\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:PER GLI ARANCIONI ARRIVA L’OTTAVO PAREGGIO SU 16 GARE DISPUTATE DOPO IL BUON 1-1 OTTENUTO SUL CAMPO DELLA PRO PATRIA CON UNA RETE DI CAPPELLUZZO
Di Admin (del 24/11/2019 @ 20:18:35, in Calcio Serie C, linkato 56 volte)



Siamo a Pro Patria –Pistoiese valida per la 16ma giornata del campionato di C Girone A e valida per mantenere come minimo il 10mo posto in graduatoria essendo le due compagini appaiate assieme all’Albinoleffe proprio in quell’ultima posizione buona per i play-off.

Pro Patria compatta e da 3 anni con lo stesso allenatore ma con brutto score nelle ultime 6 gare, solo 4 pari

 Per i tigrotti assenti per infortunio Cottarelli e Ghioldi mentre fermato dal giudice sportivo è Battistini

. Nella Pistoiese assenti il lungodegente Minardi e Falcone

. Precedenti recenti: lo scorso anno sconfitta in trasferta per 2-1 e vittoria al Melanni per 3-1 per gli arancioni.




 Interessante la presa di posizione in settimana da parte del Presidente della Holding arancione Andrea Bonechi in occasione dell’assemblea di bilancio. In sostanza: la Società US Pistoiese 1921 finanziariamente è sana.Ma si nota un certo perdurante distacco da parte di chi potrebbe contribuire a rendere ancora più forte la società o a rilevarla.Insomma sana ma fragile.

 Stadio “Speroni” di Busto Arsizio   

 PRO PATRIA   PISTOIESE 1 -1


Mastroianni ( PP ) al 4’ del 2° tempo Cappelluzzo (PT) al 20’ del 2° tempo

PRO PATRIA:
Tornaghi Boffelli Lombardoni Molnar Colombo Fietta Bertoni Palesi Masetti Kolaj Mastroianni
All.tore:Javorcic

PISTOIESE:Pisseri Terigi Camilleri Dametto Llamas Valiani Bordin Spinozzi Ferrarini Cappelluzzo Stijepovic

 All.tore: Pancaro

 Arbitro:Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto

 Brutto tempo con campo pesante.
Arancioni in possesso palla nei primi minuti.Al 5’ Masetti va sul fondo ma il cross è impreciso.
 Due minuti dopo da Terigi a Cappelluzzo ma Lombardoni va buona guardia.
 Cappelluzzo è in campo dal primo minuto al posto dell’ex Gucci capace di 23 gol su 66 gare negli ultimi due anno alla Pro Patria.
 Pistoiese in difesa al 10’ con Pisseri che mette a lato un tiro cross di Masetti.
Ottimo intervento

14’ giallo per Boffelli per un fallo su Ferrarini.

 Squadre speculari. Arancioni ben messi in difesa con i locali che attaccano ma si affidano soprattutto ai lanci lunghi.

Dal 25’ la Pro Patria comincia a fare sul serio.

 Un giallo anche a Ferrarini al 28’ per gioco falloso. Buona occasione sprecata alta da Mastroianni dopo un servizio di Kolay al 28’ e 3’ dopo si ripete con un tiro ribattuto da un difensore arancione. Ammonito al 41’ Lombardoni della Pro Patria per fallo su Stijepovic

. Prevalenza dei padroni di casa che non va però oltre qualche angolo. A fine primo tempo sullo 0-0 i tigrotti ne avranno battuti 4. Pistoiese abbastanza timida.

Al 3’ della ripresa un giallo a carico di Dametto.

 Al 4’ la Pro Patria passa in vantaggio.Palla d’angolo che Bertoni mette in mezzo dove Fietta tocca con la testa per il successivo intervento vincente di Mastroianni . Erano ben 306’ che la Pistoiese non subiva reti in trasferta.


 Si scuote la Pistoiese che con Spinozzi si rende pericolosa poi subisce fallo da Bertoni ,con nervosismo in campo crescente ed intervento dell’arbitro Pirrotta
. 11’ occasione arancione con Stijepovic che da buona posizione fa vedere le streghe a Tornaghi.La palla scheggia il palo. Ma un minuto dopo colpisce un palo dopo l’ingresso in area ed un tiro con palla che batte sul legno lungo alla destra.. Due occasionissime per il pari!

L’arbitro dopo l’ammonizione a Valiani parla con i due allenatori perché la gara si è fatta nervosa.

12’ E’ Ferrarini che da destra crossa in area lombarda ma Tornaghi è attento. Pistoiese ora in costante avanti.Un calcio di punizione di Bordin con Tornaghi che libera Intanto continua a piovere con forza. I tifosi locali capiscono che la gara sta prendendo un piega a favore della Pistoiese che spinge ed alzano l’incitamento.



 La Pistoiese arriva al giusto pareggio al 20’ grazie sempre ad una giocata di Stijepovic che serve Capelluzzo il quale batte il portiere Tornaghi trovandosi solo nei pressi del dischetto.

 Al 28’ Pancaro manda in campo Gucci e Cerretelli al posto d Spinozzi e Cappelluzzo. Rispondono i locali con 3 cambi. Pedoni,Galli e Parke per Bertoni,Palesi e Mastroianni Da annotare in questa fase tiri di Kolay e di Parker non precisi da parte locale mentre assai più interessanti due azioni della Pistoiese con Cerretelli il cui tiro è rimpallato e sempre con lo stesso Cerretelli la cui rovesciata a porta vuota dopo un rinvio sballato di Tornaghi, finisce fuori!

 Al 40’ entra Le Noci per Kolaj e nel recupero nella Pistoiese Bortoletti per Valiani

. Gli ultimi attacchi dei bianco-blu non hanno effetto e la partita si chiude con un corretto pari.

Gara combattuta per tutti e due i tempi e Pistoiese e Pro Patria sempre appaiate in classifica a 20 punti con arancioni al 10mo posto per migliore differenza reti.Prossimo appuntamento al Melani domenica alle 17,30 con l’arrivo dell’Arezzo. Sarà di nuovo derby,quindi.La Pistoiese ha pareggiato 8 delle 16 gare disputate.