VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 parlamento... di Admin
 
"
Vi sono dei limiti oltre i quali l'idiozia dovrebbe venire controllata.

Heinrich Boll - Opinioni di un clown
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 





Ve l’avevo detto ieri che Salvini avrebbe ceduto pian piano.

 E’ ovvio che la CANEA generale scatenatasi sul caso della NAVE DICIOTTI che continua imperterrita a raccogliere migranti in mare ,ferma da tempo nel porto di Catania senza poter far scendere gli occupanti perché Salvini non vuole,avrebbe causato come logica conseguenza IL MOLLARE SU QUALCOSA.

 Qui non è che Salvini voglia fare il duro a tutti i costi ma che il suo Ministero,quello dell’interno, venga sistematicamente superato da chi ( Ammiraglio Pettorino ) avrebbe il dovere di interloquire prima di prendere decisioni,non è tollerabile.

 Men che meno con le motivazioni addotte: io salvo tutto e tutti in barba anche agli ordini ricevuti
..Ma siamo dove? Su scherzi a parte o in uno stato di diritto?

 Salvini è costretto di fronte all’opinione pubblica messo alle strette prima dalla presenza della nave in un porto italiano,poi dalle pressioni generali di chi vive di accoglienza ( e sono tanti ) e poi dalle uscite CONCORDATE AD ARTE prima dei soliti Saviano di cui nessuno più si cura,poi dei soliti 5 Stelle più vicini alla sinistra dell’accoglienza ( Fico ) ed ecco che qualcosa prima del definitivo intervento di Mattarella su Conte GIA’ AVVENUTO IN UN RECENTE PASSATO,è costretto ad un primo cedimento.

SBARCHINO I MINORI!  

Ha detto Salvini in diretta Facebook.
Sulla nave Diciotti ci sono 29 bambini? Loro scendano, faccio un passo oltre". "Se ci sono dei bambini possono scendere adesso, degli altri con il mio permesso non sbarca nessuno. Se vogliono intervenire il presidente della Repubblica o il presidente del Consiglio lo facciano, ma non con il mio consenso"Ho promesso di difendere confini e sicurezza degli Italiani, questo faccio da due mesi da quando sono ministro, questo continuerò a fare. 700.000 immigrati sbarcati coi governi di sinistra mi sembrano abbastanza! Vogliono processarmi o arrestarmi? Facciano pure, io non sono solo. P.s. I buonisti di sinistra che vogliono i “porti aperti” a tutti, lo sanno che cinque milioni di Italiani vivono in povertà???

Fin qui Salvini. Ed è già qualcosa.

Di questi casi se ne ripresenteranno molti in attesa delle decisioni europee che non arriveranno ed in attesa del cambio di guardia necessario alla guida della Guardia Costiera. Non è un problema da poco.

 E’ vero, i clandestini sono in arrivo in misura minore rispetto al passato, ma continuano ad arrivare. Ad oggi siamo a :19.465 sbarchi

Di respingimenti al loro paese non se ne parla mentre qualcosa si sta facendo per ridurre i lucrosi guadagni delle cooperative rosse e bianche che siano ed anche di certe Diocesi.E si parla di affari milionari.

 Questi vorrebbbero che l’Africa si liberasse di milioni di giovani per avere forza lavoro a poco prezzo mentre invece questi giovani vanno aiutati là nel loro paese di origine. Non vedo proprio per quale motivo un nostro giovane laureato a spasso debba magari sperare in un ipotetico reddito di cittadinanza lasciando il suo eventuale posto di lavoro ad un giovane del Niger che arriva da noi senza arte né parte e magari col telefonino subacqueo.( visto ad un profugo a bordo della Acquarius giorni fa ..)

                                          

Io in questo vedo lo Stato come un nemico. Ed è l’ora di farla finita. I veri nemici non sono i giovani africani attratti dalle lusinghe e dai sogni di una vita brillante in europa, i veri nemici sono coloro che li spronano e li invogliano ad arrivare.E’ CARITA’ PELOSA E VOMITEVOLE. I veri nemici sono i SOROS e le varie ONG oltre che i Saviano ed accoliti.     
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 





Sulle vicende della NAVE DICIOTTI c’è sicuramente qualcuno che FA IL FURBO!

