VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 VideoNewsTV 10 anni di web TV... di Admin
 
"
"La natura ha voluto che le illusioni esistessero per i savi come per i pazzi, affinchè i primi, con la loro saggezza,non fossero troppo infelici".

Sébastien-Roche-Nicolas de Chamfort
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 

 QUARTI DI FINALE CHAMPIONS:

ALL'ALLIANZ ARENA DI MONACO    

BAYERN MONACO 3    MANCHESTER UNITED 1

EVRA al12' 2° tempo  MANDZUKIC al 13' 2° tempo  MULLER al 23' 2° tempo ROBBEN al 31' 2° tempo

Bayern Monaco : 1) Neuer 4) Dante 7) Ribery 9) Mandzukic 10) Robben 17) Boateng 19) Gotze 21) Lahm 25) T.Muller 27) Alaba 39) Kroos

Manchester United: 1) De Gea 3) Evra 4) Jones 10) Rooney 12) Smalling 15) Vidic 16) Carrik 19) Welbeck 24) D. Fletcher 25) Valencia 26) Kagawa

Guardiola in conferenza stampa ha detto:..” Nachsten Mittwoch haben wir ein Finale.Da geth e sum Tod oder Leben”.. Il prossimo mercoledi abbiamo una finale.Si tratta o di morte o di vita.

Forse ha un pochino esagerato,enfatizzato ma rende l’idea dell’importanza che ha la gara contro il Manchester United per il Bayern.

 Tedeschi che hanno importanti assenze con le squalifiche di Javi Martinez e soprattutto di Bastian Schweinseiger.Sarà Kroos a stare davanti alla difesa aiutando Muller al centro ed alle fasce Robben e Ribery con l’unica punta Mandzukic.

 Il Manchester che per qualificarsi alla semifinale dovrà vincere o pareggiare almeno per 2-2 avrà in campo Rooney ma non al meglio.Moyes ha deciso di rischiarlo.

Alcune statistiche non sono favorevoli al Bayern che non vince in casa contro squadre inglesi da tempo avendo pareggiato le ultime 4 sfide.Da parte sua il Manchester non ha mai vinto in Baviera pur avendo vinto per due volte consecutive in Germania.Dati contrastanti,quindi.

 Comunque stasera Guardiola avrà gli apriscatole per il suo gioco fatto di molti fraseggi laterali anche in fase di attacco.E gli apriscatole rispondono ai nomi di Ribery e Robben.

 Allianz Arena ovviamente al completo tranne un settore ben preciso della tribuna laterale chiuso dall’Uefa per intemperanze varie dei tifosi di quei posti.Sui 3000 posti.

 Al 7 ‘ Rooney al limite dell’area di rigore tedesca non sa che fare,cincischia invece di tirare e poi si scontra con Dante che resta a terra. Dalla parte opposta se ne vanno a braccetto in area inglese Ribery e Jones e l’arbitro Eriksson non interviene.

 I diavoli rossi di Manchester stasera in blu sono molto abbottonati in difesa mentre il gioco del Bayern è al solito molto continuativo nei passaggi e finora senza finalizzazioni.

 Ci pensa Robben al 13’ a sferrare un diagonale da destra che termina a lato sulla destra del portiere De Gea. Al 20’ Muller servito in area da una discesa di Ribery viene anticipato all’ultimo istante da un difensore inglese.Intanto Alaba si conferma elemento prezioso per Guardiola non solo in fase di copertura ( spesso da ultimo uomo ) ma anche come proposizione offensiva.

Continuano i cori dell’Allianz Arena come incitamento per i rossi.Per ora non è una gran partita.Semmai e non solo da stasera nel Bayern sembra scaduto di forma proprio Muller.

25’ serpentina di Robben in area inglese così intasata tra gambe amiche e nemiche quasi da non sapere dove passare.. 26’ dopo un papocchio in rinvio di Valencia è Ribery a tirare subito con palla di poco fuori. 27’ il capitano del Manchester Vidic è ammonito da Eriksson per un fallo su Mandzukic.

Nel Bayern qualcosa non funziona se deve essere per due volte consecutive il “capellone” difensivo Dante a tentare di impostare l’azione….

 37’ dopo azione veloce del Bayern è Kroos a tirare dalla distanza ma la palla è alta.Comunque il Manchester se la cava bene finora e sta prendendo coraggio.

 43’ pregevole azione personale in velocità con dribbling e cambio di direzione di Robben conclusa con un tiro deviato in angolo dalla schiena di un difensore.

Primo tempo che finisce zero a zero un risultato che premierebbe il Bayern. Comunque poco,pochissimo spettacolo soprattutto da parte tedesca.Non è in un gran momento di brillantezza fisica il Bayern e gli inglesi possono ancora sperare nel miracolo.

Al 9’ bel tiro dalla distanza di Kagawa ma Neuer non si fa di certo sorprendere.Guardiola non è contento e continua a dare indicazioni

Stasera il Bayern non gioca bene.Merito anche della attenta tattica del Manchester che al 12’ va in vantaggio!! Una bordata dai 25 metri di Evra batte sotto la traversa e va dentro.Inglesi,almeno 8 mila in festa! Passano 32 secondi ed il Bayern pareggia! Una gara che aveva detto poco si infiamma! Cross dalla sinistra di Robben ed inzuccata magnifica di Mandzukic che infila De Gea. 1-1 e tutto da rifare!

Al 16’ Rooney si divora il possibile vantaggio! Si vede che non sta bene e gioca grazie ad una infiltrazione Si trovava da solo all’altezza del rigore e non è riuscito a tirare… Incredibile occasione e gravissimo errore per il Manchester..

La gara ora è vibrante e potrebbe accadere di tutto.

 Colpo di testa fuori di Mandzukic al 19’ Al 20’ Guardiola immette Rafinha al posto di Gotze.

 Al 23’ il Bayern passa. E con Muller che è lesto a superare Vidic ed a infilare il pallone in rete.Il merito è tutto di Robben autore di una delle sue solite serpentine sulla destra dell’area di rigore. Al 24’ viene ammonito Evra per un duro fallo su Robben.

 Il Manchester sostituisce Fletcher con Chicharito Hernandez.

 Al 31’ strepitosa azione personale dell’olandese Robben che portando a spasso il pallone porta anche a spasso la difesa inglese.Agisce in velocità parallelamente alla linea di porta poi si decide e sferra un precisissimo tiro che ( anche lievemente toccato da Vidic) finisce per infilarsi alla destra di De Gea vanamente distesosi sulla sua destra.

Il Bayern ha fatto il Bayern in questi ultimi 20’ e tanto è bastato per eliminare il Manchester anche perché non credo che gli inglesi possano segnare due gol nel restante spezzone di gara.Semmai è più probabile che sia il Bayern ad incrementare il vantaggio.

 Poco altro fino alla fine .Da notare un tentativo di Pizarro al 43’ quando il peruviano appena entrato al posto di Muller impegna De Gea.

 Si conferma quindi Guardiola come l’ammazza Manchester.Due volte battuto quando guidava il Barcellona ed in finale ed ora alla guida del Bayern.

 Dopo 18 anni consecutivi finisce la cavalcata Champions del Manchester United.

 Comunque il Bayern visto stasera non sarebbe favorito se dovesse incontrare non il Real Madrid ma l’Atletico Madrid che dopo aver fatto fuori il Milan ( poca cosa..) ha eliminato anche il Barcellona vincendo per 1-0. La squadra di Simeone ora è uno spauracchio per tutti.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 10/04/2014 @ 18:10:55, in Champions League, linkato 725 volte)

 

Ecco le magnifiche 4 di Champions.Le semifinaliste.Bayern Monaco,Real Madrid,Atletico Madrid e Chelsea. Chi vincerà?

                                                                 

Quali i punti di forza delle squadre?

Cosa potrebbe accadere a nostro avviso?

Allora: nostra opinione è che se il Real Madrid arriva alla finale( ma non con l'Atletico Madrid ) questa volta la vince.Due motivi. 1) statistico.Il Real cerca da tempo la decima Coppa 2) ha l’uomo giusto ( C.Ronaldo ) per decidere in una gara secca .

Questi i motivi.Ma il Real non incanta di certo come gioco ed a volte ha una difesa che fa rabbrividire..

Se in finale arriva il Bayern Monaco magari contro il Chelsea di Mourinho credo che i bavaresi possano rivincere la coppa per il secondo anno consecutivo.

Troppo potente la macchina da gol di Guardiola rispetto ad un Chelsea che vive sulle intuizioni e sulla spinta emotiva data dal suo allenatore.Al Bayern bastano Neuer,Scweinsteiger,ed i due apriscatole ( Robben e Ribery ) per avere una marcia in più.Senza contare “il brutto e spesso decisivo anatroccolo” Mandzukic!

Se invece in finale arrivassero le due spagnole il Real Madrid e l’Atletico Madrid scommetteremmo sulla squadra di Simeone che è una squadra “super rognosa” in senso buono ovviamente.

E’ forte tecnicamente e caratterialmente e ha messo fine ad un lungo periodo di dominio del Barcellona.Basta questo oltre al fatto che comanda la graduatoria della Liga per accreditare Simeone e soci del massimo della credibilità.

 Vedremo l’esito del sorteggio.

 Nostra opinione è che sia sempre favorito il Bayern a patto che non giochi come contro il Manchester.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

 

 

 

QUARTI DI FINALE EUROPA LEAGUE

A Torino Juventus Stadium:

 JUVENTUS 2   OLYMPIQUE LYONNAIS 1   

Pirlo al 4' 1° tempo Briand al 18' 1° tempo  Umtiti autorete al 23' 2° tempo

(aggregate : 3-1)

Juventus : Buffon Chiellini Caceres Bonucci Marchisio Pirlo Asamoah Vidal Isla Vucinic Tevez

Lione: Lopes Bedimo Konè Umtiti Ferri Malbranque Gonalons Mvuemba Tolisso Lacazette Brian

Arbitro: Undiano Mallenco ( Spagna )

 La Juventus va alla ricerca della semifinale di Europa League dopo aver vinto in Francia contro il Lione per 1-0 nella gara di andata grazie ad un gol del difensore Bonucci nei minuti finali. Sono ormai 6 anni che una formazione italiana non raggiunge una semifinale europea ( e la Juventus addirittura 11 ) .

Il Lione non è una gran squadra ma può vantare una buona esperienza internazionale.

 Conte mette Vucinic accanto a Tevez che non segna in europa da anni mentre Pirlo,Vidal e Marchisio agiranno a centrocampo assieme a Asamoah. I francesi cercheranno i gol qualificazione con i due attaccanti Lacazette e Briand che all’andata sbagliò l’impossibile.

 La gara è arbitrata dallo spagnolo Undiano.

 Parte a tutta la Juventus e con Tevez al 3’ sfiora il vantaggio con una gran botta di destro che sfiora il palo!Lo stesso Tevez viene fermato al limite fallosamente da Tolisso.

Punizione per Pirlo che effettua uno dei suoi tiri imparabili e porta in vantaggio i bianconeri.E’ il 4’ e Pirlo ha ancora una volta colpito grazie ad una punizione che Lopes non ha nemmeno visto partire.

 Dopo una partenza a tutta della Juventus pian piano vengono fuori i francesi che al 13’ reclamano un possibile fallo da rigore quando Bonucci blocca Malbranque ma lo spagnolo Undiano,l’arbitro non interviene.

Al 19’ comunque il Lione pareggia il conto con una inzuccata vincente di Briand che supera la marcatura di Marchisio dopo aver ricevuto un cross con parabola altissima a seguito di calcio d’angolo

 Ora la gara è più equilibrata ed i francesi sono pericolosi perché un altro eventuale loro gol li qualificherebbe.

 Al 29’ bravo è Buffon a respingere coi pugni una gran botta dalla distanza di Gonalons.

La Juventus deve trovare la capacità di gestire la gara senza frenesie con massima attenzione nel trovare il giusto momento per affondare e segnare quel gol che in pratica chiuderebbe il discorso qualificazione.

Sarà un secondo tempo interessante.Vedremo se Conte ordinerà ai suoi il forcing fin dall’inizio o se sceglierà la strada del controllo gara.

 Si inizia la ripresa con calma.Solo all’8’ la Juventus è pericolosa con Asamoah ( buona gara la sua ) che crossa da sinistra in area e Tevez è anticipato di un soffio. Visto che i francesi cominciavano di nuovo a spingere con insistenza Conte al 15’ mette in campo Llorente al posto di Vucinic.

Al 16’ Tevez avrebbe anche segnato un bel gol di testa dopo 5 anni di digiuno da gol europei su cross di Pirlo,ma era in posizione irregolare.

20’ fallo di Chiellini su Lacazette al limite.Tiro pericoloso.Buffon mette in angolo il tiro di Mvuemba!

Poi ancora angolo.E sulla ripartenza della Juventus con tutto il Lione che arretra in 4 contro 4 arriva un tiraccio dalla distanza di Marchisio che viene nettamente deviato da Umtiti e finisce in rete! Il gol verrà assegnato a Marchisio ma francamente la deviazione è stata netta.E’ autorete.

La Juventus vince 2-1 ed ora i francesi di gol ne devono fare due per eliminarla.Improbabile.

Un po’ fortunata nell’occasione la squadra bianconera che ha saputo sfruttare al meglio l’occasione capitata.

 Remi Garde tecnico del Lione immette Gomis e Njie al posto di Lacazette e di Briand.Cambio di attaccanti. 30’ Vidal non è al meglio e lascia il campo a Pogba. Al 32’ anche Tevez lascia il campo a Giovinco. ( ancora una volta senza gol europeo segno che dovrà segnarlo in semifinale o in finale..)

 La gara non ha più nulla da dire.I francesi non sono in grado di segnare due reti ad una Juventus solo dignitosa ma sufficientemente superiore al Lione.

Le qualificate per le semifinali sono Siviglia,Benfica, Juventus mentre a Valencia  gli spagnoli vincono per 3-0 sul Basilea che a sua volta aveva vinto con lo stesso risultato in Svizzera. Si giocano i supplementari. 

Il Valencia si è qualificato battendo per 5-0 il Basilea che ha giocato nella parte finale dei supplementari in 9 uomini contro 11.

Le semifinaliste sono quindi: JUVENTUS VALENCIA SIVIGLIA  BENFICA

Il calcio spagnolo nonostante il Barcellona è sempre all'avanguardia!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Ecco l’esito dei sorteggi per le semifinali di Champions League e per l’Europa League ,svoltisi a Nyon

CHAMPIONS LEAGUE

Real Madrid      Bayern Monaco   il 22 aprile al Santiago Bernabeu  di Madrid il 29 aprile all’Allianz Arena di Monaco

 Atletico Madrid    Chelsea  il 23 aprile al Vicente Calderon  di Madrid il 30 aprile allo Stamford Bridge di Londra.

 

EUROPA LEAGUE

 

 

 

Benfica   Juventus        il 24 aprile all’Estadio do Sport di Lisbona   il 1 maggio allo Juventus Stadium di Torino.

 

 

 

Siviglia   Valencia     il 24 aprile  allo stadio Ramon Sanchez Pizjuan di Siviglia   il 1 maggio al Mestalla di Valencia

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

CLAMOROSO ALL'ALLIANZ ARENA DI MONACO DI BAVIERA!!

 

FC Bayern München 0       Borussia Dortmund 3 

( H. Mkhitaryan (20.) M. Reus (49.) J. Hofmann (56.) ) 

Ce ne eravamo accorti durante i quarti di Champions.Il Borussia Dortmund eliminato  dal Real Madrid aveva giocato meglio del Bayern Monaco vittorioso sul Manchester United.

D’accordo che il campionato tedesco è già stato rivinto con anticipo di 7 giornate, ma la sconfitta subita quest’oggi dai Campioni del Mondo per club in casa e per 3-0 proprio dal Borussia Dortmund fa pensare e deve essere bene analizzata.

I dati dicono che il possesso palla del Bayern che ha perso nettamente è stato pari al 70,70% del tempo di gioco mentre quello del Borussia ovviamente per il restante tempo pari

Vuol dire che il Dortmund ha messo in atto perfettamente il suo gioco micidiale di contro piede colpendo con Mkhitaryan al 20’, con Reus al 49’ e con Hofmann

Per il Bayern Monaco prossimo avversario del Real Madrid in semifinale di Champions è la prima sconfitta in casa da lungo tempo ( ottobre 2012 1-2 contro il Leverkusen )

 

Segnale di pericolo per Guardiola.Anche se utilizza le seconde linee , cosa che non è accaduta contro il Borussia,il Bayern era al completo,certi meccanismi devono essere recuperati.Ovvio che conti soprattutto l’aspetto mentale.E quando la gara conta come si è visto contro il Manchester le qualità vengono fuori.Immediato pareggio di Mandzukic 30 secondi dopo lo svantaggio e poi due gol in pochi minuti.

Comunque non è un Bayern al massimo.Al massimo era l’Allianz Arena con 71.000 spettatori!

 

 

 

 

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Allora il punto è questo: la US Pistoiese 1921 è promossa tra i Professionisti se vince,se pareggia ed anche se perde a patto che la gara Foligno-Arezzo termini in parità.

 Diciamo pure che le possibilità che ciò avvenga superano l’80% tenendo conto che la Pianese, avversario odierno ed in trasferta ha ancora interesse a migliorare la propria classifica.

 Era il 7 giugno del 2009 quando perdendo sul campo del Foligno per 1-0 la gara di ritorno dei play-out ( dopo aver vinto per 2-1 la gara di andata al Melani ) gli arancioni scesero in seconda divisione.Quel gol dell’italo-argentino Turchi al 15’ del 1° tempo fu fatale.

 Alla sconfitta sul campo in estate di quel 2009 si aggiunse anche la sconfitta della Società che il 14 luglio venne radiata dal campionato di Lega Pro per mancate coperture finanziarie.

 Ed inizia il limbo dei dilettanti.

Vi partecipa una nuova Società : l’Unione Sportiva Pistoiese Calcio 1921 srl che nel 2009 viene ammessa in sovrannumero al Campionato di Eccellenza Toscana Girone B

Dunque:

2009/2010 ECCELLENZA TOSCANA Girone B 2° classificata dietro la Pianese.

2010/2011 ECCELLENZA TOSCANA Girone A 1° classificata PROMOSSA IN SERIE D

 2011/2012 SERIE D GIRONE D 7° posto

 2012/2013 SERIE D GIRONE D 5° posto

 2013/2014 SERIE D GIRONE E prima della gara contro la Pianese 1° posto con 22 vittorie 7 pareggi 1 sconfitta

Vale a dire che ( non considerando le gare di play-off degli anni 2009/2010 e 2012/2013 ) la US Pistoiese 1921 ha disputato 68 gare di ECCELLENZA con 44 vittorie 16 pareggi e 8 sconfitte con 117 gol attivi e 43 passivi e in SERIE D 102 gare con 54 vittorie 28 pareggi e 20 sconfitte con 201 gol fatti e 105 subiti

 IL TOTALE NEL LIMBO DEI DILETTANTI PER LA US PISTOIESE 1921 ( prima della gara di Piancastagnaio del 13 aprile 2014 ) E’ PARI A 170 partite CON 98 VITTORIE 44 PAREGGI E 28 SCONFITTE con 318 GOL ALL’ATTIVO E 148 SUBITI

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Il 2-2 tra Pianese e Pistoiese è stato sufficiente per disinteressarsi del risultato degli altri. Dopo 5 anni di vero purgatorio tra i dilettanti ( e ben 1734 giorni di limbo ) gli arancioni vincono il campionato di Serie D Girone E con largo anticipo e con una camminata straordinaria.

74 punti in 31 gare con 22 vittorie 8 pareggi ed una sola sconfitta. 73 gol all’attivo e 23 al passivo.

 Da quel giorno 2 marzo 2013 prima gara della Pistoiese con Morgia in panchina (Mezzolara-Pistoiese 1-1  campionato 2012/2013) sono state disputate 42 gare con 38 vittorie 11 pareggi ed una sola sconfitta in questo campionato a Gualdo per 0-2

 97 a 32 è il computo dei gol attivi/passivi.

Numeri impressionanti che sottolineano la giustezza della scelta fatta dal Presidente Ferrari al momento dell’allontanamento del precedente allenatore Gabbanini.

Il progetto Pistoiese può continuare.Ora,riportare il pubblico allo stadio.

 

Allora il punto è questo: La US Pistoiese 1921 è promossa tra i Professionisti se vince,se pareggia ed anche se perde a patto che la gara Foligno-Arezzo termini in parità.

 Diciamo pure che le possibilità che ciò avvenga superano l’80% tenendo conto che la Pianese, avversario odierno ed in trasferta ha ancora interesse a migliorare la propria classifica.

Era il 7 giugno del 2009 quando perdendo sul campo del Foligno per 1-0 la gara di ritorno dei play-out ( dopo aver vinto per 2-1 la gara di andata al Melani ) gli arancioni scesero in seconda divisione .

Quel gol dell’italo-argentino Turchi al 15’ del 1° tempo fu fatale.

 Alla sconfitta sul campo in estate di quel 2009 si aggiunse anche la sconfitta della Società che il 14 luglio venne radiata dal campionato di Lega Pro per mancate coperture finanziarie.

Ed iniziò il limbo dei dilettanti.

Vi partecipa una nuova Società : l’Unione Sportiva Pistoiese Calcio 1921 srl che nel 2009 viene ammessa in sovrannumero al Campionato di Eccellenza Toscana Girone B

 Dunque:

 2009/2010 ECCELLENZA TOSCANA Girone B 2° classificata dietro la Pianese.

 2010/2011 ECCELLENZA TOSCANA Girone A 1° classificata PROMOSSA IN SERIE D

 2011/2012 SERIE D GIRONE D 7° posto

2012/2013 SERIE D GIRONE D 5° posto

2013/2014 SERIE D GIRONE E prima della gara contro la Pianese 1° posto con 22 vittorie 7 pareggi 1 sconfitta

Vale a dire che ( non considerando le gare di play-off degli anni 2009/2010 e 2012/2013 ) la US Pistoiese 1921 ha disputato 68 gare di ECCELLENZA con 44 vittorie 16 pareggi e 8 sconfitte con 117 gol attivi e 43 passivi e in SERIE D 102 gare con 54 vittorie 28 pareggi e 20 sconfitte con 201 gol fatti e 105 subiti.

 IL TOTALE NEL LIMBO DEI DILETTANTI PER LA US PISTOIESE 1921 ( prima della gara di Piancastagnaio del 13 aprile 2014 ) E’ PARI A 170 partite CON 98 VITTORIE 44 PAREGGI E 28 SCONFITTE con 318 GOL ALL’ATTIVO E 148 SUBITI

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

APRILE 2014: NICARAGUA, UN PAESE IN SVILUPPO. E A FIRENZE CI SARA' IL CONSOLATO . MORENO GABRIELLI E' IL CONSOLE ONORARIO.

 

 Mentre proseguono i rapporti di collaborazione tra la Repubblica del Nicaragua e la Toscana, di cui gli ultimi esempi in ordine di tempo sono i rapporti di scambi instaurati con Il Festival Puccinano e il Carnevale di Viareggio , nel paese centroamericano c'è grande attenzione del governo sandinista per il miglioramento dell’accoglienza turistica in un paese in ampio sviluppo economico e con un PIL in costante crescita. Recentemente il Nicaragua ha rafforzato la sua presenza nel nostro paese con l'apertura di un ufficio in Firenze che ospiterà Moreno Gabrielli, nella veste di Console onorario . Già nel corso del 2013 il Nicaragua ha visto l’arrivo nel paese di 1,23 milioni di turisti che hanno lasciato capitali per 417 milioni di dollari. Per l’anno in corso il 2014 il governo punta su 1,31 milioni di presenze per un ricavo di 440 milioni di dollari. In questa ottica il governo sandinista attaverso l’INTUR ( Istituto Nicaraguese del Turismo ), la EPN ( Nazionale di Port Enterprise ) ed il MTI ( Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) ha annunciato che nei prossimi giorni inizierà una procedura di gara per i lavori di costruzione di un molo e di un resort a San Juan del Sur. Il costo dei lavori sarà di 2 milioni e mezzo si dollari.Con questi lavori che saranno completati entro il 2015 verranno create migliori condizioni per lo sbarco e l’accoglienza dei crocieristi. Il porto di San Juan del Sur che si trova vicino al confine con il Costa Rica nel 2013 ha ospitato 28 navi crocieristiche e con questi nuovi lavori si vuole ampliare le capacità di attracco per le navi ausiliarie per facilitare l’arrivo dei turisti a terra ove vi saranno edifici commerciali,aree ricreative e tutta la logistica necessaria per un totale di 17 mila metri quadrati. I 2,5 milioni di dollari per l’espansione e la modernizzazione del porto turistico di San Juan del Sur sono stati concessi in prestito al Nicaragua dalla BID ( Banca Interamericana di sviluppo ).

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

 33a giornata Serie A

A UDINE posticipo tra:

UDINESE 0 JUVENTUS 2 

 Giovinco 16' 1° tempo Llorente 26' 1° tempo

Vediamo la risposta bianconera alla sesta vittoria consecutiva della Roma.Garcia fa bene a sperare nello scudetto nonostante le possibilità di raggiungerlo di fronte ad una Juventus in forte vantaggio,siano minime. Comunque le vittorie di seguito della Roma capace anch’essa di un campionato straordinario servono a mettere pressione ai bianconeri.

L’impegno di stasera a Udine è di quelli delicati.

L’Udinese di quest’anno è capace di imprese (poche) e di rese ( parecchie ).

Non è quella degli scorsi anni.E il bomber Di Natale anche quest’anno in doppia cifra ( 11 gol ) e non lontano dalle 200 segnature in Serie A ovviamente comincia a accusare degli acciacchi.Se in serata,però è sempre mortifero per gli avversari.

Conte in attacco fa riposare in panchina Tevez e dà fiducia alla “formica atomica “ Giovinco impiegato assieme a Llorente.Anche Bonucci e Vidal riposano.Al loro posto Ogbonan e Marchisio. Guidolin ha l’unica punta avanzata in Di Natale che è supportato da Fernandes.

Arbitra Rizzoli di Bologna.

 Gara vivace sin dall’inizio con l’Udinese che cerca di tenere lontano dalla propria area di rigore i bianconeri e con veloci ripartenze cerca anche di pungere.In un’occasione Di Natale e Fernandes non si intendono a dovere con quest’ultimo finito in fuorigioco.

 Poi in soli 10 minuti dal 16’ al 26’ possiamo pure considerare chiusa la gara a favore dei Campioni d’Italia. Un due a zero frutto di bravura personale con gol di Giovinco con uno splendido sinistro a girare dal vertice dell’aerea di rigore friulana al 16’ ed al 26’ grazie a colossali errori difensivi dei padroni di casa incapaci di rinviare un pallone in area anche con un intervento impreciso di Scuffet fino al tocco finale in rete da parte di Llorente.

E poco prima lo stesso Scuffet aveva respinto in angolo un tiro di Giovinco

.Niente da fare,quindi.La pressione della Roma non spaventa ma carica ancora di più i bianconeri che stanno dominando la partita.

 Nulla di importante fino alla pausa.

La Juventus rispetto ad una normale Udinese è di un’altra categoria.Troppo differenti i valori individuali.

Solo una qualche giocata di Di Natale può riaprire i giochi. Udinese in avanti ma non crea pericoli.Solo una punizione di Di Natale finisce sulla barriera.

E’ ben più pericolosa la Juventus quando al 24’ un retropassaggio dell’avanzato Chiellini per Giovinco vede “la formica atomica” sferrare in scivolata un destro con palla che colpisce il palo alla sinistra di uno Scuffet che era battuto!

 Guidolin cerca di dare peso all’attacco immettendo Muriel al posto di Yebda al 26’ Di Natale ha fatto il possibile ed al 32’ lascia il posto a Lopez. Intanto l’ammonizione rimediata da Lichsteiner al 30’ per perdita di tempo lo priverà della gara col Bologna.

A 3’ dalla fine all’Udinese capita la migliore occasione della partita ma Domizzi fuggito sulla sinistra aiutato da un rinvio mancato della difesa bianconera riesce a tirare addosso a Buffon in uscita!Poteva esserci un finale emozionante! Al 92’ ancora scempi calcistici in area bianconera con Muriel che sbaglia un gol fatto e riesce solo a cogliere il palo alla sinistra di Buffon!  Ecco la differenza tra le due squadre!

 I punti di vantaggio sulla Roma tornano 8 e a disposizione ce ne sono solo 15.

Il traguardo per il terzo scudetto consecutivo è molto vicino.

Juventus-Bologna e Fiorentina –Roma alla prossima poi Roma-Milan e Sassuolo-Juventus queste le prossime due gare.Si potrebbe anche ipotizzare 6 punti per la Juventus e 4 per la Roma così da avere Juventus a 93 Roma a 83 e con soli 9 punti in palio è matematico scudetto a Reggio Emilia con 3 giornate d’anticipo.E lo scontro diretto di Roma solo una passerella.E’ a questo scenario che punta Conte.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

STADIO MESTALLA DI VALENCIA SEDE DELLA FINALE DI COPA DEL REY ( COPPA DI SPAGNA)

 E' il terzo trofeo in ordine di importanza in Spagna.

Ma viste le squadre in ballo Barcellona e Real Madrid  la gara è di quelle importanti.

Il Real Madrid non avrà C.Ronaldo in ripresa da un infortunio e ben più importante  sarà il suo pieno recupero per la gara di semifinale Champions contro il Bayern Monaco.

Per il Barcellona potrebbe essere l'unico trofeo conquistato in questa tribolata stagione ove il trainer Martino con difficoltà è riuscito a gestire il naturale declino di una squadra negli ultimi anni quasi inarrivabile.

Negli ultimi due anni la Coppa del Re ( Coppa di Spagna) è stata vinta dal Barcellona ( nel 2012 ) che ha battuto per 3-0 l'Atletico di Bilbao e lo scorso anno ( 2013 ) dall'Atletico di Madrid che ha battuto il Real Madrid per 2-1 ai supplementari.

 

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4
Ci sono 2316 persone collegate

< ottobre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
16
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (28)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (70)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (500)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: