VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Stadio Maracanà... di Admin
 
"
"L'uomo è più fedele al segreto degli altri che al proprio: la donna invece tiene meglio il proprio che quello degli altri".

Jean La Bruyère
"
 
\\ Home Page : Storico : Calcio MIlan (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
                                                                              

SI legge in bella evidenza su “Libero” :
“tanti saluti e …glazie” “ Milan addio “ “Saltata la cessione ai cinesi” e via andando su illazioni vere o presunte tali.

 Magari! Magari fosse vero!

Ho sempre detto da ex milanista convinto ( dopo Van Basten inutile tifare…) che per il bene dei tifosi veri sarebbe stato meglio che continuasse la gestione Berlusconi con l’ottica di allestire una rosa di giovani giocatori ITALIANI che pian piano ( da 3 a 5 anni ) sotto la gestione MONTELLA ( era meglio Sarri ma non è stato cercato ) possa in campionato, ritornare a lottare per il vertice della classifica.

 PUNTO! Nulla di più.

                                              

Con una gestione saggia e con gli uomini al comando giusti c’è riuscita la Juventus e per quale motivo non ci può riuscire il Milan? Va bene che l’attuale situazione tecnica della rosa è da metà classifica se non peggio,ma non credo proprio che un eventuale intervento di FININVEST ( anche se per ora non è previsto ) non possa permettere di portare a Milanello 2-3 giocatori giusti alla bisogna.

 DI certo però non fine contratto o parametri zero.Con questo sistema Galliani ha impoverito il tasso tecnico della rosa anche se costretto dalla volontà dell’azionista di maggioranza di bloccare i capitali. In fin dei conti è un’ipotesi quella del Milan ITALIANO che già lo stesso Berlusconi aveva avanzato prima del problema di salute che l’ha costretto ad un severo intervento chirurgico.

 Poi l’ammissione della trattativa con una cordata cinese ed il susseguirsi della curiosità mediatica che vede nella conclusione dell’affare un possibile “ritorno” per la testata in termini di vendite di giornali e di inserzioni pubblicitarie.

 E’ questo che conta per i giornali.Solo questo.

                                                            
 
                                                                                


E’ calcio d’estate,quindi E’ FUFFA. E NON VARREBBE LA PENA DI PARLARNE.


Ma in questo caso l’esperto cronista ha l’obbligo morale di intervenire dopo qualche tempo su quanto accade al MILAN che di sicuro tra le ex grandi è quella che negli ultimi 3 anni ha deluso di più le aspettative dei tifosi.

Eppure c’è chi continua a magnificare il fatto che in Cina ( dai con questa Cina) i rossoneri vantano il più alto numeri di tifosi..sai che me ne frega a me…

A me importa invece che la si finisca di puntare su mezzi brocchi pagati a sproposito. Che la si finisca con le cordate tailandesi o cinesi che siano. L’idea giusta era quella espressa da Berlusconi poco prima del suo severo intervento al cuore. Vale a dire: UN MILAN DI GIOVANI POSSIBILMENTE TUTTO ITALIANO ed a guida di un allenatore giovane e capace.

 Finalmente l’allenatore giusto è arrivato.Ce ne sarebbero stati due a dire il vero.Ma Sarri che per me sarebbe stata la prima scelta non aveva il “look” ed il “carisma” giusto per Milanello. Allora è arrivato il secondo che tra l’altro si professa milanista da sempre. E va bene pure lui: E’ MONTELLA

                                                              


Attenzione però! Montella ha un carattere deciso non in sintonia con la faccetta da ragazzino che mostra. Sicuramente ha un gran pregio nel mondo marcio del pallone: non è un PARACULO! E lavorerà bene.

 Con quali elementi? Se l’ossatura della squadra resetrà più o meno quella della passata stagione Montella SI DOVRA’ SCORDARE ANCORA UNA VOLTA L’APPRODO ALL’EUROPA maggiore o minore che sia.

Troppo netto il divario con le altre in termini qualitativi.

DI certo questa storia dei cinesi ( che io spero NON ARRIVINO MAI ) impedisce chiarezza.

Lo scorso anno fu Fininvest a buttare via 100 milioni in giocatori non all’altezza in attesa dei soldi mai visti di Mr.Bee.

Quest’anno in attesa di quelli promessi dalla cordata cinese ( di cui non si conoscono i componenti…!!) è tutto bloccato. Si pensa di incassare un bel gruzzolo dalla cessione di Bacca che francamente non vedo adatto al gioco di Montella e con quei probabili 30 milioni iniziare a rafforzare la difesa e sarebbe mossa saggia assai.


 Ma seguendo i rumors di mercato non mi pare che i vari Musacchio,Mustafi ,Arbeloa , Zielinski, Sosa possano far fare i salti di gioia ai tifosi dei quali quelli della Curva Sud hanno recentemente emesso un comunicato duro e critico come da tempo avviene.

E come dar loro torto ?
 Il Giorno                              
 

Dal comunicato dello scorso 6 luglio della Curva Sud Milan

"Parliamo di famiglia Berlusconi perché ci sembra quanto meno doveroso puntualizzare che ora toccherebbe a tutti i figli prendere in mano le redini della società insieme al padre e rinnovarla, mettendo fondi, cambiando i personaggi che come Galliani hanno fatto il male del Milan e, investendo su progetti futuri, perché anche in Italia abbiamo visto che lavorando bene si può costruire squadre vincenti nel giro di pochi anni. Non capiamo come dei figli possano completamente disinteressarsi del più grande amore del padre, quello che ha dato lui grandi soddisfazioni e popolarità, spingendolo a 80 anni a cedere la società, invece di aiutarlo e sostenerlo e proporsi loro per primi alla successione della guida della società. Ci chiediamo quale possa essere il bene in questo momento, e ce lo chiediamo perché consapevoli del fatto che il Presidente, per quanto abbia molte colpe, ha sempre amato il Milan, mentre chi potrebbe subentrare sarebbe persona non legata al mondo Milan, e potrebbe rappresentare sia l’inizio di una rinascita, che la fine di quel sogno che il nostro presidente ha alimentato per 30 anni non trattando il Milan come una qualsiasi delle sue aziende ma come un affare di cuore. Comunque vadano le cose la base è ripartire da zero, eliminando il marcio interno alla società e mettendo entusiasmo in quella che fino a pochi anni fa era riconosciuta nel mondo come la società numero uno, quella vincente, quella da cui prendere spunto per diventare grandi, oltre che essere quella che rispediva al mittente i giocatori viziati e che non sputavano sangue per quella maglia. Chiariamo sin d’ora che se dovesse avvenire il passaggio di consegne, la presenza del signor Galliani in un ruolo, anche solo di gestione sportiva, sarebbe motivo di malcontento e auspichiamo un’attenta analisi delle scelte da parte degli eventuali nuovi acquirenti. Questo per partire con il piede giusto e dimostrare quel reale cambiamento di cui il Milan necessita quanto prima". La pancia del pubblico ha parlato.
 

                                           bbc.com            

Tanto lo sapevo che si voleva andare a parare lì !

 A Balotelli uomo decisivo e giusto per la Nazionale!

 A questi speranzosi analisti calcistici che vanno per la maggiore su giornali di Milano con carta color improponibile,vorrei dire due o tre cosette.

Non vi è bastato l’errore clamoroso di Prandelli ?(Mondiali 2014 )

 Riprendete forza e vigore solo perché Balotelli ha ben giocato i suoi 34 minuti nel derby?

Che ingenui!

ERA OVVIO che se mai una gara poteva interessare dal punto di vista istintivo ( per lui vale solo quello..) uno come Balotelli era sicuramente il derby.E quale se non ? ERA OVVIO che avrebbe voluto fare sfracelli,era ovvio.

 Ed infatti i pochi minuti contro una squadra fisica come l’Inter ha messo l’unica cosa che ha,il fisico e le sue legnate dalla distanza. Un palo ( sfortuna) ed una bella parata del portiere avversario.Ha fatto il massimo anche prendendo le botte da quel” killer” calcistico che risponde al nome di Melo.

Ed è stato bravo a non reagire. Questo è il massimo che può e potrà dare Balotelli. Ma non basta né al Milan che semmai potrà vincere qualche gare con le medio-piccole né tanto meno alla Nazionale.

                                                      

 n.d.r. Evidentemente Felipe Melo deve essere nelle grazie dell’arbitro Rocchi che in occasione di Arsenal-Galatasaray del 2-10-2014 lo graziò quando Melo intervenne su Sanchez con una scivolata assassina che avrebbe meritato ben più del giallo ricevuto.

 COME SI FA AD AFFIDARE un progetto ad un giocatore storicamente inaffidabile come Balotelli ?

 Non voglio dire che non possa meritare di guadagnarsi un decimo di quanto prende ( e sarebbe già molto ) ma solo grazie a quanto ( con la mente in stato di calma ) il suo fisico gli potrà permettere.

UN GIOCATORE TRA I PRIMI AL MONDO PER POTENZA DI TIRO ma FINE A SE STESSO non può essere accompagnato ad un disegno a lungo corso e tanto meno non può essere l’elemento cardine per una Nazionale.

.Evidentemente agli ingenui ( o cos’altro? ) speranzosi ammiratori bastano ed avanzano le giocate da fenomeno a fasi alterne.I giocatori da grandi colpi e da pose in campo da Hulk vanno bene al circo,semmai. Con quelli non si va da nessuna parte.

Si vince magari qualche partita salvo poi affondare nel progetto di risalita.

                                                           

 Comunque visto che da tempo vado criticando il giocatore chiarendo anche il mio assoluto disinteresse all’ambito extra calcistico della sua vita ( che tanto invece interessa i giornali spazzatura) come ho già detto ieri sera,Balotelli ha ben giocato ( alla sua maniera ) nel derby ed è stato sfortunato.Avrebbe,come il Milan, meritato il gol. Ma attenti ad allargarsi troppo..

 P.S. Mi piacerebbe sapere perché è stato tolto dal campo Bacca invece di Luis Adriano che è stato capace di sbagliare due gol anche se più di Bacca partecipa alla fase costruttiva ed anche difensiva del gioco.

Ho l’impressione che quel volpone di Lucescu abbia affibbiato al Milan un mezzo-bidoncino

                                                                 

 

                                                                                          

 Vogliono uccidere in partenza un sogno.

Per un vero milanista,abbattuto dagli ultimi anni di terrificante nullità nonostante la grancassa della stampa amica,l’addio di Balotelli era arrivato come una liberazione.

Finalmente si poteva tentare di risalire la china.

L’ingaggio di Mihajlovic ,però, non mi era per nulla piaciuto sia per i trascorsi nerazzurri che per la personalità dell’uomo.Che vuol dire “sergente di ferro? “.In un ambiente sano non c’è bisogno di alcun sergente di ferro.

 Ora dopo due deprimenti gare, una in amichevole di prestigio a Monaco di Baviera contro il Bayern l’altra ieri sera a Firenze contro i viola ,gare nelle quali il Milan in pratica NON HA MAI TIRATO IN PORTA, si legge ed anche con toni da grancassa del ritorno in rossonero di Balotelli.

                                                                                 

 Ecco la fine del sogno.L’idea della rinascita abortita in partenza. CHE ERRORE!

Non è livore ingiustificato è coscienza critica altro che “grande amore che ritorna” come ha detto Galliani.

 Dopo aver fatto il giro d’Europa alla ricerca di qualcuno che lo volesse e dopo aver ricevuto porte in faccia,il giro dell’oca del “buon Raiola” ha trovato la porta aperta a Milanello.

 Io vorrei porre una domanda.

 Per che cosa si cerca di rinforzare una squadra? Il motivo deve essere tecnico altrimenti si prendono in giro i tifosi.

 E’ di natura tecnica il ritorno di Balotelli al Milan dopo anni di fallimenti ? Se sì allora tutto lo staff tecnico dovrebbe essere mandato a casa. Cosa è servito prendere Luiz Adriano,ad esempio?

 Il Milan ha bisogno di giocatori veri soprattutto in difesa ed a centrocampo e non di cavalli matti di ritorno.

C’è stato anche un coro pressochè unanime dei tifosi rossoneri contrario al ritorno di Balotelli. Non conta nulla ?

                                               

 C’è un solo motivo per riprenderlo (far vendere più giornali e magari qualche maglietta ) e 1000 per non farlo

 Balotelli potrà anche segnare 3 reti alla prima gara che farà ma il risultato finale è scontato. E’ scritto.

                                                                     

 Per una volta una sola e ci voleva Balotelli per farmelo dire do ragione all’antipaticissimo e presuntuosissimo Mourinho quando disse di Balotelli ( ma senza nominarlo neppure..) : .” Ma se qualcuno lavora con questo tipo di campioni e non impara, sarà sicuramente perché ha un solo neurone e, chissà, questo neurone è un po’ infortunato “

 

                                                                                             

 Mah! Doppio mah!

Al Milan sono convinti che “questo” Romagnoli potrà bastare per risolvere i congeniti difetti difensivi emersi già da un paio di anni e mai eliminati nonostante i tanti giocatori impiegati.

La forza di una squadra parte dalla difesa su questo non c’è dubbio alcuno.Poi un buon regista di centrocampo ed un buon centravanti.Questo è sempre stato l’asse da cui partire per i successi,sempre.Successi duraturi,anche.

Nulla da dire sulle qualità di Romagnoli voluto fortemente da Mihajlovic,di certo la Roma ,che ha fatto davvero due colpi da scudetto con Salah e Dzeko,ha sfruttato appieno questa esigenza milanista capitalizzando una cifra “fuori dall’ordinario” per un giovane di 20 anni. Si parla di 25 milioni di euro più bonus.

Di questo passo i veri big quanto costeranno? 200 milioni di euro?

Io vorrei capire come possa un giocatore di 20 anni sia pure con 6 presenze nell’Under 21 ed una quarantina tra Roma e Sampdoria, valere così tanto!

Andiamo avanti dicendo con chiarezza che il Milan dovrà investire tanto per poter risalire la china altrimenti tutti i faraonici progetti di quotazioni alla borsa di Hong Kong, di ristoranti Milan da aprire in Cina, di campus giovanili,resteranno lettera morta.

 E basta con le fissazioni tipo Ibrahimovic.

C’èra sul mercato un ottimo giocatore come Dzeko e si è andati dalla “vecchia volpe” Lucescu a comprare Luiz Adriano che per ora ( speriamo solo per ora) non si è letteralmente mai visto…

 

                                                                                        

                                                                              Milan,occhio! Milan,occhio!

La sconfitta in amichevole contro il Lione NON CONTA NULLA ma guarda caso è avvenuta per le SOLITE AMNESIE DIFENSIVE che IMPERTERRITE DURANO DA ANNI!

 Hai voglia di comprare attaccanti a tutta randa ma se non assesti la difesa si ripeterà con assoluta certezza un campionato mediocre ,a dir poco.

                                                  

 

Arrivano le confortanti dichiarazioni dei neo attaccanti Luiz Adriano e Bacca ben felici di essere arrivati in rossonero e d’altra parte che cosa dovrebbero dire se non: “cercheremo di riportare il Milan in alto conquistando un posto in Champions e lottando per lo scudetto..”?

Non vorrei che i dirigenti presi dall’entusiasmo del possibile stadio in zona Portello,dell’imminente definizione con Mr.Bee dell’accordo a suo tempo stipulato per la cessione di una importante quota azionaria della Società, perdessero di vista il vero problema della rosa.LA SCARSA QUALITA’ DEGLI ELEMENTI CHE OPERANO IN FASE DIFENSIVA.

Non è che si risolva questo annoso problema comprando a qualsiasi oscena cifra il primo che arriva,occorre anche darsi un preciso limite per non passare la barriera della decenza così come avverrebbe se un giovane come Romagnoli ad esempio fosse pagato una trentina di milioni.

 Non molte le note positive per Mihajlovic in questi primi giorni di lavoro.

D’altra parte la rosa non è al completo.

                                                                               

Un giocatore però ha ben impressionato.SI tratta del giovane (18 anni e mezzo) Davide Calabria che ha mostrato sicurezza e personalità in difesa agendo sulla fascia sinistra.

 Ma i problemi sono molti e dovranno essere risolti prima dell’inizio del campionato per non arrivare a fine anno ed essere costretti ad una mezza rivoluzione.

Insomma il Milan in questa fase con il probabilissimo ingresso di capitali freschi ed ingenti non deve sbagliare campagna acquisti.

Si parli meno di Ibrahimovic e più di innesti difensivi di qualità,insomma.

 

    





                                                                                

 

                                                                  

  Qui c’è poco da essere riconoscenti. E’ una questione di strategie di mercato per il Milan.

Sono d’accordo ( strano,eh..) con l’operazione cessione di El Shaarawy al Monaco .

C’è da fare cassa al più presto per poter portare l’assalto a Romagnoli e forse a Ibrahimovic.Per me più importante il primo del secondo.Non credo nei cavalli di ritorno anche se si chiamano Ibrahimovic.( oltre ai problemi che crea nello spogliatoio )

 Un peccato per El Shaarawy esploso due anni fa poi entrato in un vortice di infortuni incredibile e rimasto solo un buon giocatore nulla di più.Un buon giocatore che non vede più la porta e per un attaccante…..

La rovina di El Shaarawy al Milan è iniziata con l’arrivo di Balotelli ( altro ennesimo errore di mercato dei rossoneri ) che gli portò via gli spazi.

 Ha brillato di luce propria da 18 a 19 anni con 59 gare nel Milan e 18 gol poi altri due anni precari con 24 partite e soli 3 gol.Un totale generale di 27 gol in 102 partite disputate .Questo il cammino con i rossoneri.

I dettagli dell’operazione parlano di prestito oneroso per 2 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a 16 milioni di euro sulla base di un quid di presenze in campo. Un buon affare e vista la giovane età del “Faraone” 22 anni potrebbe anche accadere che il cambio di casacca gli riapra le più rosee prospettive anche in chiave Nazionale.

 Anche Giampaolo Pazzini dopo 3 anni di Milan senza infamia e senza lode ha lasciato i rossoneri e si è accasato al Verona dove ritroverà “Toni e fulmini” ricreando una interessante coppia di attaccanti ( Fiorentina 2006/2007 )                                         

 

                                                                

Anche per Pazzini così come per El Shaarawy si parla di 21 gol con il Milan in 74 gare di campionato.Complessivamente 24 gol in 86 gare giocate col Milan.

 Anche lui bene il primo anno con 16 gol in 37 gare poi un netto calo di rendimento dovuto anche ad un’operazione al ginocchio destro.

Per Pazzini un contratto di 5 anni da 1 milione all’anno con l’Hellas Verona

Ora al Milan si dovrà pensare a sfoltire ancora.Incertezze su Honda e Cerci ad esempio. Destro è tornato alla Roma.Sono arrivati Bacca e Luiz Adriano. Via Pazzini a parametro zero, via El Shaarawy rimangono ancora Menez,Cerci,Honda,Mastour,Matri e Niang che sono rientrati dai prestiti.Che ci fanno ben 8 attaccanti per una squadra che non partecipa alle coppe?

 

                                                                                         

 Mexès super pagato e super stimato ( senza motivi ) calciatore professionista del Milan ha rinnovato il suo contratto con rossoneri.

Chissà perché,poi dopo anni di modesti rendimenti e di frequenti “Mattane”

Anzi,lo sappiamo il perché.E non ci piace affatto.

 Vuol dire che in Società si ritiene che il “carattere tosto” del francese sia indispensabile per una difesa molle e pasticciona come quella del Milan.

Vuol dire che non si vuole intervenire su questo reparto.Vuol dire che Mexès è ritenuto indispensabile!

                                     corriere.it                   

E stiamo freschi!

Pare che il neo allenatore Mihajlovic non abbia gradito la mossa di Berlusconi che ormai ha ripreso in mano le sorti del mercato milanista

.Per lui il difensore non era da rinnovo, non era da Milan.

Sono fonti diffuse dal giornale “Il Giorno” che appunto ha parlato di questo primo “strappo” tra il Presidente e il suo nuovo allenatore.

 Comunque se il fatto risponde al vero assegniamo volentieri un punto a vantaggio di quell’allenatore di cui apertamente abbiamo detto all’atto della sua nomina.”non ci piace”.

 LA CARRIERA DI MEXES

15/9/2004 da giocatore della Roma Intervallo di Champions League nella gara tra Roma e Dinamo Kiev. Al rientro negli spogliatoi calcio a Verpakovskis .Tumulti del pubblico e monetina che colpisce l’arbitro Frisk.

 22/9/2010 da giocatore della Roma Tentativo di aggressione all’arbitro Russo. Rosso diretto.

 Anno 2011/2012 pugno a Borriello ed un totale di 3 giornate di squalifica.

 Anno 2012/2013 da giocatore del Milan Soltanto 2 giornate di squalifica.

 Anno 2013/2014 da giocatore del Milan 4 giornate di squalifica per un pugno al difensore della Juventus Chiellini. Un totale di 2 espulsioni e 5 giornate di squalifica.

                                                      

 Anno 2014/2015 da giocatore del Milan 4 giornate di squalifica per tentativo di strangolamento nei confronti di Stefano Mauri della Lazio. Una espulsione ed un totale di 7 giornate di squalifica.

Totale nel Milan 3 espulsioni e 17 turni di squalifica più il periodo romano.

 Ed ora a 33 anni il rinnovo fino al 30/6/2016 e si spera non alle cifre folli che percepiva.

Oltre 4 milioni di euro!

 

                                                                                           

 Milan scatenato,era ora! Si titola.

 Ma scatenato in che? Scatenato per chi? Scatenato per cosa?

Scatenato nell’insistere nell’errore, quello si.

L’errore non è quello di aver acquisito ( a caro prezzo ) i servigi di Carlos Bacca ,Bertolacci e di Luis Adriano ( l’acquisto dell’ultima ora ) , cioè di due buoni ( e nulla più ) giocatori d’attacco, ma l’errore

 E’ QUELLO NELL’INSISTERE A NON RAFFORZARE LA DIFESA un reparto che negli ultimi anni ha fatto acqua da tutte le parti ed e’ risultato REFRATTARIO per pochezza TECNICA ad ogni accorgimento migliorativo.

 I TIFOSI DEL MILAN ormai non sono GONZI ed hanno capito che non bastano gli annunci di qualche buon acquisto ( 35+20+8 milioni solo per soddisfare le Società ! ) per correre a sottoscrivere gli abbonamenti. D’altra parte e così è sempre stato i colpi ad effetto si fanno di più con gli attaccanti che con i difensori mentre è indubbio che la ricetta del primo non prenderle ( vedi Juventus e la sua difesa ) ha la meglio quasi sempre rispetto ai grandi attacchi,a patto di non avere,come il Barcellona,delle vere stelle in quel reparto. cosa che sembra certamente il caso del Milan.

 Domani c’è la presentazione di Miahjlovic e qundi tutto questo can can serve anche a questo. Ci auguriamo che si corra ai ripari al più presto anche per il reparto arretrato magari tenendo conto soprattutto delle caratteristiche tecniche e non di quelle estetiche.

Ecco, nel caso di Hummels tecnica ed estetica coinciderebbero accontentando anche il Presidente Berlusconi molto sensibile all’argomento.

 

Ac Milan                  

Il nuovo arrivato il brasiliano Luiz Adriano è uno dei tanti sudamericani in rosa da Lucescu allo Shakthar Donetsk ed arriva subito a Milanello a titolo definitivo dopo il pagamento dell’AC Milan di 8 milioni di euro al club ucraino. Per Luiz Adriano un contratto già firmato fino al 2020.

                                                                .

 

Per lui ben 16 titoli conquistati in Ucraina ove ha giocato sin dal 2006 arrivando ad essere il miglior marcatore nella storia del club con 126 reti in tutte le competizioni..Ottimo anche il rendimento in Champions League ove Luiz Adriano è andato a segno per 23 volte.

 Non giovanissimo,28 anni, fisico molto agile dotato di ottima tecnica e gran fiuto del gol può giocare da prima punta centrale ed anche da seconda punta.Ottimo rigorista anche se predilige il solito tiro rasoterra ma molto preciso alla destra dei portieri.

Probabilmente buona l’intesa con Carlos Bacca.

Per favore ora PASSARE ALLA DIFESA!

 

                                                                                           

Partita la campagna abbonamenti dell’AC MILAN.

Riportare i tifosi allo stadio non sarà semplice.

 Il calo è evidente.Non parliamo di quando oltre 50 mila tifosi rossoneri si abbonarono negli anni 2004-2006 ma più modestamente degli ultimi 5 anni ove si è passati dai 29.413 abbonati dell’anno 2010/2011 ai modesti 19.504 dell’ultimo campionato terminato dalla squadra al 10mo posto.( peggior risultato dell’era Berlusconi )

 

Eppure nell’ultimo mese visto l’accordo con Mr Bee ( accordo in essere per 8 settimane ) gli annunci ed i titoloni si sono sprecati.Pagine e pagine su tutti i giornali.

 Per ora solo CHIACCHIERE

Tanti i viaggi di Galliani assieme a “tale” Nelio Lucas del fondo Doyen Sports con sede legale a Malta. Lucas è amico e consulente di Mr Bee e collabora ora con Galliani ed è l’amministratore delegato della Doyen..Questi fondi che da poco sono banditi dalla FIFA,agiscono come una banca e possono possedere i cartellini dei giocatori

In pratica danno finanziamenti alle società per acquistare un giocatore prendendo poi una percentuale sui trasferimenti futuri del giocatore stesso. Ecco, mancavano solo i “fondi” per creare ulteriore confusione in un mercato zeppo di avvoltoi..

Per ora, comunque, RISULTATI ZERO

                             

Appropriato come non mai lo slogan scelto quest’anno per la campagna abbonamenti NELLA GIOIA E NEL DOLORE

E Intanto che si attendono i 500 milioni di Mr Bee per il 48% delle azioni dell’AC Milan ,spetta alla controllante Fininvest mettere a disposizione 100/120 milioni per i primi acquisti.

 Non basta avere di nuovo capitali a quanto pare.

Mosse sbagliate e/o cattivi consigli per ora sembrano aver frenato l’opera di Galliani.

Di certo le prime scelte sono svanite e non è un bell’incipit.C’è da ricorrere alle seconde scelte sperando di azzeccarla.

 Via i “cavalli di ritorno” Ancelotti ed Ibrahimovic ( solo su Ibrahimovic si poteva essere certi del rendimento ), via il tanto sbandierato Jackson Martinez ( Simeone all’Atletico perso Mandzukic l’ha convinto a scegliere Madrid e la Champions ), via Kondogbia il giovane talento francese improvvisamente assurto a salvatore di ogni centrocampo e pagato cifre folli dai rivali dell’Inter.

Un fine settimana davvero nero per il Milan in perfetta sintonia con lo slogan scelto per invogliare ad abbonarsi.

 

                                                

 Auguriamoci solo che pur disponendo di danaro fresco ( casa che non accadeva da anni ) al Milan non si finisca per comprare tanto per comprare qualcuno.Di nomi se ne fanno tanti: Dzeko,Salah,Jovetic,Bacca… Se dovessi dare un parere solo Bacca e Dzeko sembrano essere all’altezza del compito.

 Rimango della mia idea di un mese fa. Il Milan doveva ripartire con Sarri allenatore e con le sue idee su giocatori e tipo di calcio.

Ma Sarri è stato considerato troppo “comunista”,troppo poco adatto alle stanze dai divani bianchi di Milanello,troppo integralista.Ed ha fatto bene De Laurentiis a portarlo al Napoli.

Si è scelto Mihajlovic e per ora gli si sta consegnando la squadra ( mediocre ) dello scorso anno.

                                        

 Non resta che attendere ma chi ben comincia è a metà dell’opera e non è stato il Milan a farlo.

 
Pagine: 1 2 3 4
Ci sono 3652 persone collegate

< settembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (27)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (64)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (477)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: