\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:LA PISTOIESE ESCE INDENNE ANCHE DAL PIOLA DI NOVARA I RAGAZZI DI PANCARO COMINCIANO A DARE CONTINUITA’ AI RISULTATI MA E’ IL SESTO PAREGGIO NELLE ULTIME 8 GARE
Di Admin (del 27/10/2019 @ 21:20:46, in Calcio Serie C, linkato 79 volte)



Una Pistoiese che finora ha ottenuto 6 pareggi ( 4 per 1-1 ) su 11 gare torna su un campo piemontese,quello di Novara con l’animo più sereno visto il bel 1-1 acciuffato al termine della gara di Alessandria.I giovani utilizzati da Pancaro hanno necessità di un continuum di risultati per prendere coscienza e sicurezza dei propri mezzi.E per farlo occorre dare continuità ai risultati.

Ci vorrebbe qualche vittoria in più avendone al momento la Pistoiese ottenute soltanto due e su 11 gare oggettivamente è un po’ pochino.

Campionato di Serie C Girone A Giornata N° 12

Stadio Silvio Piola di Novara 

 NOVARA   PISTOIESE    0-0

NOVARA
:Marchegiani Cassandro Sbraga Bellich Cagnano Nardi Fonseca Bianchi Peralta Piscitella Bortolussi

All.tore: Banchieri

PISTOIESE
:Pisseri Vitiello Camilleri Terigi Ferrarini Spinozzi Bordin Cerretelli Llamas Gucci Stijepovic

 All.tore: Pancaro

Arbitro: Maggio di Lodi

Novara 18 punti in classifica Pistoiese 12. Seconda trasferta consecutiva in terra piemontese. Arancioni oggi in maglia bianca ben intenzionati a far bottino anche al Piola. Precedenti recenti:1-1 lo scorso anno

Pancaro impiega sin dal primo minuto Stijepovic e Cerretelli.Falcone e Valiani oggi riposano.

 Inizio gara difficile per la Pistoiese.Si ripete il veemente inizio gara dei padroni di casa dell’Alessandria mercoledi scorso. Nardi per due volte è pericoloso.Prima costringe ad una bella parata Pisseri su servizio di Piscitella poi al 5’ ancora Nardi con una botta dalla distanza che termina a lato.In mezzo una girata di Gucci al 4’con palla respinta da Marchegiani.

Padroni di casa in avanti nei primi minuti ben supportati dagli oltre 4 mila presenti sugli spalti.

Poi si arriva al 21’ quando su punizione guadagnata da Spinozzi la battuta di Cerretelli finisce di poco alta sulla traversa. Bortolussi viene ammonito dopo aver segnato una rete ma con l’ausilio di una mano dopo bella azione personale di Piscitella sulla sinistra.

. 28′ questa volta è la Pistoiese ad avere una bella occasione per il vantaggio ma una parata d’istinto con un piede del portiere Marchegiani nega la gioia del gol a Gucci che aveva ricevuto palla in area da Spinozzi. Per la prima volta la Pistoiese ha portato un affondo pericoloso in questo primo tempo.Il suo diagonale sembrava destinato in fondo alla rete.

 39’ conclusione alta di Stijepovic dopo una buona azione condotta con Ferrarini. 43’ azione personale di Piscitella sulla sinistra conclusasi con un tiro cross che va sul fondo. Lo stesso Piscitella viene ammonito prima della sosta. Si va al riposo sulla zero a zero.

 L’allenatore del Novara Banchieri effettua 3 cambi al 7’ della ripresa. Entrano Buzzegoli, Collodel e Capanni per Peralta,Fonseca e Nardi. 12’ punizione pericolosa battuta dal Novara con parata di Pisseri per un fallo contestato di Cerretelli.
14′ entrano Falcone, Valiani, Bortoletti, per Stijepovic e Spinozzi e Cerretelli. Nel Novara entra Pinzauti per Bortolussi. Si alternano azioni da una parte e dall’altra.

 17’ colpo di testa di Gucci servito da Falcone. Palla fuori. E’ Piscitella che crea un po’ di scompiglio per la difesa arancione,ma viene anticipato da Pisseri. Colpo di etsta di Gucci al 23’ su palla di Valiani ma Marchegiani blocca. Al 27’ Pancaro è costretto a sostituire Falcone per infortunio.Entra Cappelluzzo.

 Ancora sostituzioni.Schiavi per Bianchi nei locali e Tempesti per Bordin nella Pistoiese

.E come spesso è accaduto in questo campionato nel finale ed oltre ci sono occasioni ed episodi contestati. .Al 47’ è il Novara a protestare per un presunto fallo da rigore per un fallo di Camilleri su Pinzauti. Un minuto dopo viene annullato un gol alla Pistoiese .Ferrarini al momento di crossare in area per la battuta vincente di Bortoletti aveva toccato la palla oltre la linea di fondo.

 Poi ancora arancioni in avanti con un calcio di punizione di Valiani e palla in angolo. Arancioni quindi in avanti anche nel finale a dimostrazione di volontà di vittoria.

 Ancora un pari,quindi, per la Pistoiese che oggettivamente sta crescendo ed è uscita indenne da due trasferte consecutive.In fin dei conti una sola sconfitta-quella di Pontedera-nelle ultime 8 gare significa che la squadra lotta e combatte fino al termine delle gare.

E’ vero, sei pareggi una vittoria ed una sconfitta,muovono la classifica di quanto basta per evitare le sabbie mobili del basso classifica ma è un rendimento non sufficiente per agguantare un posto play-off.

Ora sono 6 le gare casalinghe disputate e 6 quelle in trasferta

. In casa abbiamo 1/4/1 con 6/6 e fuori casa 1/3/2 con 7/7 Sono rendimenti consimili.


Si torna in campo domenica al Melani ore 17,30 per Pistoiese-Pianese ambedue a 13 punti in classifica.