\\ Home Page : Articolo : Stampa
CALCIO: PISA-LANCIANO, LA STORIA SI RIPETE. STESSO GIORNO, STESSA ORA, 5 ANNI DOPO.
Di videonewstv (del 19/11/2010 @ 12:44:54, in CALCIO PISA, linkato 3513 volte)

PISA-LANCIANO, 21 NOVEMBRE 2010. LA STORIA SI RIPETE. STESSO GIORNO, STESSA ORA, 5 ANNI DOPO

 

PISA - Si torna a giocare contro il Lanciano, con il Pisa praticamente in zona Playout. Ci si aspetta una decisa virata da parte della squadra di Stefano Cuoghi. La prima delle gare da dentro-fuori, che determineranno il futuro di questo Pisa da qui ai prossimi mesi. Lunedì sera sapremo se il cammino di questo Pisa si farà ancora più irto di difficoltà o se questo Pisa potrà uscire dalla zona calda della classifica.

 5 ANNI DOPO - Curioso fatto statistico. Il Pisa torna a giocare contro il Lanciano cinque anni dopo l'ultima partita giocata all'Arena Garibaldi dalle due compagini. Si giocherà Lunedì 22 Novembre 2010, l'altra sfida si disputò Lunedì 21 Novembre 2005. L'epilogo di quella notturna fu una pesante mazzata per quella squadra (1-4), troppo debole per potersi salvare da sola, presa per i capelli da quel Deus Ex Machina chiamato Eddy Baggio, al 98' di quel Pisa-Massese, gara dei Playout 2005-2006. Era la squadra dei Maranzano, Scopelliti, Ulivi, Montalbano, Grassi..

SAMUELE GRASSI - Sì, proprio riguardo quel Samuele Grassi, è notizia di queste ore il suo arresto per truffa. L'ex calciatore aveva truffato, minacciando ed estorcendo denaro a giovani ragazze toscane promettendo improbabili vincite in un giro di scommesse "sicure". E' il secondo ex neroazzurro arrestato nel giro di due mesi. Di un mese fa la notizia dell'arresto di Cristian Biancone, uno degli eroi della promozione neroazzurra del 2006-2007 in Serie B. L'ex pisano, è stato arrestato nell'ambito di una operazione dei Carabinieri di Torre Annunziata per un giro di scommesse clandestine. Con lui, arrestate altre 25 persone per associazione per delinquere di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico e spaccio di stupefacenti, e altre accuse di vario titolo di una lista molto lunga.

22 NOVEMBRE - Molte le gare svoltesi in questa data. 13 gli incontri in tutto dal 1925 al 2008. Le gare più importanti sono soprattutto Perugia-Pisa 0-2 del 1981, con reti di Bertoni e Bergamaschi. Poi si ricorda una pesante sconfitta da record a Lecce (6-2) il 22 novembre del 1953. E ancora Ascoli-Pisa 2-2, gara di Serie A 1987-88, con Lucarelli e Dianda a segno. Quindi un dolce ricordo, Voghera-Pisa 0-2 del 1998-99, anno della promozione in C1 del Pisa di Francesco D'Arrigo. Reti di Andreotti e Moro. Infine, il tragico 0-3 di Pisa-Cittadella del 2008, con la surreale tripletta di Bonvissuto, uno dei pochi giocatori avversari che si ricordano, usciti dall'Arena tra gli applausi del pubblico di casa. Ma quello fu l'anno del declino. Lunedì si gioca per tornare a respirare aria pulita, e non quella asfittica che sa di PlayOut.

 Articolo di Michele Bufalino per VideoNewsTV