 Lo sapete ovviamente che LA ZEPPA messa tra i piedi a Salvini ed al Governo definito sovranista,un Governo che vorrebbe limitare al massimo L’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA tanto cara alla sinistra, E’ STATA LA NOMINA A COMANDANTE DELLA GUARDIA COSTIERA ITALIANA E DELLE CAPITANERIE DI PORTO DELL’AMMIRAGLIO GIOVANNI PETTORINO



 CHI HA FATTO QUESTA NOMINA in articulo mortis del vecchio Governo?

 Ovvio! L’ineffabile GENTILONI su suggerimento di Del Rio ad un mese dalle elezioni

. E volete voi forse che un Ammiraglio che ha sempre affermato: “soccorso prestato a migliaia di persone in pericolo di perdersi nel Mediterraneo”. È un impegno gravoso che abbiamo assolto nella consapevolezza di ben onorare il giuramento prestato da ciascuno di noi di osservare la costituzione e le leggi”

Cioè a dire: salviamo tutti ed accogliamo tutti. La coscienza così è a posto ed anche i conti delle cooperative tanto care all’emiliano Del Rio.

 E gli italiani in difficoltà? Dormano nelle auto se non gliele hanno sequestrate perché non hanno pagato il bollo o non fatto la revisione… ( n.d.r.)

 Anzi l’Ammiraglio è andato anche oltre affermando che : “l’eterna legge del marinaio è di salvare nelle acque del pelago qualunque vita umana a prescindere dagli ordini ricevuti

 Credete voi che un simile personaggio non cerchi ogni modo per fare con navi italiane il TAXI per migranti che QUASI MAI hanno quella definizione che di loro viene fatta dalla varie ONG e dalle varie associazioni legate più o meno al lucroso affare, vale a dire di DISPERATI CHE FUGGONO DA GUERRE E CARESTIE ?

 E poi dove la mettete la storia delle torture vere o presunte che sempre vengono tirate in ballo?

 Se voi guardate bene le foto si vedono soprattutto GIOVANI IN BUONA SALUTE che non vedono l’ora di sbarcare sul suolo italiano visto come una vera pacchia. ED ECCO CHE RISIAMO AL CAN CAN MEDIATICO sui DISPERATI della DICIOTTI CHE SALVINI TIENE IN OSTAGGIO!



E di rimando anche l’ineffabile Gentiloni che twitta: Di barche di migranti costrette a vagare in mare senza approdo ne abbiamo viste tante, dal sud-est asiatico all’Australia. Ma è la prima mondiale di una nave della Guardia Costiera bandita dai porti del proprio Paese”.

Che bel polemista…

. C’è poi, per ora in paziente attesa,ma prossimo ad intervenire il PRESIDENTE MATTARELLA…

 Questa volta non credo che Salvini possa spuntarla

.L’Europa come sempre se ne frega o anche se indica la strada questa non viene seguita dai Paesi che si erano impegnati ad accogliere un certo numero di migranti,una parte dell’esecutivo ( Toninelli ) è per l’accoglienza, e poi LA CANEA , da Medici senza Frontiere, a Save the Children, ai portavoce della UNHCR, senza dimenticare relitti politici come la ex presidente della Camera Boldrini.

 Quei 177 clandestini fermi a Catania a bordo della Diciotti prima o poi ci toccherà sorbirceli,temo.



 Una domanda.

Perché la nave Diciotti è andata in mare aperto a raccogliere i migranti per poi volerli sbarcare a Malta creando altre frizioni con il governo Maltese?



 A questo proposito interessante l’interrogazione presentata dal Senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri:
l l comportamento della nave Diciotti “sembra ricalcare l’andazzo dei mesi passati quando, in base alle direttive del governo a guida Pd, la Guardia costiera si era contraddistinta per alimentare il trasporto in Italia di migliaia e migliaia di clandestini, ovunque prelevati”

Caro Salvini: occorre lavorare per essere liberi da Berlusconi e questo appare ovvio,scontato ed evidente, ma anche per fare certi cambiamenti..ed anche timone della guardia Costiera. Lo scontro tra il Viminale guidato da Salvini e la Guardia Costiera che dipende dal Ministero delle Infrastutture e Trasporti ( Toninelli ) nella persona del suo Comandante Ammiraglio Pettorino E’ ORMAI INSANABILE


 Ma la Diciotti è nave militare e quindi anche il Ministro della Difesa Trenta avrebbe voce in capitolo.

 Non è più TOLLERABILE che ci sia uno spacco così evidente tra poteri dello stesso Stato! La Diciotti è nave militare della Capitanerie di Porto ma se Salvini Ministro dell’Interno dice che le persone a bordo ( clandestini in questo caso ) non sbarcano,queste non sbarcano e basta!

 Poi c’è anche il fatto che Salvini è sempre  stato scavalcato da Pettorino e mai avvisato delle sue mosse.

 Ma la figuretta internazionale resta. E pure il DILEGGIO degli avversari politici che lì hanno messo LA ZEPPA APPOSTA!

 Altro che diritto del mare

Qui la Guardia Costiera sta diventando  come una qualsiasi ONG travalicando i suoi compiti che sono quelli di protezione delle nostre coste.L’Ammiraglio Pettorino è un militare che agisce come un crociato delle ONG! O salta Pettorino ( crociato del salvataggio a tutti i costi e senza badare ad ordini ricevuti ( la Magistratura militare che dice ? n.d.r.) o siamo al caos! Perché di casi simili ce ne saranno e decine.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 



Che cosa sta avvenendo nei giornali e in certi siti SINISTRORSI? Qualcosa sta cambiando.Il fatto di Genova ha causato alcune prese di posizione decise da parte di Lucia Annunziata Direttrice del sito Huffington Post con critiche ben precise ai sodali di partito. Stessa cosa pare fare Il Fatto Quaotidiano con alcune precisazioni sull’operato dell’ex Ministro Del Rio.

 Che l’aria stia cambiando? O i fatti talmente gravi della vicenda ponte hanno creato sussulti di dignità tanto forti da abbandonare almeno a parole i vecchi indicatori della verità?

 

 Dice la Annunziata:"  perché il gruppo dirigente del PD non è andato in massa ai funerali di Genova? I fischi inequivocabili e non corretti da nessun applauso ( come succede di solito), alla delegazione dem durante i funerali sono stati tanto più dolorosi per il Pd perché rivolti a suoi esponenti che negli ultimi anni non hanno avuto nel partito ruolo di primo piano. Il giorno dopo, tuttavia, non arriva dal Pd nessuna presa d'atto…. Materia bollente è la definizione esatta. Quanto ha contato sulla decisione di non andare a Genova il fatto di essere sotto accusa diconnivenza con i Benetton, di dipendenza, oggi e nel passato, dal capitalismo italiano? Accuse da cui il Pd si sta, giustamente, difendendo, denunciando una "campagna ingiusta, e fondata fu fake news". Ma il modo migliore per difendersi era esserci, a Genova, e non solo ai funerali. Esserci a prendersi i pomodori magari, non solo i fischi. Esserci come assunzione di responsabilità – anche degli eventuali errori."

 Interessante analisi e per di più espressa da una dichiarata elettrice del PD e da una donna di sicura intelligenza.Insomma una degna avversaria che in questa analisi rafforza i nostri convincimenti.Mi abbevero dalla Annunziata per rafforzare i miei convincimenti.



 Scrive oggi Il Fatto Quotidiano:il 1 febbraio 2018 si tenne una riunione tra il Ministero delle Infrastrutture,il Provveditorato alle opere pubbliche e la direzione di vigilanza sulle concessionarie autostradali.Da notizie accertate e diffuse da L’Espresso pare che da quella rionione ne uscì UN VERBALE che accertava come gli stralli del ponte Morandi  avessero una percentuale di corrosione dal 10 al 20%

A firma del documento l’architetto Ferrazza,il consulente esterno Brencich docente Universitario a Genova
( quello che ha rilasciato decine di interviste nelle ultime ore..) .


Inoltre venne accertato attraverso tecniche particolari ( riflettometria ) che i cavi dei tiranti erano corrosi almeno fino al 20%. Questo solo pochi mesi fa. Tecnici specializzati intervenuti sul manufatto stimavano un grado di degrado pari al 20% della struttura. A quanto pare OTTIMISTICI anche loro dal momento che in poco più di 6 mesi è venuto giù tutto.

Da notare che nella commissione nominata ora dal MIT ci sono sia Ferrazza che Brencich. L’architetto Ferrazza è l’attuale Presidente della commissione del ministero dei Trasporti.




 A questo proposito Giorgio Mulè deputato di FI ha chiesto al Ministro Toninelli la revoca di tutti i componenti della commissione.

 Non ha mica torto,direi…

 La Procura di Genova ora dovrebbe acquisire quel verbale.



 Ma non basta.Il Ministro dell’epoca dei fatti ( della riunione ) Del Rio che dice? Al meeting di Rimini dove dopo tempo si è riascoltata la sua voce ha detto:”mai ricevuto segnalazioni.Sono lavori tecnici”

Naturalmente grande sfoggio di mezzi tecnici e spazi abbondanti sui Tg di regime a simili risposte senza alcun senso…

 Architetto Ferrazza, Prof.Brencich e Graziano Del Rio . Un bel trittico. I primi 2 sapevano del 20% di possibile ammaloramento delle strutture, il Ministro dice che non sapeva nulla.Chi è più responsanbile?
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 






Non mi convince

 Sembra già di aver capito tutto…ad ascoltare le parole oggi in conferenza stampa da parte degli alti dirigenti di Autostrade SPA controllata dai Benetton.

 Oltre ai cordogli doverosi è stato tutto un parlare di faremo,studieremo,progetteremo d’accordo con il Comune di Genova e con la Regione… Ma faremo cosa? Progetteremo cosa?

 Di Maio finora severissimo contro l’operato dei Benetton che dice?

Ha detto,pare: NIENTE ELEMOSINE!

 Che vogliamo fare? In 8 mesi, è stato detto, un nuovo ponte in acciaio là ,al posto di quello crollato ? C’è qualcosa che non quadra.

 Da una parte la richiesta Conte di revoca dalla concessione lunghissima e dall’altra i potenziali revocati che si propongono come i salvatori della Patria. Non mi convince per nulla.

 Così come non mi convincono le parole DEI SOLONI della stampa del tipo Sorgi su La Stampa che in una classica “articolessa alla Scalfari” avanza dubbi sulla capacità del Governo di metter mano alle opere di costruzione e controllo, come per dire: ma non ci sono già i Benetton? Facciamo rifare a loro

 Ed anche insinuando una sia pur minima responsabilità di questo Governo assieme a quelle più evidenti degli altri a cominciare da Prodi e via via proseguendo fino a Renzi-Gentiloni.

 Voler metter dentro questo Governo nato da 2 mesi nella vicenda del ponte sul Polcevera crollato con 43 morti accertati è davvero uno sforzo intellettuale a dir poco
.

 L’AD di Autostrade Castellucci ha detto:
Siamo determinati a fare il ponte. Ma abbiamo bisogno di autorizzazioni. Ogni nostro progetto deve essere visto, valutato e approvato dal ministero come sapete"

 Di Maio ha subito risposto

: Sia ben chiaro: lo Stato non accetta elemosine da Autostrade. Pretendiamo risarcimenti credibili e non vi sarà alcun baratto"

L'unica strada che il governo seguirà è quella di andare avanti con la procedura di revoca. Le loro scuse servono a poco e non vi è modo di alleviare le sofferenze di una città distrutta dal dolore
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Mi chiedevo quanto tempo sarebbe occorso in termini di minuti,ore,giorni affinchè qualche zelante “collega” si sentisse in DOVERE di fare una intervista a OLIVIERO TOSCANI che negli anni recenti è stato l’artefice con le sue campagne pubblicitarie di gran parte del successo commerciale dei BENETTON.

 Era quasi scontato che arrivasse per primo in questa “vera impresa di giornalismo” iL CORRIERE DELLA SERA di Cairo editore.

 La forza dell’inserzionista evidentemente lo imponeva.



 Appare chiaro a tutti che il messaggio che Toscani ha voluto lanciare con quelle sue foto ( a mio personale parere spesso oltre i limiti della decenza ) oggi in questi tempi chiamati “di sovranismo” disturbi non poco.

 E’ il contenuto dell’intervista,le risposte che Toscani dà all’interlocutore che devono far riflettere.

Toscani di recente iscritto al PD e ospite fisso a Radio Radicale assieme a Ballario in una trasmisisone che definire faziosa è poco,esprime i soliti concetti contro quello che da lui è visto come il Governo dell’odio aggiungendovi anche il banale “dovevo passare di lì, da quel ponte crollato"

 Il curatore dell’immagine dei Benetton per una ventina di anni così risponde ad una domanda del giornalista del Corriere Giovanni Viafiora


.Domanda:" E’ ingiusta la tragedia o è ingiusto prendersela con i Benetton?"

 «Prendersela con i Benetton. Come se uno volesse speculare sulla vita degli altri. Ma se loro sono delle persone serissime. Sì, sono sempre stati seri, hanno sempre fatto le cose al massimo.. e lo dico io che ci ho lavorato insieme»

Domanda: "Eppure tutti accusano la concessionaria"

. «Ma scherziamo? Perché questa cattiveria: che popolo frustrato quello italiano, che popolo infelice! Da fotografo e da uomo immagine posso dire proprio questo: siamo un popolo di infelici, incattiviti. Ce l’abbiamo con la nostra condizione, secondo me è per una colpa nostra. Ma allora prendiamoci a sberle per strada, sarebbe più sano a questo punto. Che popolo cattivo… E non dico solo quello italiano, l’umanità. Ce l’abbiamo con tutti…»


  voxnews.info

 Cattiveria? Ma se è Toscani per primo a offendere chi non la pensa come lui..Basta riascoltare le trasmissioni su Radio Radicale.

 E le sue foto sono forse fatte per invogliare al buonismo? Sono state una continua provocazione ,campagne fotografiche che facevano discutere,dividere,incattivire.

 Poi l’incontro con i Benetton in piena espansione con negozi in ogni città e la mondializzazione del marchio con campagne pubblicitarie mirate ( tutti i colori del mondo- l’incrocio delle razze ) con contenuti quindi anche etici ma soprattutto efficaci dal punto di vista economico di ritorno

. Insomma da che pulpito!

 Si sono trovati evidentemente i Benetton e Toscani perfettamente allineati nel saper sfruttare anche col cinismo di certe campagne, dei fini prettamente commerciali

. E ora si parla di etica e di gente incattivita. Una cosa è certa: finora non mi pare che dai Benetton titolari per decenni ancora della concessione Autostrade per l’Italia sia arrivata una qualche parola di conforto,di sostegno,di aiuto. No! Solo di interessi economici




 Valga per chiudere il discorso Toscani quanto scrisse a suo tempo Marion Grafin Donhoff direttrice della rivista amburghese “ Die Zeit” dopo che la corte Suprema Federale di Karlsruhe nel 1995 confermò la proibizione emessa da una senteza del Tribunale di Francoforte ,circa la diffusione di una parte della campagna pubblicitaria della Benetton:

n.d.r..de

Toscani è colpevole due volte: le sue foto umiliano i sentimenti morali del senso comune; e di conseguenza costringono il legislatore ad una attività di censura che ci getta di forza all’interno di un paradigma autoritario.

 Ed ora lo stesso uomo,targato orgogliosamente PD ,ci parla di gente incattivita…..

 PS: a conferma della “gente incattivita” andate se volete a leggervi su Twitter la pagina di Toscani là ove parla di Matteo Salvini..l’epiteto più lieve è:CRETINO passando per BESTIA e BULLO

Già, ma lui è iscritto al PD,quindi può! Sarebbe uno slogan
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 






Situazione Genova a due giorni dal crollo del ponte sul Polcevera.

 I dati ufficiali per ora sono questi: 38 morti accertati e una quindicina ( media prevista ) di dispersi.

 Operatori sempre al lavoro sia alla ricerca di eventuali sopravvissuti ( molto improbabile ) sia per liberare al più presto possibile il greto del torrente Polcevera dalle macerie,sia per supportare concretamente gli oltre 600 sfollati.

 E’ ovvio che un fatto così eclatante come questo abbia rinfocolato polemiche politiche a non finire.

 Da una parte ( Governo ) si accusano i Benetton ( titolari della concessione ) di intascare lauti pedaggi con utili miliardari e di non aver fatto i dovuti controlli sulle strutture, Benetton avvicinati da Di Maio e Toninelli del M5Stelle ai Governi della sinistra e dall’altra, dai sinistrorsi sconfitti ma permalosi assai,si vomitano accuse di sciacallaggio politico.

                                  vox.it

 Ma non solo dai sinistrorsi permalosi ma anche dagli alleati ( ???? ) con Brunetta in testa piovono accuse contro il Governo reo a dire dell’economista di Forza Italia,di provocare scossoni in borsa riferendosi al crollo delle azioni di Atlantia ma anche di tutte quelle del settore autostradale. Insomma ,aver detto da parte di Conte che si vuole mettere in atto una procedura per il ritiro della concessione al gruppo Benetton proprietario della società Autostrade, avrebbe causato gravi danni ai titoli che in borsa in due giorni hanno perso 4,2 miliardi di capitalizzazione con ben 33 milioni di azioni che hanno cambiato proprietario.


 In questa brutta vicenda e tralasciando il livore dei soliti Orfini e Fiano del PD sconfitto circa il comportamento ritenuto offensivo da parte di Salvini che nella notte della tragedia era in Sicilia ad una cena con 260 persone ha avuto ben più peso mediatico e di sostanza la querelle tra Di Maio e Renzi.

Di certo quel PROLUNGAMENTO della durata delle cancessione inserita nottetempo nel decreto Sblocca Italia nel 2015 .Governo Renzi- non è che non faccia pensare.

                                              

 Così come la non trasparenza del contratto in alcune parti secretato.( Segreto di Stato!) Da qui le accuse di Di Maio verso Renzi evidenziate su Facebook:

«Renzi dice che Benetton non ha finanziato il Pd né la Leopolda, non dice niente delle altre fondazioni legate a doppio filo col suo partito. La sua parola per gli italiani vale zero. Uno che vergognosamente compra un aereo gigante inutile sprecando i soldi degli italiani e che aveva detto che si sarebbe ritirato dalla politica dopo la vittoria del no al referendum e che oggi siede sulla poltrona da senatore non ha nessuna credibilità». «Tutti i nomi dei finanziatori del Pd dalla sua nascita a oggi e di tutte fondazioni ad esso collegate. Carta canta! Che hanno da nascondere ancora? Tanto scoperchieremo tutto e il marcio verrà a galla

Di Maio poi tocca un argomento interessante che è stato sottaciuto dai più.

 Ovviamente e lo diciamo da tempo, quasi tutta la stampa italiana e pressochè tutte le Tv sono appiattite sul vecchio Governo o quanto meno non amano per nulla il nuovo. E Rai news24 ne è la perfetta testimonianza.

 Il nome dei Benetton non viene quasi mai fatto,ed è vero.


 Prosegue nel suo intervento DI Maio: “È vergognoso, ad esempio, che la parola `Benetton´ non compaia nei giornali mentre tutti danno addosso al MoVimento e in particolare a Beppe Grillo che viene accusato di essere il responsabile del crollo: roba da mentecatti! La verità è che tutti hanno sempre pensato e anche ora pensano solo al business. Ci sono morti sotto le macerie, feriti negli ospedali e soccorritori al lavoro da 2 giorni e dal gruppo Atlantia dei Benetton arrivano discorsi sul `valore residuo´ e dal Pd questi attacchi politici indegni, dopo tutti i favori fatti ad Autostrade per l’Italia. È proprio questa mancanza di cuore che ha portato una società ad interessarsi solo dei profitti e un partito solo del suo vantaggio politico. Ma è finita quell’epoca”

 Impossibile dargli torto!



 Silenzio assordante da parte di Del Rio che nel 2015 e nel 2016 era a capo del dicastero dei trasporti ed aveva ricevuto due diverse interrogazioni parlamentari da parte del Senatore Maurizio Rossi circa la manutenzione sul Ponte Morandi.



 NESSUNA RISPOSTA.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 





Ponte crollato a Genova oggi Ferragosto è stato giorno di pieno lavoro dei soccorritori mentre come prevedibile si allunga la tragica lista dei deceduti arrivata a 39 mentre gli sfollati sono 664 Vi sono ancora numerosi dispersi.

 Si cominciano a prendere in considerazione le conseguenze della catastrofe ,si comincia ad agire in ogni senso. La polizia giudiziaria sta svolgendo su mandato della Procura rilievi fotografici sul manufatto distrutto per poter preservare le prove mentre verrà acquisita anche la documentazione inerente il contratto di servizio con Autostrade circa i lavori di manutenzione effettuati negli anni sul ponte.

 Un ponte che dal momento dell’entrata in esercizio aveva da sopportare volumi di traffico e quindi di sollecitazioni oltre 4 volte quelli del periodo iniziale


 Nel pomeriggio a Genova si è tenuto un Consiglio dei Ministri straordinario con la partecipazione di Conte,Di Maio,Toninelli e Salvini, riunione allargata anche al Sindaco di Genova Bucci, al Presidente del Porto Signorini ed al Governatore Toti.



 Il Premier Conte al termine dei lavori ha detto: Il Consiglio dei ministri ha deciso di avviare la revoca delle concessioni ad Autostrade per l’Italia perché non possiamo aspettare i tempi della giustizia».

Sono anche stati decisi 12 mesi di stato di emergenza per Genova e uno stanziamento di 5 milioni di euro per i primi interventi per sfollati e viabilità .

 Si cercherà di rimuovere al più presto i detriti sul letto del Polcevera mentre sarà anche nominato un commissario ad hoc per la ricostruzione a Genova.



 Da parte di Autostrade per l’Italia ( la concessionaria dei Benetton) si è affermato che avendo la piena disponiblità delle aree loro sarebbero in grado di ricostruire il viadotto crollato in 5 mesi !

 L’annunciata da Conte possibile revoca della concessione alla Società Autostrade per l’Italia potrebbe però costare assai cara in termini di penali ,così come mettono subito in risalto i giornali ( Repubblica ) ed i siti ( Huffington Post ) diciamo “amici” dei Benetton e “nemici” degli avvocati del popolo come definiscono il Premier Conte

 Come? Già la sentenza prima degli accertamenti?

 Dove è il GARANTISMO tanto caro alla sinistra arcobaleno?

 Questo è un processo sommario hanno scritto!

Si rconoscono sempre….
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




E in questo Paese disastrato eticamente e moralmente da anni di malaffare,insensibilità e cattive politiche pubbliche ci mancava anche la tragedia di Ferragosto!

 100 metri di strada,quella di un ponte tra i più trafficati al mondo, quello che attraversa il Polcevera a Genova che improvvisamente crolla a terra da un’altezza di 45 metri,trascinando con sé 35 vite ( per ora ) e decine e decine di automezzi.


                                            

 Un ponte che da quando è stato inaugurato,era il settembre 1967 , considerato all’avanguardia della tecnica ingegneristica ( strutture di cemento precompresso ) era però stato oggetto di continue e costosissime opere di manutenzione tecnica.

 Fino ad arrivare, negli anni 2009 con la Regione a guida Burlando a inchieste,studi di modifica,dibattiti furiosi sulla necessità di addivenire a nuove soluzioni ed anche all’abbattimento della struttura. Nulla si fece.Perchè non si poteva mettere fine a quel transito ininterrotto di migliaia e migliaia di veicoli al giorno!

 E così anno dopo anno e manutenzione dopo manutenzione si è arrivati alla tragedia di oggi. Oltre alla vite umane stroncate c’è una città che sarà privata per anni ( 5-6 ) di un asse strategico di collegamento tra levante e ponente ( porto ed aeroporto ) con conseguenze pesanti sull’intera struttura viaria cittadina e non

. Ora,dopo la conta dei morti ed i primi bilanci e rilevazioni tecniche oltre che alla visita dei soliti politici (doverosa ) si assisterà al consueto balletto di responsabilità e soprattutto ai SOLITI: IO L’AVEVO DETTO!

Sono questi quelli che più mi fanno incazzare. E’ come quelli che dicono: Dio Bono, ci sono passato anch’io di lì, o come quelli che dopo che in una tabaccheria è stato venduto un biglietto vincente, il giorno dopo ci fanno la fila per acquistarne un altro!

Sarà nelle prossime ore la fiera dei tecnici e degli ingegneri che diranno la loro. Ma i responsabili ci devono essere e vanno trovati e sanzionati.

 Ora si vanno a rivangare verbali ,dibattiti,prese di posizione tenutesi anche in consiglio comunale a Genova dopo le parole da parte del Presidente di Confindustria della città, Calvini, era il 2012 che profetizzò il crollo della struttura entro una decina d’anni. Infausto presagio.

 E con “vero acume politico” l’Huffington Post la mette subito in polemica politica con quanto disse in consiglio comunale Paolo Putti del M5 Stelle: dice che il Ponte Morandi crollerà fra 10 anni. A noi Autostrade, in quest'aula, ha detto che per altri 100 anni può stare in piedi

Infuriava il dibattito sulla possibilità o meno di realizzare la famosa “Gronda”, nuovi viadotti, nuovi percorsi per superare il viadotto Morandi oggi crollato

 E bravi sciacalli…

 Inutile dire delle enormi conseguenze economiche del fatto.La parte del ponte rimasta in piedi andrà demolita e per anni ci saranno disagi alla circolazione in quella zona nevralgica tra levante e ponente tra porto,aeroporto e zona industriale.

 La beffa semmai è questa: di recente dalla Ue era arrivato il via libera per la spesa da parte italiana di oltre 4 miliardi di euro per il nuovo passante genovese e la Società Autostrade per l’Italia aveva ottenuto dal Governo Gentiloni il prolungamento della concessione fino al 2042 in modo tale da non far aumentare oltre l’inflazione più lo 0,5% annuo il costo del pedaggio!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 





Eppure un qualche motivo ci sarà pure se nessuno VUOLE PIU’ LA AQUARIUS!

 No dall’Italia,no da Malta ( e questo era scontato) no dalla Spagna!

 E loro della Aquarius ottengono spazi su Rai News 24 ( ovviamente ) con intervista alla responsabile di ONG SOS Mediterranée Sophie Beau, la quale non sa più che pesci prendere.


 Ormai ci si appella solo alla legge del mare…

 Non hanno più presa,non hanno più affari da fare.Si stancheranno.

LA SMETTERANNO DI FAVORIRE L’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA una buona volta!



 Salvini:l’Acquarius vada dove vuole ma non in Italia” “Stop ai trafficanti di essere umani”

 Perché non vanno a Barcellona dalla Colau?

 La ONG SOS Mediterranee dice che la nave è con 141 a bordo in attesa che qualcuno le indichi un porto sicuro dove poter far sbarcare i recuperati in mare

. Ci pensi la UE a sbrigare la pratica.



 Toninelli vorrebbe che la GB si prendesse le sue responsabilità essendo la nave battente bandiera di Gibilterra.

 AQUARIUS nave di proprietà tedesca. Era della Guardia Costiera tedesca col nome “gattodeimari” MeerKatze Lunhezza 77 metri 1976

AQUARIUS noleggiata dalla ONG francese SOS Mediterranée

 AQUARIUS battente bandiera di Gibilterra

 AQUARIUS con equipaggio straniero 11 persone . Poi 8 medici di MSF e 11 crociati di SOS Mediterranée

Dicono che la Aquarius a mantenerla costi 11.000 euro al giorno!


 Insomma QUESTI CROCIATI,QUESTI PALADINI DELL’ACCOGLIENZA, QUESTI VOLONTARI CON TELECAMERE,stanno creando un putiferio internazionale.

E insistono.Hanno il virus dell’esaltazione da crociata e quindi sono pericolosi.

 E sono anche stupiti che ci sia qualcuno,qualche essere umano da loro non considerato tale visto che loro soccorrono i più deboli ( 15-20-30enni in buna forma!) del fatto che tutto sommato il problema non sia più così in primo piano.

 Con le giuste politiche,con il rafforzamento della Guardia Costiera Libica,pian piano il fenomeno immigrazione scenderebbe a livelli sostenibili,normali.

 Ma ci sono loro I CROCIATI A TUTTI I COSTI.I PATTUGLIATORI DE MARE che insistono. Qualcuno li fermi.


                               

A quando il sequestro della nave Aquarius così come chiede Giorgia Meloni?             
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


La Stampa.it

Nel giorno in cui l’Italia si è fermata per vedere gli “sfracelli” che Cristiano Ronaldo combinava in quell’appuntamento col gol in quella grande amichevole estiva piemontese,è forse passata sottaciuta l’intervista rilasciata da Giancarlo Giorgetti a Libero

. Altro che gol di Ronaldo! Qui si è toccato il nervo scoperto della situazione!

Si è toccata la verità.

 Ciò in cui sperano I NEMICI DELLA LEGA, vale a dire i piddini sconfitti e gli ex alleati di Forza Italia. Questa è la verità.


 Al Governo giallo-verde potrebbe essere impedito di governare in autunno da una ORCHESTRATA SPECULAZIONE FINANZIARIA INTERNAZIONALE!



 Giorgetti ha ragione a temerla. In sintesi il sottosegretario leghista alla Presidenza del Consiglio ha tenuto a precisare che le élite italiane ed europee vogliono far fuori questo Governo del cambiamento.

La vecchia classe dirigente italiana ed europea ha aggiunto non vuole precedenti populisti e vorrebbe con i fondi CHE HANNO IN PANCIA MOLTI TITOLI ITALIANI creare attacchi speculativi a breve.

 E’ lui che ha il polso vero della situazione

.Quello che trama da anni il Letta maggiore con Berlusconi lui fa prima con Bossi poi con Salvini.



 Tanto è vero che un non sprovveduto in materia economica come il Brunetta è già da tempo che paventa una “tempesta perfetta” autunnale tanto forte da far cadere il governo o quanto meno da indurre Salvini a tornare nell’agone di Forza Italia per riadattarsi ad un centro vischioso e senza prospettive.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4
Ci sono 5 persone collegate

< giugno 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (32)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (86)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (2)
Critica politica (699)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: