\\ Home Page : Articolo : Stampa
Per l'AC PISA 1909 e' la quarta sconfitta consecutiva! VIDEO e articolo di Michele Bufalino.
Di Admin (del 29/01/2012 @ 20:33:18, in calcio pisa, linkato 1430 volte)

Da Pisa Michele Bufalino :

Domenica 29 gennaio 2012 -

Lega Pro, Prima Divisione Gir. A, 21 giornata.

Stadio Arena Garibaldi "Romeo Anconetani"

Pisa - Pro Vercelli 1-4

PISA: Pugliesi, Benvenga, Audel, Raimondi, Buscaroli, Obodo (20's.t. Tremolada), Tulli (45' Tulli), Genevier, Perna, Carparelli (33' Perez), Favasuli. All. Pagliari

PRO VERCELLI: Valentini, Bencivenga, Armenise, Ranellucci, Calvi, Modolo, Germano, Espinal, Di Piazza (28' Tonani), Fabiano (23' Rosso), Martini (5' s.t. Marconi). All. Braghin

Gol: Martini al 9' e al 47', Buscaroli al 15', Di Piazza al 12's.t., Germano al 25's.t.

Arbitro: Operato di Isernia

Ammoniti: Benvenga, Calvi, Rosso, Armenise, Tonani

Note: 4000 spettatori circa.

Minuti di Recupero: 3' p.t. , 3's.t.

PISA - Dopo la doppia trasferta delle settimane scorse, il Pisa torna a giocare all'Arena contro la Pro Vercelli, cercando una vittoria che non arriva dal 2-0 contro il Viareggio. Arriva invece la quarta sconfitta consecutiva, ad opera di una Pro Vercelli schiacciasassi. In campo il nuovo acquisto, vecchia conoscenza del calcio pisano, Gael Genevier, che ritorna dopo una parentesi a Siena e Livorno. Il pubblico lo riabbraccia dopo la retrocessione e il fallimento del Pisa Calcio. il secondo ritorno dal defunto Pisa Calcio, dopo quello di Raimondi della scorsa stagione. E all'orizzonte, prima della fine del calciomercato di gennaio, potrebbero esserci altri inserimenti nella rosa di Pagliari.

PRIMO TEMPO - Avvio di gara disastroso per i neroazzurri. Al 9' infatti è Raimondi che sbaglia completamente un retropassaggio per Pugliesi,m favorendo l'inserimento di Martini che punisce con un pallonetto l'estremo difensore pisano. Vantaggio per i vercellesi. Pochi minuti dopo il Pisa si fa vedere in avanti. Da una punizione di Carparelli, Perna devia fuori di testa. Sempre su calcio piazzato, stavolta sugli sviluppi di un angolo, al 15' è Carparelli a mettere in mezzo, la palla viene prolungata da Tulli per il piede di Buscaroli che trova subito la rete del pareggio. A questo punto il Pisa riequilibra la gara in campo, e inizia ad essere pericoloso. Al 23' Genevier tenta una conclusione da 25 metri, ma la palla finisce a lato. Al 28' Tulli si inserisce e calcia centralmente tra le braccia di Valentini. Doppio infortunio in campo. Prima è costretto a lasciare Fabiano per sospetta distorsione del ginocchio, sostituito da Rosso. Poi è la volta di Carparelli, per il medesimo motivo, che lascia spazio a Perez al 33'. Proprio in neo entrato Perez si rende pericoloso al 34' su un inserimento al limite dell'area, ma il suo sinistro è neutralizzato da Valentini. Al 41' Germano calcia a lato dopo essersi smarcato molto bene sulla fascia. Pochi secondi prma del termine della prima frazione la Pro Vercelli trova la rete del nuovo vantaggio. sempre Martini a siglare un gran gol. Il traversone viene stoppato di destro dal numero 11 degli ospiti che calcia al volo e trafigge Pugliesi per la seconda volta.

SECONDO TEMPO - Il Pisa capitola definitivamente nella ripresa. Dopo un tiro di Di Piazza alto, al 10', arriva la rete del 3-1, sempre ad opera del numero 9 della Pro Vercelli. Una serie di tocchi di prima portano Di Piazza a superare in velocità Buscaroli e segnare un gran gol. I neroazzurri sono immobili in mezzo al campo, a nulla servono gli inserimenti di Ilari e Tremolada, e al 25' arriva la rete che chiude definitivamente i conti e fissa il risultato sul 4-1 per gli ospiti. Stavolta è Germano che si inserisce in mezzo su una dormita generale della difesa. Pro Vercelli che merita i Playoff e anche un'eventuale promozione. Per il Pisa è la quarta sconfitta di fila. Tramontano definitivamente i sogni di alta classifica per i neroazzurri

Articolo di Michele Bufalino per VideoNewsTV