VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 VideoNewsTv anche su Twitter... di Admin
 
"
"La legge è fatta esclusivamente per lo sfruttamento di coloro che non la capiscono,o ai quali la brutale necessità non permette di rispettarla".

Bertold Brecht
"
 
\\ Home Page : Storico : calcio pistoiese (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 

FORCOLI - PISTOIESE 0-5. VIDEOSINTESI E INTERVISTE A CURA DI STEFANO CARLESI E ANTONELLO CARUSO

 

PISTOIESE 2012-2013: VIDEONEWSTV E LA TRADIZIONE SUL WEB  CON LA SQUADRA ARANCIONE.

                                                                   

VideoNewsTV e la Pistoiese. Anche quest’anno come ormai da 6 anni su Internet ( da 16 anni considerando anche i servizi sulle tv private) la nostra web tv  confida di poter  di seguire le vicende calcistiche della squadra arancione, vicende che interessano tanti sportivi e soprattutto i tifosi. In questa occasione vogliamo ringraziare Edoardo Desideri che negli ultimi due anni ha raccontato atttraverso le immagini, con competenza e passione, le vicende calcistiche della Pistoiese, senza risparmiarsi l’impegno necessario per seguire la squadra anche nelle trasferte e assicurare puntualmente il servizio filmato sulle gare. Questi due anni hanno consentito di consolidare la nostra tradizione giornalistica sulla squadra arancione, vale a dire fornire videoservizi il più possibile completi, sempre disponibili sul web, 24 ore su 24 e a tempo indeterminato, cosa che nessuno attualmente fa o è disponibile a fare. Nel nostro sito – tanto per fare un esempio - si trovano ancora le immagini del successo della Pistoiese a San Giovanni Valdarno, (2022 visualizzazioni ). Gli ultimi due anni di lavoro hanno visto nascere anche un bravo giornalista – e sappiamo quanto ce ne sia bisogno- infatti il nostro impegno assieme a quello di un giovane che ci ha seguito hanno consentito a Edoardo Desideri di ottenere la tessera di giornalista. Grazie al suo impegno e alla credibilità della nostra testata giornalistica, è nato il giornalista Edoardo Desideri, impresa ardua in così breve tempo. Anche questa volta, consentitecelo, VideoNewsTV è riuscita a battere un record.

Ma di record non si campa, Edoardo ha deciso per il momento di seguire altre mete, noi lo ringraziamo per il lavoro svolto ad oggi anche se la sua scelta è stata per noi motivo di dispiacere. Ci stiamo attrezzando per proseguire con altre giovani forze il lavoro portato avanti fino ad oggi per garantire la copertura sul web delle sintesi delle gare della squadra arancione, non senza difficoltà perché – lo ricordiamo – mentre le TV TRADIZIONALI E LE RADIO RICEVONO CONTRIBUTI STATALI – DA DECENNI – PER LE TV SUL WEB NON ESISTE ALCUN TIPO DI CONTRIBUTO. ZERO. Quindi, le produzioni costano, le trasferte costano, e i collaboratori devono riceve il giusto compenso. Il server costa. Perlomeno noi lo dobbiamo pagare. La strada è in salita. Nonostante ciò confidiamo di poter riprendere fin da domenica 16 settembre la tradizione della Pistoiese sul web, anche per non disperdere quanto fatto finora, cosa che ci causerebbe un gran dispiacere. Ma non basta la nostra disponibilità. Ci vogliono giovani volenterosi e dinamici per costruire un progetto. E la sensibilità degli sponsor. Ma noi ci crediamo, altrimenti non avremmo raggiunto i 33 anni di attività.

Auguri a tutti i tifosi arancioni, che possano fin da subito tornare a vedere una stagione ricca di successi.

 

Rosella Brogi per  VideonewsTV

 
Di Admin (del 14/06/2012 @ 15:55:54, in calcio pistoiese, linkato 1021 volte)

 

         Orazio Ferrari

Us Pistoiese 1921 finalmente si e’ scelta una strada nuova !

 Basta incertezze ,basta tecnici per tutte le stagioni ,via ad un progetto con obiettivi precisi da raggiungere. Un passaggio definitivo tra i Professionisti

.Ed allora la dirigenza Ferrari ha scelto la linea giovane.

 A un tecnico giovane proveniente dalla guida degli Allievi della Fiorentina e da una veloce esperienza in Romania in serie B ,LEONARDO GABBANINI 32 anni il compito di vincere il prossimo campionato di Serie D.

 Leonardo Gabbanini ( notiziariocalcio.com )

 Tra i tifosi viola Gabbanini ha lasciato un ottimo ricordo raggiungendo i quarti di finale del campionato di pertinenza.Probabile ,vista la scelta anche obbligata dalle “quote” da impiegare in campionato, che possano arrivare in arancione elementi provenienti dal settore giovanile viola. Guiderà una rosa con 23 elementi e con molti giovani.

Una Società quella della Us Pistoiese 1921,dopo la scorsa stagione a due facce, completamente rivoluzionata. Via Ds,allenatore e segretario generale.

Si riparte da FILIPPO GIRALDI come nuovo Direttore Generale ( ex DG del Prato ) ,

  Filippo Giraldi  ( Pistoiasport.it )

da GIAMPAOLO GORELLI 50 anni come  Segretario Generale ( ex Grosseto,Rimini e Gavorrano )

  Giampaolo Gorelli

ed appunto da LEONARDO GABBANINI come neo allenatore della prima squadra.

 Per lo staff il primo compito sarà quello di confermare alcuni elementi distintisi nella passata stagione ( Cortese,Taddeucci,Paolicchi, Calanchi…) e poi di partire per l’allestimento di una rosa in grado di poter vincere il campionato.

 

 

CAMPIONATO NAZIONALE di SERIE D Girone D, 38ª Giornata

Stadio “M.Melani" di Pistoia, 06/05/2012     Dal Melani EDOARDO DESIDERI:

 PISTOIESE – LANCIOTTO CAMPI BISENZIO 1 - 4

MARCATORI: 41' e 61' Pagnotta (L), 43' Chiopris (L), 58' rig. Benedetti (L). 79' rig. Mariotti (P).

PISTOIESE: Lorenzi, Cortese, Paolicchi, Frosini, Calanchi, Elmi, Bigoni (62' Mariotti), Reccolani, Bischeri (46' Taddeucci), Ceciarini, Firenze (75' Bugelli). A disp: Gori, Macelloni, Maresca, Romani. All. PAOLO INDIANI.

LANCIOTTO: Tommei, Benvenuti, Geri (73' Simoni), Pomo, Montagnolo (56' Zagnoni), Burgnich, Chiopris Gori, Mazzanti, Pagnotta (87' Lorenzetti), Benedetti, Casini. A disp: De Luca, Gentili, Silvestri, Manganiello. All. Andrea BERTINI

.Arbitro: sig. SCHIRRU di Nichelino

 1° assistente sig.ra ALIBRANDI di Nichelino, 2° assistente sig SACCOTELLI di Collegno.

Note: giornata piovosa, campo in buone condizioni. Spettatori 400 circa

Ammoniti: 30' Pomo, 56' Montagnolo, 86' Casini per il Lanciotto; 57' Elmi, 58' Cortese per la Pistoiese. Espulsi Reccolani (P) e Mazzanti (L) per reciproche scorrettezze durante l'intervallo.

 Angoli: 6 a 0 per la Pistoiese

 Recuperi: 0'+4'

 PISTOIA – “La pioggia di Maggio fa diventare belli” recita un famoso proverbio popolare... quantomai disatteso quest'oggi dalla Pistoiese, che chiude la stagione 2011/2012 fra le mura del “Melani” rimediando, sotto un'incessante acquazzone, una sonora batosta ad opera del Lanciotto. L'undici di Campi Bisenzio passa per 4 reti a 1 andando a piazzarsi in ottava posizione proprio alle spalle degli arancioni.

 PRIMO TEMPO – Tante le seconde linee in campo: da segnalare l'esordio stagionale di Frosini da parte pistoiese, mentre il tecnico dei fiorentini Bertini presenta uno schieramento composto per sette undicesimi da quote. Con Marino Taddeucci che parte dalla panchina, la Pistoiese paga nella prima parte di gara l'assenza di un attaccante di peso, laddove le due punte di movimento Bigoni e Bischeri, schierate in contemporanea, riescono a creare poco o niente. A un gran tiro di Bischeri che non trova lo specchio all'ottavo minuto, risponde per gli ospiti Chipris Gori con una punizione calciata a lato di un soffio al 22'. Passa un minuto e l'attaccante rossoblu soffia un pallone, per presentarsi a tu per tu con Lorenzi: conclusione di nuovo sul fondo. Al 36' Firenze prova a smorzare la noia: ancora una soluzione dalla distanza, e stavolta Tommei si rifugia in angolo. La gara si accende al 41' quando Pagnotta riceve il pallone su uno schema da calcio piazzato e con un tiro certo velenoso, ma non irresistibile, trova il vantaggio per il Lanciotto. Passa un minuto che Bigoni si procura una doppia occasione per pareggiare subito i conti, ma prima il suo rasoterra si stampa sul palo; quindi, avventatosi sulla ribattuta, l'attaccante spara incredibilmente alle stelle. E allora ci pensa Chiopris Gori a punire la generosità arancione quando al 43' Calanchi scivola nel tentativo di respingere un cross rasoterra di Pagnotta, lasciando al numero 7 ospite la possibilità siglare il raddoppio. Nell'esultanza è da notare un gesto ironico di Mazzanti rivolto ai sostenitori della Pistoiese che causerà un parapiglia all'uscita per l'intervallo: a farne le spese sono lo stesso giocatore campigiano e il pistoiese Reccolani, i quali resteranno direttamente negli spogliatoi lasciando entrambe le squadre in 10 uomini nella ripresa.

 SECONDO TEMPO – Indiani butta dentro Taddeucci per Bischeri, cercando di dare maggior peso offensivo ai suoi. La mossa sembra dare qualche frutto dato che nei primi 2 minuti vanno vicini ad accorciare le distanze prima lo stesso Taddeucci, con un rasoterra al termine di una caparbia azione personale; quindi Ceciarini, con un tiro da centro area che finisce alto e che poteva certamente essere sfruttato meglio. A smorzare ogni velleità di rimonta da parte arancione giunge però l'ingenuità di Cortese che al 13' si lascia sfuggire Benedetti in piena area di rigore, non trovando altra soluzione che atterrarlo. Giallo per lui e calcio di rigore per gli ospiti che si portano sul 3 a 0 grazie alla trasformazione dello stesso Benedetti. La Pistoiese è in un'altra dimensione, e al Melani continua a giocare solo il Lanciotto che cala il poker al 16' quando Pagnotta viene smarcato in area addirittura da un retropassaggio suicida di Ceciarini. Ad addolcire la figuraccia ci pensano il nuovo entrato Bugelli, ma ancor di più il direttore di gara che gli accorda un penalty per una trattenuta su cui 99 volte su 100 un arbitro avrebbe lasciato correre. Tocca a Mariotti il compito di fissare il punteggio sull'1 a 4, e tale risultato non cambierà fino al triplice fischio nonostante i tentativi confusi della Pistoiese di ridurre ulteriormente lo svantaggio. Le scarse motivazioni, gli infortuni, e la mente ormai rivolta alla prossima stagione avrebbero potuto fornire un alibi in caso di sconfitta, ma non possono certo giustificare una tale disfatta. La pioggia di Maggio non ha reso bella la Pistoiese, anzi... e ormai l'ambiente si augura che serva perlomeno a pulire le ferite, portandosi via tutte le delusioni della stagione appena conclusa.

 
Di Admin (del 26/04/2012 @ 13:03:43, in CALCIO PISTOIESE, linkato 1623 volte)

4  A  2 AL PELLI SANTA CROCE: LA PISTOIESE AGGUANTA IL SETTIMO POSTO

 da Pistoia Edoardo Desideri

 PISTOIESE - PELLI SANTA CROCE 4-2

Marcatori: 8' e 82' De Rosa (PSC), 32' e 79' Mariotti (PT), 56' Bischeri (PT), 70' Bugelli (PT)

 PISTOIESE: Lorenzi, Cortese, Nencioli (68' Cantoni), Polvani (46' Arzeo), Calanchi, Ceccherini, Mariotti, Reccolani, Bugelli, Ceciarini, Bischeri (58' Firenze). A disp: Scancarello, Bigoni, Frosini, Taddeucci. All. sig. Paolo INDIANI.

 PELLI S.CROCE: Battini, Del Bergiolo, Gelli (68' Nucci), Mugnai, Mussi, Bianchini, Remedi (84' Gherardi), Capanni (61' Confalone), De rosa, Muzzi, Marinai. A disp: D'addio, Bruni, Ricci, Ceccardi. All. sig. Renzo COMINI.

 ARBITRO sig. ZANONATO di Vicenza, 1° ass. PERUZZETTO di Conegliano, 2° ass. SALMASO di Portogruaro.

 NOTE: Giornata serena, campo in buone condizioni. Spettatori 600 circa.

 Ammonito Bianchini al 63', Espulso Del Bergiolo al 67' per il Pelli Santa Croce. Angoli 5 a 5.

Nel giorno della Liberazione la Pistoiese infila la terza vittoria consecutiva, sorpassando in un colpo solo Cerea e Lanciotto e andando così a conquistare il settimo posto in graduatoria.

PRIMO TEMPO - Indiani schiera nell'undici titolare i due giovani Polvani e Bugelli, classe 1994, e mentre in cabina di regia riprende il proprio posto Alberto Reccolani, a difendere la porta arancione è ancora Lorenzi. Il Pelli Santa Croce, che si gioca a Pistoia le residue speranze di raggiungere la salvezza diretta, passa in vantaggio dopo appena 8 minuti con De Rosa, il cui tiro viene soltanto sfiorato da Lorenzi. La Pistoiese non riesce a costruire azioni realmente pericolose per oltre 20 minuti, anche se alla fine Mariotti riesce a trovare la via del pari per gli arancioni quando al 32' sfrutta un regalo della difesa ospite, andando a risolvere con un preciso rasoterra una lungo 'batti e ribatti' in area biancorossa, scaturito da una punizione di Cortese. Passa un minuto e la Pistoiese potrebbe addirittura ribaltare il risultato in seguito ad un'azione insistita in area valdarnese, ma dapprima Battini è bravo ad opporsi ad una violenta conclusione di Bischeri; dunque Nencioli raccoglie una ribattuta senza però trovare lo specchio. Si rivedono nel finale di frazione gli ospiti, pericolosi con una conclusione dal limite di Bianchini che, ribattuta da un difensore, termina a lato di un soffio; mentre allo scadere esatto colpiscono un palo con Marinai, bravo ad eludere d'astuzia la marcatura di Cortese.

 SECONDO TEMPO - La Pistoiese comincia la seconda frazione in modo arrembante, arrivando alla conclusione con Ceccherini prima, e poi col giovanissimo Bugelli in due circostanze: al 7', servito da Bischeri, si vede ribattere la conclusione dal portiere avversario, mentre un minuto più tardi colpisce al volo su cross di Nencioli senza però trovare lo specchio. L'attaccante è ancora sfortunato al minuto 11 quando il suo colpo di testa su cross di Reccolani si stampa sul palo, tuttavia ha la freddezza di servire Bischeri che tutto solo sigla il 2 a 1 per gli arancioni. Bugelli riece comunque a sbloccarsi al 25' quando fredda Battini di sinistro capitalizzando un bel contropiede gestito da Mariotti. Un minuto dopo lo stesso Bugelli si mangia la doppietta sparando alto su invito di Ceccherini. Chi sigla la doppietta è invece Mariotti che al 34' batte il portiere avversario con un bel rasoterra sugli sviluppi di un bellissimo lancio ad opera del nuovo entrato Firenze. Il 4 a 2 finale lo mettte a segno ancora De Rosa per gli ospiti, ribadendo in rete una corta respinta di Lorenzi in seguito ad un calcio piazzato. La Pistoiese liquida così il Pelli con lo stesso punteggio dell'andata. L'obiettivo a questo punto resta quello di mantenere inalterata la posizione di classifica, cercando magari di raggiungere quota 59 punti per concludere dignitosamente il torneo.

 

LA PISTOIESE RIPORTA UNA VITTORIA (3-0) DA PONTE A EGOLA. TUTTI I GOL NELLA RIPRESA.

CAMPIONATO NAZIONALE di SERIE D Girone D, 35ª Giornata

Stadio “Leporaia" di Ponte a Egola (PI),

22/04/2012 TUTTOCUOIO - PISTOIESE 0 - 3

 da Ponte a Egola (PI) Edoardo Desideri.

MARCATORI: 49' Ceciarini, 64' Firenze, 67' Nencioli.

 TUTTOCUOIO: Del Bino, Arvia, Cacelli (60' Falchini), Pane (74' Piombino), Colombini, Falivena, Scalzo, De Rosa, Di Vito, Colombo, Lunardi (67' Demi). A disp: Maionchi, Pedano, Goduyaze, Marconcini. All. Massimiliano ALVINI.

 PISTOIESE: Lorenzi, Paolicchi (62' Reccolani), Nencioli, Arzeo, Macelloni, Calanchi, Bigoni (79' Mariotti), Cortese, Taddeucci, Ceciarini, Firenze (68' Elmi). A disp: Scancarello, Bischeri, Bugelli, Frosini. All. PAOLO INDIANI.

Arbitro: sig.ra PIRRIATORE di Bologna, 1° assistente sig. CORRADO di Formia, 2° assistente sig VENTRE di Cassino.

 Note: giornata caratterizzata dal forte vento. Spettatori 400 circa.

 Ammoniti: 26' Macelloni per la Pistoiese; 40' Scalzo, 78' Colombini per il Tuttocuoio.

 Angoli: 7 a 6 per la Pistoiese; Recuperi: 1'+5

PONTE A EGOLA – Finisce con un rotondo 3 a 0 in favore degli arancioni la sfida del Leporaia di Ponte a Egola fra i locali del Tuttocuoio e la Pistoiese: un incontro che forniva pochi stimoli in termini di importanza del risultato, sebbene fosse interessante veder affrontarsi due fra le squadre che hanno totalizzato più punti in questo girone di ritorno.

PRIMO TEMPO – Il gioco è viziato dal forte vento, e nella prima frazione ad averlo a proprio favore sono i nero-verdi di casa che tuttavia non ne approfittano arrivando a concludere col contagocce, pur tentando di imporre costantemente il proprio gioco agli avversari. Al 1' Lorenzi, che sostituisce fra i pali l'assente Gaffino, si oppone efficacemente ad un tiro insidioso operato da Di Vito, mentre al 4' Colombo, pescato in area da un traversone di Scalzo, si lascia anticipare sul più bello da Arzeo. La Pistoiese, che non riesce a trovare sbocchi offensivi durante la prima parte di gara, si sveglia dopo la mezz'ora: al 34' Bigoni scalda le mani di Del Bino con un tiro dalla distanza, anche se la migliore occasione capita un minuto più tardi sui piedi di Taddeucci che lanciato in contropiede da Firenze si vede respingere il rasoterra dal portiere di casa. Si rivede il Tuttocuoio allo scadere, quando una discesa di Arvia sulla destra crea scompiglio in area arancione, ma alla fine né Pane, né Scalzo sono bravi a trovare la zampata vincente e la difesa ospite si salva.

SECONDO TEMPO – La seconda frazione comincia in discesa per la squadra di Indiani che passa in vantaggio dopo appena 4 minuti grazie ad un tiro dalla distanza di Ceciarini, con la complicità del portiere Del Bino beffato dal rimbalzo della sfera. Al 10' il Tuttocuoio non sfrutta una ghiotta opportunità per pareggiare quando Scalzo calcia fuori misura sugli sviluppi di un'uscita avventata di Lorenzi da calcio d'angolo. Da segnalare al 17' il rientro in campo del regista arancione Alberto Reccolani, il cui infortunio aveva pesato tantissimo sulla rincorsa fallita alla zona play off. Al 19' Firenze mette il proprio sigillo sulla gara firmando uno splendido gol con un tiro dalla distanza che si insacca all'incrocio dei pali. E passano appena 3 minuti che è un altro tiro da fuori area, stavolta ad opera di Nencioli, a mettere la parola fine sull'incontro fissando il punteggio sul definitivo 3 a 0 per gli arancioni.Il Tuttocuoio potrebbe accorciare le distanze al 25' con un rasoterra che sfiora il palo effettuato dal nuovo entrato Falchini, mentre alla mezz'ora Bigoni cerca la via del gol con un'altra conclusione da fuori area che supera di poco la traversa. Seconda vittoria consecutiva lontano dal “Melani” per la Pistoiese che sfata finalmente il tabù Tuttocuoio, bestia nera degli arancioni in questi tre anni di dilettantismo. Tre punti che servono a riportare il sorriso per affrontare con serenità un finale di campionato che poco ha da offrire in termini di classifica, visto che alla luce del recente addio di Paolo Giovannini a tenere banco in questo frangente sono soprattutto le notizie riguardanti il futuro societario.

 
Di Admin (del 11/04/2012 @ 20:43:59, in CALCIO PISTOIESE, linkato 1500 volte)

Dalla U.S.Pistoiese 1921 riceviamo il seguente comunicato:

 

" Potendo valutare la possibilità di svolgere la mia attività per una società professionistica e di instaurare un rapporto pluriennale, ho maturato la decisione di rassegnare le mie dimissioni dalla collaborazione che mi lega alla US PISTOIESE 1921, ringraziando e augurando a Voi tutti i migliori risultati sportivi.

 Pistoia 11 Aprile 2012 Direttore Generale Paolo Giovannini "

 

IL PRESIDENTE E IL DIRETTORE SONO DISPONIBILI A RILASCIARE DICHIARAZIONI A COMPLETAMENTO DI TALE COMUNICATO (ufficio stampa US Pistoiese 1921) 

 

CAMPIONATO NAZIONALE di SERIE D Girone D, 33ª Giornata

  da Pistoia Edoardo Desideri

 Stadio "Marcello Melani" di Pistoia,

 01/04/2012 PISTOIESE – VIRTUS CASTELFRANCO 0 - 2

 MARCATORI: 60' e 68' Varallo.

 PISTOIESE: Gaffino, Arzeo (68' Mariotti), Nencioli, Calanchi, Macelloni, Ceccherini, Bigoni, Curtese, Scandurra (45' Taddeucci), Firenze, Maresca (53' Elmi). A disp: Lorenzi, Bugelli, Cantoni, Frosini. All. PAOLO INDIANI.

 V. CASTELFRANCO: Gibertini, D'ambrosio, Di Giulio, Perelli, Tammaro (19'Buldrini), Panariello, Varallo (81' Romagnoli), Sassarini, De Vecchis, Anselmo, Del Porto (64' Arbizzani). A disp: Boni, Poli, Ferrari, Spinazzi. All. Marcello CHEZZI.

 Arbitro: sig. ORTUSO di Ciampino,

 1° assistente sig. LAZZAROTTO di Bassano del Grappa, 2° assistente sig SPINELLO di Adria.

 Note: giornata serena, campo in buone condizioni. Spettatori 800 circa.

 Ammoniti: 28' Cortese, 65' Calanchi, 68' Arzeo per la Pistoiese; 43' Del Porto, 50' Panariello, 83' De Vecchis per il Castelfranco.

 Angoli: 4 a 2 per la Pistoiese;

 Recuperi: 3'+3'.

PISTOIANella giornata dedicata al ricordo di Marika passa in secondo piano la sconfitta subita sul campo dalla Pistoiese contro la Virtus Castelfranco. Lo 0 a 2 finale lancia in alto gli emiliani e per quanto avvilisca ulteriormente i tifosi arancioni per una stagione in cui di bocconi amari ne hanno dovuti inghiottire fin troppi, non impedisce loro di unirsi ugualmente nel ricordo della giovane amica tristemente scomparsa in questi giorni... sicuramente il boccone più duro da mandare giù.

PRIMO TEMPO – Le assenze non si contano più in casa pistoiese. Indiani inventa un centrocampo con Cortese e Firenze in posizione più arretrata, mentre Bigoni e Maresca agiscono a sostegno di Scandurra, rientrato da poco e che sarà costretto ad uscire anzitempo a causa dell'ennesimo infortunio stagionale. La partita è caratterizzata dalla noia e dai ritmi blandi: il primo brivido lo provoca De Vecchis alla retroguardia orange, con un tiro sbilenco da buona posizione al 17'. al 19' gli ospiti perdono capitan Tammaro per infortunio: al suo posto entra Buldrini. Al 21' De Vecchis effettua una bella discesa sulla sinistra ma l'azione sfuma sul finale grazie alla chiusura di un difensore arancione. La Pistoiese si sveglia dal tepore nell'ultima parte di frazione: al 37' Bigoni impegna Gibertini con un bel tiro in seguito ad uno scambio con Scandurra; un minuto dopo lo stesso Bigoni fallisce clamorosamente il gol da pochi passi sugli sviluppi di un calcio piazzato, quindi è Firenze a sfiorare la prodezza balistica con un gran tiro dalla distanza. Nel finale è invece De Vecchis a graziare Gaffino sbucciando una comoda deviazione sulla linea di porta al termine di un'incursione da destra operata da Varallo, dunque allo scadere avviene l'infortunio a Scandurra che cade male in area. Per lui, sostituito da un Taddeucci ancora acciaccato, si parlerà di lussazione alla spalla.

SECONDO TEMPO – La Pistoiese ci prova in avvio di ripresa con una conclusione a fil di palo di Bigoni da fuori area, e con uno schema da angolo che libera Nencioli la cui conclusione è però da dimenticare. Al 6' Sassarini dall'altra parte si libera al tiro da posizione pericolosa ma Gaffino gli chiude lo specchio; tuttavia i tempi sono maturi per il vantaggio ospite che arriva al quarto d'ora: Varallo è bravo a spiazzare l'estremo difensore arancione con un rasoterra dal limite al termine di una bella azione personale. Bigoni non approfitta subito di una buona opportunità per ristabilire il pari calciando fuori dallo specchio, e allora è di nuovo l'emiliano Varallo a chiudere il match al 23' freddando nuovamente Gaffino al termine di una discesa solitaria in contropiede.

 Finisce così: tre punti che valgono oro per la Virtus sempre più candidata a disputare i play off. Per la Pistoiese si tratta dell'ennesima delusione stagionale, con l'aggiunta di due rammarichi ulteriori: quello di aver subito una sconfitta con più di un gol di scarto come non avveniva da oltre due anni (3 a 1 a San Piero a Sieve nel girone d'andata del primo anno di Eccellenza); anche se il rammarico più grande resta quello di non essere ancora riusciti a regalare una vittoria alla memoria della tifosa Marika.

 
Di Admin (del 25/03/2012 @ 20:27:35, in CALCIO PISTOIESE, linkato 1559 volte)

Dal "Morgagni" di Forlì:EDOARDO DESIDERI

 

LA PISTOIESE CEDE IL PASSO ALLA CAPOLISTA FORLI'.

 CAMPIONATO NAZIONALE di SERIE D Girone D, 32ª Giornata

 Stadio "T. Morgagni" di Forlì, 25/03/2012

 FORLI' - PISTOIESE 2 - 1

 MARCATORI: 18' Sozzi (F), 19' Semerara (F), 32' aut. Orlando (P)

 

FORLI': Nunziata, Giorgi, Semeraro (84' Morritti), Sozzi, Orlando, Martini, Petrascu, Mordini (81' Evangelisti), Melandri, Cangini (56' Bergamaschi), Sampaolesi. A disp: Casadei, Vanigli, Ceramicola, Belluzzi. All. ATTILIO BARDI.

 PISTOIESE: Gaffino, Arzeo, Elmi, Calanchi, Macelloni, Ceccherini, Bigoni (46' Bischeri), Cortese, Scandurra (46' Mariotti), Ceciarini, Firenze (76' Bugelli). A disp: Lorenzi, Frosini, Maresca, Polvani. All. PAOLO INDIANI.

 Arbitro: sig. VESPRINI di Macerata, 1° assistente sig. BASSUTTI di Maniago, 2° assistente sig LIPIZER di Udine.

 Note: giornata serena, campo in condizioni accettabili. Spettatori 1000 circa.

 Ammoniti: 42' Sozzi, 49' Petrascu, 56' Cangini per il Forlì; 13' Ceciarini, 22' Elmi per la Pistoiese.

 Angoli: 9-0 per il Forlì;

 Recuperi: 1'+3'.

 FORLI' – La Pistoiese esce sconfitta di misura dal campo della capolista Forlì: fanno tutto i romagnoli durante il primo tempo, in cui prima trovano il doppio vantaggio, salvo poi riaprire il match con un'autorete dello sfortunato Orlando. Non basta la seconda frazione agli uomini di Indiani che pagano, oltre alle numerose assenze, anche un deficit di motivazione rispetto agli avversari.

 PRIMO TEMPO - L'avvio è blando, e ad un'incursione del forlivese Petrascu che calcia alto su invito Melandri, risponde Ceciarini con un rasoterra strozzato da fuori area che non impensierisce Nunziata. I biancorossi alzano i ritmi dal quarto d'ora e al 18' trovano il vantaggio al termine di un'azione d'attacco insistita: Gaffino è bravo ad opporsi ad una prima conclusione di testa ad opera di Martini su angolo di Petrascu; Melandri alimenta l'azione dei romagnoli servendo nuovamente Petrascu dalla parte opposta il cui cross, ribattuto dalla difesa, torna sui piedi del numero 9 di casa che calcia a rete trovando l'opposizione di Macelloni. Appostato c'è però Sozzi che da pochi passi sigla l'1 a 0. La Pistoiese è frastornata e al 19' subisce il raddoppio dei locali: ancora un angolo di Petrascu mette in apprensione la retroguardia arancione che lascia Semeraro libero di calciare a rete, battendo Gaffino con un bel destro all'incrocio. La Pistoiese non accenna alcuna reazione, così al 32' è il difensore dei locali Orlando a regalare la rete agli arancioni deviando maldestramente alle spalle di Nunziata un cross di Cortese. Un minuto dopo Bigoni non approfitta dello sbandamento locale deviando a lato di un soffio un altro cross di Cortese, mentre in chiusura di frazione è Arzeo a scaldare le mani di Nunziata con una conclusione dal limite

SECONDO TEMPO - Indiani prova a rimpiazzare Bigoni e Scandurra con Mariotti e Bischeri, e nel primo quarto d'ora della ripresa la Pistoiese trova qualche buono spunto. Al 2' Firenze cerca la deviazione da centro area su cross di Arzeo; al 7' Ceciarini spara alto al termine di un contropiede gestito da Bischeri sulla destra, mentre al 15' Bischeri aggancia un invito di Cortese ma non si coordina per il tiro a tu per tu col portiere di casa. Quindi tornano in cattedra i romagnoli che sfioreranno il terzo gol in più circostanze a partire dal 20' quando Petrascu impegna Gaffino di testa su cross di Mordini; sull'angolo seguente è Giorgi a sfiorare la deviazione vincente. Al 28' Melandri va via in contropiede a Calanchi ma arriva stanco alla conclusione, senza riuscire quindi a centrare lo specchio della porta. Alla mezz'ora è Martini a cercare il gol di testa da corner, ma Gaffino è ancora attento; un minuto dopo Ceciarini perde un pallone sul limite dell'area innescando un incursione di Petrascu: Gaffino è ancora bravo ad anticipare l'accorrente Melandri. Indiani tenta anche la carta Bugelli, chiamato a rilevare Firenze, e nei minuti finali manda avanti Macelloni per acquisire maggior peso offensivo. Tuttavia la Pistoiese si rifarà pericolosa soltanto con un tiro di Bischeri che mette in affanno Nunziata al 35'.

Vince il Forlì, delle due l'unica squadra ad aver avuto un obiettivo alla vigilia: i romagnoli mantengono così la vetta a pari merito con l'Este. C'è amarezza in casa della Pistoiese, che ancora non si è rialzata dalla sconfitta decisiva subita dal Mezzolara; e soprattutto fra quei tifosi che, a dispetto di una classifica che ormai non ha molto altro da offrire, hanno onorato ugualmente la trasferta in terra forlivese, uscendone, almeno loro, a testa alta.

    foto di Irene Pieraccini

   

 

Dal" Melani" di Pistoia EDOARDO DESIDERI

 CAMPIONATO NAZIONALE di SERIE D Girone D, 29ª Giornata

Stadio "Marcello Melani" di Pistoia, 11/03/2012

PISTOIESE - MEZZOLARA 2 - 3

MARCATORI: 15' aut. Taddeucci (M), 33' Cicerchia (M), 37' Pirelli (M), 59' Bigoni (P), 85' Scandurra (P).

 PISTOIESE: Gaffino, Arzeo (46' Hemmy), Nencioli, Varoli, Macelloni (70' Scandurra), Ceccherini, Bigoni, Cortese (29' Firenze), Taddeucci, Ceciarini, Bischeri.A disp: Lorenzi, Calanchi, Elmi, Mariotti. All. PAOLO INDIANI.

MEZZOLARA: Romano, Arlotti, Fiorini, Akilo, Cicerchia, Ruopolo, Buscarini (32' Pirelli), Arseno (75' Landi), Bazzani, Nicolini, Semprini. A disp: Farné, Albini, Paradisi, Gandolfi, Thana. All. Eugenio BENUZZI.

 Arbitro: sig. ROGNONI di Arco di Riva,

 1° assistente sig. PATIL di Trento, 2° assistente sig LORENZIdi Bolzano

Note: giornata serena, campo in buone condizioni. Spettatori 900 circa.

 Ammoniti: 11' Macelloni e 60' Bigoni per la Pistoiese; 62' Fiorini per il Mezzolara

.Angoli: 9 a 7 per la Pistoiese;

Recuperi: 3'+3'.

 PISTOIAIl Mezzolara frena la rincorsa della Pistoiese: i biancazzurri espugnano il Melani per 3 a 2 e si portano a +8 sugli arancioni, consolidandosi in piena zona play off. Per la Pistoiese, che dallo 0-3 dell'intervallo per poco non è riuscita nell'impresa di ottenere un pari insperato, non è ancora detta l'ultima parola anche se aver perso questo scontro diretto fra le mura amiche potrebbe pesare molto, particolarmente in chiave psicologica.

 PRIMO TEMPO – La prima frazione è un vero e proprio calvario per la squadra di Indiani che paga l'assenza del proprio faro di centrocampo Reccolani, e alla mezz'ora perde anche il suo sostituto Cortese lasciando così il giovanissimo Firenze ad affiancare Ceciarini nell'onere di reggere la mediana in un momento assai delicato. Gli arancioni non riescono a fare filtro a centrocampo e di conseguenza concedono troppo spazio al tridente emiliano che nell'arco dei primi 45' va a bersaglio tre volte, andando al riposo col risultato praticamente in cassaforte. Al 12' Gaffino ci mette una pezza sulla punizione di Semprini, smanacciando in angolo; ma al quarto d'ora il numero 1 arancione è beffato da una deviazione sfortunata del compagno Taddeucci ancora da un calcio piazzato dello stesso Semprini. La Pistoiese non si scoraggia e va alla ricerca del gol del pari, arrivando a sfiorarlo al 27' con un tiro dal limite di Bischeri sventato da Romano; sulla respinta si avventa Arzeo il cui cross viene deviato in angolo. Al 29' Indiani perde Cortese, sostituito da Firenze, mentre dall'altra parte Benuzzi è costretto a sostituire Buscarini con Pirelli. Al 32' giunge il raddoppio ospite quando Arseno ruba il tempo a Macelloni e serve a Cicerchia un comodo assist per battere l'incolpevole Gaffino. La Pistoiese è in bambola e dopo 5 minuti vede aumentare ulteriormente il passivo grazie a Pirelli che segna di testa su una punizione del solito Semprini. Poco dopo Bigoni sciupa una buona opportunità per diminuire lo svantaggio calciando a lato a porta sguarnita.

 SECONDO TEMPO – La Pistoiese della ripresa, che si presenta con Hemmy al posto di Arzeo, ha il grande pregio di crederci fino in fondo, e già dalle prime battute crea diverse situazioni di pericolo attorno all'area del Mezzolara, grazie anche ad un Bigoni che cambia decisamente passo nei secondi 45'. Particolarmente insidioso è un tiro dell'attaccante che al 10' sorvola di pochi centimetri la traversa. Ed è proprio Bigoni l'autore del gol che al 14' riaccende la speranza in casa orange, risolvendo una mischia su un corner calciato da Firenze. La Pistoiese potrebbe compiere subito un 1-2 micidiale, ma Romano sventa miracolosamente una deviazione sottomisura di Macelloni su uno schema da calcio piazzato battuto da Bischeri. Passano i minuti e la Pistoiese non riesce più a pungere, così Indiani sfrutta in maniera spregiudicata un infortunio subito dal difensore Macelloni, rimpiazzandolo al 70' con Scandurra al rientro dopo oltre 3 mesi di stop. L'attaccante si rende subito pericoloso con un'azione personale al 76', quindi a 5 minuti dallo scadere sigla il gol del 2 a 3 trovando l'angolo giusto su un cross di Bischeri. E all'ottantottesimo avviene l'episodio clou che manderà su tutte le furie i tifosi arancioni, quando lo stesso Scandurra scatta sul filo del fuorigioco e batte Romano per il 3 a 3, ma l'arbitro annulla su segnalazione del guardalinee. Il pari negato taglia le gambe alla Pistoiese che nel recupero rischia addirittura di capitolare ancora, ma Landi non sfrutta una comoda occasione per chiudere definitivamente il match che vede comunque trionfare il Mezzolara.

 Per gli arancioni resta il rammarico di aver fallito lo scontro diretto dopo una rincorsa entusiasmante, e in un certo senso si può dire che la partita odierna abbia rappresentato una fotografia dell'intero campionato della Pistoiese: una prima parte gettata letteralmente al vento, seguita da una seconda metà di tutt'altra fattura in cui tentare una rincorsa disperata. E sebbene oggi la Pistoiese non ce l'abbia fatta, con 27 punti a disposizione le speranze di rimonta non sono da considerarsi ancora finite.

 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
Ci sono 141 persone collegate

< agosto 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (27)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (60)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (450)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: