madrid a 88 anni quello che io ho sempre considerato come il più grande campione mai apparso sui campi di calcio:ALFREDO DI STEFANO

 Lo ricorderò sempre la prima volta che lo vidi giocare.In TV si trasmetteva la finalissima della Coppa Campioni del 1958 con in campo a Bruxelles il Real Madrid di cui era già la bandiera ed il Milan di Schiaffino.Il Milan venne sconfitto solo ai supplementari per 3-2 e Di Stefano ovviamente andò in gol.Poi ne ammirai la bravura in altre decine di gare.

 Giocatore veramente universale , aveva tutto.Sapienza tattica,forza fisica,tiro decisivo.Un giocatore che recuperava palloni anche in difesa ed andava a concludere con una intensità ed una continuità di azione da risultare sempre l’anima della squadra

Il Real Madrid di cui era Presidente onorario lo saluta come “il campione più grande della storia del club” un club che lo ha visto in campo per ben 396 volte col la bellezza di 307 reti negli 11 anni che vanno dal 1953 al 1964.

 Di Stefano argentino di nascita ( Buenos Aires 1926 ) poi naturalizzato spagnolo, ha iniziato nel River Plate per poi passare ai colombiani del Millonarios con i quali vince 3 campionati in 4 anni segnando oltre 250 reti in circa 300 incontri.

    

Poi il passaggio in Spagna al Real Madrid ove arrivano la bellezza di 5 Coppe dei Campioni consecutive e con lui sempre in gol!,una Coppa Intercontinentale e 8 Campionati Spagnoli.

 2 i Palloni d’Oro vinti da Di Stefano nel 1957 e nel 1959

Eccellente la sua media realizzativa al Real Madrid .In campionato 216 gol in 284 gare ed in totale come detto ben 307 gol in 396 gare !

I titoli come giocatore:

 2 Campionati in Argentina col Rive Plate

 3 Campionati in Colombia con il Deportivo Los Millonarios

8 Campionati in Spagna con il Real Madrid

1 Coppa di Colombia con il Deportivo Los Millonarios

1 Coppa di Spagna con il Real Madrid

2 Coppe Latine con il Real Madrid

5 Coppe dei Campioni con il Real Madrid

1 Coppa Intercontinentale con il Real Madrid

Per 10 volte miglior marcatore in campionato ed in Coppa Campioni. ( 1 in Argentina 2 in Colombia 5 in Spagna 2 nella Coppa Campioni )

Incredibile che questo super campione non sia mai riuscito per vicende varie a giocare in una fase finale del Mondiale di Calcio.

 Con la Nazionale Argentina ha disputato solo 6 gare vincendo la Coppa America e con 6 reti all’attivo.

Nei Mondiali 1950 l’Argentina non partecipò alla manifestazione mentre già da cittadino spagnolo ( 1956 ) non ebbe fortuna.

Nel 1958 le furie rosse non si qualificarono mentre nel 1962 era infortunato.

Comunque Mondiali  fase finale  o no,Di Stefano anche nelle 37 gare disputate con le Nazionali di Argentina ( prima) e Spagna ( poi ) ha segnato 29 reti !

Ben 24 anni di carriera come allenatore per Di Stefano 7 dei quali al Valencia.Poi Boca Juniors, River Plate e 3 anni al Real Madrid con il quale ha chiuso la carriera di allenatore.

Anche come allenatore non sono mancati i successi.

 Di Stefano ha vinto 5 campionati .2 in argentina con Boca Juniors e River Plate 2 in Spagna con il Valencia ( prima e seconda divisione ) ed 1 Supercoppa di Spagna con il Real Madrid.

In campo internazionale,infine, ha vinto la Coppa delle Coppe nel 1979/80 come allenatore del Valencia.

Un totale di 39 titoli in carriera rendono la cifra della sua grandezza.

 I dati statistici su Di Stefano non possono essere precisi soprattutto per la certezza delle presenze e dei gol messi a segno nel suo periodo in Colombia.

 Comunque non ci si discosta molto dalle 440 reti messe a segno in 600 gare !

Addio “Saeta Rubia “ super campione di un calcio che non tornerà più.