VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 politici rissa... di Admin
 
"
In un'epoca di consumismo come questa, nulla si consuma più rapidamente delle idee.

Indro Montanelli - Il testimone
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 

Dall' Ufficio Stampa USSI riceviamo e pubblichiamo:

Lunedì 19 aprile all’Istituto degli Innocenti di Firenze (ore 20,30) “Ginettaccio, uno di noi”

A dieci anni dalla morte, organizzata dal Lions Firenze Pitti con il patrocinio del Comune di Firenze, una serata tutta dedicata a Gino Bartali:

 FIRENZE 14 aprile 2010 – Quando mancano pochi giorni all’anniversario della scomparsa avvenuta il 5 maggio 2000, il Lions Firenze Pitti e il Comune di Firenze con la collaborazione tecnica del Gruppo giornalisti sporti toscani (Ussi Toscana) organizzano una serata tutta dedicata al grande campione. Il 19 aprile alle 20,30 all’Istituto degli Innocenti a Firenze (piazza Santissima Annunziata) si svolgerà una cena nel corso della quale sarà ricordata la figura di Gino Bartali non solo come campione ma soprattutto come uomo. Saranno rievocate le gesta di un grande sportivo ma sarà l’occasione soprattutto per mettere in evidenza le doti umani dimostrate in tante occasione da Bartali che hanno portato ‘Ginettaccio’ ad ottenere un ambito riconoscimento come la medaglia d’oro al valor civile per gli atti compiuti durante la Resistenza. “Non c’è dubbio – dice Andrea Bartali, il figlio dell’indimenticato campione – che questa iniziativa sia un contributo importante alla memoria di mio padre. Ma sono particolarmente contento perché al di là del Bartali ciclista si sia sentita la necessità di guardare dentro al Bartali uomo. Mi duole dire che a distanza di pochi giorni dal decennale della morte di mio padre in Toscana si siano ricordati in pochi della sua figura sportiva e della sua grande umanità dimostrata. Davvero un peccato.” Hanno assicurato la loro presenza numerose autorità cittadine e fra queste: Alfredo Martini, Narciso Parigi, Riccardo Nencini, la figlia di Fausto Coppi Marina e il rabbino capo Levi. L’occasione avrà anche un risvolto benefico poiché il ricavato della cena verrà utilizzato per restaurare un’opera del nuovo Museo degli Innocenti nell’ambito del programma “Adotta un’Opera d’Arte” che il medesimo istituto avvierà dal prossimo giugno.

Informazioni 331-87778472 mail: fabio@panella.it

Articolo (p)Link Commenti Commenti (16)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 14/04/2010 @ 18:21:23, in CALCIO PISA , linkato 1205 volte)

AC PISA 1909: PRESENTATE LE INIZIATIVE PER L'ESTATE

 da Pisa Michele Bufalino

PISA - Stamattina, presso la saletta Vip dell'Aeroporto Galileo Galilei di Pisa, nella conferenza stampa presenziata dal Presidente Carlo Battini, dal responsabile della Promotown Giulio Di Palma e Maurizio Gaudino della Servair Air Chef sono state presentate le iniziative per il rientro della società neroazzurra tra i professionisti.

Il Pisa ha stretto un sodalizio con l'agenzia Promotown, una agenzia specializzata  nell'organizzazione degli eventi.(accordo della durata di due anni) . Molte sono le idee che bollono nel pentolone neroazzurro.

RITIRO A CHIANCIANO - È stata resa nota anche la sede del ritiro estivo. Sarà Chianciano Terme. La società suppone che il ritiro si svolgerà tra il 26 luglio e l'8 agosto. Il Pisa sarà ospite dell'Hotel Ave e si potrà allenare in strutture di allenamento totalmente nuove. Infatti con una Partnership e un importante sponsor nazionale (un'azienda che realizza campi da gioco), saranno inaugurati i nuovi spogliatoi e il campo da gioco, che verrà rizollato dalla stessa  azienda. Il Pisa troverà anche palestre, piscine, e altre strutture per il lavoro di preparazione in vista della prossima stagione.

LA FESTA - Il 23 maggio sarà ospite a Pisa una non ancora precisata squadra di Serie A, per festeggiare quella che è stata ribattezzata come la "Giornata dell'orgoglio neroazzurro". Ai tifosi è stato chiesto di presentarsi allo stadio in maglia neroazzurra per riempire ogni settore coreograficamente.

TROFEO ANCONETANI - L'8 agosto è attesa un'altra squadra di Serie A. Verrà infatti realizzato il Trofeo Anconetani. Una data che potrebbe fungere anche da presentazione della nuova squadra per la nuova stagione agonistica. Mentre le ipotesi su quale potrebbe essere la compagine di Serie A impegnata in questo trofeo si sprecano, resta comunque molto difficile organizzare una partita contro le Big della Serie A Inter, Milan e Juventus. Il Milan in quel periodo dovrebbe essere all'opera nella consueta tournee estiva, l'Inter sarà nel vivo della preparazione e la Juventus potrebbe essere impegnata nei preliminari di Champions oppure nella preparazione alla Coppa Uefa.

Michele Bufalino per VideoNewsTV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (15)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 13/04/2010 @ 21:11:14, in CALCIO PISA, linkato 1401 volte)

ASPETTANDO PISA-PONTEDERA :

 Analogie e differenze tra il 1996 e il 2010. Il cammino, la caduta e la rinascita.

da Pisa Michele Bufalino

PISA - Si sta per concludere un'annata importante per il calcio neroazzurro. Dopo 15 anni il secondo fallimento è stato un grosso fardello da sopportare per tutti, tifosi e addetti ai lavori. Una prima occhiata alla classifica suggerirebbe, se confrontiamo la stagione di Serie D del 1995/1996 con quella attuale, una maggiore facilità per la dirigenza dell'A.C. Pisa nel centrare il ritorno tra i professionisti. Invece, se approfondiamo questo aspetto, notiamo che non è così.

SOCIETA' - La società guidata da Battini e Camilli è indubbiamente più forte, dal punto di vista economico, di quella che fu di Gerbi e Posarelli. Tuttavia ripartire è stato sicuramente molto più difficile per l'A.C. Pisa 1909, dato che a metà degli anni '90 il Pisa fu ripescato dall'Eccellenza alla Serie D, ed ebbe tutto il tempo di costruire una squadra capace di risalire tra i professionisti. L'odierna squadra neroazzurra invece è stata per i primi mesi un continuo cantiere a cielo aperto, ed è dovuta partire in fretta e furia rispetto al Pisa Calcio. Una cosa da non sottovalutare dunque, un lavoro costante e straordinario da parte della dirigenza, che Domenica può festeggiare con 5 giornate d'anticipo la vittoria del campionato.

GIOVANI - Un'altra complicazione per questa società è stata la regola di schierare obbligatoriamente nella formazione titolare 5 giocatori under, una difficoltà superiore poiché, se consideriamo che questo Pisa è dovuto partire ad Agosto inoltrato, reperire i migliori giovani sul mercato è stata un'impresa non da poco, anche se una buona mano l'ha data Camilli con alcuni prestiti dal Grosseto.

 TIFOSI E DIVIETI - Per la tifoseria ci sono state molte differenze rispetto alla rinascita del 1996. Maggiore il numero di abbonamenti oggi (più di 3300 se consideriamo la riapertura degli abbonamenti nel periodo invernale) rispetto ad allora, minore invece il numero della media dei presenti allo stadio rispetto al 1995/96. Quest'ultimo è un dato che si spiega facilmente, poiché con tutti i divieti e i controlli, spesso estenuanti anche per gli addetti ai lavori, con perquisizioni a tappeto, anche per il gentil sesso e i più piccoli, non solo dunque per i semplici tifosi, chi vuole recarsi allo Stadio rimane quasi scoraggiato.

SOCIETA' e STADIO - La dirigenza ha dovuto far fronte a molti costi suppletivi in questa stagione, con un dispendio economico e di energie superiore alle altre forze del campionato. Tanti, sicuramente troppi, come disse Battini qualche tempo fa, gli Steward presenti all'Arena. I costi per organizzare una partita sicuramente maggiori rispetto a quelli che ebbero Gerbi e Posarelli.

 CAMMINO - Il cammino è stato differente per i due Pisa. I neroazzurri di Capitan Signorini e Davide Lucarelli ebbero vita più difficile di questo Pisa. Allora la squadra fu costruita intorno alla difesa e al centrocampo, mentre il reparto offensivo era più debole, a seguito della partenza di Spinesi dopo le prime ottime prestazioni in campionato. I neroazzurri lottarono con l'Aosta per tutto il campionato, per poi piazzare la zampata finale con il gol di Signorini nella trasferta contro il Nizza Millefonti. La gara finale contro il Viareggio fu poi una festa dentro e fuori dallo stadio, in una annata storica, chiusa con un vantaggio di soli 2 punti sulla Biellese. Il miglior realizzatore fu un centrocampista, Paolo Andreotti, che chiuse la stagione con 6 reti all'attivo. Quello odierno è un Pisa inizialmente concepito per il reparto offensivo, che poi si è coperto maggiormente in fase difensiva con l'arrivo di Stefano Cuoghi in panchina. Numerose le frecce all'arco neroazzurro, con la punta di diamante, Marco Carparelli, a quota 12 gol. La superiorità però è arrivata in ogni zona del campo, rispetto alle avversarie.

VITTORIA ANTICIPATA? - Il Pisa Domenica ha dunque la possibilità di terminare il campionato anzitempo, con un grande vantaggio sulla seconda classificata. La classifica dice che i neroazzurri hanno 15 punti di vantaggio sul Santarcangelo, che però potrebbero essere 13, virtualmente, sul Fossombrone che deve recuperare ancora una partita. Per essere sicuro di promuovere, e quindi di avere un vantaggio superiore ai 12 punti, il Pisa deve vincere contro il Pontedera, in lotta per la salvezza.

 PONTEDERA - Il Pontedera è una squadra trasformata, che ha fatto gruppo con i suoi giovani, dopo un avvio di campionato sgangherato e quasi sul tragico, relegato nei bassifondi della classifica. Il team di Masi ha trovato un nuovo assetto e una nuova freccia al proprio Arco, Andrea Arrighini, nella seconda parte del campionato. E infatti i 22 punti raccolti in 14 partite hanno proiettato i granata fuori dalla zona playout, divenendo la quinta migliore squadra del campionato nel girone di ritorno. Trascinatore di questa squadra, dicevamo, il giovane Arrighini, classe '90, scuola Freccia Azzurra, pisano D.O.C. che per vie traverse ha anche fatto guadagnare punti ai neroazzurri oltre che al Pontedera, con due grandi risultati. La vittoria contro il Fossombrone con un supergol al volo da 20 metri e il pareggio nei minuti di recupero contro il Chioggia. Prestazioni che gli sono valse il soprannome di ammazza-grandi. Il Pisa dovrà dunque guardarsi soprattutto da questo giovane, che ha realizzato 7 gol in 32 presenze, di cui 19 da titolare.

RINASCITA - Questa è una settimana vissuta con trepidazione dal pubblico, per Domenica i proclami si sprecano, tutti sperano nel pienone, anche se ad oggi è difficile prevedere con precisione quanti verranno allo Stadio. Noi intanto ricordiamo i 9000 spettatori di Pisa-Aosta del 1995/1996, e sappiamo che quest'anno è stato sicuramente diverso rispetto al campionato della squadra di Signorini. Più facile sotto certi aspetti, più difficile sotto altri. La storia del Pisa è costellata da cadute, risalite, bocconi amari, momenti di gloria. Una storia appassionante, una storia sofferta. Questa rinascita è stata importante, allo stesso modo di quella di Signorini & Company. E viene dopo un fallimento più duro da mandare giù, per come è avvenuto, per chi ha fatto sparire questa squadra, e perché, cronologicamente, due fallimenti in 15 anni, lo ripetiamo, sono un trauma fortissimo per tutti. Pisa si è dimostrata una città e una tifoseria matura, ha saputo avere pazienza, ha saputo spingere, coccolare e criticare nei momenti giusti l'ambiente neroazzurro, e ora tutti devono remare allo stesso modo, come hanno saputo fare per tutta la stagione, per ripartire insieme verso una storia che si rinnova, perché Pisa è come una fenice, e quel campanile di Piazza dei Miracoli, patrimonio dell'umanità, non è casuale come simbolo di questo luogo. Mai come questa volta, Pisa pende, ma non cade. E rinasce, dalle sue ceneri, per tornare, ce lo auguriamo, più forte di prima. 

 Michele Bufalino per VideoNewsTV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (16)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 13/04/2010 @ 14:20:21, in CALCIO PISTOIESE, linkato 3220 volte)

CAMPIONATO DI ECCELLENZA TOSCANA GIRONE B - 33ª GIORNATA

11/04/10 - STADIO COMUNALE “CARLO ANGELETTI” DI SINALUNGA (SI)

SINALUNGHESE – PISTOIESE 2 - 2

da Sinalunga Edoardo Desideri

 Reti: 26’ rig. e 35’ rig. Spataro (S), 84’ Carfora (P), 87’ Marrani (P)

foto di Edoardo Desideri

 SINALUNGHESE: Liberali, Calveri, Vichi (91’ Gallastroni), Spataro (67’ Bianconi), Bianchi, Tei, Maggi, Oliverio, Benocci, Vasseur, Spensierati (59’ Leti). A disp: Cresti, Bennati, Manetti, Casini. All. Roberto Fani. PISTOIESE: Flauto, Paolicchi (76’ Marrani), Benedetti, Bencistà, Innocenti, Calanchi, Breschi, Mennini Righini, Pifferi, Carfora, Rojas (Olivieri). A disp: Lavorini, Elmi, Vendrame, Petrilli, Elia. All: Brunero Bianconi. Arbitro: sig. Marco Schiatti di Arezzo (1° ass Tafuro e Mencagli di Grosseto).

NOTE: Giornata piovosa, terreno scivoloso. Spettatori 300 circa. Ammoniti: al 18’ Oliverio, al 42’ Calveri per la Sinalunghese; al 24’ Calanchi, al 25’ Paolicchi, al 40’ Innocenti per la Pistoiese. Angoli 10-4 per la Pistoiese, Recuperi: 2’+’4’.

La 33ª giornata di campionato sancisce il proprio verdetto definitivo per quanto riguarda l’accesso ai play off nel girone B di Eccellenza. La Pistoiese, infatti, rimontando nel finale due gol ai padroni di casa della Sinalunghese sbarra ai chianini la strada del quinto posto, favorendo così il Montemurlo che acquisisce il diritto di affrontare proprio gli arancioni nel primo turno dei play off che si disputerà il prossimo 25 Aprile. Gara strana quella che si è disputata ieri al “Carlo Angeletti” di Sinalunga, vuoi per le insolite condizioni atmosferiche, tutt’altro che primaverili, per cui il freddo e la pioggia insistente hanno portato il campo ai limiti della praticabilità, vuoi per le differenti motivazioni che animavano le squadre in campo, e per gli episodi arbitrali che hanno condizionato l’esito finale dell’incontro. Non sono tanto i due rigori assegnati nei primi 35’, che hanno determinato il doppio vantaggio per i rossoblù locali a far discutere, quanto semmai la clamorosa svista del signor Schiatti di Arezzo che al 39’ sorvola quando Calveri devia platealmente la palla con il braccio sulla linea di porta negando il gol all’argentino Rojas. Un eventuale rigore, con annessa l’inevitabile espulsione, seppur sul 2 a 0 per la Sinalunghese, avrebbe certamente sbilanciato la gara in favore degli arancioni. La Pistoiese inizia la gara a ritmo blando, sfruttando la gara come penultimo banco di prova prima degli spareggi, eppure al 3’ sfiora il vantaggio con Carfora che ben imbeccato da Breschi calcia di poco a lato. I padroni di casa rispondono al 9’ quando Calveri si propone in area al termine di un’azione di contropiede, ma la sua conclusione sorvola la traversa. Poco prima del vantaggio rossoblù è Rojas a provarci con una debole conclusione dalla distanza. Poi al 25’ Schiatti decreta il penalty per un tocco di mano di Paolicchi, vanificando la successiva realizzazione da parte di Vasseur. Dal dischetto va Spataro per l’1 a 0. Gli arancioni avrebbero quasi subito l’occasione per pareggiare ma Pifferi spreca clamorosamente a pochi passi dalla porta, così sono ancora i locali ad andare in gol, grazie ad un rigore ‘fotocopia’ di Spataro, assegnato per un intervento da dietro di Bencistà sullo stesso numero 4 chianino. Al 37’ Pifferi tenta la girata dal limite, ma Liberati para a terra, mentre due minuti più tardi avviene l’azione ‘incriminata’, quando Rojas salta il portiere e calcia a botta sicura, Calveri devia in angolo col braccio ma l’arbitro sorvola. In chiusura di tempo Innocenti non trova lo specchio colpendo di testa da calcio d’angolo. Nella seconda frazione la Sinalunghese controlla il risultato, ma è la Pistoiese a fare la partita, pur tuttavia dimostrandosi poco incisiva in chiave offensiva. Al 2’ ci prova Rojas con una deviazione in corsa su cross di Paolicchi. Dieci minuti dopo è Benedetti a provarci con un gran tiro dalla distanza che costringe Liberati a rifugiarsi in angolo, mentre al 16’ Pifferi colpisce di testa ma la palla finisce abbondantemente fuori dallo specchio. Attorno alla mezz’ora lo stesso attaccante si vede annullare il gol del 2 a 1 per una dubbia posizione di fuorigioco. Quindi è il nuovo entrato Marrani che si libera bene su un angolo di Rojas ma non trova la porta. Sono le prove generali del gol arancione, che giunge al 39’ grazie a una deliziosa punizione di Carfora, che scavalca la barriera e lascia immobile Liberati. La Sinalunghese accusa il colpo, e così al 42’ arriva il pari. A siglarlo è Marrani che gira in rete un pallone da calcio d’angolo. A nulla vale il disperato arrembaggio dei padroni di casa che nei minuti finali cercano insistentemente di riportarsi in vantaggio con i tentativi in rapida successione di Maggi e Vasseur, che trovano però l’opposizione del portiere Flauto a negare loro la gioia del gol con due ottimi interventi. Anzi allo scadere è addirittura Innocenti ad avere la palla buona del 3 a 2, deviando a lato una punizione di Carfora. Finisce 2 a 2, un pareggio che se in casa arancione è utile solo a spezzare la brutta serie di sconfitte rimediate con San Donato e Montalcino, di contro significa l’addio definitivo per la Sinalunghese ai sogni di guadagnare un posto ai play-off. Esito che brucia maggiormente se si pensa che i rossoblù, dopo una partenza lanciata, avevano stazionato per quasi tutto l’arco del campionato nelle primissime posizioni della classifica, accusando un calo soltanto nelle ultime giornate. Calo che però si è dimostrato fatale per la compagine di mister Fani.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (11)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 10/04/2010 @ 16:41:04, in SALUTE E MEDICINA, linkato 1909 volte)

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:

..." Associazione degli Epatologi della Toscana (ONLUS)

Firenze, 26/3/2010.L’Associazione Epatologi della Toscana-ONLUS (ET), della quale fanno parte strutture epatologiche di tutta la Regione Toscana, organizza due giornate di sensibilizzazione alle malattie di fegato dal titolo “Conosci il tuo fegato?”. La manifestazione si svolgerà, con il Patrocinio della Regione Toscana, in una piazza di ogni Provincia della Regione. Durante la giornata verrà effettuata, gratuitamente, da personale medico e infermieristico specializzato, la misurazione delle transaminasi. Il prelievo analizzerà sangue capillare ottenuto tramite una piccola puntura ad un dito. Il personale medico consegnerà i valori delle transaminasi in tempo reale, consigliando di riferire i risultati al medico curante. A tutti coloro che si fermeranno saranno distribuiti opuscoli informativi sulla prevenzione, la diagnosi e la cura delle epatopatie. Lo scopo dell’iniziativa non è banalmente quello di dosare le transaminasi, ma quello di sensibilizzare la popolazione alla prevenzione delle malattie del fegato. La manifestazione si svolgerà nei giorni 10 e 24 aprile p.v. (10 Aprile: Firenze, Pisa, Livorno, Arezzo, Viareggio, Lucca; 24 Aprile: Grosseto, Firenze, Pistoia, Prato, Empoli, Siena). Nelle diverse sedi verrà montato un gazebo (in collaborazione con le strutture del volontariato, le ASL o centri commerciali) nella quale medici volontari dell’ET, forniranno informazioni sulla salute del fegato, e infermieri professionali effettueranno il dosaggio delle transaminasi. Di seguito troverete le date, la sede e la struttura che collabora con la realizzazione dell’evento: Città Sede e orario Referente Arezzo 10/4 ore 8.30-19 Piazza Giotto Dott. D. Tacconi Empoli 24/4 ore 10-18 Hospital Street – Ospedale San Giuseppe Dott.ssa P. Pignalosa Firenze 10 aprile ore 9-18 Piazza Bartali (Coop Gavinana) 24 aprile ore 9-18 Largo Annigoni (Sant’Ambrogio) In collaborazione con Fratellanza Militare Dott.ssa E. Lorefice Prof. F. Marra Dott.ssa M. Monti Dott. M. Pozzi Grosseto 24/10 ore Piazza Dante in collaborazione con CRI Dott. M. Corsetti Dott.ssa M. Riccardi Livorno 10/4 Piazza Cavour in collaborazione con P24 LILA Dott. I. Vivaldi Lucca 10/4 ore 8-14 Ospedale Campo di Marte in collaborazione con CRI Dott. G. Bosco Pisa 2 sedi: 10 aprile ore 9-13 In collaborazione con Arciconfraternita Misericordia via Gentile da Fabriano, 1/a quartiere CEP, Pubblica Assistenza via Bargagna 2 Dott.ssa B. Coco Dott. R. Sacco Pistoia 24/4 ore 8.30-13 COOP Viale Adua, in collaborazione con Coop Pistoia Dott. F. Esperti Prato 24/4 ore 10-18 Piazzetta dell’Ospedale Vecchio in collaborazione con CRI Dott. A. Nerli Siena 24/4 ore 9-19 Via Pianigiani in collaborazione con Arcionfraternita Misericordia di Siena Dott. D. Marri Viareggio 10/4 ore Piazza Mazzini in collaborazione con Croce Verde Dott. S. Giunta Il segretario dell’Associazione Epatologi della Toscana Dott. Marco Pozzi Per comunicazioni: Dott. Marco Pozzi Segretario ET Email: segretarioet@gmail.com Tel 3498522724 Si allega - lettera MMG - brochure informativa - depliant www.epatologitoscani.org "....

Articolo (p)Link Commenti Commenti (9)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 09/04/2010 @ 13:13:00, in INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB, linkato 2066 volte)

Riceviamo da ALTRA TV e volentieri pubblichiamo :

..." Cari videomaker Vorremmo segnalarvi lo speciale uscito oggi su Nòva24-Sole24Ore sulle micro web tv e i videoblog degli italiani all'estero. Il tutto per fare informazione, servizio, rete. Davvero storie di italiani dell'altro mondo. Per quanto riguarda Rita101, vi ringrazio dell'entusiasmo. Abbiamo ricevuto finora circa sessanta adesioni. Vi invito a scriverci entro domani venerdì 09.04 dando la vostra adesione alla diretta, per permetterci di inserirvi nel comunicato stampa e nel sito. Segnalateci eventuali ricercatori da contattare e la vostra proposta per l'eventuale video di max 2', che poi trasmetteremo a rete unificata. Come da accordi con Giampaolo, vi ricordo che Rita101 è un progetto realizzato con Wired, Current e Nòva24-Sole24Ore. Sono gli auguri della rete alla grande ricercatrice Rita Levi Montalcini in occasione dei suoi 101 anni. La diretta avverrà giovedì 22 aprile dalle ore 21 su tutte le micro web tv, web tv universitarie e videoblog che aderiranno.

Grazie e un saluto! Simona Salvi Altratv.tv crew "....

la Redazione di VideoNewsTV

PER SEGUIRE LA DIRETTA TV IL 22 APRILE :

http://www.rita101.tv/

Articolo (p)Link Commenti Commenti (14)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 08/04/2010 @ 13:36:13, in CALCIO PISA, linkato 1232 volte)

CAMPIONATO SERIE D GIRONE D - Recupero della 29^ Giornata

Arena Garibaldi, Stadio Romeo Anconetani di Pisa

PISA - CASTELLARANO 2-0

da pisa Michele Bufalino

PISA: Lanni, Ton, Talignani, Obodo, Cossu, Bizzotto (34' Parenti), Nocciolini (17's.t. Laezza), Caleri, Cantoro (31's.t. Scarlato), Carparelli, Chiesa. All. Cuoghi.

CASTELLARANO: Celato, Margini, Zecchetti, Fraccaro, Bastia (24' s.t. D.Serra), Gottardi, Tognetti (19's.t. Semprini), Baraldi Saetti, Spadacini, Venturini, Vitaioli (39' s.t. M.Serra),. All. Testoni.

Arbitro: Elio Assisi di Vibo Valentia Reti: 32' e 42' Carparelli Ammoniti: Baraldi Saetti del Castellarano

PISA - Quest'anno a Pisa se ne sono viste di tutti i colori. Oggi, nella gara contro il Castellarano, a mettere a dura prova la pazienza dei presenti si è aggiunta anche la mania di protagonismo dell'Arbitro, che ne ha combinata una dietro l'altra. Prima è arrivato allo Stadio in ritardo, con tanto di slittamento dell'inizio della partita di ben 10 minuti, poi portati a 15, infine a 25, una cosa che non si era mai vista da queste parti. Il sig. Assisi di Vibo Valentia ha proseguito il suo Show entrando in campo con una casacca viola che si confondeva con le maglie del Castellarano, di colore rossoblu, un errore parzialmente corretto nella ripresa, quando tutta la terna arbitrale è poi scesa in campo con la divisa gialla. Infine l'apoteosi della professionalità, quando il direttore di gara ha fischiato la fine del primo tempo addirittura con trenta secondi di anticipo rispetto al cronometro. Ci auguriamo per lui che non fosse presente in tribuna l'organo tecnico preposto alla valutazione della sua prova.

PRIMO TEMPO - Parlando di sport, più che di calcio si dovrebbe parlare di tiro al piattello, in una gara che sarebbe potuta terminare con un risultato imbarazzante per gli ospiti, dato il numero di conclusioni verso la porta da parte della squadra neroazzurra. Il Castellarano è tutto nei primi venti minuti di gara, poi si spegne e lascia tutta la manovra al Pisa, in una gara che si è giocata tutta verso una porta sola. Le uniche azioni degli ospiti al 5' su un calcio d'angolo deviato da Lanni, e una conclusione di Venturini, abilmente parata dal portiere pisano. Poi, c'è solo la squadra di Cuoghi. Al 6' Cantoro si fa vedere con una conclusione velenosa deviata in corner da Celato. Sempre l'argentino, al 10' si gira al volo in area e conclude, ottima la deviazione dell'estremo difensore del Castellarano. Intorno al 23' ammiriamo le discese di Talignani, oggi padrone della fascia sinistra del campo. Al 28' Chiesa riceve un pallone e tira di destro, una deviazione costringe ancora una volta Celato a mettere in angolo. Dal successivo angolo è ancora Cantoro ad avere la palla del vantaggio, ma calcia al volo col piede sbagliato e mette la palla fuori. Infine, il primo tempo si conclude con lo spettacolo di Carparelli. Al 32' il numero 10 neroazzurro si invola sulla destra e indovina l'angolo dove è impossibile arrivare per il portiere del Castellarano. È la sua undicesima rete in campionato. La replica arriva dieci minuti dopo, quando ancora Carparelli chiude i conti di una strepitosa azione corale, con splendidi tocchi di prima, per il 2-0 che chiude la partita.

SECONDO TEMPO - Generalmente di un torpore assoluto, la ripresa è stata alternata da alcune conclusioni a rete. Una delle più grandi emozioni è stata quando in campo si è spenta improvvisamente la luce, e quando un carro attrezzi ha portato via una macchina della polizia, probabilmente guasta. Di calcio se ne è visto ben poco. Quei pochi sprazzi sono stati sempre di marca pisana. Al 1' Obodo controlla e calcia fuori di prima intenzione. Al 18' Carparelli riceve palla dal limite dell'area ma si coordina male e calcia alto. Ancora Carparelli protagonista tre minuti dopo su un rinvio di Cossu, la palla viene ciccata da un difensore rossoblu e l'attaccante pisano si invola per poi concludere esausto la sua corsa calciando a lato. Al 26' ancora Obodo sfortunatissimo calcia di prima un pallone che termina di poco alto sopra la traversa. Al 33' è ancora Carparelli a liberarsi di un difensore e calciare fuori. Infine c'è tempo per vedere sciupata una grande occasione da parte di Laezza che colpisce di testa a porta vuota un pallone che chiedeva solo di essere buttato dentro. SCENARI - La domanda sorge spontanea. C'era proprio bisogno di giocare questa partita? Sarebbe stato meglio per tutti se il Giudice sportivo avesse riconosciuto la vittoria a tavolino per 3-0 per il mancato arrivo a Pisa del Castellarano lo scorso 10 marzo. Certo, gli avversari si sono risparmiati una multa e un gol in più al passivo nel computo delle reti subite, ma la gara è stata poco più di un allenamento, che va a sostituire la classica gara infrasettimanale. La classifica parla chiaro. Il Pisa guida a 69 punti, con 13 punti sulle inseguitrici Santarcangelo e Carpi, ferme a 56. La prossima gara, che virtualmente avrebbe potuto consentire la vittoria del campionato non darà questo esito in quanto le dirette avversarie del Pisa si affronteranno in uno scontro diretto. La matematica però potrebbe già dare il suo verdetto di promozione in occasione della prossima gara interna del 18 Aprile contro il Pontedera, che potrebbe essere occasione di una grande festa pisana.

Michele Bufalino per VideoNewsTV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (19)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Dall'Ufficio Stampa USSI riceviamo e pubblichiamo:

..."07/04/2010 11:18 Sardegna :

CONVEGNO INFORMAZIONE ED EDUCAZIONE NELLO SPORT

 Sabato 10 aprile, alle ore 9.30, nella Sala Convegni dell’Associazione Stampa Sarda (in Via Barone Rossi, 29) si svolgerà il convegno dal titolo “Informazione ed educazione nello sport”, organizzato dall’USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) e dall’UCSI (Unione Cattolica Stampa Italiana), in collaborazione con il CONI. Anche lo sport, come altri settori importanti della società, è in crisi. Crisi antropologica e di valori. La ricerca a tutti costi del successo e del risultato genera, molte volte, scorrettezze, dentro e fuori i campi di gioco, le palestre, le piste di atletica. Determina comportamenti sleali, volontà di prevalere sull’avversario, anche violando le regole, Questa emergenza impone a tutti – dirigenti, atleti, allenatori, arbitri, educatori e genitori, e anche ai giornalisti – una seria riflessione per ritornare al vero ruolo dello sport: educare al valore della vita e della persona attraverso una competizione virtuosa. Per affrontare questi temi, sabato 10 aprile sono stati invitati a parlare non solo giornalisti e personaggi dello sport, ma anche magistrati, insegnanti ed educatori. PROGRAMMA Ore 9,30 Apertura lavori e saluti: - Francesco Birocchi (Presidente Associazione Stampa Sarda) - Gianfranco Fara (Presidente Coni Sardegna) - Andrea Frigo (Presidente regionale Ussi) - Mario Girau (Presidente regionale Ucsi) 9,45 - Relazioni: - Benedetto Piras (vice Presidente FIGC Lega nazionale Dilettanti): “Lealtà e correttezza nella pratica sportiva” - Carmelo Alfonso (Presidente onorario Ussi Sardegna): “Comportamenti e valori nello sport: il ruolo della stampa” - Paolo De Angelis (magistrato DDA Procura di Cagliari): “Vincere a tutti i costi: anche contro le regole e fino a farsi male” Dibattito

 Ore 12 Conclusioni Filippo Peretti (Presidente Ordine Giornalisti della Sardegna) "....

la Redazione di VideoNewsTV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (15)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Dall'Ufficio Stampa del Settore Tecnico Federazione Italiana Giuoco Calcio riceviamo e pubblichiamo:

SETTORE TECNICO FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO CORSO UEFA PER “COACH EDUCATORS” A COVERCIANO DAL 12 AL 16 APRILE

FIRENZE, 7 aprile 2010

Dal 12 al 16 aprile il Centro tecnico di Coverciano ospiterà il 18° corso Uefa per formatori di allenatori organizzato dalla stessa Uefa in collaborazione con la Federazione Italiana Giuoco Calcio ed il Settore tecnico, al quale prenderanno parte circa 160 tecnici in rappresentanza di 53 nazioni. Parteciperanno ai lavori numerosi relatori autorevoli fra i quali: Andy Roxburgh, direttore tecnico dell’Uefa; Frank Ludolph, presidente del Settore formativo dell’Uefa; Paulo Sousa, allenatore del Fc Swansea City; Gérard Houllier, direttore tecnico della Federazione francese; Packie Bonner, direttore tecnico della Federazione irlandese; Ginés Meléndez Sotos e Frank Wormuth, rispettivamente direttore della Scuola allenatori della Federazione spagnola e di quella tedesca.

nella foto : Andy Roxburgh - Direttore tecnico UEFA

Ufficio Stampa 055.5090274 335.6846633

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di videonewstv (del 07/04/2010 @ 13:35:05, in CALCIO GIOVANILE, linkato 2949 volte)

ECCO I RISULTATI DEL TORNEO DINO SCALABRINO, RECENTEMENTE DIPUTATO A MONTECATINI, E I BIGLIETTI VINCITORI DELLA LOTTERIA. 

 

1° Fiorentina

2° Inter

 3° Empoli

4° Roma

 Fiorentina-Inter 1-0

Roma-Empoli 2-3(dopo i calci di rigore)

A breve la  rassegna completa, non appena gli organizzatori ci faranno pervenire il materiale, che abbiamo sollecitato.

Intanto vi comunichiamo i numeri dei biglietti vincitori della lotteria:

1° premio: B 414
2°: D 030
3°: C 095
4°: C 616

La Redazione di VideoNewsTV

VideoNewsTV  è anche su Facebook, Twitter, YouTube, Livestream, Current, Wordpress.............

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2
Ci sono 5648 persone collegate

< agosto 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (27)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (60)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (454)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: