VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 AC VANNUCCI ASD... di Admin
 
"
I labirinti creati dal tempo svaniscono. (Rimane solo il deserto.)

Federico Garcìa Lorca
"
 
\\ Home Page : Storico : calcio pistoiese (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di videonewstv (del 07/02/2010 @ 21:05:44, in CALCIO PISTOIESE, linkato 1247 volte)

Eccellenza Toscana gir.B - 26ª giornata, 07-02-2010, stadio “Marcello Melani” di Pistoia

 

 

 

 da Pistoia Edoardo Desideri 

PISTOIESE – M.M. SUBBIANO

Reti: 6’ Pifferi, 23’ Giunta.

PISTOIESE: Flauto, Calanchi (C) , Benedetti, Bencistà, Innocenti, Strufaldi, Paolicchi (79’ Fedi), Carfora, Pifferi ((87’ Breschi), Giunta, Rojas (62’ Semboloni). A disp: Bartoli, Olivieri, Elmi, Vendrame, Breschi, Semboloni, Fedi. All. Oliviero Di Stefano.

SUBBIANO: Palazzini, Scoscini, Iscaro, Badii, Martinelli, Vuocolo (C), Cini (72’ Del Pasqua), Pietrini, Secci, Terrazzi (12’ Giannoni), Rossetti (66’ Pallanti). A disp: Saini, Beoni, Del Pasqua, Migliorini, Pallanti, Mellini. All. Fabio Butteri.

Arbitro: sig. Givanni Caldi di Carrara. (1°ass. Christian Bertolacci, 2°ass. Marco Sculli di Lucca) NOTE: giornata di sole, campo in ottime condizioni. Ammonito Benedetti (P) al 65’ per gioco pericoloso. Angoli 4-3 per la Pistoiese , recuperi 0’+4’. Spettatori 750 circa.

CLASSIFICA

SQUADRA

 

 

 

 

Pt

V

N

P

Gf

Gs

Pianese

63

20

3

3

49

17

PISTOIESE

 

 

 

 

57

 

 

 

 

17

 

 

 

 

6

 

 

 

 

3

 

 

 

 

40

 

 

 

 

17

 

 

 

 

Castelnuovese

47

14

5

7

38

23

Sinalunghese

44

13

5

8

35

27

Sansovino

44

13

5

8

30

22

Chiusi

39

12

3

11

35

31

Soci

39

11

6

9

29

26

Montemurlo

41

11

8

7

32

22

Quarrata

37

11

4

11

30

31

Pontassieve

36

9

9

8

23

30

S. Piero a Sieve

32

8

8

10

28

30

S. Donato T.

28

7

7

12

25

29

M.M. Subbiano

26

7

5

14

24

30

Baldaccio Bruni

25

5

10

11

21

31

V. Poggibonsi

24

6

6

14

18

40

Montalcino

22

4

10

12

25

34

Barberino              

22

6

4

15

18

39

Valdema Grassina

20

4

8

14

11

31

 

 

 

 

 
Di videonewstv (del 05/02/2010 @ 14:25:17, in calcio pistoiese, linkato 1782 volte)

Eccellenza Toscana Gir. B - 25ª giornata, 3-02-10, Stadio Comunale di Piancastagnaio (SI)

da Piancastagnaio Edoardo Desideri

 

foto di Edoardo Desideri

PIANESE - PISTOIESE 1 - 1 Reti: 25’ pt Borrelli (Pia), 1’ st. Bencistà (Pst).

PIANESE: Tommei, Goracci, Leporini, Magini, Rosi, Amadio, Del Giusto, De Rosa (63’ Biagini), Borrelli, Cubillos (68’ Franchi), Giomarelli (74’ Dongarrà). A disp: Marzocchi, Guerri, Agnoletti, Vignale. All. Sassarini. PISTOIESE: Flauto, Olivieri, Calanchi, Bencistà, Innocenti, Strufaldi, Breschi (82’ Carfora), Semboloni, Pifferi, Mennini Righini (45’ Benedetti), Fedi (80’ Paolicchi). A disp: Lavorini, Elia, Giunta, Rojas. All. Oliviero Di Stefano. Arbitro: D’Apice di Arezzo. (1°ass Scatragli; 2°ass Pancioni di Arezzo) Ammoniti: 57’ Magini, 86’ Amadio (Pia), 63’ Fedi (Pst). Spettatori circa 800. Note: giornata molto fredda, campo ai limiti estremi della praticabilità. Angoli 8-5 per la Pianese, recuperi 2’+4’.Dopo il termine della gara avviene un contatto fra le opposte tifoserie in prossimità dell’ingresso riservato al pubblico di casa.

GLI ALTRI RISULTATI DEL GIRONE B

Baldaccio Bruni

-

 

 

 

 

Virtus Poggibonsi

 

 

 

 

0 – 1

 

 

 

 

Montemurlo

 

 

 

 

-

 

 

 

 

Montalcino

 

 

 

 

3 – 0

 

 

 

 

M.M. Subbiano

 

 

 

 

-

 

 

 

 

Castelnuovese

 

 

 

 

0 – 1

 

 

 

 

Pontassieve

 

 

 

 

-

 

 

 

 

S. Donato T.

 

 

 

 

2 – 0

 

 

 

 

Quarrata

 

 

 

 

-

 

 

 

 

Chiusi

 

 

 

 

2 – 0

 

 

 

 

S. Piero a Sieve

 

 

 

 

-

 

 

 

 

Sansovino

 

 

 

 

0 – 0

 

 

 

 

Soci

 

 

 

 

-

 

 

 

 

Barberino

 

 

 

 

0 – 2

 

 

 

 

Valdema Grassina

 

 

 

 

-

 

 

 

 

Sinalunghese

 

 

 

 

0 – 0

 

 

 

 

 

 
Di videonewstv (del 01/02/2010 @ 13:42:30, in calcio pistoiese, linkato 1279 volte)

Eccellenza Toscana Gir. B - 24ª giornata, 31-01-10, Stadio "Marcello Melani" di Pistoia

da Pistoia Edoardo Desideri

PISTOIESE - BALDACCIO BRUNI 1 - 1

Reti: 45' pt Fedi (P), 55' Feijoo (B).

 PISTOIESE: Flauto, Olivieri, Benedetti, Carfora, Strufaldi (45' Paolicchi), Calanchi(Vc), Breschi(C), Semboloni, Fedi, Giunta (63' Elia), Rojas (74' Pifferi). A disp: Lavorini, Vendrame, Elmi, Bencistà. All. Oliviero Di Stefano. BALDACCIO BRUNI: Conti, Daveri, Rosati, Cutrufello, Comanducci(C), Poggini, Ruggieri Di. (84' Tizi), Lusini (Vc), Righi, Feijoo (74' Giorni), Terzi (64' Grilli). A disp: Gaggiottini, Briganti, Ruggieri Da., Bastianelli. All. Valerio Bendini. Arbitro: Andrea Zingarelli di Siena. (1°ass Del Tufo; 2°ass Grarra di Siena) Ammoniti: 27' Fedi, 36' Strufaldi, 83' Semboloni (P). Spettatori circa 800. Note: giornata molto fredda, temperatura intorno allo 0. Angoli 5-4 per la Pistoiese, recuperi 1'+5'.

L'appello a tenere alta la guardia e non sottovalutare il Baldaccio Bruni, rilasciato in settimana dal presidente Fabio Fondatori ai microfoni di VideonewsTV, si è dimostrato quanto mai premonitore. Purtroppo, però, non è bastato ad evitare un 'mezzo' passo falso alla Pistoiese che impatta per 1 a 1 nel match casalingo contro i biancoverdi di Anghiari, ma recupera ugualmente un punto sulla capolista Pianese, sconfitta a Monte San Savino. Gli arancioni, dunque, si presenteranno questo mercoledì sul monte Amiata con un gap di 6 punti e con la concreta possibilità di riaprire il campionato. La partita non è stata esteticamente bella, con la Pistoiese, costretta a vincere, un po'appesantita dal recente impegno di coppa e forse con la testa già rivolta alla gara di mercoledì prossimo. Di Stefano, che già doveva fare a meno dello squalificato Innocenti, lascia in panchina un affaticato Bencistà, e spedisce in campo dall'inizio il rientrante Fedi a far coppia con Rojas. Le prime occasioni sono di marca arancione e arrivano fra il 10' e il 15 grazie ad un paio di spunti di Giunta sull'out sinistro. Poi sale in cattedra il Baldaccio Bruni che arriva ad affacciarsi dalle parti di Flauto al 20' con un tiro di Righi da posizione defilata, al 24' con una botta centrale dalla distanza ad opera di Lusini, e al 37' con una punizione di Feijoo alta sopra la traversa. La Pistoiese resta a guardare impacciata per tutta la parte centrale del tempo, poi torna a farsi vedere sul finale con un tiro di Semboloni al 42', e allo scadere con un colpo di testa di Fedi che sfiora il palo. Ed è proprio Fedi a trovare la rete del vantaggio arancione, grazie ad un bel gesto atletico in pieno recupero: cross di Breschi dalla destra, il giovane attaccante si avvita in aria e colpisce al volo insaccando la palla alle spalle dell'incolpevole Conti.

 Nella ripresa Di Stefano deve rimaneggiare ulteriormente la difesa in quanto Strufaldi è costretto ad uscire per i postumi di una violenta pallonata al volto ricevuta nel primo tempo. Entra Paolicchi, che si spartisce la fascia destra con capitan Breschi, mentre Olivieri va a fare il centrale a fianco di Calanchi. Nei minuti iniziali si vedono ancora gli ospiti con una punizione calciata a lato da Righi al 2', e con un rasoterra di Ruggieri al 4' parato da Flauto. Al 7' Rojas insacca la rete del raddoppio con un gran tiro su assist di Giunta, ma l'arbitro annulla per un presunto fuorigioco dell'attaccante argentino. Tre minuti dopo arriva il pareggio ospite. Il signor Zingarelli accorda una punizione dal limite ai bianco verdi, Feijoo esegue una velenosa parabola a foglia morta che beffa Flauto e regala il pareggio agli aretini. A questo punto il Baldaccio Bruni si arrocca a difendere un pari insperato, non disdegnando comunque la possibilità di sfruttare gli spazi che si aprono al contropiede, mentre gli arancioni si lasciano prendere dalla frenesia e si riversano avanti a testa bassa alla ricerca dei tre punti. Intorno al 20' Rojas prima cerca la segnatura con un tocco morbido su assist di Fedi, poi sbaglia l'aggancio su di un bel lancio di Breschi che l'aveva liberato a tu per tu con Conti. Al 27' si rivede il Baldaccio con una conclusione di Lusini a lato dopo un'azione di contropiede, mentre un minuto dopo è la Pistoiese ad avere la più ghiotta delle occasioni per tornare in vantaggio: Breschi crossa basso dalla destra, al centro c'è Fedi che sfiora appena. La palla finisce sui piedi di Rojas il quale colpisce con violenza anticipando l'uscita disperata di Conti, ma il tiro prende in pieno la traversa. La Pistoiese mantiene la pressione senza tuttavia trovare grossi spunti. Al 35' Elia colpisce da centro area a botta sicura, ma la palla è ribattuta da un difensore, poi più niente. Termina 1 a 1, e a fine gara fanno più festa gli ospiti che riportano da Pistoia un punto d'oro in chiave salvezza. La Pistoiese, dal canto suo, pur non approfittando a pieno della sconfitta della Pianese in casa del Sansovino, rosicchia un altro punto alla capolista, uscendo dal campo ugualmente rinfrancata dagli applausi della curva e con la piena consapevolezza d'avere le carte in regola per andare a vincere lo scontro diretto .

 
Di videonewstv (del 24/01/2010 @ 21:40:51, in calcio pistoiese, linkato 1838 volte)

Eccellenza Toscana Gir. B - 23ª giornata, 24-01-10, Stadio “Elvi Zoccola” di Soci (AR)

SOCI - PISTOIESE 0-2

DA SOCI, EDOARDO DESIDERI PER VIDEONEWSTV

 

 

 
Di Admin (del 20/01/2010 @ 20:51:48, in CALCIO PISTOIESE, linkato 1897 volte)

Eccellenza Toscana Gir.B, 22ªgiornata:

PISTOIESE - BARBERINO DI MUGELLO 2-1

Da Pistoia Edoardo Desideri per VideoNewsTV

Eccellenza Toscana Gir. B - 22ª giornata, 20-01-10, Stadio “Marcello Melani” di Pistoia

PISTOIESE - BARBERINO 2-1

Reti: 37’ e  47’ Rojas (P), 81’ Giampieretti (B) rig.
PISTOIESE (4-4-2): Flauto, Calanchi, Benedetti, Carfora, Innocenti, Strufaldi, Giunta, Semboloni, Pifferi, Mennini Righini, Rojas (74’ Vendrame). A disp: Lavorini, Elmi, Paolicchi, Breschi, Marrani, Petrilli. All. Oliviero Di Stefano.
BARBERINO (5-4-1): Canugi, Ballandi, Sica (60’ Recati), Tarli M., Toccafondi, Lamonica, Vezzosi, Giampieretti, Bartoloni, Tarli F., Tanaglioni. A disp: Poli, Cavallaro, Santi, Berti, Mocali, Carli. All. Silvio Cei.
ARBITRO: Riccardo Pellegatti di Livorno (1°ass: Luno Corcione di Pisa, 2°ass: Paganelli di Lucca)
NOTE:serata fredda, campo in buone condizioni Ammoniti: 46’ Tarli M. (B), 64’ Pifferi (P) 84’ Semboloni (P), Spettatori: 600 circa Reuperi: 1’+4’


PISTOIA – Nonostante il clima gelido la Pistoiese deve sudare sette camicie per avere ragione di un Barberino mai domo, la cui situazione di classifica (penultimo con 15 punti) dimostra d’essere quanto mai bugiarda. I mugellani scendono in campo con la spigliatezza di chi non ha nulla da perdere, seppur schierando un accorto 5-4-1 che inizialmente imbriglia l’undici arancione impedendo ai locali di mostrare la stessa fluidità di manovra delle ultime giornate.

Di Stefano deve fare a meno di una pedina importante quale Bencistà, lottatore di centrocampo, pertanto ripiega su di una mediana dai piedi buoni con Carfora e Semboloni. In avanti sempre out Fedi ed Elia, mentre dietro rientra Duccio Innocenti, caposaldo della difesa pistoiese. Turn-over per capitan Breschi, sostituito da Giunta.
Arancioni che forse si presentano in campo un po’ contratti anche a causa del peso di dover giocare sapendo già il risultato della capolista Pianese, vittoriosa per 2 a 0 sul difficile campo di Montalcino.

I primi venti minuti offrono poco o niente dal punto di vista dello spettacolo. Il Barberino chiude bene gli spazi e tenta pericolose ripartenze, dimostrandosi tuttavia poco efficace negli ultimi venti metri. La Pistoiese dal canto suo ci prova con una punizione calciata da Innocenti al 6’, e con un colpo di testa di Rojas su cross di Mennini Righini che al 12’ impegna il portiere ospite Canugi.
Al 27’ Mennini Righini colpisce male dal limite dopo un’azione caparbia di Giunta sulla sinistra, poi si vedono gli ospiti: sugli sviluppi di un bel contropiede di Tanaglioni, la palla arriva sui piedi di Bartoloni il cui rasoterra termina di poco a lato alla sinistra di Flauto.
Il Barberino si ripete al 32’ quando un’incertezza di Flauto su di una punizione calciata da Vezzosi mette Bartoloni nuovamente in condizione di segnare, ma l’estremo difensore arancione rimedia.

Proprio nel momento migliore per gli ospiti arriva il gol di Rojas. Pifferi inventa un delizioso assist di tacco per l’argentino che supera i propri marcatori con uno scatto impressionante e fulmina Canugi col sinistro.
L’attaccante potrebbe ripetersi allo scadere con un tiro su lancio di Semboloni, ma la palla finisce alta.

La ripresa inizia ancora nel segno del bomber latinoamericano. Dopo circa un minuto il centravanti orange viene sgambettato in area dal numero 4 Tarli. L’arbitro indica il dischetto del rigore fra le proteste generali della difesa ospite. Batte lo stesso Rojas che realizza la prima doppietta stagionale in campionato e raggiunge quota dieci in classifica marcatori.

La partita da tutta l’impressione di trasformarsi in una sorta di passerella, con gli ospito tramortiti dal gol a freddo e i padroni di casa che devono solo amministrare il risultato.
Il Barberino si fa vedere con un tiraccio di Francesco Tarli al 7’, poi è la Pistoiese che potrebbe dilagare con Carfora che calcia alto da fuori area su appoggio di Rojas, e ancora con Mennini Righini e Semboloni che le cui conclusioni in rapida successione finiscono rispettivamente a lato e centrale.    

Proprio quando la gara sembra essere ben avviata alla conclusione ci pensa l’arbitro livornese Pellegatti a riaprirla, accordando un rigore piuttosto generoso al Barberino per un fallo al 36’ su Francesco Tarli. Batte Giampieretti per il 2 a 1.

A questo punto la gara si riapre improvvisamente, con i mugellani che si riversano nella metà campo pistoiese alla ricerca di un pari insperato. Si aprono praterie per il contropiede dei locali, così al 37’ Pifferi spreca un’occasione a tu per tu con Calugi. Poi è Recati ad avere la palla buona per il pari sugli sviluppi di un’ingenuità difensiva di Strufaldi.
La Pistoiese ci prova ancora nei minuti di recupero con Giunta e Pifferi, ma il risultato non muta. Al 49’ arriva il fischio di Pellegatti che decreta una vittoria arancione tanto meritata quanto sofferta.

La truppa di Di Stefano domenica è attesa sul difficilissimo campo del Soci, rivelazione del torneo, che con i suoi 38 punti (e una gara da recuperare) condivide meritatamente la terza piazza con la Castelnuovese, a 11 punti dalla Pistoiese.

 

 

 
Di videonewstv (del 18/01/2010 @ 11:56:31, in CALCIO PISTOIESE, linkato 2064 volte)

Eccellenza Toscana Gir.B, 21ªgiornata. Stadio “Santa Lucia”, San Gimignano (SI).

Da San Gimignano Edoardo Desideri per VideoNewsTV

 ECCO IL VIDEO E L'ARTICOLO:

http://www.videonewstv.tv/NewVideo.asp?IDFile=531

Virtus Poggibonsi - Pistoiese  0 - 2

Reti: 19′ pt Rojas, 26’ st Breschi (rig.)

V.POGGIBONSI (4-4-2): Balici, Gamma, Bellini, Messeri (34’ st O.Bucciarelli) , Titone, Sabia,  Belluomini, Silei (27′ st Lodovici), Polloni, Roselli (30’ st Bambi), N.Valenti. A disp: Papei, Belletti, M.Bucciarelli, J.Valenti. All. Andrea Bonifacio.

PISTOIESE (4-4-2): Flauto, Vendrame, Benedetti, Bencistà (20’ st Carfora), Calanchi, Strufaldi, Breschi, Semboloni, Pifferi, Mennini Righini, Rojas (12′ st Giunta),. A disp: Lavorini, Paolicchi, Elmi, Marrani, Chimenti. All. Oliviero Di Stefano

Arbitro: Capezzi, sez. Valdarno (1°ass. Iacopetti di Carrara, 2°ass De Blasio di Pisa).

Spettatori 450 Circa; Ammoniti: Bellini, Messeri, Titone, Belluomini, Roselli, O.Bucciarelli per la Virus Poggibonsi ; Breschi e Benedetti per la Pistoiese. Espulso Titone (V) al 26’ st per doppia ammonizione. Recuperi: 2’+3′.

 

 

 

 

 

SAN GIMIGNANO – Con un gol per tempo e una gara senza sbavature la Pistoiese rifila alla Virtus Poggibonsi un 2 a 0 che le permette di portare a quattro il numero di vittorie consecutive ottenute dall’inizio del 2010. L’avversaria non è parsa certo irresistibile, come confermato anche dalla classifica dove la compagine della Valdelsa occupa il terzultimo posto, tuttavia l’impegno non era da sottovalutare alla vigilia, data la natura ostica di questi campi di ‘periferia’.Inoltre  la Pistoiese si presenta ancora in versione rimaneggiata (una costante, purtoppo, da inizio torneo) a causa del forfait degli acciaccati Fedi e Olivieri, a cui vanno aggiunte le assenze di Elia, ancora alle prese con i postumi di un brutto incidente stradale, e di Innocenti, squalificato.

 

Di Stefano si trova così costretto a reinventare la difesa con Calanchi che torna centrale a far coppia con Strufaldi, mentre le corsie esterne vengono affidate al giovane Benedetti e a Vendrame. Proprio il recupero di quest’ultimo giocatore, che rientra in campo dopo diversi mesi di stop, rappresenta forse una delle note più liete della giornata. Buona la sua prova. A centrocampo torna Mennini Righini, mentre Giunta, data l’assenza di due quarti del pacchetto offensivo, viene tenuto in panchina come possibile seconda punta.

 Il clima freddo e il campo in condizioni poco ottimali non aiutano certo lo spettacolo. La Pistoiese cerca di imporre il proprio gioco, ma gli spazi stretti offrono poche possibilità di manovra. Nei primi dieci minuti, comunque, Pifferi arriva alla conclusione di testa per due volte, mandando la palla alta nella prima occasione, e poi ribadendo in rete un tiro rimpallato di Rojas, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. I padroni di casa si fanno vedere solo con un debole tiro di Belluomini intorno al 15’, facilmente parato da Flauto.

Al 19’ minuto arriva il vantaggio arancione. Rojas chiama Breschi ad un’azione in velocità, la palla passa dai piedi di Bencistà che libera l’argentino in area il quale lascia partire un gran tiro che piega le mani a Balici per l’1 a 0. Il primo tempo non offre altre grandi emozioni, fatta eccezione per un tentativo dei locali, ancora con Belluomini, la cui conclusione su invito di Polloni indirizzata all’angolo basso è ribattuta in tuffo da Flauto; e per un bel tiro di Pifferi che finisce di poco alto.  I primi venti minuti della ripresa sono ancora caratterizzati da un predominio territoriale degli ospiti, che si concretizza in un paio di tentativi con conclusione a lato ad opera di Semboloni e Pifferi, e dall’ingresso in campo di Giunta per Rojas e di Carfora per un acciaccato Bencistà.

Ma è al 26’ che avviene l’episodio clou che sancisce di fatto la fine delle ostilità. Belluomini trova un preciso suggerimento che libera Polloni in area. Il numero 9 della Virtus colpisce con violenza ma centralmente, e la palla è ribattuta da Flauto. Sul capovolgimento di fronte Giunta lancia Pifferi che s’invola, penetra in area ma prima di poter calciare viene atterrato da Titone. Rigore e secondo giallo per il difensore virtussino. Va sul dischetto capitan Breschi che non sbaglia. 2 a 0, Virtus in 10, e a questo punto amministrare il risultato fino al novantesimo diviene una pura formalità per la Pistoiese.Gli arancioni potrebbero anche arrotondare il vantaggio con Pifferi, che cerca caparbiamente la segnatura personale e si rende pericoloso con tre belle conclusioni. Poi è Breschi a provarci con un colpo di testa da angolo di Mennini Righini; e infine due punizioni, battute rispettivamente da Carfora e Semboloni, giungono a dar ulteriori pensieri al portiere locale.

La Pistoiese resta in corsa, mantenendosi a -7 dalla Pianese, e attende per mercoledì alle ore 18 un’altra sfida sulla carta non eccessivamente impegnativa al Melani contro il Barberino, penultima forza del campionato, squadra comunque da  non sottovalutare dato che i mugellani si sono rinforzati notevolmente durante il mercato di Dicembre.

Gli altri risultati del girone B:

Baldaccio Bruni    -  Chiusi                       1 - 2                Barberino               - Castelnuovese         0 - 0               
Montemurlo           -  San Piero a Sieve    1 - 0
M.M. Subbiano      -  Sansovino                0 - 2
Pianese                    -  San Donato T.          2 - 1
Quarrata                  -  Montalcino                          1 - 0
Soci                         - Sinalunghese                       3 - 2
Valdema Grassina    - Pontassieve                       0 - 1

  Classifica:

  Pianese             53        Pontassieve        27

 Pistoiese          46        S.Piero a Sieve  27

 Soci                 37        M.M. Subbiano  23

 Sinalunghese   36        S.Donato T.        21

 Sansovino        36        Montalcino         20

 Chiusi              36        Baldaccio Bruni 19

 Castelnuovese 35        V.Poggibonsi     15

 Montemurlo    32        Barberino           15

 Quarrata          30        V.Grassina         13

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Di videonewstv (del 10/01/2010 @ 22:10:46, in calcio pistoiese, linkato 1629 volte)

PISTOIESE - CASTELNUOVESE 3-1 DEL 10 GENNAIO 2010

Da Pistoia Edoardo Desideri

 Eccellenza Toscana Gir.B, 20ªgiornata. Stadio comunale “Marcello Melani”, PISTOIA.

 

                                                                                    

fonte: www.uspistoiese1921.it

IL VIDEO A CURA DI EDOARDO DESIDERI:

http://www.videonewstv.tv/VideoTV.asp?IDFile=526

 

Pistoiese – Castelnuovese  3 - 1

Reti: 1′ pt Pifferi (P), 18′ pt Rondinelli (C), 19′ pt e 33′ st Innocenti (P)

 

 

PISTOIESE (4-4-2): Flauto, Calanchi, Innocenti, Strufaldi, Benedetti (1′ st Marrani), Paolicchi, Bencistà, Semboloni, Carfora (28′ Olivieri), Rojas (8′ st Giunta), Pifferi. A disp: Lavorini, Vendrame, Elmi, Petrilli. All. Oliviero Di Stefano.

CASTELNUOVESE (4-4-2): Brandi, Gattulli, Tori, Silei, Stefanelli, Leo, Rondinelli (17′ st Sussi), Bagnoli (38′ st Frutti), Zacchei (35′ st Monaci), Rigucci, Arcadio. A disp: Forni, Cortesi, Ribecco, Salinardi. All. Valerio Beltrami.

Arbitro: Enzo Vesprini di Macerata (1°ass. Aristide Bartoletti, 2°ass Emilio Pavone di Carrara).

Spettatori 700 Circa; Ammoniti: Rondinelli (C), Innocenti (P). Angoli 6-3 per la Castelnuovese. Recuperi : 3+4′.

PISTOIA-La Pistoiese stringe i denti e inforca la vittoria numero tre su altrettante gare disputate nel nuovo anno. Stavolta a farne le spese è una buona Castelnuovese, squadra che ha dimostrato di avere ottime individualità oltre ad un bel gioco, ma che ha dovuto arrendersi alla grinta e al maggior cinismo dei padroni di casa. I valdarnesi si sono resi comunque protagonisti di una prova che ha confermato quanto di buono su di loro era stato detto alla vigilia, e che ne ha giustificato le ambizioni di piazzarsi ai play-off. È Duccio Innocenti il mattatore della gara. Il difensore s’improvvisa bomber e va a segnare una splendida doppietta che di fatto regala i tre punti agli arancioni. E subito in tribuna qualcuno si lascia sfuggire un paragone un po’azzardato con Andrea Bellini, altro difensore col vizio del gol,  anche lui di origine pratese, che fu la bandiera della risalita dai dilettanti nei primi anni ’90… Nonostante Di Stefano debba fare a meno di uomini importanti, soprattutto davanti, quali Breschi, Elia, Mennini Righini e Fedi, il tecnico prova a disegnare un undici funzionale e con un folto centrocampo dai piedi buoni in grado di fungere da diga per arginare la manovra ospite, in cui spicca soprattutto l’utilizzo in contemporanea di Carfora, Semboloni e Bencistà. L’avvio potrebbe sembrare una fotocopia della gara vista quattro giorni prima contro il Chiusi: pronti via, e siamo già 1 a 0 per la Pistoiese. Pifferi , all’esordio dal primo minuto, è in agguato, pronto a correggere in rete un colpo di testa di Benedetti su splendido cross di Paolicchi dal vertice destro dell’area di rigore. Il gol a freddo non demoralizza la Castelnuovese che, forte della spinta di uomini importanti come Arcadio, Leo, Zacchei, Rigucci e Rondinelli, si presenta più volte minacciosamente dalle parti di Flauto. Così, dopo neanche venti minuti, ecco che gli ospiti trovano il pareggio. Sugli sviluppi di un cross dalla destra la difesa arancione non libera bene. Rondinelli è appostato al limite dell’area e lascia partire un gran destro al volo su cui Flauto nulla può. Palla all’incrocio dei pali e si torna in parità. Ma la Pistoiese dimostra di avere il piglio da grande squadra, perché passa soltanto un minuto e Innocenti risponde per le rime, trovando il sette con una cannonata da fuori area sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto corto da Carfora.La prima frazione si conclude con gli ospiti davanti alla forsennata ricerca del pari, la cui spinta costante si risolve sostanzialmente in due sole conclusioni di Rondinelli e Rigucci, e con Di Stefano costretto a cambiare per l’infortunato di Carfora, che alla mezz’ora viene sostituito da Olivieri, con conseguente passaggio ad una di difesa a cinque.

Ad inizio ripresa la Pistoiese scende in campo determinata a chiudere la partita. Benedetti, un terzino, resta negli spogliatoi e al suo posto entra Marrani che va a fare l’esterno di centrocampo. Si torna dunque ad un 4-4-2 più puro, e il nuovo entrato si rende subito pericoloso grazie ad un bellissimo cross su cui Pifferi manca l’incornata per un nulla, e con un’intelligente azione di rapina con palla che finisce alta. Poi è Pifferi a cercare la doppietta personale con un rasoterra su pregevole assist di Semboloni, ma Brandi para a terra. Intorno al decimo Di Stefano rischia un po’ optando subito per il terzo cambio e manda in campo Giunta al posto di Rojas. La spinta ospite si affievolisce rispetto alla prima frazione e così è di nuovo Innocenti a trovare il colpo del KO. Angolo di Semboloni dalla destra per il numero 5 arancione che colpisce di testa. La palla, ribattuta da un difensore, torna sui piedi di Calanchi che appoggia nuovamente a Innocenti .Quest'ultimo calcia violentemente in rete di sinistro per la prima doppietta della sua carriera. La partita finisce sostanzialmente qua, con la Pistoiese che esce nuovamente fra gli applausi convinti del proprio pubblico, e con la Castelnuovese che se ne torna a casa sconfitta ma a testa alta.

 Adesso gli arancioni avranno un doppio turno sulla carta favorevole contro la Virtus Poggibonsi in trasferta e poi contro il Barberino in casa, nella speranza di rosicchiare qualcosa alla capolista Pianese in vista dello scontro diretto.

 

 

 

 

 

 

 
Di videonewstv (del 06/01/2010 @ 20:31:35, in calcio pistoiese, linkato 1831 volte)

PISTOIESE - CHIUSI 3-1

 

 Eccellenza Toscana Gir. B - 19ma giornata, 06-01-10, Stadio “M. Melani” di Pistoia  

 

Da Pistoia Edoardo Desideri per VideoNewsTV 

 

PISTOIESE - CHIUSI  3 - 1

 Reti: 5’ Mennini Righini (P), 22’ Rojas (P), 73’ Spartà (C), 75’ Marrani (P)

CHIUSI: Belli, Tosoni (74’ Cosci), Pianelli, Ferretti F., Malè, Baldoni, Ubaldi, Arcioni, Spartà, Montagnoli, Mongili (57’ Muccifori). A disp: Baini, Tiezzi, Cresti, Ferretti P., Strano. All. Mario Goretti.

 PISTOIESE:  Flauto, Olivieri, Benedetti, Bencistà, Innocenti, Calanchi, Giunta, Carfora, Fedi (54’ Marrani), Mennini Righini (47’ Paolicchi), Rojas (73’ Elia). A disp: Lavorini, Vendrame, Semboloni, Pifferi. All. Oliviero Di Stefano.

Arbitro: Santi di Prato. (1°ass Scatragli di Arezzo; 2°ass Lelli di Arezzo)

Ammoniti: Pianelli, Cosci (Chiusi). Spettatori circa 750 (500 paganti, 130 abbonati, più ingressi omaggio per le scuole calcio pistoiesi). Note: giornata piovosa, Angoli 9-3 per la Pistoiese, recupero 3’+4’.  

 

 

Gli altri risultati del girone B:   

 

 

 

 

Baldaccio Bruni      - Montalcino                1 - 1
Barberino                - Sansovino                  3 - 1
Castelnuovese         - Sinalunghese             1 - 0
M.M. Subbiano       - San Piero a Sieve      0 - 1
Pianese                    - Valdema Grassina     2 - 0
Quarrata                   - Montemurlo             1 - 1
Soci                         - Pontassieve               rinv.
V. Poggibonsi         - San Donato T.           2 - 1 
 

La Pistoiese tira fuori dalla calza della Befana altri 3 punti fondamentali per la rincorsa al primo posto. Ma soprattutto ritrova gli applausi scroscianti del pubblico di casa. Infatti, aldilà della vittoria per 3 a 1 ottenuta contro un Chiusi giovane e pimpante ma piuttosto inesperto, gli arancioni oggi hanno spiccato per la brillantezza del gioco e per la fluidità della manovra, segno che l’esaltante vittoria di domenica scorsa a Montemurlo ha dato i suoi frutti, rinfrancando la squadra in morale e serenità.

I giocatori sembrano aver finalmente trovato un buon affiatamento ed acquisito la giusta mentalità per affrontare il resto del torneo da protagonisti assoluti e  puntare decisi alla promozione diretta.Anche  gli innesti compiuti in corso d’opera sembrano aver messo ordine nella resa in campo, seppur stravolgendo (in meglio, s’intende…) il volto della squadra da quello di inizio campionato.Tutto bene, insomma, ma piedi per terra, perché la Pianese resta lassù con i suoi 7 punti di distacco e con il vantaggio non da poco dello scontro diretto in casa.

 Ma veniamo alla cronaca. Il calendario prevede un Gennaio disumano in cui la Pistoiese sarà costretta a mantenere un ritmo, tra campionato e coppa,  di una gara praticamente ogni tre giorni, pertanto Di Stefano è costretto a ricorrere al turn-over. In difesa recupera Benedetti ma non ce la fa Strufaldi, mentre a centrocampo c’è spazio per Giunta e per l’esordiente (si fa per dire…) Carfora, rispettivamente al posto di capitan Breschi e Semboloni. Entrambi si renderanno artefici di prove eccellenti, a riprova che la mediana, comunque la si voglia girare, rappresenta la vera arma in più degli arancioni. Davanti, a far coppia con Rojas, torna Fedi. Buonissima la prova del giovane attaccante che, come al solito, si sacrifica, non tira mai indietro la gamba, cerca caparbiamente la porta e rimedia la sua brava quantità di ‘botte’ fintantoché ce la fa a restare in campo.  

 

 

Non c’è neanche il tempo per i convenevoli che la Pistoiese è già vantaggio. È di nuovo Mennini Righini a sbloccare il risultato, come a Montemurlo, con una precisa conclusione di destro dalla lunga distanza. La palla, calciata  all’improvviso, resta bassa e tesa e batte inesorabilmente il portiere ospite Belli per l’1 a 0.

Gli arancioni non si spengono dopo il gol e, anzi, continuano a fare la partita. Intorno al decimo è Fedi che anticipa tutti su un angolo di Giunta, ma la sua conclusione è alta sopra la traversa, mentre cinque minuti più tardi Giunta spedisce in area un pallone invitante dalla destra, su cui il portiere ospite esce a vuoto, ma Rojas giunge con un attimo di ritardo.  Sul capovolgimento di fronte è il Chiusi ad avere la palla buona per il pari. La difesa arancione non è impeccabile nella circostanza, così il numero 10 Montagnoli trova lo spazio per concludere a rete. Il tiro, violento, colpisce la parte alta della traversa.  Il sussulto degli ospiti è solo un fuoco di paglia perché già al 22’ si materializza il raddoppio. Un’azione insistita di Fedi costringe il portiere ospite ad uscire fino al limite sinistro dell’area di rigore. L’attaccante pistoiese scarica all’indietro per Mennini Righini che batte a rete da fuori area, ma stavolta c’è un difensore pronto a ribattere sulla linea di porta. Giunta è in agguato al centro dell’area e appoggia a Rojas che realizza il 2 a 0. Rete numero 7 per l’argentino, attuale capocannoniere della Pistoiese.  Prima della mezz’ora c’è ancora spazio per una conclusione a lato di Carfora su calcio di punizione dai venticinque metri, e per due tentativi di Fedi: prima da fuori area con palla che finisce alta sopra la traversa, poi con un tiro deviato in angolo da un difensore in seguito ad un’azione insistita di Rojas.    Passano cinque minuti e anche il portiere Flauto si rende protagonista con un intervento magistrale in tre tempi a interrompere un’azione ospite. Ubaldi tiene vivo un pallone sulla destra e calcia da posizione defilata. L’estremo difensore ribatte ma la difesa arancione libera male, così è Arcioni a tentare il tiro dal limite. Flauto dice ancora di no, e sul successivo cross di Spartà anticipa l’appostato Montagnoli e blocca a terra.      La Pistoiese insiste alla ricerca del terzo gol e al 40’ è Giunta, liberato sulla destra da Mennini Righini, a provarci con una conclusione dal limite, ma la palla, centrale, è parata agilmente. Poi è Bencistà a guadagnarsi gli applausi del “Melani” grazie ad una splendida rovesciata su cross di Giunta sulla quale Belli è costretto a rifugiarsi in angolo. E proprio sugli sviluppi del corner, Fedi vola più alto e tocca per l’accorrente Innocenti che prende il palo a botta sicura.  In pieno recupero c’è spazio per un tiro centrale di Giunta al termine di un’azione personale.  

A inizio ripresa Di Stefano manda in campo Paolicchi al posto di un acciaccato Mennini Righini, e il nuovo entrato si rende subito protagonista colpendo il palo, dopo appena cinque minuti, con un gran tiro sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Carfora. La Pistoiese, forte del doppio vantaggio, cerca di amministrare il risultato addormentando la partita, con l’intenzione anche di risparmiare le energie in previsione del tour-de-force che l’attende da qui a Febbraio. Il Chiusi nel frattempo esce dal guscio soltanto con un paio di tiri da fuori area ad opera di Ferretti e Arcioni.   Poco prima della mezz’ora avviene un fulmineo botta e risposta che riapre la partita per poi richiuderla subito, stavolta definitivamente.  Angolo dalla destra per il Chiusi, testa di Spartà che scarica su Flauto. La difesa arancione è immobile così lo stesso attaccante ha il tempo di ribattere di piede per il 2 a 1.  Per gli ospiti non c’è nemmeno il tempo di esultare che Marrani, entrato al posto di Fedi, raccoglie una palla a centrocampo e dopo un’azione personale trova uno spiraglio lasciando partire un rasoterra chirurgico a fil di palo. È il gol che decreta di fatto la vittoria della Pistoiese.  Padroni di casa che poi avrebbero anche l’opportunità di dilagare con Bencistà, tiro a lato dalla distanza; con Paolicchi, ancora sfortunato, che colpisce la traversa dal limite dell’area; e con Marrani, che nel recupero sfiora di testa un cross di Carfora, ma la palla lambisce il palo.  Finisce 3 a 1 in favore di una buona Pistoiese che per domenica attende l’arrivo della Castelnuovese, terza forza del campionato, fra le favorite ai nastri di partenza e secondo alcuni degli addetti ai lavori possibile out-sider del girone di ritorno, dato che è uscita ulteriormente rinforzata dal mercato di dicembre. Abbastanza rinforzata da poter battere una Pistoiese così? Questo sarà solo il campo a deciderlo.

 

 
Di videonewstv (del 04/01/2010 @ 13:15:53, in calcio pistoiese, linkato 2661 volte)

Recupero della 18ma giornata, 03-01-10, Stadio “Nelli” di Montemurlo (PO)

 JOLLY E MONTEMURLO- PISTOIESE 1-2

 

Da Montemurlo Edoardo Desideri per VideoNewsTV

 

Reti: 60’ Mennini Righini (P), 72’ La Rosa (M), 93’ Pifferi (P) MONTEMURLO: Berti, Bartoli, La Rosa, Raimondo, Liberali, Cappelli, Olivieri, Stefanelli (58’ Nesi), Paolacci, Gigliofiore (58’ Ruiz Machado), Benvenuti. A disp: Sali, Bonacchi, Giovannelli, Danesi, Gravina. All. Simone Settesoldi. PISTOIESE: Flauto, Calanchi, Benedetti (55’Marrani), Bencistà, Innocenti, Strufaldi, Breschi (82’ Olivieri), Semboloni, Elia, Mennini Righini, Rojas (61’ Pifferi). A disp: Lavorini, Elmi, Carfora, Di Stefano. All. Oliviero Di Stefano. Arbitro: Manzi di Lecco, (1°ass Cuscito di Firenze; 2°ass Rocchi di Carrara) Ammoniti: Raimondo, Cappelli e Olivieri per il Montemurlo; Innocenti e Semboloni per la Pistoiese. Spettatori circa 1000, di cui almeno 700 da Pistoia.

Gli altri recuperi del girone B:

MONTALCINO - SOCI 2 - 1 N.S. CHIUSI - CASTELNUOVESE 1 - 2 (29/12) PONTASSIEVE - M.M. SUBBIANO 1 - 1 (30/12) S. PIERO SIEVE - PIANESE 1 - 0 (29/12) SAN DONATO T. - BALDACCIO B. 2 - 2 (30/12) SANSOVINO - V. POGGIBONSI 2 - 0 SINALUNGHESE - BARBERINO 0 - 1 V, GRASSINA - QUARRATA 0 - 2

La classifica nelle prime posizioni:

1) Pianese  44 punti

2) US Pistoiese 1921  37 punti

3)  Soci 33 punti

4) Sinalunghese 33 punti

5) Sansovino  33 punti

.....

Un gran gol di testa segnato dal debuttante Pifferi all’ultimo minuto di recupero regala alla Pistoiese la vittoria che vale il -7 dalla capolista Pianese, sconfitta per 1 a 0 lo scorso Mercoledì a San Piero a Sieve. Inizia così alla grande questo 2010 per il mondo arancione, dove tutti sono quanto mai vogliosi di lasciarsi alle spalle i dispiaceri e le amarezze dell’anno che si è appena concluso. Gli uomini di Di Stefano si sono resi protagonisti di una grande prova di maturità e di carattere andando a vincere 2 a 1 una gara che si era messa male dopo il momentaneo pareggio dei locali, proprio là dove la Pianese era caduta nell’ultima gara d’andata. Il fatto acquisisce ancora più valore se si pensa che questa per il Montemurlo è stata la prima sconfitta interna dell’intera stagione. La partita non ha certamente offerto uno spettacolo all’altezza della cornice di pubblico, davvero degna di categorie superiori. Si parla di circa 6-700 presenze da Pistoia, con i tifosi di casa relegati nel settore che in teoria avrebbe dovuto essere riservato agli ospiti. Certo in campo non è mancata la carica agonistica, e il Montemurlo in particolare ha dato il massimo per frenare la rincorsa degli arancioni alla vetta della classifica. La Pistoiese, dal canto suo, ha cercato di dettare i tempi sfruttando soprattutto il ‘fosforo’ della coppia di centrocampo Semboloni-Bencistà. La prima frazione, che si è chiusa sullo 0 a 0, è stata sicuramente di marca ospite. L’occasione più ghiotta capita proprio sui piedi di Elia, che raccoglie una corta respinta di Berti su un bel tiro di Rojas, ma colpisce clamorosamente il palo a porta praticamente vuota. Gli arancioni arrivano a rendersi pericolosi nuovamente con Elia, il quale si vede respingere la palla dal difensore in ben due circostanze in seguito a un paio di incursioni, una intorno alla mezz’ora, l’altra sul finire del tempo. Lo stesso attaccante, sempre allo scadere della prima frazione, stacca bene di testa su un angolo di Breschi, ma il suo tiro è facile preda di Berti. L’unica occasione degna di nota per i padroni di casa è rappresentata da un tiro da fuori area di Stefanelli che rimbalza in modo strano sul terreno sintetico di Montemurlo e impensierisce Flauto che è costretto a rifugiarsi in angolo. I gol arrivano tutti quanti nella ripresa. È la Pistoiese a rompere il ghiaccio al 59’: Elia serve Mennini Righini al limite dell’area, il giovane centrocampista finge di allargarsi sulla fascia e invece lascia partire un gran tiro che supera Berti e s’infila in rete per l’1 a 0. La risposta dei padroni di casa tarda ad arrivare, così sono ancora gli arancioni a rendersi pericolosi, sfiorando il raddoppio con Calanchi che stacca di testa su una punizione dal vertice destro dell’area di rigore. Il pallone esce di poco a lato. Il pareggio del Montemurlo giunge al 72’, quando l’arbitro Manzi concede una punizione dal limite dell’area ai locali. Si occupa della battuta La Rosa, la cui esecuzione non sembra irresistibile, ma risulta comunque efficace a battere Flauto. Ne consegue un esultanza forse un po’eccessiva da parte dell’autore del gol, nonché del numero 5 Liberali, che non risparmiano gestacci offensivi e alquanto volgari, certamente non conformi all’idea di ‘contegno’ prevista dal regolamento, rivolti platealmente alla tribuna dei tifosi pistoiesi. Il signor Manzi fa finta di non vedere. Dieci minuti più tardi è ancora il Montemurlo ad affacciarsi pericolosamente in avanti con Paolacci che, solo davanti a Flauto, si vede ribattere la conclusione dal portiere arancione in uscita. La Pistoiese ci prova allo scadere con un gran tiro di Bencistà dal limite dell’area su cui Berti compie un grande intervento deviando in angolo. Proprio nell’ultimo dei 4 minuti di recupero concessi, quando ormai la gara sembrava destinata a terminare in parità, Olivieri viene lanciato sulla fascia, raggiunge il fondo e crossa al centro dove in agguato c’è Pifferi, subentrato a Rojas nella ripresa. Il centravanti ex San Piero prende la mira e trafigge la porta del Montemurlo per il 2 a 1 definitivo. La Pistoiese rosicchia altri tre punti alla vetta della classifica e adesso si prepara ad un doppio turno casalingo a distanza ravvicinata che la vedrà opposta al Chiusi questo mercoledì e alla Castelnuovese domenica prossima. Inutile dire che il bottino pieno è d’obbligo, se si vuol tenere accesa la fiammella.

 

ECCO IL VIDEO A CURA DI EDOARDO DESIDERI PER VIDEONEWSTV:

 
Di Admin (del 21/12/2009 @ 15:53:29, in CALCIO PISTOIESE, linkato 1535 volte)

NEVE E GELO: MONTEMURLO-PISTOIESE VIENE RINVIATA.

 Resoconto della giornata e video realizzati da Edoardo Desideri.

DA MONTEMURLO EDOARDO DESIDERI per VIDEONEWSTV

L’abbondante nevicata che ha colpito tutta la Toscana settentrionale nella notte fra venerdì e sabato ha di fatto impedito lo svolgersi della 18° giornata del campionato di Eccellenza Toscana girone B, primo turno del girone di ritorno previsto per ieri domenica 20 Dicembre.

 È stato dunque rinviato anche l’insolito incontro che avrebbe dovuto disputarsi al campo di Oste (PO) fra il Jolly Montemurlo e la Pistoiese. Già dal pomeriggio di sabato la Lega Dilettanti aveva diramato un comunicato in cui era stato deciso di rinviare diverse gare del girone.

Tuttavia secondo il documento avrebbero avuto l’OK ad essere disputati gli incontri Montemurlo-Pistoiese, Chiusi-Castelnuovese e Sansovino-Virtus Poggibonsi. Nessuna di queste gare è stata poi effettivamente giocata, com’era prevedibile. Durante la nottata di sabato, infatti, le condizioni climatiche sul territorio non erano affatto migliorate, e il forte freddo aveva impedito lo sciogliersi della neve. L’ipotesi del rinvio della partita, quindi, si faceva man mano sempre più concreta.

La comunicazione ufficiale si è avuta però solo poco prima delle 14, ovvero quando l’arbitro Manzi, fatto arrivare addirittura da Lecco, una volta constatate le condizioni del campo ha saggiamente optato per mandare tutti quanti a casa.

Gli addetti ai lavori della formazione di casa, ai quali abbiamo chiesto il perché di una decisione così tardiva, ci hanno risposto che confidavano in una precipitazione piovosa durante la mattinata.

Il campo di Oste, infatti, è sintetico, pertanto lo strato di neve non si sarebbe potuto congelare e avrebbe anzi potuto essere sciolto in pochi minuti da una eventuale caduta pioggia che però non si è affatto verificata.

Al momento non si sa quando verrà fatto disputare il recupero della giornata. Non si esclude alcuna ipotesi, anche se il mese di gennaio è già sovraccarico di turni infrasettimanali. È possibile tanto lo slittamento dell’intero torneo col rinvio del turno all’Epifania, in cui il calendario prevedrebbe invece lo svolgimento della 19° giornata, quanto un recupero durante le vacanze, il 27/12 o il 3/1, così come un eventuale rinvio a primavera che rischierebbe però di ‘falsare’ eccessivamente il campionato.

 A presto per nuovi aggiornamenti.......

 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
Ci sono 2 persone collegate

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (28)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (75)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (525)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: