VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Milano, Piazza della Moschea... di Admin
 
"
"I maestri sono stati liquidati: la morale dell'uomo comune ha trionfato".

Nietzsche
"
 
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Admin (del 08/11/2011 @ 21:50:07, in calcio, linkato 1141 volte)

 

Per i Giudici del Tribunale di Napoli,dunque,CALCIOPOLI è esistita.

C’èra una cupola,guidata da Moggi che condizionava le gare del massimo campionato di calcio.

Al termine del giudizio penale di 1° grado c’è stata una sentenza pesante.

Le tesi accusatorie dei pm napoletani sono state in gran parte accolte.

 

   la roma24.it     l'Eco di Bergamo  Calcioblog.it

Dura la condanna per l’ex Direttore generale della Juventus Luciano Moggi: 5 anni e 4 mesi.Anche i due ex designatori arbitrali Paolo Bergamo e Pierluigi Pairetto hanno avuto rispettivamente condanne per 3 anni e 8 mesi e 1 anno e 4 mesi.

E’ stata quindi riconosciuta l’associazione a delinquere e la frode sportiva. 

Condanne anche per l’ex arbitro De Santis ( 1 anno e 11 mesi ),per l’ex dirigente del settore arbitri del Milan,Meani ( 1 anno ) per il Presidente della Lazio Claudio Lotito ( 1 anno e 3 mesi) per i fratelli Diego e Andrea Della Valle ( 1 anno e 3 mesi ) ,per l’ex Vice Presidente della FIGC Innocenzo Mazzini ( 2 anni e 2 mesi) .

 Condannati inoltre : Salvatore Racalbuto 1 anno e 8 mesi; Pasquale Foti 1 anno e 6 mesi e 30mila euro di multa; Paolo Bertini 1 anno e 5 mesi; Antonio Dattilo 1 anno e 5 mesi; Claudio Puglisi 1 anno e 20 mila euro di multa; Stefano Titomanlio 1 anno e 20 euro di multa.Sandro Mencucci 1 anno e tre mesi.

 Inoltre il Tribunale di Napoli ha disposto ulteriori pene accessorie: il divieto di accedere ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive. Il divieto riguarda anche luoghi dove si accettano scommesse autorizzate o dipendono giochi d'azzardo autorizzati.

Il Tribunale ha anche disposto l'interdizione dagli uffici direttivi delle società sportive per la durata di tre anni

N.B. il Tribunale ha anche disposto un risarcimento danni ( da liquidare in separata sede ) a carcio dei condannati in primo grado ed a favore delle seguenti Società calcistiche danneggiate dall'operato dei sudetti: si tratta del Bologna di Gazzoni Frascara, dell'Atalanta dei Bortolotti e del Lecce dei Semeraro.

Anche la FIGC verrà risarcita.

E si tratterà di risarcimenti milionari.

ASSOLTI: Pasquale Rodomonti, Maria Grazia Fazzi, Mariano Fabiani, Gennaro Mazzei, Ignazio Scardina, Marcello Ambrosino, Enrico Ceniccola e Silvio Gemignani

Era una sentenza attesa che ovviamente non può porre la parola fine sulla vicenda. Nel corso del dibattimento napoletano,infatti,sono venuti alla luce fatti relativi ad intercettazioni non prese in considerazione nel processo, telefonate che come noto avrebbero coinvolto nell’illecito comportamento anche altre Società. Siamo,dunque,solo al primo atto di una vicenda che sicuramente vedrà altri momenti di interesse.

 
Di Admin (del 04/11/2011 @ 12:33:24, in CALCIO, linkato 1577 volte)

Toma, Ventura e Conte. Da Pisa a Torino: La storia del 4-2-4

 

 di Michele Bufalino

È arrivato il momento di analizzare e raccontare la storia di un modulo tattico che sta tornando in auge dopo molto tempo, il 4-2-4. Schema tattico storicamente inventato dalla grande Ungheria, si è poi perfezionato negli anni e ha fatto la fortuna del Brasile di Garrincha, Didì, Vavà e Pelè. Accantonato per evidenti limiti difensivi, è tornato a far capolinea in Italia a metà degli anni 2000 nel calcio minore, per poi, oggi, essere sotto gli occhi di tutti in Serie A. Ho seguito da vicino lo sviluppo di questo schema nelle ultime 7 stagioni e oggi parleremo un po' di tattica.

 ANTONIO TOMA, DAL SALENTO A PISA - Ex fenomeno mediatico su youtube, famoso per i suoi filmati nel calcio minore dove scartava intere difese segnando gol a valanga, "MaraToma" si è poi ritirato dal calcio e ha intrapreso la strada di allenatore. A scommettere su di lui l'ex direttore sportivo del Pisa Gianluca Petrachi (oggi al Torino) che lo portò nella città toscana nel 2005-06 quando i neroazzurri viaggiavano in zona salvezza. Toma portò subito l'idea di gioco del 4-2-4, ancora acerbo, con l'idea di base di poter andare in porta e costruire l'azione in pochi secondi. Dopo la salvezza centrata col Pisa, Toma rimase senza contratto.

GIAMPIERO VENTURA - Due stagioni dopo, nel 2007-08, ancora una volta a Pisa, per un curioso caso, Giampiero Ventura portò il suo 4-2-4 a un livello più alto di quello di Toma. Con lui i neroazzurri sfiorarono la Serie A, venendo eliminati solo ai Playoff, ma eguagliando il record di vittorie in trasferta della Juventus nel campionato cadetto. Ventura poi esportò questo modulo di gioco a Bari, successivamente, dopo che Anche il tecnico Antonio Conte lo aveva utilizzato nella città pugliese. Infine oggi questo schema fa la fortuna del Torino, ai vertici del campionato cadetto.

ANTONIO CONTE - Ulteriore evoluzione, il gioco di Antonio Conte. Prendendo spunto dalle idee di Toma e Ventura, all'esordio da allenatore nell'Arezzo. Conte fece spesso viaggi in Salento, disquisendo di tattica con Toma e venendo a Pisa a prendere appunti sul gioco di Giampiero Ventura. Fu così che, quando nella stagione 2008-2009 divenne allenatore del Bari, Conte ingaggiò come allenatore in seconda prima, e curatore della fase difensiva poi, Antonio Toma. Nacque un'intensa collaborazione che portò il Bari al ritorno in Serie A dopo molti anni. Oggi Toma allena la primavera del Lecce, dove ancora pratica questo modulo di gioco. Conte invece ha proseguito nel perfezionamento dello schema, prima a Bergamo e poi a Siena, centrando altre 2 promozioni in A, per poi definitivamente consacrarsi a Torino, in questa stagione, come allenatore della Juventus.

L'IDEA DI GIOCO - Ma cos'ha di speciale questo modulo di gioco? Analizziamo la parte tecnica. Prima di tutto non esiste il rinvio lungo del portiere, l'azione parte sempre dalla propria area di rigore, dove l'estremo difensore passa il pallone ai due difensori centrali, che iniziano l'azione e smistano subito la palla. La difesa, bloccatissima, è composta da due centrali e due terzini bloccati, spesso adattabili come centrali. Non è un caso che Chiellini e Lichsteiner vengano impiegati in questo ruolo. A centrocampo due mediani a tutto campo, con un corridore e un giocatore più tecnico, che hanno il compito di effettuare rapide verticalizzazioni, o allargamenti veloci del gioco verso le due ali offensive. Le due ali spesso sono composte da un giocatore leggermente meno a trazione anteriore dell'altro, ma devono avere una grande capacità di resistenza e corsa, per tutta la partita. Infine i due attaccanti non sono semplici punte, ma giocatori che possono giocare palla a terra, spesso con uno-due veloci o veli improvvisi a favorire il secondo attaccante. Non è un caso che ieri la seconda rete della Juventus sia arrivata proprio su un rapido sviluppo di un uno-due rapido al limite dell'area di rigore. In fase difensiva spesso le due punte pressano i difensori, ma il pressing e il contropiede sono altre due armi importanti di questo modulo di gioco.

VARIAZIONI SUL TEMA E CONTROMISURE - Antonio Conte ha migliorato molto questa idea di gioco, spesso adattandola ad altri moduli, magari aggiungendo un uomo in più a centrocampo in un 4-3-3 come contro l'Inter, oppure un 4-1-4-1 espresso contro il Milan nella partita di Torino. Ci sono però dei limiti in questo tipo di gioco. Allegri in questo caso non seppe trovare la chiave di lettura della gara, subendo la Juve per tutta la partita. Ci sono almeno tre modi per contrastare o limitare questo sistema di gioco. 1) Questo schema è perfetto per partite a viso aperto contro squadre dello stesso livello o superiori. Non servono campioni ma interpreti. Eppure contro squadre provinciali e più chiuse questo sistema di gioco trova difficoltà a esprimersi perché si esalta proprio negli spazi aperti. Giocare in questo modo, magari sacrificando un po' il proprio modo di giocare è uno dei modi per contrastarlo. 2) Pressing alto. Le due punte devono pressare subito i difensori, proprio perché il gioco parte dalla propria area di rigori. In questo caso, nel gioco di Allegri, attaccanti passivi in fase difensiva sono dannosi per la squadra. 3) Limitare il gioco dei mediani, pressando insistentemente con un uomo a centrocampo uno dei due portatori di palla, porterà all'errore.

JUVE, DOVE PUO' ARRIVARE? - Questa Juve può andare molto lontano, sono convinto che lotterà fino alla fine del campionato per lo scudetto. Le variabili tattiche di Conte, che ha imparato e migliorato lo schema di Toma e Ventura, possono essere le chiavi di lettura in quegli scontri dove notoriamente questo schema è fallace. L'importante è credere sempre nei propri mezzi, come dice sempre Giampiero Ventura "se vogliamo possiamo". Un training mentale che anche Conte cerca di trasmettere ai propri ragazzi.

 
Di Admin (del 30/10/2011 @ 20:36:29, in CALCIO, linkato 3000 volte)

Europa: Il declino del calcio italiano

  di Michele Bufalino

 Tempi di crisi, non solo economica, non solo a livello direputazione politica tra gli stati dell’unione. C’èun’altra Italia in crisi, quella del calcio. Un paese che per anni e anni è stato al centro dell’attenzione mondiale a livello di club e che adesso sembra piombato inuna caduta sempre più profonda.

C’ERA UNA VOLTA – Anni ’80, il calcio italiano, dopo il Mondiale del 1982, diventa un campionato spettacolare.Sono gli anni dei grandi campioni che fecero della Serie A il campionato più bello del mondo. La Juve di Platini,l’Udinese di Zico, il Napoli di Maradona, la Roma di Falcao, Il Pisa di Dunga, il Milan di Van Basten e Gullit,il Verona di Elkjaer.

 AL VERTICE DEL RANKING - In due anni, dall’undicesimo posto del ranking Uefa 1983, l’Italia conquistò nel 1986il primo posto, rimanendoci fino al 1999. Dal 1985 al 2011l’Italia è stata la nazione, nella storia del ranking Uefa, ad essere rimasta più a lungo nella fascia delle nazioni più potenti d’Europa, per un totale di ben 26anni. Nessuno ha fatto meglio di noi. L’assoluto prestigio e fama che il nostro calcio si era guadagnato nel corso degli anni ’80, si è tradotto poi in un incredibile dominio nelle coppe europee.

L’EUROPA AI PIEDI DELL’ITALIA – Padroni d’Europa.Nelle 3 principali coppe europee, l’Italia non era seconda a nessuno. Tra la fine degli anni ’80 e per tutti gli anni’90 l’Italia ha messo a segno record su record. La Coppa Uefa era un affare tutto italiano, nel quale tra l’89 e il’99, una squadra italiana conquistò il trofeo per 8 volte su 11 tornei, e spesso le finali erano tutte italiane.Record tutt’oggi imbattuto, quello della stagione 1989-90,nella quale un’unica nazione, l’Italia, vinse tutte e tre le coppe europee, con ben 4 italiane in finale. La Juve infatti vinse la Coppa Uefa battendo in finale la Fiorentina, il Milan si portò a casa per il secondo anno di fila la Coppa dei Campioni, dopo il record, anch’esso imbattuto, di vittoria più larga in una finale della massima competizione europea, dell’anno precedente. Il Milan infatti per due volte (4-0 alla Steaua e 4-0 al Barcelona) ha stabilito il record. Infine la Sampdoria, che era stata battuta in finale l’anno prima, conquistò finalmente la Coppa delle Coppe. Da ricordare che l’ultima Coppa delle Coppe fu vinta nel 1999 dalla Lazio, che portò definitivamente a casa il trofeo. In 8 edizioni della Coppa dei Campioni (dall’89 al ’94), una squadra italiana vinse 4 volte il trofeo (3 volte il Milan e una volta laJuventus) centrando la finale in 7 finali su 8 partecipazioni, e nell’unica finale dove non furon opresenti squadre italiane, si giocò in Italia, al San Nicola di Bari, nel 1991.

 IL DECLINO – La Coppa Uefa, vanto storico del calcio italiano degli anni ’90, è stata il simbolo del declino del nostro calcio nel nuovo millennio. Alla fusione con laCoppa delle Coppe e al cambio di denominazione in Uefa Europa League, la competizione sembra aver perso fascino peri club del nostro calcio, tanto da essere addirittura snobbata inspiegabilmente dalle squadre italiane che vi hanno partecipato. Eliminazioni e figuracce imbarazzanti,con squadre spesso eliminate ai primissimi turni, e che schieravano le formazioni riserve. Pochi i team che hanno tenuto alto l’onore della patria, come il Milan el’Inter nel 2002, la Lazio nel 2003, il Parma nel 2005 ela Fiorentina nel 2008. Tutte eliminate in Semifinale, tutte con un passato storico nelle competizioni europee.Un’italiana manca in finale dalla vittoria del Parma del1999.

 IL CROLLO NEL RANKING – Questo ha portato lentamentel’Italia a sgretolarsi nel ranking europeo, venendo risucchiata negli anni dalla graduatoria. Per la prima voltadal 1985, alla fine della stagione scorsa l’Italia ha perso la prima fascia del ranking europeo, e al momento si trova al quarto posto, col fiato sul collo del Portogallo edella Francia. Il nostro calcio al momento non potrà più qualificare quattro squadre alla Champions League, ma solo tre. Inspiegabile il trend negativo delle nostre squadre nei preliminari di Champions, dove negli ultimi anni ci sono state situazioni ai limiti del fantascientifico. Chievo eSampdoria infatti, nell’anno della qualificazione ai preliminari di Champions, sono incredibilmente retrocesse in Serie B al termine della stagione. Il futuro non sembra dei migliori, la crisi è profonda, il calcio italiano inquesti anni, a parte la stagione del Triplete dell’Inter,è stato tenuto in piedi in campo europeo solo dal Milan,che ha centrato la finale della massima competizione europea per 3 volte negli ultimi 9 anni. La speranza è che, un campionato così equilibrato come non lo si ricordava dalla stagione 1998-99, possa portare finalmente una ventata d’aria fresca nel nostro calcio in campo europeo, senza lasciare al solo DNA milanista, l’onere di tenere in pied iil nostro onore.

 Articolo di Michele Bufalino

 
Di Admin (del 19/09/2011 @ 20:37:20, in calcio, linkato 1533 volte)

 

Riceviamo dalla US PISTOIESE 1921:       

Preso atto delle dimissioni dell'allenatore Agostiniani Riccardo, del Secondo Fontana Lorenzo e del Preparatore Atletico Cioni Gianni e della imminenza del del difficile impegno infrasettimanale di campionato, la società ha optato per la soluzione interna di affidare la squadra ad Alessandro Birindelli. Ringrazia i tecnici dimissionari per l'attività svolta augurando loro i migliori futuri risultati sportivi.

 
Di Admin (del 19/09/2011 @ 14:42:17, in calcio, linkato 1334 volte)

 

                                               

La società US PISTOIESE 1921 comunica :

 questa mattina l'allenatore Agostiniani ha chiesto un incontro con il Presidente Orazio Ferrari. Il tecnico ha manifestato l'intenzione di presentare le sue dimissioni alla luce dei risultati sportivi che si sono determinati, mettendo la società in condizioni di fare le scelte più opportune per il bene della Pistoiese e nella speranza che questo possa riequilibrare quegli obiettivi che erano stati prefissati. La società ha preso atto delle decisioni dell'allenatore, ringraziandolo per questo gesto di grande disponibilità e riservandosi di dare seguito alla vicenda.

 
Di Admin (del 19/08/2011 @ 21:30:13, in CALCIO, linkato 1619 volte)

 

                                                                                                  

 

Anzitutto: NON HANNO PRESENTATO RICORSO ACCETTANDO QUINDI I DELIBERATA DEL PRIMO GRADO DI GIUDIZIO  

ERODIANI Massimo: squalifica per 5 anni, con preclusione ( radiazione) . Titolare agenzia scommesse a Pescara.

 BRESSAN Mauro:Ex giocatore Fiorentina e Genoa. Squalifica per 3 anni e 6 mesi;

 ROSSI Leonardo: squalifica per 1 anno Allenatore del Ravenna

 CIRIELLO Antonio: inibizione per 1 anno.Vice Presidente del Ravenna.

 PINO DI MATTEO (calcio a 5): penalizzazione di 8 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/12 e ammenda di euro 1.000,00;

 RAVENNA: esclusione dal campionato di competenza con assegnazione da parte del Consiglio federale a uno dei campionati di categoria inferiore e ammenda di euro 50.000,00. Prima Divisione

 TARANTO: penalizzazione di 1 punto in classifica da scontare nel campionato 2011/12;Prima Divisione

 LA CORTE DI GIUSTIZIA FEDERALE ( SECONDO GRADO DI GIUDIZIO )  HA COSI’ DELIBERATO :

Sono stati accolti in toto od in parte i seguenti ricorsi:

 

1) ASSOLTO  il calciatore THOMAS MANFREDINI  

 Ricorso Calc. MANFREDINI Thomas, all’epoca dei fatti tesserato per la Soc.Atalanta Bergamasca Calcio S.p.A.

avverso la sanzione della squalifica per anni 3, inflittagli a seguito di deferimento del Procuratore Federale per violazione dell’art. 7, commi 1 e 5 C.G.S., in relazione alla gara Ascoli/Atalanta del 12.3.2011

 

2) BENEVENTO CALCIO SPA

Parzialmente accolto. Da -9 a -6 punti

Ricorso BENEVENTO CALCIO S.p.A.

avverso la sanzione della penalizzazione di punti 9 in classifica da scontare nel Campionato 2011/2012 e ammenda di € 30.000,00, inflittagli a seguito di deferimento del Procuratore Federale nota n. 603/1615pf/10-11SP/blp del 25.7.2011, per responsabilità oggettiva nelle violazioni ascritte al suo tesserato Paoloni Marco, ai sensi dell’art. 7, commi 4 e 6, e 4, comma 2

3) VIRTUS ENTELLA SRL

 

 Parzialmente accolto. Da 15 mila a 10 mila euro di ammenda.

 4) CALCIO  PORTOGRUARO SUMMAGA SRL

Parzialmente accolto. Da 20 mila a 10 mila euro di ammenda.

 5) SPEZIA CALCIO SRL

ACCOLTO: ANNULLATA LA PENALIZZAZIONE DI 1 PUNTO

avverso la sanzione della penalizzazione di punti 1 in classifica da scontare nel Campionato 2011/12

6) ASD CUS CHIETI

Parzialmente accolto: Da 4500 euro a 500 euro di ammenda

7) GIANNI FABBRI  Già Presidente del Ravenna

ACCOLTO:annullata l’inibizione di 5 anni

Ricorso Sig. FABBRI GIANNI, già Presidente e socio di riferimento della Soc. Ravenna Calcio S.r.l. avverso la sanzione della inibizione per anni 5, inflitta al reclamante a seguito di deferimento del Procuratore Federale per violazione dell’art. 7, commi 1, 5 e 6, C.G.S., in ordine alle gare Hellas Verona/Ravenna del 27.2.2011 e Alessandria/Ravenna del 20.3.2011

 

TUTTE LE ALTRE PRECEDENTI  SANZIONI SONO STATE CONFERMATE:

 

5 ANNI CON PROPOSTA DI RADIAZIONE A CARICO DI : SIGNORI,SOMMESE,BELLAVISTA,PAOLONI,GERVASONI

3 ANNI E SEI MESE PER CRISTIANO DONI

4 ANNI PER SANTONI E VELTRONI

3 ANNI PER SAVERINO

1 ANNO PER QUADRINI

 

PER LE SOCIETA’:

 

ALESSANDRIA  RETROCESSIONE CONFERMATA

ATALANTA CREMONESE ED  ASCOLI -6 PUNTI CONFERMATI

PIACENZA -4 PUNTI CONFERMATI

REGGIANA -2 PUNTI CONFERMATI

CUS CHIETI ED ESPERIA VIAREGGIO -1 PUNTO CONFERMATO

VERONA 20 MILA EURO DI AMMENDA CONFERMATI

 

 
Di Admin (del 09/08/2011 @ 16:44:54, in calcio, linkato 1572 volte)

 

 

Dopo i vari patteggiamenti dei giorni scorsi ed in attesa del secondo grado di giudizio sportivo presso la CORTE DI GIUSTIZIA FEDERALE, giudizio che dovrebbe iniziare il prossimo 16 o 17 agosto,queste sono le principali decisioni della Commissione Disciplinare circa lo scandalo scommesse sportive.

Iniziamo dalle persone,dai giocatori,tecnici presidenti e ,collaboratori vari che sono stati in questa squallida vicenda i veri protagonisti: INSOMMA: I TESSERATI

NOTA BENE: PRECLUSIONE = RADIAZIONE

BELLAVISTA Antonio: ex capitano  del Bari. squalifica per 5 anni, con preclusione (radiazione) alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC;

BUFFONE Giorgio: inibizione per 5 anni, con preclusione .Direttore Sportivo del Ravenna

ERODIANI Massimo: squalifica per 5 anni, con preclusione. Titolare agenzia scommesse a Pescara.

GERVASONI Carlo: giocatore Piacenza squalifica per 5 anni, con preclusione.

PAOLONI Marco: ex giocatore Cremonese e Benevento squalifica per 5 anni, con preclusione;

SIGNORI Giuseppe: Ex giocatore Lazio ed ex Giocatore Azzurro squalifica per 5 anni, con preclusione;

SOMMESE Vincenzo: giocatore Ascoli squalifica per 5 anni, con preclusione;

FABBRI Gianni: inibizione per 5 anni.Ex Presidente del Ravenna.

SANTONI Nicola:  preparatore atletico del Ravenna.squalifica per 4 anni;

VELTRONI Giorgio:Presidente dell'Alessandria. Inibizione per 4 anni.

BRESSAN Mauro:Ex giocatore Fiorentina e Genoa. Squalifica per 3 anni e 6 mesi;

DONI Cristiano: capitano Atalanta squalifica per 3 anni e 6 mesi

MANFREDINI Thomas: giocatore Atalanta squalifica per 3 anni

SAVERINO Davide: squalifica per 3 anni; Giocatore Reggiana.

CIRIELLO Antonio: inibizione per 1 anno.Vice Presidente del Ravenna.

QUADRINI Daniele: giocatore Sassuolo squalifica per 1 anno;

ROSSI Leonardo: squalifica per 1 anno Allenatore del Ravenna.

Ed ecco le condanne per le Società grazie all’operato dei succitati tesserati:

:ALESSANDRIA: retrocessione all'ultimo posto in classifica nel campionato di competenza (campionato 2010/2011); Prima Divisione

ASCOLI: SERIE B penalizzazione di 6 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/2012 e ammenda di euro 50.000,00;

 ATALANTA: SERIE A penalizzazione di 6 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/12; uno sconto di 1 punto rispetto alle richieste di Palazzi.

 BENEVENTO: penalizzazione di 9 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/12 e ammenda di euro 30.000,00;Prima Divisione

 CREMONESE: penalizzazione di 6 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/12 e ammenda di euro 30.000,00; Prima Divisione

CUS CHIETI (calcio a 5): penalizzazione di 1 punto in classifica da scontare nel campionato 2011/12 e ammenda di euro 4.500,00;

ESPERIA VIAREGGIO: penalizzazione di 1 punto in classifica da scontare nel campionato 2011/12; Prima Divisione

VERONA: ammenda di euro 20.000,00; Prima Divisione

 PIACENZA: penalizzazione di 4 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/2012 e ammenda di euro 50.000,00; Serie b retrocesso in Lega Pro Prima Divisione.

PINO DI MATTEO (calcio a 5): penalizzazione di 8 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/12 e ammenda di euro 1.000,00;

 PORTOGRUARO: ammenda di euro 20.000,00.Serie B.

 RAVENNA: esclusione dal campionato di competenza con assegnazione da parte del Consiglio federale a uno dei campionati di categoria inferiore e ammenda di euro 50.000,00. Prima Divisione.

REGGIANA: penalizzazione di 2 punti in classifica da scontare nel campionato 2011/12; Prima Divisione

SASSUOLO: ammenda di euro 20.000,00; Serie B

 SPEZIA: penalizzazione di 1 punto in classifica da scontare nel campionato 2011/12;Prima Divisione

 TARANTO: penalizzazione di 1 punto in classifica da scontare nel campionato 2011/12;Prima Divisione

 VIRTUS ENTELLA: ammenda di euro 15.000,00.Seconda Divisione.

 NOTA A MARGINE : ma non erano tutti innocenti ? Ma non indicevano conferenze stampa con avvocati per dire che loro non c’entravano nulla ?

 
Di Admin (del 05/08/2011 @ 16:46:35, in calcio, linkato 1739 volte)

 

                                                     

 

 

 

10 SOCIETA’ SONO STATE RIPESCATE e la Serie D comincia a prendere forma.

 

Il Comitato Interregionale  ha integrato l’organico del massimo torneo dilettantistico ammettendo le seguenti Società:

 

 

 

A.S.D. CEREA  calcio 1912      Comune di 16.000 ab. in Provincia di Verona  


A.S. SESTESE CALCIO A.S.D. Comune di 47.000 ab. in Provincia di Firenze

 


G.S.D. LASCARIS   Comune di Pianezza  14.000 ab  in Provincia di Torino  


A.S.D. VILLAFRANCA VERONESE   Comune di Villafranca Veronese 33.000 ab. in Provincia di Verona

 

 

 


A.S.D. CIVITAVECCHIA 1920   Comune di 52.000 ab. in Provincia di Roma

 

 


S.S. SANT’ANTONIO ABATE  Comune di 20.000 ab. In Provincia di Napoli

 

 


A.S.D. ADRANO CALCIO 2010   Comune di 37.000 ab. In Provincia di Catania

 


A.C. CARPENEDOLO S.R.L Comune di 13.000 ab. In Provincia di Brescia

 


A.C.D. FIDENZA S.R.L. Comune di 26.000 ab. In Provincia di Parma

 


A.S.D. MIGLIANICO CALCIO Comune di 5.000 ab. In Provincia di Chieti

 

Ora si potrà provvedere quanto prima alla compilazione dei gironi.

La US PISTOIESE   1921 attende di conoscere il nome delle avversarie per il Torneo 2011/2012

 

 
Di Admin (del 04/08/2011 @ 20:56:21, in calcio, linkato 1350 volte)

 

                                    

Saranno 76 le squadre di Lega Pro al via del prossimo campionato 2011/2012.Molto probabilmente,però,si arriverà al numero di 77 avendo il Catanzaro buone possibilità di veder confermata, dal CONI,dopo una prima esclusione,la sua partecipazione al torneo di Seconda Divisione.

 In PRIMA DIVISIONE due gironi da 18 squadre

 1^ DIVISIONE GIRONE A Alessandria - Avellino - Benevento - Carpi - Como - Foggia - Foligno - Lumezzane - Pavia - Pisa - Pro Vercelli - Reggiana - Sorrento - Spal - Taranto - Ternana - Tritium - Viareggio.

1^ DIVISIONE GIRONE B Andria Bat - Barletta - Bassano Virtus - Carrarese - Cremonese - Feralpisalò - Frosinone - Latina - Pergocrema - Piacenza - Portogruaro - Prato - Siracusa - Spezia - Sudtirol - Trapani - Triestina - Virtus Lanciano.

 In SECONDA DIVISIONE due gironi da 20 squadre

2^ DIVISIONE GIRONE Bellaria Igea M. - Borgo a Buggiano - Casale - Cuneo - Giacomense - Lecco - Mantova - Montichiari - Monza - Poggibonsi - Pro Patria - Renate - Rimini - Sambonifacese - San Marino - Santarcangelo - Savona - Treviso - Valenzana - Virtus Entella.

 2^ DIVISIONE GIRONE B Aprilia - Arzanese - Aversa Normanna - Campobasso - Celano - Chieti - Ebolitana - Fano A.J. - Fondi - Gavorrano - Giulianova - Isola Liri - L'Aquila - Melfi - Milazzo - Neapolis M. - Paganese - Perugia - Vibonese - Vigor Lamezia

 Le Società ripescate sono : in PRIMA DIVISIONE : TERNANA SUDTIROL AVELLINO PRO VERCELLI PRATO

In SECONDA DIVISIONE: il RIMINI ( vincitore dei play-off di Serie D

 
Di Admin (del 03/08/2011 @ 22:00:00, in calcio, linkato 1309 volte)

CHI HA PATTEGGIATO:

AC CHIEVO per responsabilità oggettiva nei confronti di un proprio tesserata ( Stefano Bettarini ) 80 mila euro

STEFANO BETTARINI 14 mesi di squalifica violazione divieto scommesse

VITTORIO MICOLUCCI Giocatore Ascoli Calcio 14 mesi di squalifica associazione finalizzata ad illecito

GIANFRANCO PARLATO 3 anni di squalifica associazione finalizzata ad illecito

CLAUDIO FURLAN 6 mesi di squalifica omessa denuncia

IVAN TISCI 1 anno di squalifica violazione divieto scommesse

 MAURO GIBELLINI  5 mesi di squalifica e 10 mila euro di ammenda omessa denuncia

GIANLUCA TUCCELLA 3 anni di squalifica associazione finalizzata ad illecito

FEDERICO ZACCANTI 1 anno di squalifica violazione divieto scommesse

Restano  in giudizio 17 Società coinvolte e 18 tra giocatori,ex giocatori ,tecnici,Direttori sportivi e Presidenti.

 ECCO LE RICHIESTE DI PALAZZI Procuratore Federale

SOCIETA’:

 ASCOLI : richiesta di 6 punti di penalizzazione

ALESSANDRIA : richiesta di retrocessione all’ultimo posto del campionato di competenza

BENEVENTO : richiesta di 14 punti di penalizzazione da scontare nel 2011/2012 più 30 mila euro di ammenda

.RAVENNA : richiesta di esclusione dal campionato di competenza più 50 mila euro di ammenda

VIRTUS ENTELLA : richiesta di 40 mila euro di ammenda

SASSUOLO : richiesta di 50 mila euro di ammenda REGGIANA: richiesta di 2 punti di penalizzazione da scontare nel 2011/2012

PIACENZA: richiesta di 4 punti di penalizzazione da scontare nel campionato 2011/2012 più 50 mila euro di ammenda.

 ASCOLI: richiesta di 6 punti di penalizzazione da scontare nel campionato 2011/2012 più 90 mila euro di ammenda.

CUS CHIETI : richiesta di 1 punto di penalizzazione più 4500 euro di ammenda

CREMONESE: richiesta di 9 punti di penalizzazione da scontare nel campionato 2011/2012 più 30 mila euro di ammenda

PINO DI MATTEO: richiesta di 12 punti di penalizzazione da scontare nel campionato 2011/2012 più 1600 euro di ammenda

PORTOGRUARO: richiesta di 50 mila euro di ammenda

VERONA: richiesta di 50 mila euro di ammenda

 ATALANTA: richiesta di 7 punti di penalizzazione da scontare nel campionato 2011/2012

ESPERIA VIAREGGIO : richiesta di 1 punto di penalizzazione da scontare nel campionato 2011/2012

SPEZIA: richiesta di 1 punto di penalizzazione da scontare nel campionato 2011/2012

TARANTO: richiesta di 1 punto di penalizzazione da scontare nel campionato 2011/2012

 

Ed ecco le richieste di PALAZZI  per giocatori e tecnici


MARCO PAOLONI (Cremonese-Benevento): 5 anni di squalifica più preclusione , più 5 anni di squalifica in continuazione. CRISTIANO DONI  (Atalanta): 3 anni e 6 mesi di squalifica THOMAS  MANFREDINI  (Atalanta): 3 anni di squalifica GIUSEPPE SIGNORI  (tecnico): 5 anni di squalifica più preculsione, più 1 anni e 6 mesi di squalifica in continuazione. MASSIMO ERODIANI  (giocatore calcio a 5): 5 anni di squalifica più preculsione, più 8 anni di squalifica in continuazione. VINCENZO SOMMESE  (Ascoli): 5 anni di squalifica più preculsione, più 2 anni di squalifica in continuazione. ANTONIO BELLAVISTA  (tecnico) : 5 anni di squalifica più preculsione, più tre anni e 6 mesi di squalifica in continuazione. GIORGIO BUFFONE  (ds Ravenna): 5 anni di squalifica più preculsione, più tre anni e 3 mesi di squalifica in continuazione. MAURO BRESSAN  (tecnico): 5 anni di squalifica più preculsione, più 6 mesi di squalifica in continuazione. CARLO GERVASONI  (Piacenza): 5 anni di squalifica più preculsione, più 1 anno di squalifica in continuazione. GIANNI FABBRI  (presidente Ravenna): 5 anni di inibizione più preclusione. NICOLA SANTONI (tecnico Ravenna): 5 anni di squalifica più preclusione. DANIELE DEOMA  (tecnico): 1 anno e 9 mesi di squalifica. GIORGIO VENTRONI  (presidente Alessandria): 5 anni di inibizione. LEONARDO ROSSI  (tecnico Ravenna): 3 anni di squalifica. ANTONIO CIRIELLO  (vicepresidente Ravenna): 4 anni di inibizione. DANIELE QUADRINI  (Sassuolo): 1 anno di squalifica. DAVIDE SAVERINO  (Reggiana): 3 anni di squalifica.

Nota bene: PRECLUSIONE : in casi di particolare gravità può essere disposta la preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC  ( radiazione a vita )

 

 

 

 

 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
Ci sono 1957 persone collegate

< ottobre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
16
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (28)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (69)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (498)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: