\\ Home Page : Articolo : Stampa
EUROPEI DI CALCIO: LA PRIMA SORPRESA, RUSSIA FUORI ! GRECIA CON PIENO MERITO.
Di Admin (del 16/06/2012 @ 22:51:36, in CALCIO EUROPEI, linkato 1084 volte)

 

     

GRECIA-RUSSIA 1-0

 LA GRECIA CHE NON TI ASPETTI,ALMENO IN QUESTO PRIMO TEMPO. NON TANTO PER IL GOL DEL VANTAGGIO MESSO A SEGNO PROPRIO ALLO SCADERE DEL SECONDO MINUTO DI RECUPERO DA PARTE DI KARAGOUNIS MA PER LA PERSONALITA’ MESSA IN MOSTRA DALLA SQUADRA ELLENICA ALLA QUALE SERVE SOLO LA VITTORIA PER SPERARE NELLA QUALIFICAZIONE.

LA RUSSIA SUPERFAVORITA PER IL PASSAGGIO AI QUARTI E’ APPARSA UN PO’ SORPRESA E SOTTOTONO PUR AVENDO AVUTO DALLA SUA UNA MAGGIORE VELOCITA’ DI ESECUZIONE ED ANCHE SCHEMI EVIDENTEMENTE PIU’ STUDIATI.

 LE MIGLIORI OCCASIONI PER LA RUSSIA AL 13’ CON UN TIRO DI POCHISSIMO ALTO DI KERZHAKOV ED AL 16’ CON DIFESA GRECA IN AFFANNO CHE SFIORA L’AUTOGOL ED ANCORA AL 20’ CON ARSHAVIN IL CUI TIRO FINISCE FUORI. MANOVRA DI PIU’ LA SQUADRA DI ADVOCAAT CHE HA ANCORA DUE OPPORTUNITA’ CON KERZHAKOV CHE CICCA LA SFERA CLAMOROSAMENTE E CON ZIRKOV FUORI DI POCO.

 GRECIA CHE AGISCE IN CONTROPIEDE CON UN ISPIRATO SAMARAS I CUI LANCI IN AREA NON VANNO PERO’ A FRUTTO ESSENDO GLI ATTACCANTI GRECI DEI PICCOLETTI A DISAGIO SUI CROSS ALTI.

 POI AL 46’ ED OLTRE IL GOL SORPRESA DI KARAGUNIS CHE APPENA ENTRATO IN AREA CON UN DIAGONALE PRECISO BATTE MALAFEEV. UNA SORPRESA MA NIENTE DI INGIUSTO. IN QUESTO PRIMO TEMPO LA GRECIA HA MERITATO.

 CON PIENO MERITO PASSA AI QUARTI UNA GRECIA BRILLANTE,CONTINUA, CONVINTA DEL PROPRIO GIOCO E TARTASSATA ANCHE DALLE DECISIONI ARBITRALI UN GRANDE INIZIO DI SECONDO TEMPO POTEVA PORTARE I GRECI SUL DOPPIO VANTAGGIO QUANDO IL SOLITO KARAGOUNIS VENIVA TOCCATO IN AREA DI RIGORE E VOLAVA A TERRA .ERA RIGORE NETTO MA IN QUESTO EUROPEO GLI ARBITRI.IN QUESTO CASO LO SVEDESE ERIKSSON ,EVIDENTEMENTE NON LI DANNO. SCENE ESAGERATE MA CAPIBILI DI DISPERAZIONE DA PARTE DI KARAGUNIS.

 POI ANCHE UN INCROCIO DEI PALI COLPITO SU PUNIZIONE DA TZAVELLAS.

 LA REAZIONE RUSSA ERA POCO CONVINTA MENTRE GIUNGEVA NOTIZIA DEL VANTAGGIO DEI CECHI NELL’ALTRA GARA. LA RUSSIA SAREBBE QUINDI FUORI !!

CI PROVA DENISOV AL 29’ MA IL SUO TIRO E’ PARATO E SOPRATTUTTO AL 38’ A FAR VENIRE I BRIVIDI LUNGO LA SCHIENA AI TIFOSI GRECI UN COLPO DI TESTA DI KERZHAKOV SFIORA IL PALO A PORTIERE ELLENICO BATTUTO.

 MA COME DETTO E’ GIUSTO COSI’ LA GRECIA CON IL CUORE DI KARAGOUNIS E LA BRAVURA NELLE RIPARTENZE E NEL TENER PALLA DELLA STELLA DEL CELTIC GIORGIOS SAMARAS APPRODA AI QUARTI DI FINALE.

GROSSA DELUSIONE PER ADVOCAAT LA CUI SQUADRA E’ ANDATA CALANDO DI CONCENTRAZIONE.