VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Gianni Zei su WebNode ... di Admin
 
"
"E tu mi porti via l'onore,se porti via via il mare".

Joseph R. Kipling
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Admin (del 10/11/2009 @ 13:16:45, in PERSONAGGI, linkato 3005 volte)

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:

 

 Intervista a Gianfranco Antognoli, direttore generale di MPS Leasing & Factoring. ....."Ripercorriamo brevemente la storia di MPS Leasing e Factoring. Da quando è nata a oggi. Nel dicembre del 2001, il Gruppo Montepaschi presente da oltre venti anni in questo specifico settore operativo, crea MPS Leasing e Factoring, Banca per i Servizi Finanziari alle Imprese, quale centro di eccellenza specializzato nello sviluppo e nell'offerta di prodotti Leasing e Factoring. La nuova Banca nasce dalla fusione per incorporazione delle diverse Società del Gruppo operanti nel settore e dal conferimentodei rami d’azienda leasing e factoring della Capogruppo. Quindi fa leva per il suo successo sui valori e la storia della Banca Monte dei Paschi, sull'esperienza specifica sino ad oggi conseguita, sulle relazioni consolidate dalle Banche del Gruppo con i propri clienti e sull'innovazione all'interno della propria filiera roduttiva. MPS L&F è stata la prima banca con un’offerta di pacchetti integrati leasing e factoring che soddisfa la generale domanda di finanziaento delle aziende. Qual è il vostro cliente tipo? MPS L&F è strutturata, grazie alle oltre 3000 filiali bancarie del Gruppo Montepaschi a cui appartiene, per poter seguire con la massima attenzione qualsiasi tipologia di leasing e di qualsiasi importo. Tuttavia il cliente tipo si può individuare nel settore delle piccole e medie imprese che sono le più diffuse nel nostro Paesee che da sempre rappresentano il segmento di riferimento del Gruppo Montepaschi. Ulteriori segmenti di clientela possiamo individuarla nei liberi professionisti e più in generale tutta quella clientela che dtiene la partita iva. CI illustri brevemente cosa sono il leasing e il factoring. Il leasing è un finanziamento tipico a medio]lungo termine. È associabile, dal punto di vista tecnico, al mutuo, con dei vantaggi rispetto a questo in quanto, ad esempio, finanzia il 100% dell'opera iva inclusa. Il factoring è un finanziamento di breve termine; è un credito di “funzionamento” che consente all'azienda di anticipare le riscossioni dei propri crediti dando quindi capitale circolante da utilizzare immeditamente nel ciclo produttivo. Ci sono forme poi dove il rischio di insolvenza passa a rischio della banca, quindi si tratta anche di un'assicurazione del credito (factoring pro soluto). Dalla finanziaria 2007 è stata introdotta la possibilità per la pubblica amministrazione di avvalersi del leasing per la realizazione, l'acquisizione o il completamento delle opere pubbliche. Cosa è cambiato per voi da allora? La Banca si è strutturata per poter operare in questo particolare settore. È stato creato un apposito ufficio che si occupa della verifica dei bandi, della preparazione delle gare e di tutti i conseguenti adempimenti. Quali sono i vantaggi per la pubblica amministrazione di ricorrere al leasing? In primo luogo occorre evidenziare come il leasing rappresenti una alternativa ad altre forme di finanziamento. I vantaggi principali possono essere sommariamente riassunti nel risparmio in termini di tempo e di costi derivante dalla predsposizione di una unica gara per la selezione sia del soggetto realizzatore che di quello finanziatore, la forte selezione dei partecipanti alla gara in termini di affidabilità, solidità e capacità costruttiva, l’opportunità di realizzare opere pubbliche necessarie senza incidere pesantemente nella voce indebitamento dei bilanci della ubblica Amministrazione. Nel caso si ricorra al leasing per un'opera pubblica, vi sono 3 soggetti: le pubbliche amministrazioni, la società di leasing e la società costruttrice. Come si articola il rapporto tra loro? La società di leasing e l’impresa costruttrice si presentano in gara come Associazione Temporanea di Impresa e producono un’unia offerta comprendente sia la parte tecnica che quella economica. Una volta aggiudicata la gara viene stipulato un contratto di leasing fra la società finanziatrice e la stazione appaltante ch contemporaneamente riceve un mandato, dalla stessa società di leasing, affinché possa stipulare un contratto di appalto con il costruttore. In questo modo, la stazione appaltante nomina la Direzione Lavori e mantiene il proprio ruolo di controllo nella realizzazione dell’opera. La società di leasing provvederà al pagamento degli Stati Avanzamento Lavori prodotti dal costruttore fino al momento della cosegna dell’opera. Da questo momento l’Ente provvederà a pagare i canoni di leasing rimborsando capitale ed interessi mentre sarà estinto il rapprto leasing]costruttore. Quali sono le garanzie per la pubblica amministrazione? Nel leasing la garanzia è costituita dalla proprietà del bene. Quindi se ad esempio facciamo un leasing in costruendo per la realizzazione di una scuola, noi siamo i proprietari della scuola per tutto il periodo del finanziamento; al concludersi del quale la scuola viene riscattata dal comune come previsto nel contratto. Ovviamente noi siamo proprietari, ma non i possessori. Il possessore rimane la PA che utilizza il bene. Vi sono diversi dubbi e difficoltà presenti e potenziali da parte dei comuni riguardo allo strumento leasing. Qual è il vostro punto di vista? Occorre continuare nella formazione e diffusione della conoscenza del prodotto. Da un punto di vista tecnico lo strumento presenta ancora alcune lacune in parte derivanti dalla mancanza del regolamento attutivo del Codice degli Appalti ed in parte dal fatto che non tutte le opere richieste dalla PA si prestano, per loro natura, ad essere oggetto di contratti di leasing. Quale può essere il panorama futuro per il leasing rivolto alle opere pubbliche? L'innovazione legislativa è recente e, come accennavo prima, ci sono delle normative secondarie e delle circolari da armonizzare; questo perché è evidente che il soggetto pubblico ha delle implicazioni nella sua attività diverse dal soggetto privato. Ribadisco che il leasing è una forma di finanziamento complementare e non sostitutivo di quelli più tradizionali: è uno dei modi per soddisfare il bisogno di opere pubbliche anche “fredde”, come si definiscono quelle che non producono reddito (ad es. scuole, caserme, palestre, piscine); la nostra storia di “Banca del Territorio” ci consente di guardare anche nel leasing come nel factoring a chi detiene il governo del territorio. Il Gruppo Montepaschi, infatti, può aiutare, da una parte gli investimenti e le aziende costruttrici con il leasing, e dall’altra facilitare la riscossione dei crediti, con il factoring, quando il debitore ceduto è lo Stato o altri enti pubblici territoriali o economici. Noi come “banca prodotto” MPS Leasing & Factoring, abbiamo questa missione e intendiamo continuare a svolgerla nello spirito di concorrere alla realizzazione del piano industriae del nostro Gruppo, terzo polo bancario del paese."....

Articolo (p)Link Commenti Commenti (6)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 08/11/2009 @ 20:31:44, in CALCIO PISA, linkato 1682 volte)

CAMPIONATO SERIE D GIRONE D - 12^ Giornata Arena Garibaldi Stadio "Romeo Anconetani" di Pisa

Da Pisa Michele Bufalino:

 

 PISA-SANTARCANGELO 0-0 PISA: Lanni (45' Bercigli), Bizzotto (20's.t. Papa), Talignani, Vagnati, Caleri, Guzzo, Laezza, Obodo, Chiesa (35's.t. Francesconi), Carparelli, Ilari. All.Cuoghi SANTARCANGELO: Nardi, Rosini, De Luigi; Bacchiocchi, Cola, Succi (32's.t. Bucchi), Piraccini, Obeng, Traini (44's.t. Ricci), Baldinini, Roselli (12's.t. Ridolfi). All. Rossi. Arbitro: Loiodice di Matera. Ammoniti: Vagnati, Guzzo e Caleri per il Pisa, Piraccini per il Santarcangelo. Note: Circa 900 biglietti venduti, presenti 3500 circa.

  PISA - Più che ad una partita,  abbiamo assistito ad una bufera. Lo hanno capito tutti tranne l'arbitro Loiodice di Matera, che ha deciso di iniziare lo stesso le ostilità nonostante un  fotissimo vento abbia fatto volare via tutti i cartelloni pubblicitari a bordo campo, costringendo il pubblico a rintanarsi sotto le tribune e gli spalti. A gara iniziata alcuni cartelloni posti in cima alla struttura si sono staccati, rischiando di colpire alcuni spettatori.

Per tutto il primo tempo si è assistito ad uno spettacolo indecoroso. L'arbitro continuava a dirigere senza rendersi conto dell'impraticabilità del campo. Clamorosi due episodi che racchiudono la prima frazione di gara. Al quinto minuto, rimessa in gioco di Lanni con le mani, palla letteralmente deviata dal vento in rimessa laterale. Verso la fine del primo tempo un lancio di una certa potenza di Caleri viene "respinto", forse dal dio del vento Eolo, che lo rimanda al mittente. Durante l'intervallo, il direttore di gara ha compiuto due sopralluoghi con i capitani Vagnati e Nardi per valutare le condizioni del terreno di gioco. Intanto la gradinata veniva parzialmente chiusa con due strisce gialle, in seguito alla caduta dei cartelloni pubblicitari, in barba a tutte le norme di sicurezza e senza rispetto per gli spettatori. SECONDO TEMPO - Alla ripresa del gioco, ecco un'altra clamorosa novità. Uno dei due guardalinee, non certo della tempra del sig. Loiodice di Matera, si è sentito male. Il direttore di gara ha così deciso di rimuovere entrambi i guardalinee dal campo, assumendosi l'onere di fare l'Arbitro-Guardalinee, così come accade nelle categorie minori, dalla Terza Categoria fino alla Promozione. Dopo un primo tempo dalla valutazione tecnica impossibile, nella ripresa un po' di gioco si è visto. Il nuovo allenatore Stefano Cuoghi, subentrato dopo la gara contro il Carpi a Paolo Indiani, ha rimescolato le carte in tavola, schierando in campo un credo calcistico assai diverso dal collega di Certaldo. Messo da parte il 4-2-4 di Indiani, Cuoghi ha scelto il 3-5-2, che nella sua fase difensiva poteva variare in un 5-3-2, piazzando al centro della difesa il Leader Caleri, che aveva al suo fianco l'esordiente Bizzotto e Manuele Guzzo. A centrocampo Obodo a fare il mediano classico, mentre Laezza e Talignani sono stati inseriti in una posizione più consona alle loro caratteristiche, entrambi centrocampisti di fascia, a tratti terzini fluidificanti. Ilari invece ricopriva un ruolo di Jolly di centrocampo a supporto degli inserimenti di Vagnati, mentre Chiesa si ritrovava in un ruolo di seconda punta. Per finire, Carparelli attaccante. La prima occasione della partita si è avuta dopo 62 minuti di gioco. Un batti e ribatti in area di rigore stava per far passare in vantaggio la squadra allenata da Cuoghi. Al 26' Carparelli riceve un pallone in mezzo all'area, fa fuori due avversari ma la palla attraversa tutta l'area piccola terminando a lato. Al 31' l'occasione più ghiotta è sui piedi di Vagnati, ma Nardi si supera con un poderoso colpo di reni che impedisce il vantaggio neroazzurro. Al 37' il subentrato Francesconi si costruisce una occasione da gol importante, ma il pallone termina nuovamente sul fondo. Il Santarcangelo chiude la gara in attacco con una punizione da 30 metri e poi finalmente il direttore di gara decide che si può andare negli spogliatoi. Finisce 0-0, non cambia niente in classifica per il Pisa che però guadagna un punto su Chioggia e Fossombrone, entrambi sconfitti nei rispettivi incontri odierni. A conti fatti, un pareggio bagnato, ma anche un pareggio fortunato.

Michele Bufalino per VideoNewsTv

ECCO IL VIDEO DELLA GARA: TEMPESTA DI ACQUA E VENTO ALLO STADIO

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 02/11/2009 @ 14:30:33, in PISA 1909, linkato 1647 volte)

Da Pisa Michele Bufalino

Pisa 1909: Salta Indiani, in panchina l'ex giocatore Stefano Cuoghi

Con due pareggi nelle ultime quattro partite, che equivalgono a due punti conquistati su dodici disponibili, l'azionista di maggioranza Piero Camilli decide che è arrivato il momento di separarsi da Paolo Indiani. Il Pisa del mister di Certaldo,in poche settimane infatti, dalla prima posizione in classifica, con tre punti di vantaggio sulla seconda, è scivolato fino al quarto posto, con una netta involuzione di gioco, divenuto ormai prevedibile per le avversarie. D'altro canto, nelle interviste post partita, mister Orecchia del Russi aveva detto "Si sa come gioca il Pisa", una frase che doveva far riflettere la società.

ARIA DI CAMBIAMENTI -

 Ma invece è arrivata la voce del padrone. Piero Camilli si è infatti comportato diversamente rispetto all'accomodante presidente Battini, che pure sperava in un pronto riscatto a partire dalla gara contro il Castellarano, terminata invece 3-3. Amarezza anche dello stesso Battini al termine della sfida contro il Carpi, che non vinceva da sei partite e ha ritrovato il successo proprio contro i neroazzurri. Il Presidente infatti ha dribblato tutti i microfoni nell'immediato dopo partita, lasciando la scena a Camilli. Il socio di maggioranza ha detto due frasi importanti: "Verrà scelto un altro allenatore e ci sono dei giocatori che non possono stare a Pisa".

ARRIVA CUOGHI - L'annuncio del nuovo allenatore è un annuncio-lampo. Alle 20.25 la società, in una nota, fa sapere che il Nuovo allenatore è Stefano Cuoghi. "La società Ac Pisa 1909 comunica di aver esonerato dal proprio incarico il tecnico Paolo Indiani. Tale decisione riguarda anche tutto lo staff tecnico, con la sola esclusione del preparatore dei portieri Giuseppe Martino. La proprietà della società nerazzurra ha già scelto il nuovo allenatore. Martedì mattina (ore 12.30) nella sala stampa dell'Arena Garibaldi sarà presentato ufficialmente mister Stefano Cuoghi. L'ex calciatore del Pisa targato Anconetani si avvarrà della collaborazione di Alessandro Bertoni (allenatore in 2°) e Sergio Giovani (preparatore atletico)". LA CARRIERA - Stefano Cuoghi è stato un giocatore del Pisa durante la gestione Anconetani, vestendo la casacca neroazzurra dal 1986 fino al 1990 e contribuendo a due promozioni dalla Serie B alla Serie A. Col Pisa di Anconetani ha disputato 117 gare di campionato segnando 11 gol. Dopo l'ultima esperienza di Parma fino al 1993, Cuoghi appende gli scarpini al chiodo e intraprende la strada di allenatore. Partendo dalle serie minori con il Collecchio e il Giulianova, si fa conoscere con Messina, Brescello e Crotone, poi va in Ucraina a fare il secondo di Nevio Scala, dove vince, con lo Shaktar Donetsk il campionato e la coppa nazionale. Ha poi una breve parentesi nello Spezia, poi torna nell'est Europa, dove va ad allenare lo Spartak Mosca, piazzandosi al quinto posto nel 2003/2004. Nelle ultime stagioni ha allenato Grosseto, Salernitana, Foggia e Arezzo, prima dell'ultima avventura col Venezia, terminata con un esonero. Ha deciso di ripartire da Pisa.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (12)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 29/10/2009 @ 15:18:57, in SPORT & SPORT, linkato 1707 volte)

 

                                         

SPORT & SPORT N.151, SARA' INTERAMENTE DEDICATO A ROMEO ANCONETANI NEL 10°ANNIVERSARIO DALLA SUA SCOMPARSA.

SPORT & SPORT VERRA' TRASMESSO VENERDI 30 OTTOBRE  ALLE 22.25 SU TELEMONDO (UHF 39) E, IN REPLICA, VENERDI 6 NOVEMBRE ALLA STESSA ORA. UN OMAGGIO AL  PRESIDENTE CHE HA FATTO GRANDE IL PISA, DEDICATO A TUTTI GLI APPASSIONATI DI IERI E DI OGGI DEL GRANDE PISA SPORTING CLUB.

RICORDIAMO A TUTTI GLI AMANTI DELLO SPORT CHE SPORT & SPORT E' IN ONDA TUTTI I VENERDI ALLE 22.25 SU TELEMONDO

LINK AL VIDEO (PRIMA PUNTATA):

http://www.videonewstv.tv/VideoTV.asp?IDFile=497

 

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (16)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 25/10/2009 @ 19:37:21, in calcio pisa, linkato 1582 volte)

CAMPIONATO SERIE D GIRONE D

9^ Giornata Arena Garibaldi Stadio "Romeo Anconetani" di Pisa

Da Pisa Michele Bufalino

PISA-RUSSI 0-1

PISA: Lanni, Laezza, Talignani (19's.t. Doveri), Vagnati, Fiasconi, Macelloni (32's.t. Chiesa), Ilari, Caleri, Bonuccelli, Carparelli, Nocciolini (45' Pasciuti). All. Indiani. RUSSI: Gardini (27' s.t. Teneroli), Casadei, Calviello, Guardigli, Pezzi, Cuttone, Facchini (36's.t. Pagani), Pacini, Paganelli (27's.t. Asturi), Melandri, Pittaluga. All. Orecchia. ARBITRO: Moro di Latina. RETE: 17' Paganelli Ammoniti Pasciuti e Vagnati per il Pisa, Pittaluga e Casadei per il Russi. Espulsi Caleri del Pisa e Pacini del Russi, entrambi per doppia ammonizione. PISA - Il Pisa cade per la prima volta, e lo fa contro il Russi, formazione senza paura che cerca di giocare le sue carte con il pressing, le ripartenze e una buona dose di coraggio.

PRIMO TEMPO - La squadra di Indiani, nonostante schierasse la formazione-tipo, grazie al rientro di Lanni tra i pali, è confusionaria, lascia troppi spazi agli avversari e subisce troppo l'opprimente pressing avversario, divenendo così imprecisa in fase di impostazione. Le occasioni non mancano da una parte e dall'altra. All'8', sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Bonuccelli colpisce di testa ma la palla viene messa in corner; poi è Paganelli a trovarsi tra i piedi il pallone del vantaggio ma calcia alto al 14'. Il Pisa si apre e al 16' Melandri fa quello che vuole in area neroazzurra, superando Laezza e venendo fermato solo da Fiasconi, abile a intervenire e mettere in corner. Sugli sviluppi dello stesso però, il pallone calciato da Pacini finisce sulla testa di Paganelli che non sbaglia, segnando la rete del vantaggio arancione. Il Pisa tenta di svegliarsi e pochi minuti più tardi una azione dell'asse Caleri-Bonuccelli-Carparelli mette in difficoltà la difesa avversaria. Caleri recupera un pallone a centrocampo, serve Bonuccelli che si è liberato nello spazio, il quale mette in mezzo una palla preziosa per Carparelli,  però non aggancia e il pallone sfila inesorabilmente a lato. Al 29' ancora Pisa pericoloso. Ilari riceve palla dall'angolo, si destreggia e mette in mezzo per la testa del Condor Bonuccelli,  però spedisce il pallone centralmente tra le braccia di Gardini. Il Russi non sta a guardare e al 33', nell'ultima vera azione della prima frazione di gioco, è pericoloso in contropiede. La palla giunge a Paganelli che vede libero a sinistra Melandri; il numero 10 del Russi però si divora un gol calciando debolmente ed è facile per Lanni la presa.

SECONDO TEMPO - La ripresa comincia con un cambio. Indiani toglie Nocciolini, impalpabile, per Pasciuti. La prima azione però è sempre del Russi che si rende pericoloso al 10' con un tiro da fuori area di Pacini. Si gioca poco nei successivi venti minuti, e accade un po' di tutto. Caleri viene espulso ingenuamente per doppia ammonizione, per colpa di due cartellini gialli rimediati nello spazio di poco tempo. Stessa sorte anche per il numero 8 avversario Pacini, che rimedia anch'esso il rosso per doppia ammonizione. Tra il 23' e il 29' non si gioca. Il portiere Gardini si fa male in area di rigore, e se ne vanno ben sei minuti di gioco.Contribuisce una estrema lentezza nei tempi di reazione del direttore di gara. Orecchia è costretto a ridisegnare la squadra, sacrificando oltre a Gardini anche Paganelli, per permettere l'ingresso dell'under Asturi, dato che Teneroli, il portiere di riserva, non è un classe '89 ma '86. La gara riprende e al 33' Carparelli si divora l'occasione più nitida della partita. Dopo un batti e ribatti in area di rigore arancione la palla arriva nell'area piccola al bomber neroazzurro che di prima intenzione calcia clamorosamente in curva. Frustrazione sugli spalti. Accade davvero poco, solo altre due azioni, una per il Russi e una per il Pisa, entrambe senza esiti, poi l'arbitro, dopo 6' di recupero manda le squadre negli spogliatoi. Raggiante l'allenatore del Russi Orecchia, mentre il Presidente Battini è fiducioso per le prossime gare di campionato. Indiani invece, subito dopo il fischio finale esce furioso dal campo, senza rivolgere parola ai suoi ragazzi, opportunamente rimbrottati negli spogliatoi. Con la vittoria del Chioggia 3-2 sul Ponsacco, il Pisa è ancora in testa insieme proprio agli avversari del Chioggia, e con un punto di vantaggio sulla rivelazione Santarcangelo.

 

Nella foto di Michele Bufalino  : l'allenatore del Pisa Paolo Indiani si avvia contrariato verso gli spogliatoi.....

 

1

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
IL CALENDARIO ATORN 2010, REALIZZATO PER L'ASSOCIAZIONE TOSCANA PER LA RICERCA NEUROLOGICA , COME DA TRADIZIONE, DAL MAESTRO RICCARDO BENVENUTI, SARA' PRESENTATO DOMENICA 8 NOVEMBRE AL MARGHERITA DI VIAREGGIO.

 

E GUARDATE LE IMMAGINI PIU' BELLE.......

 

e,a proposito della presentazione del calendario Atorn 2010, riceviamo e pubblichiamo:

...."

Domenica 8, alle ore 11, presso il Gran Caffè Margherita di Viareggio, verrà presentato il Calendario Atorn 2010 realizzato dal pittore Riccardo Benvenuti, dal titolo “Le stagioni dell’amore”.

 

 

 

Ancora una volta sono le figure femminili le protagoniste di questo ormai famoso calendario d’arte, i cui proventi andranno a favore della ricerca neurologica.

Saranno presenti il Presidente dell’Atorn Gianfranco Antognoli, e il Direttore Scientifico Ubaldo Bonuccelli che coglieranno l’occasione per fare un bilancio delle attività del 2009 dell’associazione, e annunciare le tante iniziative future. Il 2010, sarà infatti un anno importante per l’Atorn e per la ricerca neurologica: l’appuntamento più atteso è quello del Premio Atorn, il riconoscimento biennale destinato a due personaggi che sono riusciti a dare un grosso contributo alla scienza, alla solidarietà e alla sensibilizzazione, che nelle scorse edizioni ha visto protagonisti Andrea Bocelli, Giorgio Panariello, e gli scienziati Oleh Hornykievicz e Gianluigi Gessa. Inoltre sarà un nuovo anno di lavori per “Amici del cervello News”, la rivista triemestrale che ha lo scopo di informare in modo semplice e corretto sui pregi e i difetti del nostro cervello, su come mantenerlo efficiente, e spiegando in che modo malattie come Parkinson, Alzheimer, Ictus, Sclerosi Multipla, Epilessia e Cefalee possono colpirlo. Continuerà il finanziamento di numerosi studi e ricerche presso il Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Pisa e presso l’Unità di Neurologia dell’Ospedale Versilia, e, infine, diversi saranno gli incontri e i convegni organizzati per approfondire le tematiche sopra citate, e quelle sviluppate nel libro “Intervista al cervello” di Ubaldo Bonuccelli e Fabrizio Diolaiuti."......

Un'anteprima fotografica del Prof. Eldad Melamed, Premio ATORN 2010 per la ricerca scientifica.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 13/10/2009 @ 20:21:52, in CALCIO NEWS, linkato 1760 volte)

DAL SITO DELLA LEGA PRO:

Si sono riunite oggi nella sede di Firenze le società della Lega Italiana Calcio Professionistico ed hanno attentamente ascoltato la relazione del Presidente Rag. Mario Macalli relativa alle modifiche che la VII Commissione Permanente del Senato ha apportato al D.lgv n. 9/2008, meglio conosciuto come “legge Melandri”, sulla distribuzione dei proventi derivanti dalla commercializzazione dei diritti audiovisivi e sull’impiantisca sportiva. Preso atto che l’iter normativo intrapreso vede largamente penalizzate le legittime aspettative delle società della Lega Pro, le stesse hanno deciso di adottare, come forma di protesta, una serie di iniziative a cominciare dalla decisione di ritardare di 15 minuti l’avvio delle partite di Campionato in programma per il 18.10.2009, che proseguiranno con il “fermo” dei Campionati a far data dal 1^ novembre p.v. Tutto ciò qualora il Governo, il Parlamento e la F.I.G.C., quest’ultima per quanto di competenza, non tengano conto delle “giuste” aspettative delle società di Lega Pro.

Firenze, 13 ottobre 2009

Articolo (p)Link Commenti Commenti (10)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 13/10/2009 @ 14:39:30, in CALCIO PISTOIESE, linkato 1951 volte)

Dall'Ufficio Stampa della Pistoiese riceviamo e pubblichiamo:

 

La Pistoiese ha tesserato il difensore centrale Marco Chimenti, nato a Pistoia il 14 settembre 1989. Il giocatore ha svolto l’intero percorso formativo nelle giovanili della Lucchese, ma ha già due anni di esperienza in serie D, avendo militato nella stagione 2007/2008 nel Forcoli e l’anno scorso nel Pontedera. Alto 183 cm è a disposizione da oggi di mister Oliviero Di Stefano.

Si comunica inoltre che è stata comminata una multa di 1000 euro alla Pistoiese, per esplosione di mortaretti da parte dei tifosi arancioni allo stadio di Anghiari. La società che a già ringraziato il pubblico, per l’incitamento garantito per tutto l’arco della gara, fa appello alla tifoseria affinchè in futuro non abbiano a ripetersi episodi che comportino sanzioni, evitando così un danno economico e di immagine gravissimo alla società ed ai colori.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (17)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 11/10/2009 @ 21:19:29, in CALCIO PISA, linkato 1871 volte)

CAMPIONATO SERIE D GIRONE D - 7^ Giornata Arena Garibaldi Stadio "Romeo Anconetani" di Pisa .

per voi il tabellino, l'articolo e il video:

da Pisa Michele Bufalino 

 

PISA-CASTELLANA 4-2

 PISA: Santoni, Laezza, Talignani, Vagnati, Fiasconi (13's.t. Guzzo), Macelloni, Ilari (38's.t. Parenti), Caleri, Bonuccelli, Carparelli, Nocciolini (23's.t. Pasciuti). All. Indiani. CASTELLANA: Festa, Borgonovi, Natali, Andriani, Napolano, Pedrocca, Bartyik, Maraldo (1's.t. Lonighi), Girelli (28's.t. Venerini), Prandelli (15's.t. Chitò), Petresini. ARBITRO: Piazza di Trapani. RETI: 2' Bartyik (C), 2's.t. Bonuccelli (P), 6's.t. Carparelli (P), 19's.t. Pedrocca (C), 23's.t. Vagnati rig. (P), 44's.t. Carparelli rig. (P) Ammoniti Carparelli, Ilari e Vagnati per il Pisa; Maraldo e Festa per la Castellana.

PISA - Si sono visti due Pisa all'Arena Garibaldi oggi. Uno sciupone, impreciso, debole sulle fasce e messo sotto dal pressing della Castellana, e uno, dopo il 45', concreto, abile a far girar palla, un fiume in piena per la difesa avversaria. È questo sostanzialmente il film di questa partita. Mister Indiani recupera a tempo di record Bonuccelli, già dato per infortunato sicuro, e sarà uno dei protagonisti. PRIMO TEMPO - La prima frazione inizia subito male per i neroazzurri. Da una rimessa laterale nasce l'azione per il gol. Una disattenzione della difesa permette a Bartyik, lo straniero della Castellana, di siglare l'1-0 con un gran gol di destro di contro balzo sotto l'incrocio. Annichiliti, i ragazzi di Indiani si mettono subito d'impegno per recuperare la rete subita. Da quel momento in poi è un assedio alla porta arancione difesa da Festa. Ci prova subito Nocciolini all'8' di testa, Festa compie il miracolo e la palla finisce in corner. Poi è la volta di Bonuccelli, all'11', ma il suo tiro da fuori area si stampa sulle gambe dei difensori e finisce ancora una volta in angolo. Sale in cattedra Carparelli. Il Pisa conquista un calcio di punizione in area della Castellana, in seguito ad un fallo per gioco pericoloso. Il tiro si stampa sulla barriera posta sulla linea di porta. Pochi minuti più tardi è ancora il neo acquisto del Pisa a tentare la via del gol. Dribbla in area un avversario, ma di sinistro calcia debolmente e per Festa è un gioco da ragazzi. Il Pisa continua a pungere con Nocciolini, autore di altre due incursioni in area, il primo è un tiro al volo respinto dal portiere e la seconda è una conclusione da fuori alta sopra la traversa. Il primo tempo si conclude nel segno della sfortuna, con una traversa colpita sugli sviluppi di un calcio d'angolo da Talignani. Ma la squadra non gioca come suo solito. RIPRESA - Chissà cosa avrà detto Paolo Indiani ai suoi giocatori, per vederli così trasformati nella ripresa. Da un Pisa sciupone e senza idee, ad una squadra piena di fantasia e concretezza. È questa la ricetta per ribaltare il risultato. E al 2' della ripresa, ecco che Carparelli crossa dal fondo per Bonuccelli. Il condor si fa trovare pronto all'appuntamento col gol e con uno stacco imperioso trafigge Festa per il pareggio. Pochi minuti più tardi è ancora Carparelli protagonista. Dopo aver ricevuto un pallone si libera di un avversario, e in diagonale segna la rete del 2-1. Esplode l'Arena. Il numero 10 neroazzurro avrebbe due ottime occasioni per chiudere la partita, ma le fallisce entrambe. Al 9' infatti solo davanti al portiere spara alto, e un minuto dopo incoccia su un difensore calciando a lato. La Castellana si riorganizza e al 19' pareggia con un gol balordo. Un tiro da 30 metri di Pedrocca, molto angolato ma abbastanza debole, trova impreparato il giovane Santoni, che si fa beffare per il 2-2. La fortuna e gli errori degli avversari però ci permettono di portare a casa il risultato. Due infatti sono i grossi regali della difesa della Castellana, che fa ottenere altrettanti rigori al Pisa. Il primo con un atterramento di Ilari al 23'. Dal dischetto va Vagnati che segna il 3-2. Il secondo rigore è un ingenuo "mani" in area di rigori su rovesciata di Carparelli. Lo stesso numero 10 si conquista e segna la rete che vale il 4-2 e i 3 punti. Con il pareggio del Chioggia contro il Mezzolara il Pisa si ritrova per la prima volta, senza recuperi da giocare, solo in testa alla classifica.

 Michele Bufalino per VideoNewsTv

Nella foto:

Simone Vanni, schermidore campione del Mondo ad Antalya (Turchia).
Oro nel fioretto a squadre. oggi all'Arena col Presidente

Video  di Michele Bufalino per VideoNewsTV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (12)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 08/10/2009 @ 20:57:12, in CALCIO PISA, linkato 2794 volte)

Giovedì 8 ottobre 2009.

L'Ufficio stampa dell'AC PISA 1909  informa che da oggi è  attivo il nuovo sito internet della società nerazzurra all'indirizzo

www.acpisa1909.it

 

Buon lavoro dalla redazione di VideoNewsTV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 606 persone collegate

< luglio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (32)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (86)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (2)
Critica politica (727)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Very interesting pos...
30/12/2016 @ 10:03:51
Di rolex replica
I love what you got ...
30/12/2016 @ 10:03:04
Di rolex uk
Great stuff from you...
30/12/2016 @ 10:01:20
Di rolex replica uk
I have a presentatio...
30/12/2016 @ 10:00:33
Di rolex replica watches
Thanks for the tips,...
30/12/2016 @ 09:59:57
Di replica rolex
Thank you for anothe...
30/12/2016 @ 09:59:14
Di rolex replica
Stai soffrendo finan...
08/12/2016 @ 05:24:19
Di john
Stai soffrendo finan...
08/12/2016 @ 05:21:18
Di john
I've been trying to ...
21/11/2016 @ 03:47:56
Di rolex replica
Interesting info, do...
21/11/2016 @ 03:47:16
Di hublot replica
I would like to than...
21/11/2016 @ 03:44:21
Di rolex replica
Very good stuff with...
21/11/2016 @ 03:44:03
Di hublot replica
Pretty good post. I ...
21/11/2016 @ 03:42:26
Di rolex replica
Good to know that su...
21/11/2016 @ 03:42:00
Di hublot replica
I was longing to rea...
21/11/2016 @ 03:40:43
Di rolex replica
Very interesting pos...
21/11/2016 @ 03:40:20
Di hublot replica
I love what you got ...
21/11/2016 @ 03:39:26
Di rolex replica
Great stuff from you...
21/11/2016 @ 03:39:08
Di hublot replica
I have a presentatio...
21/11/2016 @ 03:36:52
Di hublot replica
Thanks for the tips,...
21/11/2016 @ 03:30:01
Di rolex replica


Titolo
Che cosa vorresti in più nel sito?

 Immagini
 riferimenti bibliografici
 indirizzi internet inerenti agli argomenti trattati
 temi diversi rispetto a quelli fin'ora trattati
 video
 audio

Titolo
Questo è un testo per Stuff




03/07/2020 @ 13:28:49
script eseguito in 404 ms


VideoNewsTV Home Page