\\ Home Page : Articolo : Stampa
EUROPEI DI CALCIO:LA GERMANIA SCHIANTA LA GRECIA 4-2 .PODEROSA DIMOSTRAZIONE DI FORZA.
Di Admin (del 22/06/2012 @ 23:03:13, in EUROPEI CALCIO, linkato 1148 volte)

  

   

GERMANIA-GRECIA 4-2   

NON C'E' STATA STORIA ALCUNA NONOSTANTE IL SUPPORTO CONTINUO DI UNA FASTIDIOSA TROMBETTA I GRECI SONO STATI SCHIACCIATI NELLA PROPRIA TRE QUARTI CAMPO PER TUTTO IL PRIMO TEMPO.

 LA GERMANIA,ABBASTANZA RINNOVATA E RINFRESCATA DA LOW IN ALMENO TRE ELEMENTI HA MOLTO SPRECATO E GUIDA ALLA FINE DEL PRIMO TEMPO SOLO PER UNO A ZERO GRAZIE AL GOL-UN TIRO AL VOLO DI COLLO PIENO DESTRO DAL LIMITE-DEL SUO CAPITANO LAHM AL 38'

 COME DETTO IL TECNICO LOEW METTE IN CAMPO KLOSE IN ATTACCO AL POSTO DI MARIO GOMEZ ED IL LAZIALE ALLA DISPERATA RICERCA DEI 4 GOL MANCANTI PER RAGGIUNGERE IL MITICO GERD MULLER COME RECORD DI SEGNATURE NELLA STORIA DELLA MANNSCHAFT, ( 68 GOL MULLER 63 KLOSE ) NON E' MOLTO PRECISO.

OTTIMI INVECE GLI INNESTI DEL N° 21 REUS E DEL N° 9 SCHURRIE A DIMOSTRAZIONE DELL'AMPIO SERBATOIO DI GIOVANI DI VALORE A DISPOSIZIONE.

PARTE A RAZZO LA GERMANIA CON OZIL E KHEDIRA SCATENATI. KLOSE AL 1' ED AL 23' SBAGLIA, COSI' COME REUS AL 23' E 24' LA GERMANIA VA A FOLATE E GIOCOFORZA SI PRESTA A CONTROPIEDE CHE POTREBBERO ESSERE LETALI SE LA GRECIA AVESSE IN AVANTI NON SOLO SAMARAS DISTINTOSI IN QUESTA OCCASIONE PERALTRO SOPRATTUTTO PER DURI FALLI -INFATTI E' AMMONITO-MA ANCHE QUALCHE COMPAGNO ALL'ALTEZZA

.SI NOTA SOLO UN BEL TIRO DI NINIS DA PARTTE GRECA PARATO A TERRA DA NEUER.SFIORA IL DOPPIO VANTAGGIO LA GERMANIA NEL RECUPERO CON UN BEL TIRO DI SCHURRIE.

 FUOCHI D'ARTIFICIO NEL SECONDO TEMPO. LA SORPRESA ALL'INIZIO DELLA RIPRESA QUANDO UN MAGISTRALE CONTROPIEDE CONDOTTO DA SALPINGIDIS E DA SAMARAS VIENE FINALIZZATO NEL GOL DEL PARI PROPRIO DALL'ESTROSO N° 7 GRECO CHE GIOCA NEL CELTIC DI GLASGOW.

 L'1-1 PER I TEDESCHI E' COME IL SALE IN UNA FERITA APERTA. SI SCATENANO E RACCOLGONO 3 RETI IN SOLI 13 MINUTI. AL 15' UN TERRIFICANTE TIRO AL VOLO IN AREA DI RIGORE GRECA DEL MADRIDISTA KHEDIRA -UNO DEI MIGLIORI- PORTA IN VANTAGGIO I TEDESCHI CHE SOLO 7' DOPO VANNO SUL TRE A UNO GRAZIE AD UN PERFETTO STACCO AEREO DI KLOSE CON INZUCCATA VINCENTE. IL RECORD DI MULLER SI AVVCINA ( SIAMO A 64 A 68 ) . CHIUDE CON IL 4-1 AL 28' UN ALTRO TIRO AL VOLO FORTISSIMO IN AREA DEL GIOVANE REUS AUTORE DI PROOVA CONVINCENTE.

 LA GARA E' IN PRATICA FINITA. C'E' ANCORA IL TEMPO DI VEDERE L'INGRESSO IN CAMPO DI MARIO GOMEZ AL POSTO DI KLOSE -SOLO DIECI MINUTI TANTO PER DARGLI LA EVENTUALITA' DI INCREMENTARE LA CLASSIFICA MARCATORI, E DI REGISTRARE IL SECONDO CALCIO DI RIGORE DI QUESTI EUROPEI-E TUTTI E DUE PER I GRECI- PER FALLO DI MANO IN AREA DI BOATENG TRASFORMATO PER GLI ELLENICI IN GOL DA UN PERFETTO TITO DI SALPINGIDIS.

 ONORE AI GRECI CHE ESCONO A TESTA ALTA DA QUESTI EUROPEI MOSTRANDO ANCHE UN INTERESSANTE CONTROPIEDE MANOVRATO ,TROPPO POCO PERO' PER UN BULLDOZER COME ATTUALMENTE DEVE CONSIDERARSI LA SQUADRA DI LOEW.

.IN QUESTA GARA AVRA' TIRATO IN PORTA TRENTA VOLTE E SI E' ANCHE PERMESSA DI FAR RIFIATARE IN PANCHINA PODOLSKI E MARIO GOMEZ QUASI PER TUTTA LA GARA.

 SE L'ITALIA BATTERA' L'INGHILTERRA TROVERA' SULLA SUA STRADA PROPRIO I TEDESCHI GIUNTI CON QUESTA ALLA 14MA VITTORIA CONSECUTIVA IN QUESTI EUROPEI CONSIDERANDO ANCHE LE 10 GARE DEL GIRONE DI QUALIFICAZIONE..SU TUTTI,OLTRE ALLA FORZA GLOBALE DEL COMPLESSO, I DUE  CENTROCAMPISTI DEL REAL MADRID  KHEDIRA ED OZIL ..