\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:VISTO CHE NON CI RIUSCIVA CON LE PRESTAZIONI SUL CAMPO VUOI VEDERE CHE BALOTELLI ORA HA TROVATO IL MODO DI TORNARE IN NAZIONALE ?DI NUOVO NON SI PARLA ALTRO CHE DI BALOTELLI , ALTRO CHE ILVA..
Di Admin (del 05/11/2019 @ 19:10:47, in Critica politica, linkato 40 volte)





Vuoi vedere che MARIO BALOTELLI in un modo o nell’altro HA TROVATO LA STRADA PER TORNARE IN NAZIONALE?


 E’ già intervenuto Gravina, Presidente F.I.G.C. col dire:”Balotelli in azzurro sarebbe un bel segnale “

Ti pare che “l’inquadrato” Roberto Mancini anche di controvoglia,magari, sulla spinta DELL’INDIGNAZIONE COLLETTIVA ( ???!!!) non si senta punto sul vivo e per mettere a tacere questo ENORME FATTO degli ululati negli stadi verso il sopravvalutato Mario ?
Lui non vorrebbe ma finirà per ridare il centro dell’attacco della Nazionale a quel calciatore-personaggio tanto bistrattato e tanto superpagato. E’ di nuovo al centro della scena.Così come vogliono i giornali “Gazzetta dello Sport” in testa.

 Parlare di Balotelli vuol dire avere attenzione mediatica e quindi attenzione degli sponsor.

 L’affare Balotelli montato ad arte sta già riempendo le prime pagine di siti e giornali.

Ternioggi.it

 Cosa vuoi che sia se “la tagliaconti” LUCIA MORSELLI dopo aver ben operato a Terni segando quello che c’èra da segare ora rimanda al mittente anche l’ILVA di Taranto di cui con Arcelor-Mittal è amministatrice delegata. Cosa vuoi che siano 15 mila addetti ai lavori che potrebbero trovarsi in mezzo alla strada a fronte degli ululati ( pochi,sembra n.d.r.) contro il “divino” Balotelli?

Nemmeno la Morselli ma che dico nemmeno il TATO’ dei tempi andati ruscirebbe credo a mettere ordine nella carriera del sopravvalutato Mario. Ma perché è tornato in Italia, mi chiedo.I francesi dopo gli inglesi ce l’hanno volentieri rispedito …cosa volete farci.

Lui vuole la Nazionale.E il vecchio blocco juventino non c’è più.Loro non lo volevano.Distruttore di equilibri… Ora però tira aria diversa.Si attende un segnale buono.E siccome da lui non viene perché trattasi di calciatore mediocre ecco che ci si appiglia alle frasi razziste,agli ululati,alle grida scimmiesche in un Paese che sta perdendo di vista la realtà.



 Si istituiscono Commissioni Segre,si grida al fascista,si chiamano NAUFRAGHI anche coloro che viaggiano in barcone e si sospende dall’Ordine ( Valle d’Aosta ) Andrea Manfrin, giornalista pubblicista, capogruppo regionale della Lega Vallée d’Aoste, sospeso per 3 mesi per aver usato la parola clandestini in un articolo.

 Che buffo Stato di Polizia siamo diventati.

 PS: elegiaco L.Vendemiale sul Fatto Quotidianoalmeno per ora il Balotelli III è piuttosto deludente. Ma comunque importante: bentornato “Super Mario”, il calcio italiano ha ancora bisogno di te. Non solo come calciatore.

Avete capito cosa volevo dire?...