VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Stadio Maracanà... di Admin
 
"
"A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada".

Winston Churchill
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Admin (del 02/03/2011 @ 21:53:20, in INTERNET TV, linkato 1691 volte)

Riceviamo e volentieri pubblichiamo(dal sito Associazione Stampa Toscana)

 

Si è svolto il 25 febbraio scorso, a Firenze, il primo incontro pubblico sul giornalismo e l’ editoria digitale in Toscana, organizzato dal gruppo Di.gi.ti. (giornalisti digitali toscani) e dall’ Associazione stampa toscana, presso la sede del sindacato giornalisti toscani (Ast). Un punto di partenza importante per approfondire la situazione del settore e capire quali sono i problemi reali e quale interventi possano essere messi in campo dal sindacato per difendere la dignità e il lavoro degli addetti del settore, indipendentemente dalla loro iscrizione all'Ordine dei Giornalisti, e per rafforzare la struttura industriale dell’ editoria digitale, non solo in Toscana. Non a caso all’ incontro del 25, ha partecipato anche un rappresentante dell’ Anso (Associazione nazionale degli editori online), Fabrizio Gherardi, dell’ esecutivo dell’ Associazione. Nel corso del dibattito, cui erano presenti oltre venti persone, in rappresentanza di altrettante testate online, è stato intrapreso un primo percorso di acquisizione e conoscenza delle molteplici esperienze giornalistico/editoriali realizzate e in corso di allestimento sul web toscano. Ogni collega presente ha raccontato brevemente le proprie esperienze, ha presentato il proprio lavoro e indicato i principali problemi che affliggono quotidianamente le redazioni on line. All'incontro mancavano però le voci dei giornalisti e dei responsabili delle redazioni online dei quotidiani tradizionali (Nazione, Tirreno, Corriere Fiorentino, Repubblica etc.etc): una lacuna che si spera di colmare in una prossima riunione, programmata per fine marzo-inizio aprile. Si è trattato di un incontro esplorativo, destinato prima di tutto a mettere a fuoco le questioni principali che caratterizzano il settore. Dagli interventi è emersa una prima conferma della ‘’debolezza’’ economico-finanziaria di molte delle iniziative editoriali presenti in Toscana e della frequente sovrapposizione fra ruoli giornalistici e ruoli imprenditoriali nelle stesse persone. L'on line, secondo il parere diffuso dei partecipanti all'incontro, si conferma anche in Toscana, un giornalismo di frontiera, e un accesso ad un segmento imprenditoriale in via di formazione; considerato dalla grande maggioranza degli intervenuti anche una possibile ricchezza e un orizzonte molto interessante per il futuro. Un quadro che, secondo alcuni, dovrebbe spingere a un realismo coraggioso da parte delle istituzioni del giornalismo italiano (primo fra tutti il sindacato), per non correre il pericolo di arroccarsi inutilmente nella difesa dell’ assetto attuale della professione, perdendo di vista l'enorme e ancora quasi del tutto incontaminato palcoscenico del giornalismo digitale. Dall’ incontro è emersa anche una forte richiesta di formazione per gli addetti, un campo su cui il sindacato – come ha poi spiegato Paolo Ciampi, presidente dell’ Ast – può avere un ruolo molto importante, anche in raccordo con la Regione e gli altri enti locali. Un settore, quello della formazione, che è stato definito strategico anche da Gherardi dell’ Anso, per il futuro della professione giornalistica e per tutto il comparto digitale, indicando come l’ atteggiamento ‘’laico’’ dell’ Ast sulla questione digitale apra forti possibilità di convergenza con le aziende nell’ affrontare i problemi

Articolo (p)Link Commenti Commenti (19)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

LE FLORENCE DRAGON LADY VI ASPETTANO PER VOGARE INSIEME NELLA LOTTA CONTRO I TUMORI

Programma 8 Marzo 2011 l Piazzale delle Cascine – Uisp

 Passeggiata 8 Marzo nel Parco delle Cascine- Percorsi per grandi e bambine/i a piedi,in bicicletta,con il passeggino. Ritrovo ore 14.30 - Ingresso Piscina Pavoniere- Partenza ore 15.00 pattini in linea minivolley calcio gruppi di cammino di cittadine /i gruppi di anziane/i .

http://www.florencedragonlady.it/

 

8 MARZO.  Canottieri Firenze Ponte Vecchio ore 15,30 Le Florence Dragon Lady squadra LILT( Lega Italiana lotta contro i tumori) vi aspetta per Vogare insieme

 Salone dei Dugento ore 17.00 VIII Commissione Pari Opportunità Comune di Firenze “Antico mestiere” documentario di L. Fabbri

Salone dei Cinquecento ore 18.00 Assessore Elisabetta Cianfanelli premiazione dei partecipanti e dei gruppi sportivi.

 

FORZA RAGAZZE................. la redazione di VideoNewsTV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (10)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

THRILLING INIZIALE: MA LA PISTOIESE TORNA A VOLARE ARANCIONI SUBITO IN SVANTAGGIO POI DILAGANO CON L'URBINO E VANNO A +6

Campionato di Eccellenza Toscana girone A – 29ª Giornata 06/03/2011 Stadio “M.Melani” di Pistoia

PISTOIESE – URBINO TACCOLA 4 – 1

 da Pistoia Edoardo Desideri

MARCATORI: 1' Marino (U), 16' Strufaldi (P), 30' e 61' Stefanelli (P), 51' Pagani (P) PISTOIESE: Flauto, Strufaldi, Elmi, Paolicchi (65' Romeo), Pagani, Calanchi, Pieroni, Balleri (63' Di Nunzio), Stefanelli (71' Lisi), Sabatini, Arricca. A disp: Pampaloni, Gemignani, Mennini Righini. All. Riccardo Agostiniani. URBINO TACCOLA: Santoni, Ceccanti, Nardi, Cannatiello (77' Scivoletto), Toracca, Meini, Marino (71' Randi), Campobasso, Mussi (46' D'Amico), Di Rita, Ferrucci. A disp: Menichini, Borrelli, Curcija, Cantone. All: Andrea Panicucci. Arbitro: sig. Emanuele Frascaro di Firenze (1° ass Vito Caponigro e 2° ass Maurizio Mangini di Pontedera). NOTE: Giornata primaverile, terreno in buone condizioni. Spettatori 800 circa. Ammoniti: 12' Cannatiello (U), 59' Balleri (P), 64' Elmi (P). Angoli: 7-1 per la Pistoiese; Recuperi: 1'+4'.

 PISTOIA La Pistoiese torna al successo fra le mura amiche a un mese di distanza dalla vittoria per 1 a 0 col Quarrata, a cui avevano fatto seguito due pareggi consecutivi con Pietrasanta e Lampo. A farne le spese sono stati i pisani dell'Urbino Taccola, che pur avendo avuto il pregio, e la fortuna, di essersi ritrovati in vantaggio dopo appena un minuto dal fischio d'inizio, sono stati poi regolati dall'undici arancione con un rotondo 4 a 1, fra l'altro il medesimo punteggio con cui Stefanelli e compagni s'imposero all'andata.

PRIMO TEMPO Avvio shock per gli arancioni che già al primo minuto, dopo essersi procurati una buona occasione con Stefanelli che aveva impegnato Santoni con un gran tiro dal limite, vengono a trovarsi sotto di un gol. Malinteso fra Calanchi e Flauto, con quest'ultimo che non può raccogliere con le mani il retropassaggio del capitano: ne approfitta Marino che tutto solo ringrazia, soffia il pallone al numero 1 arancione e porta in vantaggio i suoi. Reazione rabbiosa della Pistoiese: al 7' Sabatini, a cui Agostiniani aveva dato fiducia schierandolo dall'inizio a fianco di Stefanelli, raccoglie l'intelligente suggerimento di Paolicchi per poi servire all'indietro l'accorrente Balleri, ma la conclusione del centrocampista è debole. Passano 2 minuti e da una punizione calciata da Pieroni, è ancora Balleri a rendersi pericoloso con un colpo di testa che supera il portiere ospite Santoni ma c'è il salvataggio in extremis sulla linea ad opera di Mussi. Al 16' Paolicchi conquista una buona punizione sulla destra. Batte Arricca, la palla attraversa tutta l'area e arriva sul destro di Strufaldi che solo soletto, di prima intenzione, batte Santoni per l'1 a 1. Si rivedono i termali al 25' con una punizione di Di Rita che costringe Flauto in angolo, mentre tre minuti più tardi Santoni si supera su un rasoterra di Sabatini da distanza ravvicinata. Mezz'ora, Pieroni raccoglie una corta ribattuta della difesa ospite e serve un pallone sul limite del fuorigioco al bomber Stefanelli, che con un gran fendente trafigge Santoni per il 2 a 1. La Pistoiese insiste con Sabatini che lanciato in contropiede da Balleri per poco non costringe gli ospiti ad una clamorosa autorete. 36', sponda di Stefanelli per Sabatini che da destra serve nuovamente il bomber il quale, spalle alla porta, alleggerisce per l'accorrente Balleri, e il tiro di quest'ultimo per poco non beffa Santoni. Passano tre minuti, Pieroni scende a destra e crossa per Sabatini: palla alta. Da sottolineare comunque l'impegno di Sabatini, che dopo alcune prove incerte, sembra finalmente aver trovato il giusto ambientamento in squadra.

 SECONDO TEMPOCol vantaggio acquisito e con le notizie provenienti da Livorno che parlano di una Massese pesantemente in svantaggio, la Pistoiese si scioglie e comincia a giocare con maggiore padronanza, provando soprattutto a far sbloccare Sabatini, autore di una prova comunque positiva. Al 2' da una punizione di Arricca scaturisce un'azione rocambolesca con tre legni colpiti in rapida successione da Stefanelli, Calanchi e Sabatini. Nel proseguo Sabatini è ancora sfortunato nel vedersi ribattere una conclusione dall'uscita disperata di Santoni, quindi l'attaccante si procurerebbe un rigore, inizialmente accordato dal sig. Frascaro, ma il segnalinee ferma tutto per fuorigioco. Al 6' Sabatini conquista un'ottima punizione in zona d'attacco. Batte Arricca con la palla che, ribattuta dalla barriera, torna sui piedi di Calanchi il quale serve in area Pagani. Il rasoterra del difensore batte il portiere ospite per la terza volta, e il risultato è in cassaforte. Insiste soprattutto Sabatini, a questo punto, deciso a cercare la prima rete in maglia arancione. Tuttavia l'attaccante è ancora sfortunato quando al 13' viene servito a centro area al termine di una bella combinazione fra Elmi e Pieroni, ma il suo tiro a botta sicura viene ribattuto fortunosamente dal portiere per terminare sulla traversa, quindi in angolo. Dopo 3 minuti la Pistoiese arrotonda ulteriormente il risultato. Paolicchi opera un'azione ubriacante a destra e crossa al centro dove in agguato c'è Stefanelli: la sua zampata vale il 4 a 1 finale. Resta solo il tempo per i cambi in rapida successione di Balleri, Paolicchi e Stefanelli, standing ovation per quest'ultimo, sostituiti nell'ordine da Di Nunzio, Romeo e Lisi; quindi la Pistoiese cerca ancora di mandare in rete Sabatini, ma l'attaccante arriva in ritardo di un soffio sul cross di Pieroni al 36'. L'ultima occasione è invece per gli ospiti che si fanno rivedere con una punizione di Di Rita eviata in corner da Flauto. La Pistoiese torna alla goleada esattamente dopo un intero girone di campionato: l'ultimo 4 a 1 era stato ottenuto infatti proprio ad Uliveto Terme nella gara di andata. Vittoria resa ancora più importante dal fatto che la Massese è stata sconfitta col medesimo risultato sul campo della Pro Livorno. Gli apuani scivolano così a -6, un margine a dir poco proibitivo quando mancano ormai 5 partite alla fine del torneo.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 07/03/2011 @ 22:12:35, in DONNE NEL MONDO, linkato 1611 volte)

8 MARZO : NO COMMENT

 

foto: www.asianews.it

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (12)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

PISTOIA : florovivaismo, olio e vino. Investimenti per 24 milioni e 600.000 euro dal Piano di Sviluppo Rurale 2007-2010.

PISTOIA. Investimenti per 24 milioni e 600mila euro, di cui più della metà, pari a 13 milioni e 272mila di finanziamenti pubblici (Regione ed Europa) e il resto di interventi privati .

IL FLOROVIVAISMO, LE COLTIVAZIONI DI OLIO  E VINO  sono i punti di forza dell'economia pistoiese.  Questo è il bilancio degli investimenti attivati nel triennio 2007-2010 del Psr (piano di sviluppo rurale) che ha registrato l'ammissione ai finanziamenti di 1507 domande. Il risultato conseguito è stato presentato dall'assessore all'agricoltura Mauro Mari e dal dirigente della Comunità Montana Roberto Fedeli.  La maggioranza degli interventi è  finalizzata all'ammodernamento delle aziende, sia specializzate che tradizionali, all'ingresso dei giovani imprenditori in agricoltura ed al sostegno dell'imprenditoria femminile, unitamente all'assistenza tecnica. L'agricoltura pistoiese nel suo insieme di attività specialistiche (vivai e fiori), collinari (vino, olio ed agriturismo) e montane (con forestazione, agriturismo, allevamento e prodotti del sottobosco), ha consumato tutte le risorse messe a disposizione dall'intervento pubblico regionale ed europeo, ma queste non sono pari al suo peso nell'economia agricola regionale. L'assessore Mari ha detto  «Pistoia per estensione territoriale degli ettari utilizzati non è la prima della Toscana, ma lo è per operatori coinvolti nel settore primario e per produzioni ottenute». Proprio per questo l'amministrazione provinciale ha intenzione di chiedere una diversa valutazione nella ripartizione dei fondi del Psr, come già avvenuto nel 2008 con il documento allora presentato dal presidente ed assessore  Gianfranco Venturi. Spetterà alla Regione Toscana il compito  di definire, eventualmente, la ripartizione delle risorse sulla base del criterio del valore della produzione ottenuta dalle superfici agricole coltivate, in serra ed in campo aperto e della manodopera utilizzata.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 12/03/2011 @ 22:12:41, in DAL MONDO, linkato 2071 volte)

DISASTRO IN GIAPPONE: TUTTE LE IMMAGINI

(fonte: Reuters)

CLICK al link sottostante per visualizzare tutte le immagini:

link: http://www.reuters.com/article/slideshow?articleId=USTRE72A0SS20110312&slide=1#a=2

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (12)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 13/03/2011 @ 19:51:04, in CALCIO PISA, linkato 1966 volte)

Lega Pro, Prima Divisione, Girone B - 26^ Giornata Arena Garibaldi, Stadio Romeo Anconetani di Pisa

 PISA - LUCCHESE 2-0

  da Pisa Michele Bufalino

 PISA: Pugliesi, Calori, Gimmelli, Raimondi, Anselmi, Reccolani, Ilari (18's.t. Fanucchi), Passiglia (45' s.t. Sereni) , Guidone, Carparelli (33' s.t. Mosciaro), Favasuli. All. Pagliari. LUCCHESE: Pennesi, Baldanzeddu, Pezzi, Pani, Bova, Bertoli, Grassi (30's.t. Galli), Piccinni (24's.t. Hemmy), Taddeucci, Carloto, Crocetti. All. Indiani. Arbitro: Andrea Coccia di San Benedetto Reti: 35' Ilari, 29's.t. Fanucchi Ammoniti Reccolani, Mosciaro e Crocetti Minuti di recupero: nessuno p.t., 4 s.t. Presenti: 6500 c.a.

 PISA - Si era capito dalla vittoria di Cava de' Tirreni che il Pisa aveva svoltato per la strada giusta. Oggi i neroazzurri hanno ribadito ancora una volta, nella gara più attesa dell'anno, che la mentalità è ormai cambiata. 90 minuti di pressing a tutto campo, solidità a centrocampo e una difesa granitica, che non subisce gol da due partite. Sembra tutta un'altra squadra rispetto a quella di Semplici e Cuoghi. I giocatori adesso corrono e non si fermano mai. Si è visto un grande spettacolo in campo e sugli spalti. Finalmente è tornato il tifo, quello vero, e l'entusiasmo che da tanto tempo mancava sotto i riflettori dell'Arena. Vittoria sotto tutti i punti di vista. La Lucchese è stata annichilita. Al Pisa più possesso palla, più tiri, più padronanza del campo, più resistenza fisica. E adesso il calendario riserva 8 partite, che saranno "otto guerre" come ha ribadito Battini.

 PRIMO TEMPO - Il Pisa parte subito bene. Al 6' prima assistiamo a una conclusione sporca di Favasuli, poi Guidone si destreggia un po' troppo e calcia malissimo sopra la traversa. Al 9' è Carparelli a scaldare il suo piede, andando al tiro dopo una finta, ma la conclusione è centrale. Al 22' si vede la Lucchese, con Grassi tentare la via del Gol con una conclusione da fuori area senza troppe pretese. Al 24' il Pisa va via in contropiede. Guidone aspetta Favasuli servendolo nello spazio. Il numero 11 neroazzurro si invola e guadagna un calcio d'angolo. Sullo stesso angolo è Gimmelli a svettare di testa e trovare l'esterno della rete. Al 35' il Pisa passa. Carparelli riceve un passaggio da Ilari, si porta a spasso Bertoli in area di rigore e calcia di sinistro, colpendo il palo. Sulla ribattuta è Ilari a trovare il colpo da biliardo sotto le gambe del difensore per il gol de vantaggio. Entusiasmo sugli spalti. La Lucchese si vede al 41' con un colpo di testa sporcato da Taddeucci

SECONDO TEMPO - Il Pisa parte di nuovo benissimo. Favasuli serve Carparelli sulla fascia. Il capitano vede Gimmelli e lo serve in area di rigore, ma il difensore neroazzurro calcia alto. Al 7' un gol annullato alla Lucchese, troppo difficile giudicare se fosse o meno regolare dalle nostre immagini. Al 23' il Pisa cerca di chiudere la partita. Ottimo Guidone si inserisce in mezzo a tre avversari e calcia centralmente. Neutralizza Pennesi. Pochi minuti dopo Guidone questa volta si divora un gol pazzesco. Ma la rete è nell'area. Carparelli al 29' calcia una punizione rapida sorprendendo la retroguardia della Lucchese. Fanucchi entra nello spazio, ha tutto il tempo di prendere la mira e trovare la rete del 2-0. è il gol che chiude la partita. Non succede praticamente più niente fino al termine dell'incontro. Il Pisa adesso è la prima della seconda metà della classifica.

 Articolo di Michele Bufalino per VideoNewsTV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (17)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

LA PISTOIESE MANTIENE LE DISTANZE STEFANELLI RISPONDE A MONTANELLI. FINISCE 1 A 1, ARANCIONI SEMPRE A +6

Campionato di Eccellenza Toscana girone A - 30ª Giornata 13/03/2011 Stadio “Dei Fiori” di Pescia (PT)

 PESCIAUZZANESE – PISTOIESE 1 - 1

 da Pescia Edoardo Desideri

MARCATORI: 26’ Montanelli (PU), 36’ Stefanelli (PT) PESCIAUZZANESE: De Min, Bulckaen, De Palma, Mangiavacchi, Amadio, Calistri, Montanelli (83’ Lotti), Ferracuti, Lucie Smith (69’ Verola), Mariani, Chiocchetti. A disp: Lazzeri, Moriani, Breccia, Paoletti, Islami. All. Giovanni Maneschi. PISTOIESE: Flauto, Elmi, Romeo, Paolicchi (55’ Spadoni), Pagani, Gemignani (52’ Calanchi), Pieroni, Balleri, Stefanelli, Sabatini (69’ Lisi), Arricca. A disp: Pampaloni, Mennini Righini, Marrani, Di Nunzio. All: Riccardo Agostiniani. Arbitro: sig. Carrara di Lucca (assistenti Scacchi e Stocchi di Arezzo). NOTE: Giornata fredda e piovosa, terreno in condizioni non ottimali. Spettatori 600 circa (almeno 400 da Pistoia). Ammoniti: 62’ Elmi e 77’ Romeo per la Pistoiese. Angoli 6 - 2 per la Pistoiese; Recuperi: 2’+5’.

PESCIA (PT) – Non va oltre l’1 a 1 la Pistoiese sul campo del Pescia. Un pari che accontenta di più gli uomini di Agostiniani che, favoriti dal passo falso della Massese, bloccata col medesimo punteggio in casa dalla Fortis Lucchese, mantengono inalterato il vantaggio sugli apuani quando mancano quattro giornate dal termine del campionato; il Pescia resta invece invischiato nella lotta per evitare i play-out. Nelle file arancioni è costretto a dare forfait il giovane difensore Strufaldi, infortunato; pertanto Agostiniani si affida agli esperti Pagani e Gemignani in posizione centrale, con Elmi e Romeo ad operare da esterni bassi. In avanti ancora largo a Sabatini a fare coppia con Stefanelli.

PRIMO TEMPO – Nonostante il campo fortemente appesantito dalla pioggia non renda possibile il gioco palla a terra, le due squadre riescono a dar vita ad un match pimpante in cui non mancano le occasioni da rete. Al 6’ la Pistoiese si fa vedere con Pieroni, autore dell’ennesima prova sopra le righe, che penetra da sinistra nell’area pesciatina e serve un pallone rasoterra per l’accorrente Paolicchi, anticipato di un soffio in corner da De Palma. 11’, corner per il Pesciauzzanese: Mariani batte corto per Chiocchetti che a sua volta restituisce il pallone al fantasista locale. La conclusione improvvisa di quest’ultimo è indirizzata all’incrocio, ma Flauto risponde deviando la palla con la punta delle dita. Passano 5 minuti, il Pescia spinge sulla destra, Gemignani respinge di testa un cross di Mangiavacchi, ma c’è Lucie Smith appostato che calcia al volo di sinistro. Palla fuori. Sul capovolgimento di fronte Pieroni si libera alla conclusione da sinistra, De Min respinge proprio sui piedi di Stefanelli che da ottima posizione spara incredibilmente fuori bersaglio. Minuto numero 20, punizione per la Pistoiese in zona d’attacco. Batte Arricca, colpo di testa di Balleri, in tuffo, e palla che termina sul fondo. Al 25’ Il Pesciauzzanese passa in vantaggio: sugli sviluppi di una rimessa laterale Mariani, fra i migliori in campo, lancia lungo per Montanelli a destra. L’esterno supera in velocità Romeo, penetra in area e calcia un preciso rasoterra che batte Flauto per l’1 a 0. La Pistoiese sfiora il pari dopo appena 2 minuti: Balleri conquista un calcio di punizione dal limite della cui esecuzione si incarica Arricca. Il destro violento di quest’ultimo trova una grande risposta da parte del portierone locale De Min. Al 36’ la Pistoiese pareggia i conti: Pieroni manovre sull’out di sinistra, la difesa locale respinge di nuovo sui piedi dell’esterno che serve un pallone a Stefanelli sulla linea di porta, il bomber ringrazia e sigla la propria diciottesima rete in campionato. Si va al riposo col punteggio fissato sull’1 a 1.

SECONDO TEMPO – La seconda metà di gara è decisamente meno spettacolare, con le due squadre che cedono alla fatica dopo aver speso molte energie durante il primo tempo. Tuttavia al 4’ i neroarancio di casa confezionano una ghiottissima occasione con Lucie Smith che si fa spazio in area calciando però addosso a Flauto. Sulla ribattuta, poi, l’attaccante britannico non trova lo specchio a porta sguarnita. Brutta tegola in casa arancione quando un minuto più tardi Gemignani s’infortuna al braccio sinistro a causa di una caduta durante uno scontro di gioco. Pare si tratti di una frattura del radio. Al suo posto entra Calanchi. La Pistoiese si fa rivedere al 9’ con una conclusione dal limite di Sabatini che non preoccupa De Min. Quindi Agostiniani manda dentro Spadoni per Paolicchi, ma al 15’ è ancora Sabatini a rendersi pericoloso quando, servito da un intelligente colpo di testa di Stefanelli da centro area, non centra il bersaglio da buona posizione. Ancora sfortunato dunque l’attaccante ex Rovigo che al 24’ viene sostituito da Lisi. La Pistoiese ci prova ancora al 28’ con una conclusione sbilenca di Balleri al termine di un’azione giostrata dall’inesauribile Pieroni, e poi al 31’ quando una punizione col contagiri dello stesso Pieroni termina fuori di un soffio. Finisce 1 a 1, risultato rispecchia bene l’andamento di una gara giocata soprattutto nel primo tempo. La Pistoiese vede avvicinarsi l’agognato traguardo della serie D, anche se domenica prossima non dovrà abbassare la guardia in vista del match casalingo contro un Lammari lanciatissimo nella rincorsa ai play-off. Certo è che 6 punti di vantaggio sui 12 che restano a disposizione, sono un bottino rassicurante e che può far ben sperare i tifosi pistoiesi.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

AMBIENTE : UNA GIORNATA PER L'AMBIENTE A MARINA DI VECCHIANO(PI)

 Domenica 20 marzo 2011. Ritrovo ore 9,00 in piazzale Montioni a Marina di Vecchiano , dove,organizzato dal Comune di Vecchiano, tutti potranno partecipare alla  raccolta manuale dei rifiuti che si trovano sulla spiaggia presso la foce del fiume Serchio. In particolare si tratterà di raccogliere plastica, metalli e materiali ingombranti di vario genere, mentre il materiale ligneo sarà lasciato sul posto per favorire la formazione di dune sabbiose. "L'intervento manuale permette la necessaria pulizia del sistema dunale, senza ricorrere a mezzi meccanici, spiega l'Assessore alla Gestione del Territorio Massimiliano Angori".

 fratino sulla spiaggia.

 La giornata di pulizia di Bocca di Serchio, alla quale ogni anno partecipano centinaia di persone, è un'iniziativa nata per tutelare un ambiente di straordinaria bellezza e soprattutto per richiamare sul luogo il fratino, uccello nidificante ormai raro. Grazie alla sensibilità e alla partecipazione gli scorsi anni sono stati raggiunti questi risultati: - raccolta di 500 quintali di rifiuti - miglioramento dell'aspetto estetico della zona - rinvenimento durante la stagione riproduttiva di nidi e uova e poi di piccoli di fratino da parte degli esperti ornitologi.

Per informazioni: Ufficio Comunicazione del Comune di Vecchiano 050/85.96.35

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 18/03/2011 @ 16:03:52, in AMBIENTE, linkato 1557 volte)

NUCLEARE. LE AGENZIE PER L'AMBIENTE ITALIANE CONTROLLANO L'ARIA. TUTTO SOTTO CONTROLLO.

La centrale di Fukushima (Giappone)

Sulla base degli ultimi eventi alla centrale nucleare giapponese di Fukushima, sabato 12 marzo la rete italiana delle Agenzie Regionali è stata preallertata da ISPRA, con la richiesta di intensificare le misure sul particolato atmosferico. L'attivazione della rete è contemplata nel Piano Nazionale delle misure protettive contro le emergenze radiologiche, che prevede l'invio dei dati al CEVaD (Centro di Elaborazione Valutazione Dati), l'Organo tecnico della Protezione Civile che effettua le valutazioni sulle misure protettive da intraprendere per tutelare la popolazione. In particolare alle Agenzie Regionali e' richiesto di inviare i risultati delle misure sul particolato atmosferico, che, in caso di emergenza, sono le più sensibili per rilevare una eventuale contaminazione anche piccola in aria. A seguito dell'evoluzione della situazione delle centrali giapponesi del sito di Fukushima, in data 15 marzo ISPRA ha confermato la necessità di effettuare misure di particolato atmosferico con cadenza giornaliera. Contemporaneamente ISPRA ha richiesto di aumentare la frequenza con cui si effettuano le misure di deposizione al suolo da mensile a settimanale, a partire dal prossimo lunedì 21 marzo. I risultati di entrambe le misure saranno inseriti nel database nazionale. In Toscana, ARPAT fornisce i dati relativi alle misure di Cs-137 nel particolato atmosferico (misurato a Firenze come punto della rete nazionale) e di dose da radiazione gamma in aria (misurata in continuo in 8 stazioni della rete regionale). Tutti i dati rilevati fino ad oggi sono nella norma. Tutti i risultati del monitoraggio della radioattività ambientale in Toscana sono trasmessi annualmente a ISPRA e pubblicati con la medesima frequenza sul B.U.R.T. (cfr. "Controllo della radioattività ambientale. Relazione ai sensi dell’art. 15, comma 3, della L.R. n.32/2003 - Anno 2009", B.U.R.T. n. 3 del 19/01/2011). I dati trasmessi sono inseriti in una banca dati nazionale che costituisce un riferimento aggiornato dello stato della radioattivita' ambientale. In situazioni diverse dal normale monitoraggio della radioattività ambientale, può essere richiesta da ISPRA una trasmissione immediata dei risultati. Va comunque considerato che i rilasci di radioattività in aria, non potrebbero in ogni caso produrre contaminazione dell'aria nell'immediato in Europa. L'attivazione in Italia della rete nazionale di sorveglianza della radioattività è da considerarsi dunque una misura cautelativa, finalizzata ad alzare il livello di attenzione sulle misure che vengono effettuate anche in situazione normale, in alcuni casi con frequenze più diradate o su matrici un pò diverse. Un'attivazione anticipata rispetto ad un'eventuale fase emergenziale garantisce infatti che, anche in momenti di maggiore criticità, tutto il sistema (dal campionamento, all'esecuzione delle analisi, all'inserimento dei risultati nella banca dati nazionale) risponda correttamente.

 Per chi vuole approfondire:

 il sito di ISPRA                                                                                                

 http://www.isprambiente.gov.it/site/it-IT/Archivio/Documenti_Home_Page/Documenti/emergenzanuclearegiappone.html

 Il sito dell'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica  http://www.iaea.org/

Articolo (p)Link Commenti Commenti (9)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2
Ci sono 2579 persone collegate

< ottobre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
16
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (28)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (70)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (500)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: