VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Milano, Piazza della Moschea... di Admin
 
"
"Più si consumano gli anni, più diventano preziosi".

Goethe
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 

                                                                    

 CONCLUSE LE QUALIFICAZIONI AGLI EUROPEI FRANCESI DE 2016

Ultima giornata di gare ( 9 ) per le qualificazioni a Francia 2016 In gara i Gruppi A , B ed H

GRUPPO A

 OLANDA –REPUBBLICA CECA 2-3 Kadeřábek (RC) al 24’ del 1° tempo Šural (RC) al 35’ del 1° tempo Van Persie (O) su autorete al 21’ del 2° tempo Huntelaar (O) al 25’ del 2° tempo Van Persie (O) al 38’ del 2° tempo

 TURCHIA – ISLANDA 1-0 Selçuk İnan al 44’ del 2° tempo

LETTONIA – KAZAKISTAN 0-1 Kuat al 20’ del 2° tempo

CLASSIFICA:

REPUBBLICA CECA 22 punti

ISLANDA 20 punti

TURCHIA 18 punti

OLANDA 13 punti

LETTONIA 5 punti

 KAZAKISTAN 5 punti

GRUPPO B

GALLES – ANDORRA 2-0 Ramsey al 5’ del 2° tempo Bale al 41’ del 2° tempo

 CIPRO – BOSNIA ERZEGOVINA 2-3 Medjunianin ( BE ) al 13’ del 1° tempo Charalambides ( C) al 32’ del 1° tempo Medjunianin (BE ) al 44’ del 1° tempo Mytidis (C) al 41’ del 1° tempo Djauric (BE ) al 22’ del 2°tempo

BELGIO – ISRAELE 3-1 Mertens (B) al 19’ del 2° tempo De Bruyne (B) al 33’ del 2° tempo Hazard (B) al 39’ del 2° tempo Hemed (ISR) al 43’ del 2° tempo

CLASSIFICA:

 BELGIO 23 punti

 GALLES 21 punti

BOSNIA ERZEGOVINA 17 punti

ISRAELE 13 punti

CIPRO 12 punti

ANDORRA 0 punti

 GRUPPO H

ITALIA E CROAZIA QUALIFICATE NORVEGIA AGLI SPAREGGI

ITALIA- NORVEGIA 2-1 Tettey (N) al 23’ del 1° tempo Florenzi (I) al 29’ del 2° tempo Pellè (I) al 37’ del 2° tempo

 ITALIA : Buffon Barzagli Bonucci Chiellini Darmian Florenzi Montolivo Soriano De Sciglio Eder Pellè All.tore:Conte

 NORVEGIA: Nyland Elabdellaoui Hovland Forren Aleesami Tettey Johansen Skjelbred Henriksen Berget Soderlund All.tore: Hogmo.

 ARBITRO : Brych (Ger).

 L’Italia è già qualificata. Stasera dovrebbe sperare che il Belgio non vinca la sua gara contro Israele per poter essere testa di serie in Francia in base al ranking.In caso di risultato uguale l’Italia dovrebbe vincere con almeno 4 gol di scarto.Molto difficile se non impossibile.

 La Norvegia deve solo vincere per potersi qualificare direttamente mentre la Croazia aspetta buone cose dall’Italia avendo un compito facile a Malta.

L’Italia ha una lunga imbattibilità interna.Dura dal 1999. 38 partite senza sconfitta.La Danimarca l’ultima a battere l’Italia in casa.

Occasioni per Pellè al 1’ ed al 35’ la prima con un colpo di testa di poco fuori la seconda con un tiro che fa la barba al palo. In mezzo al 24’ un gol improvviso della Norvegia con Tettey abile a riprendere una respinta di Chiellini ed a battere Buffon all’angolo con un tiro di controbalzo. Italia che non meritava lo svantaggio.

 In 8’ nella ripresa l’Italia ribalta il risultato e conquista il primo posto nel Gruppo ma non la testa di serie avendo il Belgio come previsto battuto Israele.

 Al 29’ gol di furbizia di Florenzi che approfitta di un errore di Aleesami nel cercare di dare al portiere un cross dalla destra di Giovinco subentrato a Eder.Arriva il romanista anticipa il portiere e pareggia.

 Al 38’ gol sorpasso di Pellè dopo un lancio dalla destra di Florenzi e tiro al volo di sinistro con palla che passa sotto la scarpa di un difensore e si insacca in diagonale.

MALTA –CROAZIA 0-1 Perisic al 25’ del 1° tempo 

BULGARIA – AZERBAIGIAN 2-0 Alexandrov al 20’ del 1° tempo Rangelov all’11° del 2° tempo

CLASSIFICA:

 ITALIA 24 punti

CROAZIA 20 punti 1 punto di penalizzazione

 NORVEGIA 19 punti

BULGARIA 11 punti

AZERBAIGIAN 6 punti

MALTA 2 punti

 SI SONO QUINDI QUALIFICATE PER I PROSSIMI CAMPIONATI D’EUROPA DI FRANCIA 2016 :

FRANCIA come padrona di casa

 come prime nei vari Gruppi :

 REPUBBLICA CECA BELGIO SPAGNA GERMANIA INGHILTERRA IRLANDA DEL NORD AUSTRIA ITALIA PORTOGALLO

come seconde nei vari gruppi :

 ISLANDA GALLES SLOVACCHIA POLONIA SVIZZERA ROMANIA RUSSIA CROAZIA ALBANIA

Migliore terza: TURCHIA  (migliore terza non tenendo conto nei rispettivi gironi dei risultati ottenuto con l'ultima del girone di appartenenza )

vanno agli spareggi: da dove usciranno le ultime 4 nazionali

UCRAINA REPUBBLICA D’IRLANDA SLOVENIA DANIMARCA SVEZIA BOSNIA NORVEGIA UNGHERIA

Domenica 18 ottobre alle 11.20 è in programma il sorteggio degli spareggi a Nyon

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                      

Decima ed ultima gara nei gironi di qualificazione per i Gruppi C ,E ,G

GRUPPO C

La Spagna è già qualificata. Interessante la lotta per il secondo posto tra Slovacchia e Ucraina ambedue a 19 punti.

Ricordiamo che delle terze passa la migliore mentre le altre 8 vanno agli spareggi per trovare le ultime 4 Nazionali che si qualificheranno.

L’Ucraina perdendo in casa contro la Spagna ha sciupato un cammino prezioso che l’aveva portata a sperare nel miglior terzo posto utile per andare direttamente a Francia 2016. Gli Ucraini faranno gli spareggi

Ora dipenderà tutto da Italia-Norvegia e da Malta-Croazia di domani sera.

 SLOVACCHIA QUALIFICATA STASERA

UCRAINA-SPAGNA 0-1 Mario Gaspar al 22’ del 1° tempo

 LUSSEMBURGO –SLOVACCHIA 2-4 Hamsik (S) al 24’ del 1° tempo Nemec (S) al 29’ del 1° tempo Mak (S) al 30’ del 1° tempo Mutsch (L) al 16’ del 2° tempo Gerson (L) al 20’ del 2° tempo su rigore Hamsik al 46’ del 2° tempo

 BIELORUSSIA –ERJ MACEDONIA 0-0

CLASSIFICA:

 SPAGNA 27 punti 9/0/1 23/3 +20

 SLOVACCHIA 22 punti 7/1/2 17/8 +9

 UCRAINA 19 punti 6/1/3

BIELORUSSIA 11 punti

LUSSEMBURGO 4 punti

MACEDONIA 4 punti

GRUPPO E

INGHILTERRA E SVIZZERA GIA’ QUALIFICATE

SLOVENIA AGLI SPAREGGI

 INGHILTERRA VITTORIOSA IN TUTTE E 10 LE PARTITE DISPUTATE!

LITUANIA-INGHILTERRA 0-3 Barkley al 29’ del 1° tempo Arlauskis (L) al 35’ del 1° tempo su autorete Oxlade-Chamberlain al 17’ del 2° tempo

 ESTONIA –SVIZZERA 0-1 Klavan (E) su autorete al 49’ del 2° tempo

SAN MARINO – SLOVENIA 0-2 Cesar al 9’ del 2° tempo Pecnik al 30’ del 2° tempo

INGHILTERRA 30 punti 10/0/0 31/3 + 28

SVIZZERA 21 punti 7/1/3 24/8 +16

 SLOVENIA 16 punti

ESTONIA 10 punti

LITUANIA 10 punti

SAN MARINO 1 punto

 GRUPPO G

 AUSTRIA GIA’ QUALIFICATA

 RUSSIA QUALIFICATA STASERA

SVEZIA AGLI SPAREGGI

AUSTRIA –LIECHTENSTEIN 3-0 Arnautovic al 12’ del 1° tempo Janko al 9’ ed al 12’ del 2° tempo

SVEZIA – MOLDAVIA 2-0 Ibrahimovic al 23’ del 1° tempo Erkan Zengin al 47’ del 1° tempo

RUSSIA – MONTENEGRO 2-0 Kuzmin al 33’ del 1° tempo Kokorin al 37’ su rigore

CLASSIFICA:

 AUSTRIA 28 punti 9/1/0 22/5 +17

RUSSIA 20 punti

SVEZIA 18 punti

MONTENEGRO 11 punti

LIECHTENSTEIN 5 punti

MOLDAVIA 2 punti

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                     

Decima ed ultima gara nei gironi di qualificazione per i gruppi D , F ed I in vista di Francia 2016

GRUPPO D

In questo gruppo le gare da seguire sono due.

 La Germania ha 19 punti, la Polonia e la Repubblica d’Irlanda 18 Tutto è possibile ma è probabile che passino Germania e Polonia e la Repubblica d’Irlanda vada agli spareggi

GERMANIA-GEORGIA 2-1 Muller (G) al 5’ del 2° tempo su rigore Kankava (GEO) all’8’ del 2° tempo Kruse al 33’ del 2° tempo

POLONIA- REPUBBLICA D’IRLANDA 2-1 Krychowiak (P) al 13’ del 1° tempo Walters (RI) al 16’ del 1° tempo su rigore Lewandowski (P) al 42’ del 1° tempo

GIBILTERRA – SCOZIA 0-6 Martin al 25’ del 1° tempo Maloney al 39’ del 1° tempo Fletcher al 7’  all’11’  ed al 40' del 2° tempo Naismith al 46' del 2° tempo

CLASSIFICA:

 GERMANIA 22 punti qualificata a Francia 2016

 POLONIA 21 punti qualificata a Francia 2016

 REPUBBLICA D’IRLANDA 18 punti agli spareggi

 SCOZIA 15 punti

GEORGIA 9 punti

 GIBILTERRA 0 punti

LEWANDOWSKI E’ ARRIVATO A QUOTA 15 GOL MESSI A SEGNO NELLE ULTIME 6 GARE!

                                                     

 GRUPPO F  IRLANDA DEL NORD GIA’ QUALIFICATA

FINLANDIA –IRLANDA DEL NORD 1 -1 Cathcart (IN) al 31’ del 1° tempo Arajuuri (F) al 43’ del 2° tempo

ISOLE FAROE –ROMANIA 0-3 Budescu al 4’ ed al 46’ del 1° tempo Maxim al 38’ del 2° tempo

GRECIA – UNGHERIA 4-3 Stafylidis (G) al 5’ del 1° tempo Lovrencsics (U) al 26’ del 1° tempo Nemeth (U) al 10’ del 2° tempo Tachtsidis (G) al 12’ del 2° tempo Nemeth (U) al 30’ del 2° tempo Mitroglou (G) al 34’ del 2° tempo Kone (G) al 41’ del 2° tempo

CLASSIFICA:

IRLANDA DEL NORD 21 punti qualificata a Francia 2016

 ROMANIA 20 punti qualificata a Francia 2016

 UNGHERIA 16 punti agli spareggi

FINLANDIA 12 punti

 ISOLE FAROE 6 punti

GRECIA 6 punti

 GRUPPO I

PORTOGALLO GIA’ QUALIFICATO

PRIMA STORICA QUALIFICAZIONE PER L’ALBANIA       

 Tutto l’interesse è nel vedere se dopo due beffe subite nei minuti finali contro il Portogallo e contro la Serbia, l’Albania di Gianni De Biasi riuscirà nel miracolo della qualificazione diretta andando a vincere in Armenia.

SERBIA –PORTOGALLO 1-2 Nani (P) al 5’ del 1° tempo Tosic (S) al 20’ del 2° tempo Moutinho (P) al 33 ‘del 2° tempo

ARMENIA – ALBANIA 0-3 Hovhannisyan (AR) al 9’ del 1° tempo su autorete Xhimshiti (AL) al 23’ del 1° tempo Sadiku ( AL) al 31’ del 2° tempo

 CLASSIFICA

PORTOGALLO 21 punti qualificato a Francia

2016 ALBANIA 14 punti qualificata a Francia

 2016 DANIMARCA 12 punti agli spareggi

SERBIA 4 punti 3 punti penalizzazione

ARMENIA 2 punti

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                 

Dopo la disputa della nona gara ecco la situazione per i vari GRUPPI in vista degli Europei di Francia 2016

GRUPPO A

GIA’ QUALIFICATE ISLANDA E REPUBBLICA CECA

 ISLANDA- LETTONIA 2-2 Sigthorsson ( IS) al 5’ del 1° tempo Sigurdsson (IS) al 27’ del 1° tempo Cauna (L) al 4’ del 2° tempo Sabala (L) al 23’ del 2° tempo

KAZAKISTAN – OLANDA 1-2 Wijnaldum (O) al 33’ del 1° tempo Sneijder (O) al 5’ del 2° tempo Kuat (K) al 49’ del 2° tempo

 REPUBBLICA CECA – TURCHIA 0-2 Selcuk Inan su rigore al 17’ del 2° tempo Calhanoglu al 34’ del 2° tempo

 ISLANDA 20 punti 6/2/1 17/5 +12

 REPUBBLICA CECA 19 punti 6/1/2 16/12 +4

 TURCHIA 15 punti

 OLANDA 13 punti

LETTONIA 5 punti

KAZAKISTAN 5 punti

 Molto probabilmente l’OLANDA resterà a casa. La vittoria della Turchia in esterni contro la Repubblica Ceca già sicura di Francia 2016 ha messo nei guai l’Olanda pur vittoriosa in Kazakistan- Alla Turchia non dovrebbe essere difficile ottenere i 3 punti in casa contro l’Islanda.

 GRUPPO B

 BELGIO E GALLES GIA’ QUALIFICATE

 Stasera si giocano:

 ISRAELE CIPRO 1-2 Dossa Junior ( C ) al 13’ del 2° tempo Bitton (IS) al 31’ del 2° tempo Demetriou (C) al 35’ del 2° tempo

ANDORRA BELGIO 1-4 Nainggolan(B) al 19’ del 1° tempo De Bruyne(B) al 42’ del 1° tempo Lima ( A) al 51’ su rigore Hazard (B) all’11’ del 2° tempo su rigore Depoitre (B ) al 19’ del 2° tempo

 BOSNIA ERZEGOVINA GALLES 2-0 Dijuric al 26’ del 2° tempo Ibisevic al 45’ del 2° tempo

Classifica:

 BELGIO 20 punti

 GALLES 18 punti

 BOSNIA ERZEGOVINA 14 punti

 ISRAELE 13 punti

CIPRO 12 punti

ANDORRA 0 punti

 Con la sconfitta casalinga contro Cipro Israele è quasi fuori dai giochi.Non è pensabile che il Belgio possa perdere in casa nell’ultima gara contro Israele. Dal canto suo Cipro ha una grande opportunità.Se batterà la Bosnia Erzegovina andrà agli spareggi!

GRUPPO C

 SPAGNA GIA’ QUALIFICATA

SPAGNA 24 punti 8/0/1 22/3 + 19

 SLOVACCHIA 19 punti 6/1/2 13/6 +7

UCRAINA 19 punti 6/1/2 +11

 BIELORUSSIA 10 punti

 LUSSEMBURGO 4 punti

MACEDONIA 3 punti

 La vera sorpresa è stata la sconfitta casalinga della Slovacchia contro la Bielorussia con la contemporanea vittoria della Ucraina in Macedonia. Per il secondo e terzo posto necessaria attendere l’esito delle gare Lussemburgo-Slovacchia ed Ucraina-Spagna. Non sono da escludersi sorprese.

 GRUPPO D

 La clamorosa sconfitta dei Campioni del Mondo della Germania in Irlanda ha rimesso tutto in gioco.La Scozia è matematicamente eliminata.

GERMANIA 19 punti 6/1/2 22/8 +14

 POLONIA 18 punti 5/3/1 31/9 +22

REPUBBLICA D’IRLANDA 18 punti 5/3/1 18/5 +13

 SCOZIA 12 punti

GEORGIA 9 punti

 GIBILTERRA 0 punti

Germania-Georgia e Polonia-Repubblica d’Irlanda le prossime due ultime gare decisive.

 Presumibile un cappotto tedesco sulla Georgia e primo posto a 22 punti. E visto lo stato di grazia di Lewandowski ( 14 RETI MESSE A SEGNO NELLE ULTIME 5 PARTITE ) probabilissimo anche il successo della Polonia. L’Irlanda Repubblica dovrebbe andare agli spareggi delle terze.

GRUPPO E

 INGHILTERRA E SVIZZERA GIA’ QUALIFICATE

 INGHILTERRA VITTORIOSA IN TUTTE E 9 LE GARE

INGHILTERRA 27 punti 9/0/0 28/3 + 25

 SVIZZERA 18 punti 6/0/3 23/8 +15

 SLOVENIA 13 punti

 ESTONIA 10 punti

LITUANIA 10 punti

SAN MARINO 1 punto

 La Slovenia è in pratica certa del terzo posto che dà diritto agli spareggi perché dovrà giocare l’ultima gara a San Marino.

GRUPPO F

Belfast in festa! Per la prima volta nella sua storia l’Irlanda del Nord si è qualificata per una fase finale degli Europei.Dopo la vittoria per 3-1 sulla Grecia in disarmo.

 IRLANDA DEL NORD GIA’ QUALIFICATA

IRLANDA DEL NORD 20 punti 6/2/1 15/7 +8

 ROMANIA 17 punti

UNGHERIA 16 punti

FINLANDIA 11 punti

ISOLE FAROE 6 punti

GRECIA 3 punti

Ancora incerto l’esito per il secondo e terzo posto.Sembrerebbe favorita la Romania che deve andare a giocare in trasferta con le Isole Faroe mentre l’Ungheria va in Grecia.Ma i 6 punti delle Faroe indicano che gli isolani semiprofessionisti vendono cara la pelle.

 GRUPPO G

L’Austria capolista vincendo per 3-2 a Podgorica contro il Montenegro l’ha eliminato!

AUSTRIA GIA’ QUALIFICATA

 AUSTRIA 25 punti 8/1/0 19/5 +14

RUSSIA 17 punti

SVEZIA 15 punti

 MONTENEGRO 11 punti

 LIECHTENSTEIN 5 punti

 MOLDAVIA 2 punti

Probabile che la Russia impegnata in casa col Montenegro nell’ultima gara si qualifichi direttamente a Francia 2016. Per la Svezia di Ibrahimovic c’è la certezza degli spareggi.

 GRUPPO H

 ITALIA GIA’ QUALIFICATA

 NORVEGIA MALTA 2-0 Tettey al 19’ del 1° tempo Soderlund al 7’ del 2° tempo

CROAZIA BULGARIA 3-0 Perisic al 2’ del 1° tempo Rakitic al 42’ del 1° tempo Kalinic al 36’ del 2° tempo

AZERBAIGIAN ITALIA 1-3 Eder (I) all’11’ del 1° tempo Nazarov (A) al 31’ del 1° tempo El Shaarawy (I) al 43’ del 1° tempo Darmian (I) al 20’ del 2° tempo

 ITALIA 21 punti 6/3/0 16/6 +8

NORVEGIA 19 punti 6/1/2 12/8 +4

CROAZIA 14 punti 1 punto penalizzazione 8 gare giocate

 BULGARIA 8 punti 8 gare giocate

AZERBAIGIAN 6 punti

 MALTA 2 punti

GRUPPO I

PORTOGALLO GIA’ QUALIFICATO

PORTOGALLO 18 punti

 DANIMARCA 12 punti giocate 8 gare

ALBANIA 11 punti giocate 7 gare

 SERBIA 4 punti 3 punti penalizzazione

 ARMENIA 2 punti

 De Biasi e L’ALBANIA per qualificarsi dovranno andare a vincere in Armenia all’ultima gara.

 La Serbia ha vinto in Albania nei minuti di recupero con gol di Kolarov al 46’ del 2° tempo e di Ljajic al 49’ del 2° tempo. Beffa nel finale esattamente come accadde contro il Portogallo. Per l’Albania il miracolo della qualificazione alle spese della Danimarca dovrà essere trovato in Armenia.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                   

 

                                 

 

Vincere al Melani per la prima volta in stagione.Questo è l’unico obiettivo per la Pistoiese questo sabato 10 ottobre 2015 L’avversario è la Lucchese.Un derby,dunque. Tradizione non male per gli arancioni che nei tempi hanno incontrato già per ben 56 volte complessivamente i rossoneri di Lucca con 19 vittorie 22 pareggi e 15 sconfitte. All’attivo anche i gol 59 a 57.

 La classifica quella delle ore 15 perchè con l’assurdo calendario gestito da Sportube è sempre in movimento,non è certamente esaltante essendo le due compagini appaiate a 5 punti in un lotto di ben 7 squadre immediatamente sopra le ultime 4

 

 PISTOIESE     LUCCHESE    1-0

Sinigaglia al 13’ del 2° tempo

 PISTOIESE: Iannarilli Cruz Di Bari Pasini Placido Vassallo Taddei Damonte Mungo Sinigaglia Speziale All.tore:Massimiliano Alvini

LUCCHESE: Di Masi Benvenga Espeche Maini Nolè Monacizzo Marchesi Sartore Marchesi Pozzebon Vita All.tore:Francesco Baldini

Arbitro: Piscopo di Imperia

 In uno stadio dal clima invernale e coi riflettore accesi nei primi minuti si assiste ad una Lucchese assai intraprendente. Al tiro al 3’ con Pozzebon dalla distanza e parata di Iannarilli. 8’ da Benvenga cross da destra in area per il possibile impatto di Vita che non è preciso. 13’ ottimo salvataggio nei pressi della linea di porta arancione da parte di Placido che impedisce l’intervento di Pozzebon dopo ottima azione sulla destra di Sartore. Inizia a riorganizzarsi la Pistoiese ed al 16’ in un buon contropiede da Sinigaglia a Mungo poi casualmente a Vassallo che viene fermato in angolo 22’ ammonito per simulazione Sinigaglia per una caduta in area di rigore

 La gara è combattuta ed aperta ma i ritmi sono bassi causa anche il forte vento a folate.Prevedo che non sarà semplice schiodare lo zero a zero di partenza.

 Appena si accelerano i ritmi, si vedono i risultati.Al 35’ Cruz va via sulla sinistra e crossa in area ove arriva Sinigaglia che non ha un bell’impatto con la sfera.Comunque una delle poche emozioni della gara finora.

Ed infatti nulla da annotare fino alla fine del tempo tranne un intervento pericoloso di Monacizzo su Vassallo che costa il giallo al rossonero.

 Poche occasioni e gara bloccata.Pistoiese che veleggia verso il terzo consecutivo 0-0 in casa.

Differenze notevoli con la prima scoppiettante in tutti i sensi parte della stagione scorsa.In difesa gli arancioni sembrano organizzati e rischiano poco ma davanti l’assenza di Merini è pesante ed i rifornimenti a Sinigaglia per ora sono stati compito per Cruz che non può di certo supportare ambedue le fasi ,difensiva e offensiva se non episodicamente.

 Alvini cerca di dare più velocità all’attacco inserendo Piscitella sin dall’inizio ripresa, al posto di Speziale.Si passa ad un più offensivo 4/3/3

 Rischia la retroguardia della Pistoiese al 1’ con Sartore che entra in area superando Pasini ma Iannarilli conferma sicurezza.

 L’ingresso di Piscitella ha subito reso più vivace la manovra. I rossoneri subiscono due gialli uno a Maini l’altro a Vita.

Al 13’ va in vantaggio la Pistoiese con una bella inzuccata del Samurai Davide Sinigaglia che si eleva altissimo ed impatta in modo vincente una palla da angolo battuto da Piscitella. Primo gol in casa della Pistoiese.Gol pesante.

                   Pistoiasport.com           

 La Lucchese dovrà accelerare i ritmi e gli arancioni agiranno in contropiede. Baldini il tecnico della Lucchese fa uscire Vita ed entrare Fanucchi, poi esce anche Sartore molto generoso per Terrani. Alvini mette in campo Lanini per Placido.

 Gara più interessante e godibile. Al 26’ Mungo al tiro con Di Masi che blocca. Ad un quarto d’ora dalla fine Baldini mette in campo la terza punta.Via Marchesi e dentro Bianconi.

 Al 33’ Benvenga tocca con la mano dopo un’iniziativa di Piscitella.E’ rigore. Va al tiro capitan Di Bari e si ripete ciò che si è visto recentemente.Tiro forte alla sinistra di Di Masi che respinge!Ancora un rigore sbagliato ed è il quarto tra le varie manifestazioni.

Alvini col terzo cambio Falasco per Mungo rinsalda gli ormeggi.

 Al 36’ Traversa clamorosa di Sinigaglia e Piscitella che conferma una certa qual idiosincrasia col gol.Da due passi si fa irretire dal portiere. La partita poteva già essere abbondantemente chiusa. Lucchese che ha rischiato tantissimo

Ed è Iannarilli che salva il risultato al 39’ con una perfetta respinta alla sua destra su una punizione di Pozzobon. Ed è la parata decisiva.La gara finisce con la vittoria meritata della Pistoiese per 1-0

                                                              

 La Pistoiese vince quindi il primo derby di questa stagione e nei confronti della Lucchese porta a 12 le vittorie al Melani contro 9 pareggi e 6 sconfitte.

                                                             

 Si procede nel progetto Alvini.Il primo tassello è prendere pochi gol.E già ci siamo.Per lo spettacolo magari ripassare quando l’organico sarà al completo con l’inserimento di Merini. Comunque la prima vittoria al Melani è arrivata e la porta arancione in tre gare non ha subito gol.

La Pistoiese dopo 6 gare ha 8 punti con 4 gol fatti e 5 subiti e rispetto allo scorso anno ha un solo punto in meno ed è vero che ha segnato la metà dei gol ma ne ha anche subiti 3 in meno.

 Ora la trasferta di Rimini in programma sempre sabato alle 15.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                           

 Ha ben ragione di sorridere Jurgen Klopp !

 Il Post.it

 

Ha appena firmato un sontuoso contratto che lo legherà per i prossimi 3 anni ad una delle più prestigiose squadre del mondo. Il LIVERPOOL FOOTBALL CLUB

 Con un compito difficile.Quello di rinverdire e rimpinguare uno dei più prestigiosi palmarès in europa.

18 titoli nazionali 7 Coppe d’Inghilterra 8 Coppe di Lega e 15 Community Shield in campo nazionale mentre in campo internazionale il Liverpool ha vinto 5 Coppe dei Campioni/Champions League 3 Coppe Uefa/Europa League e 3 Supercoppe Uefa.

L’ultimo di questi successi in campo nazionale è datato 2011/2012 con l’ottava Coppa di Lega mentre per trovare l’ultimo trionfo internazionale occorre risalire all’anno 2005/2006 con la terza Supercoppa Uefa.

 Una grande un po’ appassita,dunque.

 Una grande opportunità quindi anche per Klopp che dopo i fasti al Borussia Dortmund soprattutto negli anni 2010/2013 con due titoli tedeschi e due secondi posti e dopo i mesi sabbatici seguenti gli scarsi risultati dello scorso campionato ora si rimette in gioco in una delle più prestigiose piazze europee.

Arriva con un eccellente curriculum forte del dato statistico che indica nel 57,73% la percentuale di gare vinte col Borussia. 183 vittorie in 317 panchine con le “vespe” giallo nere.

Klopp passerà quindi dall’ambiente di Dortmund ( stadio con la massima media europea di presenze-oltre 79.000 a gara ) a quello non meno caldo di Anfiel Road e della famosa curva di tifosi della Kop.

Tra l’altro Klopp aveva sempre detto di voler prima o poi allenare in Inghilterra e di aver sempre considerato Anfiel Road come lo stadio più speciale e storico.

Queste le prime dichiarazioni di Klopp a Liverpool.

 «Leggo sui giornali che è un disastro, ma siamo solo a sei punti dal primo posto in classifica. È interessante vedere come nessuno sia soddisfatto o paziente. Dobbiamo pensare a cosa cambiare, questo è il mio lavoro e io so cosa voglio. Prima di tutto -spiega- devo parlare con i giocatori per trovare una strada comune. Chiunque sposerà il mio progetto sarà un mio buon amico».

 Ha poi proseguito:

 «Vincere è importante, ma lo è anche il modo in cui si gioca. Io credo in una filosofia di gioco che è molto emotiva, veloce e forte. Le mie squadre devono giocare con grande intensità e spingersi al limite in ogni singola partita. Va bene la tattica, ma con un grande cuore».

                                                    

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                  

La vicenda è nota.

 Elezioni amministrative di Viareggio del 31 maggio scorso con ballottaggio del 14 giugno successivo.

Ammessi al ballottaggio Giorgio Del Ghingaro con 8.415 voti , Luca Poletti con 5.480 voti .

 Il candidiato Massimiliano Baldini si è classificato terzo con 5.453 voti a 27 lunghezze soltanto da Poletti.

 Il ballottaggio ha poi visto Del Ghingaro prevalere su Poletti per 9.286 voti a 6.105.

 Massimiliano Baldini ha impugnato gli atti presentando ricorso al TAR chiedendo:

 

"in tesi, la invalidità e/o nullità delle operazioni elettorali svolte dalle sezioni 2,3,32 e 34 con rinnovazione del primo turno elettorale…

in ipotesi, dichiarare la irregolarità delle operazioni elettorali svolte dagli uffici elettorali delle Sezioni 2,3,14,28,29,32,34,35,38,46,e 51 e per l’effetto disporre nuovo conteggio delle schede relative alle predette sezioni, con conseguente correzione dei risultati del primo turno elettorale e rinnovazione del ballottaggio ammettendovi il candidato Sindaco Massimiliano Baldini in luogo del candidato Luca Poletti "

 

 Il TAR aveva fissato l’udienza per oggi 8 ottobre 2015

 Ebbene poche ore fa Massimiliano Baldini ha ottenuto una vittoria seppur parziale.

Il TAR HA GIUDICATO AMMISSIBILE IL RICORSO sia pure stilando una sentenza non definitiva.

 Questo il commento alla sentenza diffuso dall’Avv.to Massimiliano Baldini.

 LEGALITA' DELLE ELEZIONI COMUNALI DI VIAREGGIO: DAL TAR UN PASSO AVANTI IMPORTANTE !

Prendo atto con estrema soddisfazione della sentenza parziale del Tar Toscana a mezzo della quale è stata riconosciuta l'ammissibilità del ricorso, respinta l'eccezione mossa dal Comune di Viareggio avverso la proponibilità della domanda e, stante l'eventualità dell'accoglimento delle ulteriori censure, ordinato l'integrazione del contraddittorio con gli altri consiglieri comunali, con udienza fissata, al fine di provvedere, per il giorno 20 gennaio 2016.

 In sostanza è stata riconosciuta la possibile, probabile, fondatezza delle nostre doglianze, addirittura oltre il limite del mero riconteggio.

 Precisato quanto sopra e rinviato alla sentenza ogni ulteriore considerazione, ringraziato l'Avv. Carlo Andrea Gemignani per la chiarezza e concretezza espositiva di questa mattina in udienza nonchè tutti coloro che in questi mesi mi hanno aiutato nel rendere possibile la difesa efficace delle nostre ragioni e mi sono stati vicini, colgo l'occasione per dire che, sin da domani ed in attesa che il giudizio termini, l'impegno del sottoscritto, quale Consigliere Comunale, non può che essere quello di continuare ad occuparsi dei problemi della città e dei nostri concittadini. Auspico che - pur in attesa di un possibile annullamento delle elezioni o riconteggio con rinnovo del ballottaggio - a farlo siano tutti quanti perchè questo è il nostro specifico dovere.

Avv. Massimiliano Baldini Capogruppo Movimento dei Cittadini per Viareggio e Torre del Lago Puccini

 Ieri,nell’imminenza della sentenza del TAR il Sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro aveva detto: 

" nel caso il Tar decidesse per un nuovo ballottaggio a Viareggio, Del Ghingaro non sarà della partita. Viareggio sarà di nuovo commissariata - dichiara il primo cittadino - e sarà di nuovo voto."

Una dichiarazione davvero dal sapore democratico cui Baldini aveva subito replicato:

" Non mi pare una bella dichiarazione nemmeno nei confronti di chi è chiamato a decidere. Ed in secondo luogo, politicamente parlando e da cittadino che è andato a votare come, ritengo che un sindaco debba rimanere alla guida della città che governa "con ogni vento", buono o cattivo che sia "

Intanto la città non è governata ed appare abbandonata a sé stessa.

E’ finita anche la calura estiva in genere apportatrice di buoni guadagni ( per le solite categorie…) e già si cercano centinaia di migliaia di euro per il Carnevale.

In che condizioni si arriverà alla prossima udienza del TAR?

Al 20/1/2016?

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                                          

Per giustificare un FALLIMENTO TOTALE ed una serie di ERRORI CLAMOROSI in chiave campagna acquisti che cosa ci si inventa al Milan?

CI SI ARRAMPICA SUGLI SPECCHI MA SENZA UNA LOGICA DI PENSIERO SI FINISCE PER RENDERSI RIDICOLI!

 Ed il tutto in un profluvio di servizi e pubblicità gratuita per il nuovo libro di un noto giornalista americano con intervista-colloquio fiume con il Presidente Berlusconi.

Tra amarcord del tempo glorioso che fu ci si imbatte nella seguente notizia: la dirigenza del Milan ha dato ancora fiducia all’allenatore Mihajlovic RICONOSCENDOGLI l’attenuante di UN CALENDARIO DIFFICILISSIMO….

 

 Calendario difficilissimo ?

 SIAMO AL RIDICOLO!

 Ma non era stata sbandierata ai 4 venti la campagna rafforzamento costata 90 milioni ( cifra mai spesa negli ultimi anni dei parametri zero ), i progetti per il nuovo stadio ( abortito ) l’ingresso imminente di capitali freschi ,i sogni di marketing in Asia ?

E una Società con questi progetti,che ha vinto quanto ha vinto il Milan di Berlusconi,si spaventerebbe di un calendario poco favorevole ?

 E voi andate a dire ai presunti sponsor asiatici che Mihajlovic è stato salvato dalla dirigenza perché in fin dei conti il calendario del Milan è stato difficilissimo ?

 E’ ridicolo!

E’ ammettere che il ruolo del Milan è quello del comprimario, altro che Champions League!

Calendario difficilissimo perché c’è stato da affrontare la Fiorentina a Firenze ,il derby ed il Napoli a San Siro ?

RIDIAMO…

 E allora il calendario del Napoli? Che ha incontrato Lazio , Juventus, Milan ?

 PS: si legge anche: “intanto l’Avv.to Cantamessa sta verificando la traduzione dell’intervista concessa da Honda ai giornalisti giapponesi, intervista nella quale si criticava l’operato della Società. Il tutto per stabilire se sia o no il caso di comminare multe.

 Honda aveva espresso pareri condivisibili.

Se non ci sarà velocemente un cambio di passo sarà necessario un reset generale per evitare di attendere 10 anni per tornare a vincere…

 HA DETTO LA PURA VERITA’

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Pasos del proyecto de un canal interoceánico Domingo 4 de Octubre 2015

|Prensa Latina Articolo di Lianet Arias Sosa

 Corrispondente in Nicaragua per PRENSA LATINA Agenzia di Stampa Ufficiale di Cuba

 Fasi del progetto del Canale Interoceanico Domenica 4 ottobre 2015  Prensa Latina

Il progetto di un Canale in Nicaragua, di cui ci si aspetta un impatto fondamentalmente positivo, continua ad andare avanti per la sua strada con passi che si possono definire responsabili e seri.

L’opera, che dovrebbe apportare grandi benefici a questo paese dell’ America Centrale, unirà gli oceani Atlantico e Pacifico, con un percorso di 276 chilometri, 105 dei quali attraverseranno il Lago Cocibolca anche conosciuto come il Gran Lago del Nicaragua.

 Dal punto di vista economico, gli esperti prevedono che la costruzione del Canale, del valore di 50 miliardi di dollari, equivalente al doppio del prodotto interno lordo di questo paese, creerà circa 250.000 posti di lavoro, tra impiego diretto e indiretto.

 I benefici del progetto, che prevede anche la costruzione di un aeroporto, diverse strade, una zona franca, complessi turistici e due porti, apporterà vantaggi anche a tutto il resto dell’ America Latina. La positività del Canale risulta evidente per l’intera zona geografica;

 ma che succede con questioni essenziali come ad esempio quella sociale ed ambientale?

 La risposta viene direttamente dallo Studio d’Impatto Ambientale e Sociale della via interoceánica, le cui conclusioni e raccomandazioni sono state esposte a diversi settori della società nicaraguense nella prima consultazione pubblica avvenuta sul documento.

 In una recente conversazione con la Prensa Latina, il consulente principale della società cinese HKND Group, Bill Wild, ha fatto riferimento allo studio assicurando che la società Environmental Resources Management (ERM) ha sottolineato che la costruzione del canale è possibile.

 Non abbiamo mai nascosto o negato che un'opera di questa portata possa avere anche effetti negativi, affermò lo specialista, ma ha sottolineato pure che l'indagine presentata al Governo nel maggio scorso, arriva alla conclusione che tale opera è realmente portatrice di un impatto chiaramente positivo.

 Facendo riferimento al totale delle persone negativamente interessate dalla futura costruzione del progetto, Wild ha detto che circa 6.800 famiglie (un 27.000 persone) dovranno essere spostate e di queste solo 25 sono le famiglie indigene. La parte di popolazione soggetta al trasferinto riceverà un compenso económico, oppure nuove case dotate di condizioni abitative migliori di quelle precedenti, ha detto il consulente principale, il quale ha anche ribadito che si tratta di un impegno preso dalla HKND Group.

 

 Inoltre ha ricordato che una delle ragioni per cui è stato scelto il percorso interoceánico attuale (il numero 4) e non un’altro, è che in questo c’è una minore concentrazione di popolazione. Inoltre, dopo un confronto rigoroso dei sei principali percorsi alternativi presi in considerazione in base agli studi fatti, quello scelto è considerato l'unico ad avere il potenziale per attenuare o compensare gli impatti negativi e rispettare adeguatamente le norme internazionali.

 PROBLEMA AMBIENTALE CHIAVE Per quanto riguarda le problematiche ambientali, un’altra questione chiave del progetto, segnalata dagli specialisti, è che senza la costruzione del Canale, il crescente tasso di degrado delle foreste in queste zone porterà certamente alla perdita della gran parte di queste entro un periodo tra i 10 e i 15 anni . Tuttavia, HKND Group sostiene che con la costruzione del Canale le popolazioni avranno migliori condizioni economiche e non ci sarà più bisogno di deforestare per puntare ad un'agricoltura di pura e povera sussistenza.

 Ad Est la maggior parte delle foreste sono quasi scomparse, ciononostante la mappa delle riserve ecologiche in quella zona è impressionante, però solo sulla carta, affermò Wild, perchè l’unica foresta rimasta intatta è quella dell’Indio Maiz, che non è stata toccata dalle attività dell’uomo. Nell'ambito delle azioni a favore del paese, ha spiegato, si impedirà l’invasione umana in Indio Maiz e Punta Gorda "facendo sí che il Canale funzioni come una vera e propia barriera di tali riserve," e inoltre la società finanzierà progetti di riforestazione, tra gli altri posti, anche nel cosiddetto corridoio biologico. La società intende inoltre realizzare azioni per il recupero delle zone umide a San Miguelito, nel dipartimento meridionale di Rio San Juan.

 A proposito del Cocibolca, visto che è un elemento cruciale, HKND Group ha detto che è pienamente consapevole dei problemi del lago e della preoccupazione della gente in quanto all’ impatto ambientale sullo stesso, ma ritiene di poter gestire con successo tali problemi e i conseguenti rischi.

 Tra le misure per mitigare i danni ambientali, si evidenzia il fatto che non si useranno le acque del Lago, ma sarà costruito un nuovo serbatoio -il Lago di Atlanta-, che servirà come una bacino idrico del Canale Interoceanico.

Sui timori di salinizzazione e sedimentazione, il vice presidente esecutivo della società cinese, Kwok Wai Pang, durante la prima consultazione pubblica ha detto che l’acqua del Lago non corre pericolo proprio perché il progetto ha preso in considerazione tali problemi. Ha detto anche che quando la colossale opera sarà costruita, potrà contribuire persino a invertire il danno già causato al Cocibolca dalle attività umane. Dopo aver realizzato lo studio ambientale ed evidenziato tutte le misure raccomandate, siamo molto soddisfatti, ha detto Wild alla Prensa Latina, ricordando che ERM ha dichiarato nel documento che se il progetto farà proprie tutte queste problematiche, si otterranno certamente risultati positivi.

 Il Governo del Nicaragua nel frattempo ha sottolineato che le fasi del progetto vanno avanti. “Vogliamo sottolineare la responsabilità e la serietà con cui si sviluppano tutte le fasi del progetto, per cominciare cosí a dare inizio ai lavori di costruzione del Gran Canale in base ai tempi ragionevolemente stabiliti”, ha recentemente affermato la coordinatrice del Consiglio di Comunicazione Cittadino, Rosario Murillo.

 Prima che il progetto del Canale interoceánico sarà definitivo, ci saranno altri studi, come quelli sui sedimenti e batimetrie del Cocibolca, la ricerca archeologica, rilievi topografici e la valutazione del rischio geotecnico e sismico. Le analisi continuano, ma con la certezza -secondo i risultati degli Studi d’Impatto Ambientali e Sociale- che il progetto del Canale Interoceanico offre potenziali benefici per l'ambiente e la gente di questa nazione centroamericana.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

      27/9/2015  INTER 1  FIORENTINA   4                    

     4/10/2015 MILAN 0 NAPOLI 4                                                                                                                  

C'ERA UNA VOLTA LA LEGGE DI SAN SIRO !

Dove solo entrandovi gli avversari diventavano piccoli piccoli… Ora è diventato terra di conquiste .

Una settimana fa l’Inter capolista soccombe 1-4 con la Fiorentina, ieri sera il Milan subisce la più grave sconfitta di sempre in casa contro il Napoli 0-4

 Non inganni la posizione ottima dell’Inter in classifica.L’Inter che avrebbe meritato di perdere a Genova con la Sampdoria.Non inganni.

 Le due milanesi sono due ex grandi squadre con velleità ,stadio e tifosi da grandi del calcio.

I tifosi milanisti più assennati sono quelli che si identificano con la Curva Sud.Loro sì che da tempo hanno capito la ragione di uno sfacelo tecnico-tattico che dura da anni. E’ colpa della Società,indubbiamente.

 Proprio pensando ai tanti momenti di gloria passata si può evidenziare l’attuale sfacelo. Una stagione già buttata ad inizio ottobre.

         

 Fiorentina e Napoli sono due squadre che lotteranno per il titolo tricolore.

 I viola hanno vinto 11 delle ultime  12 gare di campionato disputate.Giocano bene qualunque formazione scenda in campo, variano spesso modulo di gioco,creano molte occasioni durante la gara ed hanno solidità difensiva. Se l’ambiente resterà entusiasta ma calmo nessun traguardo può essere precluso a Sousa ed ai suoi giocatori.

Così come nulla può essere precluso al Napoli.Non perché ha schiantato il Milan,dopo aver battuto la Juventus.

Ma semplicemente perché Sarri ha preso in mano la situazione con un centrocampo di ottima tecnica ( Hamsik –Allan-Jorginho ) a disposizione di un attacco che ha un duo ( Higuain- Insigne ) che poche squadre possono vantare anche in Europa.

 E’ vero che il Napoli ha 6 punti di distacco in classifica dai viola ma è anche vero che alla ripresa del campionato dopo la sosta per la Nazionale lo scontro diretto del San Paolo potrà chiarire ulteriormente le cose soprattutto se dovesse vincere il Napoli.

Una Fiorentina priva di veri uomini faro ma una Fiorentina che gioca un calcio ormai interiorizzato e molto efficace sarà messa a dura prova nel catino del San Paolo. Fiorentina e Napoli dunque per lo scudetto.

Insieme a chi?

Non credo nelle milanesi.Nemmeno nell’Inter.Squadra cinica e senza gioco.Solo fisicità fine a se stessa.Non credo nemmeno nelle romane nonostante i giallorossi abbiano organico con 5/6 elementi di ottimo livello.Troppo incostanti.

 Continuo invece a credere nei campioni d’Italia della Juventus che sono distanti dalla vetta di ben 10 punti. Allegri col recupero di elementi determinanti su tutti Khedira,Marchisio e Morata non può non lottare per il titolo.Quando si ha l’esperienza dei vari Buffon,Bonucci,Barzagli,unitamente alla freschezza atletica di Pogba ed alla tecnica di Dybala accompagnata appunto dal recupero pieno degli infortunati si possono anche ipotizzare rimonte clamorose peraltro già viste in passato

 Per la Juventus saranno decisive le 5 gare che vanno dalla ottava alla 12ma giornata prima della sosta di novembre. Quando i bianconeri incontreranno Atalanta e Torino in casa e Inter,Sassuolo ed Empoli in trasferta.13 punti sono obbligatori per poter sperare di rientrare nella lotta al vertice così come l’organico e la recente storia dovrebbero garantire.

Per ora guida Firenze e giustamente,anche.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4
Ci sono 301 persone collegate

< ottobre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (28)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (68)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (494)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: