\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: ATTENDENDO CONTE IN PARLAMENTO A RIFERIRE SUL MES ECCO CHE ALLA CAMERA CI SI DIVERTE A SFASCIARE SEDIE ED A LANCIARE PROPOSTE DI MATRIMONIO..VI PARE UN PAESE SERIO?CONTE DI RITORNO DAL GHANA:SE SALVINI FA UN ESPOSTO LO QUERELO
Di Admin (del 28/11/2019 @ 19:48:52, in Critica politica, linkato 98 volte)

sanremonews.it

In un contesto diciamo così “brutto ed anche grave”vissuto dal Paese in un clima politico confuso alle prese con mille problemi con urla ,strepiti e sedie sfasciate ( accaduto ieri..I c’è anche chi col CUOR LEGGERO
ma non senza una buona dose di leggerezza pensa bene di fare in aula ed in piena seduta alla Camera una proposta di matrimonio…

Infatti il deputato della Lega Flavio Di Muro ha chiesto la parola per mostrare un anello di fidanzamento ad una deputata sua compagna dal nome Elisa chiedendo se volesse sposarlo.

Una simile buffonata non merita una riga di più.Anzi, merita al massimo un post su Youtube.




orizzontescuola.it

 Tutto questo è avvenuto dopo la rissa sfiorata ieri in sede di discussione sulla riforma del Fondo Salva Stati quando da una parte quelli della Lega e di FDI e dall’altra quelli del PD si sono affrontati nell’emiciclo con una serie di contatti anche fisici sedati a stento,il tutto sotto gli occhi di un paio di scolaresche che assistevano ai lavori.


Risultato: un parlamentare ( Mulè ) con un polso slogato ed una sedia di uno stenografo sfasciata.Il più esagitato Daniele Belotti della Lega.




 Sul MES Salvini assieme a Borghi e Bagnai ha indetto una conferenza stampa apposita.

 Esiste un’ampia documentazione di ogni tipo dice Salvini sul fatto che “ noi non firmiamo un cazzo !

 Così si è espresso chiaramente Matteo Salvini in piena conferenza stampa,in merito alla posizione della Lega sulla questione MES!

Ci siamo capiti ? Non abbiamo preso nessun impegno,ha aggiunto Salvini.Ma se dovessimo sapere che qualcuno l’impegno l’ha preso…

 E’ un atto gravissimo contro il popolo italiano,dice Salvini quello commesso da Conte.

Ci dicevano, lui e Tria di non aver firmato nulla di nulla ed ora ci troviamo Gualtieri che ieri ha detto che la bozza di modifica al MES è stata approvata a giugno ed è inemendabile. Insomma la volontà del Parlamento italiano era quella di non accettare la riforma ma pare proprio che Conte in sede di eurogruppo l’abbia accettata.

 Ora il testo è chiuso,non modificabile a quanto detto anche da Gualtieri ieri in commissione finanze.

 In ballo per Salvini c’è l’art 264 del cpp che recita: INFEDELTA’ IN AFFARI DI STATO Chiunque, incaricato dal Governo italiano di trattare all'estero affari di Stato si rende infedele al mandato è punito, se dal fatto possa derivare nocumento all'interesse nazionale , con la reclusione non inferiore a cinque anni.

C’è lotta quindi sul fondo salva stati.Salvini invoca addirittura l’intervento di MATTARELLA perché sarebbe in atto un attacco alla nostra sovranità.

Il Parlamento ha detto una cosa e Conte non può farne un’altra.

Se nel frattempo da giugno ad oggi i 5 Stelle hanno cambiato idea sul MES occorre una verifica parlamentare affichè Conte e Gualtieri abbiano un mandato diverso da quello avuto. Conte da parte sua riferirà alla Camera lunedi prossimo alle 13. Il Premier ha anche detto che se Salvini andrà in procura per un esposto io lo querelerò per calunnia.

 In definitiva si evoca con terrore il fatto che i risparmi di un qualsiasi italiano causa queste modifiche alle linee di credito precauzionali che la riforma del MES introduce possano finire per risanare qualche banca tedesca in difficoltà visto che esistono paesi virtuosi ed altri no.

 E dove volete che sia l’Italia?

 Il mandato a Conte era preciso. Quali sono le proposte di modifica? Noi non le abbiamo discusse in parlamento.Questo diceva le risoluzioni a firma Molinari-D’Uva-Patuanelli e Romeo. Tu Conte vai,ascolti,riferisci se ci sono modifiche e poi il Parlamento vota. PARE CHE NON SIA ACCADUTO QUESTO.