VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 politici rissa... di Admin
 
"
La maggior forza dell'uomo a tutte le età è che gli si dia un futuro.

Silvio Ceccato (Ingegneria della felicità)
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 

                                                                  

                                                                                   GRUPPO A

Dell’ISLANDA qualificata abbiamo già detto.E’ un piccolo ma grande miracolo sportivo.

REPUBBLICA CECA qualificata e sicuramente protagonista a Francia 2016

 Turchia ( 12 punti ) vicina al terzo posto ( probabili spareggi ) a scapito di un’Olanda che seriamente rischia di essere eliminata.Ha solo 10 punti e deve cercare assolutamente di vincere le ultime due gare Kazakistan-Olanda e Olanda-Repubblica Ceca per arrivare a 16 punti Ma la vedo dura per gli orange perché la Turchia che è attesa da Repubblica Ceca-Turchia e Turchia- Islanda in caso di pareggio in terra Ceca e con la probabilissima vittoria in casa contro l’appagata Islanda arriverebbe a 16 punti alla pari con l’Olanda ma in vantaggio negli scontri diretti.

Goleador del girone:

 Gylfi Sigurdsson (Islanda) 5 gol in 8 gare  

 Klaas-Jan Huntelaar (Olanda ) 4 gol in 6 gare

 

                                                                                        GRUPPO B

Il Galles ( 18 punti ) trascinato dai gol di Bale , che è primo ha sicuramente acquisito il diritto quanto meno agli spareggi.Comunque con Galles-Andorra come ultima gara è pressochè certo di qualificarsi direttamente a Francia 2016.

 Il Belgio (17 punti ) è nella stessa situazione.Con la vittroria contro Andorra il prossimo 10 ottobre andrà a Francia 2016.

 Israele che è terza a 13 punti ha buone possibilità di andare agli spareggi

Goleador del girone:

 Garet Bale ( Galles ) 6 gol in 8 gare          

 Omer Damari (Israele) 5 gol in 5 gare

 Marouane Fellaini (Belgio ) 4 gol in 7 gare

                                                                                       GRUPPO C

 La Spagna ( 21 punti ) è ad un solo passo dalla certezza. Otterrà il primo posto battendo il Lussemburgo alla prossima gara.

 Probabile secondo posto qualificante per la Slovacchia (19) punti attesa da due partite da minimo 4 punti con Bielorussia e Lussemburgo.

 Anche l’Ucraina che terza con ben 16 punti ha la possibilità di qualificarsi direttamente come migliore delle terze ad almeno 19/20 punti con una vittoria in Macedonia ed un pari con la Spagna all’ultima gara.

Goleador del girone:

 Andriy Yarmolenko (Ucraina) 4 gol in 8 gare 

 Paco Alcacer ( Spagna ) 3 gol in 6 gare

 David Silva (Spagna) 3 gol in 7 gare

 Marek Hamsik ( Slovacchia )  3 gol in 8 gare

                                                                                        GRUPPO D 

La Germania ( 19 punti ) già sicura degli spareggi è qualificata non perdendo la prossima gara in casa della Repubblica d’Irlanda che è terza con 15 punti. Per il secondo posto è avvantaggiata la Polonia che ha 17 punti ma è chiamata a due gare delicate la prima in casa della Scozia che è quarta con 11 punti e non ha abbandonato le speranze.Anche perché l’ultima della Scozia è con Gibilterra ed in caso di doppia vittoria con gli scozzesi a 17 punti potrebbero esserci delle sorprese.

Gruppo, a parte la Germania, aperto a molte soluzioni.

Goleador del girone:

 Robert Lewandowski (Polonia ) 10 gol in 8 gare

 Capocannoniere delle qualificazioni        

Thomas Muller ( Germania ) 8 gol in 7 gare

 Arkadiusz Milik ( Polonia ) 6 gol in 8 gare

Robbie Keane ( Repubblica d’Irlanda ) 5 gol in 8 gare

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                     

 

 Con le 9 gare in programma stasera dei Gruppi E C e G si chiude la giornata N°8 di qualificazione agli Europei di Francia 2016

 L’8-9 e 10 ottobre prossimi si svolgerà la giornata N° 9 e l’11-12 e 13 l’ultima giornata, la N° 10

A quel punto avremo le 18 nazionali qualificate cui si aggiungerà la FRANCIA come paese organizzatore e la migliore tra le terze qualificate.

 Dal 12 al 17 novembre si terranno gli spareggi tra le restanti 8 nazionali terminate al terzo posto per poter arrivare alle ultime 4 da aggiungersi alle 20 già qualificate.

FRANCIA          INGHILTERRA      REPUBBLICA CECA      ISLANDA      AUSTRIA   già qualificate.

 Stasera altre 9 partite:

GRUPPO C

 ERJ MACEDONIA – SPAGNA 0-1 Pacovski (EM) su autorete all’8’ del 1° tempo

SLOVACCHIA – UCRAINA 0-0

BIELORUSSIA – LUSSEMBURGO 2-0 Gordeichuk al 34’ del 1° tempo ed al 17’ del 2° tempo

 Classifica: Spagna 21 punti Slovacchia 19 punti Ucraina 16 punti Bielorussia 7 punti Lussemburgo 4 punti Erj Macedonia 3 punti

GRUPPO E

SLOVENIA – ESTONIA 1-0 Beric al 18’ del 2° tempo

INGHILTERRA – SVIZZERA 2-0 Kane al 22’ del 2° tempo Rooney al 39’ del 2° tempo su rigore.

ROONEY ha battuto Sir.Bobby Charlton ed è il miglior marcatore di sempre nella storia della Nazionale.

50 gol contro i 49 di Charlton che francamente ed onestamente parlando era tutt’altra cosa dal pur bravo Rooney.

                                

 L’Inghilterra di Hodgson ha vinto tutte le 8 gare disputate.

 LITUANIA – SAN MARINO 2-1 Cernych (L) al 7’ del 1° tempo Vitaioli (SM ) al 10’ del 2° tempo Spalvis (L) al 47’ del 2° tempo

primo gol di San Marino in queste qualificazioni 131ma gara della nazionale del Titano con la 126ma sconfitta !

Classifica: Inghilterra 24 punti Svizzera 15 punti Slovenia 12 punti Estonia 10 punti Lituania 9 punti San Marino 1 punto

GRUPPO G

 MOLDAVIA – MONTENEGRO 0-2 Savic (MON) al 9’ del 1° tempo Racu (MOL ) al 20’ del 2° tempo su autorete.

LIECHTENSTEIN – RUSSIA 0-7 Dzyuba al 21’ del 1° tempo Kokorin al 40’ del 1° tempo su rigore Dzyuba al 45’ del 1° tempo ed al 28’ del 2° tempo Smolov al 32’ del 2° tempo Dzagoev al 40’ del 2° tempo Dzyuba al 45’ del 2° tempo

SVEZIA – AUSTRIA 1-4 Alaba ( A) al 9’ del 1° tempo su rigore Harnik ( A) al 38 ‘ del 1° tempo Janko (A) al 22’ del 2° tempo Harnik (A) al 33’ del 2° tempo Ibrahimovic (SV) al 46’ del 2° tempo

Grande dimostrazione di gioco d’attacco e di forza da parte della sorprendente Austria che si è qualificata per Francia 2016. Grande prova di Alaba del Bayern Monaco.

                                                               

 

 Classifica: AUSTRIA 22 punti qualificata a Francia 2016 Russia 14 punti Svezia 12 punti Montenegro 11 punti Liechtenstein 5 punti Moldavia 2 punti

Attualmente dopo la disputa delle gare di stasera 8 settembre come terze posizioni abbiamo:

Ucraina 16 punti Croazia 15 ( con 1 punto penalizzazione ancora in forse per ricorso) Repubblica d’Irlanda 15 Ungheria 13 Israele 13 Turchia 12 Svezia 12 Slovenia 12 Albania 11

 L’Ucraina sarebbe qualificata per Francia 2016 evitando gli spareggi.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                           

 Gare di qualificazione agli EUROPEI di FRANCIA 2016

 GRUPPO A

La REPUBBLICA CECA è già qualificata per gli Europei di Francia 2016

Questa la formazione che ieri ha piegato per 2-1 la Lettonia in esterni

 Cech Karadebek Prochazka Limbersky Dockal Skoda Pavelka Kolar Suchy Sural Darida Allenatore:Pavel Vrba

Sarà un osso duro da rodere , sicuramente.Livello medio, età media ma squadra compatta ed in crescita con in porta l’esperto capitano Petr Èech.

 In questo GRUPPO A dopo 8 turni disputati ci sono già le due qualificate.

 REPUBBLICA CECA    ED ISLANDA  

 Si. Perché come previsto anche gli islandesi cui bastava un solo punto per avere la matematica certezza di approdare a Francia 2016 quel punto l’hanno raccolto con lo zero a zero di ieri con il Kazakistan Ed una Nazione di soli 330 mila abitanti per la prima volta nella sua storia calcistica sarà rappresentata ad un Campionato Europeo di calcio. Il vero miracolo gli islandesi l’hanno fatto togliendo 6 punti su 6 all’Olanda che dopo la sconfitta subita in Turchia ha ben poche possibilità di qualificazione.

                                                      

 La classifica:

ISLANDA prima per quoziente reti a 19 punti 15 gol fatti 3 subiti REPUBBLICA CECA 19 punti 16 gol fatti 10 subiti TURCHIA 12 punti 11 gol fatti 9 gol subiti OLANDA 10 punti 13 gol fatti 10 subiti

 GRUPPO E

INGHILTERRA qualificata con 7 vittorie su 7 partite disputate. 

 Ed in questo girone con una squadra “materasso” come San Marino –che è riuscita ad ottenere 1 punto- anche il secondo posto attualmente della Svizzera con 15 punti sembra al sicuro da possibili sorprese.

 FRANCIA qualificata come Paese organizzatore  

Ricordiamo che ognuno degli 8 gironi dovrà dare 2 squadre qualificate ,quindi 18 nazionali. Poi tra le migliori terze arrivate si prenderà la migliore ( come punti fatti ) e quella sarà qualificata. E siamo a 19 nazionali. Inoltre le restanti 8 terze faranno uno spareggio per definire le ultime 4 nazionali che prenderanno parte a Francia 2016. Totale: 24 squadre

Attualmente dopo la disputa delle gare del 7 settembre come terze posizioni abbiamo:

Croazia 15 punti ( con 1 punto penalizzazione ancora in forse per ricorso) Ucraina 15 Repubblica d’Irlanda 15 Ungheria 13 Israele 13 Turchia 12 Russia 11 Albania 11

 8 gare disputate stasera:

GRUPPO D

 POLONIA-GIBILTERRA 8-1 Grosicki (P) all’8’ del 1° tempo ed al 15’ del 1° tempo Lewandowski (P) al 18’ ed al 29’ del 1° tempo Milik (P) all’11’ del 2° tempo Blaszczykowski ( P) al 14’ del 2° tempo su rigore Milik (P) al 27’ del 2° tempo Kapustka (G) al 28’ del 2° tempo Secondo storico gol messo a segno da Gibilterra. Ne ha subiti 46 e segnati 2.

SCOZIA- GERMANIA 2-3 Muller (G) al 18’ del 1° tempo Hummels (G) autorete al 28’ del 1° tempo Muller (G) al 34’ del 1° tempo Mc Arthur (SC) al 43’ del 1° tempo Gundogan (G) al 9 del 2° tempo

 REPUBBLICA D’IRLANDA – GEORGIA 1-0 Walters al 24’ del 2° tempo

 Classifica:

Germania 19 punti Polonia 17 punti Repubblica d’Irlanda 15 punti Scozia 11 punti Georgia 6 punti Gibilterra 0 punti

GRUPPO F

 FINLANDIA- ISOLE FAROE 1-0 Pohjanpalo al 23’ del 1° tempo

ROMANIA-GRECIA 0-0

IRLANDA DEL NORD – UNGHERIA 1- 1 Guzmics (U) al 29’ del 2° tempo Laffertty (IN) al 48’ del 2° tempo

Classifica:

Irlanda del Nord 17 punti Romania 16 punti Ungheria 13 punti Finlandia 10 punti Isole Faroe 6 punti Grecia 3 punti

 GRUPPO I

ARMENIA- DANIMARCA 0-0

ALBANIA-PORTOGALLO 0-1

Classifica:

 Portogallo 6 gare 15 punti Danimarca 7 gare 12 punti Albania 6 gare 11 punti Armenia 7 gare 2 punti Serbia 6 gare 1 punto ( 3 di penalizzazione ) .

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                           

 


 Dopo 4 mesi ,una vera aberrazione dal punto di vista calcistico ,torna il campionato di Lega Pro per la US Pistoiese 1921. Si,perché era l’ormai lontano sabato 9 maggio quando la Pistoiese impattando al Melani per 2-2 contro il Savona riuscì ad ottenere quel punto che permise agli arancioni di permanere nei professionisti.

 Si riparte con forti e nuovi stimoli con un tecnico stimato -Massimiliano Alvini-che ha  coronato-sono sue parole ed anche emozionate- il suo sogno di poter oggi o domani guidare gli arancioni. E’ alla guida, con mano ferma, di un bel gruppo allestito con sapienza dalla dirigenza assieme al DS Nelso Ricci.

Non si fanno proclami.Solo la consapevolezza che il lavoro sul campo porterà-quello si- risultati migliori di quelli della passata stagione. Crescita costante e consapevole,quindi, e Alvini pare proprio l’uomo giusto.

La stagione 2015/2016 riparte dunque con il ritardo dovuto alle solite ripetute storiacce di illeciti vari che ogni anno ammorbano l’aria.E con il solito osceno balletto di richieste di penalizzazione in genere pesanti,poi ridotte all’osso dallo svolgersi dei vari gradi di giudizio.Insomma,sono quasi tutti innocenti. Meglio non parlarne.

 Il calendario ha proposto alla Pistoiese un inizio niente male .Si apre con la trasferta de L’Aquila per poi esordire al Melani contro la Robur Siena ed andare ancora in trasferta a Ferrara contro la Spal. Un inizio dove occorre farsi trovar pronti.

 Intanto L’Aquila parte da meno uno, per ora, e la gara è partita con quasi 8 minuti di inspiegabile ritardo.Ma tanto questo non conta più in clima di spezzatino sportube ed associati.A proposito fanno bene l’ordine dei giornalisti l’Ussi e l’ass.Stampa ad indagare e protestare prima per le telecronache affidate a non giornalisti poi all’osceno compenso in basso pare di 15 euro a gara, peraltro se pagati.

 

 L’AQUILA   PISTOIESE    2-0

 Sandomenico al 37’ del 1° tempo Mancini al 44’ del 1° tempo

 L’Aquila : Zandrini Di Mercurio Sanni Anderson Piva De Francesco Bensaja M. Mancini Ceccarelli De Sousa (Cap) Sandomenico All.tore: C.Perrone

 Arancioni scesi in campo al Fattori de L’Aquila con Iannarilli Placido Falasco Taddei Di Bari (Cap) Pasini Damonte Vassallo Merini Lo Sicco Rovini All.tore: M.Alvini

 Ilario Guida di Salerno è l’arbitro

Buona manovra di Rovini all’8vo con un bel sinistro dal limite che finisce alto.Poi è Lo Sicco che conclude a rete costringendo il portiere locale Zandrini all’angolo. Arancioni autoritari ad inizio gara.La Pistoiese fa la partita e dimostra ordine a centrocampo.

 L’Aquila sbaglia molto comunque si gioca a basso ritmo. Solo al 20’ locali pericolosi con un contropiede di Sandomenico che si libera di Pasini poi affrontato da Placido va giù.L’arbitro ammonisce Pasini e Ceccarelli sparacchia alto.

Al 33’ si ode distintamente un grido: “sveglia !” In effetti il poco pubblico presente non è che si diverta molto. Arancioni che manovrano bene al 34’ quando Rovini si inventa un bel passaggio in area per Merini che però si trovava in fuorigioco.

37’ e  i locali  passano in vantaggio.E’ Ceccarelli che si procura un calcio di punizione con la palla da battere a mezzo metro dalla linea di fondo.Alla destra di Iannarilli.Arriva Sandomenico che si inventa un tiro in porta con palla a girare che inganna il portiere Iannarilli che respinge coi pugni ma nella sua porta.Il tiro era bello ed a girare ma il portiere non è stato irreprensibile.

 Un gol che cambia lo stato d’animo delle squadre.

L’Aquila prende carica ed insiste.

Pasini al 40’ salva su Ceccarelli. Poi ruggini in campo tra Falasco e Ceccarelli che subisce fallo protesta e viene ammonito. C’è nervosismo in campo.

Ed al 45’ l’Aquila si porta sul 2-0 grazie ad uno splendido tiro dal limite dell’area di Mancini.Il suo destro risulta imparabile per Iannarilli. E’ stato De Sousa a disturbare Placido togliendoli palla servendo poi Mancini che superato Taddei sferra il tiro vincente con palla all’incrocio dei pali.

 In sintesi risultato pesante per quanto visto in campo.Ma i due gol sono stati di pregevole fattura.Iannarilli è stato sorpreso dal tiro di Sandomenico ma nulla poteva fare sulla sventola imparabile di Mancini.Il 2-0 è duro da recuperare ed occorre che l’ordine tattico e la migliore predisposizione alla manovra da parte arancione possano essere impreziosite da una più alta velocità di esecuzione.

L’Aquila è stato per 20’ in soggezione poi ha agito soprattutto in contropiede procurandosi pericolosi calci di punizione.Alvini lascia Damonte negli spogliatoi e fa entrare Mungo. Pistoiese che cerca di recuperare.Va al tiro Rovini ma la palla è a lato.

L’Aquila getta al vento il gol che avrebbe chiuso la gara. All’8’ un contropiede con palla da De Sousa a Ceccarelli che arrivato in area sulla destra sferra un tiro con palla alta.

 Al quarto d’ora quella che potrebbe essere una svolta della partita.Ceccarelli si prende il secondo giallo per un fallo su Mungo la cui velocità sta mettendo in crisi i locali. Espulso lascia i suoi in 10 uomini. Alvini mette subito in campo Sinigaglia al posto di Taddei.

 In mezz’ora potrebbe ancora accadere di tutto. Il tecnico dell’Aquila Perrone mette in campo Sanni per Sandomenico.L’Aquila si copre. Alvini fa entrare anche Piscitella al posto di Placido per supportare Merini e Sinigaglia.

Pistoiese a netta trazione anteriore con solo tre difensori in campo e quattro attaccanti ( Rovini e Piscitella ai lati e Merini e Sinigaglia al centro ) Ora si gioca solo nella metà campo dell’Aquila.Ma non è scritto da nessuna parte che con 4 attaccanti si debbano vincere le gare.Comunque non è semplice perforare una difesa protetta dall’ottimo De Sousa capitano dei rossoblu.

 Arancioni che tentano con i cross, da sinistra da destra ma veri problemi non ne creano. Ultimo cambio nell’Aquila al 35’.Entra Iannascoli ed esce Mancini. Scorrono i minuti e non cambia nulla. Anzi ci sono alcune decisioni arbitrali che scontentano i tifosi locali.

 La migliore occasione della gara per la Pistoiese arriva nel recupero quando un colpo di testa di Sinigaglia per poco non accorciava le distanze. Parata di Zandrini con successivo colpo di testa di Piscitella e palla alta.

 Ripetiamo.La Pistoiese non ha giocato male e ha anche avuto animo e costanza nel cercare di recuperare il risultato.Comunque non c’è stato ritmo né velocità.Troppo compassata la manovra ed anche una certa difficoltà in difesa sui contropiede subiti indice anche questo di una manovra ancora poco lucida. L’Aquila che aveva iniziato male e con varie imprecisioni dopo la mezz’ora ed il gol ha preso animo ed ha condotto in porto una vittoria preziosa soffrendo nel finale in 10 uomini ma dimostrando un’ottima tenuta come complesso.

 Trasferta amara quindi per la Pistoiese che è ancora alla ricerca della migliore condizione.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                    

Proseguono le gare di avvicinamento a Francia 2016 In questo ultimo turno –il settimo- la vera sopresa è stata la conferma della forza dell’ISLANDA capace di battere per due volte l’Olanda.

Ecco il cammino della nazionale Islandese che rappresenta una Repubblica parlamentare con solo poco più di 320.000 abitanti, vale a dire meno della sola città di Bari !

9/9/2014 ISLANDA-TURCHIA 3-0 Bodvarsson al 19’ Sigurdsson al 76’ Sightorsson al 77’

10/10/2014 LETTONIA-ISLANDA 0-3 Sigurdsson al 66’ Gunnarsson al 77’ Gislasonal 90’

13/10/2014 ISLANDA-OLANDA 2-0 Sigurdsson al 10’ su rigore ed al 42’

16/11/2014 REPUBBLICA CECA- ISLANDA 2-1 Sigurdsson (IS) al 9’ Kaderabec (RC) al 46’ Bodvarsson (IS) al 61’ autorete

28/5/2015 KAZAKISTAN- ISLANDA 0-3 Gudihonsen al 20’ Bjarnason al 32’ ed al 91’

 12/6/2015 ISLANDA-REPUBBLICA CECA 2-1 Dockal (RC) al 55’ Gunnarsson(IS) al 60’ Sigthorsson (IS) al 76’ 3/9/2015

OLANDA- ISLANDA 0-1 Sigurdsson al 51’ su rigore

Incredibile ISLANDA! 6 vittorie su 7 gare disputate e 15 gol fatti solo 3 subiti e in un girone con nazionali di tutto rispetto come l’Olanda battuta due volte, la Repubblica Ceca –una vittoria ed una sconfitta- e la Turchia già battuta all’andata.

 Domani all’Islanda basta un solo punto contro il Kazakistan nella gara casalinga per approdare in anticipo a FRANCIA 2016.

 Da ricordare che l’ISLANDA che è al 22mo posto nel ranking UEFA della nazionali , non si è mai qualificata per la fase finale degli europei.

Da ricordare anche che la Nazionale Islandese è espressione di un piccolo Stato di soli 102 mila Kmq e con soltanto 322 mila abitanti!

 La coppia di allenatori l’esperto svedese Lars Lagerback e l’islandese Hallgrimsson funziona al meglio, dunque. E’ già stato stabilito che al termine della fase di qualificazione a Francia 2016 Lagerback lascerà la panchina a Hallgrimsson.

                                                                

 Il bomber dell’Islanda al momento è il centrocampista Gylfi Sigurdsson con 5 reti in 7 gare.

 

Le gare di stasera:

 INGHILTERRA QUALIFICATA A FRANCIA 2016

Gruppo E

 SAN MARINO-INGHILTERRA 0-6 Rooney su rigore al 13’ Brolli autorete al 30’ Barkley al 46’ Walcott al 68’ Kane al 77’ Walcott al 78’

                                                    

 ROONEY ha raggiunto le 49 marcature in nazionale così come il MITO BOBBY CHARLTON !!

 ESTONIA – LITUANIA 1-0

 SVIZZERA- SLOVENIA 3-2 Novakovic (SL) al 45’ Cesar (SL) al 48’ Drmic (S) all’80’ Stocker (S) all’84’ Drmic (S) al 94’

 Inghilterra 21 punti 7 vittorie su 7 gare Svizzera 15 punti Estonia 10 punti Slovenia 9 punti

 Gruppo C

UCRAINA- BIELORUSSIA 3-1 Kravets (U) al 7’ Yarmolenko (U) al 30’ Konoplyanka (U) su rigore al 40’ Kornylenko (B) su rigore al 62’

 SPAGNA-SLOVACCHIA 2-0 Jordi Alba al 5’ Iniesta su rigore al 30’

Classifica: Spagna 18 punti Slovacchia 18 punti Ucraina 15 punti

Gruppo G

 RUSSIA – SVEZIA 1-0 Dzyuba al 38’

AUSTRIA-MOLDAVIA 1-0 Januzovic al 52’

 MONTENEGRO- LIECHTENSTEIN 2-0

Classifica: Austria 19 punti Svezia 12 punti Russia 11 punti Montenegro 8 punti

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                               

 

Quello che STRIDE in maniera evidente tra la realtà dei fatti e IL PENSIERO SPECULATIVO CON SECONDI FINI circa la vicenda del “RIECCOLO” al Milan ,è tutta nella parole dell’allenatore Sinisa Mihajlovic al termine dell’amichevole che i rossoneri hanno disputato a Mantova ieri.

Le parole del tecnico ( A MIO AVVISO GIUSTISSIME ) sono state queste:

Ho perplessità in tutti i reparti. Balotelli? Si vede che non è in condizione: deve migliorare e crescere tanto

Ndr : il Milan ha vinto 3-2 e c’è stato anche un gol del “rieccolo”

LASCIANO ESTERREFATTI le parole dell’amministratore delegato del Milan ( uno dei due ) Galliani circa la prestazione di Balotelli : "Mario sta bene fisicamente e con i piedi può fare quello che vuole. Il gol è stato bellissimo: una delizia per chi ama il calcio".

 siamo veramente, ma veramente “di fuori”

ED ECCO che tutta LA STAMPA AMICA quasi all’unisono si unisce per elogiare la grande prestazione del giocatore quasi che un gol in amichevole contro una squadra di Lega Pro Seconda divisione, possa significare il ritorno del giocatore ai massimi livelli .

 Alcuni commenti:

 Da goal.com

 Il Milan batte in rimonta il Mantova in amichevole e si gode l'esordio 'monstre' di Balotelli: goal, assist e rigore procurato. A segno anche Poli e Luiz Adriano.

 Pronti via ed è SuperMario 'show': destro a giro da fuori area e rossoneri in vantaggio. Ma dopo l'avvio super dell'ex Liverpool, a cui sono bastati 3' per timbrare il tabellino marcatori, sono i padroni di casa a prendersi la scena

 Da Calciomercato.com

Il Milan supera il Mantova 2-3 in amichevole e i riflettori sono tutti per l'uomo più atteso: Mario Balotelli battezza il suo secondo esordio in maglia rossonera con una prestazione più che convincente. Bastano tre minuti a Supermario per andare in rete con una splendida conclusione a giro dalla distanza,

Sky.it

 Super Mario si presenta al meglio, in amichevole, al suo secondo esordio in maglia rossonera: gran gol e assist per Poli.

 Commenti entusiastici ma quelli della stampa sportiva specializzata ed in particolare uno che ha preso in esame certi paragoni con eroi delle letteratura classica, hanno fatto vomitare.

 Questa stampa fa del male ed ha fatto del male a questo personaggio- giocatore.

 Lo si elogia per la grande prestazione in amichevole quasi che quel gol contro una squadra di Lega Pro Seconda divisione, possa significare il ritorno del giocatore ai massimi livelli .

 E’ PROPRIO QUESTO L’ERRORE ,E’ QUESTO CHE HA ROVINATO BALOTELLI E che non farà altro che farlo persistere nel rendimento incostante.

                                                                           

Guarda cosa dicono di me per un gol in allenamento!

Come sono bravo!

Ho già la testa apposto!

 Ora pure dimagrisco..non fumo più..sono puntuale agli allenamenti e non mi arrabbio più in campo e la smetto pure di ciondolare ovunque svogliatamente  e…magari.. aiuto ogni tanto anche i compagni.

E giù elogi e giù quel “supermario “.. MA SUPERMARIO CHE? SUPERMARIO CHI!

Che cosa accadrà allora quando come sarebbe suo DOVERE comincerà davvero a segnare gol importanti ? Stamperanno apposta un giornale per lui?

Stampa furba per menti deboli

Non riesco a capire perché si debba tanto parlare di un gol in allenamento quando il suo stesso allenatore ha detto chiaro e tondo che il giocatore non è ancora in condizione.

 Ma quanto ci guadagnano in termini di vendite i giornali a parlare di Balotelli?

 Dal momento che avevamo detto che avremmo parlato solo e soltanto delle gesta calcistiche del “rieccolo” allora possiamo annotare questo a giustificazione del milionario stipendio.

 Per ora siamo a qualche allenamento, due tre chili da perdere ( l’ha detto Mihajlovic) ed un gol in amichevole con una squadra di Lega Pro.

Mantova 3/9/2015 3'Gol di Balotelli!

Conclusione a girare da venti metri che sorprende il portiere Pane.

 Poi un assist. 92’ giocati

 Alla prossima.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 04/09/2015 @ 17:17:44, in CALCIO IN TV, linkato 585 volte)
TELECRONACHE
PARTITE DELLA LEGA PRO


COMUNICATO CONGIUNTO ORDINE DEI GIORNALISTI DELLA TOSCANA, ASSOCIAZIONE STAMPA TOSCANA, USSI TOSCANA




FIRENZE, 4 settembre 2015

Provoca sconcerto la risposta del commissario straordinario della Lega Pro Tommaso Miele in risposta alle verifiche avviate dall'Ordine dei giornalisti della Toscana e al comunicato dell'Odg insieme ad Associazione Stampa Toscana e all'Ussi Toscana relativamente all'impiego di personale non giornalistico per i servizi del canale tv e le telecronache delle partite della Lega Pro.

 Il commissario straordinario sbaglia gravemente due volte.

Quando dice che Lega Pro e la società a cui ha appaltato il canale web e tv, Sportube, non sono registrate come testate giornalistiche in quanto l'attività dalle stesse svolte in relazione al canale tematico ufficiale non può essere inquadrata come attività di informazione giornalistica.

Non è vero assolutamente. E' come se la Regione non avesse l'Ufficio stampa per l'informazione alla collettività anche sul canale ufficiale via web. Solo per fare un esempio. Grave anche l'affermazione relativa alle telecronache anche se pubblicate su canale tematico ufficiale: "(...) questa Lega non ha richiesto che le telecronache degli eventi vengano effettuate da giornalisti iscritti all'albo, in quanto il telecronista non deve svolgere alcuna attività giornalistica ma deve solo descrivere, in diretta o in differita, le varie fasi di gioco". Sarebbe superfluo, ma in questo caso è doveroso ribadire che una telecronaca di un evento sportivo è informazione, è interpretazione di quanto avviene, è corredata da commenti e spiegazioni e non solo descrizione che di per sé, comunque, è di valenza giornalistica. Inoltre, nel corso delle nostre recenti verifiche, abbiamo anche notato che il sito della Lega Pro invita chi vuol fare il telecronista a inviare curriculum senza far, chiaramente, cenno al fatto che tale mansione sia giornalistica .
L'Odg della Toscana, con Ast e Ussi Toscana criticano fortemente quanto affermato dal commissario straordinario e denunciano pubblicamente il comportamento della Lega Pro, pronti a nuove iniziative anche legali (confortati anche dal parere dell’avvocato dell’Ordine dei giornalisti della Toscana, Lorenzo Calvani) per tutelare la professione e gli iscritti all'Ordine dei giornalisti, anche in relazione a compensi equi.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                               

GRUPPO A

REPUBBLICA CECA- KAZAKISTAN 2-1

Logvinenko (K) al 21’ del 1° tempo Skoda (RC) al 29’ ed al 41’ del 2° tempo

 OLANDA- ISLANDA 0-1

Sigurdsson al 6’ del 2° tempo su rigore

TURCHIA-LETTONIA 1-1

 Selcuk Inan (T) al 32’ del 2° tempo Sabala (L) al 46’ del 2° tempo

Sorpresissima in Olanda.

Orange battuti ancora (questa volta in casa ) dalla sorprendente Islanda che si conferma in testa alla classifica del Gruppo con 18 punti. Segue la Repubblica Ceca con 16. L’Olanda con soli 10 punti rischia di non farcela.

 GRUPPO B

CIPRO-GALLES 0-1

Bale al 37’ del 2° tempo

 BELGIO-BOSNIA E ERZEGOVINA 3-1

Dzeko (BE) al 15’ del 1° tempo Fellaini (B) al 23’ del 1° tempo De Bruyne (B) al 44’ del 1° tempo Hazard (B) al 33’ del 2° tempo

ISRAELE –ANDORRA 4-0

 Zahavi al 3’ del 1° tempo Bitton al 22’ del 1° tempo Hemed al 26’ del 1° tempo su rigore Dabbur (I) al 38 ‘ del 1° tempo

Una bella lotta in questo Gruppo con la terza ( Israele ) a buon punteggio e questo potrebbe creare problemi ad altri (Olanda) In vetta resta il Galles con 17 punti, poi il Belgio con 14 ed Israele con 12.

 GRUPPO H

BULGARIA-NORVEGIA 0-1

Forren al 12’ del 2° tempo

AZERBAIGIAN – CROAZIA 0 -0

ITALIA-MALTA 1-0 Pellè al 24’ del 2° tempo

 Confermata in pieno una lampante mancanza di talento nella noiosa esibizione della nostra Nazionale a Firenze di fronte a spalti di certo non gremiti. Una vittoria di misura ( con un gol anche da annullare ) che però lancia in testa alla classifica nel girone la Nazionale essendo stata fermata sul pari la Croazia.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                                       

 

Nella corsa alla “follia” che c’è stata anche quest’anno per acquisti di calciatori se ci spostiamo dai nostri lidi e si spazia all’intera Europa ,si sono viste cifre assolutamente incredibili.

Anche in questo caso il mercato ed i budget delle nostre “presunte grandi” scompaiono o quasi, se paragonate alle mosse degli sceicchi.

Rimasto tale e quale il gap tecnico tra le migliori in Europa e le migliori in Italia?

Molto probabilmente si è ancora dilatato ed in peggio,per noi.

 Si, perché i due Manchester, il PSG, il Real ,l’Atletico Madrid , il Bayern Monaco vantavano già ,chi più chi meno, un vantaggio tecnico sulle nostre,figuriamoci ora.

 Al top della follia c’è la cifra sborsata dal Manchester City dello sceicco Mansour per il belga De Bruyne prelevato dal Wolfsburg per 74 milioni di euro.

 Il 24enne nazionale belga Kevin De Bruyne è senz’altro un ottimo elemento ma di certo non può valere tanto.

Mansour ed il City hanno anche raddoppiato, prelevando dal Liverpool il 21 enne Sterling centrocampista-ala di origine giamaicana un elemento di gran qualità già con 16 presenze ed un gol con la nazionale maggiore.Il prezzo pagato ai rivali del Liverpool è stato di 69 milioni di euro.

 Al gradino più basso del “podio della follia” si piazza il Paris Saint Germain con l’acquisto più interessante e se vogliamo più corretto riferendosi al valore del giocatore.Vale a dire l’argentino Angel Di Maria che è stato pagato “solo” 63 milioni di lire.

 

 Ed il podio delle Società?

Ovvio che in testa ci sia il MANCHESTER CITY che ha speso 210 milioni di euro in campagna rafforzamento. Cifra che rappresenta quasi 20 volte il budget annuale di una squadra di Serie A come l’Empoli,ad esempio.

 Già perché oltre a De Bruyne e Sterling i Citizens hanno anche prelevato per soli 45 milioni un certo Otamendi argentino ex difensore del Valencia.

L’altra squadra di Manchester, l’ UNITED guidato da Van Gaal si piazza sul podio d’onore con 160 milioni di euro spesi per 5 giocatori e qui si spazia da giocatori di grande esperienza come l’ex Bayern Bastian Schweinsteiger pagato a saldo 20 milioni a giovanissimi come il 19enne Martial prelevato dal Monaco all’assurda cifra di 60 milioni ! per poi passare ai 35 milioni per lo sconosciuto o quasi centrocampista francese Morgan Schneiderlin prelevato dal Southampton e questo deve essere stato un “capriccio” di Van Gaal.

 Al terzo posto di questa poco invidiabile classifica dei club più spendaccioni si trova l’ATLETICO DI MADRID guidato da Simeone che a mio parere è stata la Società che meglio di altre ha saputo rinnovare l’organico . Nei “soli” 126 milioni di euro spesi sono compresi interessanti elementi. Come l’attaccante Jackson Martinez soffiato al Milan, il difensore Savic dalla Fiorentina,il centrocampista belga Carrasco ex Monaco , l’attaccante argentino Vietto poi Felipe Luis e Mensah. Campagna acquisti concreta e mirata.

 E le italiane? Hanno speso molto anche loro.

 La Juventus si piazza bene al quarto posto, l’Inter all’ottavo posto, il Milan all’undicesimo.

 Si potrebbe anche scommettere. Vuoi vedere che queste posizioni verranno mantenute anche al termine della stagione?

Un quarto posto in Champions per la Juventus è plausibile.Lo scorso anno fu raggiunto il massimo con la finale.

E visto che le milanesi NON HANNO EUROPA ma solo il campionato un Inter all’ottavo posto sarebbe un fallimento:E’ credibile possa lottare per il titolo.Ma un Milan all’undicesimo mica tanto follia sembra essere, visto quello che si è visto nelle prime due gare di campionato.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

                                                               

 E’ il giochino che più o meno tutti i giornali fanno.Sportivi e non.

Chi si è più rinforzato dalla campagna acquisti terminata ieri sera alle 23?

A mio avviso in pole position c’è la Roma    

.Anche perché occorre valutare le mosse dei dirigenti correlate alla effettiva situazione tecnico-tattica della squadra.Insomma non comprare tanto per comprare e basta.

 Il caso dell’Inter sembrerebbe rientrarvi ma non è così.

A Mancini è stato concesso ( sfidando il fair-play finanziario ) di stravolgere pressochè completamente l’ossatura della squadra che invero era modesta,almeno nei risultati.

 Può essere comprensibile ma è un salto nel buio ( non vuol dire nulla se la squadra ha vinto soffrendo due gare contro modesti avversari..) rispetto a quanto programmato dalla Roma.

La Roma non solo ha scelto nuovi interpreti in difesa e ce n’èra bisogno ma ha incardinato al meglio gli altri settori con un centravanti di peso e di rendimento senz’altro superiore allo juventino Mandzukic, quel Dzeko che è già idolo dei tifosi.Inoltre ha liberato Pjanic nella sul migliore posizione affiancandogli uomini veloci ed adatti sia in fase di cross che di contropiede.Giocatori che rispondono al nome di Falque e Salah. Migliore campagna acquisti sicuramente quella dei giallorossi.

 L’Inter ha ben operato almeno seguendo i dettami dell’allenatore. 

Di giocatori di classe ce ne sono parecchi.Starà a Mancini amalgamarli e farli rendere al meglio in breve tempo.In questo almeno i 6 punti di vantaggio sulla Juventus dovrebbero aiutare.

 Anche la Juventus ha ben operato sul mercato anche se l’ha fatto molto presto e molto tardi causa una serie di infortuni non prevedibili.Molto bene con Dybala, Khedira e Mandzukic e bene all’ultimo tuffo con l’arrivo di Hernanes.Allegri ha più in mano la situazione rispetto a Mancini a patto di tornare subito a far punti.Un mercato ottimo ( non si potevano certo trovare 3 sostituti identici a Tevez,Pirlo e Vidal) non può essere sminuito da due prestazioni poco convincenti

.Anche Inter e soprattutto Milan le hanno fatte.Non per questo vengono massacrate come accade per i bianconeri.E c’è già chi dà Allegri per esonerato entro Natale !

 Molti continuano a elogiare anche il mercato del Milan che a mio avviso anche quest’anno ha poco senso per non dire alcun senso. Si hanno negli occhi le ultime due stagioni ove errori su errori in fotocopia si sono susseguiti in difesa e non si interviene in quel reparto tranne incaponirsi su un giocatore –Romagnoli- e farne un elemento di valore almeno europeo strapagandolo.

Non si fa nulla a centrocampo ove giostrano 6-7 elementi privi di classe almeno di quella classe indispensabile per i grandi traguardi.Quelli sono comprimari pagati da campioni. Si insiste sull’attacco con due buoni acquisti che da soli non potranno di certo far miracoli.Saranno questo sì, utili in quelle gare con le medio-piccole che gli scorsi anni non venivano vinte ma serviranno al massimo a raggiungere il settimo ottavo posto invece del decimo.Nulla di più.

Non è un mercato da Milan.Nonostante la Società abbia speso oltre 90 milioni di euro! Altro che 7 ! E non voglio parlare del “rieccolo” !

In definitiva per il Milan parlano chiaro le gare che contano davvero.

 Amichevole a Monaco di Baviera contro il Bayern una delle 3-4 più forti squadre al mondo. Sconfitta senza toccare palla e sferrare un tiro!

 Campionato di Serie A contro la Fiorentina.Squadra tra le prime 5 in Italia,tra il 12 e 18 mo posto in Europa.Palle toccate pochissime e sconfitta netta.

 Campionato di Serie A contro l’Empoli ed a San Siro.Vittoria immeritata e lezione di gioco ancora una volta da parte dell’Empoli che appartiene alla zona bassa della classifica.

 Dove vogliamo andare!

Molto interessante anche in prospettiva il mercato del Torino.Ma qui è un altro discorso.Qui c’è un manico (Ventura) che capisce di calcio e che sa gestire i giovani.Questa squadra non fallirà.Prosegue piano piano nella sua ascesa in classifica e la ritroveremo a lottare per un posto europeo.

 Delle grandi o presunte tali ha operato meglio in Napoli rispetto alla Lazio. A parte il caso Soriano ( arriverà a gennaio,forse) il Napoli di Sarri è riuscito a trattenere in squadra l’elemento più importante quell’Higuain cui si chiede una costanza di rendimento non sempre dimostrata.L’ossatura è buona ,l’ambiente caloroso ma anche critico,l’allenatore è un macinatore di lavoro ma i risultati arriveranno solo se l’argentino ritroverà pienamente convinzione e concentrazione.

 La Lazio non può essere quella uscita distrutta ( ma era anche prevedibile ) dallo scontro di Champions contro il Bayer 04 Leverkusen.La figuretta col Chievo ha messo Pioli di fronte alla realtà e non può essere l’assenza di Klose sia pure pesante l’alibi per i brutti risultati.

Il rischio è quello di rovinare tutto il buono della scorsa stagione in appena un mesetto di inizio campionato.

 La Fiorentina è ancora sotto giudizio.Ottima in precampionato e contro grandi squadre ( Barcellona e Chelsea) nuovo gioco molto più verticalizzato e utilitaristico comunque gradevole.Poi 3 gol in pochissimi minuti a Torino.Sconfitta che può far male.Il compito di Souza è analizzarla al meglio e ripartire.

Eliminare le scorie che sono pesanti dovute a tutti i casi dell’estate.Da Montella a Salah a Joaquin.Sono arrivati buoni interpreti da Astori a Kalinic a Mario Suarez , ci sono giovani di grande prospettiva ed il ritorno in campo di un gestibile Rossi.

Non mi lascerei abbattere dalla scoppola di Torino.Il post Montella è stato gestito al meglio ma vi sono certe rigidità societarie da smussare.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 7273 persone collegate

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (28)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (75)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (526)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: