\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:PROSEGUONO LE TRATTATIVE PER L’INSANO INCIUCIO CON ALTI E BASSI E CON UN CONTE CHE CHIUDE OGNI POSSIBILE DISCORSO CON LA LEGA A SALVINI RESTA SOLO IL VOTO ANTICIPATO CHE MATTARELLA NON VUOLE
Di Admin (del 24/08/2019 @ 20:23:55, in Critica politica, linkato 167 volte)


Si è arrivati addirittura al punto che GLI SCONFITTI in tutte le ultime elezioni,quelli del PD, sono LI’CHE PONGONO LE CONDIZIONI!!!!

 Nessun CONTE BIS . dice Zingaretti, nessun DOPPIO FORNO insiste Zingaretti, solo cosi potrà essere fatto l’INSANO INCIUCIO. E’ incredibile!



E dal momento che è incredibile è assolutamente credibile che invece questa TRUFFA AGLI ITALIANI venga perpretata col beneplacito generale di chi osteggia da fuori o ha osteggiato da dentro LE MANIERE SPICCE E BRUSCHE DI SALVINI!

Perché il nocciolo è qui.E la Lega e Salvini ne devono tener conto.



 Il Premier dimissionario Conte in gita premio al G7 di Biarritz ed in carica per gli affari correnti come chiesto da Mattarella è stato chiaro ed era ovvio:MAI PIU’ CON LA LEGA!

 Vi sono certuni che si spaventano di quei modi pratici e bruschi a volte usati da Salvini e si mettono di lato,non vanno a votare ma quando si prospetta un INCIUCIO DI QUESTA FATTA un inciucio dai contorni anche buonisti –riapertura totale dei porti alle ONG ad esempio come vorrebbe e già indica SASSOLI, ebbene eccoli che tornano a bomba e danno spinta a quello che invece è solo una balzana e mefitica ma utile per lui IDEA DEL SOLITO RENZI

Insomma sono abbastanza sicuro che l’ascesa di Salvini in termini numerici sia già arrivata al culmine e che soltanto con una solida alleanza elettrorale ALMENO CON LA MELONI si debba passare in caso di ritorno prossimo alle urne.

 Di certo Di Maio cerca di tenere il punto.e non è in una facile posizione.Anche lui ha un partito diviso e deve difendere il più possibile l’idea del Conte –bis.



 Le possibilità che si vada al voto SONO SCARSE.Direi che non superano il 10% al massimo.

Salvini si prepari a sopportare il rovescio della medaglia con sicuramente delle facce improponibili come vari nuovi Ministri ma si prepari anzitutto a proseguire nelle VITTORIE alle prossime elezioni regionali in Umbria, Calabria , Emilia Romagna e poi in Toscana la madre di tutte le battaglie.

 Certo, ci arriverà con qualche centinaia di migliaia di clandestini in più da mentenere a spese nostre ma a volte occorre ingoiare il rospo anche se porta la faccia di Renzi.