VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Milano, Piazza della Moschea... di Admin
 
"
"Fino ad ora,sulla morale ho appreso soltanto che una cosa è morale se ti fa sentire bene dopo averla fatta, e che è immorale se ti fa star male".

Ernest Hemingway
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 




ANSA.IT( agenzia di Stato per l’informazione , chiamiamola cosi…) apre ad ore 16,00

Grande foto con una SORRIDENTE Signorina che pare dire a sé stessa ed al mondo: “ Come mi diverto,come è simpatico andarsene a giro per la piazza più famosa al mondo,sguazzando con l’acqua alle ginocchia… ma almeno il telefonino è salvo!

E sotto il titolo: “DUE MORTI ED INGENTI DANNI.ATTESO CONTE.IL SINDACO: “IN GIOCO IL FUTURO DELLA CITTA’”

NON CI TROVATE QUALCOSA DI OSCENO IN QUESTA COSA?

meteogiornale.it

 OSCENO E’ POCO!

In questo c’è tutta l’ipocrisia del pensiero di sinistra.

 E’ come quando i vari lettori dei tg CAMBIANO TONO DI VOCE A SECONDA DI CIO’ che stanno leggendo: garrulo e squittente se argomento lieto o di gossip, tetro,sommesso,velato se si parla di tragedie

. Mai ascoltato nulla di simile all’estero ad esempio.

 Forse è proprio per questi motivi che a Venezia in 50 anni non sono riusciti a dare una sistemazione idraulica alla città. E pensare che gli olandesi hanno strappato al mare mezzo Paese…



 Di Maio: “ moratoria per famiglie e imprese…”

 Non c’è verso: siamo alle solite. Qui tra moratorie richieste per l’acqua alta a Venezia, moratorie concesse per la crisi dell’Ilva e moratorie date in termini di reddito di cittadinanza e pensioni di cittadinanza a quasi un milione e mezzo di persone, vorrei sapere come farà questo Stato a tirare avanti tra un terremoto ed una alluvione… Va bene che siamo il Paese del bengodi e del carnevale ( Venezia e Viareggio ) ma pare si stia esagerando. Una bella programmazione no… vero?

money.it

 Ma il MOSE la barriera che dovrebbe salvaguardare la laguna dalle alte maree a che punto è ? Dal 2003 data della posa dell’opera ad oggi 2019 sono stati spesi quasi 6 miliardi per un’opera che alle ultime prove dello scorso 21 e 24 ottobre ha visto un ulteriore stop ai lavori di sollevamento delle barriere per fantomatiche “vibrazioni”

il messaggero.it

Continuate pure a far passare i “bisonti delle crociere”, fateli attraccare in Piazza San Marco, scavate sempre di più i canali per quelle navi “bestioni”.Fanno il giro del mondo le foto di San Marco allagata ma dovrebbero fare inorridire anche quelle foto di navi crociera alte come palazzi sfornanti migliaia di turisti alla mordi e fuggi.La vera rovina comincia da lì.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




Conte che è avvocato sa bene che la battaglia con ARCELOR/MITTAL sarà dura e forse sanguinosa.


E’ abituato però alla trattativa ma con certi “pescecani” anche la migliore volontà di SBRACO può non essere bastevole soprattutto se buona parte degli alleati ( leggi 5 Stelle) vedrebbero con occhio lieto una totale chiusura dell’impianto e conseguente cassa integrazione a vita per tutti i dipendenti.

     

 E’ o non è la teoria della decrescita felice? Decrescita perché così si perdono tutti i gioielli di famiglia,( abbiamo già dato sia nel settore alimentare che in quello del lusso ) , felice perché tanto ci sono le panchine ed anche i lungomare dove potersi soffermare con in tasca i soldi pubblici della cassa integrazione.Tutti felici e contenti!



 Arcelor/Mittal da parte sua va avanti decisa.

E’ stato depositato a Milano
da parte dei legali dell’azienda l’atto di citazione per il recesso dal contratto di affitto dell’ex ILVA .Preliminare necessario,il contratto di affitto, per poter arrivare il primo maggio 2021 all’acquisto vero e proprio dell’azienda.

 I sindacati uniti dichiarano:per noi non ci sono le condizioni per la rescissione.Loro è ovvio,vogliono tavoli e tavoli di confronto.



 Come detto Conte si trova tra due fuochi.Lui,il Conte, vorrebbe d’accordo anche con il Renzi, cercare di addolcire la pillola alla Morselli ( ceo di Arcelor , che di certo se ne sbatte..) reintroducendo lo scudo penale e poi magari anche la riduzione del canone di affitto e poi e poi pur di far recedere la proprietà dalla dismissione.



 Ma oltre all’idea di andarsene già messa nero su bianco,i dirigenti della Arcelor Mittal hanno anche un bell’alleato nei 5 Stelle della Puglia,come Barbara Lezzi tanto per fa nomi, la quale ha detto a chiare lettere che di reintroduzione di scudi penali nemmeno si può parlare..

 Siamo messi male, dunque.



Si ricorrerà è probabile ad interventi pubblici ma prima si cerca di gettare fumo negli occhi all’opinione pubblica e chi meglio dell’euroburocrate Ministro Gualtieri può farlo? Ha detto:occorre una soluzione sostenibile di mercato e di rilancio,anche per il conseguimento degli obiettivi di bonifica. Piano industriale e ambientale sono strettamente collegati, si deve puntare al ripristino degli approvigionamenti e che l'Ilva continui a produrre. Il governo è impegnato collettivamente e collegialmente a questo obiettivo".
Se non è questa una perfetta dichiarazione paraculo,quale altra lo sarebbe?

 PS: l’Arcelor Mittal intanto ha comunicato la sospensione della produzione nello stabilimento di Cracovia. Sospensione temporanea dicono in attesa di un miglioramento a sufficienza delle condizioni di mercato.

 Incantevole quel “ a sufficienza”
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Ma che sta accadendo in Italia ,ramo politico?

Possibile che tutto dipenda dalla rincorsa di Salvini alla ricerca di vittorie consecutive in tutte le elezioni regionali? Lui vince e gli altri che fanno ?

 Litigano e fanno figurette magari facendo una falsa faccia cattiva per la vicenda Ilva Arcelor/Mittal in attesa della discussione che si prevede feroce in Parlamento in tema di legge di bilancio…



 Con il solito Renzi che parla in un modo poi al solito agisce all’opposto divertendosi a controllare ciò che fanno gli altri tanto sa che il “pallino” in mano ce l’ha lui e pensare che non ha nemmeno il 5% ma di certo,potenzialmente lui pensa di arrivare al minimo al 20%



 In questo “vuoto” pressochè assoluto mentre Salvini prosegue a sfiancarsi con l’obiettivo di portar via ai rossi la regione Emilia Romagna ecco che oggi si leggono sul sito Huffington Post due notizie che hanno dell’incredibile ma assolutamente in linea con l’anima di un Paese che mai ha smesso di essere democristiano da una parte e cavalcante il momento propizio dall’altra.



 GIORGETTI LANCIA UN TAVOLO COSTITUENTE: il leghista più dentro agli apparati di potere ad un convegno ha detto:Sediamoci per cambiare 3-4 regole del gioco e dare un governo decente al paese e poi tornare al voto” Giorgetti non vede nulla di positivo anche se la Lega continuasse a macinare vittorie alle regionali perché la coalizione rosso-gialla sempre più cercherebbe di chiudersi a difesa del fortino in nome dell’anti salvinismo.

Ha fatto anche autocritica per la scarsa cura delle relazioni internazionali tenuta dal Governo nei 14 mesi assieme ai 5 Stelle.

Che ne penserà di questo Salvini sarebbe bello sapere..



La seconda notizia era nell’aria conoscendo il Paese. LILIANA SEGRE: ora non si parla d’altro. Minacce via social,odio giornaliero,TAM TAM mediatico superiore a quello di Cristiano Ronaldo e/o di Balotelli, scorta assegnata,rimostranze di Israele…insomma minuti e minuti al giorno di tutti i Tg sul caso Segre.

valdarno24.it

Perché NON FARSI BELLI, FARE GLI SPLENDIDI, e candidare la Senatrice a vita addirittura alla PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA? L’ideuzza è venuta a LUCIA ANNUNZIATA che l’ha annunciata durante un seminario a Milano presso la Fondazione Feltrinelli.

 Immediata l’adesione del direttore di “Repubblica” Carlo Verdelli , ovvio.

 Che nobile Paese il nostro.Che alti ideali!



Peccato che questo stesso Paese poi scivoli in infamie del tipo:11/11/1999 Foggia Crollo di Viale Giotto 67 MORTI Palazzo di 30 anni costruito con materiali scadenti e con errori di progettazione. AD OGGI NESSUNA CONDANNA!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 





Non è un brutto momento,calcisticamente parlando per la US Pistoiese 1921.In fin dei conti l’amalgama sta migliorando ed i risultati sia pure attraverso qualche pareggio di troppo arrivano.Siamo al quarto risultato utile consecutivo e con una sola sconfitta nelle ultime nove giornate.

 Insidiosa però la trasferta odierna ad Alessandria contro la Juventus Under 23 squadra senz’altro migliore di quella dello scorso anno alla prima esperienza in Lega Pro.

 Nella Pistoiese di certo assente per problemi fisici Falcone con Vitiello incerto Al rientro possibile Dametto che potrà giocare ma con maschera protettiva dopo la frattura al volto di giorni orsono. Nella Juventus under 23 assente Frabotta, al rientro sia Lanini che Portanova. Evidente la vocazione internazionale dell’organico bianconero con 8 giocatori comunitari ed extra.Un Ghanese,un nordcoreano,un franco-tunisino,un belga guineiano …
 Anche aluni italiani in rosa hanno avuto esperienze internazionali come Alcibiade che ha giocato anni in Ungheria o Beltrame con esperienze in Olanda. Lo stesso allenatore bianconero Pecchia ha allenato in Giappone.

 Campionato Serie C girone A 14ma giornata

Stadio Moccagatta di Alessandria 

JUVENTUS UNDER 23   PISTOIESE   0-2

Llamas al 27’ del 1° tempo Stijepovic al 45’ del 1° tempo su rigore

JUVENTUS UNDER 23:Loria (Nocchi al 1’ del 2° tempo ) Delli Carri Coccolo Beruatto Oliveira Rosa ( Di Pardo al 1’ del 2° tempo ) Muratore ( Portanova al 29’ del 2° tempo ) Toure Olivieri ( Rafia al 16’ del 2° tempo ) Han ( Lanini all’11’ del 2° tempo ) Beltrame Mota Carvalho

 All.tore: Fabio Pecchia

PISTOIESE :
Pisseri Dametto Camilleri Terigi Ferrarini Valiani ( Spinozzi al 38’ del 2° tempo ) Bordin Cerretelli ( Bortoletti al 14’ del 2° tempo ) Llamas Stijepovic Gucci ( Cappelluzzo al 32’ del 2° tempo )

All.tore: Giuseppe Pancaro

 Arbitro:Luca Cherchi di Carbonia

 Si diceva del buon momento della Pistoiese ma anche gli avversari viaggiano bene venendo da cinque vittorie e due pareggi. Al 5’ ottimo intervento del portiere Loria su conclusione di destro da parte di Gucci servito da Ferrarini. 13’ risponde Pisseri che mette in angolo un calcio di punizione a girare di Beltrame Insistono i locali con il nordcoreano Han che servito da Beltrame va al tiro in diagonale dalla destra ma con palla di poco fuori.

 Al 20’ si vede la Pistoiese in avanti con Ferrarini che in azione personale arriva davanti al portiere che riesce ad evitare guai salvando con i piedi.




 E’ l’avvisaglia del vantaggio arancione che arriva al 27’ grazie a Llamas a seguito di un angolo conquistato da Ferrarini battuto da Bordin con palla che respinta dalla difesa arriva a Llamas il cui sinistro al volo è vincente.Palla sotto la traversa
.

 Poco prima per gioco falloso erano stati ammoniti Olivieri e Muratori.

 Nel finale di tempo da annotare un Gucci che viene anticipato da un intervento di Loria e soprattutto il secondo gol della Pistoiese messo a segno su calcio di rigore da Stijepovic proprio al 45’.Un cross del solito Ferrarini aveva permesso il colpo di testa di Gucci ed un mani di Oliveira. Una gran botta e palla alla sinistra del portiere che aveva intuito ma nulla ha potuto.




Ottimo primo tempo condotta alla grande dalla Pistoiese.


 Pecchia immette forze nuove al 1’ della ripresa. Nocchi e Di Pardo per Loria e Oliveira.

 Al 6’ giallo a Delli Carri dopo una gomitata a Gucci. Rinforza l’attacco la Juventus under 23 con l’ingresso di Lanini per Han 13’ locali pericolosi su punizione dai 20 metri causata da un fallo di Ferrarini.La botta di Lanini finisce fuori di poco. Al 17’ entra nella Juventus U23 Rafia al posto di Olivieri
.Pecchia cerca ancora più spinta.
 20’ pericolo in area arancione per una punizione battuta da Beruatto dal limite con sfera fuori di poco alla sinistra di Pisseri. Tre ammonizioni a cavallo del 23’ Llamas per gico falloso poi Gucci ed infine Beltrame
Pecchia alla mezz’ora manda in campo Portanova per Muratore. Pancaro toglie Gucci ammonito e fa entrare al 32’ Cappelluzzo.

 Al 34’ ancora pericolosi gli arancioni con un tentativo di Valiani servito da Ferrarini.Si salva in extremis la difesa bianconera. Giallo anche per Dametto al 35’ e poco dopo anche per Cappelluzzo.

 Al 39’ ottimo intervento acrobatico di Mota Carvalho in area su palla crossata da Di Pardo ma il risultato non cambia.Bello il cross ed il gesto tecnico. Ultimo cambio di Pancaro al 39’. Esce Valiani entra Spinozzi. 45’ tiro di Beruatto con palla fuori. Nei 3’ di recupero il risultato non cambia

. Da annotare un tiro alto da una parte e dall’altra. Prima al 46’ è Stijepovic poi al 47’ è Beltrame su punizione.

 Fischio finale e giusto trionfo per i ragazzi di Pancaro. Evidentemente questo stadio recentemente porta bene alla Pistoiese. Il 30 marzo scorso gli arancioni con il 4-0 proprio contro la Juventus Under 23 ottennero i punti necessari per la salvezza e questa volta nuova vittoria convincente per 2-0 contro lo stesso avversario che era in netta migliore posizione di classifica.

 Da annotare che gli arancioni sono alla seconda vittoria consecutiva ma soprattutto alla terza giornata consecutiva senza subite reti al passivo.Avvenimento raro questo avvenuto solo due volte da quando gli arancioni sono tornati tra i professionisti: lo scorso anno tra la decima e la dodicesima e nell’anno2015/2016 tra la 23ma e la 25ma giornata.

I piccoli passi stanno diventando passi veri.

 Nono posto in classifica a 19 punti assieme all’Albinoleffe.

 Ed ora la prova del nove domenica al Melani con l’arrivo della capolista Monza.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




Quel Conte seduto sulla scrivania attorniato da sindacalisti ed operai dell’ILVA di Taranto è apparso sia temerario che coraggioso.
Se non altro ci ha messo la faccia ed in un ambientino mica male,direi.
C’è chi vuole la chiusura dello stabilimento ed invece chi vuole il lavoro e stabilimento aperto.
Questo è il vero problema al di là della volontà ormai palese che la proprietà ARCELOR/MITTAL ha deciso di sacrificare lo stabilimento italiano che tra tutti quelli che possiede ha le maggiori criticità sia ambientali che occupazionali.

Basta con la rimessa di quasi 2 milioni di euro al giorno,con le continue beghe ambientali e con risanamenti costosissimi.Buttiamo là si sono detti la scusa dello scudo penale e poi la bomba degli esuberi.

 E Conte ed il Governo ad inseguire una quadra impossibile da trovare con i 5 Stelle fermi nel chiedere al Mittal il totale rispetto degli accordi.



 D’altra parte come negare che in quell’area si muore per l’inquinamento ambientale? Come riconvertire e rendere sana dopo decenni quell’area? Solo con soldi statali,ma per chiuderla però.


Non per continuare la produzione altrimenti sarebbe aiuto di Stato e l’Europa non lo accetterebbe in nome del libero mercato.

 Il Premier Conte con il supporto pare del Governo sarebbe intenzionato alla trattativa con i Mittal sul numero di esuberi da 5 mila a duemilacinquecento che verrebbero posti in cassa integrazione e poi a cicli produttivi in ripresa, riassorbiti ma a patto che l’azienda ritiri l’intenzione di restituitre l’impianto allo Stato.

 Mi sembra difficile convincere il CEO Morselli…. Per incentivo si penserebbe ad un forte sconto sui canoni di affitto ed al ripristino dello scudo penale. Ma all’interno dei 5 Stelle che ne pensano?



 PS: sul muro di Berlino e dintorni


Se il globalismo deve produrre questo
: tratto da una pubblicità che ho letto in testa a qualche sito.. ALZA LA TEMEPERATURA dice qualcuno riferendosi ad UNA CALDAIA in grado di esguire l’ordine vocale…
SIAMO MATTI ?


A questo è servita la caduta del muro di Berlino ? Con la globalizzazione INFAME?

Caduta tanto osannata oggi al 30mo anniversario con tanto di speciali ovunque tanto per rompere di più le palle?

Meno male che qualcuno che riflette c’è ancora.



Ad esempio l’ex segretario di rifondazione comunista FAUSTO BERTINOTTI che pur non entrando nello specifico del MELENSO che impera oggi a reti unificate ha dichiarato: “ di certo con la caduta del muro la classe operaia ha finito di esistere!” ECCO, MEGLIO QUESTA DICHIARAZIONE DI BERTINOTTI DI TUTTE LE ORE DI GNA GNA DIFFUSE IN CONTEMPORANEA…

 Ognuno la pensi pure come vuole ma credo che quel giorno pur mettendo fine ad un regime duro e sospettoso ,abbia portato poi ad un vero stravolgimento del vivere e soprattutto dell’agire in nome di ideali e virtù poco commendevoli.



 Pensatela come volete ma per me Gorbaciov non è da mettere tra coloro che hanno scritto la storia…semmai la fine di una storia..con la storia che poteva anche avere risvolti positivi.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 




C’è chi dice che questa vicenda GRAVE della ARCELOR-MITTAL che annusata l’aria che tira ha deciso di andarsene da Taranto dopo aver acquisito da poco lo stabilimento di produzione acciaio,possa in definitiva cementare meglio l’ACCOZZAGLIA DI GOVERNO messa in piedi da RENZI e sodali in tema di inciuci,ovviamente costituzionali ,ma PRIVI IN ASSOLUTO DI ETICA.

 Ci credete? Qui siamo in presenza da una parte di PESCECANI DELL’INDUSTRIA INTERNAZIONALE che se ne sbattono altamente di contratti firmati o no.E poi si sono dotati,costoro, di UN MISSILE TERRA ARIA DALLA PORTATA SPAVENTOSA: quella LUCIA MORSELLI ormai nemmeno seconda TATO’ in termini di TAGLIATRICE DI TESTE!!



Forse quello che in questa situazione si trova meglio è proprio il Premier Conte che così può far valere le sue conoscenze in campo del diritto d’azienda facendo la faccia truce con anche bellicosi proclami cercando nel contempo di passare come il possibile salvatore della Patria…anche se poi tutto finirà sulle spalle dello Stato,con grande probabilità.



 Ma lo sapete chi è questo LAKSHIMI MITTAL uomo tra i più ricchi del pianeta?

 Ricordava anni addietro -2014- Salvatore Romeo di SIDERLANDIA l’importanza di una inchiesta trasmessa dal canale francese ARTE
( non in Italia )in cui il regista Fritel descriveva la partenza di questa multinazionale dell’acciaio grazie alla apertura al mercato dell’ex Unione Sovietica e dei suoi ex Paesi satelliti.

 Insomma Mittal che in India aveva cominciato con il commercio di ROTTAMI,dopo la fine dell’URSS ha impiegato ingenti risorse per l’acquisizione di stabilimenti siderurgici nell’ex impero.

 Ad esempio l’acquisto delle acciaierie Temirtau in Kazakistan gli permise notevoli profitti mettendo ASSIEME DUE POSTULATI CHIAVE; COMPRESSIONE DEI COSTI E RITMI ALTI DI PRODUZIONE CON PRODOTTI DI BASSA MEDIA QUALITA’ DESTINATA A PAESI EMERGENTI-

Poi altre acquisizioni di acciaierie in Polonia,Romania,Germania Est. Insomma IL MODELLO MITTAL si dice nell’inchiesta della tv francese ARTE ( 2014) può semplicemente sintetizzarsi cosi: massimizzazione dei profitti a breve termine e grandi legami con la politica di quei paesi. IL PRIMO PASSO E’ COMPIUTO

. Il capolavoro avviene ad inizio millennio con l’ingresso di MITTAL nel mercato USA con il sostegno della finanza di Wall Street.Nel 2005 l’acquisizione della Bethlem Steel e della US Steel. Il capolavoro ha una frase mantra: “L’OBBIETTIVO DELL’IMPRESA E’ CREARE VALORE PER GLI AZIONISTI”

 IL PASSO FINALE:essere monopolista l’acquisizione dei francesi di ARCELOR
( concorrente diretto ) nel 2006 sempre con l’appoggio della comunità finanziaria ed addirittura con la ciligina di stabilire la sede fiscale dell’intero gruppo in Lussemburgo ( ed il primo ministro del Lussemburgo era Junker..)

Poi le prime crepe e le prime chiusure con la caduta della produzione e dei profitti a seguito della crisi.

 LA STORIA RACCONTATA DA ARTE TERMINA NEL 2014



 Poi la gara per l’ILVA di Taranto che MITTAL vinse per l’offerta economicamente migliore.Era il primo novembre 2018


 E voi volete che un tipo di tal fatta e per di più dotatosi di un ceo come la MORSELLI possa passare sopra UNA PERDITA A TARANTO DI CIRCA UN MILIONE E MEZZO DI EURO AL GIORNO? Via….


Altro che scudo penale! Questi vogliono guadagnare ,mica rimetterci.Ed hanno fatto i loro conticini. Andrebbe bene levar di torno un 5000 dipendenti e produrre 4 milioni di tons di acciaio in modo da poter rendere remunerativo il sito. Non per nulla il MITTAL con questo metodo ha aziende in 60 paesi del mondo ed impiega 232.000 addetti.


 Nemmeno il Professore del popolo Conte potrà sconfiggere l’accoppiata Mittal-Morselli

E DI MAIO ED I GRILLINI SE LA RIDONO…….
A Taranto splenderà un sole più pulito e tutti con il reddito di cittadinanza e la cassa integrazione con la Germania contenta.L’acciaio deve esere tedesco.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


                                                                     


Ma senti chi parla e di che cosa parla,pure…..e mi riferisco al Governatore della Toscana in scadenza di mandato,ENRICO ROSSI, quello della amicizia con i vicini nomadi,quello che ha sempre propeso per la diffuzione a macchia di leopardo dei migranti in piccoli gruppi per meglio integrarli e disintegrando così il Paese.

 Che ha detto Rossi ritornato nel PD dopo l’uscita di Renzi nel corso di una nota trasmissione su LA 7 ?

Renzi, ma anche Di Maio, creano disturbo, vogliono condizionare il Governo e soprattutto Renzi avrebbe sbagliato i calcoli con il suo proposito di arrivare a 50 parlamentari entro Natale magari saccheggiando Forza Italia.

 Da lunga data ormai dura questa sorta di incomprensioni diciamo così tra i due ex PD

. Già nel gennaio 2017 da Rossi erano partite bordate contro l’ex Premier accusato di essere un pokerista disperato che raddoppiava la posta dopo ogni sconfitta..

 Poi in febbraio Rossi con Bersani e D’Alema aveva lasciato il PD in piena rotta con l’ex Premier fondando Art1.

 Di recente,lo stesso Rossi,mentre si teneva la 10ma Leopolda era arrivato a paragonare le posizioni di Italia Viva come simili a quelle di Forza Italia di un tempo. Insomma per lui un movimento sostanzialmente di destra lontano dal popolo e dai suoi bisogni.

 Una punta di verità c’è in questo

.Renzi aiuta se può il ceto medio,questo è certo.

 Rossi invece aiuta o aiuterebbe soprattutto i bisognosi in particolare se immigrati.

 C’è di meglio in giro.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 





L’amico dei migranti quali che essi siano e da qualsiasi parte del mondo vengano,meglio se dall’Africa nera e meglio se profonda, MATTEO ORFINI questo ha detto oggi: Un intervento imbarazzante e ipocrita. 'I lager sono centri di migranti. Il memorandum una cornice da difendere. I libici partner affidabili'. Davvero vogliamo continuare a far finta di non sapere?"



. A che cosa si riferiva il “prode in casa d’altri…” ORFINI?

A quanto detto dal Ministro dell’Interno Lamorgese nella odierna informativa alla Camera circa l’obiettivo di aprire IN LIBIA CENTRI GESTITI DALL’ONU con l’intento di cercare una regolarizzazione dei flussi eliminando anche le possibili infiltrazioni Jiadiste tra i migranti.



 Per Lamorgese insomma la presenza aumentata in loco di UNHCR avrebbe anche il compito di contrastrae quanto di violazione dei diritti umani si sta verificando nei centri di detenzione libici.

 Figurarsi l’Orfini! Macchè corridoi umanitari,macchè controlli più stretti nel sud della Libia da dove arriva la gran parte dei migranti, per lui e per tutta la sinistra al caviale,porte aperte e navi-taxi a tutta randa. Tanto poi paga pantalone…


 La Libia sembra pronta a rivedere l’accordo in essere con l’Italia per il contrasto all’immigrazione illegale. Accordo che venne fatto nel 2017 con Gentiloni-Minniti ed in piena INVASIONE.

 Ora si punta come detto a cercare di migliorare i centri di detenzione arrivando nel tempo ad una loro sostituzione con centri sotto il controllo dell’ONU. In sostanza poi ed è questo che non va giù a gente come Orfini, il Ministro Lamorgese ha difeso il MEMORANDUM che a suo dire avrebbe contribuito alla diminuzione delle partenze e quindi al contemporaneo calo dei morti in mare.

 Ma andarlo a far capire ai vari Orfini e Scandura è dura!



 In sostanza il Memorandum del 2017 si è tacitamente rinnovato e si dovrebbe andare alle modifiche dette con il consenso dei libici…da vedere quanto ci costerà in più in termini di aiuti e sostegni.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 





Vuoi vedere che MARIO BALOTELLI in un modo o nell’altro HA TROVATO LA STRADA PER TORNARE IN NAZIONALE?


 E’ già intervenuto Gravina, Presidente F.I.G.C. col dire:”Balotelli in azzurro sarebbe un bel segnale “

Ti pare che “l’inquadrato” Roberto Mancini anche di controvoglia,magari, sulla spinta DELL’INDIGNAZIONE COLLETTIVA ( ???!!!) non si senta punto sul vivo e per mettere a tacere questo ENORME FATTO degli ululati negli stadi verso il sopravvalutato Mario ?
Lui non vorrebbe ma finirà per ridare il centro dell’attacco della Nazionale a quel calciatore-personaggio tanto bistrattato e tanto superpagato. E’ di nuovo al centro della scena.Così come vogliono i giornali “Gazzetta dello Sport” in testa.

 Parlare di Balotelli vuol dire avere attenzione mediatica e quindi attenzione degli sponsor.

 L’affare Balotelli montato ad arte sta già riempendo le prime pagine di siti e giornali.

Ternioggi.it

 Cosa vuoi che sia se “la tagliaconti” LUCIA MORSELLI dopo aver ben operato a Terni segando quello che c’èra da segare ora rimanda al mittente anche l’ILVA di Taranto di cui con Arcelor-Mittal è amministatrice delegata. Cosa vuoi che siano 15 mila addetti ai lavori che potrebbero trovarsi in mezzo alla strada a fronte degli ululati ( pochi,sembra n.d.r.) contro il “divino” Balotelli?

Nemmeno la Morselli ma che dico nemmeno il TATO’ dei tempi andati ruscirebbe credo a mettere ordine nella carriera del sopravvalutato Mario. Ma perché è tornato in Italia, mi chiedo.I francesi dopo gli inglesi ce l’hanno volentieri rispedito …cosa volete farci.

Lui vuole la Nazionale.E il vecchio blocco juventino non c’è più.Loro non lo volevano.Distruttore di equilibri… Ora però tira aria diversa.Si attende un segnale buono.E siccome da lui non viene perché trattasi di calciatore mediocre ecco che ci si appiglia alle frasi razziste,agli ululati,alle grida scimmiesche in un Paese che sta perdendo di vista la realtà.



 Si istituiscono Commissioni Segre,si grida al fascista,si chiamano NAUFRAGHI anche coloro che viaggiano in barcone e si sospende dall’Ordine ( Valle d’Aosta ) Andrea Manfrin, giornalista pubblicista, capogruppo regionale della Lega Vallée d’Aoste, sospeso per 3 mesi per aver usato la parola clandestini in un articolo.

 Che buffo Stato di Polizia siamo diventati.

 PS: elegiaco L.Vendemiale sul Fatto Quotidianoalmeno per ora il Balotelli III è piuttosto deludente. Ma comunque importante: bentornato “Super Mario”, il calcio italiano ha ancora bisogno di te. Non solo come calciatore.

Avete capito cosa volevo dire?...
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 



Se andate a leggere sul sito dell’ANSA di oggi verso le ore 17 troverete:

 in primissimo piano la notizia: “Ex Ilva, ArcelorMittal lascia. Sindacati:Bomba sociale”

 Scorrendo: “Sciopero dei benzinai il 6 e 7 novembre”

 
Poi: “ l’ultrà:Balotelli mai italiano” La replica:”Piccoli ignoranti

Poi: “Tassa sulle cartine,azienda congela 140 assunzioni”

Poi: “Il Ceo di Mc Donald’s licenziato per una relazione sentimentale”

 Poi,sempre scorrendo: “Funzionano le prime “fabbriche” sintetiche di insulina”

Ed ancora: “Nicosia,l’intercettazione choc “Falcone?” Morto sul lavoro”

 Poi: “Lavoro,risale il gap Nord-Sud.Dal 2000 via in 2 milioni”

 ED INFINE LA NOTIZIA CHE DOVEVA ESSERE MESSA PER PRIMA ED INVECE E’ STATA MESSA AL NONO POSTO DALLA PRINCIPALE AGENZIA DI INFORMAZIONE ITALIANA!!!!

Vergognatevi!!
!

 E LA NOTIZIA E’
: “ Mattarella celebra il 4 novembre: “ Data riassume valori del Paese”

 E li riassume al nono posto? Con Balotelli al TERZO? Questo è il comune sentire del Paese?

NON CI CREDO!

 Questo è il comune sentire dei sinistrorsi ULTIMAMENTE SEMPRE BATTUTI ALLE URNE!

 Questi festeggiano la sagra della mondina,o la BEFANA, ma l’unica data veramente da festeggiare in memoria di quel milione e 240 mila caduti tra civili e militari nella prima guerra mondiale  è proprio il 4 di novembre...no…. Non è più nemmeno Festa Nazionale! ( lo è stata dal 1919 al 1977 )

 SI preferisce festeggiare l’orgoglio gay oppure l’educazione LGBT nelle scuole in modo che il bambino possa scegliere quale sarà il suo sesso,crescendo…


 Andiamo avanti così… ma per poco ancora.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 5087 persone collegate

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (28)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (74)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (1)
Critica politica (519)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: