VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Marcello Lippi e Gianni Zei... di Admin
 
"
Vi sono dei limiti oltre i quali l'idiozia dovrebbe venire controllata.

Heinrich Boll - Opinioni di un clown
"
 
\\ Home Page : Storico : Calcio Internazionale (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 

 Juventus e Torino che faranno ?                         

 ECCOLI! Con puntualità tutta teutonica gli emissari del Borussia Dortmund sono sbarcati a Torino destinazione sede della Juventus per sferrare l’attacco a CIRO IMMOBILE.

Che del 50% del cartellino dell’attaccante capocannoniere del campionato italiano sia proprietario il Torino evidentemente non gliene può fregare di meno.NOBLESSE OBLIGE

 Sappiamo da tempo che Robert Lewandowsky

 

 la punta del Borussia capace di 100 gol in 182 gare ed anche di svariate reti mancate per un nulla ( niente a che vedere con quella “sciagura calcistica” di Robinho…) è stata ceduta al Bayern di Monaco per cui

Jurgen Klopp il capace tecnico delle vespe giallo nere ha puntato gli occhi su Ciro Immobile oggetto di attenzione da mesi da parte degli osservatori tedeschi. I rapporti positivi ricevuti hanno spinto il club tedesco che è pur sempre tra i primissimi in Europa a scegliere come sostituto di Lewandowsky prorpio Immobile.

Ci sarebbe già l’OK del giocatore convinto dalla faraonica offerta ( si parla di 2 milioni a stagione per 5 anni più bonus ) e dalla prospettiva di primeggiare in Europa.E quando c’è l’accordo con il giocatore è fatta al 70%.

 Chiaro che la Juventus ed il Torino vorrebbero che restasse nelle loro casse almeno un 10 milioni di euro a testa. Sembra che l’offerta del Borussia non sia poi molto lontana. L’offerta del Borussia è da oggi ufficiale. Ora dovranno trovare l’accordo la Juventus ed il Torino ed entro il 20 giugno altrimenti si dovrà andare alle buste.

 Comunque e riferendoci alla odierna pubblicazione da parte della rivista “FORBES” della graduatoria dei club calcistici più ricchi del mondo abbiamo questa situazione:

1) Real Madrid con 484 milioni di fatturato 2) Barcellona con 449 3) Manchester United con 395 poi a seguire Bayern Monaco, Arsenal,Chelsea,Manchester City, Milan,Juventus, Liverpool,Borussia Dortmund……

 Quindi l’11ma Società piu’ ricca al mondo viene a “strapparci” il miglior talento degli ultimi anni.

La sensazione è che sarà difficile resistere alla seconda offerta ,che arriverà, da parte del Borussia Dortmund.

 

 Quello che l’allenatore del Liverpool si aspettava è avvenuto.

 Ormai il titolo della Premier League ha preso la strada per Manchester destinazione City.

Nella gara di recupero giocatasi stasera a Manchester tra il City e l’Aston Villa gli uomini di Pellegrini hanno vinto per 4-0 penando non poco per passare in vantaggio.

 Ci ha pensato Dzeko con una doppietta al suo 15mo gol in Premier ( e 25mo stagionale nel City) a ripresa abbondantemente iniziata a dare il via alla goleada nella quale hanno messo lo zampino anche l’ex viola Jovetic oltre a Touré.

Quattro gol dal 64’ al 90’!

 Ora la classifica del Campionato Inglese così parla:

MANCHESTER CITY 83 punti in 37 gare +63 gol di differenza reti 100 gol segnati e 37 subiti In Inghilterra ( E GIUSTAMENTE ) la differenza reti conta !

LIVERPOOL 81 punti in 37 gare +50 differenza reti

CHELSEAti 79 punti in 37 gare +43 differenza reti.

 Una sola gara alla fine.

 Ed al City con quella differenza reti di +13 sul Liverpool basterà 1 punto nell’ultima partita casalinga contro il West Ham per laurearsi campione d’Inghilterra per la quarta volta nei suoi 134 anni di storia.

 In due gare completamente “sballate” il Liverpool ha gettato al vento il titolo!

Per Mourinho ora è matematico: ZERO TITULI ( ma 5 milioni, si dice ,di stipendio annuo..)

In Europa c’è un altro campionato molto incerto ed è quello Spagnolo: la Liga.

 Stasera a Valladolid il Real Madrid era impegnato nel recupero ed ha gettato al vento una grande opportunità per avvicinarsi alla vetta della classifica.

Le grandi ( Atletico Madrid.,Barcellona e Real Madrid ) stanno perdendo colpi a ripetizione.

A fine settimana ha perso l’Atletico Madrid ed il Barcellona ha solo pareggiato.

Il Real Madrid a Valladolid era passato in vantaggio con una perfetta punizione battuta dal limite da Sergio Ramos ( in gran forma dolo i due gol in Champions ed altri due nelle ultime di campionato) ma è stato raggiunto da un gol di Osorio nel finale di gara.

 La classifica così recita.

 ATLETICO MADRID 88 punti

 BARCELLONA 85 punti

 REAL MADRID 84 punti

Solo due gare alla fine. Il Real deve andare a Vigo contro il Celta poi chiuderà in casa contro l’Espanyol.Ma in pratica col pareggio di stasera ha detto addio al titolo.

Il Barcellona deve sfidare l’Elche in trasferta poi chiuderà con la scontro diretto a Barcellona contro l’Atletico Madrid di Simeone.

 L’Atletico Madrid da parte sua deve affrontare il Malaga in casa per poi chiudere a Barcellona ed ha 3 punti di vantaggio.

 Ma deve anche giocare la finalissima di Champions

.Periodo delicatissimo.Potrebbe vincere tutto ma anche…

 

  All'Anfield Road di Liverpool

LIVERPOOL  0  - CHELSEA  2                                              

 

E’ finita con Mourinho che si batte il petto là ove è lo stemma del Chelsea.

I londinesi hanno vinto per 2-0 lo scontro diretto di Liverpool e tornano in lizza per il titolo inglese.

 Al solito una vittoria frutto di CINISMO calcistico impressionante.

 Un errore di gestione del pallone da parte di Steve Gerrard alla fine del primo tempo causa il gol di BA, poi continua e monotona pressione del Liverpool gestita senza grossi affanni dal BUNKER del Chelsea. ( 8/9 uomini a difesa del portiere in due vicinissime linee).

 

 L’intelligente posizione del capellone Willian poco davanti al BUNKER ha sortito l’effetto sperato.Il piccolo straordinario centrocampista ex Lucescu nel recupero è riuscito anche a segnare in collaborazione con Torres il gol della BEFFA.Sì,perché il 2-0 è addirittura osceno.

 Torna in ballo così anche per il titolo Inglese il Chelsea di Mourinho che è in ballo anche per la Champions.

ATTUA L’ASSOLUTO VOLONTARIO NON GIOCO.UN CATENACCIONE a doppia chiave attuato però con uomini adatti.

L’esperienza di Willian ed anche quella di Torres sono utilissime e non sarà mai semplice sbarazzarsi di questa squadra.

 Il Liverpool ha perso la migliore occasione per mettere le mani sul titolo Inglese che insegue dal 1989/90.

 Un sfida molto aperta a tre.Liverpool,Chelsea e Manchester City.

La classifica vede il Liverpool a 80 punti ,il Chelsea a 78 ed il Manchester City a 74 ma con due gare in meno.

 Alla fine mancano due sole giornate.

 

19A COPPA DI SPAGNA PER IL REAL MADRID CHE BATTE MERITATAMENTE PER 2-1 UN BARCELLONA A FINE CICLO.

SPENTO LEO MESSI

A VALENCIA FINALE DI COPA DEL REY

BARCELLONA  1 REAL MADRID    2

Di Maria 11' 1° tempo Bartra 21' 2° tempo  Bale 40' 2° tempo

Si gioca a Valencia in uno stadio stracolmo con colpo d’occhio eccezionale ed alla presenza del Re di Spagna.

3 vittorie a testa per Barcellona e Real nelle finali di Coppa del Re.

Il Real impiega Benzema come punta centrale con Isco e Bale ai lati.Assente come noto Ronaldo.Nel Barcellona Iniesta aprirà i corridoi per Messi e Neymae.

Isco è il primo ammonito al 3’ per fallo a centrocampo su Neymar!

Si mete in luce per due volte consecutive il gallese Bale prima con un tiro in diagonale dalla sinistra dopo fuga vincente ( tiro che termina a lato di un metro abbondante) ,poi con una iniziativa centrale e tiro al volo di poco alto!

11’ goool del Real Madrid dopo fuga a tre con lancio di Isco per Bale che dà subito a Di Maria che finalizza in rete superando Pinto che tocca ma non trattiene! Veloce azione quasi in contropiede per il Real Madrid.

La difesa catalana è rimasta spiazzata.Comunque la velocità di Bale è decisiva in certi frangenti.

Intanto Neymar viene quasi a baruffa con Pepe e Coentrao due dei suoi controllori e dopo un minuto di discussioni finisce con il giallo sia per Pepe che per il brasiliano del Barcellona.

Barcellona che cerca di rimediare allo svantaggio manovrando come sempre per linee orizzontali e qualche volta anche con lanci alti in area,ma per chi? Son tutti piccoletti…

Il Real invece ha dalla sua anche una certa fisicità sia in Bale che in Benzema oltre che nei difensori centrali.

Al 22’ tentativo di Jordi Alba di testa ma il portiere del Real non ha problemi.Molto attenta la difesa a 4 del Real.Messi che si è visto poco cerca aperture sui lati per un cross che possa aprire la difesa delle merengues.Come di consueto possesso palla enorme del Barcellona.Nel Real grande gara di Di Maria.Alla mezz’ora è ancora in ombra Leo Messi.Un suo debole tiro al 33’ non dà problemi per Iker Casillas.Dall’altra parte invece Isco centra per Jordi Alba anticipato di un soffio in un’occasione che poteva portare al raddoppio!

Molto pericoloso il Madrid in velocità anche due minuti dopo con una fuga di Di Maria che con Isco è il migliore dei suoi.

Intanto Casillas ha superato i 912’ di imbattibilità in Coppa del Re

.Piuttosto monotono il gioco del Barcellona.

 Al 40’ dopo azione insistita di Iniesta in area madri dista la palla al limite dell’area arriva a Leo Messi che tira in porta con poca precisione.Comunque una delle occasioni migliori dei catalani.Finisce il tempo con un’altra occasione per il Real quando Benzema che era solo in area non trova lo specchio della porta raccogliendo un pallone  dalla destra.

Giusto il vantaggio per la squadra di Ancelotti.

Ancora una discesa di Bale che semina panico ma con tiro che termina fuori di poco.Siamo al 3’ della ripresa.Veramente bravo. Tiro libero per Messi al 5’ Vediamo.Nulla di fatto.Palla alta.Ammonito Mascherano del Barcellona per fallaccio su Pepe.Sinistro di pochissimo alto da parte di Bale che aveva ricevuto al limite dell’area.Il Real sta crescendo per chiudere la gara.Esce Fabregas nel Barcellona entra Pedro.Siamo al 15 ‘ e cerca di rafforzare l’attacco Tata Martino.

20’ molto pericoloso Karin Benzema  con un tiro che Pinto devia in angolo all’altezza della base del suo palo di destra!

La gara vive un momento decisivo.

Infatti un minuto dopo su calcio d’angolo dalla sinistra salta al limite dell’area Bartra che anticipa Pepe e batte senza scampo Casillas alla sua sinistra.Pareggio: 1-1 Barcellona che pareggia con un colpo di testa!Non consueto.

Ora è il Barcellona che spinge di più.Gara comunque apertissima e condotta senza risparmiarsi.35’ una bordata di Modric dalla distanza colpisce il palo esterno alla destra di un Pinto che però era sulla palla.Il Real agisce soltanto in contropiede con Benzema ed un pericolosissimo Di Maria.

Al 40' STRAORDINARIA discesa in velocità ed anche con uscita laterale dal terreno di gioco di un giocatore che fa fuori tre blaugrana ,li raggiunge e li sorpassa in velocità tutto di sinistro e poi fa passare il pallone tra le gambe di Pinto il portiere!!! Chi è il giocatore? Chi e? Risponde al nome di GARET BALE !!

Con questo straordinario gol ( per poco due minuti dopo Benzema non faceva il terzo..) il Real Madrid ha sicuramente vinto la Copa del Rey.L’ha anche meritata.Squadra più quadrata,più forte anche come tattica.Troppo monotona la trama di un Barcellona ormai chiaramente alla fine di un ciclo straordinario.

E per pochissimo al 44’ il Barcellona non pareggiava il conto quando un tiro di Neymar batteva sul palo alla destra di Iker Casillas!!

IL REAL VINCE LA COPPA DI SPAGNA!

 

 

 

STADIO MESTALLA DI VALENCIA SEDE DELLA FINALE DI COPA DEL REY ( COPPA DI SPAGNA)

 E' il terzo trofeo in ordine di importanza in Spagna.

Ma viste le squadre in ballo Barcellona e Real Madrid  la gara è di quelle importanti.

Il Real Madrid non avrà C.Ronaldo in ripresa da un infortunio e ben più importante  sarà il suo pieno recupero per la gara di semifinale Champions contro il Bayern Monaco.

Per il Barcellona potrebbe essere l'unico trofeo conquistato in questa tribolata stagione ove il trainer Martino con difficoltà è riuscito a gestire il naturale declino di una squadra negli ultimi anni quasi inarrivabile.

Negli ultimi due anni la Coppa del Re ( Coppa di Spagna) è stata vinta dal Barcellona ( nel 2012 ) che ha battuto per 3-0 l'Atletico di Bilbao e lo scorso anno ( 2013 ) dall'Atletico di Madrid che ha battuto il Real Madrid per 2-1 ai supplementari.

 

 

 

Un derby malefico per il Bayern Monaco campione del Mondo,d’Europa e di Germania in carica!

Dopo 53 gare da imbattuto in campionato lascia i 3 punti sul campo dell’Augsburg.

Una sconfitta assolutamente ininfluente per Guardiola ed il Bayern ( il campionato è rivinto con ampio margine ) comunque un segnale inquietante alla vigilia di una gara fondamentale per la Champions League contro il Manchester United.

 Chi ha avuto modo di assistere al secondo tempo della gara di Augusta si sarà reso conto della abissale differenza di qualità che intercorre tra le gare del campionato italiano e quelle di alcuni tornei esteri.

45’ ad alta intensità agonistica ove il Bayern ha cercato il tutto per tutto per non perdere una gara dopo tempo immemorabile ( 28/10/2012) e dove gli avversari hanno ribattuto colpo su colpo sfiorando nel finale anche il 2-0 ! ( palo clamoroso )

 Guardiola ha scelto di risparmiare i grossi calibri ( Robben e Ribery su tutti ) mettendo in campo nel finale solo Alaba e Muller,ma non è stato sufficiente.

 Il gol subito in campionato il N° 17 ha portato male al Bayern!

 Da parte sua l’Augsburg non aveva molto da chiedere al campionato se non una vittoria di prestigio.

E’ ottavo in classifica a 5 punti da un posto in Europa League a 5 giornate dalla fine.Difficile che raggiunga un posto in Europa League.

 

        Caspita! In Inghilterra al primo segnale di fallimento nell’annata del Manchester United dopo anni ed anni di successi nazionali ed internazionali ci si preoccupa a tal punto da ipotizzare un possibile intervento salvifico di 5 tra i più importanti campioni dell’era Ferguson terminata come si sa lo scorso anno dopo quasi 27 anni da manager dei “Red Devils”.

Incredibile! Che dovrebbero fare allora al Milan non si sa …

 Tanto per chiarire le cose stanno così:

 dal punto di vista sportivo il Manchester dall’anno 2005/2006 allo scorso 2012/2013 almeno un titolo od una coppa l’ha sempre portata in bancheca.Od anche più di un titolo.

Dal punto di vista dei tifosi il Manchester United è la squadra che più ne ha al mondo.

Il portale inglese Teen’s Digest ha di recente stilato la classifica delle dieci squadre di calcio ai vertici del tifo nel mondo

1° Manchester United con 354 milioni di tifosi

2° Barcellona con 270 milioni di tifosi

 3° Real Madrid con 174 milioni di tifosi

 4° Chelsea con 135 milioni di tifosi

5° Arsenal con 113 milioni di rifosi

6° Milan con 99 milioni di rifosi

L’Inter è 8va con 49 milioni mentre il Bayern è nono con 24 milioni e la Juventus decima con 20 milioni di tifosi.

Infine dal punto di vista del valore della Società il Manchester United è stato superato solo di recente dal Real Madrid ma è pur sempre secondo al mondo!

La classifica stilata da Forbes circa le Società sportive più ricche in termini di sponsorizzazioni,incassi generali,valore delle rose etc .etc è questa:

1° posto REAL MADRID con 3,3 miliardi di dollari di valore

 2° posto MANCHESETR UNITED con 3,165 miliardi di dollari

 3° posto BARCELLONA con 2.6 miliardi di dollari

4° posto NEW YORK YANKEES con 2,3 miliardi di dollari

5° posto DALLAS COWBOYS con 2,1 miliardi di dollari

21° posto FERRARI con 1,15 miliardi di dollari

 Prima squadra italiana il MILAN con 945 milioni di dollari al 37° posto.

 Per cui che razza di crisi è ?

 Non può una squadra per un solo anno abbandonare i vertici? Evidentemente no.

 Un campionato mediocre dopo anni di vertice e di successi,i due derby con il City ambedue perduti e la probabile ( ma non ancora avvenuta ) eliminazione dalla Champions ad opera del campioni in carica del Bayern sono sufficienti a tutti questi allarmi ?

Ed alla notizia diffusa dal Sun che vedrebbe interessati all’acquisto della Società dall’americano Glazer attuale proprietario ad un gruppo di ex giocatori di Ferguson tra i quali Beckam,il mitico Giggs,Scholes,Butt ed i fratelli Neville assieme e grazie ai danari della famiglia reale del Qatar.

 

                                                                     

 

UN BAYERN MONACO  SEMPLICEMENTE INARRESTABILE CONQUISTA CON LA VITTORIA DI BERLINO CON 7 GIORNATE DI ANTICIPO ( record) IL SUO 24° TITOLO NAZIONALE (record) E CON LA SQUADRA IMBATTUTA ( record)

Un cammino che definire esaltante è poco: il Bayern Monaco con la sua 19a vittoria consecutiva in campionato ( 3-1 a Berlino contro l'Herta ) ha conquistato il suo 24°titolo di Campione di Germania inanellando nelle 27 partite finora disputate ben 25 vittorie e due soli pareggi.

Stratosferica la differenza reti che parla di un + 66  frutto delle 79 reti fatte e delle sole 13 subite.

Senza contare che sono già 52 le gare senza sconfitte in campionato tedesco ( Il record del Milan di 58 gare è vicino..)

Guardiola,quindi, che aveva il non facile compito di continuare a vincere semplicemente tutto così come il suo predecessore Heinckes,si è già ben instradato.

Dopo  la Supercoppa Uefa ed il titolo mondiale per Club è arrivato anche il 24° titolo nazionale.

Mostruoso il rendimento di Guardiola al Bayern. Con lui in panchina il Bayern ha disputato 43 partite con 37 vittorie 4 pareggi e due sole sconfitte!

Da tener conto che i biancorossi di Monaco di Baviera sono in corsa anche in Champions League ove incontreranno nei quarti il Manchester United e nella Coppa di Germania.

Ricordiamo ancora che il Bayern Monaco è Campione del Mondo per Club in carica è Campione d'Europa, è detentore della Supercoppa Uefa, è detentore della Coppa di Germania e da stasera si è riconfermato Campione di Germania.

Anche il Bayern però ha i suoi guai.

Il Presidente Uli Hoeness  ( che ha vissuto tutto il lungo periodo di gloria della Società ) si è recentemente dimesso dalla carica accusato ed anche autoaccusatosi  di frode fiscale e tra breve entrerà in carcere per scontare i 3 anni e mezzo di condanna avuti dal Tribunale di Monaco.

Inoltre, multa per la Società e un piccolo settore delle tribuna laterale dell’Allianza Arena chiuso dall’Uefa a causa di uno striscione a carattere omofobo esposto durante la recente gara di Champions contro l’Arsenal.

Un guaio grosso ed uno piccolo.In piena linea con il carattere tedesco.O bianco o nero.

 

 

 

 

 

       REAL MADRID 3                  BARCELLONA 4          

INIESTA 7' 1° tempo BENZEMA 20' 1° tempo  BENZEMA 24' 1° tempo  MESSI  42' 1° tempo C.RONALDO 10' 2° tempo su rigore  MESSI 20' 2° tempo su rigore MESSI 39' 2° tempo su rigore

Come si fa a non seguire il Clasico di Madrid? Rispetto a ciò che vediamo nel nostro campionato siamo su Marte,anzi,su Urano.

Uno gara spettacolo in una cornice spettacolare.Il Bernabeu uno degli stadi più belli al mondo. Soprattutto uno stadio al completo.

 Ancelotti non batte il Barcellona dal 2004 e dice: “..è l’ora di tornare a vincere..” Anche perché il suo Real è in testa alla classifica della Liga e se battesse il Barcellona lo lascerebbe a 7 punti e siccome di mezzo c’è anche l’Atletico Madrid di Simeone il recupero parrebbe impossibile.

Gara molto delicata quindi soprattutto per il Barcellona.

 Un Barcellona che inizia alla grande e passa in vantaggio con un’azione da manuale in contropiede con lancio di Messi e finalizzata in gol da Iniesta con una bordata sotto la traversa.E’ appena il 7’

 Poi Bale si fa 40 metri di campo e lascia ad un Benzema che impegna Victor Valdes Ancora Benzema al 13’ e questa volta il servizio lo fornisce Di Maria con una discesa imperiosa.Benzema è solo a pochi metri dalla porta ma spara alto!

Al 15’ abbiamo visto uno dei rari errori di Messi.Quasi incredibile.Lanciato perfettamente da centrocampo da parte di Fabregas e tenuto in gioco da Marcelo,Messi arriva al tiro da solo ma il suo diagonale va fuori.

La gara poteva essere chiusa!

Invece la regola N°1 del calcio colpisce ancora.

Il Real in 3’ pareggia e passa in vantaggio sempre con Benzema.

Da Di Maria arriva in area un cross perfetto e questa volta l’inzuccata dell’ex Lyon è precisa e va in rete.1-1 Siamo al 21’Al 24’ ancora da Di Maria un passaggio che Mascherano non controlla con palla che arriva al francese che insacca.Gara capovolta. Real Madrid scatenato e difesa del Barcellona in difficoltà.

Appare incontenibile sulla sinistra Di Maria che calcia ancora in area per Benzema il cui tiro è deviato da Piquè sulla linea.In questa gara finora Benzema ha sbagliato un gol fatto,ha fatto due reti e si è visto un pallone respinto sulla linea di porta! E si aspettava C.Ronaldo soprattutto.

Al 35’ Di Maria è ammonito per un fallo su Neymar. Gara bella ed intensa.D’altra parte in campo c’è la crema del calcio mondiale.

 Al 44’ Messi in una azione confusa ed in un’area intasata visto che Neymar non ce la faceva a tirare attorniato dai difensori,decide di tirare nell’angolo e fa centro per il 2-2. C’è ancora tempo per un’altra occasione da gol capitata a Benzema che di testa mette a lato di poco dopo aver ricevuto un cross da Carvajal. 2-2 ed al riposo dopo una bella gara.

I fuochi d’artificio proseguono anche nella ripresa e non c’èra da dubitarne.

 Entra in scena il “turbo” di Garet Bale che fa sfracelli in velocità sulla fascia destra dell’attacco madri dista.Al 6’ con una sua imperiosa discesa c’è un tocco per Benzema che tira immediatamente ma Valdes respinge.Altra ottima occasione per Benzema

Al 9’ c’è uno svarione dell’arbitro Undiano Mallenco che decreta un calcio di rigore al Real Madrid per un fallo ( ma era fuori area) subito da Cristiano Ronaldo fatto da Dani Alves.Dal dischetto Ronaldo non sbaglia e porta in vantaggio i blancos.

13’ insiste il Real con Benzema che tocca per Bale il cui tiro è deviato da Valdes in corner. 15’ si riporta in avanti il Barcellona che con un bel tiro dal limite di Iniesta per poco non pareggiava.Palla alta di un nulla.

 Ma al 18’ il Barcellona fa 3-3. Anche questa volta su calcio di rigore ed anche questo molto dubbio.Neymar entra in area ,lo insegue Sergio Ramos,forse c’è un tocca di gamba ma molto dubbio.Neymar crolla a terra e Ramos è espulso dal campo per aver commesso fallo da ultimo uomo.Naturalmente il rigore è trasformato perfettamente da Messi con un tiro simile a quello di Ronaldo.Forte ed angolato e Lopez è battuto sul suo palo.

Il Barcellona ora deve tentare di vincere.E’ sul pari ed ha il vantaggio di un uomo.

Ci prova subito al 29’ Dani Alves che avanza verso la porta.Lo lasciano tirare e la palla è respinta dal palo interno alla destra di un Victor Valdes fermo e battuto.

Nel Barcellona continua a giocare ad alti livelli un fenomenale Iniesta.

Al 33’ Martino allenatore blaugrana immette Sanchez e fa uscire Fabregas.

Il Barcellona vuole vincere.38’ altro rigore decretato dall’arbitro Mallenco e questa volta giustamente.A favore del Barcellona.Iniesta in area cerca di liberarsi dalla morsa di Carvajal e Xavi Alonso e cade a terra.L’arbitro non ha dubbi e decreta il rigore che Messi trasforma nel 4° gol e nella sua tripletta personale al Bernabeu!!

Questa volta il tiro è forte egualmente all’altro ma più alto e per Lopez nulla da fare. Saltano un po’ i nervi.Ammonizioni a raffica per Xabi Alonso,Ronaldo e Modric. Nei 3’ di recupero non accade più nulla ed il Barcellona sbanca Madrid

D’altra parte a Madrid nelle ultime 11 visite compresa questa il Barcellona ha vinto ben 6 volte.!! Bella gara,grandi campioni,qualche errore arbitrale di troppo e campionato apertissimo.

70 punti Real Madrid ed Atletico Madrid 69 punti Barcellona.

Quando mai vedremo dalle nostre parti una gara così?

 

 

 UDINESE ELIMINATA SOLO 1-1 A LIBEREC

 VIOLA SCONFITTI PER 1-0 MA QUALIFICATI AI GIRONI GRAZIE AL 2-1 DI ZURIGO MA IL GIOCO LATITA

 

Mentre tutte le attenzioni erano indirizzate sul sorteggio Champions di Monaco l’Udinese nella coppa meno amata dalle italiane l’Europa League è riuscita nell’impresa negativa di farsi eliminare al turno dei play-off ( il primo per i friulani ) dall’onesta squadra ceca dello Slovan di Liberec ( città di 100 mila abitanti nel nord della Rep.Ceca forse più nota per gli studi professionali ivi compiuti da Ferdinand Porsche che per le gesta pedatorie della squadra di calcio).

 Guidolin così bravo a guidare in Italia le sue squadre non riesce ad procedere  mai molto in Europa.

 Stagione 2011-2012 play-off di Champions League contro l’Arsenal ed eliminazione con successivo passaggio all’Europa League ove i bianconeri dopo aver passato il turno nel girone contro Atletico Madrid,Rennes e Celtic e superato nei sedicesimi i greci del Paok Salonicco vennero estromessi dalla manifestazione negli ottavi dagli olandesi dell’AZ Alkmaar.

Stagione 2012-2013 Ancora play-off di Champions League contro lo Sporting Braga e nuova eliminazione sia pure ai rigori.

 Il passaggio all’Europa League non è fortunato nonostante la vittoria a Liverpool per 3-2.I risultati ottenuti contro le altre del girone Young Boys ed Anzhi lasciano l’ultimo posto in classifica ai bianconeri che vengono eliminati.

 Quest’anno stagione 2013-2014 immediata ed inaspettata eliminazione nei play-off di Europa League ove l’Udinese era stata brava ad accedere a seguito delle otto vittorie consecutive nel finale dello scorso campionato di Serie A.

 La sconfitta casalinga della scorsa settimana per 1-3 subita a Trieste contro lo Slovan Liberec ( nonostante i tre pali colpiti ed un rigore negato ai friulani ) è stata determinante. L’ 1-1 di stasera insufficiente per passare il turno.

 Il drappello di italiane cala quindi di un’unità.

La Fiorentina invece, pur non attraversando un grande momento di gioco e di forma,riesce pur perdendo in casa per 1-0 contro gli zurighesi del Grasshopper a superare il turno ed entrare nella fase a gironi della Europa League grazie al successo per 2-1 a Zurigo della scorsa settimana.

 

SORTEGGIO CHAMPIONS

GRUPPO B

 JUVENTUS prima gara il 17 settembre a Copenaghen  

 GALATASARAY          

 REAL MADRID                      

 FC COPENAGHEN   

11 vittorie complessive in Champions  ( 9 il Real 2 la Juventus )

 GRUPPO F

  BORUSSIA DORTMUND 

 OLYMPIQUE MARSIGLIA        

 ARSENAL             

 NAPOLI   prima gara il 18 settembre a Napoli contro il Borussia Dortmund 

2 vittorie complessive in Champions ( 1 il Borussia Dortmund 1 l'Olympique Marsiglia)

 GRUPPO H 

 AJAX   

 MILAN prima gara il 18 settembre a Milano contro il Celtic  

 CELTIC  

 BARCELLONA              

 16 vittorie complessive in Champions ( 7 il Milan 4 il Barcellona 4 l'Ajax 1 il Celtic )

 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14
Ci sono 2677 persone collegate

< settembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (27)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (65)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (480)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: