\\ Home Page : Articolo : Stampa
9 COPPA RIMET MESSICO 1970 BRASILE CAMPIONE DEL MONDO PER LA TERZA VOLTA!
Di videonewstv (del 03/07/2010 @ 21:11:32, in MONDIALI DI CALCIO, linkato 4396 volte)

 

CAMPIONATO MONDIALE DI CALCIO 1970

COPPA RIMET 9° EDIZIONE BRASILE CAMPIONE DEL MONDO   

 AL BRASILE ASSEGNATA DEFINITIVAMENTE LA COPPA RIMET AVENDOLA VINTA PER LA TERZA VOLTA

.MESSICO 1970     

 Nazioni partecipanti alla fase finale:16

Toluca gara dell’Italia N° 287

 2° girone degli ottavi di finale 9° Coppa Rimet

Estadio Bombonera mercoledì 3 giugno 1970 ore 16,00

Spettatori: 15.000

ITALIA-SVEZIA 1-0 (1-0)

Arbitra: Taylor (Inghilterra)

ITALIA: Albertosi (Cagliari) 22 presenze Burgnich (Inter) 34 Facchetti (Inter) capitano 47 Bertini M. (Inter) 10 Niccolai (Cagliari) 2 Cera (Cagliari) 3 Domenghini (Cagliari) 23 Mazzola A. (Inter) 38 Boninsegna (Inter) 2 De Sisti (Fiorentina) 13 Riva (Cagliari) 17

Sostituzioni: 37’ Rosato (Milan) 19 per Niccolai

Commissario Tecnico: F.Valcareggi

 SVEZIA: Hellstrom Olsson J. Axelsson K. Nordqvist capitano Grip Bo Larsson ( dal 77’ Nocklasson) Svensson T. Grahn O. Kindvall Cronqvist Eriksson L. ( dal 57’ Ejderstedt )

Commissario Tecnico: O. Bergmark

 MARCATORI: 10’ Domenghini

Puebla gara dell’Italia N° 288

2° girone degli ottavi di finale 9° Coppa Rimet

Estadio Cuauhtemoc sabato 6 giugno 1970 ore 16,00

Spettatori: 35.000

 ITALIA-URUGUAY 0-0

Arbitra: Glockner (Germania Est)

ITALIA: Albertosi (Cagliari) 23 presenze Burgnich (Inter) 35 Facchetti (Inter) capitano 48 Bertini M. (Inter) 11 Rosato (Milan) 20 Cera (Cagliari) 4 Domenghini (Cagliari) 24 Mazzola A. (Inter) 39 Boninsegna (Inter) 3 De Sisti (Fiorentina) 14 Riva (Cagliari) 18

Sostituzioni: 46’ Furino (Juventus) 1 presenza, sostituisce Domenghini

URUGUAY: Mazurkiewicz Ubina capitano Mujica Montero-Castillo Ancheta Matosas Cubilla Cortes Esparrago Maneiro Bareno (dal 70’ Zubia)

 Commissario Tecnico. E. Hohberg

Toluca gara dell’Italia N° 289

 2° girone degli ottavi di finale 9° Coppa Rimet

Estadio Bombonera giovedi 11 giugno 1970 ore 16,00

Spettatori: 13.000

 ITALIA-ISRAELE 0-0

Arbitra: Vieira de Moraes (Brasile) I

ITALIA: Albertosi(Cagliari) 24 presenze Burgnich (Inter) 36 Facchetti (Inter) capitano 49 Bertini M. (Inter) 12 Rosato (Milan) 21 Cera (Cagliari) 5 Domenghini (Cagliari) 25 Mazzola A.(Inter) 40 Boninsegna (Inter) 4 De Sisti (Fiorentina) 15 Riva (Cagliari) 19

Sostituzioni: 46’ Rivera (Milan) 39 presenze per Domenghini

Commissario Tecnico: F.Valcareggi

ISRAELE: Vissocer Schawager Primo Rozen Bello Rozental Shum Shpigel Feigenbaum (dal 46’ Rom) Shpigler capitano Bar

Commissario Tecnico: E.Sheffer

2° Girone Classifica finale ITALIA 4 punti Uruguay 3 punti Svezia 3 punti Israele 2 punti

ITALIA qualificata per i quarti di finale

Toluca gara dell’Italia N° 290

 Quarti di finale 9° Coppa Rimet

 Estadio Bombonera domenica 14 giugno 1970 ore 12,00

Spettatori:30.000

ITALIA-MESSICO 4-1 (1-1)

Arbitra: Scheurer (Svizzera)

 ITALIA: Albertosi (Cagliari) 25 presenze Burgnich (Inter) 37 Facchetti (Inter) 50 capitano Bertini M. (Inter) 13 Rosato (Milan) 22 Cera (Cagliari) 6 Domenghini (Cagliari) 26 Mazzola A. (Inter) 41 Boninsegna (Inter) 5 De Sisti (Fiorentina) 16 Riva (Cagliari) 20

Sostituzioni: 46’ Rivera (Milan) 40 presenze per Mazzola A. 84’ Gori S. (Cagliari) 1 per Domenghini .

 Commissario Tecnico: Ferruccio Valcareggi

MESSICO: Calderon Vantorla Perez Munguia Pena capitano Guzman Padilla Gonzales ( 68’ Borja) Fragoso Pulido Valdivia (60’ Velarde)

 Commissario Tecnico: R. Cardenas

MARCATORI: 13’ Gonzales (M) 25’ Pena autorete (I) 63’ Riva (I) 70’ Rivera (I) 76’ Riva (I)

Città del Messico gara dell’Italia N° 291

Semifinale 9° Coppa Rimet

Estadio Atzeca mercoledi 17 giugno 1970 ore 16,00

Spettatori: 105.000

 ITALIA-GERMANIA OVEST 4-3 d.t.s. ( 1-0 , 0-1 , 2-1 , 1-1 )

Arbitra:Yamasaki (Messico)

ITALIA: Albertosi (Cagliari) 26 presenze Burgnich (Inter) 38 Facchetti (Inter) 51 capitano Bertini M. (Inter) 14 Rosato (Milan) 23 Cera (Cagliari) 7 Domenghini (Cagliari) 27 Mazzola A. (Inter) 42 Boninsegna (Inter) 6 De Sisti (Fiorentina ) 17 Riva (Cagliari) 21

 Sostituzioni: 46’ Rivera (Milan) 41 presenze per Mazzola A. 91’ Poletti (Torino) 5 per Rosato

Commissario Tecnico: Ferruccio Valcareggi

GERMANIA OVEST: Maier Vogts Patzke ( dal 65’ Held) Beckenbauer Schnellinger Schulz Grabowski Seeler capitano Muller G. Overath Lohr ( dal 51’ Libuda)

Commissario Tecnico: H. Schon

MARCATORI: 8’ Boninsegna (I) 90’ Schnellinger (G) 94’ Muller G. (G) 98’ Burgnich (I) 104’ Riva (I) 110’ Muller G. (G) 111’ Rivera (I)

 

Questa gara è stata considerata come una delle più importanti del secolo scorso,tanto da meritarsi una targa a perenne memoria allo stadio Azteca.

Città del Messico gara dell’Italia N° 292

FINALE 9° COPPA RIMET

 Estadio Atzeca domenica 21 giugno 1970 ore 12,00

Spettatori: 107.412

BRASILE –ITALIA 4-1 (1-1)

Arbitra: Glockner ( Germania Est)

BRASILE: Felix Carlos Alberto capitano Everaldo Clodoaldo Piazza Brito Jairzinho Gerson Tostao Pelè Rivelino

Selezionatore: Mario Zagalo

ITALIA: Albertosi (Cagliari) 27 presenze Burgnich (Inter) 39 Facchetti (Inter) 52 capitano Bertini M. (Inter) 15 Rosato (Milan) 24 Cera (Cagliari) 8 Domenghini (Cagliari ) 28 Mazzola A.(Inter) 43 Boninsegna (Inter) 7 De Sisti (Fiorentina) 18 Riva (Cagliari) 22

Sostituzioni: 74’ Juliano (Napoli) 15 presenze per Bertini M. 84’ Rivera (Milan) 42 per Boninsegna.

 Commissario Tecnico: Ferruccio Valcareggi

MARCATORI: 18’ Pelè (Brasile) 37’ Boninsegna (Italia) 66’ Gerson (Brasile) 71’ Jairzinho (Brasile) 86’ Carlos Alberto (Brasile)

 

 IL BRASILE E’ CAMPIONE DEL MONDO PER LA TERZA VOLTA E SI AGGIUDICA LA COPPA RIMET DEFINITIVAMENTE …e pensare che la Coppa poteva essere dell’Italia..infatti si sono presentate alla finale due delle tre squadre ( l’altra è l’Uruguay) che avevano già vinto per due volte il titolo Mondiale…

 

 

 Un po’ di storia: 1928 Congresso di Amsterdam .Viene approvata l’idea di organizzare un campionato del mondo di calcio riservato sia ai giocatori dilettanti che ai professionisti.Jules Rimet è ormai da 7 anni il Presidente della FIFA ed ha vinto così la sua battaglia. Nel 1929 a Barcellona viene approvato il regolamento del Campionato Mondiale di Calcio. In palio la Coppa Rimet.Un trofeo cesellato dall’orafo Abele Lafleur, pesante 4 kg ( di cui 1,8 kg di oro).La Coppa verrà assegnata alla nazione che vincerà per tre volte i Mondiali. Assegnata definitivamente al Brasile nel 1970. 1958 1962 1970 BRASILE CAMPIONE DEL MONDO