\\ Home Page : Articolo : Stampa
AC PISA 1909: E' CRISI .Terza sconfitta consecutiva casalinga e nove gare senza i tre punti
Di Admin (del 12/02/2012 @ 21:00:00, in calcio pisa, linkato 1241 volte)

Da Pisa Michele Bufalino :

Domenica 12 Febbraio 2012 - Lega Pro, Prima Divisione Gir.A,

†23į Giornata Stadio Arena Garibaldi "Romeo Anconetani "

Pisa - Lumezzane 0-2

†PISA: Pugliesi, Benvenga, Colombini, Buscaroli, Sodano, Obodo (9' s.t. Perez), Strizzolo (9' s.t. Gatto), Genevier, Perna, Favasuli, Scampini (17's.t. Benedetti). All. Pagliari

LUMEZZANE: Brignoli, Diana, Pini, Sevieri, Luciani, Guagnetti, Finazzi, Fondi,. Gasparetto (34's.t. Balde), Ferrari (45's.t. Inglese), Antonelli (43's.t. Djengoue). All. Nicola

†Gol: 1's.t. Gasparetto, 14's.t. Ferrari (rig.)

†Arbitro: Soricaro di Barletta

Ammonito Perez, espulso Buscaroli

†Note: 2000 spettatori circa.

†Minuti di recupero: 5's.t.

PISA - Alla caccia della vittoria dopo 8 partite senza i tre punti , il Pisa scende in campo con una formazione che presenta delle novità, come l'esordio interno di Colombini, per una linea difensiva quasi del tutto rimaneggiata. Assenti infatti Benedetti e Raimondi, oltre a Carparelli in attacco. Il Lumezzane che presenta i due ex Ferrari e Gasparetto, quest'ultimo recente vecchia conoscenza dell'anno del fallimento nel 2008-09.

†PRIMO TEMPO - Il Pisa sembra partire bene, ecco che Perna, servito di testa su calcio d'angolo, si rende pericoloso nel primo minuto di gioco. Sembra grintosa la squadra di Pagliari, e al 6' Strizzolo riceve palla proprio da Perna, si libera al tiro ma il suo sinistro termina a lato. Si fa vedere anche Gasparetto, per gli ospiti, che dribbla un uomo, si allarga e calcia alto. Sul capovolgimento di fronte, al 18', la conclusione di Perna viene deviata in angolo. Al 25' azione del Pisa, con Favasuli che serve Perna, quest'ultimo fa sponda per Colombini che calcia fuori al volo. Due minuti più tardi Perna aggangia la sfera in area, prolunga per Strizzolo che si gira e calcia fuori. Primo tempo decisamente di matrice neroazzurra, al 35' lancio di Favasuli per Perna, che cerca di saltare il portiere con un elegante pallonetto ma non trova la porta. L'ultima occasione è per Colombini, traversone in mezzo che però attraversa tutta l'area di rigore e termina a lato.

SECONDO TEMPO - La seconda frazione di gioco ci presenta un Pisa completamente in balia dell'avversario, spento, svogliato e senza identità di gioco. » così che a dare la sveglia è subito il Lumezzane, che al primo minuto va in gol grazie a un'azione di Gasparetto, su errore di un difensore neroazzurro. Il centravanti degli ospiti beffa Pugliesi con un pallonetto perfetto che si infila nell'angolino. All'8' Benvenga calcia una punizione direttamente tra le braccia di Brignoli. Al 14' l'episodio che decide definitivamente la partita. Gatto perde palla a centrocampo, se ne va Antonelli sulla fascia, che viene atterrato con fallo da dietro da Buscaroli. L'arbitro lo espelle e il Pisa resta in 10. Dal dischetto va l'altro ex Ferrari, che trasforma spiazzando Pugliesi ma non esulta. » il 2-0 per il Lumezzane. Il Pisa non reagisce, arrivando in area solo con qualche iniziativa dei singoli. L'azione più importante è al 35' quando Genevier tenta una rovesciata in area e serve fortunosamente Perna. Quest'ultimo colpisce di testa ma Brignoli devia in angolo. » l'ultimo sussulto di una gara maledetta, che spedisce il Pisa sempre più in basso in classifica. A rischio la panchina di Pagliari e la salvezza del Pisa.

†Articolo di Michele Bufalino per VideoNewsTV