\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: POLITICA ITALIANA TUTTA IN ATTESA DEL VOTO DI FINE MESE ULTIMI SONDAGGI INDICANO UN CENTRO DESTRA CHE SFIORA IL 50% ED INTANTO ALTRI 200 SBARCHI
Di Admin (del 14/01/2020 @ 21:35:10, in Critica politica, linkato 85 volte)


Non c’è verso: si deve attendere…

 lasciamo perdere la due giorni di lavori in semi-conclave del PD. Ormai devono fare così per destare l’attenzione visto che le vecchie sedi del PCI e poi quelle dei DS e cespugli sono ormai chiuse ed in disuso avendo perso il partito ogni aggancio con la realtà del vivere comune.

Loro sono il partito dei pensionati statali e dei dipendenti statali, scuola e sanità in primis.



 Ed hanno un paio di obiettivi soltanto oltre a riempirsi la bocca di verde e sostenibilita’. Far fuori Salvini ed i Decreti Sicurezza ridando vita e vigore all’affare lucroso delle cooperative e di tutte quelle strutture di supporto dedicate all’accoglienza a 360%. Solo questo. Per poi passare all’incasso anche dello jus soli e contorni

.Insomma l’asse Bonino/Soros ammantato da belle parole come sostenibilità ambientale e diritti condivisi.

C’è da attendere quindi se costoro a fine mese prenderanno un’altra bella legnata in sede elettorale in Emilia Romagna oppure se confortati per una volta da un esito positivo di un’elezione popolare non riprendano vigore e stimoli “ammazzando” il rivale anche per via giudiziaria.

 La politica italiana ora è come se fosse assente

.Conte giocoforza qualcosa dovrà pur fare.Ed approfitta della crisi libica per fare da zerbino a qualcuno che ormai molto più di lui conta per cercare di risolvere quella crisi infinita. Di Maio ha grane interne di cui occuparsi e farebbe bene a dedicarvisi vista la assoluta inconsistenza a livello internazionale.

 Solo Salvini lavora ed insiste in comizi quasi giornalieri nel tentativo ( difficile ) di strappare la rossa Emilia-Romagna ai sinistri nonostante il solito Conte insista nel dire che anche in caso di sconfitta piddina non cambierebbe nulla nel Governo. E per forza! Ha con sé tutte le forze possibili contrarie ai sovranisti.Sarebbero capaci di rimettere in sella un Monti piuttosto che lasciare il Paese a Salvini.

 Circa gli ultimi sondaggi diffusi da SWG per LA 7 relativi agli orientamenti di voto al 13 gennaio si evince come



LA LEGA è il primo partito con il 32,9% dei consensi il PD al 18,4% ( in crescita ) i 5 STELLE al 15,2% ( in calo) FDI al 10,4% ( in leggerissimo calo ) FI al 5,8% ( in leggero aumento ) Mentre RENZI con IV sarebbe sotto al 5% INSOMMA IL BLOCCO DI CENTRODESTRA sarebbe al 49,1% dei consensi che arriverebbe oltre al 50% con il contributo anche di Toti e del suo movimento.


EPPURE I 5 STELLE CHE ORA SAREBBERO AL 15,2% continuano democraticamente ad avere un terzo dei parlamentari. Siamo fuori dalla realtà. PERCHE’ NON CI FANNO VOTARE!

 Ecco perché si sono inventati LE SARDINE! Sono anche convinti che con loro ribalterebbero la situazione. Come se gente alla SANTORI portasse via voti alla destra e non al PD!

Intanto proseguono gli sbarchi.Altri 200 solo per oggi…. E il Ministro Lamorgese vorrebbe ampliare i permessi umanitari.