\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: STANNO TENTANDO L’ULTIMO ASSALTO ALLA DILIGENZA PER FAR APPROVARE LO IUS SOLI! ORIANA,DOVE SEI ?
Di Admin (del 22/12/2017 @ 20:15:28, in Commenti politici, linkato 428 volte)


                                                          

Siamo quasi alle minacce, alle richieste imperative ,ed ai ricatti morali ,del tipo sciopero della fame…tutte, le tentano tutte le strade per portare a casa la legge sullo ius soli quella legge che in un sol colpo farebbe diventare italiane circa 1 milione di persone.






 Si passa dai proclami di Monica Cirinnà senatrice del PD che da qualche giorno va avanti a cappuccini (senza zucchero,precisa..) per tener desta l’attenzione sullo ius soli arrivando a dire anche di essere pronta a “morire in battaglia”…” “Non si deve essere pavidi prosegue.Occorre trovare il tempo per affrontare il testo!”



 E poteva mancare lui? Il Senatore Manconi! In una articolessa apparsa su Huffpost Manconi dice tra l’altro: “mi sono rivolto al Capo dello Stato affinché non sciolga il Parlamento prima che questa normativa fondamentale venga discussa e approvata. Ma temo che non accadrà nonostante l'impegno di tanti” …..Anche per me che, dallo scorso lunedì 18 dicembre, sono impegnato in un digiuno che vuole accompagnare l'attività parlamentare fino a quando vi sarà un'ora o un minuto per consentire la discussione in aula del provvedimento. ma anche l'ultimo scampolo di legislatura. Ma chi l'ha detto? La data delle prossime elezioni non è stata ancora fissata, nonostante sia convinzione pressoché unanime che saremo chiamati al voto il prossimo 4 marzo. E questo imporrebbe che la legislatura si concludesse entro la prossima settimana. Questo calendario è stato dato per scontato e le relative scadenze come inevitabili e irremovibili. Ma non è fatale che sia così. Se il Presidente della Repubblica, l'unico che disponga per Costituzione del potere di sciogliere le Camere, vorrà consentire al Parlamento di lavorare ancora per qualche giorno, si potrebbe avere la felice sorpresa di un sussulto di dignità e di determinazione da parte del Senato: e l'approvazione di un provvedimento necessario e giusto"

.Perché necessario ?

 Cittadinanza:ci devono essere valori comuni,un senso di appartenenza,di integrazione dentro la comunità.Occorre preservarla la comunità non creare un meticciato.Non siamo alle frontiere del far west.Accadrebbe di assistere in pochi anni ad una vera invasione di donne pronte a venire in Italia,partorire e dare la cittadinanza ai figli.Immigrazione su immigrazione senza integrazione

E i costi? Possibili conflitti etnici,pesanti costi sul sistema sanitario.Un milione di stranieri che diventano di colpo nuovi italiani.Rapportiamo questo ad un periodo medio lungo- 5-10 anni.La nostra cultura, la nostra identità sarebbero spazzate via.Altro che cosa giusta e buona!

Quelli alla Cirinnà ed alla Manconi sono pericolosi e settari buonisti-Fanno parte di un disegno più grande da combattere con forza.E la forza lavoro? Di quanto aumenterà il numero di nostri giovani costretti a lasciare il paese ?

 Guardiamo a quello che già ora accade,guardiamo anche alle cose piccole tanto per capire quanto l’opera disgregratrice portata avanti dai “Buonisti arcobaleno” sia già a buon punto:

                       

 In Brianza la parrocchia di Sant’Eustorgio ha messo la natività in un barcone.Assieme ai migranti.

 E pochi giorni fa a Castenaso la culla del Bambinello era stata sostituita da un gommone..

 DOVE SEI ORIANA?